Twitter, miniera dell'intrattenimento musicale?

Questo è quanto emerso da una recente ricerca che ritrae il popolare social network come zeppo di utenti più inclini alla fruizione di contenuti musicali. Dati che potrebbero solleticare major e affini

Roma – Suscita interesse e curiosità un nuovo studio compiuto tra i cinguettii di Twitter e volto a carpire alcune delle peculiarità dei suoi numerosi utenti che, stando a quanto emerge, sarebbero più inclini ad acquistare contenuti musicali, superando nettamente la media degli utenti web.

La ricerca , condotta da NPD Group, parla chiaro: stando a quanto emerso dall’analisi effettuata su un campione di circa 4mila utenti web, gli utenti di Twitter comprano più musica rispetto a chi non frequenta il popolare social network dedito al microblogging da 140 caratteri. Volendo essere più precisi, un terzo degli utenti iscritto a Twitter intervistati avrebbe dichiarato di aver acquistato almeno un CD negli ultimi tre mesi, a cui va sommarsi un altro terzo del totale che ha dichiarato di aver acquistato musica dal web nello stesso range di tempo.

In generale, secondo gli analisti, gli utenti iscritti spenderebbero il 77% in più in download musicali rispetto ai non iscritti. Comunque, trattandosi di un servizio web, al semplice acquisto vanno aggiunti anche i numerosi servizi che in un modo o nell’altro rientrano nell’offerta di contenuti musicali, quindi web radio, servizi che offrono lo streaming di video musicali o social network musicali come MySpace Music, Last.fm e il sempre più apprezzato Blip.fm.

“Basandosi sullo storico relativo all’acquisto di contenuti musicali, gli utenti più attivi su Twitter sono semplicemente più interessanti per le etichette discografiche e per tutti coloro che lavorano nel settore, dichiara Russ Crupnick, analista del settore entertainment per NPD. Il che potrebbe configurare uno scenario parecchio interessante “purché sia studiato nei minimi dettagli, dal momento che si tratta di utenti molto consapevoli della tecnologia che utilizzano” precisa Crupnick. Secondo gli analisti, per poter sfruttare al meglio un grande mezzo come Twitter, bisogna comprenderne appieno le dinamiche, rimanendo equilibrati su un giusto mix che non abbia troppo il sapore di marketing, rendendo gli utenti partecipi e mantenendo alta la loro attenzione.

Vincenzo Gentile

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • giuido xx scrive:
    prezzo
    scommettiamo che il prezzo in italia e piu alto degli altri paesi Europei??
  • pascalone Obello scrive:
    windows 7
    certo che se perde le lettere del cd rom, e apre le finestre a caso ....penso sia il momento di prendere in seria considerazione quella di passare a linuxtanti auguri a microsoft
  • Alex Doz scrive:
    Windows XP è un signor SO
    Si leggono davvero troppe cavolate tra i commenti.Capisco si possa essere linuxari, mac-ari o quel che volete ma dire che win xp sia un brutto SO è dire il falso. Non per niente è il più utilizzato al mondo.Lunga vita a Windows Xp!
    • lroby scrive:
      Re: Windows XP è un signor SO
      - Scritto da: Alex Doz
      Si leggono davvero troppe cavolate tra i commenti.
      Capisco si possa essere linuxari, mac-ari o quel
      che volete ma dire che win xp sia un brutto SO è
      dire il falso. Non per niente è il più utilizzato
      al
      mondo.

      Lunga vita a Windows Xp!XP e' sicuramente un signor s.o., ha dato veramente molto in tutti questi anni di onorato servizio,pero' ormai comincia a notarsi qualche capello bianco.oggi come oggi lo vedo ancora valido per i netbook normali (10" e atom come cpu con 1gb di ram) e per i pc di qualche anno alle spalle (o comunque con caratteristiche limitate come un giga solo di ram)per tutto il resto ce' Vistacard :Dguarda qui come viaggia una macchina moderna con Vista ottimizzato a dovere:http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqksalutos
      • frank scrive:
        Re: Windows XP è un signor SO
        non vedo nulla di particolare, a parte tu che doppioclicchi e apri/chiudi programmi... normalmente dovrebbe dare problemi? parlo da utente xp.
        • lroby scrive:
          Re: Windows XP è un signor SO
          - Scritto da: frank
          non vedo nulla di particolare, a parte tu che
          doppioclicchi e apri/chiudi programmi...
          normalmente dovrebbe dare problemi? parlo da
          utente
          xp.ciao,se hai degli amici che possiedono delle macchine con vista preinstallato, prova tu stesso ad usarle, vedi come si comportano ai tuoi comandi poi torna a visionare il filmato e vediamo se per caso noti delle differenze ok?poi se vuoi puoi anche rispondermi in PMti aspetto ;)
  • caldarella scrive:
    WIndows 7
    Io credo che Windows 7 segnerà una svolta nella storia dei sistemi operativi. Oh quanto vorrei esser socio MS in questo periodo.... Gira perfettamente sul mio netbook, in maniera impeccabile, forse anche meglio di xp
    • pabloski scrive:
      Re: WIndows 7
      e come mai non sei azionista? niente soldi vero? :Dquei pochi che avevi li hai spediti a Ballmer per pagare la rata dello yacht?
      • lroby scrive:
        Re: WIndows 7
        - Scritto da: pabloski
        e come mai non sei azionista? niente soldi vero?
        :D

        quei pochi che avevi li hai spediti a Ballmer per
        pagare la rata dello
        yacht?lol :D(in fondo sei simpatico)
    • lroby scrive:
      Re: WIndows 7
      - Scritto da: caldarella
      Io credo che Windows 7 segnerà una svolta nella
      storia dei sistemi operativi. Oh quanto vorrei
      esser socio MS in questo periodo.... Gira
      perfettamente sul mio netbook, in maniera
      impeccabile, forse anche meglio di
      xpDici che gira meglio 7 rispetto a Vista?anche di questo che si vede nel filmato?http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqk
    • Funz scrive:
      Re: WIndows 7
      - Scritto da: caldarella
      Io credo che Windows 7 segnerà una svolta nella
      storia dei sistemi operativi. Oh quanto vorrei
      esser socio MS in questo periodo.... Gira
      perfettamente sul mio netbook, in maniera
      impeccabile, forse anche meglio di
      xpBravo, fossi in te investirei tutti i miei averi in azioni MS :p
      • lroby scrive:
        Re: WIndows 7
        - Scritto da: Funz
        - Scritto da: caldarella

        Io credo che Windows 7 segnerà una svolta nella

        storia dei sistemi operativi. Oh quanto vorrei

        esser socio MS in questo periodo.... Gira

        perfettamente sul mio netbook, in maniera

        impeccabile, forse anche meglio di

        xp

        Bravo, fossi in te investirei tutti i miei averi
        in azioni MSsarebbe una buona idea, ma solo se mi assumessero al reparto ottimizzazione sistemi operativi :P
    • GJlraRFNKhi scrive:
      Re: WIndows 7
      0, http://bipolardisorderpills.com/ abilify,
    • lgBgjoZxOrM M scrive:
      Re: WIndows 7
      http://cephalexin500mg.cf/#2860 cephalexin 500 mg,
    • fWVcuvbPAPZ G scrive:
      Re: WIndows 7
      http://cipralex-usa.com/#1651 generic lexapro cost,
    • NlSSJBKqHva Box scrive:
      Re: WIndows 7
      http://ultram-drug.com/#6469 ultram drug,
    • DFDMdcnUWIT CXVYay scrive:
      Re: WIndows 7
      http://healthinsurance-n1.com/write-my-essay-for-me#5356 homework service, http://freedatingwww.com/best-writing-service#8864 best writing service, http://freedatingwww.com/where-can-i-have-research-papers-written-for-me#8586 where can i have research papers written for me,
  • Lorenzo Ubunapple scrive:
    Il mio è un COGNOME significativo?
    Ragazzi quante lamentele! Chi nn è in sintonia usi Linux e contribuisca allo sviluppo dello stesso. Così nn parleremo nè di 19 nè di 49 nè di 99 euro/dollari maledetti! Il mio cognome dice niente? Capito cosa intendo?
  • lroby scrive:
    sono passati 6 anni...
    e non e' cambiato nulla.. http://punto-informatico.it/b.aspx?i=341956&m=341960#p341960rileggetevi questi commenti sigh..sigh...(tutti se avete voglia non solo il primo che compare in automatico) e poi converrete con me che la storia si ripete..
    • gnulinux86 scrive:
      Re: sono passati 6 anni...
      6 anni fa, Linux per desktop era ancora immaturo, Mac era molto meno diffuso rispetto adesso, Internet Explorer dominava, e Microsoft non aveva ancora commesso l'errore di mettere sul mercato un sistema in fase di sviluppo(Vista).Se le opinioni di certi utenti qui su P-I , su determinati argomenti non sono cambiate, non significa nulla, nel panorama informatico, sono cambiate molte cose., a differenza del pensiero degli utenti di punto-informatico.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 giugno 2009 10.36-----------------------------------------------------------
  • Sig Alberi scrive:
    XP è supportato fino al 2014
    Meditate, gente, meditate!!! (geek)
    • El Duro scrive:
      Re: XP è supportato fino al 2014
      Troppa confusione!! Meglio tenersi caro XP per carità!!
      • Paco scrive:
        Re: XP è supportato fino al 2014
        boh io sto usando la rc e oltre che ad essere + veloce di vista mi sembra anche + veloce di xp che ho installato sull'hd secondario con gli stessi identici programmi...e sempre IMHO mi pare non male come sistema operativo.. fino ad ora nn ha mai crashato (sto con la 64 bit) certo la memoria piange un po... 31% di 4gb in uso... ma temo che sia anche colpa del fatto che la 64bit deve anche emulare in qualche modo i programmi a 32bit come anche la dimensione installata varia un bel po da 32 a 64... secondo me dovevano farlo 64e 32bit nativo e basta... in fondo si sarebbe verificata una situazione software molto simile alla migrazione da 98/me a xp dove buona parte dei programmi non giravano ma il salto tecnologico è stato notevole..
        • lroby scrive:
          Re: XP è supportato fino al 2014
          - Scritto da: Paco
          boh io sto usando la rc e oltre che ad essere +
          veloce di vista mi sembra anche + veloce di xp
          che ho installato sull'hd secondario con gli
          stessi identici
          programmi...dici che la RC di 7 gira piu' veloce di Vista?guarda qui :http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqk
      • Sig Alberi scrive:
        Re: XP è supportato fino al 2014
        - Scritto da: El Duro
        Troppa confusione!! Meglio tenersi caro XP per
        carità!!Esatto: da qui al 2014 fa a tempo ad uscire Windows 8, e pure a maturare un pochino con l'uscita di uno o due SP, chi vuole può non solo saltare Vista, ma anche Windows 7, se non è convinto. Tanto, con una base installata di 1 miliardo di utenti, e ce ne vorrà di tempo perché si riduca a valori trascurabili, considerato anche quanti hanno downgradato Vista ad XP, non gli mancheranno né SW, né driver per il nuovo HW, fino alla fine dei suoi giorni.Con XP MS ha veramente creato un mostro, non sarà perfetto, ma fa decentemente il suo sXXXXX lavoro e di morire non ne vuole proprio sapere.Intanto sta riuscendo a seppellire Vista nella culla, ma se Win 7 non se ne differenzia abbastanza negli aspetti più criticati, è anche lui a rischio.
        • El Duro scrive:
          Re: XP è supportato fino al 2014
          Oh grazie Sig Alberi almeno uno che mi dia ragione! Vista tutta la confusione che c'è in rete, meglio tenersi caro il vecchio XP; tanto per quello che dobbiamo fare è piùche sufficiente: grazie ancora e a presto.
          • lroby scrive:
            Re: XP è supportato fino al 2014
            - Scritto da: El Duro
            Oh grazie Sig Alberi almeno uno che mi dia
            ragione! Vista tutta la confusione che c'è in
            rete, meglio tenersi caro

            il vecchio XP; tanto per quello che dobbiamo fare
            è
            più
            che sufficiente: grazie ancora e a presto.tieniti stretto il tuo XP, ma almeno guarda come funziona Vista prima di criticarlo..il tuo xp non và così veloce :Dhttp://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqk
        • lroby scrive:
          Re: XP è supportato fino al 2014
          - Scritto da: Sig Alberi
          Esatto: da qui al 2014 fa a tempo ad uscire
          Windows 8, e pure a maturare un pochino con
          l'uscita di uno o due SP, chi vuole può non solo
          saltare Vista, ma anche Windows 7, se non è
          convinto. Tanto, con una base installata di 1
          miliardo di utenti, e ce ne vorrà di tempo perché
          si riduca a valori trascurabili, considerato
          anche quanti hanno downgradato Vista ad XP, non
          gli mancheranno né SW, né driver per il nuovo HW,
          fino alla fine dei suoi
          giorni.
          Con XP MS ha veramente creato un mostro, non sarà
          perfetto, ma fa decentemente il suo sXXXXX lavoro
          e di morire non ne vuole proprio
          sapere.
          Intanto sta riuscendo a seppellire Vista nella
          culla, ma se Win 7 non se ne differenzia
          abbastanza negli aspetti più criticati, è anche
          lui a
          rischio.tenetevi pure Xp stretto, che intanto ce' gente che usa Vista in questo modo:http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqk
      • lroby scrive:
        Re: XP è supportato fino al 2014
        - Scritto da: El Duro
        Troppa confusione!! Meglio tenersi caro XP per
        carità!!hai ragione, altrimenti rischi di avere problemi seri con Vista, come questo qui :http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqk(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Beccamorto scrive:
          Re: XP è supportato fino al 2014
          Ma lasciamolo morire in pace, 'sto Vista, Win 7 è alle porte e, male che vada, sarà un Vista riveduto e corretto, e allora, seppelliamo questo incidente di percorso, senza rimpianti, come già successe con Win ME! (ghost)
          • lroby scrive:
            Re: XP è supportato fino al 2014
            - Scritto da: Beccamorto
            Ma lasciamolo morire in pace, 'sto Vista, Win 7 è
            alle porte e, male che vada, sarà un Vista
            riveduto e corretto, e allora, seppelliamo questo
            incidente di percorso, senza rimpianti, come già
            successe con Win ME!
            (ghost)ero MOLTO ironico.. l'hai visto il filmato almeno?Vista è magnifico,e questo filmato dimostra chiaramente quanto FUD inutile la gente ha creato verso di luiper adesso rimane il migliore s.o. della MS mai creato se poi 7 sarà ancora + bello, meglio no?ma per ora non cè storiaaggiungo anche che ME all'epoca era decisamente meglio del win98se, una volta disattivati i servizi che lo disturbavanoanche se ovviamente Xp è meglio ma è arrivato doponon chiamerei comunque incidente di percorso un s.o. capace di girare così bene perfino su un netbook(tra l'altro per ora la RC di 7 sul mio fisso gira più lenta rispetto a Vista sullo stesso computer)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 giugno 2009 08.16-----------------------------------------------------------
  • Giulo R. scrive:
    Troppi passi indietro.
    Faccio parte di quella corposa schiera di utenti che sta manifestando da tempo il proprio malessere, sui peggioramenti Windows7, come si spiega che la beta era davvero leggera e perfomante mentre adesso la RC è quasi identica a Vista, non voglio dire che Vista faccia schifo, dato che lo uso, ma non capisco il perchè di questo peggioramento.Un altra cosa che non capisco, è perchè Microsoft non voglia prendere in considerazione i problemi di sicurezza del uac di Windows7, non è corretto che pur di far felici gli utonti che hanno criticato l'invasività del uac su Vista, si arrivi al punto di sacrificare la sicurezza in favore di uac meno invasivo. Di questo passo l'utenza che ha una buona base di cultura informatica, guarderà sempre con maggiore interesse verso altri sistemi, proprio come ho fatto io, che oltre Vista sto utilizzando Ubuntu.Ho l'impressione che Microsoft negli ultimi anni tenga solo hai bisogni informatici dell'utenza media.
    • pabloski scrive:
      Re: Troppi passi indietro.
      - Scritto da: Giulo R.
      Faccio parte di quella corposa schiera di utenti
      che sta manifestando da tempo il proprio
      malessere, sui peggioramenti Windows7, come si
      spiega che la beta era davvero leggera e
      perfomante mentre adesso la RC è quasi identica a
      Vista, non voglio dire che Vista faccia schifo,
      dato che lo uso, ma non capisco il perchè di
      questo
      peggioramento.semplice, nella beta superfetch era disabilitato....l'ho sempre detto fin dall'inizio che quel coso fa più danni che utili
      Un altra cosa che non capisco, è perchè Microsoft
      non voglia prendere in considerazione i problemi
      di sicurezza del uac di Windows7, non è corretto
      che pur di far felici gli utonti che hanno
      criticato l'invasività del uac su Vista, siil punto è che ms vende grazie agli utonti
      arrivi al punto di sacrificare la sicurezza in
      favore di uac meno invasivo. Di questo passo
      l'utenza che ha una buona base di cultura
      informatica, guarderà sempre con maggiore
      interesse verso altri sistemi, proprio come ho
      fatto io, che oltre Vista sto utilizzando
      Ubuntu.non per spargere fud o criticare windows sempre e comunque, ma qualunque utente con un minimo di cultura informatica può ( e gli conviene ) scegliere linuxlinux non è invulnerabile, ma comunque è 2 ordini di grandezza più sicuro e robusto e per ora i malware praticamente non esistono3 anni fa decisi di passare definitivamente a linux dopo averlo usato per 7 anni nell'ambito lavorativo...mi resi conto che ormai i glitch che mi avevano impedito di passare a linux erano risolti e il guadagno in termini di sicurezza e anche performance se mi è consentito dirlo è enorme
      Ho l'impressione che Microsoft negli ultimi anni
      tenga solo hai bisogni informatici dell'utenza
      media.più che altro tiene ai soldi....far felici gli utonti vuol dire più $$$ in cassa
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Troppi passi indietro.
      Illudersi per una beta è un errore degli utenti non di Microsoft, non vedo dove sia il problema, la beta di Win7 era volutamente più leggera grazie a diversi servizi disabilitati, serviva solo per mostrare per la prima volta il prodotto al grande pubblico.La questione di lasciare il UAC di Win7 volutamente vulnerabile è una decisione di Ms, evidentemente l'unica soluzione che trovano al problema è tornare al UAC invasivo di Vista, che però non piace agli utonti.
    • lroby scrive:
      Re: Troppi passi indietro.
      - Scritto da: Giulo R.
      Faccio parte di quella corposa schiera di utenti
      che sta manifestando da tempo il proprio
      malessere, sui peggioramenti Windows7, come si
      spiega che la beta era davvero leggera e
      perfomante mentre adesso la RC è quasi identica a
      Vista, non voglio dire che Vista faccia schifo,
      dato che lo uso, ma non capisco il perchè di
      questo
      peggioramento.quando 7 girera come e meglio di Vista allora ci faro' un pensierinoun esempio di come gira vista :http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqk
      • Funz scrive:
        Re: Troppi passi indietro.
        - Scritto da: lroby
        quando 7 girera come e meglio di Vista allora ci
        faro' un
        pensierino
        un esempio di come gira vista :
        http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrU
        http://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70
        http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoo
        http://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqkOggi sei ripetitivo sai? :p
        • lroby scrive:
          Re: Troppi passi indietro.
          - Scritto da: Funz
          - Scritto da: lroby


          quando 7 girera come e meglio di Vista allora ci

          faro' un

          pensierino

          un esempio di come gira vista :

          http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrU

          http://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70

          http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoo

          http://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqk

          Oggi sei ripetitivo sai? :pcè la possibilità che salto qualcuno.. una volta ciascuno non fà male a nessuno :D
  • msdead scrive:
    Profondamente deluso...
    Microsoft offriva un browser e oltretutto non era vincolante. Ognuno può usare quel cavolo che vuole e questa situazione di andare addosso con motivi del tutto ridicoli come quello dei browser, non farà altro che danneggiare l'utenza e la stesso colosso del software di Redmond.Preferisco pagare 20 euro in più, ma voglio IE come base per avere altri browser!Lunedì vado a comprare Vista Ultimate, così passero a Windows 7 Ultimate ma prima mi scaricherà IE8, Firefox,Chrome e company!Se continuiamo tra poco succederà che Microsoft impedirà l'uso di software al di fuori del suo e poi voglio vedere la facciaccia che faranno tutti.
    • humm.. scrive:
      Re: Profondamente deluso...
      fa contenti un sacco di suoi utenti.. il DOS in qualche modo andava.. non era suo ma funzionava.. venne poi 3.1 C:::: pazzesca.. il 95 era gradevole alla vista.. 98 altra C:::: inimmaginabile e hanno dovuto fare 98se e andava.. poco mma andava.. il meglio è arrivato con il ME.. sigh.. nn dico altro.. arrivo cosi il 2000 che sembrava fino a quel momento il meglio di ciò che la microsoft potesse partorire ma poi arrivò xp che bastava un click su un link per azzerare il disco.. poi patch strapatch aripatch e arrivò vista.. con le sue finestre semitrasparenti.. i suoi continui popup (se volevo i popup tornavo al vecchio messenger)il suo nuovo filesystem.. la grande facilità di gestire le reti.. la sua.. no basta cosi o rompo il pc.. spero che 7 sia come il 2000 perchè di C:::: in C:::: pago delle licenze per sistemi operativi che nn sono degni di definirsi tali
      • Ruppolo Pirla scrive:
        Re: Profondamente deluso...
        - Scritto da: humm..
        fa contenti un sacco di suoi utenti.. il DOS in
        qualche modo andava.. non era suo ma funzionava..
        venne poi 3.1 C:::: pazzesca.. il 95 era
        gradevole alla vista.. 98 altra C::::
        inimmaginabile e hanno dovuto fare 98se e
        andava.. poco mma andava.. il meglio è arrivato
        con il ME.. sigh.. nn dico altro.. arrivo cosi il
        2000 che sembrava fino a quel momento il meglio
        di ciò che la microsoft potesse partorire ma poi
        arrivò xp che bastava un click su un link per
        azzerare il disco.. poi patch strapatch aripatch
        e arrivò vista.. con le sue finestre
        semitrasparenti.. i suoi continui popup (se
        volevo i popup tornavo al vecchio messenger)il
        suo nuovo filesystem.. la grande facilità di
        gestire le reti.. la sua.. no basta cosi o rompo
        il pc.. spero che 7 sia come il 2000 perchè di
        C:::: in C:::: pago delle licenze per sistemi
        operativi che nn sono degni di definirsi
        taliOk, ora pero' torna a scaccolarti in cantina.
      • lroby scrive:
        Re: Profondamente deluso...
        - Scritto da: humm..
        fa contenti un sacco di suoi utenti.. il DOS in
        qualche modo andava.. non era suo ma funzionava..
        venne poi 3.1 C:::: pazzesca.. il 95 era
        gradevole alla vista.. 98 altra C::::
        inimmaginabile e hanno dovuto fare 98se e
        andava.. poco mma andava.. il meglio è arrivato
        con il ME.. sigh.. nn dico altro.. arrivo cosi il
        2000 che sembrava fino a quel momento il meglio
        di ciò che la microsoft potesse partorire ma poi
        arrivò xp che bastava un click su un link per
        azzerare il disco.. poi patch strapatch aripatch
        e arrivò vista.. con le sue finestre
        semitrasparenti.. i suoi continui popup (se
        volevo i popup tornavo al vecchio messenger)il
        suo nuovo filesystem.. la grande facilità di
        gestire le reti.. la sua.. no basta cosi o rompo
        il pc.. spero che 7 sia come il 2000 perchè di
        C:::: in C:::: pago delle licenze per sistemi
        operativi che nn sono degni di definirsi
        talihai ragione, e' proprio uno schifo.. guarda qui Vista..impressionante..http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqkovviamente era ironico. guardati comunque il filmato, è impressionante-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 giugno 2009 11.36-----------------------------------------------------------
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Profondamente deluso...
      La scelta di non includere Internet Explorer su Win7 in Europa è un a decisione di Microsoft.Oltre tutto solo su Windows per scaricare un browser è necessario un altro browser.Sei libero di acquistare quello che preferisci.Microsoft non può impedire l'uso di software al di fuori del suo, anche se stiamo parlando di Windows, la situazione monopolistica che ha creato non lo permette, andrebbe incontro ad ulteriori sanzioni da parte dell Antitrust, si danneggerebbe da sola, sopratutto vista la crescente diffusione di Os X, senza dimenticare che il software by Ms a parte la poca qualità rispetto la concorrenza, non è disponibile per tutti gli ambiti.
      • pippo75 scrive:
        Re: Profondamente deluso...


        Microsoft non può impedire l'uso di software al
        di fuori del suo, anche se stiamo parlando di
        Windows,è come se un produttore di lettori DVD impedisse la lettura di dischi creati da altri.Se gli altri non possono installare i loro programmi su windows, cosa dici che fanno.- si danno all'ippica- sviluppano per altri OS
    • pabloski scrive:
      Re: Profondamente deluso...
      - Scritto da: msdead
      Microsoft offriva un browser e oltretutto non era
      vincolante. Ognuno può usare quel cavolo chee hanno deciso di non offrirlo più, senza che però gli fosse ordinato dall'UE....che sia chiaro questo punto
      vuole e questa situazione di andare addosso con
      motivi del tutto ridicoli come quello dei
      browser, non farà altro che danneggiare l'utenzano Opera ha denunciato MS perchè vincola i suoi webservices all'uso di IE ( leggi ActiveX )....è questo che è stato sanzionato
      come base per avere altri
      browser!non c'è bisogno di un browser per scaricare altri browser....basta una banale libreria come curl
      Lunedì vado a comprare Vista Ultimate, così
      passero a Windows 7 Ultimate ma prima milo spero per te...giravo su tomshw e ho letto notizie contrastanti...sembra che questo passaggio nell'UE non sarà possibile
      Se continuiamo tra poco succederà che Microsoft
      impedirà l'uso di software al di fuori del suo e
      poi voglio vedere la facciaccia che faranno
      tutti.a quel punto il DOJ provvederà allo smembramento dell'azienda in 3 tronconi e così vedremo la faccia che farà Ballmer
    • Federico scrive:
      Re: Profondamente deluso...
      E' demenziale essere vincolati a un browser per installarne un altro.
      • Bastard Inside scrive:
        Re: Profondamente deluso...
        - Scritto da: Federico
        E' demenziale essere vincolati a un browser per
        installarne un
        altro.Purtroppo esiste gente che non ha idea che ci siano altre possibilità :-(
        • lroby scrive:
          Re: Profondamente deluso...
          - Scritto da: Bastard Inside
          - Scritto da: Federico

          E' demenziale essere vincolati a un browser per

          installarne un

          altro.

          Purtroppo esiste gente che non ha idea che ci
          siano altre possibilità
          :-(Quoto al 100%,Federico (e tanti altri di basso QI) non sa' che esiste la possibilita' di installare un browser sopra un os che nasce anche senza un browser preinstallato.l'ho appena fatto sulla mia RC di 7, ho rimosso IE8 (che non mi piace) e da 1 chiavetta usb ho lanciato un semplice "chromesetup.exe" e mi ha lanciato in automatico l'installazione di Chrome.quanta aria che si butta nei polmoni inutilmente...
          • -ToM- scrive:
            Re: Profondamente deluso...
            - Scritto da: lroby
            quanta aria che si butta nei polmoni inutilmente...non direi dato che ci permettere di vivere :D
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Profondamente deluso...
            Bravo dovresti spiegarlo a tutti gli utonti, che in questo forum, piangono la mancata inclusione di IE.Però devi capire che l'utonto, vuole tutto subito pronto, installare un browser tramite pendrive, viene vista come una pratica complessa..... :DPs: Dire che hai rimosso, IE8, non è corretto, perche su Win7, lo puoi disabilitare, che è ben diverso dal dire "disinstallare".Trident che parte all'avvio del sistema non è usato solo da IE.Anche se avessi rimosso IE8 tramite un tool specifico, Trident rimane, esso viene utilizzato anche da Windows Media Player, Windows Live Messenger, ed è anche necessario per Microsft Visual Studio.
          • lroby scrive:
            Re: Profondamente deluso...
            - Scritto da: gnulinux86
            Ps: Dire che hai rimosso, IE8, non è corretto,
            perche su Win7, lo puoi disabilitare, che è ben
            diverso dal dire
            "disinstallare".va bene, l'ho solo disabilitato, pero' il succo non cambia.si potra' installare tutti i browser che vuoi anche se manchera' completamente ie dal s.o. (che e' unaXXXXXta ora che ho scoperto come e' figo e veloce Chrome!! :D )
    • non proprio scrive:
      Re: Profondamente deluso...
      ABUSI?????NON MI VEDO IL TIPO DI MICROSOSFT CHE VIENE A CASA TUA E TI PUNTA UNA PISTOLA ALLA TEMPIA PER FARTI AGGIORNARE AL NUOVO OS!!!!!TANTE PERSONE HANNO ANCORA XP E VIVONO FELICI!!!!!E POI ESISTE APPLE, ESISTE LINUX...SE NON TI PIACE CAMBIA OS.COSI' FARANNO TUTTI E MS FALLIRA'COME SPERI TE...O NO???
      • msdead scrive:
        Re: Profondamente deluso...
        Non puoi aggiornare da XP a Vista o da Vista a Seven perchè in Europa non c'è la versione "upgrade" cioè quella che da Xp o Vista ti fa installare la nuova versione senza formattare.In Europa non ci saranno, quindi, le versioni aggiornamento da XP o Vista a Seven perchè, appunto, non c'è Internet Explorer e Microsoft ha deciso così per conseguenza di questo assurdo trambusto dei browser, che non condivido e anzi ritengo ridicolo.Per cui Windows 7 ci sarà a metà prezzo ma non potrai fare altro che dover avere un disco vuoto su cui installarlo, diversamente non potrai passare da XP o da Vista a 7 se non formattando prima il disco e installare poi il sistema, privo di Browser.Io, come ho detto, sono a sostegno di Microsoft e perchè sto dalla sua parte stavolta, compro il sistema operativo e la prima cosa che installerò sarà IE8.
        • non proprio scrive:
          Re: Profondamente deluso...
          ma no si puo' fare una questione di principio su questa cosa!!!addirittura si usano termini come "abusi"...sono strategie commerciali.se la gente passera' a win7 nonostante tutto MS avra' avuto ragione.se invece la gente preferira' restare con Vista Service Pack 2 MS avra' avuto torto.questo astio immotivato da parte di questi utenti non lo condivido.basta tenersi WinXp sp3 e Vista sp2.NESSUNO VI COSTRINGE A PASSARE A WIN7!!!!
          • msdead scrive:
            Re: Profondamente deluso...
            - Scritto da: non proprio

            sono strategie commerciali.
            E' vero nessuno costringe di passare a Windows 7 ma, per causa di questi contenziosi tra Microsoft e la Commissione Europea per la vicenda browser, gli utenti non potranno aggiornare dalla loro versione attuale di Windows XP o Vista alla versione Windows 7 se non prima formattando o comprando un disco nuovo.La strategia commerciale adottata è vendere Windows 7 a metà prezzo senza il suo browser IE, proprio per tenere l'utenza Europea e anche per contrastare l'avanzare del nuovo sistema della Apple.Io non condivido questa guerra dei browser e le motivazioni portate avanti da Opera seguita da altri.Quando lessi che Microsoft aveva disposto l'opzione per disinstallare Internet Explorer, credevo bastasse a tutti perchè appunto uno aveva già un browser ma da quel browser poteva scaricarsene un'altro e disinstallare IE se lo riteneva opportuno a seconda dei propri gusti.A quel punto non c'era alcun vincolo, uno usava IE per scaricare firefox, Opera, Chrome, Safari e poi disinstallava IE e usava il suo amato programma di navigazione preferito.Sono quelli che forniscono i servizi che devono dare appoggio anche ad altri browser...infatti uno è costretto ad usare IE perchè non c'è un servizio che supporti gli altri browser ma, per sua scelta, implementa solo il supporto e l'uso vincolante ad IE. Unico motivo per cui la gente è costretta a tenere IE senza poter usare qualsiasi altro browser.La responsabilità non è di Microsoft, è di chi offre i servizi che limita all'uso a determinati software di navigazione. Nel caso in questione ad IE.Se chi offre i servizi non appoggia altri browser al di fuori di IE, tutta questa storia non avrà fine perchè la gente sarà nuovamente costretta ad adottare IE per quei servizi, senza poter usare Firefox, Chrome, Opera o Safari.
        • lroby scrive:
          Re: Profondamente deluso...
          - Scritto da: msdead
          Non puoi aggiornare da XP a Vista o da Vista a
          Seven perchè in Europa non c'è la versione
          "upgrade" cioè quella che da Xp o Vista ti fa
          installare la nuova versione senza
          formattare.magari chi ha Vista come quello del filmato qui :http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqknon vede l'ora di passare a 7 :D
  • dont feed the troll scrive:
    ma è buona sta ubant
    io uso una windov nel compiuter che facio ora Riferimento: http://groups.google.com/group/it.comp.os.linux.iniziare/browse_thread/thread/271f86e31417f6e2
  • algaso scrive:
    Re: Linux sistema di XXXXX
    Bwahahahahah!! Resistere è inutile, presto verrete assimilati :DVi constringeremo a spostare il pc in cantina!Ricompilare il kernel sarà l'unica cosa che protrete fare!Sandali, barboni fluenti e capelli lunghi saranno il solo look conXXXXX!Potrete esprimervi solo con acronimi ricorsivi!Mangerete solo polaretti e kinder pinguì!(linux)
  • cugghiune scrive:
    Linux sistema di XXXXX
    Network manager non funzionante, wireless non funzionante, schede video con prestazioni pessime, installazione assurda....anni indietro rispetto a windows a livello desktop...ancora ne deve mangiare pane linux prima di poter eguagliare windows!!!
    • dont feed the troll scrive:
      Re: Linux sistema di XXXXX
      beh, finalmente qualcuno che ha il coraggio di dire la verità in questo mare di linari illusi.Pure io, quando dico che la mia scheda di rete wireless, la mia stampante, il mio scanner, la mia scheda video non vengono riconosciute, vengo deriso con frasi tipo "Ahahahahahah, io ho installato imbutu e mi ha riconosciuto tutto subito, e va anche meglio di windows, sei solo un troll!".Beh, windows sarà anche pieno di spyware, virus, etc... ma almeno funziona! E io personalmente sono sicuro che una volta che avete mostrato il vostro nuovo imbutu a amici e parenti, vi siete resi conto anche voi che va bene solo per fare i fighetti e basta, se poi devi lavorare seriamente ti serve windows!
      • angry internet nerd scrive:
        Re: Linux sistema di XXXXX
        confermo linux è un pessimo sistema, non usateloforza seven!(uff, iniziavo a sentirmi a disagio in questo mare di winari passati in massa a ubuntu... meglio rimanere elite ;))
        • pippo75 scrive:
          Re: Linux sistema di XXXXX
          - Scritto da: angry internet nerd
          questo mare di winari passati in massa a ubuntu...
          meglio rimanere elite
          ;))Questo mare??? Ma dove???
  • sindrome tecnologica scrive:
    Io mi tengo XP
    La piu grande cavolata di Microsoft (commercialmente)è stata quella di sviluppare XP.Stabile, compatibile con passato e futuro, verrà supportato ancora per anni da chi sviluppa software e produce hardware. Non vedo il motivo per cui un utenza professionale debba aggiornare l'SO con conseguente aggiornamento HW specie di questi tempi. Soldi che potranno essere spesi diversamente.Rimango della mia idea, così ho fatto per Vista così farò per Seven. Lo proverò, magari su un pc muletto, ma difficilmente prenderà il posto di XP.
    • Ciano scrive:
      Re: Io mi tengo XP
      Per lo stesso motivo per cui la comunità linux sviluppa e aggiorna il kernel.Per cercare di migliorarlo e aggiongere nuove funzionalità.
      • CCC scrive:
        Re: Io mi tengo XP
        - Scritto da: Ciano
        Per lo stesso motivo per cui la comunità linux
        sviluppa e aggiorna il
        kernel.non direi proprio... M$ è una azienda capitalista che si occupa, più che di sviluppo(?) software, di finanza, marketing, monopolio, pratiche commerciali scorrette, ecc..., che "vende" il suo "prodotto" e ci fa taaaaaanti soldi...la comunità GNU/Linux non è nulla di tutto questostai paragonando (furbescamente) mele con patate
        Per cercare di migliorarlo e aggiungere nuove
        funzionalità.ti sbagli : M$ sa fare i suoi interessi per cui NON fa nel modo più assoluto ciò che dici: l'obiettivo UNICO di M$ è solo ed esclusivamente quello di massimizzare i profitti... altro che migliorare l'esperienza dell'utente, altro che aggiungere "funzionalità" (quali? cose tipo la disattivazione da remoto del TUO pc? la gestione dei TC e DRM? ecc.) ... M$ degli utenti e della loro libertà se se sbatte nel modo più totale...PS: e, per non fare torto a nessuno, lo stesso dicasi per Apple, Intel, AMD, ecc...
        • mad scrive:
          Re: Io mi tengo XP
          beh almeno per l'hardware meno male che qualcuno ha trovato il modo di fare soldi con lo sviluppo di nuove tecnologie. Con quel che costano gli investimenti in tal senso saremmo ancora zappare la terra! :-)
          • Federico scrive:
            Re: Io mi tengo XP
            Dal tuo intervento deduco che tu mangi i chip e non le patate. Auguri per la digestione.Comunque non c'è nessuna novità sostanziale nell'hardware dei pc da molti anni. E un 486 con pochi programmi installati è MOLTO più veloce di un intel duo con molti programmi installati. Le "evoluzioni" fatte dall'industria dell'hardware servono ad installare programmi sempre più pesanti che però, versione dopo versione, aggiungono in realtà pochissime funzionalità.
          • lroby scrive:
            Re: Io mi tengo XP
            - Scritto da: FedericoE un 486 con
            pochi programmi installati è MOLTO più veloce di
            un intel duo con molti programmi installati. e un intel duo (come lo chiami tu (rotfl) ) con pochi programmi installati?(newbie)
            Le "evoluzioni" fatte dall'industria dell'hardware
            servono ad installare programmi sempre più
            pesanti che però, versione dopo versione,
            aggiungono in realtà pochissime
            funzionalità.oh.. adesso che ho scoperto questa notizia mi sento molto molto meglio (rumore di sciaquone in sottofondo)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 giugno 2009 15.51-----------------------------------------------------------
          • ddd scrive:
            Re: Io mi tengo XP
            - Scritto da: lroby
            e un intel duo (come lo chiami tu (rotfl) ) con
            pochi programmi
            installati?(newbie)Dipende. Con Windows Vista ho visto che impiega circa 10 secondi a visualizzare una cartella contenente meno di 70 documenti.Con il 486 + Win98 se succedeva una cosa simile uccidevi il negoziante e forse era considerata legittima difesa.Ma forse usi il computer da troppi pochi minuti...
          • lroby scrive:
            Re: Io mi tengo XP
            - Scritto da: ddd
            - Scritto da: lroby

            e un intel duo (come lo chiami tu (rotfl) ) con

            pochi programmi

            installati?(newbie)

            Dipende. Con Windows Vista ho visto che impiega
            circa 10 secondi a visualizzare una cartella
            contenente meno di 70
            documenti.mettiti o cambia gli occhiali, sono appannati (spero per te che non sia cataratta)
            Con il 486 + Win98 se succedeva una cosa simile
            uccidevi il negoziante e forse era considerata
            legittima
            difesa.e tu useresti il windows 98 su un 486? :| :| :|
            Ma forse usi il computer da troppi pochi minuti...si hai ragione..
          • CCC scrive:
            Re: Io mi tengo XP
            - Scritto da: lroby[..]
            oh.. adesso che ho scoperto questa notizia mi
            sento molto molto meglio (rumore di sciaquone in
            sottofondo)tranquillo non cìè nessun pericolo che la tua materia grigia sia sufficiente a intasare le fogne
          • nome e cognome scrive:
            Re: Io mi tengo XP
            - Scritto da: Federico
            Dal tuo intervento deduco che tu mangi i chip e
            non le patate. Auguri per la
            digestione.

            Comunque non c'è nessuna novità sostanziale
            nell'hardware dei pc da molti anni. E un 486 con
            pochi programmi installati è MOLTO più veloce di
            un intel duo con molti programmi installati. Le
            "evoluzioni" fatte dall'industria dell'hardware
            servono ad installare programmi sempre più
            pesanti che però, versione dopo versione,
            aggiungono in realtà pochissime
            funzionalità.Questa perla a momenti passava inosservata.
    • pigio scrive:
      Re: Io mi tengo XP
      Ho sentito che Windows 3.1 è più stabile e meno assetato di risorse. Te lo consiglio.
      • nome e cognome scrive:
        Re: Io mi tengo XP
        - Scritto da: pigio
        Ho sentito che Windows 3.1 è più stabile e meno
        assetato di risorse. Te lo
        consiglio.Eh purtroppo non e' altrettanto versatile.Altri suggerimenti?
      • Federico scrive:
        Re: Io mi tengo XP
        Più stabile???? Forse sei giovane e non sai di cosa parli :)Devi sapere che tutte le versioni di Windows antecedenti fino al 98 (compreso) erano inutilizzabili. Bastava aprire qualche finestra di troppo (anche solo cartelle) per assistere a un bel crash. Quando non crashava era lentissimo. Era pure brutto da vedere, nonostante consumasse tutte le risorse per la grafica. Uno schifo.Poi è venuto NT. Era stranissimo: stabile, con performance decenti e la maggior parte dei giochi non funzionavano. Sembrava quasi che M$ per una volta avesse fatto attenzione alle cose importanti e non alle XXXXXXXte. Poi è venuto il 2000, meno stabile di NT ma ancora decente. Poi XP, un ulteriore peggioramento. Vista non l'ho mai avuto su un computer mio, ma so che per visualizzare una cartella con qualche decina di documenti impiega una decina di secondi. Se tanto mi dà tanto Win 7 non è in grado di fare il boot.
        • nome e cognome scrive:
          Re: Io mi tengo XP
          - Scritto da: Federico
          Più stabile???? Forse sei giovane e non sai di
          cosa parli
          :)

          Devi sapere che tutte le versioni di Windows
          antecedenti fino al 98 (compreso) erano
          inutilizzabili. Bastava aprire qualche finestra
          di troppo (anche solo cartelle) per assistere a
          un bel crash. Quando non crashava era lentissimo.
          Era pure brutto da vedere, nonostante consumasse
          tutte le risorse per la grafica. Uno
          schifo.

