Top Employers: 112 aziende certificate in Italia

Molte le realtà che operano nell'ambito online o comunque nel settore hi-tech presenti nell'elenco: la lista completa delle 112 aziende certificate.
Molte le realtà che operano nell'ambito online o comunque nel settore hi-tech presenti nell'elenco: la lista completa delle 112 aziende certificate.

Sono in totale 112 le aziende che operano in Italia ad aver ottenuto la certificazione Top Employers per il 2021 (l’elenco completo più avanti nell’articolo) grazie alla qualità del contesto lavorativo in cui operano i dipendenti, in un momento delicato per il contesto lavorativo considerando quanto avvenuto lo scorso anno con l’adozione forzata e su larga scala dello smart working.

Le aziende italiane con certificazione Top Employers

L’inserimento nella lista è conseguente alla richiesta effettuata direttamente dalla società e al processo di valutazione condotto dal Top Employers Institute basandosi sull’analisi di oltre 600 pratiche che interessano ogni aspetto delle risorse umane. Sono incluse solo le realtà con almeno 250 dipendenti a livello locale o 2.500 a livello globale.

Questo l’elenco completo delle aziende presenti in Italia che hanno ottenuto la certificazione, in ordine rigorosamente alfabetico: Alten Italia, Abbott, Accenture, Allianz, Alstom Italia, Amazon Italia, Angelini Pharma, Arjo Italia, AstraZeneca, Automobili Lamborghini, Avanade Italy, Baxter Italy, BIP, BNL Gruppo BNP Paribas, BPER Banca, Boehringer Ingelheim Italia, Borgo Egnazia, BRACCO, British American Tobacco Italia, CHEP Italia, Canon, Capgemini Business Unit Italy, Carrefour Italia, Cassa Depositi e Prestiti, Chiesi Farmaceutici, Coca-Cola HBC Italia, Crédit Agricole Italia, DHL Freight Italt, Dana Italia, Danfoss Power Solutions ICS, EDP Renewables Italia, Dentsu Aegis Network, Ducati Motor Holding,  ELICA, EY, Edison, Electrolux, Eli Lilly Italia, Emilgroup, Esselunga, Ferrari, Findomestic Banca, FinecoBank, Fondazione Poliambulanza Istituto Ospedaliero, Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli IRCCS, Gruppo CAP, Gruppo Credem, Gruppo Hera, Generali Italia, GroupM Italy, Groupama Assicurazioni, Gruppo AXA Italia, Gruppo Iren, Gruppo Servier in Italia, Huawei Italia, iGuzzini Illuminazione, IMA Group, ING Bank, ISS Facility Services Italy, ITAS Mutua, Imperial Brands, Italdesign, Italgas, JT International Italia, Kell Services, Konica Minolta Business Solutions Italia, Kuehne+Nagel Italia, Kuwait Petroleum Italia, Lagardère Travel Retail Italia, Lavazza Group, LeasePlan Italia, Lidl Italia, METRO Italy, MSD Animal Health Italia, MSD Italia, Marazzi Group, Marriott International, Novartis, OBI Italia, Olympus Italia, Open Fiber, Philip Morris Italia, Philip Morris Manufacturing & Technology Bologna, Poste Italiane, PUMA Italia, PageGroup, PepsiCo Italia, Perfetti Van Melle Italia, PwC Italy, QVC Italia, Radio Dimensione Suono, Rai Way, Roche, SAP Italia, SGB Humangest Holding, Saint-Gobain Italia, Sandoz, Sanofi, Siemens, Smurfkit Kappa Italia, Successori Reda, TOD’s, Takeda Italia, The Estée Lauder Companies, The European Nouse – Ambrosetti, Toyota MotorItalia, UBI Banca, Unicredit, Vodafone Italia, Volkswagen Group Italia, WINDTRE, Whirlpool, Zurich.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti