Tumori e hard disk, IBM prosciolta

In California un giudice stabilisce che le patologie sviluppate dai dipendenti dell'azienda non sono ascrivibili al colosso informatico. Secondo l'accusa il problema è normativo


San Jose (USA) – Se alcuni dei suoi dipendenti hanno sviluppato patologie anche molto gravi, come i tumori, ciò non si deve al fatto che erano impiegati presso alcuni stabilimenti di produzione hard disk di proprietà di IBM Corporation .

A stabilirlo nelle scorse ore è stata una giuria californiana che ha di fatto prosciolto il colosso dell’informatica dalle pesanti accuse rivoltegli da circa 250 dipendenti e sostanziatesi in una prima causa presentata da due di loro.

IBM e altre società del settore da lungo tempo sono additate dai sostenitori dei diritti dei lavoratori, che ritengono come l’ampio impiego di sostanze e materiali tossici abbiano alla lunga prodotto effetti durevoli e debilitanti sulla salute dei dipendenti. Accuse che ora vengono smontate da questa sentenza. Nonostante ciò, non si può escludere che contro IBM si schiereranno ancora le molte decine di addetti che hanno seguito da vicino questo procedimento.

Secondo l’accusa, IBM sarebbe responsabile di non aver debitamente informato i lavoratori della pericolosità della sostanze, di fatto esponendoli ad un ambiente di lavoro che avrebbe causato una serie di malattie, tra le quali, appunto, anche il cancro.

“Il verdetto di oggi – ha dichiarato IBM – riconosce che la sicurezza e la salute dei nostri impiegati è al centro del nostro business. I signori Hernandez e Moore (i due casi portati al processo, ndr.) erano bravi impiegati, e noi li consideriamo al massimo grado come tutti i nostri dipendenti di oggi e di ieri. Ma, come abbiamo detto fin dall’inizio, IBM non è responsabile delle loro malattie”.

Gli avvocati che hanno sostenuto i lavoratori hanno deciso di non ricorrere in appello accusando non più IBM ma le leggi della California “che non fanno quasi nulla per proteggere i dipendenti dai pericoli dell’ambiente di lavoro. La California consente ai datori di lavoro di esporre i propri dipendenti a sostanze cancerogene, e ciò è sbagliato. Non ci sono livelli sicuri di esposizione”.

Il focus del procedimento, come accennato, non è stata tanto la presenza di tali sostanze quanto invece se IBM avesse o meno informato della cosa i propri dipendenti.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: I provvedimenti

    Era meglio se dalla UE restavamo FUORI. I
    paesi che l'hanno fatto godono di ottima
    prosperità.vedremo come tirerà.. cmq entrare in ue per me è stato quasi obbligato: economicamente siamo una merdina e saremmo finiti veramente schiacciati... ora però è il caso di porre un limite a ste porcherie.sta storia dell'anticostituzionalità la sapevo pure io: tutto sommato, se ci vuole un mandato per i reati gravi non vedo perchè mai non ci dovrebbe essere per ste boiate che interessano solo a enti mafiosi come le minor... avrei capito fosse stato il contrario, ossia libera perquisizione per reati gravi: in quel caso avrebbe un senso, non in questoperseguire milioni di scaricatori ? bah...
  • Anonimo scrive:
    Re: I provvedimenti

    Era meglio se dalla UE restavamo FUORI. I
    paesi che l'hanno fatto godono di ottima
    prosperità.se fossimo stati un paese che già godeva di una certa prosperità sarebbe stato meglio (vedi Svizzera e Norvegia, quelli non entreranno mai, mica son scemi:) ma temo che la nostra economia fosse troppo debole e quindi non so quale delle due prospettive sia peggio :-(
  • Anonimo scrive:
    Re: I provvedimenti
    - Scritto da: Anonimo


    Da noi tutta questa roba è

    semplicemente incostituzionale.

    E non c'è Art. 10 della Cost. che

    tenga.



    Come faranno ad armonizzarlo?

    bah, crdi che le major si faranno troppi
    problemi a finanziare chi porrà le
    pezze?Non hai capito: per permettere il recepimento di tale direttiva nel ns. ordinamento, dovremmo scardinare lo stesso ordine costituzionale. Non è una roba che puoi fare con 2 leggi. La Corte Costituzionale le butterebbe al cesso quand'anche le leggi fossero di modifica, ovvero di rango costituzionale.A me, alla UE, sembrano idioti.Era meglio se dalla UE restavamo FUORI. I paesi che l'hanno fatto godono di ottima prosperità.
  • Anonimo scrive:
    Le protezioni anticopia ...
    impediscono di conservare e trasmetterela nostra cultura. Faccio l'esempio del cd. Questo supporto dura solo vent'anni. Per tramandare il contenuto di un cdaudio ai nostri figli e nipoti, è necessario aggiornare periodicamente il supporto, ma le tecnologie anticopianon lo permettono. Come se non bastasse, rompere le protezioni anticopia è reato.Conclusione: per preservare e tramandare la nostra cultura, siamo costretti a trasgredire la legge.Per maggiori informazioni:www.attivissimo.net =
    leggere la presentazione del convegno Futurnet
  • Anonimo scrive:
    tanto passerà senza problemi..
    presto si sentirà dire ai tg che la lotta alla pirateria online ha un nuovo strumento....la gente comune non sa nemmeno cosa sia il p2p, figuriamoci se nascerà il sospetto che sta cosa è nata per stroncare milioni di ragazzini che scaricano mp3.. la si farà passare come provvedimento atto a contrastare le grosse organizzazioni criminali e pace fatta... ah, mi raccomando: non date più un cent alla vivendi!!
    • Anonimo scrive:
      Re: tanto passerà senza problemi..
      Sai, io credo che questa sia la prima mossa....la prima mosse che solo chi legge una rivista specializzata come questa può sentire. Per gli altri è ancora il buio.Appunto, la prima mossa che poi consentirà alle major di dare un ultimatum e, alla scadenza, di poter avere uno strumento legale per affondare i primi sventurati che capiteranno a tiro.
    • Anonimo scrive:
      Re: tanto passerà senza problemi..

      la gente comune non sa nemmeno cosa sia il
      p2p, figuriamoci se nascerà il
      sospetto che sta cosa è nata per
      stroncare milioni di ragazzini che scaricano
      mp3.. la si farà passare come
      provvedimento atto a contrastare le grosse
      organizzazioni criminali e pace fatta... già, e il brutto è che la maggior parte della gente ci crederà :-(
      ah, mi raccomando: non date più un
      cent alla vivendi!! mai dato, per fortuna che mi piace solo la musica elettronica così sono mesi che ascolto solo roba di pubblico dominio di scene.org
  • Anonimo scrive:
    Boicott Mjors
    Non compriamo più un czo che non stia a 5 euro, ascoltiamoci la RADIO piuttosto, vediamoci la TV gratuita e anzichè andare al cine facciamoci una bella birra al Pub !Voglio vedere che se ne fanno dei "diritti" se non hanno valore commerciale !
    • Anonimo scrive:
      Re: Boicott Mjors
      - Scritto da: Anonimo
      Non compriamo più un czo che non stia
      a 5 euro, ascoltiamoci la RADIO piuttosto,
      vediamoci la TV gratuita e anzichè
      andare al cine facciamoci una bella birra al
      Pub !
      Voglio vedere che se ne fanno dei "diritti"
      se non hanno valore commerciale !io ho sempre fatto così, ma il guaio è che a fare così siamo in pochi, alla marea di ragazzini fighetti questi discorsi non ci interessano.vedremo poi cosa capiterà se un giorno cominceranno i rastrellamenti :-(ma sarà troppo tardi
  • Anonimo scrive:
    Re: I provvedimenti

    Da noi tutta questa roba è
    semplicemente incostituzionale.
    E non c'è Art. 10 della Cost. che
    tenga.

    Come faranno ad armonizzarlo?bah, crdi che le major si faranno troppi problemi a finanziare chi porrà le pezze?
  • Anonimo scrive:
    e la tassa sui cd vergini?
    ipotizziamo che passi sta roba.... due scenari: -le gente inizia a vendere, tanto la pena è la stessa-la gente smette nella seconda ipotesi si avrà un crollo verticale nel settore informatico e tutti quelli correlati (ma proprio a 90 gradi) ... e il balzello siae lo leveranno?
  • Anonimo scrive:
    sapete chi è la fourtou?
    oltre a essere europarlamentare e proponente del suddetto emendamento, costei è la moglie del presidente della vivendi universal... vi dice nulla sto nome? fatevi due conti e poi vedete se questa non è mafia legalizzata
    • Anonimo scrive:
      Re: sapete chi è la fourtou?
      - Scritto da: Anonimo
      oltre a essere europarlamentare e proponente
      del suddetto emendamento, costei è la
      moglie del presidente della vivendi
      universal... vi dice nulla sto nome? fatevi
      due conti e poi vedete se questa non
      è mafia legalizzatanon è così solo per l'europarlamento...la mafia c'è dappertutto (vedi amministrazione SIAE)alla fine si sa...soldi fanno soldi, m***a fa m***a...a forza di accumulare m***a vedrai ke non sapremo + dove metterla e allora inizieremo a regalar loro pure quella :D
      • Anonimo scrive:
        Re: sapete chi è la fourtou?

        non è così solo per
        l'europarlamento...

        la mafia c'è dappertutto (vedi
        amministrazione SIAE)

        alla fine si sa...

        soldi fanno soldi, m***a fa m***a...

        a forza di accumulare m***a vedrai ke non
        sapremo + dove metterla e allora inizieremo
        a regalar loro pure quella :Dsi ma criminalizzare milioni di persone mi sembra decisamente troppo... dovrà girare con un piccolo esercito personale costei per stare al sicuro...
    • Anonimo scrive:
      Re: sapete chi è la fourtou?
      - Scritto da: Anonimo
      oltre a essere europarlamentare e proponente
      del suddetto emendamento, costei è la
      moglie del presidente della vivendi
      universal... vi dice nulla sto nome? fatevi
      due conti e poi vedete se questa non
      è mafia legalizzataTempo fa' lessi su P.I. (mi sembra !) di un progetto di "controschedatura" realizzato negli USA.Il progetto mirava a creare uno strumento per il l'archiviazione e la ricerca di "collegamenti" tra i vari "personaggi di potere".Se qualcuno lo ricorda, potrebbe cortesemente postare il link ?
    • maciste scrive:
      Re: sapete chi è la fourtou?
      - Scritto da: Anonimo
      oltre a essere europarlamentare e proponente
      del suddetto emendamento, costei è la
      moglie del presidente della vivendi
      universal... vi dice nulla sto nome? fatevi
      due conti e poi vedete se questa non
      è mafia legalizzatapiù che mafia mi sembra un velato conflitto d'interessi...dove sono gli europarlamentari dell'ulivo?
      • Anonimo scrive:
        Re: sapete chi è la fourtou?

        più che mafia mi sembra un velato
        conflitto d'interessi...dove sono gli
        europarlamentari dell'ulivo?pffft ma quelli si muovono solo per i conflitti del berlusca...:D
        • maciste scrive:
          Re: sapete chi è la fourtou?
          - Scritto da: Anonimo


          più che mafia mi sembra un velato

          conflitto d'interessi...dove sono gli

          europarlamentari dell'ulivo?

          pffft ma quelli si muovono solo per i
          conflitti del berlusca...:Dgià ma il berlusca lo manderemo a casa noi, questa legge invece chi la fermerà? :-(
          • Anonimo scrive:
            Re: sapete chi è la fourtou?

            questa legge invece chi la
            fermerà? :(Noi.Magari scegliendo qualcun' altro invece dei soliti schieramenti alle prossime elezioni europee.I Radicali?
          • maciste scrive:
            Re: sapete chi è la fourtou?
            - Scritto da: Anonimo



            questa legge invece chi la

            fermerà? :(

            Noi.
            Magari scegliendo qualcun' altro invece dei
            soliti schieramenti alle prossime elezioni
            europee.
            I Radicali?
            con me sfondi una porta aperta...alle elezioni del 2001 ho votato proprio per i radicali...p.s. viva il proporzionale!
          • Anonimo scrive:
            Re: sapete chi è la fourtou?