          Poi è venuto NT. Era stranissimo: stabile, con
          performance decenti e la maggior parte dei giochi
          non funzionavano. Sembrava quasi che M$ per una
          volta avesse fatto attenzione alle cose
          importanti e non alle XXXXXXXte. Poi è venuto il
          2000, meno stabile di NT ma ancora decente. Poi
          XP, un ulteriore peggioramento. Vista non l'ho
          mai avuto su un computer mio, ma so che per
          visualizzare una cartella con qualche decina di
          documenti impiega una decina di secondi. Se tanto
          mi dà tanto Win 7 non è in grado di fare il
          boot.ROFL ma di cosa parli?? Windows 3.1?? Crash??? Era poco piu' di un file manager...mai visto crashare e al tempo ero ancora un povero sfigato che faceva assistenza...
          • reef scrive:
            Re: Io mi tengo XP
            http://www.astonisher.com/archives/bombs_away.html
          • ddd scrive:
            Re: Io mi tengo XP
            - Scritto da: nome e cognome
            ROFL ma di cosa parli?? Windows 3.1?? Crash???
            Era poco piu' di un file manager...mai visto
            crashare e al tempo ero ancora un povero sfigato
            che faceva
            assistenza...Non l'hai visto crashare perchè non c'era motivo di usarlo e quindi non lo usava nessuno. Al tempo la gente usava i comandi DOS che almeno funzionavano bene, nonostante la gestione della memoria fosse demenziale.A proposito, scommetto che anche se non ve lo dicono avete ancora XXXXXXXte tipo la memoria estesa e la memoria espansa... e in ogni caso non lo saprai mai: il tuo padrone non ti dà il permesso di guardare il sorgente del sistema operativo a cui hai dedicato la tua vita. Che tristezza eh?
          • lroby scrive:
            Re: Io mi tengo XP
            - Scritto da: ddd
            A proposito, scommetto che anche se non ve lo
            dicono avete ancora XXXXXXXte tipo la memoria
            estesa e la memoria espansa... e in ogni caso non
            lo saprai mai: il tuo padrone non ti dà il
            permesso di guardare il sorgente del sistema
            operativo a cui hai dedicato la tua vita. Che
            tristezza
            eh?Quando morirai ci darai il permesso di farti un'autopsia al cranio? ho sempre desiderato vedere come sono fatti i buchi neri (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)ma come SEI MESSO MALE!!!!!
        • pippo75 scrive:
          Re: Io mi tengo XP

          Vista non l'ho mai avuto su un computer mio, Ammazza che figo che sei. Sei un chilometro sopra la massa che invece utilizza solo quello.
          ma so che per visualizzare una cartella con qualche
          decina di documenti impiega una decina di secondi.Probabilmente l'hai sentito dire dal solito cantinaro di turno. Io ti sto scrivendo da un pc con vista sp1 e una cartella con 50 file pdf me la apre in meno di un secondo.
          Se tanto mi dà tanto Win 7 non è in grado di fare il
          boot.Oggi non ho voglia di fare polemiche, per cui ti dico solo che se tanto ti desse tanto non ti darebbe poco.
          • reef scrive:
            Re: Io mi tengo XP
            Non tutti usano quello http://marketshare.hitslink.com/operating-system-market-share.aspx?qprid=10
          • pippo75 scrive:
            Re: Io mi tengo XP
            Ops! linux a solo lo 0.99%? ma non aveva superato l'1%?Va beh, forse tra una decina di anni arriverà al 2%...
        • lroby scrive:
          Re: Io mi tengo XP
          - Scritto da: Federico
          Poi è venuto il
          2000, meno stabile di NT ma ancora decente. Poi
          XP, un ulteriore peggioramento. Vista non l'ho
          mai avuto su un computer mio, ma so che per
          visualizzare una cartella con qualche decina di
          documenti impiega una decina di secondi. Se tanto
          mi dà tanto Win 7 non è in grado di fare il
          boot.sono impressionato, sei un pozzo di sc (em) enze
        • cugghiune scrive:
          Re: Io mi tengo XP
          - Scritto da: Federico Vista non l'ho
          mai avuto su un computer mio, ma so che per
          visualizzare una cartella con qualche decina di
          documenti impiega una decina di secondi. Se tanto
          mi dà tanto Win 7 non è in grado di fare il
          boot.Ecco sai male e con tutto cio' spari razzate.
        • -ToM- scrive:
          Re: Io mi tengo XP
          - Scritto da: Federico
          importanti e non alle XXXXXXXte. Poi è venuto il
          2000, meno stabile di NT ma ancora decente. Poi
          XP, un ulteriore peggioramento.Praticamente hai usato "NT only in my mind edition" per poi upgradare a "Windows 2000 beta" e quando ti sei stancato delle BSOD sei passato ad "XP pre-alpha".Hai descritto uno scenario mai visto, o sei un linaro o t'hanno girato la tastiera.
        • pabloski scrive:
          Re: Io mi tengo XP
          beh non per criticare ma tutti questi crash su win3.1 e win95 non ne ho visti....win98 era un pò più problematico e con winme si toccò il fondoin compenso nt4 era inguardabile, pieno di bug e crashava di continuo...sono stato uno dei pochi sfortunati utilizzatori di questo sistema operativo e allora ricordo che appena installato l'os dovevi installare l'anticrash di norton
    • lroby scrive:
      Re: Io mi tengo XP
      - Scritto da: sindrome tecnologica
      La piu grande cavolata di Microsoft
      (commercialmente)è stata quella di sviluppare
      XP.
      Rimango della mia idea, così ho fatto per Vista
      così farò per Seven. Lo proverò, magari su un pc
      muletto, ma difficilmente prenderà il posto di
      XP.la più grande cavolata che puoi fare tu :provare Vista o 7 su un pc muletto (che tipicamente hanno dai 3 ai 5 anni e quindi INADEGUATI a testare un prodotto nuovo a meno che lo scopo non sia fare del sano FUD)
      • dont feed the troll scrive:
        Re: Io mi tengo XP
        - Scritto da: lroby
        - Scritto da: sindrome tecnologica

        La piu grande cavolata di Microsoft

        (commercialmente)è stata quella di sviluppare

        XP.


        Rimango della mia idea, così ho fatto per Vista

        così farò per Seven. Lo proverò, magari su un pc

        muletto, ma difficilmente prenderà il posto di

        XP.
        la più grande cavolata che puoi fare tu :
        provare Vista o 7 su un pc muletto (che
        tipicamente hanno dai 3 ai 5 anni e quindi
        INADEGUATI a testare un prodotto nuovo a meno che
        lo scopo non sia fare del sano
        FUD)Guarda che sono i SO a far funzionare le macchine, non le macchine a dover far funzionare i SO.
        • lroby scrive:
          Re: Io mi tengo XP
          - Scritto da: dont feed the troll
          Guarda che sono i SO a far funzionare le
          macchine, non le macchine a dover far funzionare
          i
          SO.veramente??!!?? pensavo che fossero le persone che fanno funzionare gli os che fanno funzionare le macchine (geek)
          • bollito scrive:
            Re: Io mi tengo XP
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: dont feed the troll

            Guarda che sono i SO a far funzionare le

            macchine, non le macchine a dover far funzionare

            i

            SO.
            veramente??!!?? pensavo che fossero le persone
            che fanno funzionare gli os che fanno funzionare
            le macchine
            (geek)Tu mi sa che proprio non pensi.
          • lroby scrive:
            Re: Io mi tengo XP
            - Scritto da: bollito
            Tu mi sa che proprio non pensi.pensare è un'azione troppo lenta, io opero ed agisco alla stessa velocità delle macchine.
          • bollito scrive:
            Re: Io mi tengo XP
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: bollito

            Tu mi sa che proprio non pensi.
            pensare è un'azione troppo lenta, io opero ed
            agisco alla stessa velocità delle
            macchine.Si si fai pure il ganzo vai che ti è rimasto solo quello.
          • lroby scrive:
            Re: Io mi tengo XP
            - Scritto da: bollito
            Si si fai pure il ganzo vai che ti è rimasto solo
            quello.mi fai ridere.. piccolo omuncolo patetico.tu e tutto il resto degli essere umani della tua stessa razza (cylon)
          • lroby scrive:
            Re: Io mi tengo XP
            - Scritto da: bollito
            - Scritto da: lroby

            - Scritto da: bollito


            Tu mi sa che proprio non pensi.

            pensare è un'azione troppo lenta, io opero ed

            agisco alla stessa velocità delle

            macchine.

            Si si fai pure il ganzo vai che ti è rimasto solo
            quello.il commento di prima è stato rimosso.. ma il pensiero verso persone come te rimane..(cylon)
          • Cribbio scrive:
            Re: Io mi tengo XP
            si ma quelle spente!
          • -ToM- scrive:
            Re: Io mi tengo XP
            - Scritto da: lroby
            pensare è un'azione troppo lenta, io opero ed
            agisco alla stessa velocità delle macchine.A questo punto era meglio la pillola blu.
          • Samuele C. scrive:
            Re: Io mi tengo XP
            hello McFlyyyy!!!!! sei in casa??
      • Federico scrive:
        Re: Io mi tengo XP
        - Scritto da: lroby
        la più grande cavolata che puoi fare tu :
        provare Vista o 7 su un pc muletto (che
        tipicamente hanno dai 3 ai 5 anni e quindi
        INADEGUATI a testare un prodotto nuovo a meno che
        lo scopo non sia fare del sano
        FUD)Immagino che per coerenza tu gli regalerai un computer oppure ti ficcherai i tuoi soldi nel sederino e inizierai ad avere rispetto per chi non li ha. Più siete ricchi e più siete XXXXXXXXX.
        • nome e cognome scrive:
          Re: Io mi tengo XP
          - Scritto da: Federico
          - Scritto da: lroby

          la più grande cavolata che puoi fare tu :

          provare Vista o 7 su un pc muletto (che

          tipicamente hanno dai 3 ai 5 anni e quindi

          INADEGUATI a testare un prodotto nuovo a meno
          che

          lo scopo non sia fare del sano

          FUD)

          Immagino che per coerenza tu gli regalerai un
          computer oppure ti ficcherai i tuoi soldi nel
          sederino e inizierai ad avere rispetto per chi
          non li ha. Più siete ricchi e più siete
          XXXXXXXXX.Per coerenza rispetto a cosa? Ha solo detto che se vuoi andare a correre a Monza non ci puoi andare con la tua 500 anteguerra. Se poi c'hai problemi di soldi sfogati con qualcun'altro.
        • lroby scrive:
          Re: Io mi tengo XP
          - Scritto da: Federico
          Immagino che per coerenza tu gli regalerai un
          computer oppure ti ficcherai i tuoi soldi nel
          sederino e inizierai ad avere rispetto per chi
          non li ha. Più siete ricchi e più siete
          XXXXXXXXX.per la redazione : se mi cancellate questo post mi arrabbioper te : pezzo di cretino che non sei altro, magari questo ha un pc da 3000 euro e non lo vuole usare per fare queste prove e quindi si limita ad un usare un secondo pc più vecchio per testare i nuovi s.o. ms e venire qui a lamentarsi che sono lenti.cretino ripeto, oltre che maleducato ed arrogante e poi sarei io l'XXXXXXXXX
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Io mi tengo XP
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: Federico

            Immagino che per coerenza tu gli regalerai un

            computer oppure ti ficcherai i tuoi soldi nel

            sederino e inizierai ad avere rispetto per chi

            non li ha. Più siete ricchi e più siete

            XXXXXXXXX.
            per la redazione : se mi cancellate questo post
            mi
            arrabbioRATTLE (and Hum)
            per te : pezzo di cretino che non sei altro,
            magari questo ha un pc da 3000 euro e non lo
            vuole usare per fare queste prove e quindi si
            limita ad un usare un secondo pc più vecchio per
            testare i nuovi s.o. ms e venire qui a lamentarsi
            che sono
            lenti.
            cretino ripeto, oltre che maleducato ed arrogante
            e poi sarei io l'XXXXXXXXXVabbè cmq, oltre alle vostre scaramuccie, secondo me è stata sollevata una questione interessante...possibile che per usare l'ultimo SO alla moda mi devo comprare dell'HW costoso e ipreperformante?
          • lroby scrive:
            Re: Io mi tengo XP
            - Scritto da: dont feed the troll
            Vabbè cmq, oltre alle vostre scaramuccie, secondo
            me è stata sollevata una questione
            interessante...possibile che per usare l'ultimo
            SO alla moda mi devo comprare dell'HW costoso e
            ipreperformante?mah fai tu.. Vista gira molto bene anche su un NC20 (a patto di metterci 2gb di ram) che è "solo" un Netbook (vabbè lo ammetto è molto sopra la media rispetto agli altri netbook) calcolando che un notebook ultraeconomico è ancora più performante del mio netbook eccoti una rispostaaltra cosa tu cosa intendi per hw costoso e iperperformante? Vista e 7 girano benissimo su hw anche di un paio di anni di vita, basta che all'epoca non avevi comprato una mexxa con 512mb o altre amenità del genere
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Io mi tengo XP
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: dont feed the troll

            Vabbè cmq, oltre alle vostre scaramuccie,
            secondo

            me è stata sollevata una questione

            interessante...possibile che per usare l'ultimo

            SO alla moda mi devo comprare dell'HW costoso e

            ipreperformante?
            mah fai tu.. Vista gira molto bene anche su un
            NC20 (a patto di metterci 2gb di ram) che è
            "solo" un Netbook (vabbè lo ammetto è molto sopra
            la media rispetto agli altri netbook)

            calcolando che un notebook ultraeconomico è
            ancora più performante del mio netbook eccoti una
            risposta
            altra cosa tu cosa intendi per hw costoso e
            iperperformante?

            Vista e 7 girano benissimo su hw anche di un paio
            di anni di vita, basta che all'epoca non avevi
            comprato una mexxa con 512mb o altre amenità del
            genereGuarda qualche mese fa ho dovuto prendere un notebook con un po' di urgenza e non volendo spendere troppo per 600 circa mi sono portato a casa un p8100 3GbRam nvidia 8600gs.Vista naturalmente preinstallato.Out of the box il sistema per carità andava, ma al livello del mio vecchio Athlon XP 1gb ram con XP e di 5 anni prima.Secondo te è accettabile?Certo con un po' di tuning base la macchina ora è molto + reattiva e la differenza con il vecchio pc si vede e come, ma se fossi stato utonto l'avrie presa in saccoccia.
    • Dagobert scrive:
      Re: Io mi tengo XP
      Anch'io andrò avanti col mio ottimo XP Professional, e salterò a piè pari W7, come già ho fatto con Vista. ;-)
      • AtariLover scrive:
        Re: Io mi tengo XP
        - Scritto da: Dagobert
        Anch'io andrò avanti col mio ottimo XP
        Professional, e salterò a piè pari W7, come già
        ho fatto con Vista.
        ;-)Io resterò su linux, però se usassi Windows (come lo usavo all'epoca del 2000) almeno proverei 7 dopo qualche mese dall'uscita (e non escludo che lo proverò).
  • Graziano scrive:
    Aggiornare a GNU/Linux
    Perche' invece di fare un downgrade a windwos o mac os non aggiornare il proprio computer con un sistema operativo completamente libero?Sia Microsoft che Apple pongono delle forti restrizioni ai propri utenti. Certo, tutto si puo' crackare, bypassare, ma e' giusto cosi'?Noi siamo gli utenti e compriamo con i nostri soldi computer e sistemi, non dovremmo poi poterci fare quello che vogliamo senza restrizioni o bisogno di XXXXXXXXX vari?Windows e Mac OS sono sistemi operativi proprietari.Questo significa che hanno un padrone e non e' l'utente.Sono rilasciati sotto una licenza restrittiva che non permette quasi niente.Non possiamo vedere il codice e non possiamo essere sicuri di quello che facciano veramente o quali nostri dati possano comunicare quando siamo online.Perche' continuare a usarli allora?Esiste un sistema oeprativo completamente libero e gratuito chiamato GNU/Linux: www.gnu.orgEsistono computer con GNU/Linux preinstallato e completamente liberi come il Lemote Yeeloong: www.tekmote.nlRiprendiamoci la nostra liberta' di usare la tecnologia come ci pare e piace, senza limiti ne' restrizioni.E' possibile, dipende da noi.---- Graziano Sorbaioli | http://sorbaioli.orgLibrePlanet Italiahttp://libreplanet.org/index.php/LibrePlanetItalia
    • nome e cognome scrive:
      Re: Aggiornare a GNU/Linux
      Perche' fai pubblicità ai tuoi siti?
    • bibop scrive:
      Re: Aggiornare a GNU/Linux
      - Scritto da: Graziano
      Perche' invece di fare un downgrade a windwos o
      mac os non aggiornare il proprio computer con un
      sistema operativo completamente libero?quindi niente ubuntu/mint/mandriva/opensuse con driver della scheda video proprietari... se uno e' sfortunato niente connessione via 3g.. niente codec proprietari tipo l'inutile codec per mp3 e flash a singhiozzi (che puo' essere un bene :P )
      Sia Microsoft che Apple pongono delle forti
      restrizioni ai propri utenti. Certo, tutto si
      puo' crackare, bypassare, ma e' giusto
      cosi'?tipo poter installare il software solo su un computer per licenza? oddio vallo a dire a quelli di sky o al padrone del cinema sotto casa che vuoi usare 8 poltrone con un biglietto e vediamo se la tua liberta' e' lesa piu' o meno della tua faccia dopo la sXXXXXttata con la security del cinema :P
      Noi siamo gli utenti e compriamo con i nostri
      soldi computer e sistemi, non dovremmo poi
      poterci fare quello che vogliamo senza
      restrizioni o bisogno di XXXXXXXXX
      vari?siamo, anche, utenti che vogliono strumenti che non producano piu' problemi dei vantaggi che apportano o piu' semplicemente per ignoranza, abitudine o necessita' non possiamo essere schiavi delle ideologie.. ps anche la roba opensource e' data sotto licenza, la licenza (per certi versi) limita la liberta' l'utente anche con i prodotti opensource
      Windows e Mac OS sono sistemi operativi
      proprietari.
      Questo significa che hanno un padrone e non e'
      l'utente.
      Sono rilasciati sotto una licenza restrittiva che
      non permette quasi niente.a parte poter lavorare e svagarsi come e melgio che con le alternative free
      Non possiamo vedere il codice e non possiamo
      essere sicuri di quello che facciano veramente o
      quali nostri dati possano comunicare quando siamo
      online.o ti compili il kernel e poi tutti i pacchetti uno a uno in una distro "tua" oppure la sicurezza nn l'avrai mai...
      Perche' continuare a usarli allora?per i motivi che ho scritto sopra...
      Esiste un sistema oeprativo completamente libero
      e gratuito chiamato GNU/Linux:
      www.gnu.orglinux e' dato sotto licenza e oltre a tanti pregi ha ancora tanti difetti per il mercato desktop
      Esistono computer con GNU/Linux preinstallato e
      completamente liberi come il Lemote Yeeloong:
      www.tekmote.nlperche' non tutti vogliono un ultra mini laptop ... mmmmm un netbook?? quei cosi che il quasi 50% dei compratori si pente di aver comprato... :D no grazie
      Riprendiamoci la nostra liberta' di usare la
      tecnologia come ci pare e piace, senza limiti ne'
      restrizioni.belle parole... ridiamo la tecnologia a chi ha le conoscenze per usarla... poi se tutti i tuoi parenti ti lapidano son problemi tuoi... :P
      E' possibile, dipende da noi.e dalle conoscenze che abbiamo...
    • Luca scrive:
      Re: Aggiornare a GNU/Linux
      Ma che palle
    • nonsenepuo piu scrive:
      Re: Aggiornare a GNU/Linux
      C'è anche gente che lavora in Italia! ;)
      • Federico scrive:
        Re: Aggiornare a GNU/Linux
        embè? io lavoro su gNewSense e non ho nessuno dei problemi che mi dite. e non riuscirete a convincermi che il buon funzionamento del mio sistema è un'allucinazione :)
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Aggiornare a GNU/Linux
      Tralasciando il discorso del preinstallato Windows.Ognuno è libero di utilizzare il sistema che più gli aggrada.Alle gente comune poco importa se possono leggere i sorgenti o meno.La vera libertà(in ambito Linux) è dare la possibilità all'utente di installare sulla proprio distro Linux(es..Ubuntu) anche software closed(es..driver per sk video, driver per sk wireless, Flash Player, Skype ,Opera...ecc...ecc.)in modo da migliorare l'esperienza d'uso.
      • Federico scrive:
        Re: Aggiornare a GNU/Linux
        - Scritto da: gnulinux86
        Tralasciando il discorso del preinstallato
        Windows.

        Ognuno è libero di utilizzare il sistema che più
        gli
        aggrada.Così come ognuno è libero di far conoscere i benefici di un sistema operativo alternativo, se vuole :)

        Alle gente comune poco importa se possono leggere
        i sorgenti o
        meno.Certo. Però la gente comune vuole:- poter copiare i programmi- avere programmi di qualità- sapere se il programma che sta usando è uno spyware- sapere cosa cambia se aggiorna la versione di un programmaetc etc etc etc
    • pippo75 scrive:
      Re: Aggiornare a GNU/Linux
      - Scritto da: Graziano
      Perche' invece di fare un downgrade a windwos o
      mac os non aggiornare il proprio computer con un
      sistema operativo completamente
      libero?Parlo per me, il motivo sono i programmi.
      Sia Microsoft che Apple pongono delle forti
      restrizioni ai propri utenti. Certo, tutto si
      puo' crackare, bypassare, ma e' giusto cosi'?al momento per l'uso che devo fare del compuer non sento restrinzioni.
      poterci fare quello che vogliamo senza
      restrizioni o bisogno di XXXXXXXXX
      vari?in particolare di quali restrinzioni parli? ( restrinzioni che impediscono di fare qualcosa di effettivo, non teorico ).
      Sono rilasciati sotto una licenza restrittiva che
      non permette quasi
      niente.Eppure sono anni che la gente li usa senza troppi problemi, qualcosa non torna.
      Non possiamo vedere il codice e non possiamo
      essere sicuri di quello che facciano veramente o
      quali nostri dati possano comunicare quando siamo
      online.Ok, in quanti guardano il codice?
      Perche' continuare a usarli allora?Tu cosa dici, come scusa va bene: i programmi?
      Esiste un sistema oeprativo completamente libero
      e gratuito chiamato GNU/Linux:
      www.gnu.orgEsiste anche la pizza economica, ma quella da 2 euro in più ha più sapore."Mi Manda Rai Tre Docet" é gratis, bene dove è la fregatura.Neanche le palettine della macchina del caffè sono gratis.
      • dont feed the troll scrive:
        Re: Aggiornare a GNU/Linux
        - Scritto da: pippo75

        Esiste anche la pizza economica, ma quella da 2
        euro in più ha più
        sapore.Discutibile, non tutto cio' che costa di + è migliore.Altrimenti si potrebbe dire che è meglio andare a prostitute che fare all'amore con la propria donna.
        • Mucca scrive:
          Re: Aggiornare a GNU/Linux
          - Scritto da: dont feed the troll
          Altrimenti si potrebbe dire che è meglio andare a
          prostitute che fare all'amore con la propria
          donna.Togli il condizionale
        • Mr.God scrive:
          Re: Aggiornare a GNU/Linux
          - Scritto da: dont feed the troll
          Altrimenti si potrebbe dire che è meglio andare a
          prostitute che fare all'amore con la propria
          donna.Qui ci sono dei marocchini che confermano, meglio la tua donna.
        • bibop scrive:
          Re: Aggiornare a GNU/Linux
          - Scritto da: dont feed the troll
          Altrimenti si potrebbe dire che è meglio andare a
          prostitute che fare all'amore con la propria
          donna.far "l'amore" e' cosa differente dall'andare a prostitute e sinceramente uno per certe cose deve esser fortunato a poterle fare con la moglie visto il panorama sessuofcattoitalico :P
        • DarkOne scrive:
          Re: Aggiornare a GNU/Linux
          - Scritto da: dont feed the troll
          Discutibile, non tutto cio' che costa di + è
          migliore.

