Tra moglie e marito non mettere Facebook

UK, un divorzio su tre è causato da relazioni social troppo esplicite. Da messaggi intimi all'altro sesso a rivelazioni compromettenti. Galeotto fu il sito in blu

Roma – Giganteschi universi social come Facebook possono certamente aiutare per ridurre i già piccoli mondi dello psicologo statunitense Stanley Milgram. Ma anche costituire terreno fertile per la crescita del dissidio più acuminato in stile Guerra dei Roses . Perché certe condivisioni in blu stanno portando ad una crescita esponenziale nel numero di divorzi in terra britannica .

Almeno secondo i recenti dati snocciolati dagli specialisti del sito web Divorce-Online , a partire da un campione di circa 5mila cittadini d’Albione. Il 33 per cento dei casi di separazione matrimoniale ha visto Facebook come causa scatenante , ovvero il 13 per cento in più rispetto all’anno 2009.

Colpa di messaggi troppo intimi inviati all’altro sesso, citati dal campione di Divorce-Online al primo posto nella classifica delle cause di divorzio più frequenti. A seguire, la pubblicazione di commenti sgradevoli – o meglio, sgraditi – e i comportamenti raccontati sul sito in blu da amici e amici di amici.

Per tutti quelli che non vorranno rischiare, Ourspot è il nuovo social network che permetterà a coppie di innamorati e amici stretti di condividere pensieri, link e materiale fotografico. In una cerchia piccola a piacere. Lanciata in versione beta, la piattaforma funzionerà come una sorta di diario della vita vissuta insieme: senza, almeno online, terzi incomodi.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Federico scrive:
    Ma la percentuale è 7,7%
    Visitando il sito suggerito la percentuale di utenti dichiarata non è 1%, ma 7,7%
  • attonito scrive:
    Festa de che?
    ma muori software XXXXXXXX!mi ricondo ancora i maledetti siti "ottimizzato per IE 6"
    • panda rossa scrive:
      Re: Festa de che?
      - Scritto da: attonito
      ma muori software XXXXXXXX!
      mi ricondo ancora i maledetti siti "ottimizzato
      per IE
      6"Festa degli sviluppatori che brindano!
      • krane scrive:
        Re: Festa de che?
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: attonito

        ma muori software XXXXXXXX!

        mi ricondo ancora i maledetti siti
        "ottimizzato per IE 6"
        Festa degli sviluppatori che brindano!Sviluppatori che non sono privi di colpe, peraltro.
  • ingiurioso scrive:
    IE6 ha fatto storia
    IE6 ha fatto storia: certo, una storia fatta di trojan, dialer, spyware, rootkit e via dicendo... :
    • Maestro Miyagi scrive:
      Re: IE6 ha fatto storia
      Già, non credo ci sia proprio niente da festeggiare, si dovrebbero anzi vergognare del fatto che a suo tempo hanno rilasciato un verminaio come quello!!
      • panda rossa scrive:
        Re: IE6 ha fatto storia
        - Scritto da: Maestro Miyagi
        Già, non credo ci sia proprio niente da
        festeggiare, si dovrebbero anzi vergognare del
        fatto che a suo tempo hanno rilasciato un
        verminaio come
        quello!!In qualunque altro settore merceologico avrebbero gia' chiuso da un pezzo e tramandato i debiti per danni da pagare al mondo fino alla settima generazione.Invece nell'informatica questi possono commercializzare l'equivalente di omogeneizzati al cianuro e passarla liscia.
  • sentinel scrive:
    Da che mondo è mondo...
    "L'addio festoso a Internet Explorer 6" (articolo in oggetto)"Internet Explorer 6, Microsoft lo vuole morto" (articolo del 7 marzo 2011)Da che mondo è mondo quando un produttore di software (foss'anche un singolosviluppatore indipendente!) incita allegramente a non usare più il suosoftware vuol dire che si è arrivati a toccare il fondo.
    • ingiurioso scrive:
      Re: Da che mondo è mondo...
      - Scritto da: sentinel
      "L'addio festoso a Internet Explorer 6" (articolo
      in
      oggetto)
      "Internet Explorer 6, Microsoft lo vuole morto"
      (articolo del 7 marzo
      2011)