            Noi.
            Magari scegliendo qualcun' altro invece dei
            soliti schieramenti alle prossime elezioni
            europee.
            I Radicali?1) i Radicali sono parecchio liberali e proprio espressione di questo tipo di mercato.2) sono e saranno per sempre un partito da 2% quindi non conteranno mai nulla avessero anche le migliori idee del mondo
          • Anonimo scrive:
            Re: sapete chi è la fourtou?
            Se si potesse votare per il "non partito", ovvero se ci fosse una casellina dove poter dire che io, cittadino italiano o europeo, non riesco a sentirmi rappresentato da nessun gruppo politico(no dico, c'è ancora qualcuno che riesce ad ascoltarli? Ma li vedete mai i teatrini di Vespa...veramente stomachevoli per la pochezza dei contenuti),credo che molti saprebbero dove mettere la propria crocetta e sono anche convinto che quel "non partito" prenderebbe più del 50%...così come in America vincono i non votanti, che sono poco oltre il 50%.Poi cosa accdrebbe? Forse solo alora avrebbe senso ricominciare a parlare di politica...
          • Anonimo scrive:
            Re: sapete chi è la fourtou?
            - Scritto da: Anonimo
            Se si potesse votare per il "non partito",
            ovvero se ci fosse una casellina dove poter
            dire che io, cittadino italiano o europeo,
            non riesco a sentirmi rappresentato da
            nessun gruppo politico(no dico, c'è
            ancora qualcuno che riesce ad ascoltarli? Ma
            li vedete mai i teatrini di
            Vespa...veramente stomachevoli per la
            pochezza dei contenuti),credo che molti
            saprebbero dove mettere la propria crocetta
            e sono anche convinto che quel "non partito"
            prenderebbe più del 50%...così
            come in America vincono i non votanti, che
            sono poco oltre il 50%.
            Poi cosa accdrebbe? Forse solo alora avrebbe
            senso ricominciare a parlare di politica...Bravissimo,concordo in pieno !!!Dovremmo proprio cominciare a pensare a come uscire da questa palude piena di "cacciatori di consenso".
    • Anonimo scrive:
      Re: sapete chi è la fourtou?
      - Scritto da: Anonimo
      oltre a essere europarlamentare e proponente
      del suddetto emendamento, costei è la
      moglie del presidente della vivendi
      universal... vi dice nulla sto nome? fatevi
      due conti e poi vedete se questa non
      è mafia legalizzataAltrochè l' ndrangheta,la camorra e la mafia a confronto sembrano "società normali"!.Ripeto ancora una volta se le leggi di mercato son più forti dello stato di diritto significa che le democrazie occidentali sono deboli!
  • Anonimo scrive:
    I provvedimenti
    I provvedimenti introdotti dalla direttiva in discussione dovrebbero essere questi:1) Gli "Anton Pillar" orders, che già esistono in Inghilterra: sono veri e propri MANDATI DI PERQUISIZIONE DOMICILIARE PRIVATI concessi alle "major" titolari dei diritti intellettuali su un bene, sulla base del solo SOSPETTO di una violazione (es. riproduzione abusiva del bene), SENZA avvisare preventivamente il cittadino interessato ed, allo stato attuale (cioè se la direttiva passa così com'è), applicabili anche alle violazioni SENZA FINE DI LUCRO.2) Le "Mareva" injunctions, che sono provvedimenti giudiziari, ancora una volta concessi sulla base del solo SOSPETTO, senza PREAVVISO e senza possibilità di contestazione preventiva, che hanno l'effetto di sequestrare/bloccare i conti bancari.Insomma benvenuti nella distopia cyberpunk. Lasciate pure i vostri diritti al guardaroba. :)
    • Anonimo scrive:
      Re: I provvedimenti
      io li accolgo a sprangate, sul serio.... spacci droga e ti serve il mandato, prelevi un mp3 e arrivano in casa? bene, questa a casa mia si chiama istigazione a deliqnuere e spero che la gente si senta ben istigata.
    • Anonimo scrive:
      Re: I provvedimenti
      - Scritto da: Anonimo
      I provvedimenti introdotti dalla direttiva
      in discussione dovrebbero essere questi:

      1) Gli "Anton Pillar" orders, che già
      esistono in Inghilterra: sono veri e propri
      MANDATI DI PERQUISIZIONE DOMICILIARE PRIVATI
      concessi alle "major" titolari dei diritti
      intellettuali su un bene, sulla base del
      solo SOSPETTO di una violazione (es.
      riproduzione abusiva del bene), SENZA
      avvisare preventivamente il cittadino
      interessato ed, allo stato attuale
      (cioè se la direttiva passa
      così com'è), applicabili anche
      alle violazioni SENZA FINE DI LUCRO.