          Altrimenti si potrebbe dire che è meglio andare a
          prostitute che fare all'amore con la propria
          donna.Hahahahahahahahaha, complimenti per il paragone :DCondivido il tuo punto di vista comunque.
        • pippo75 scrive:
          Re: Aggiornare a GNU/Linux
          In effetti io la penso così, la prostituta di qualità è più bella della mia ragazza e in più fa tutto quello che le chiedo.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Aggiornare a GNU/Linux
            - Scritto da: pippo75
            In effetti sei un troll.Se la redazione fosse seria bannerebbe il tuo ip, tanto è sempre lo stesso.
          • pippo75 scrive:
            Re: Aggiornare a GNU/Linux
            Detto da uno che passa le giornate su questo forum, e che si spaccia... com'era? ah sì, "veramente io sono quello che li esamina gli esperti di linux" e "dimmi il tuo modello di pennetta wireless che non funziona sotto linux che ti dico come fare, altrimenti stai zitto e vai a lavorare". Peccato che poi quando te l'ho detto non mi hai più risposto hihihihihi.Vai a vangare i campi, così almeno ti rendi un minimo utile alla società.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Aggiornare a GNU/Linux
            - Scritto da: pippo75
            Detto da uno che passa le giornate su questo
            forum,dimostralo
            e che si spaccia... com'era? ah sì,
            "veramente io sono quello che li esamina gli
            esperti di linux"mai scritto e "dimmi il tuo modello di
            pennetta wireless che non funziona sotto linux
            che ti dico come fare, altrimenti stai zitto e
            vai a lavorare". Peccato che poi quando te l'ho
            detto non mi hai più risposto
            hihihihihi.
            veramente è il contrario.Ci ho messo 8 secondi a trovarti la soluzione, OTTO.altre figure da raccattare "dovella"?possibile che la tua vita sia davvero così misera?
        • lroby scrive:
          Re: Re: Aggiornare a GNU/Linux
          - Scritto da: dont feed the troll
          Discutibile, non tutto cio' che costa di + è
          migliore.

          Altrimenti si potrebbe dire che è meglio andare a
          prostitute che fare all'amore con la propria
          donna.apparte il paragone orribile, ma sei sicuro che la propria donna costa di meno di una prostituta?la prostituta la paghi una volta sola (come l'aggiornamento di sl), la propria donna la paghi ogni giorno,quando si deve comprare un regalo, un capo di biancheria,quando và dal parrucchiere etc etc
      • advange scrive:
        Re: Aggiornare a GNU/Linux

        Esiste anche la pizza economica, ma quella da 2
        euro in più ha più sapore.Di pizza facciamo parlare i napoletani. Effettivamente a Napoli si trova ancora la margherita a 2 € (non dappertutto). In ogni caso un napoletano sa che una delle migliori e più saporite pizze sono quelle al cartocci che trovi ad 1 € nelle pizzerie nei pressi di porta Nolana.Ma come siamo finiti a parlare di pizze?
    • CCC scrive:
      Re: Aggiornare a GNU/Linux
      - Scritto da: Graziano[...]leggendo certi commenti viene proprio da pensare che c'è troppa gente che non si merita minimamente neanche la poca libertà che ancora ci rimane...qualcuno li chiamava quaraqquaquà o caporali, qualcun'altro ne cantava chiamandoli conformisti, altri usano espressioni anche molto più colorite...
  • Andrea scrive:
    Errore prezzi
    Volevo segnalare che anche la versione Ultimate beneficerà di uno sconto come la Home e la Professional perchè inizialmente l'upgrade costerà 219$ invece di 319$ (come riportato nell'articolo!)
  • Scarlight scrive:
    Rapporto 1 dollaro = 1 euro
    Non è giusto!49,99 dollari l'upgrade in stati uniti49 euro l'upgrade in europaSi applica il rapporto 1:1 e noi dobbiamo pagare anche per gli statunitensi.
    • leoda scrive:
      Re: Rapporto 1 dollaro = 1 euro
      beh... stiamo pagando agli yankee tante altre cose e molto peggio!!!
    • bibop scrive:
      Re: Rapporto 1 dollaro = 1 euro
      tra le altre cose in america i prezzi sono esposti al pubblico senza tasse...
      • Again e again scrive:
        Re: Rapporto 1 dollaro = 1 euro
        E quindi invece di 50 dollari lo pagheranno meno di 60, dato che le loro tasse statali sono inferiori al nostro 20% di iva. Sempre meno di 50 euro al cambio odierno di 1,40
        • bibop scrive:
          Re: Rapporto 1 dollaro = 1 euro
          e quindi? se le tasse sono inferiori o anche pressoche' assenti in certi stati degli stati uniti dove sta il problema? io mi inca//o del prezzo del latte che cambia tra uno stato e l'altro della comunita' europea... mi inca//o del fatto che un compactdisc stampato 15 anni fa costi quanto uno uscito ieri eccecc non paragono i prezzi tra 2 stati che hanno di mezzo un oceano e che hanno sistemi finanziari completamente diversi dal nostro...
          • Again e again scrive:
            Re: Rapporto 1 dollaro = 1 euro
            - Scritto da: bibop
            e quindi? se le tasse sono inferiori o anche
            pressoche' assenti in certi stati degli stati
            uniti dove sta il problema? Ma non c'era nessun problema. Nonostante sia quello che accade normalmente su questi forum, non è che ogni volta che uno ci scrive lo debba fare per forza per polemizzare con quello a cui risponde. Aggiungevo solo un'informazione alla questione della comparazione dei prezzi, tutto qui.PS: onde evitare equivoci sia chiaro che non sto polemizzando neppure adesso (anche se sarei tentato).
          • bibop scrive:
            Re: Rapporto 1 dollaro = 1 euro
            la polemica sul 1:1 e' polemica, punto... nn si pensa mai alle tasse e a tutto il resto... e l'aspirina da noi costa uno sproposito e anche l'aulin... uff :P
    • CCC scrive:
      Re: Rapporto 1 dollaro = 1 euro
      - Scritto da: Scarlight
      Non è giusto!

      49,99 dollari l'upgrade in stati uniti

      49 euro l'upgrade in europa

      Si applica il rapporto 1:1 e noi dobbiamo pagare
      anche per gli
      statunitensi.dov'è la novità???già lo facciamo (noi con molti altri) da un sacco di anni... quantomeno dal 1945 in poi...
    • Shiba scrive:
      Re: Rapporto 1 dollaro = 1 euro
      - Scritto da: Scarlight
      Non è giusto!

      49,99 dollari l'upgrade in stati uniti

      49 euro l'upgrade in europa

      Si applica il rapporto 1:1 e noi dobbiamo pagare
      anche per gli
      statunitensi.E chi se ne frega, se vuoi windows lo paghi.
      • CCC scrive:
        Re: Rapporto 1 dollaro = 1 euro
        - Scritto da: Shiba
        - Scritto da: Scarlight

        Non è giusto!



        49,99 dollari l'upgrade in stati uniti



        49 euro l'upgrade in europa



        Si applica il rapporto 1:1 e noi dobbiamo pagare

        anche per gli

        statunitensi.

        E chi se ne frega, se vuoi windows lo paghi.giustissimo!ne deduco che hai regolarmente pagato la licenza per tua copia di windows, quella di office, quella di photoshop, quella di hautocad e quella di tutti gli altri sw a pagamento che hai sul tup pc...prima di permetterti di dire le "cose" che dici, ci fai allora gentilmente vedere tutti gli scontrino / fatture???poi magari possiamo continuare a discutere
    • ninjaverde scrive:
      Re: Rapporto 1 dollaro = 1 euro
      - Scritto da: Scarlight
      Non è giusto!

      49,99 dollari l'upgrade in stati uniti

      49 euro l'upgrade in europa

      Si applica il rapporto 1:1 e noi dobbiamo pagare
      anche per gli
      statunitensi.Ovviamete perchè la stragrande maggioranza degli Europei sono dei "boccaloni" (ossia pesci che si lasciano prendere facilmente).Ovviamente se non si vuol essere "pesci" basta sceglie un SO diverso.... e se tanti lo facessero ecco che i prezzi, come per incanto, diminuirebbero....anzi dirò di più, anche la qualità di Winzoz cambierebbe in meglio....forse potremmo chiamarla win (senza il zoz).
      • lroby scrive:
        Re: Rapporto 1 dollaro = 1 euro
        - Scritto da: ninjaverdeanzi dirò di più, anche la
        qualità di Winzoz cambierebbe in meglio....forse
        potremmo chiamarla win (senza il
        zoz).hai ragione, guarda qui che schifo!http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqkè sempre ironico anche questo post.se non l'hai già fatto guardati questo filmato fatto da meparla della trasformazione di Vista in "Roby Edition"-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 giugno 2009 10.48-----------------------------------------------------------
    • Lorenzo Ubunapple scrive:
      Re: Rapporto 1 dollaro = 1 euro
      Ragazzi quante lamentele! Chi nn è in sintonia usi Linux e contribuisca allo sviluppo dello stesso. Così nn parleremo nè di 19 nè di 49 nè di 99 euro/dollari maledetti! Il mio cognome dice niente?
  • assorata scrive:
    Niente IE = Niente Upgrade. Contenti?
    Ecco, per colpa dei soliti linari della m****a, in europa non ci sarà l'upgrade. Così saremo costretti comprare una nuova copia di W7 e fare un'installazione da zero.Bravi, bravi, veramente complimenti. Magari la prossima volta provate a pensare che c'è gente che lavora e che ha bisogno di windows, e che trovava più comodo un upgrade.MALEDETTI!
    • leoda scrive:
      Re: Niente IE = Niente Upgrade. Contenti?
      complimenti per la XXXXXXXta che hai detto....perciò la commissione europea è tutta prolinux?informa e accendi quel XXXXX di cervello prima di scrivere!
    • cvb scrive:
      Re: Niente IE = Niente Upgrade. Contenti?
      AHAHAH ci ho provato e sai cosa?Non me n'è fregato un XXXXX!Sai io lavoro in macchina e mi fa più comodo passare col rosso, ma sti pedoni maledetti non hanno provato a pensarci e mi hanno fatto una legge per vietarmelo!!MALEDETTI PEDONI!(Un SO completo al prezzo di un update... da idioti lamentarsene)
    • wolfintheda rk scrive:
      Re: Niente IE = Niente Upgrade. Contenti?
      forse non sai nulla!!! non è stato nessun linaro a non fare preistallare explorer, è stato per via di una causa degli altri browser, e la loro richiesta era di mettere i principali browser preinstallati nel sistema, in modo da non avere concorrenza sleale, visto ke la microsoft ha sempre ragionato come uno che va in giro a regalare solo caramelle di un tipo, e poi dice ke quelle caramelle sono le preferite di tutti..solo ke la XXXXXXXsoft piuttosto che dare alla gente la possibilità di scegliere sin da subito il browser che vuole usare, ha preferito non metterne nessuno!! prenditela con lei, non con i linari che non c'entrano nulla, nè con chi voleva solo darti di+!!PS, non sono un linaro!
      • Faustino scrive:
        Re: Niente IE = Niente Upgrade. Contenti?
        Don't feed the troll... (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Niente IE = Niente Upgrade. Contenti?
          Guarda che ha ragione soni stati quelli di Opera a far partire la causa contro il preinstallamento di IE.
          • pippuz scrive:
            Re: Niente IE = Niente Upgrade. Contenti?
            - Scritto da: gnulinux86
            Guarda che ha ragione soni stati quelli di Opera
            a far partire la causa contro il preinstallamento
            di
            IE.è il primo a essere un troll, a cui non deve essere dato da mangiare (feed). se si imparasse a ignorare i troll, qui su PI...
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Niente IE = Niente Upgrade. Contenti?
            Grazie ma non c'era bisogno.... ;)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 giugno 2009 11.36-----------------------------------------------------------
        • wolfintheda rk scrive:
          Re: Niente IE = Niente Upgrade. Contenti?
          non volevo scatenare flame, ma solo precisare cosa era sucXXXXX, visto ke i linari non hanno colpa..
    • minkio scrive:
      Re: Niente IE = Niente Upgrade. Contenti?
      Certo che sono contento! Ho un SO completo al prezzo di un update e finalmente l'utente sarà costretto a fare un'installazione pulita evitando i tipici problemi di lentezza e instabilità di sistema che spesso si dopo un upgrade di versione.Più valore e meno instabilità per tutti. Geniale! ;-)
      • a b scrive:
        Re: Niente IE = Niente Upgrade. Contenti?
        guarda che è solo per offerta iniziale che l'aggiornamento costerà uguale al so completo. Dopo il 2010 il prezzo si alzerà
      • ruppolo scrive:
        Re: Niente IE = Niente Upgrade. Contenti?
        - Scritto da: minkio
        Certo che sono contento! Ho un SO completo al
        prezzo di un update e finalmente l'utente sarà
        costretto a fare un'installazione pulita evitando
        i tipici problemi di lentezza e instabilità di
        sistema che spesso si dopo un upgrade di
        versione.

        Più valore e meno instabilità per tutti. Geniale!
        ;-)Oggi ho passato dati e programmi da un PowerBook G4 di 5 anni fa a un nuovo MacBook Pro 13", semplicemente collegando un cavo FireWire 800 tra le due macchine e accettando la proposta del nuovo Mac di prendere tutto il malloppo dal vecchio (applicazioni, documenti e impostazioni tutte). Detto, fatto.Altro che Windows.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Niente IE = Niente Upgrade. Contenti?
      Anche se è una trollata rispondo ugualmente.La causa contro il preinstallamento di IE su Windows è partita da Opera Software, quelli del famoso browser closedsource Opera che usano in pochi nonostante le qualità eccelse.Non vedo il nesso con Linux.Microsoft chiamata in causa giustamente per via del suo monopolio, ha risposto di sua volontà come un bambino capriccioso, decidendo che Win7 in Europa sarà preinstallato senza IE.Dal punto di vista informatico è davvero comico che l'upgrade di sistema tra una versione e l'altra dipenda dalla preinstallazione di IE.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 giugno 2009 12.07-----------------------------------------------------------
    • paky scrive:
      Re: Niente IE = Niente Upgrade. Contenti?
      Grazie mille!non e' merito dei linari, come altri hanno gia' ben spiegato, ma ne sono felice lo stesso: cosi' sarete costretti a ripulire i vostri PC da worm, virus, XXXXXn e simili e magari istallerete un browser piu' sicuro!Pace e prosperita'
    • kork scrive:
      Re: Niente IE = Niente Upgrade. Contenti?
      piccolo consiglio, fatti sempre (con qualsiasi SO) una partizione dedicata al solo sistema operativo e formattala sempre quando installi una nuova versione, vedrai quanto ci guadagni in problemi evitati, spazio non sprecato, etc
    • Again e again scrive:
      Re: Niente IE = Niente Upgrade. Contenti?
      Ripentendo e ripetendo Prima o poi un numero sufficiente di persone capirà cosa è sucXXXXX.Negli anni '90 MS ha obbligato gli OEM a non installare altri browser sui PC pena l'innalzamento dei costi delle licenze Windows. Se Windows fosse stato un OS da 10% dell'utenza, poco male. Avendo all'epoca un 95% di penetrazione sul mercato deskop partirono una serie di cause per abuso di posizione monopolistica.L'ultima della serie è stata quella di Opera in Europa. La Commissione ha stabilito che l'abuso c'è stato e ha multato MS per cifre milionarie oltre a stabilire una serie di altri rimedi per ristabilire delle condizioni eque di mercato.Tra i rimedi c'era la possibilità per gli utenti Windows di scegliere il browser preinstallato. MS ha deciso che piuttosto che quello non avrebbe installato nessun browser.Secondo me così sono colpevoli due volte: la prima di pratiche commerciale illecite (come ha già stabilito la commissione EU) e la seconda di rompere le scatole ai loro clienti invece che concordare insieme alla commissione un rimedio meno fastidioso.Si sa però che chi rompe le scatole ai suoi clienti alla lunga li perde. Contenti loro, contenti tutti. Si sa anche che pure chi lavora non è obbligato a usare Windows, più di quanto non si obblighi da solo a farlo.- Scritto da: assorata
      Ecco, per colpa dei soliti linari della m****a,
      in europa non ci sarà l'upgrade. Così saremo
      costretti comprare una nuova copia di W7 e fare
      un'installazione da
      zero.

      Bravi, bravi, veramente complimenti. Magari la
      prossima volta provate a pensare che c'è gente
      che lavora e che ha bisogno di windows, e che
      trovava più comodo un
      upgrade.

      MALEDETTI!
    • mtt in the sky scrive:
      Re: Niente IE = Niente Upgrade. Contenti?
      Se proprio si vuole cercare (storicamente) un responsabile, questi non può che essere Microsoft. Se MS non avesse legato il suo S.O. a doppio filo con il suo browser, questa scomoda situazione non avrebbe avuto luogo... :
    • blackshard scrive:
      Re: Niente IE = Niente Upgrade. Contenti?
      Come se per microsoft fosse così difficile vendere una versione upgrade che cancella iexplore.exe... quante polemiche gratuite ed inutili :
    • eaman1 scrive:
      Re: Niente IE = Niente Upgrade. Contenti?
      Guarda che IE e' stato tolto per abuso di posizione dominante, cosa che generalemtne viene percepita come uno svantaggio per l'utente (minimante in grado di comprendere).
    • Barbapuzzol o scrive:
      Re: Niente IE = Niente Upgrade. Contenti?
      Che succede, al cottolengo hanno dato licenze premio ai ballmer-boyz, che sono tutti in giro a bimbominkiatrollare?
    • pseudopsiche scrive:
      Re: Niente IE = Niente Upgrade. Contenti?
      - Scritto da: assorata
      Ecco, per colpa dei soliti linari della m****a,
      in europa non ci sarà l'upgrade. Così saremo
      costretti comprare una nuova copia di W7 e fare
      un'installazione da
      zero.

      Bravi, bravi, veramente complimenti. Magari la
      prossima volta provate a pensare che c'è gente
      che lavora e che ha bisogno di windows, e che
      trovava più comodo un
      upgrade.

      MALEDETTI!Peccato che il web è di tutti, deve essere accessibile da tutti a prescindere dalla piattaforma in uso e sopratutto IE è uno standard de facto, a causa di gente come te che "lavora" su sw PROPRIETARIO, CHIUSO, BACATO E ASSOLUTAMENTE OSCENO.AMMETTO TUTTAVIA CHE l'UE HA SBAGLIATO. dovevano semplicemente imporre i produttori a vendere pc senza SO o sistemi identici anche CON Linux.Se IE era dominante, la colpa NON era di IE ma di WINDOWS completo.Togliere IE non basta, bisognava togliere anche wmp, l'editor di testo, il firewall, l'anti spy, e tante altre cose...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 giugno 2009 08.30-----------------------------------------------------------
  • Giambo scrive:
    Medjugorje
    *BIIIP* Qui risponde la segreteria telefonica della XXXXXXX. Al momento sono assente e non posso comparire.Prema "1" per distruzioni in stile Sodoma&GomorraPrema "2" per bagni di sangue in stile GericoPrema "3" per una lista di leggi stupide in stile LeviticoPrema "4" per proporre un dogma in stile Immacolata ConcezionePrema "9" per mettersi in contatto con un cherubino
    • attonito scrive:
      Re: Medjugorje
      - Scritto da: Giambo
      *BIIIP*

      Qui risponde la segreteria telefonica della
      XXXXXXX. Al momento sono assente e non posso
      comparire.
      Prema "1" per distruzioni in stile Sodoma&Gomorra
      Prema "2" per bagni di sangue in stile Gerico
      Prema "3" per una lista di leggi stupide in stile
      Levitico
      Prema "4" per proporre un dogma in stile
      Immacolata
      Concezione
      Prema "9" per mettersi in contatto con un
      cherubino
      sei il mio nuovo mito. 50 punti per te.
      • Giambo scrive:
        Re: Medjugorje
        - Scritto da: attonito
        sei il mio nuovo mito. 50 punti per te.Troppo buono :$ ... Vediamo quanto ci vuole prima che questo thread sparisca :)
    • assorata scrive:
      Re: Medjugorje
      Eh beh, Giambo è Giambo, nun ce sta nient'a fà (rotfl)
  • Gennaro Mirummo scrive:
    Windows 7
    Non si parla ancora di computer dotati già all'origine del sistema operativo Windows 7. Senza un browser non si accede ad internet per installare gli aggiornamenti del sistema, l'antivirus e tutto il resto. Un sistema operativo senza browser non vale nulla.
    • bollito scrive:
      Re: Windows 7

      Senza un browser non si accede ad internet per
      installare gli aggiornamenti del sistema,
      l'antivirus e tutto il resto. Un sistema
      operativo senza browser non vale
      nulla.Ma stai scherzando.Solo in windows gli aggiornamenti di sitema li fai col browser.Nei sistemi decenti si usano sistemi molto diversi.
      • vintage scrive:
        Re: Windows 7
        - Scritto da: bollito

        Senza un browser non si accede ad internet per

        installare gli aggiornamenti del sistema,

        l'antivirus e tutto il resto. Un sistema

        operativo senza browser non vale

        nulla.

