Truphone regala chiamate ai nuovi iscritti

VoipBlog - 120 minuti da spendere in chiacchierate con utenti di mezzo mondo. L'Italia è fuori dalla lista ma l'operatore di mobile VoIP resta un ottimo compagno di viaggio

Roma – Dal Regno Unito arriva la promozione estiva di un servizio Mobile VoIP tra i più apprezzati, Truphone .

L’ offerta prevede, per i nuovi utenti che si registreranno entro l’11 di luglio, l’erogazione di un credito gratuito di 4 sterline o 8 dollari , pari a circa 120 minuti di chiamate effettuate verso la Tru Zone che comprende Argentina, Australia, Austria, Belgio, Brasile, Canada, Cina, Colombia, Croazia, Cipro, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Guam, Hong Kong, Ungheria, Irlanda, Israele, Giappone, Corea del Sud, Lettonia, Lussemburgo, Malaysia, Olanda, Norvegia, Panama, Polonia, Portogallo, Russia, Singapore, Spagna, Svezia, Thailandia, Turchia, Regno Unito, USA e Venezuela.

La lista non comprende l’Italia (unico neo della promo), tuttavia, oltre al credito gratis, Truphone offre altri vantaggi che lo rendono un pratico compagno di viaggio:
– Il servizio permette di evitare le care e tanto odiate tariffe di roaming quando ci si trova all’estero: basta avere a disposizione una rete WiFi per chiamare in VoIP da qualunque parte del mondo con le stesse tariffe.
– Permette comunque di chiamare in tutto il mondo dal proprio cellulare a tariffe vantaggiose (le telefonate e i messaggi di testo verso altri utenti Truphone sono sempre a costo zero).
– Si può comunicare gratis in VoIP con i contatti Google Talk e ricevere chiamate dagli utenti del social network Facebook.

L’unico limite è la necessità di una connessione ad Internet, a meno che non si sfrutti l’opzione Truphone Anywhere (integrata nell’ultima versione del software), una sorta di modalità “ibrida” con la quale il client VoIP, facendo passare su IP la parte internazionale della chiamata, permette di risparmiare sulle telefonate internazionali anche in assenza di WiFi. In pratica con Truphone Anywhere si passa sulla rete cellulare tradizionale (pagando secondo le tariffe del proprio operatore) fino al punto d’accesso locale di Truphone nel proprio paese, dopodiché la chiamata viene trasferita sulla rete IP e da quel punto in poi il costo è quello di una chiamata con Truphone.

Marco Passanisi
VoipBlog.it

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • berto scrive:
    spaziale? si, mio nonno
    va bene la pubblicita e le notizie lette in giro ma.. ovviamente con la patetica scusa dello spaziale (proprio patetica, scusate) questi stanno cercando di sviluppare una nuova classe di macchine della verita, ed e' per questo che gli danno i soldi, a mio nonno lo spaziale. il link che date e' un sito italiano, non erano di Boston? e' mica una pubblicita'? lo sapete che se pubblicate una pubblicita dovete dire che lo e' seno e' pubblicita ingannevole? e che voi lo fate spesso?bel cesso, un commento da parte vostra era necessario.
  • Toshiro Mifune scrive:
    E la scatola cranica ...
    La luce riesce a passare l'osso ? O bucano la scatola cranica per far entrare la luce ?
    • alessio scrive:
      Re: E la scatola cranica ...
      - Scritto da: Toshiro Mifune
      La luce riesce a passare l'osso ? O bucano la
      scatola cranica per far entrare la luce
      ?sila luce riesce a passare l'osso. Piu' o meno e' lo stesso effetto che hai quando metti la mano al sole controluce e vedi una sagoma delle ossa.Tuttavia questa tecnica non penetra in profondita' come la risonanza magnetica
  • Funz scrive:
    Se puoi leggere nel pensiero
    Puoi anche scriverci. Pensateci.
    • Tom Cross scrive:
      Re: Se puoi leggere nel pensiero
      - Scritto da: Funz
      Puoi anche scriverci. Pensateci.LOLCi dovremo far installare la linguetta di protezione ;)[img]http://img224.imageshack.us/img224/3057/35inchfloppydisk3wi7.jpg[/img]
      • Jack scrive:
        Re: Se puoi leggere nel pensiero
        A dire il vero nella foto hai indicato la linguetta che dice "il disco è ad alta densità (1440kb invece di 720kb), la linguetta di protezione da scrittura è dall'altra parte......ma il senso si capisce lo stesso :-)Jack
        • Tom Cross scrive:
          Re: Se puoi leggere nel pensiero
          - Scritto da: Jack
          A dire il vero nella foto hai indicato la
          linguetta che dice "il disco è ad alta densità
          (1440kb invece di 720kb), la linguetta di
          protezione da scrittura è dall'altra
          parte...
          Lo sospettavo :$
        • Pino scrive:
          Re: Se puoi leggere nel pensiero
          - Scritto da: Jack
          A dire il vero nella foto hai indicato la
          linguetta che dice "il disco è ad alta densità
          (1440kb invece di 720kb), la linguetta di
          protezione da scrittura è dall'altra
          parte...

          ...ma il senso si capisce lo stesso :-)

          JackE qui ti sbagli, la linguetta di protezione è sempre DALLA STESSA PARTE, il secondo buco serve solo a far riconoscere al drive la presenza di un disco ad alta densità.
      • Funz scrive:
        Re: Se puoi leggere nel pensiero
        - Scritto da: Tom Cross
        - Scritto da: Funz

        Puoi anche scriverci. Pensateci.

        LOL

        Ci dovremo far installare la linguetta di
        protezione
        ;)Per soli 99,99 neuri ti vendo un pratico copricapo foderato internamente di carta stagnola :D
    • Pino scrive:
      Re: Se puoi leggere nel pensiero
      - Scritto da: Funz
      Puoi anche scriverci. Pensateci.Nel caso di un CD comprato in edicola no.
  • Whitemagic scrive:
    400 grants
    ...bha se ne parlassero ai militari di questa cosetta ne otterrebbero ben di più!
Chiudi i commenti