      2) Le "Mareva" injunctions, che sono
      provvedimenti giudiziari, ancora una volta
      concessi sulla base del solo SOSPETTO, senza
      PREAVVISO e senza possibilità di
      contestazione preventiva, che hanno
      l'effetto di sequestrare/bloccare i conti
      bancari.Da noi tutta questa roba è semplicemente incostituzionale.E non c'è Art. 10 della Cost. che tenga.Come faranno ad armonizzarlo?
  • Anonimo scrive:
    Le conseguenze.......
    beh non voglio essere catastrofico ma vi dico cosa succederà a me e a tanti che hanno l'adsl o che spendono l'ira di Dio in materiale digitale (compresi DVD e cd originali ,.......oltre tutto l'hardware e il softaware originale oltre che "piratato" che uso).Io come prima cosa credo che smetterò di usare l'adsl (- 45 ? al mese di adsl) meno hardware (tanto giochi e programmi non ne userò come e quanto prima visto che non posso permettermi di comprare 5 giochi al mese (adesso ne compravo di media uno al mese ....gli altri erano pirata - ricordo il costo di 1 video game si aggira tra i 60 e i 80 ?!!!!), questo significa anche niente + email, acquisti su internet ......Insomma risparmierò tanti soldi e il pc tornerà nelle mani dei soli addetti ai lavori (ossia una percentuale insignificante degli internauti italiani ma anche stranieri!!!).si tornerà a leggere libri, a uscire di + e le nuove tecnologie si propagheranno anzicchè nel giro di pochi mesi, nel giro di anni ( non vi spiego come funziona la legge della domanda e della offerta.....spero che sappiate tutti cos'è!!!!!).I discografici saranno contenti..... le major anche.... m$ ancora di più!!!!!Ciò che è successo in 3 anni di sviluppo a velocità inimmaginabile si rallenterà.......per il bene dei proprietari dei brevetti intellettuali....... ma il resto dell'umanità potrà fare un pò + a meno della tecnologia visto che costa troppo!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Le conseguenze.......
    beh non voglio essere catastrofico ma vi dico cosa succederà a me e a tanti che hanno l'adsl o che spendono l'ira di Dio in materiale digitale (compresi DVD e cd originali ,.......oltre tutto l'hardware e il softaware originale oltre che "piratato" che uso).Io come prima cosa credo che smetterò di usare l'adsl (- 45 ? al mese di adsl) meno hardware (tanto giochi e programmi non ne userò come e quanto prima visto che non posso permettermi di comprare 5 giochi al mese (adesso ne compravo di media uno al mese ....gli altri erano pirata - ricordo il costo di 1 video game si aggira tra i 60 e i 80 ?!!!!), questo significa anche niente + email, acquisti su internet ......Insomma risparmierò tanti soldi e il pc tornerà nelle mani dei soli addetti ai lavori (ossia una percentuale insignificante degli internauti italiani ma anche stranieri!!!).si tornerà a leggere libri, a uscire di + e le nuove tecnologie si propagheranno anzicchè nel giro di pochi mesi, nel giro di anni ( non vi spiego come funziona la legge della domanda e della offerta.....spero che sappiate tutti cos'è!!!!!).I discografici saranno contenti..... le major anche.... m$ ancora di più!!!!!Ciò che è successo in 3 anni di sviluppo a velocità inimmaginabile si rallenterà.......per il bene dei proprietari dei brevetti intellettuali....... ma il resto dell'umanità potrà fare un pò + a meno della tecnologia visto che costa troppo!!!!!