        Ma stai scherzando.
        Solo in windows gli aggiornamenti di sitema li
        fai col
        browser.
        Nei sistemi decenti si usano sistemi molto
        diversi.Infatti in vista gli aggiornamenti si fanno con win update , che è un comune servizio (e non sta nel browser)
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Windows 7
          Si ma, stando a quanto dice Ms, in Europa non potrai fare l'upgrade da Vista a Win7, perchè quest ultimo non avrà Iternet Explorer preinstallato, è davvero comico che l'upgrade di sistema tra una versione e l'altra dipenda dalla preinstallazione di IE.
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Windows 7
            - Scritto da: gnulinux86
            Si ma, stando a quanto dice Ms, in Europa non
            potrai fare l'upgrade da Vista a Win7, perchè
            quest ultimo non avrà Iternet Explorer
            preinstallato, è davvero comico che l'upgrade di
            sistema tra una versione e l'altra dipenda dalla
            preinstallazione di
            IE.Il problema non e' tecnico bensi' legale. Upgradando una versione di vista (con IE )a 7 (Senza ie) farebbe scattare richieste per danni in quanto neghi il consumatore di un prodotto che ha comperato.
          • Giambo scrive:
            Re: Windows 7
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
            Il problema non e' tecnico bensi' legale.
            Upgradando una versione di vista (con IE )a 7
            (Senza ie) farebbe scattare richieste per danni
            in quanto neghi il consumatore di un prodotto che
            ha comperato.Per la stessa ragione si sono lamentati quando hanno tolto "campo" minato (newbie) ?
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Windows 7
            Il bello è che sono loro ad aver deciso di non preinstallare IE, per semplice ripicca.
          • albertobs88 scrive:
            Re: Windows 7
            - Scritto da: gnulinux86
            Il bello è che sono loro ad aver deciso di non
            preinstallare IE, per semplice
            ripicca.L'alternativa era tempo perso e una multa in più da pagare.
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Windows 7
            Opinione tua o parli per bocca di Ms?
          • non proprio scrive:
            Re: Windows 7
            no l'UE stava gia' "consigliando" a MS di preinstallare altri browser,che poi era l'intenzione reale dell'UE...hanno fatto bene a fare cosi' ,cosi' l'UE se l'e' presa nel XXXX e sta zitta...
          • pabloski scrive:
            Re: Windows 7
            no veramente l'UE stava valutando le azioni da intraprendere e non aveva consigliato niente a nessunoriguardo il prenderlo in quel posto, non vedo perchè l'UE sarebbe uscita sconfitta, visto che è riuscita ad ottenere senza sforzo ciò che volevams conta di taglieggiare gli oem e fargli comunque installare ie, ma non è detto che vada così
          • non proprio scrive:
            Re: Windows 7
            NO TI STAI SBAGLIANDOCOME VIENE SCRITTO ANCHE IN QUESTO ARTICOLO DI DINOXPC:http://www.dinoxpc.com/news/news.asp?ID_News=17120&What=&tt=La+UE+a+Microsoft%3A+Windows+7+senza+IE+non+basta--------------------------------------------------"Rather than more choice, Microsoft seems to have chosen to provide less," afferma la Commissione Europea. Questa, d´altro canto, aveva già suggerito a Microsoft la strada da intraprendere, ovvero la possibilità per l´utente di poter scegliere fra diverse alternative direttamente dal sistema operativo.-------------------------------------------------IL VIRGOLETTATO E' LA DICHIARAZIONE UE.QUINDI COME PUOI LEGGERE EFFETTIVAMETNE LE INTENZIONI ERANO QUELLE CHE DICEVO IO NEL POST PRECEDENTE NON QUELLO CHE DICI TE.GLI ALTRI ARTICOLI IN RETE DICONO BENE O MALE LA STESSA COSA.L'UE SECONDO LE DICHIARAZIONI CITATE NELL'ARTICOLO DI DINOXPC NON HA OTTENUTO QUELLO CHE SPERAVA.
          • non proprio scrive:
            Re: Windows 7
            E SBAGLIA ANCHE SUL FATTO DEL "TAGLIEGGIARE"MS proporra' il suo browser agli oem come potranno fare anche firefox opera e apple safari e google con chrome.se tra i vantaggi di IE c'e' una migliore integrazione con il sistema operativo questa volta la UE non potra' gridare scandalizzata perche' ogni oem potra' scegliere e se scegliera' IE lo fara' secondo il suo giudizio.sarebbe come vietare ad apple di preinstallare safari...Apple e' un'azienda che decide in liberta' quale browser preinstallare.allo stesso modo sono HP,ACER,TOSHIBA,DELL...
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Windows 7
            Quella che la prenderà in quel posto sarà Ms, che perderà parecchi punti di diffusione riguardo IE, però c'è da considerare che Internet Explorer è in costante calo da anni, quindi non cambia nulla, solo la velocità della decrescita, che sarà maggiore.
          • non proprio scrive:
            Re: Windows 7
            MA DIPENDE DA QUELLO CHE FARANNO GLI OEM...ALLA FINE IL 90% METTERA' SU IE8 VEDRAI...E ALLA FINE PERDE SOLO L'UE.A MENO CHE NON TROVINO ALTRI CAVILLI PER MULTARE MICROSOFT.MA QUI PERDIAMO DAVVERO TUTTI COME EUROPEI...
          • gnulinux86 scrive:
            Re: Windows 7
            Perchè scrivi in maiuscolo?Non hai letto netiquette??Per quale motivo gli OEM dovrebbero preinstallare, il peggior browser al mondo??
        • Federico scrive:
          Re: Windows 7
          Bravo, prova a installare o disinstallare o rimuovere i file di configurazione usando Win Update. Non avete mai visto niente che non sia targato M$ e quindi non sapete quali siano le funzioni basilari di un sistema operativo, però venite lo stesso a fare lezione. Piantatela.
          • bollito scrive:
            Re: Windows 7
            - Scritto da: Federico
            Bravo, prova a installare o disinstallare o
            rimuovere i file di configurazione usando Win
            Update. Non avete mai visto niente che non sia
            targato M$ e quindi non sapete quali siano le
            funzioni basilari di un sistema operativo, però
            venite lo stesso a fare lezione.
            Piantatela.Purtroppo di XXXXXte MS ne ho viste a bizzeffe e ne continuo a vedere (aime' per lavoro).Sicche'.....non commento.Se poi parli di funzioni basilari dei sistemi operativi parlando di browser stai dimostrando a tutti che non sei competente in materia di informatica.
          • Federico scrive:
            Re: Windows 7
            - Scritto da: bollito
            Se poi parli di funzioni basilari dei sistemi
            operativi parlando di browser stai dimostrando a
            tutti che non sei competente in materia di
            informatica.Basilari = irrinunciabili.Non mi riferivo alle funzioni del kernel.Qualche competenza di informatica ce l'ho e non ho mai criticato qualcuno perchè secondo me non ce l'ha. Ma non avere padronanza della lingua è grave, amico mio.
          • lroby scrive:
            Re: Windows 7
            - Scritto da: bollito
            Purtroppo di XXXXXte MS ne ho viste a bizzeffe e
            ne continuo a vedere (aime' per
            lavoro).
            Sicche'.....non commento.allora non ti dispiacera' vederne una in piu' o una in meno vero? tieni :http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqkbuona visione ;)
          • non proprio scrive:
            Re: Windows 7
            mi puoi fare l'elenco delle funzioni basilari di un sistema operativo per piacere...
          • non proprio scrive:
            Re: Windows 7
            non sprecarti tempo ad arrampicarti sugli specchi con giochi linguistici...cosi' per sport leggiti TUTTO quello che c'e' scritto qui:http://it.wikipedia.org/wiki/Sistema_operativoe poi se vuoi puoi dare fare una lista delle:"funzioni basilari di un sistema operativo"
          • lroby scrive:
            Re: Windows 7
            - Scritto da: non proprio
            mi puoi fare l'elenco delle funzioni basilari di
            un sistema operativo per
            piacere...1) accendersi2) spegnersi3) inchiodarsi (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Giambo scrive:
      Re: Windows 7
      - Scritto da: Gennaro Mirummo
      Senza un browser non si accede ad internet per
      installare gli aggiornamenti del sistema,Linux lo fa, senza browser (apt-get, yum, ...).
      Un sistema operativo senza browser non vale
      nulla.Ci sono una marea di server che tengono in piedi Internet e che non hanno un browser installato.
    • pippuz scrive:
      Re: Windows 7
      - Scritto da: Gennaro Mirummo
      Non si parla ancora di computer dotati già
      all'origine del sistema operativo Windows 7.
      Senza un browser non si accede ad internet per
      installare gli aggiornamenti del sistema,Windows (almeno l'ultimo) lo fa
      l'antivirus e tutto il resto. hai un antivirus che se non hai il browser non ti fa gli aggiornamenti? Lol!!!tutto il resto?
    • -ToM- scrive:
      Re: Windows 7
      - Scritto da: Gennaro Mirummo
      Non si parla ancora di computer dotati già
      all'origine del sistema operativo Windows 7.
      Senza un browser non si accede ad internet per
      installare gli aggiornamenti del sistema,
      l'antivirus e tutto il resto. Un sistema
      operativo senza browser non vale nulla.Il programma che si occupa degli aggiornamenti è a se stante ed è, da un non troppo recente aggiornamento completamente slegato dal classico windows update tramite internet explorer se non ricordo male.L'antivirus dovrebbe essere consigliato da un pannello di windows che ti da la possibilità di scaricarne uno gratis oppure acquistarne uno a pagamento, sempre senza browser (stando ai servizi promessi nella retail).Per il resto ti do ragione, senza browser si va poco lontano ;)
    • kimj scrive:
      Re: Windows 7
      - Scritto da: Gennaro Mirummo
      Non si parla ancora di computer dotati già
      all'origine del sistema operativo Windows 7.
      Senza un browser non si accede ad internet per
      installare gli aggiornamenti del sistema,
      l'antivirus e tutto il resto. Un sistema
      operativo senza browser non vale
      nulla.vorrai forse dire che windows senza browser non vale nulla.no perchè su linux posso instalalre programmi anche senza browser:seleziono il programma da una lista divisa per categorie, ci metto la spunta e clicco su applica: il gestore dei pacchetti mi scarica il programma ed altre parti che dipendono da quel programma e me lo installa.se windows non ha un sistema centralizzato per l'installazione-rimozione-aggiornamento dei programmi... fatti vostri.e ms poteva benissimo mettere un programma con l'icona di ie che ti avrebbe detto:quale browser vuoi usare?IE 8, IL MIGLIORE E PIÙ COMPATIBILE, VELOCE, SICURO, BALLE VARIE IN CIRCOLAZIONEFIREFOX 3.5, UNA SCHIFEZZAOPERA, NON VALE NIENTECHROME, È NUOVO NON FUNZIONASAFARI... NON VA MOLTO BENE SU WINDOWSECC.SCEGLI IL BROWSER CHE VUOI INSTALLARE CON UN CLICK.la maggiorparte delle persone avrebbe scelto ie, quelli che avrebbero voluto altro avrebbero scelto altro.lamentati con microsoft
      • non proprio scrive:
        Re: Windows 7
        questo e' proprio quello che sotto sotto voleva l'UE.MA A QUESTO PUNTO PER PARCONDICIO LA STESSA COSA DOVEVA ESSERCI SU OSX...O NO???SE IL PRINCIPIO E' CHE UN OS DEVE DARE LA SCELTA DEL BROWSER DA INSTALLARE ANCHE OSX DOVREBBE DARE TALE SCELTA.LINUX GIA' LO FA.WIN7 E LEOPARD SI SAREBBERO DOVUTI ADEGUARE A TALE PRINCIPIO.E INVECE NON SAREBBE STATO COSI'!!!LA UE VOLEVA CHE FOSSE SOLO MS A FARLO.A QUESTO PUNTO DATO CHE NON SONO FESSI LO HANNO TOLTO DEL TUTTO ...E IN XXXX ALLA UE!!!!D'ALTRA PARTE CONSIDERATE CIO':1)L'UTONTO NON SI FA' IL PC DA SOLO LO COMPRA DI MARCA E I PRODUTTORI OEM PREINSTALLERANNO I BROWSER DI LORO SCELTA.2)L'UTENTE CHE SI FA IL PC DA SOLO HA LE CAPACITA' E LE CONOSCENZE PER PROCURARSI UN BROWSER...BASTA UN AMICO E UNA CHIAVETTA USB...3)MOLTE SCHEDE MADRI OFFRONO DELLE MINI DISTRO LINUX CHE PERMETTONO DI CONNETTERSI AD INTERNET SENZA PASSARE DALL'OS...
        • non proprio scrive:
          Re: Windows 7
          aggiungiamo anche che molti cellulari permettono di collegarsi ad internet e di scaricare file???
        • kimj scrive:
          Re: Windows 7
          - Scritto da: non proprio
          questo e' proprio quello che sotto sotto voleva
          l'UE.

          MA A QUESTO PUNTO PER PARCONDICIO LA STESSA COSA
          DOVEVA ESSERCI SU OSX...O
          NO???

          SE IL PRINCIPIO E' CHE UN OS DEVE DARE LA SCELTA
          DEL BROWSER DA INSTALLARE ANCHE OSX DOVREBBE DARE
          TALE
          SCELTA.

          LINUX GIA' LO FA.
          WIN7 E LEOPARD SI SAREBBERO DOVUTI ADEGUARE A
          TALE
          PRINCIPIO.

          E INVECE NON SAREBBE STATO COSI'!!!
          LA UE VOLEVA CHE FOSSE SOLO MS A FARLO.

          A QUESTO PUNTO DATO CHE NON SONO FESSI LO HANNO
          TOLTO DEL TUTTO ...E IN XXXX ALLA
          UE!!!!


          D'ALTRA PARTE CONSIDERATE CIO':
          1)
          L'UTONTO NON SI FA' IL PC DA SOLO LO COMPRA DI
          MARCA E I PRODUTTORI OEM PREINSTALLERANNO I
          BROWSER DI LORO
          SCELTA.

          2)
          L'UTENTE CHE SI FA IL PC DA SOLO HA LE CAPACITA'
          E LE CONOSCENZE PER PROCURARSI UN
          BROWSER...
          BASTA UN AMICO E UNA CHIAVETTA USB...

          3)
          MOLTE SCHEDE MADRI OFFRONO DELLE MINI DISTRO
          LINUX CHE PERMETTONO DI CONNETTERSI AD INTERNET
          SENZA PASSARE
          DALL'OS...la ms è sotto accusa per abuso di posizione dominante.non è che adori apple, spesso sono peggio di microsoft, ma apple non ha una possizione dominante, quindi non ne può abusare.inoltre safari è compatibile al 100% con gli standard del w3c (ho anche un mac e ho fatto il test acid3 con safari 4)internet explorer è compatibile solo con gli standard ms, e danneggia quindi i browser che rispettano gli standaard del w3c-www consortium- (di cui ms fa parte...)inoltre, per disinstallare safari basta trascinarlo nel cestino e svuotare il cestino. addio safari. il sisitema non ne risente. prova a togliere ie, poi dimi come hai fatto.molte parti di windows si basano su ie, sono sicuro che hanno solo tolto il collegamento/interfaccia graffica.windows non è un sistema malleabile come linux, neanche per microsoft, a meno di mesi di sviluppi:prova a togliere l'interfaccia grafica a windows (vuoi fare un server):devi riscrivere da capo il kernel di nt. e solo ms lo può fare.su linux, ad esempio su una ubuntu con gnome, basta sudo apt-get remove --purge xorg-common xserver-xorg xserver-xorg-dbg ubuntu-desktop && sudo apt-get autoremove --purgecerto, bisogna dare un comando, ma vuoi mettere cosa devi fare su windows? inoltr si può anche fare in modo che l'interfaccia grafica parta solo al comando startx.
          • non proprio scrive:
            Re: Windows 7
            NON HAI CAPITO.QUELLO CHE VOLEVA L'UE ERA CHE MICROSOFT METTESSE ALTRI BROWSER PREINSTALLATI E IN FASE DI PRIMO AVVIO L'UTENTE SCEGLIESSE DALLA LISTA QUELLO DA INSTALLARE.COSA CHE MOLTE DISTRO LINUX GIA' FANNO MA CHE WIN7 E LEOPARD INVECE NON FANNO.CHE SAFARI RISPETTI GLI STANDARD NON CENTRA ASSOLUTAMENTE NIENTE!!!!!!E' IL PRINCIPIO SECONDO IL QUALE UN SISTEMA OPERATIVO DEBBA DARE LA POSSIBILITA' DI AVERE PIU' BROWSER INVECE DI AVERNO SOLO UNO PREINSTALLATO.QUA SIAMO OLTRE LA MULTA PER POSIZIONE DOMINANTE.QUA SIAMO A LIVELLO DI INGERENZA SU QUELLO CHE UN'AZIENDA PRIVATA PUO' FARE CON IL SUO PRODOTTO.A QUESTO PUNTO BENE HANNO FATTO ALLA MICROSOFT A TOGLIERE DEL TUTTO IL PROGRAMMA.LA UE NON PUO' PIU' PARLARE PERCHE' SE NO DOVREBBE IMPORLA ANCHE A TUTTI E SOTTOLINEO TUTTI GLI ALTRI SISTEMI OPERATIVI.COME TI DICEVO GLI OEM PROVVEDERANNO(IL 90% INSERIRA' IE8)CHI MASTICA UN PO' NON FARA' FATICA A PROCURARSI UN BROWSER PRESSO UN AMICO (NON SIAMO NEL MEDIOEVO)SI PUO' ACCEDERE AD INTERNET ATTRAVERSO ALTRI DISPOSITIVI(NON SIAMO NEL MEDIOEVO 2 LA VENDETTA)QUINDI ALLA FINE PER I CONSUMATORI IL DISTURBO E' MINIMO.LA UE HA PERSOMS HA VINTO.
          • Bravosistem ista scrive:
            Re: Windows 7
            - Scritto da: non proprio
            NON HAI CAPITO.

            QUELLO CHE VOLEVA L'UE ERA CHE MICROSOFT METTESSE
            ALTRI BROWSER PREINSTALLATI E IN FASE DI PRIMO
            AVVIO L'UTENTE SCEGLIESSE DALLA LISTA QUELLO DA
            INSTALLARE.

            COSA CHE MOLTE DISTRO LINUX GIA' FANNO MA CHE
            WIN7 E LEOPARD INVECE NON
            FANNO.


            CHE SAFARI RISPETTI GLI STANDARD NON CENTRA
            ASSOLUTAMENTE
            NIENTE!!!!!!

            E' IL PRINCIPIO SECONDO IL QUALE UN SISTEMA
            OPERATIVO DEBBA DARE LA POSSIBILITA' DI AVERE
            PIU' BROWSER INVECE DI AVERNO SOLO UNO
            PREINSTALLATO.

            QUA SIAMO OLTRE LA MULTA PER POSIZIONE DOMINANTE.


            QUA SIAMO A LIVELLO DI INGERENZA SU QUELLO CHE
            UN'AZIENDA PRIVATA PUO' FARE CON IL SUO
            PRODOTTO.

            A QUESTO PUNTO BENE HANNO FATTO ALLA MICROSOFT A
            TOGLIERE DEL TUTTO IL
            PROGRAMMA.

            LA UE NON PUO' PIU' PARLARE PERCHE' SE NO
            DOVREBBE IMPORLA ANCHE A TUTTI E SOTTOLINEO TUTTI
            GLI ALTRI SISTEMI
            OPERATIVI.

            COME TI DICEVO GLI OEM PROVVEDERANNO(IL 90%
            INSERIRA'
            IE8)
            CHI MASTICA UN PO' NON FARA' FATICA A PROCURARSI
            UN BROWSER PRESSO UN AMICO

            (NON SIAMO NEL MEDIOEVO)
            SI PUO' ACCEDERE AD INTERNET ATTRAVERSO ALTRI
            DISPOSITIVI
            (NON SIAMO NEL MEDIOEVO 2 LA VENDETTA)

            QUINDI ALLA FINE PER I CONSUMATORI IL DISTURBO E'
            MINIMO.