      Da che mondo è mondo quando un produttore di
      software (foss'anche un
      singolo
      sviluppatore indipendente!) incita allegramente a
      non usare più il
      suo
      software vuol dire che si è arrivati a toccare il
      fondoNo, il fondo lo si tocca quando un produttore di software incita allegramente a non usare più il suo software, ma nonostante questo ci sono ancora i fanboy che lo difendono. E il bello è che su questi forum succede.
      • Celsius scrive:
        Re: Da che mondo è mondo...
        - Scritto da: ingiurioso
        No, il fondo lo si tocca quando un produttore di
        software incita allegramente a non usare più il
        suo software, ma nonostante questo ci sono ancora
        i fanboy che lo difendono. E il bello è che su
        questi forum
        succede.Difatti Microsoft "incita" con l'autoupdate forzato a non usare piu' IE in versione 6 per passare a IE8 su Xp ed a passare da IE8 a IE9 su Windows7 , ovvero incita a cambiare versione non a passare ad altro software.La prossima volta collega almeno un minimo di cervello prima di scrivere le solite razzate.
        • ingiurioso scrive:
          Re: Da che mondo è mondo...
          - Scritto da: Celsius
          - Scritto da: ingiurioso


          No, il fondo lo si tocca quando un
          produttore
          di

          software incita allegramente a non usare più
          il

          suo software, ma nonostante questo ci sono
          ancora

          i fanboy che lo difendono. E il bello è che
          su

          questi forum

          succede.


          Difatti Microsoft "incita" con l'autoupdate
          forzato a non usare piu' IE in versione 6 per
          passare a IE8 su Xp ed a passare da IE8 a IE9 su
          Windows7 , ovvero incita a cambiare versione non
          a passare ad altro
          software.
          La prossima volta collega almeno un minimo di
          cervello prima di scrivere le solite
          razzateComplimenti, non hai neanche capito quello che ho scritto. E dire che era una frase banalissima.Tu devi aver la capacità di comprensione di un asse del XXXXX.
          • Celsius scrive:
            Re: Da che mondo è mondo...
            - Scritto da: ingiurioso
            Complimenti, non hai neanche capito quello che ho
            scritto. E dire che era una frase
            banalissima.

            Tu devi aver la capacità di comprensione di un
            asse del
            XXXXX.Il problema è solo che non sai e non capisci nemmeno cosa scrivi perchè non sai l'italiano cosi' come non sai nemmeno che differenza c'è a passare ad una versione aggiornata di uno stesso software ( da IE6 a IE8 e IE9) con quella del passare ad altro software diverso ( esempio firefox o chrome ecc ) come volevi far credere tu senza capirci un'H.Qua come ben si vede c'è solo il tuo cervello che sta sempre piegato sull'asse di un XXXXX e basta.
          • ingiurioso scrive:
            Re: Da che mondo è mondo...
            - Scritto da: Celsius
            - Scritto da: ingiurioso


            Complimenti, non hai neanche capito quello
            che
            ho

            scritto. E dire che era una frase

            banalissima.



            Tu devi aver la capacità di comprensione di
            un

            asse del

            XXXXX.

            Il problema è solo che non sai e non capisci
            nemmeno cosa scrivi perchè non sai l'italiano
            cosi' come non sai nemmeno che differenza c'è a
            passare ad una versione aggiornata di uno stesso
            software ( da IE6 a IE8 e IE9) con quella del
            passare ad altro software diverso ( esempio
            firefox o chrome ecc ) come volevi far credere tu
            senza capirci
            un'HAh, sono io quello che non sa l'italiano eh? Ironico, visto che sei tu quello che scrive come un cane...
          • Il Solito non bene informato scrive:
            Re: Da che mondo è mondo...
            Veramente tu hai scritto una stupitaggine:- Scritto da: ingiurioso
            No, il fondo lo si tocca quando un produttore di
            software incita allegramente a non usare più il
            suo softwareMicrosoft incita a non usare più IE6 in favore di IE8, infatti solo un pazzo o un XXXXXXXXX userebbe nel 2012 un browser del 2001, collega il cervello che è meglio
          • ingiurioso scrive:
            Re: Da che mondo è mondo...
            - Scritto da: Il Solito non bene informato
            Veramente tu hai scritto una stupitaggine:

            - Scritto da: ingiurioso


            No, il fondo lo si tocca quando un produttore di

            software incita allegramente a non usare più il

            suo software

            Microsoft incita a non usare più IE6 in favore di
            IE8, infatti solo un pazzo o un XXXXXXXXX
            userebbe nel 2012 un browser del 2001Beh, e allora? I fanboy M$ rientrano nelle categorie citate.
Chiudi i commenti