  • Anonimo scrive:
    Le conseguenze.......
    beh non voglio essere catastrofico ma vi dico cosa succederà a me e a tanti che hanno l'adsl o che spendono l'ira di Dio in materiale digitale (compresi DVD e cd originali ,.......oltre tutto l'hardware e il softaware originale oltre che "piratato" che uso).Io come prima cosa credo che smetterò di usare l'adsl (- 45 ? al mese di adsl) meno hardware (tanto giochi e programmi non ne userò come e quanto prima visto che non posso permettermi di comprare 5 giochi al mese (adesso ne compravo di media uno al mese ....gli altri erano pirata - ricordo il costo di 1 video game si aggira tra i 60 e i 80 ?!!!!), questo significa anche niente + email, aqquisti su internett.Insomma risparmierò tanti soldi e il pc tornerà nelle mani dei soli addetti ai lavori (ossia una percentuale insignificante degli iinternauti italiani ma anche stranieri!!!).si tornerà a leggere libr a uscire di + e le nuove tecnologiesi propagheranno anzicchè nel giro di pochi mesi ne giro di anni ( non vi spiego come funziona la legge della domanda e della offerta.....spero che sappiate tutti cos'è!!!!!).I discografici saranno contenti..... le major anche.... m$ ancora di più!!!!!Ciò che è successo in 3 anni di sviluppo a velocità inimmaginabile si rallenterà.......per il bene dei proprietari dei brevetti intellettuali....... ma il resto dell'umanità potràfare un pò + a meno della tecnologia visto che costa troppo!!!!!
    • Anonimo scrive:
      Re: Le conseguenze.......
      - Scritto da: Anonimo
      beh non voglio essere catastrofico ma vi
      dico cosa succederà[...]
      Ciò che è successo in 3 anni
      di sviluppo a velocità inimmaginabile
      si rallenterà.......per il bene dei
      proprietari dei brevetti
      intellettuali....... ma il resto
      dell'umanità potràfare un
      pò + a meno della tecnologia visto
      che costa troppo!!!!!Magari...:)
    • Anonimo scrive:
      Re: Le conseguenze.......
      il futuro che dipingi è quasi idilliaco...ma non credo proprio.te la vedi quella massa di quattordicenni a non comprare più ogni raccapricciante album di cantante sfigato di belle presenza che esce? :-P
  • Anonimo scrive:
    Senza lucro non è pirateria
    Se la copia non ha fini di lucro non vedo come possa essere considerata pirateria. Duplicare un album musicale che ci è piaciuto per darlo a un amico è esattamente lo stesso che imprestare un romanzo che abbiamo apprezzato: il piacere di condividere con le persone che ci circondano il piacere della lettura (o dell'ascolto) e di scambiare opinioni, anche se l'amico non acquisterà la sua copia (acquisto che molto probabilmente NON avrebbe comunque fatto!).Magari ora si tornerà ad acquistare gli album in cassetta anzichè in CD (qualità audio pessima, ma lo è anche l'mp3). In questo modo, come ai vecchi tempi, con il registratore a doppia piastra si faranno i duplicati da diffondere e scambiare con gli amici, ma tutto rigorosamente analogico, senza passare per il computer o per qualsiasi apparato digitale, alla faccia delle protezioni DRM.
    • Anonimo scrive:
      Re: Senza lucro non è pirateria