            LA UE HA PERSO
            MS HA VINTO.Prova pure a disabilitare il caps lock.Hai rotto le palle che scrivi tutto in maiuscolo : lo sai che scrivere in maiuscolo significa gridare?
    • non proprio scrive:
      Re: Windows 7
      pensa una volta sui pc te i programmi te li dovevi fare da te...pensa che stolti!!!!
  • attonito scrive:
    Recentemente rilasciato in versione beta
    A memeria mia, non o mai visto un soft Microsoft rilasciato in versione "FINALE", sempre paccottiglia "BETA".
    • lroby scrive:
      Re: Recentemente rilasciato in versione beta
      - Scritto da: attonito
      A memeria mia, non o mai visto un soft Microsoft
      rilasciato in versione "FINALE", sempre
      paccottiglia
      "BETA".a MEMORIA mia, non ho mai visto un tuo post scritto in versione DECENTE, sempre paccottiglia e basta
    • nome e cognome scrive:
      Re: Recentemente rilasciato in versione beta
      - Scritto da: attonito
      A memeria mia, non o mai visto un soft Microsoft
      rilasciato in versione "FINALE", sempre
      paccottiglia
      "BETA".Brutta cosa l'alzheimer.
    • non proprio scrive:
      Re: Recentemente rilasciato in versione beta
      A memoria non ho mai visto uno piu' sgrammaticato di te...
  • naevus scrive:
    upgrade da win xp home OEM?
    potrò pagare 50 euro per fare l'upgrade dei due pc di mio padre che montano ancora win xp home oem? per il mio macbook pagherò volentieri i soldi per l'upgrade a snow leopard a settembre, mentre per il toshiba con ubuntu che uso per lavorare non pagherò nulla :)
    • lroby scrive:
      Re: upgrade da win xp home OEM?
      - Scritto da: naevus
      potrò pagare 50 euro per fare l'upgrade dei due
      pc di mio padre che montano ancora win xp home
      oem? per il mio macbook pagherò volentieri i
      soldi per l'upgrade a snow leopard a settembre,
      mentre per il toshiba con ubuntu che uso per
      lavorare non pagherò nulla
      :io rispetto a 7 per ora preferisco tenermi Vista,guarda come gira :http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqk
  • Francesco_G scrive:
    Il problema...
    ...non è che se compro un pc ci trovo WMP, non è che se compro un pc ci trovo IE: il problema è che ci trovo uno e uno solo SO. PC senza SO ora si trovano, ma la differenza di quantità e possibilità di scelta è incomparabile.Sarebbe giusto dare la possibilità a tutti di comperare hardware e software separatamente. Vado al negozio di informatica e il commesso mi dice: "Bene, or ache ha selto il suo pc, lo vuole con il SO o senza? La differenza è tot. Ecco a lei, arrivederci e grazie."
  • The winner scrive:
    Un dispetto alla UE
    Dopo tutti gli inutili post finora, sempre uguali in tutti i pezzi in cui si parla di windows, proviamo a fare un'analisi di ciò che dice l'articolo.Ms ha ormai deciso di vendere in Europa W7 senza IE.questo è probabilmente il modo peggiore per stare nelle "regole" imposte dalla UE. in MS lo sanno chiaramente che daranno problemi a quelli che installeranno il nuovo SO. Pochi comunque, perchè la maggioranza dei sistemi operativi sarà come sempre venduta preinstallata nei pc/notebook nuovi e lì, la patata bollente sarà nelle mani dei produttori che deciderannno cosa fare. Immagino che una grande percentuale metterà solo IE, e qualcuno preinstallerà IE+Chrome+FF.Sta di fatto che per chi comprerà solo il SO da solo ci sarà da avere un cd a parte con un browser da installare.Anche se questa è una bastardardata da parte di Ms, formalmente loro si sono messi a posto con la UE.Viene da ridere: ma davvero per la UE questo era il metodo migliore per far sapere agli utOnti che esistono anche altri browser oltre IE?
    • Negronetto scrive:
      Re: Un dispetto alla UE
      Soprattutto sta vicenda dell'aggiornamento sì/no, o comunque che potrai farlo solo reinstallando il tutto.... Non c'è che dire, l'UCAS (Ufficio Complicazioni Affari Semplici) è sempre al lavoro!!!
      • lol scrive:
        Re: Un dispetto alla UE
        la manovra è faccio pressione sull'unione usando come moltiplicatore i consumatori scontenti (e ignoranti) e i fanboy M$ così che non si ripeta una cosa del genere.Antitrust... c6 ancora?PS: i sistemi si aggiornano anche senza browser...
        • cvb scrive:
          Re: Un dispetto alla UE
          Beh... Un installazione completa al prezzo di un aggiornamento non mi sembra poi questo sgarbo alla UE.E poi... Conoscendo MS se compro un so nuovo preferisco spianare e installarlo da zero.E posso farlo al prezzo di un aggiornamento.Detto questo... penso resterò col mio xp craccato per ancora un annetto e aspetterò di vedere che succede: quello che ho fatto per vista e il tempo mi ha dato ragione.
        • Again e again scrive:
          Re: Un dispetto alla UE
          A mio modesto parere è una manovra un po' miope perché voglio sapere chi cambierà voto alle prossime europee per questa vicenda (qualcuno sa chi è nella sotto-commissione che si è occupata di MS?).Al contrario, ci sarà in giro ancora un po' di gente scontenta di windows e questo alla commissione non fa danno, alla MS sì.
    • Ciano scrive:
      Re: Un dispetto alla UE
      Sarebbe stato meglio se, per chi acquista licenze OEM avesse l'obbligo di installare un browser alternativo.Oppure una maschera per la scelta del browser al primo avvio.Stessa cosa per il player multimediale.Per HP, Dell e altri sarebbe costato poco, nel momento in cui preparano l'immagine con i driver e le loro utility aggiungevano un browser.
    • ruppolo scrive:
      Re: Un dispetto alla UE
      - Scritto da: The winner
      Viene da ridere: ma davvero per la UE questo era
      il metodo migliore per far sapere agli utOnti che
      esistono anche altri browser oltre
      IE?Ma davvero hai creduto che fosse la UE a suggerire tale soluzione?
      • -ToM- scrive:
        Re: Un dispetto alla UE
        - Scritto da: ruppolo
        Ma davvero hai creduto che fosse la UE a
        suggerire tale soluzione?La UE ha fatto delle pressioni in questo senso ma non è ancora contenta. Ruppolo, esiste google.
        • dont feed the troll scrive:
          Re: Un dispetto alla UE
          era solo l'ennesima ruppolata di ruppolo.
          • Ciano scrive:
            Re: Un dispetto alla UE
            - Scritto da: dont feed the troll
            era solo l'ennesima ruppolata di ruppolo.(rotfl) e ci sono cascato (rotfl)
          • -ToM- scrive:
            Re: Un dispetto alla UE
            - Scritto da: dont feed the troll
            era solo l'ennesima ruppolata di ruppolo.dopotutto che ti vuoi aspettare:http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2652618&m=2653667#p2653667
          • Ruppolo Pirla scrive:
            Re: Un dispetto alla UE
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: dont feed the troll

            era solo l'ennesima ruppolata di ruppolo.

            dopotutto che ti vuoi aspettare:
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2652618&m=265Ruppolo Diplomato Tecnico Elettronico? lol ma torna a fare le elementari (rotfl)
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Un dispetto alla UE
            dovella smettila di fare i fake.
          • Anti Dovella scrive:
            Re: Un dispetto alla UE
            Dovella esci di casa ogni tanto, è estate.
    • ninjaverde scrive:
      Re: Un dispetto alla UE
      Chi se ne frega di IE.Se non si è capaci di scaricare senza il Broser grafico vi è sempre un amico o lo stesso distributore che potrà fornire un Firefox od Opera o qualcos'altro si du un CD a parte. Anzi i negozianti un pochino accorti provvederenno loro stessi o ad installare o ad allegare un Cd con almeno un browser da installabile.Poi fra un annetto vedremo se anche Window 7 si rivelerà una "chiavica" o un SO usabile.
      • lroby scrive:
        Re: Un dispetto alla UE
        - Scritto da: ninjaverde
        Chi se ne frega di IE.
        Se non si è capaci di scaricare senza il Broser
        grafico vi è sempre un amico o lo stesso
        distributore che potrà fornire un Firefox od
        Opera o qualcos'altro si du un CD a parte. Anzi i
        negozianti un pochino accorti provvederenno loro
        stessi o ad installare o ad allegare un Cd con
        almeno un browser da
        installabile.
        Poi fra un annetto vedremo se anche Window 7 si
        rivelerà una "chiavica" o un SO
        usabile.ppsss... non dirlo a nessuno ma esistono anche le chiavette usb per installare Chrome (finalmente ho trovato il BROWSER per eccellenza al posto di IE!) e poi esiste la possibilità di conservare un piccolo file exe da 500 kb che fà partire il download e l'installazione di Chrome stesso SENZA usare il browser!ora di corsa a togliere quella schifezza di IE8 dal mio 7 RC
        • ninjaverde scrive:
          Re: Un dispetto alla UE


          Poi fra un annetto vedremo se anche Window 7 si

          rivelerà una "chiavica" o un SO

          usabile.
          ppsss... non dirlo a nessuno ma esistono anche le
          chiavette usb per installare Chrome (finalmente
          ho trovato il BROWSER per eccellenza al posto di
          IE!)

          e poi esiste la possibilità di conservare un
          piccolo file exe da 500 kb che fà partire il
          download e l'installazione di Chrome stesso SENZA
          usare il
          browser!
          ora di corsa a togliere quella schifezza di IE8
          dal mio 7
          RCOk!Ma mentre ci sei non limitarti ad un solo browser, visto che comunque esistono le versioni gratuite anche di Firefox e di Opera. A volte un browser ha difficoltà ad interpretare i codici scritti "solo" per IE quindi occorre aprire un browser alternativo, che magari risolve i problemi.
      • lroby scrive:
        Re: Un dispetto alla UE
        - Scritto da: ninjaverde
        Poi fra un annetto vedremo se anche Window 7 si
        rivelerà una "chiavica" o un SO
        usabile.chiavica come Vista intendi?lascia stare che l'hanno messo pure sopra un netbookguarda qui quanto e' lento...http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqk
        • ninjaverde scrive:
          Re: Un dispetto alla UE

          chiavica come Vista intendi?
          lascia stare che l'hanno messo pure sopra un
          netbook
          guarda qui quanto e' lento...
          http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrU
          http://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70
          http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoo
          http://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqkEh certo....Lo ha un mio amico poichè "lo deve avere" poichè sviluppa software...Personalmente non lo potrei neanche installare, ho meno di 1 GB di ram....
          • lroby scrive:
            Re: Un dispetto alla UE
            ma il filmato l'hai visto?il mio commento sul Vista lento era ironico!!dimenticavo..te l'ho detto che l'autore del filmato sono io e che la trasformazione di Vista in versione "Roby Edition" che vedi nel filmato l'ho realizzata io?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 giugno 2009 10.47-----------------------------------------------------------
          • ninjaverde scrive:
            Re: Un dispetto alla UE
            Modificato dall' autore il 29 giugno 2009 10.47
            --------------------------------------------------Ho dato un'occhiata al filmato,ma io Vista non lo potrei neanche installare....Se poi sai ottimizzare il prodotto tanto meglio. :)
    • non proprio scrive:
      Re: Un dispetto alla UE
      boh dai ormai tutti possono procurarsi da un amico firefox su chiavetta...poi cu sono schede madri con mini distro linux che vanno in internet senza far partire l'os...e poi gli oem metteranno dentro il loro browser preferito...l'utonto compra il pc di marca non si fa il pc da solo...chi si fa il pc da solo sa come procurarsi un browser...l'unicache ci perde e' l'UE...hanno rotto i XXXXXXXX e alla fine non hanno ottenuto un XXXXX.loro volevano forzare microsoft a mettere dentro anche altri browser...ma a questo punto la legge deve valere per tutti anche osx deve eliminare safari o preinstallare firefox e chrome.
  • Teo_ scrive:
    Quasi quasi me lo compro
    Se saranno questi i prezziWindows 7 Home Premium (Upgrade): $119.99Windows 7 Professional (Upgrade): $199.99Windows 7 Ultimate (Upgrade): $219.99lo potrei prendere entro dicembre 2010.Sapete se per virtual machine sono previste licenze diverse?
    • Ettore Fattoruso scrive:
      Re: Quasi quasi me lo compro
      Buona idea, tanto che sei nelle spese ne prendi un paio anche per me?
      • Teo_ scrive:
        Re: Quasi quasi me lo compro
        - Scritto da: Ettore Fattoruso
        Buona idea, tanto che sei nelle spese ne prendi
        un paio anche per
        me?OK, 15% di commissioni ti sta bene?Attendo i dati per la fatturazione.
        • Ettore Fattoruso scrive:
          Re: Quasi quasi me lo compro
          Ehhh ma dai, come sei venale!! Pensavo in un gentile omaggio
          • Teo_ scrive:
            Re: Quasi quasi me lo compro
            - Scritto da: Ettore Fattoruso
            Ehhh ma dai, come sei venale!! Pensavo in un
            gentile
            omaggioMoaggio? Cherzi? Si sta parlando di Microsoft ;)
        • eaman1 scrive:
          Re: Quasi quasi me lo compro
          Mhh dubito che si possa rivendere, anche perche' e' una licenza d'uso.
          • AtariLover scrive:
            Re: Quasi quasi me lo compro
            - Scritto da: eaman1
            Mhh dubito che si possa rivendere, anche perche'
            e' una licenza
            d'uso.Si si può, c'era stata una sentenza favorevole della cassazione (almeno in italia) in cui si era contestata la rivendita delle licenze con i pc usati e il risultato è stato che non essendo nominale la licenza possa essere rivenduta.Del resto c'è ancora gente che per avere una licenza valida di OS/2 compra i cd usati :D
    • lroby scrive:
      Re: Quasi quasi me lo compro
      - Scritto da: Teo_
      Se saranno questi i prezzi
      Windows 7 Home Premium (Upgrade): $119.99
      Windows 7 Professional (Upgrade): $199.99
      Windows 7 Ultimate (Upgrade): $219.99
      lo potrei prendere entro dicembre 2010.se possiedi gia' Vista (non so,chiedo) perche' non te lo tieni e lo provi a fare andare 1 po meglio?un esempio trovato su youtubehttp://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqk
  • Davide scrive:
    Che palle sti linari
    Ragazzi io non sono PRO WINDOWS ma ogni volta è la stessa storia PARLASSERO DI PIU' DI LINUX PASSATE A LINUX LINUX DI QUI LINUX DI LA. M'avete un po' rotto le p***e LO SAPETE?!!?! SE VI FA SCHIFO WINDOWS MI SPIEGATA CHE CACCHIO STATE QUI A ROMPERE LE PALLE??!?!?! VIA!!!
    • Davide scrive:
      Re: Che palle sti linari
      E Ripeto per quelli duri di comprendonio che qui ne è pieno.NON / N-O-N sono pro Windows
      • alexjenn scrive:
        Re: Che palle sti linari
        - Scritto da: Davide
        E Ripeto per quelli duri di comprendonio che qui
        ne è
        pieno.

        NON / N-O-N sono pro WindowsMa per caso ti piace Windows? ;)
      • UTE scrive:
        Re: Che palle sti linari
        Forza linux, linux è il meglio, linux è bello, grande linux, linux per sempre e f...ulo tu e windows
        • God bless America scrive:
          Re: Che palle sti linari
          linux è semplicemente XXXXX liquida che scorre dai case di chi lo usa....
          • Giambo scrive:
            Re: Che palle sti linari
            - Scritto da: God bless America
            linux è semplicemente XXXXX liquida che scorre
            dai case di chi lo
            usa....In casa tua con Windows la XXXXX invece si accumula (newbie) ?
          • Stacy think positive scrive:
            Re: Che palle sti linari
            Credo di aver anche letto un articolo che parlava di questa differenza tra i due sistemi operativi. Windows infatti, sembra abbia la caratteristica di rimanere attaccato al case, mentre linux scorre via, lasciando tutto il sistema più pulito. Devono essere le sostanziali differenze del kernel a portare a questo strano fenomeno
          • GOD FUCK AMERIKA scrive:
            Re: Che palle sti linari
            - Scritto da: God bless America
            linux è semplicemente XXXXX liquida che scorre
            dai case di chi lo
            usa....Almeno scorre...con Wincess la XXXXX restatutta lì, sul tuo hard disk.
          • LeSSeL scrive:
            Re: Che palle sti linari
            ahahahahah, anche un po' sul desktop dai ahhahahahahahha
          • LeSSeL scrive:
            Re: Che palle sti linari
            ahahahahhaha, mi fa ridere la battuta, ma cmq lo stesso si potrebbe dire di Windows che ancora ci costringe a Deframmentare il disco rigido perdendo tempo, cmq Linux secondo me è ottimo, ma non ancora pronto per l'utenza media, mancano troppi programmi che molti utenti win usano con semplicità, tipo una vera controparte (semplice semplice) di Movie maker etc. Apple invece attualmente è l'unica vera alternativa secondo me, sempre che qualcuno si debba fare un PC nuovo, in + ci si puo installare windows tranquillamente!
      • wedwed scrive:
        Re: Che palle sti linari
        Questo fra tutti i forum generali di informatica è quello dove si danno convegno.A volte sono anche abbastanza offensivi e con i loro continui tentativi di "conversione" sono arrivati a farmi prendere in antipatia linuk (non tanto per il sistema in se ma per la gente che lo usa).Il mio consiglio: "Non ti curar di loro ma guarda e passa".- Scritto da: Davide
        E Ripeto per quelli duri di comprendonio che qui
        ne è
        pieno.

        NON / N-O-N sono pro Windows
    • Funz scrive:
      Re: Che palle sti linari
      - Scritto da: Davide
      Ragazzi io non sono PRO WINDOWS ma ogni volta è
      la stessa storia PARLASSERO DI PIU' DI LINUX
      PASSATE A LINUX LINUX DI QUI LINUX DI LA. M'avete
      un po' rotto le p***e LO SAPETE?!!?! SE VI FA
      SCHIFO WINDOWS MI SPIEGATA CHE CACCHIO STATE QUI
      A ROMPERE LE PALLE??!?!?!
      VIA!!!Magari a qualche winaro come te una volta o l'altra gli sciòpa un'arteria del cervello a furia di leggere messaggi pro-Linux, quindi avanti tutta! :p
    • dont feed the troll scrive:
      Re: Che palle sti linari
      - Scritto da: Davide
      Ragazzi io non sono PRO WINDOWS No, certo.
    • pippuz scrive:
      Re: Che palle sti linari

      [...]non urlare e insultare, maleducato. ad ogni modo, tipico italiano: io faccio parte della maggioranza, quindi ho ragione io. sia mai che sia possibile avere una discussione seria, eh? certo, ci vorrebbe anche una controparte, ma se si inizia così...
    • Giambo scrive:
      Re: Che palle sti linari
      - Scritto da: Davide
      Ragazzi io non sono PRO WINDOWS ma ogni volta è
      la stessa storia PARLASSERO DI PIU' DI LINUX
      PASSATE A LINUX LINUX DI QUI LINUX DI LA. M'avete
      un po' rotto le p***e LO SAPETE?!!?! SE VI FA
      SCHIFO WINDOWS MI SPIEGATA CHE CACCHIO STATE QUI
      A ROMPERE LE PALLE??!?!?!
      VIA!!![img]http://www.352media.com/rantingandraving/CMFiles/Images/CapsLock.jpg[/img]
  • Credente 2 scrive:
    Conoscere per capire e non disprezzare
    Non c'è peggior sordo di chi non vuol ascoltare o di chi non conosce e parla dando giudizi a priori. Non per forza bisogna andare alla messa delle 6:00 la domenica... ce ne sono tante di messe durante la giornata. L'astensione dalla carne il venerdì è una tradizione, non un precetto, qualcosa che se fai va bene ma se non fai va bene lo stesso... tu lo vedi così perchè probabilmente conosci solo la parte tradizionale del cristianesimo, quella pregna di timor di Dio ma alquanto scarsa di amor di Dio...Comunque... non capisco perchè ci sia il messaggio di Medjugorje in questo sito... grazie a chi l'ha messo perchè così l'ho ricevuto anch'io... ma non è il posto giusto.Per tutti coloro che disprezzano e/o che hanno lasciato commenti offensivi o derisivi... saremo in uno stato laico ma c'è pur sempre libertà di culto: bisogna imparare il rispetto sia tra coloro che professano religioni diverse ma anche tra coloro che credono e che non credono a qualcosa.
    • Giuseppe Rossi scrive:
      Re: Conoscere per capire e non disprezzare
      In quel posto non si vede certo la XXXXXXX, è un grandissimo imbroglio che non ha vedere ne con Dio ne con la XXXXXXX.Si tratta di una trovata commerciale e basta.E per essere chiari sono cattolico praticante, ma non credo alle stupidaggini come queste, i veggenti hanno il pusher !
    • logicaMente scrive:
      Re: Conoscere per capire e non disprezzare
      - Scritto da: Credente 2[cut]
      Per tutti coloro che disprezzano e/o che hanno
      lasciato commenti offensivi o derisivi... saremo
      in uno stato laico ma c'è pur sempre libertà di
      culto: bisogna imparare il rispetto sia tra
      coloro che professano religioni diverse ma anche
      tra coloro che credono e che non credono a
      qualcosa.Magari bisogna anche imparare il rispetto per chi, in un forum tematico, non vuole post così lontani dall'argomento trattato.Rispetto coloro che professano religioni diverse ma NON gli spammer, a prescindere dalle loro credenze.
    • pippuz scrive:
      Re: Conoscere per capire e non disprezzare

