Truffa, sotto accusa Gregory Earls

Il CEO di US Technologies


Roma – 15 milioni di dollari. Tanto avrebbe ottenuto da uno schema illegale, descritto come “naked theft”, il CEO di US Technologies, il 58enne Gregory Earls. Secondo un grand jury federale, Earls avrebbe truffato gli investitori nell’azienda attirando i loro investimenti con false promesse.

Secondo i 28 capi di accusa, quando gli investitori versavano i propri fondi, Earls ne intascava una cospicua parte. Nelle prossime settimane inizierà il processo che, sulla carta, potrebbe portare il manager in galera per 110 anni, una pena che secondo gli esperti non sarà applicata in tutta la sua severità…

US Technologies è qui

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    DirectX 9.0a was removed
    DirectX 9.0a was removed because of an incompatibility with ATI Catalyst 03.1 drivers
  • Anonimo scrive:
    hehehe

    Per il momento non si conoscono ancora le ragioni
    della "scomparsa" che, fra l'altro, preoccupa chi le DirectX
    9a le ha già installate...mi sa che qualcuno alla redazione e' rimasto fregato ^_^
  • Anonimo scrive:
    Sbaglio o...
    Il link è questo?http://www.microsoft.com/downloads/details.aspx?FamilyID=51608b06-ae0d-4652-b9a0-eae0aa6ae6d7&displaylang=itAl
  • Anonimo scrive:
    Link errato!!!
    Ma siete sicuri che esistano le DX9.0a?Cliccando sul link da voi segnalato compare il messaggio "Il download richiesto non è disponibile"!!
Chiudi i commenti