      Magari ora si tornerà ad acquistare
      gli album in cassetta anzichè in CDio spero invece che si arrivi a non acquistare più nulla defiitivamente...
    • Anonimo scrive:
      Re: Senza lucro non è pirateria
      sì, 'na volta :-( ora sai che hanno trovato quella disgustosa scappatoia del termine "trarne profitto" che può voler dire QUALSIASI COSA
  • Anonimo scrive:
    Re: I veri criminali siete voi.....
  • Anonimo scrive:
    Re: I veri criminali siete voi.....
  • Anonimo scrive:
    che stanno tentando di fare ?
    ok , blocchiamo il p2p , che faranno gli utenti ? Il cd originale costa troppo caro , va be' si ricorre all'ambulante extracomunitario , se non ti beccano in flagrante , non sanno mica che hai a casa un cd pirata , pero' cosi ' incrementiamo un bel po' la delinquenza , e facciamo peggio! e se poi si riuscissero a bloccare del tutto i pirati ... ( magari ci riuscissero , non il povero venditore ambulante ma chi ci stà dietro ... ) di tutti i cd che possedete , quanti ne avreste realmente comprati ? Siete proprio sicuri ? Mi sa che la gente si scoccerà e finira' per sentirsi la musica alla radio ... aspettando che il cd preferito venga venduto in promo a 5 euro ,dopo un po' o si vendono i cd a 5 euro o si chiude ...
    • Anonimo scrive:
      Re: che stanno tentando di fare ?
      si tornerà come ai cari vecchi tempi quando si usavano le cassettine.. si sdoppiavano dagli amici.. e a tutti andava bene così
      • Anonimo scrive:
        Re: che stanno tentando di fare ?
        dimentichi la EUCD che ti vieta di bucare le protezionicosi o compri o fai a menopero prima e' meglio che pensino a lavaree i panni sporchiprima che qualcuno metta le loro mutande in piazza
  • Anonimo scrive:
    I veri criminali siete voi.....
    Voi e le vostre leggi del caxxo:se le leggi del mercato valgono più dello stato di diritto allora la democrazia è morta!:@Lo sapevo io:ad esportare troppa democrazia in giro ce ne rimane assai poca in casa! :s
    • Anonimo scrive:
      Re: I veri criminali siete voi.....
      - Scritto da: Anonimo
      Voi e le vostre leggi del caxxo:se le leggi
      del mercato valgono più dello stato
      di diritto allora la democrazia è
      morta!
      :@
      Lo sapevo io:ad esportare troppa democrazia
      in giro ce ne rimane assai poca in casa! :sEd aggiungo: la gente non starà certo a vedere questa manovra pro-mafia!
    • Anonimo scrive:
      Re: I veri criminali siete voi.....
      - Scritto da: Anonimo
      Voi e le vostre leggi del caxxo:se le leggi
      del mercato valgono più dello stato
      di diritto allora la democrazia è
      morta!
      :@
      Lo sapevo io:ad esportare troppa democrazia
      in giro ce ne rimane assai poca in casa! :sNon posso che essere d'accordo. La tanto nominata "legge del mercato" equivale ad una giungla senza regole (se non quella che il più forte elimina a morsi il più debole) se le norme sono vessatorie per il cliente.Per non parlare della attuale gestione del diritto d'autore e dei brevetti! .... Sarebbe normale mantenere i diritti su un'opera per almeno una trentina d'anni dopo la creazione e non certo per 70 anni dopo la morte chi chi ha ideato l'opera!!
    • Anonimo scrive:
      Re: I veri criminali siete voi.....
      - Scritto da: Anonimo
      Voi e le vostre leggi del caxxo:se le leggi
      del mercato valgono più dello stato
      di diritto allora la democrazia è
      morta!
      :@
      "Lo sapevo io:ad esportare troppa democrazia
      in giro ce ne rimane assai poca in casa!"vedi troppa TV, infatti prendi le citazioni da li, signor ridolini.invece ... capisci quello che citi?significa che vorresti che nei paesi dove non c'è democrazia, non ce ne fosse?come se portando una idea da una parte all'altra sparisse dalla prima parte?ci fai o ci sei?
      • Anonimo scrive:
        Re: I veri criminali siete voi.....
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Voi e le vostre leggi del caxxo:se le
        leggi

        del mercato valgono più dello
        stato

        di diritto allora la democrazia è

        morta!

        :@



        "Lo sapevo io:ad esportare troppa
        democrazia

        in giro ce ne rimane assai poca in
        casa!"


        vedi troppa TV, infatti prendi le citazioni
        da li, signor ridolini.

        invece ... capisci quello che citi?
        significa che vorresti che nei paesi dove
        non c'è democrazia, non ce ne fosse?
        come se portando una idea da una parte
        all'altra sparisse dalla prima parte?

        ci fai o ci sei?Ci sono eccome:non vedo troppa TV!Preferisco interagire con le informazioni!
      • Anonimo scrive:
        Re: I veri criminali siete voi.....
Chiudi i commenti