      [...]OT
      saremo
      in uno stato laico ma c'è pur sempre libertà di
      culto: bisogna imparare il rispetto sia tra
      coloro che professano religioni diverse ma anche
      tra coloro che credono e che non credono a
      qualcosa.l'Italia uno stato laico? ma dove, ma quando? magari!
    • Ateo no.5 scrive:
      Re: Conoscere per capire e non disprezzare
      LOLSiete liberi di installarvi tutti gli os che vi pare sulla vostra macchina e avviare quello che vi serve per la serata, i dischi attuali sono enormi e veloci e costano poco.
  • Federico scrive:
    toh! un argomento nuovo
    PI parla così spesso di Win7 che mi sembra di usarlo da anni. Anche se non uso Windows.
    • nome e cognome scrive:
      Re: toh! un argomento nuovo
      - Scritto da: Federico
      PI parla così spesso di Win7 che mi sembra di
      usarlo da anni. Anche se non uso
      Windows.Vero, maledetti ... manco fosse il nuovo sistema operativo del leader di mercato. Parlassero più di linux invece ...
      • Roberto Di scrive:
        Re: toh! un argomento nuovo
        - Scritto da: nome e cognome
        Vero, maledetti ... manco fosse il nuovo sistema
        operativo del leader di mercato. Parlassero più
        di linux invece
        ... Anche se detto con sarcasmo ti do ragione: di Linux non se ne parla mai abbastanza
        • rickyfe scrive:
          Re: toh! un argomento nuovo
          avete ragione, si parla poco di linux, ma se ne conosce ancora meno. Un buon punto di partenza erano i netbook, leggeri, veloci con ubuntu e similari, ora xò stanno scomparendo anche da lì, sempre meno produttori installano sistemi operativi open source. Il problema è l'informazione, se invece di autocommiserarsi facessimo più corsi,più formazione e cominciassimo ad andare nelle scuole ad insegnare come usare il s.o. forse e dico forse si riuscirà ad affermare il linux. Finchè rimaniano nel blog a "chiaccherare" e a commentare le notizie... Dobbiamo renderci conto che la conoscenza "media" informatica in Italia (ma penso ovunque) è scarsettina....
          • xyz scrive:
            Re: toh! un argomento nuovo
            Detta così sembra che c'è stato un tempo in cui Linux era installato ovunque, la verità è che ci hanno provato e la gente non ne vuole sapere - a ragione - sul desktop.Linux è per i server e comincia dopo anni e anni ad essere vagamente appetibile sul desktop ma finchè non sarà leggero e bene progetto come pochi altri sistemi erano nel passato (non so BeOS) o lo sono ora (Haiku).....
          • Ettore Fattoruso scrive:
            Re: toh! un argomento nuovo
            Non è vero che la gente non ne vuole sapere, la gente segue la massa. Se la massa usa l'Ipod la gente vuole l'Ipod anche se sul mercato ci sono centinaia di lettori della stessa qualità a miglior prezzo. Sentivo un commento proprio l'altro giorno fatto da un tale su di un grafico e diceva: Oh, ma sto tizio si ostina ad usare il Mac, io non capisco, tutti usano windows e lui continua con sto mac....
          • andrea scrive:
            Re: toh! un argomento nuovo
            Un utente base cosa fa con il pc? usa il pacchetto office, naviga, guarda i video su youtube e simili, chatta, sente la musica e scarica.... Spiegami quale con questi passaggi risulta più complicato rispetto a windows o mac? no perchè a me sembra tutto più semplice su ubuntu, per quanto riguarda queste cose...
          • lroby scrive:
            Re: toh! un argomento nuovo
            - Scritto da: andrea
            Un utente base cosa fa con il pc? usa il
            pacchetto office, naviga, guarda i video su
            youtube e simili, chatta, sente la musica e
            scarica.... Spiegami quale con questi passaggi
            risulta più complicato rispetto a windows o mac?
            no perchè a me sembra tutto più semplice su
            ubuntu, per quanto riguarda queste
            cose...un utente base usa Ubuntu senza problemi sea) qualcuno gliel'ha installato sul suo pc e configuratob) se l'ha trovato preinstallato sul pcc) se il pc NON ha prodotti che non vengono riconosciuti in automatico (oppure che se li ha qualcuno del punto "a" glieli abbia risolti)ripeto utente BASE (chiamato volgarmente uTonto)dopodichè è tutto ok
          • Thescare scrive:
            Re: toh! un argomento nuovo
            - Scritto da: lroby
            un utente base usa Ubuntu senza problemi se
            a) qualcuno gliel'ha installato sul suo pc e
            configurato
            b) se l'ha trovato preinstallato sul pc
            c) se il pc NON ha prodotti che non vengono
            riconosciuti in automatico (oppure che se li ha
            qualcuno del punto "a" glieli abbia
            risolti)
            ripeto utente BASE (chiamato volgarmente uTonto)
            dopodichè è tutto okSostituisci Ubuntu a Windows ed è la stessa cosa. Non sono d'accordo sull'utonto, nel tuo caso sarebbe utuntu
          • Federico scrive:
            Re: toh! un argomento nuovo
            - Scritto da: lroby
            un utente base usa Ubuntu senza problemi se
            a) qualcuno gliel'ha installato sul suo pc e
            configurato
            b) se l'ha trovato preinstallato sul pc
            c) se il pc NON ha prodotti che non vengono
            riconosciuti in automatico (oppure che se li ha
            qualcuno del punto "a" glieli abbia
            risolti)
            ripeto utente BASE (chiamato volgarmente uTonto)
            dopodichè è tutto ok* Molte distribuzioni GNU/Linux possono essere provate senza installarle* Installare la maggior parte delle distribuzioni GNU/Linux è più semplice che installare Windows* Una distribuzione come gNewSense, ottima completamente libera e utilizzabile per qualsiasi scopo, si installa in meno di 5 minuti... Windows, forse, in meno di 5 ore* Installare / disinstallare / aggiornare / reinstallare programmi sotto la maggior parte delle distribuzioni GNU/Linux è molto più semplice che sotto Windows* Ubuntu ha molti più driver di Windows VistaPer Utonto non intendo qualcuno che non è in grado di svolgere tali operazioni (perchè non esiste qualcuno che non ne sia in grado), ma qualcuno che ha paura e quindi non vuole farlo. Ovviamente, in questo caso, non fa nessuna differenza che questa persona abbia un sistema piuttosto che un altro.
          • lroby scrive:
            Re: toh! un argomento nuovo
            Scritto da: Federico
            * Molte distribuzioni GNU/Linux possono essere
            provate senza
            installarle
            * Installare la maggior parte delle distribuzioni
            GNU/Linux è più semplice che installare
            Windows
            * Una distribuzione come gNewSense, ottima
            completamente libera e utilizzabile per qualsiasi
            scopo, si installa in meno di 5 minuti...
            Windows, forse, in meno di 5
            ore
            * Installare / disinstallare / aggiornare /
            reinstallare programmi sotto la maggior parte
            delle distribuzioni GNU/Linux è molto più
            semplice che sotto
            Windows
            * Ubuntu ha molti più driver di Windows Vista

            Per Utonto non intendo qualcuno che non è in
            grado di svolgere tali operazioni (perchè non
            esiste qualcuno che non ne sia in grado), ma
            qualcuno che ha paura e quindi non vuole farlo.
            Ovviamente, in questo caso, non fa nessuna
            differenza che questa persona abbia un sistema
            piuttosto che un
            altro.non ce' bisogno che mi parli di Linux come se io non l'avessi mai visto, il punto e' che l'utonto puo' usarlo perfettamente quando la partenza in live cd e la eventuale relativa installazione si lasciano fare senza problemima sia sul mio NC20 (netbook troppo nuovo per Ubuntu per essere riconociuta la sua SVGA chrome9 IC3) che ad esempio su un nec desktop aziendale Ubuntu non parte (sul secondo pero' e'stato testato il vecchio 8.10, devo riprovare con la 9.04 che non avevo a portata di mano)voi date x scontato che Linux si lasci lanciare ed installare ad occhi chiusi su QUALUNQUE pc del mondo. e non e' cosi'. punto e fine della fiera
          • ddd scrive:
            Re: toh! un argomento nuovo
            - Scritto da: rickyfe
            avete ragione, si parla poco di linux, ma se ne
            conosce ancora meno. Un buon punto di partenza
            erano i netbook, leggeri, veloci con ubuntu e
            similari, ora xò stanno scomparendo anche da lì,
            sempre meno produttori installano sistemi
            operativi open source. Il problema è
            l'informazione, se invece di autocommiserarsi
            facessimo più corsi,più formazione e
            cominciassimo ad andare nelle scuole ad insegnare
            come usare il s.o. forse e dico forse si riuscirà
            ad affermare il linux. Finchè rimaniano nel blog
            a "chiaccherare" e a commentare le notizie...
            Dobbiamo renderci conto che la conoscenza "media"
            informatica in Italia (ma penso ovunque) è
            scarsettina....Io non credo di agire poco e spero che tu faccia altrettanto, visto che fai queste critiche.
          • lroby scrive:
            Re: toh! un argomento nuovo
            - Scritto da: rickyfe
            avete ragione, si parla poco di linux, ma se ne
            conosce ancora meno. Un buon punto di partenza
            erano i netbook, leggeri, veloci..guarda che i netbook rimangono veloci e leggeri anche se non montano per forza linuxguarda cosa ho trovato su Youtube parlando di netbookhttp://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqknon mi sembra lento.. che dici?
      • ddd scrive:
        Re: toh! un argomento nuovo
        - Scritto da: nome e cognome
        Vero, maledetti ... manco fosse il nuovo sistema
        operativo del leader di mercato. Parlassero più
        di linux invece
        ...Toh! Anche questa volta non hai capito niente! :) Io non dico che non debbano parlare del sistema operativo più usato di tutti. Io non ne parlerei mai, ma ognuno fa le sue scelte e parlarne ha una sua logica.Quello che appare singolare è scrivere minimo un articolo al giorno su una versione di Windows, cominciando un anno prima che questa sia uscita.
    • nome e cognome scrive:
      Re: toh! un argomento nuovo
      Si parla di windows == decine di troll vs fanboys == decine di banner e impression.Fai te.
    • Xilitolo scrive:
      Re: toh! un argomento nuovo
      Beh questo uno dei pochi articoli veramente utili su Windows 7 (in quanto contiene notizie).
  • FinalCut scrive:
    Snow Leopard costa 29$....
    Bravo Zio Fester, [img]http://farm3.static.flickr.com/2120/2513157481_8794889c77.jpg?v=0[/img]potevi farlo pagare 300 dato che ci stavi, così la differenza appariva ancora più marcata...Mentre la gente comune si ritroverà il dilemma di spendere una barca di soldi e riformattare da zero il PC (perché non c'è migrazione)....e passare a Windoze 7...i Mac user con 29$ e venti minuti del loro tempo si ritroveranno un sistema che sfrutterà al meglio la loro macchina come nessun altro sistema sarà in grado di fare....(linux)(apple)
    • Super Partes scrive:
      Re: Snow Leopard costa 29$....
      E' vero, l'aggiornamento di Snow Leopard costa solo 29, ma da quanto vedo io, Microsoft ha sempre avuto questa policy di riciclo dei sistemi. Si è visto bene con Vista (scusate il gioco di parole), e ora ritorna con Seven. Anche con Vista spingevano tanto ad aggiornare la licenza di XP all'OS successivo, facendoti cmq formattare il pc. Per contro i Mac costano tanto al momento dell'acquisto, chiedendoti prima i soldi che microsoft invece ti chiede dopo, con la differenza che, dopo ottobre, un computer con su Seven OEM costerà come quelli attualmente in commercio, e avrà a disposizione il nuovo sistema operativo. Non discuto nè voglio accendere flame sulla differenza prestazionale tra windows e mac, è un argomento trito e ritrito che non porta da nessuna parte. Chi sceglie microsoft non lo fa solo per i giochi, ma a volte preferisce una macchina su cui si possa avere un minimo di decisione, invece di comprare un pc da 1000 e passa euro con poca scelta riguardo la configurazione hw.
      • LeSSeL scrive:
        Re: Snow Leopard costa 29$....
        - Scritto da: Super Partes
        E' vero, l'aggiornamento di Snow Leopard costa
        solo 29, ma da quanto vedo io, Microsoft ha
        sempre avuto questa policy di riciclo dei
        sistemi. Si è visto bene con Vista (scusate il
        gioco di parole), e ora ritorna con Seven. Anche
        con Vista spingevano tanto ad aggiornare la
        licenza di XP all'OS successivo, facendoti cmq
        formattare il pc. Per contro i Mac costano tanto
        al momento dell'acquisto, chiedendoti prima i
        soldi che microsoft invece ti chiede dopo, con la
        differenza che, dopo ottobre, un computer con su
        Seven OEM costerà come quelli attualmente in
        commercio, e avrà a disposizione il nuovo sistema
        operativo. Non discuto nè voglio accendere flame
        sulla differenza prestazionale tra windows e mac,
        è un argomento trito e ritrito che non porta da
        nessuna parte. Chi sceglie microsoft non lo fa
        solo per i giochi, ma a volte preferisce una
        macchina su cui si possa avere un minimo di
        decisione, invece di comprare un pc da 1000 e
        passa euro con poca scelta riguardo la
        configurazione
        hw. QUoto Pienamente, resta comunque la variabile Linux, fra questi Ubuntu sembra essere molto semplice da usare anche per l'utenza inesperta, basterebbe che qualche buona anima d'azienda, metta in condizione L'utente di poter scegliere fra Free e non Free, con sensibile abbassamento dei costi dei prodotti (ovviamente). Almeno Apple ti dice che il suo prodotto costa Tot ed è questo, stop. Cmq io sto bene così, ho un PC del 2005 con XP appena Aggiornato al SP3 a breve gli aggiornerò la scheda video e bon, oramai non mi conviene + acquistare nuovi PC per quello che ci faccio.
        • bibop scrive:
          Re: Snow Leopard costa 29$....
          - Scritto da: LeSSeL

          Chi sceglie microsoft non lo fa

          solo per i giochi, ma a volte preferisce una

          macchina su cui si possa avere un minimo di

          decisione, invece di comprare un pc da 1000 e

          passa euro con poca scelta riguardo la

          configurazione hw.questo forse in un mondo idilliaco... se non ci fosse il malaffare degli oem e si pensasse che la stragrande maggioranza delle persone non sa un cavolo di personal computer e compra pc al supermercato prendendo l'offerta imperdibile o compra su consiglio di qualcuno... sia esso il cuggino, il piccolo assemblatore sotto casa sia esso il commesso di mediamarket...il discorso che fai e' vero ma circoscritto e limitato ad una percentuale minima di utenza...
    • dariocaruso scrive:
      Re: Snow Leopard costa 29$....
      anche da linaro incallito non posso che apprezzare questa mossa di apple (e comprerò l'aggiornamento sul mio mac... tempo fa preferivo apple)
    • alexjenn scrive:
      Re: Snow Leopard costa 29$....
      Dimentichi che chi ha comprato il Mac dall'8 giugno, può acquistare Snow Leopard al prezzo dell'invio del DVD, ovvero circa 8 euro.
    • Beeeeh scrive:
      Re: Snow Leopard costa 29$....
      Dopo che hai pagato la macchina circa il 50% in più se fai pagare anche l'aggiornamento dell'os uno sproposito è facile perdere clienti
      • bibop scrive:
        Re: Snow Leopard costa 29$....
        ma i mac non costavano 3 volte tanto i pc?? decidetevi!! sicuramente poi tu avrai sulla scrivania un computer con le stesse caratteristiche di un macpro... si si.. si si si ps: i mac costano mediamente circa un 12 15% in piu' rispetto ai pc di marca di pari livello... se prendi i desktop di fascia alta come i macpro costano anche meno delle alternative windows... aggiorna il database delle trollate
        • DarkOne scrive:
          Re: Snow Leopard costa 29$....
          - Scritto da: bibop
          ps: i mac costano mediamente circa un 12 15% in
          piu' rispetto ai pc di marca di pari livello...
          se prendi i desktop di fascia alta come i macpro
          costano anche meno delle alternative windows...
          aggiorna il database delle
          trollateMa dove? Nel mondo dei sogni?Fai una configurazione decente con un macbook pro con proXXXXXre da 2,4ghz, 4 giga di ram e disco da 500giga. Premesso che ci vendono ancora le vecchie 9600m gt, vai a vedere un acer,hp,asus quanto costa.Io l'ho fatto e ho ottenuto questo risultato:mac: 1800 euroacer: 1100 euro (con in più il tvtuner e lettore BLURAY)15% in più dici? Sveglia bello!!!
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: DarkOne
            del sensore di
            movimento....che ca**o me ne dovrei fare su un
            notebook!?!??!anche io son convinto che di ca//ate se ne sentano tante in giro...un sensore di movimento che ferma istantaneamente la testina del hard disk per evitare danni in caso di caduta accidentale... e' si nn serve a niente su un notebookripeto le stesse caratteristiche una ad una dei macbookpro unibody sono presenti sul tuo "acer" ?? a me nn interessa se a te nn servono "ad un ca//o" quelle caratteristiche... c'erano o no?se no allora non venire a dire che hanno le stesse caratteristice...
          • DarkOne scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: bibop
            ripeto le stesse caratteristiche una ad una dei
            macbookpro unibody sono presenti sul tuo "acer"
            ?? a me nn interessa se a te nn servono "ad un
            ca//o" quelle caratteristiche... c'erano o
            no?

            se no allora non venire a dire che hanno le
            stesse
            caratteristice...Il lettore bluray c'è nel mac? C'è il sintonizzatore tv?No, non hanno le stesse caratteristiche.
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            tu devi trovare un portatile che abbia caratteristiche simili... apple ha una linea di prodotti tu dici che la concorrenza fa prezzi molto piu' bassi di apple... a te l'onere della prova... trovami un portatile che abbia le stesse caratteristiche non uno con caratteristiche diverse non presenti sul macbook...per tornare al post originale secondo te passare da xp a sette non e' tanto traumatico quanto passare da xp a osx? perche' io rimango convinto che a aparita' di caratteristiche non ci sia tanta differenza tra i brand di "lusso"... ovviamente c'e' da considerare il dover scaricare dal p2p tutto il software pirata omologo a quello che era installato sulla macchina windows:P-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 giugno 2009 12.08-----------------------------------------------------------
          • DarkOne scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: bibop
            tu devi trovare un portatile che abbia
            caratteristiche simili... apple ha una linea di
            prodotti tu dici che la concorrenza fa prezzi
            molto piu' bassi di apple... a te l'onere della
            prova... trovami un portatile che abbia le stesse
            caratteristiche non uno con caratteristiche
            diverse non presenti sul
            macbook...
            Mah, non sono d'accordo...ma se è così che la vuoi mettere così ho appena fatto un santech con le stesse caratteristiche del mac: case in alluminio e carbonio, prezzo totale 1300 euro.Altro da aggiungere?
            per tornare al post originale secondo te passare
            da xp a sette non e' tanto traumatico quanto
            passare da xp a osx? perche' io rimango convinto
            che a aparita' di caratteristiche non ci sia
            tanta differenza tra i brand di "lusso"...
            ovviamente c'e' da considerare il dover scaricare
            dal p2p tutto il software pirata omologo a quello
            che era installato sulla macchina
            windows:PNon sto dicendo che è traumatico, sto solo dicendo che un utente non smaliziato sicuramente penserà che windows è windows, sempre quello è. Ed in realtà è così: vista è diverso, ma sempre windows rimane e più o meno è sempre la stessa cosa.Mac no, OSX è tutt'altra cosa...può mettere paura, se ci metti il prezzo eccessivo non passeranno mai.
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: DarkOne
            - Scritto da: bibop

            tu devi trovare un portatile che abbia

            caratteristiche simili... apple ha una linea di

            prodotti tu dici che la concorrenza fa prezzi

            molto piu' bassi di apple... a te l'onere della

            prova... trovami un portatile che abbia le
            stesse

            caratteristiche non uno con caratteristiche

            diverse non presenti sul

            macbook...



            Mah, non sono d'accordo...ma se è così che la
            vuoi mettere così ho appena fatto un santech con
            le stesse caratteristiche del mac: case in
            alluminio e carbonio, prezzo totale 1300
            euro.non e' "cosi' la voglio mettere" tunn puoi paragonare 2 oggetti secondo il tuo personale metro di giudizio e dire uno costa piu' dell'altro quando non hanno le stesse caratteristiche... se poi dici a me non servono a nulla "quelle" carateristiche pacifico che non e' contestabile l'affermazione (sul sensore di movimento e la tastiera retroilluminata avrei da discutere ma ognuno e' libero di penbsare alla prorpia salute e a quella del proprio hardware:P)
            Altro da aggiungere? certo ... link :)

            per tornare al post originale secondo te passare

            da xp a sette non e' tanto traumatico quanto

            passare da xp a osx? perche' io rimango convinto

            che a aparita' di caratteristiche non ci sia

            tanta differenza tra i brand di "lusso"...

            ovviamente c'e' da considerare il dover
            scaricare

            dal p2p tutto il software pirata omologo a
            quello

            che era installato sulla macchina

            windows:P

            Non sto dicendo che è traumatico, sto solo
            dicendo che un utente non smaliziato sicuramente
            penserà che windows è windows, sempre quello è.
            Ed in realtà è così: vista è diverso, ma sempre
            windows rimane e più o meno è sempre la stessa
            cosa.
            Mac no, OSX è tutt'altra cosa...può mettere
            paura, se ci metti il prezzo eccessivo non
            passeranno mai.la curva di apprendimento e ulilizzo di osx e' notoriamente dolce poi ci sono le cattive abitudini :P-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 giugno 2009 12.43-----------------------------------------------------------
          • DarkOne scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: bibop
            non e' "cosi' la voglio mettere" tunn puoi
            paragonare 2 oggetti secondo il tuo personale
            metro di giudizio e dire uno costa piu'
            dell'altro quando non hanno le stesse
            caratteristiche...


            se poi dici a me non servono a nulla "quelle"
            carateristiche pacifico che non e' contestabile
            l'affermazione (sul sensore di movimento e la
            tastiera retroilluminata avrei da discutere ma
            ognuno e' libero di penbsare alla prorpia salute
            e a quella del proprio
            hardware:P)

            certo ... link :)www.santech.ittutti i modelli che vedi sono in carbonio e alluminio, fatti due configurazioni uguali tra mac e santech e vedi.
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            scusa la franchezza ma hai detto che ti sei fatto 2 configurazioni... postalea si devono essere anche Altezza:2,41 cmPeso:2,49 kg1per un laptop da 15"....il SANTECH N48 e' alto 4 cm.... miniaturizzazione questa sconosciuta:P
          • FinalCut scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: DarkOne
            - Scritto da: bibop

            non e' "cosi' la voglio mettere" tunn puoi

            paragonare 2 oggetti secondo il tuo personale

            metro di giudizio e dire uno costa piu'

            dell'altro quando non hanno le stesse

            caratteristiche...





            se poi dici a me non servono a nulla "quelle"

            carateristiche pacifico che non e' contestabile

            l'affermazione (sul sensore di movimento e la

            tastiera retroilluminata avrei da discutere ma

            ognuno e' libero di penbsare alla prorpia salute

            e a quella del proprio

            hardware:P)



            certo ... link :)

            www.santech.it

            tutti i modelli che vedi sono in carbonio e
            alluminio, fatti due configurazioni uguali tra
            mac e santech e
            vedi.SANTECH N48: 1.512,00Mac Book Pro: 1.399,00ma non ci siamo perché quel c*sso NON ha:il case unibodytrackpad Multi-TouchmagsafewebcamUscita/Ingresso combinato audio digitale ottico/analogicoretroilluminazione tastierabatteria ai polimeri di litiodoppia scheda grafica per risparmiare la batteriaFirewire 800Pesa 1,2 Kg in più...ha una autonomia dichiarata di 2,5 ore (contro le 6/7 ore di un MacBook Pro)SANTECH N48CPU Intel Core 2 Duo P8700 2.53 GHz (DC, 3Mb, 25W, 64bit) RAM 4 Gb DDR III 1.066MHz (2x2.048Mb) HARD DISK 250 Gb 5400RPM Buffer 8Mb S.ATA II 300 HD MEMORY Non desidero questa opzione DISPLAY 15,4" WXGA+ 1.440x900 Glare Type IPSVGA nVidia GeForce 9800M GTS 1 Gb GDDR3 dedicati OPTICAL DVD SuperMulti 8X (DVD+/-RW+R9/CD-RW) WiFi Intel Wireless WiFi Link 5300 (450Mbps, 802.11a/b/g/Draft-N) BLUETOOTH Bluetooth 2.0 Integrato OPZIONI BATTERIA Non desidero questa opzione TASTIERA Italiana (IT) - 87 TastiSISTEMA OPERATIVO Windows VISTA Business 64bit ITA BORSA Non desidero questa opzione ESTENSIONI GARANZIA Non desidero questa opzione
          • DarkOne scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: FinalCut
            SANTECH N48: 1.512,00Uh, avevo dimenticato il SO, hai ragione.
            Mac Book Pro: 1.399,00
            Ma dove? Hai le traveggole?Come ti fa a venire 1399?Appena configurato un macbook pro da 15 pollici:ProXXXXXre grafico NVIDIA GeForce 9400M (SINGOLA, non duale come dici tu e schifosamente inferiore a quella del santech)Ho aggiunto l'hard disk uguale ed ottengo: 1.644,00IVA incl. Quello che dici tu è nella colonna centrale e viene: 1.799,00 La finiamo di sparare XXXXXXX?
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            vero e siamo al 20% in piu'... tra il santec e il macbook "centrale"ma peso e tutte le caratteristiche che non ti interessanno dove le mettiamo?
          • DarkOne scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: bibop
            vero e siamo al 20% in piu'... tra il santec e il
            macbook
            "centrale"

            ma peso e tutte le caratteristiche che non ti
            interessanno dove le
            mettiamo?quindi non 12-15%.ma il mio discorso è un altro...premesso che senza il case in alluminio il prezzo crolla a 1000 euro e ci metto anche il blu ray, quale sarebbe la mia convenienza nello spendere 800 euro in più per fare un pò di home office?converrai con me che un utente medio se ne frega del case in alluminio unibody...la durata della batteria non l'avevo considerata, quella si che è una vera feature interessante...ma comunque il prezzo è mostruoso.io lo dico, volevo comprarlo un mac...ma non sono disposto a pagare un portatile quasi il doppio per farci le stesse cose. per di più proprio in questi giorni notavo che il lettore bluray e il tvtuner sta diventando uno standard negli acer...non vedo proprio perchè io debba spendere 600-800 euro in più per avere di meno.
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            19% per l'esattezza se ci attacchiamo al capello e facendo la proporzione a 1800 euro :Pcmq nell'oggetto paragonato non sono comprese le dimensioni il peso la durata della batteria e tutte le altre elencate e non... onestamente del blueray e del tuner mi importa poco (se ne avessi bisogno nn prenderei in considerazione un macbook attuale) poi mettici che posso usare senza problemi osx e non ho da combattere con il sottobosco delle schifezze che gravitano oggi intorno a windows... per me e' uan feature anche quella :Pche tu nn sia disposto a spendere per cose che nn ti interessano e' legittimo che tu metta a paragone 2 oggetti che nn sono nella stessa classe di "feature" e' scorretto... anche se con tutti e due poi fai solo office automation
          • DarkOne scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: bibop
            19% per l'esattezza se ci attacchiamo al capello
            e facendo la proporzione a 1800 euro
            :P
            lol :P
            cmq nell'oggetto paragonato non sono comprese le
            dimensioni il peso la durata della batteria e
            tutte le altre elencate e non... onestamente del
            blueray e del tuner mi importa poco (se ne avessi
            bisogno nn prenderei in considerazione un macbook
            attuale) poi mettici che posso usare senza
            problemi osx e non ho da combattere con il
            sottobosco delle schifezze che gravitano oggi
            intorno a windows... per me e' uan feature anche
            quella
            :P
            Si però devi ammetterlo...tu lo compri perchè ti piace OSX e non torneresti più a windows, quindi la tua unica opzione è spendere 1800 euro oppure no.Ma per un utente come me, ad esempio, che vorrebbe passare a mac e vedere un prezzo così spropositato...è un disincentivo non da poco. Già non sarei convinto dalle possibilità che potrebbe offrirmi il mac, primo tra tutti i giochi. Tutti i giochi che ho non supportano mac...quindi dovrei prenderli e buttarli nel XXXXX tutti quanti, cosa che non mi va.Per di più non ho mai avuto modo di provare un mac per più di un paio di minuti, quindi non saprei proprio...e i precedenti di apple con le loro blindature senza senso mi frenano troppo, non vorrei ritrovarmi con qualche sgradita sorpresa.
            che tu nn sia disposto a spendere per cose che nn
            ti interessano e' legittimo che tu metta a
            paragone 2 oggetti che nn sono nella stessa
            classe di "feature" e' scorretto... anche se con
            tutti e due poi fai solo office
            automationBeh si e no...messa su questo piano è vero, sono oggetti diversi.Ma vedila in un'altra ottica: un utente medio che deve comprare un notebook. Perchè mai dovrebbe scegliere mac?
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            per il giocatore hardcore osx non e' adatto (ancora non adatto? cambiera in futuro? bho? nn mi interessa io massimo faccio il sudoku sul pc :P) ma puo' sempre fare il boot a windows... poco elegante come soluzione ma funziona... il pesola robustezza e le dimensionil'assenza reale di virus e schifezze (oggi ora in questo istante... tra 2 minuti nn so, nn ho la sfera di cristallo)la durata della batteriail magsafe (se hai un gatto o un cane o un figlio o sei uno sbadato ti salva il laptop)l'antishock per l'hd (se hai un gatto o un cane o un figlio o sei uno sbadato ti salva il laptop)la tastiera retro illuminata che nn ti costringe a trovare la luce giusta puntata sulla stessa (roba nn da poco)la track pad enorme e relativamente multitouchi programmi della suite ilife che sono per l'utente generico dei piccoli capolavoriil fatto che l'hardware apple invecchia piu' lentamente rispetto al software e al sistema operativoosx la sua ergonomicita' ed eleganzaio sono uno che guarda "anche" all'estetica e i "cassoni" e i laptop bauletti non sono il mio genere... nn e' indispensabile ma se l'oggetto e' anche bello da vedersi ben vengail fatto che puoi installare qualunque sistema operativo x86 compatibile e il pc rimane in garanzia a differenza di molti altri costruttorieccecc...ogni considerazione e' soggettiva ma sono punti abbastanza neutri quelli che ho elencato...sulle blindature di apple parliamo dei mac e della licenza d'uso di osx o di iphone... son due cose diverse.. osx nn ha bisogno di essere "attivato" come windows "illegalmente" lo puoi usare tranquillamente su pc "generici" basta veramente poco se l'hardware e' compatibile... l'attivazione di win e' un sistema di blindatura... osx neanche ha bisogno di un seriale per funzionare... (i motivi sono ovvi e palesi ma nn entriamo nel merito, e' comunque uno stress in meno una tantum)ora vado a fumarmi una sigaretta... ogni volta che penso all'attivazione di windows mi saltano i nervi per situazione passata al limite del inverosimile... ma e' altro discorso:P
          • DarkOne scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: bibop
            per il giocatore hardcore osx non e' adatto
            (ancora non adatto? cambiera in futuro? bho? nn
            mi interessa io massimo faccio il sudoku sul pc
            :P) ma puo' sempre fare il boot a windows... poco
            elegante come soluzione ma funziona...
            nemmeno per il giocatore medio in realtà...pochi giochi sono portati su mac.il boot a windows è impensabile dai, mi compro il mac per metterci windows!?!?

            il peso

            la robustezza e le dimensioni
            (cut)tutte le cose che elenchi, a parte la batteria, non ritengo essere un buon incentivo a spendere 800 euro in più...è una cifra esorbitante per chi ha uno stipendio normale.

            io sono uno che guarda "anche" all'estetica e i
            "cassoni" e i laptop bauletti non sono il mio
            genere... nn e' indispensabile ma se l'oggetto e'
            anche bello da vedersi ben
            venga
            io guardo sopratutto l'estetica!!! il mac è bellissimo, ma non venirmi a dire che gli hp o gli acer fanno schifo O_oa me piacciono veramente tantissimo e ti assicuro che (almeno gli acer, che ho) sono molto molto solidi. ho avuto a che fare una volta con l'assistenza tecnica e sono stati dei veri signori, mi hanno sostituito SENZA FIATARE hard disk e pannello LCD (pur non avendone titolo, visto che erano bruciati solo 2 pixel), corriere a loro spese davanti la porta di casa mia.
            il fatto che puoi installare qualunque sistema
            operativo x86 compatibile e il pc rimane in
            garanzia a differenza di molti altri
            costruttori
            eccecc...
            vabeh ma se installo linux non perdo la garanzia hardware...se si rompe l'hard disk non c'azzecca niente che ho installato linux.
            sulle blindature di apple parliamo dei mac e
            della licenza d'uso di osx o di iphone... son due
            cose diverse.. osx nn ha bisogno di essere
            "attivato" come windows "illegalmente" lo puoi
            usare tranquillamente su pc "generici" basta
            veramente poco se l'hardware e' compatibile...
            l'attivazione di win e' un sistema di
            blindatura... osx neanche ha bisogno di un
            seriale per funzionare... (i motivi sono ovvi e
            palesi ma nn entriamo nel merito, e' comunque uno
            stress in meno una
            tantum)
            Beh si ma se compri un pc con OEM non hai problema alcuno. Almeno io non ne ho mai avuti. E poi scusa stai dicendo una cosa non vera, osx non lo si può mica installare su pc generici...lo devi installare per forza su hardware apposito, sennò hackintosh.
            ora vado a fumarmi una sigaretta... ogni volta
            che penso all'attivazione di windows mi saltano i
            nervi per situazione passata al limite del
            inverosimile... ma e' altro
            discorso:PQuella roba ti ammazza! Non solo ti fai spennare da apple, ti fai uccidere anche dallo stato??? Pazzo! :P :P
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: DarkOne
            - Scritto da: bibop

            per il giocatore hardcore osx non e' adatto

            (ancora non adatto? cambiera in futuro? bho? nn

            mi interessa io massimo faccio il sudoku sul pc

            :P) ma puo' sempre fare il boot a windows...
            poco

            elegante come soluzione ma funziona...



            nemmeno per il giocatore medio in realtà...pochi
            giochi sono portati su
            mac.
            il boot a windows è impensabile dai, mi compro il
            mac per metterci windows!?!?non sono un integralista ... windows lo considero un prodotto mediocre ma nn ho problemi ad usarlo e' il comportamento di ms in tante occasioni che mi fa preferire altro



            il peso



            la robustezza e le dimensioni

            (cut)

            tutte le cose che elenchi, a parte la batteria,
            non ritengo essere un buon incentivo a spendere
            800 euro in più...è una cifra esorbitante per chi
            ha uno stipendio
            normale.a me interessano molto tutte... dopo che ti sei visto un laptop volare da un tavolo per colpa di un cane forse capirai quanto siano utili certi accorgimenti il resto e' come ho scritto da subito soggettivo
            io guardo sopratutto l'estetica!!! il mac è
            bellissimo, ma non venirmi a dire che gli hp o
            gli acer fanno schifo O_o
            a me piacciono veramente tantissimo e ti assicuro
            che (almeno gli acer, che ho) sono molto molto
            solidi. ho avuto a che fare una volta con
            l'assistenza tecnica e sono stati dei veri
            signori, mi hanno sostituito SENZA FIATARE hard
            disk e pannello LCD (pur non avendone titolo,
            visto che erano bruciati solo 2 pixel), corriere
            a loro spese davanti la porta di casa
            mia.buono a sapersi che l'assistenza acer e' buona... il design degli hp mi fa orrore preferisco quello dei vaio :P

            il fatto che puoi installare qualunque sistema

            operativo x86 compatibile e il pc rimane in

            garanzia a differenza di molti altri

            costruttori

            eccecc...
            vabeh ma se installo linux non perdo la garanzia
            hardware...se si rompe l'hard disk non c'azzecca
            niente che ho installato
            linux.vallo a dire alla mia amica che ha dovuto restituire il pc perche' nn voleva accettare la eula di windows sul portatile...

            sulle blindature di apple parliamo dei mac e

            della licenza d'uso di osx o di iphone... son
            due

            cose diverse.. osx nn ha bisogno di essere

            "attivato" come windows "illegalmente" lo puoi

            usare tranquillamente su pc "generici" basta

            veramente poco se l'hardware e' compatibile...

            l'attivazione di win e' un sistema di

            blindatura... osx neanche ha bisogno di un

            seriale per funzionare... (i motivi sono ovvi e

            palesi ma nn entriamo nel merito, e' comunque
            uno

            stress in meno una

            tantum)



            Beh si ma se compri un pc con OEM non hai
            problema alcuno. Almeno io non ne ho mai avuti. E
            poi scusa stai dicendo una cosa non vera, osx non
            lo si può mica installare su pc generici...lo
            devi installare per forza su hardware apposito,
            sennò hackintosh.il mondo nn e' fatto solo di oem per fortuna ma rimane il fatto che windows e' blindato da un sistema di attivazioni che scandaglia l'hardware dove e' installato osx no... la stessa installazione di osx la puoi spostare da un mac all'altro e con pochi accorgimenti da un mac a un pc senza problemi

            ora vado a fumarmi una sigaretta... ogni volta

            che penso all'attivazione di windows mi saltano
            i

            nervi per situazione passata al limite del

            inverosimile... ma e' altro

            discorso:P

            Quella roba ti ammazza! Non solo ti fai spennare
            da apple, ti fai uccidere anche dallo stato???
            Pazzo! :P :Pda come lo stato aumenta il prezzo delle sigarette per batter cassa mi sa che la mia salute e i miei soldi (categoria fumatori ovvio) sovvenzionino un bel po' di servizi indispensabili dello stato... :P-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 giugno 2009 16.24-----------------------------------------------------------
          • -ToM- scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: bibop
            il mondo nn e' fatto solo di oem per fortuna ma
            rimane il fatto che windows e' blindato da un
            sistema di attivazioni che scandaglia l'hardware
            dove e' installatoti riferisci alle limitazioni del progetto palladium ?
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            no, alla sempre amorevole protezione anticopia detta anche "attivazione di windows" da xp in poi... tra le due famiglie di os in oggetto quella "blindato" non e' quella osx, almeno fino a 10.5.7... the future's not ours to see...
          • -ToM- scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: bibop
            no, alla sempre amorevole protezione anticopia
            detta anche "attivazione di windows" da xp in
            poi... tra le due famiglie di os in oggetto
            quella "blindato" non e' quella osx, almeno fino
            a 10.5.7... the future's not ours to see...le "blindature" in campo informatico sono ben altre che una semplice attivazione via internet. Comunque sarei curioso di sapere cosa significa "e' blindato da un sistema di attivazioni che scandaglia l'hardware dove e' installato "
          • -ToM- scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: bibopcut
            esattamente quello che vuol dire il termine in
            italiano in senso figurato...
            se hanno cambiato le cose con l'ultimo sp o con 7
            non so nn mi interessa...pensavo tu ti riferissi alle limitazioni su cui si vociferava durante il chiacchierio del caso "Palladium".Puoi attivare windows alcune volte via internet e dopo via telefono ma non è legato all'hw su cui gira.Se ti si fotte la MoBo e te la sostituiscono e windows fa storie, chiami il call center ed in 3 minuti lo attivi ma se non hai superato il limite (4?) puoi attivarlo ugualmente via internet anche se cambi completamente PC.Fatto svariate volte quando avevo il negozio, mai una storia dal punto di vista beghe sulla licenza OEM.Con questa strategia vogliono scoraggiare chi si copia windows ma succedeva solo con la Home di XP, il bello è che la versione che gira è la PRO Corporate senza controllo di attivazione, insomma fatta la legge trovato l'inganno ;) Dopotutto hanno il diritto di proteggere i loro prodotti, ma questa è un'altra storia.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 28 giugno 2009 20.00-----------------------------------------------------------
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            no a ngscb manco pensavo... cmq sia l'attivazione di windows e' in senso lato "blindatura" per di piu' per gli "XXXXXXXXX" ossia per dar fastidio a quei poveri cristi dell'utenza home che probabilmente vanno in paranoia ad ogni messaggio di avviso di windows anche solo quello del popup di nuovo hardware rilevato... e infatti per ovvie ragioni nn e' presente sulle versioni corporate (potente si ma sempre un impero dove nn si deve infastidire un certo tipo di sudditi e') What hardware does Windows check? The system checks these ten categories of hardware:Display AdapterSCSI AdapterIDE Adapter (effectively the motherboard)Network Adapter (NIC) and its MAC AddressRAM Amount Range (i.e., 0-64mb, 64-128mb, etc.)ProXXXXXr TypeProXXXXXr Serial NumberHard Drive DeviceHard Drive Volume Serial Number (VSN)CD-ROM / CD-RW / DVD-ROMWindows XP then creates and records a number based on the first device of each type that was found during the setup and stores this number on your harddrive. When setting up, this gets sent to Microsoft with the product ID. appunto lo scandaglio/scansione/inventario dell'hardware che viene associato al seriale di windows e inviato a microsoft che poi attiva l'os... tutto li nn era un voler parlare male di windows (questo e' un intralcio all'usabilita' ma e' un una tantum che pero' rompe le palle quando ti ci trovi impelagato) sono altri i problemi intrinseci ed estrinseci dell'os di ms... e tutto in relazione alle blindature di apple in un contesto dove era oggetto osx... dei due anche se blandamente (lasciando perdere il tema licenze) e' windows quello "blindato" fairplay e iphone sono altre situazioni oggetti contesti
          • -ToM- scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: bibopcut (ma sono d'accordo)
            e tutto in relazione alle blindature di apple in
            un contesto dove era oggetto osx... dei due anche
            se blandamente (lasciando perdere il tema
            licenze) e' windows quello "blindato" fairplay e
            iphone sono altre situazioni oggetti contestimah, ognuno dei due OS è fatto in maniera tale da rispettare certe politiche, ci sono cose che non apprezzo in nessuno dei due sistemi (e anche il terzo vai) e le cosiddette blindature sono spesso limiti psicologici degli utenti che si ritrovano inconsapevolmente in un target di appartenenza che ha una lieve flessione rispetto a quello per cui tali dispositivi o software sono sviluppati, altri fanno leva solo per rompere i XXXXXXXX e solo qualcuno fra questi avanza lamentele costruite su solide basi al fine di criticare certi sistemi avari di possibilità, ma non ci sono in questo forum ;)
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            psicologica e' una eula... quando da semiutonto ti ritrovi gli avvisi di attivazione/riattivazione e vieni trattato come un ladro finche' non di sbloccano windows tanto psicologica non e'...
          • -ToM- scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: bibop
            psicologica e' una eula... quando da semiutonto
            ti ritrovi gli avvisi di
            attivazione/riattivazione e vieni trattato come
            un ladro finche' non di sbloccano windows tanto
            psicologica non e'...Se hai la coscienza pulita non ti senti un ladro, i meccanismi di attivazione sono in TUTTI i programmi da sempre. E' da quando esiste il software che le aziende si parano il XXXX con sistemi anti-copia... e hanno ragione, quando si dice "conosco i miei polli"
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            il fatto che abbia la coscienza pulita non autorizza nessuno a trattarmi da ladro...nessuno mi tratta da ladro finche' non commentto un reato... e' la base del diritto.se mi si tratta da ladro e ho la conscienza pulita se permetti mi inc//o a ragione... in altri ambiti ci sarebbe la denuncia agli organi competentici sono meccanismi di attivazione e meccanismi di attivazione... se permetti quello attualmente scelto da ms e' tra i piu' offensivi e fastidiosi della storia dell'informaticaio nn ho nulla contro i sistemi anticopia ma non metto sullo stesso piano un'eula e un sistema di anticopia quando l'argomento e' circoscritto ad un soggetto specifico (in questo caso due soggetti) tutto il resto sono altre conversazioni... come non do a qualcuno, chi che sia, il diritto di trattarmi da ladro perche' ha da tutelare il suo business...
          • -ToM- scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            trattare da ladro per cosa? per dover fare una telefonata dopo averlo attivato 4/5 volte ? mavvia...
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            mavvia... esatto... prima giustifichi poi minimizzi?esatto dopo 4 o 5 attivazioni o dopo aver trovato causa trasloco il cd di installazione di xp, normalmente e diligentemente lasciato nella sua custodia arancione di cartoncino e ologrammi, rovinato da graffi concentrici per colpa del pessimo package dello stesso... dopo errore irreversibile di windows con il pc inutilizzabile... esser trattati come dei cretini e poi essere presi per il cu|o una settimana... e siccome con il pc nn tutti giocano essere costretti a comprare una licenza nuova di windows perche' il danno stava diventando superiore alla beffa... cmq ora siamo palesemente ot e nn mi interessa discutere di percezione della realta', di vita vissuta e ho da finire un libro :P nb. non ho nulla contro i sistemi anticopia ma questo non vuol dire che ci sia modo e modo di implementarli e che argomenti e situazioni diverse possano essere appiattite...
          • -ToM- scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            Dico semplicemente come stanno i fatti, è assurdo e anche noioso parlare dell'attivazione di windows e sentirsi accusati di essere ladri solo per il meccanismo con cui funziona. RIPETO l'assioma, se sei apposto con la coscienza non ti senti un ladro e se la procedura prevede la riattivazione, allora lo riattivi oppure metti linux e smetti di lamentarti, nessuno ti costringe con una pistola alla tempia, senza contare il fatto che in 10 anni di windows XP, il primo ed unico che si lamenta dell'attivazione di XP sei tu in una delle tante crociate anti windows.
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            ecco ti pareva che nn cominciavi a trollare... e a tirar fuori le tue solite becere frasette... era troppo bello per essere vero che tu avessi dismesso gli abiti da trollettops. sei tu che hai portato il discorso su questo piano ogni volta eludendo le mie precisazioni sul contesto .. e' si il contesto di un discorso e' vitale per il suo significato... concetto difficile lo so! quindi nn arrivare a dire che e' noioso visto che sei tu quello che ha scritto delle stupidate tutta la sera mascherate in discorsoni apparentemente pieni di significato per approdare alle solite stupidate paranoiche.../plonk-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 giugno 2009 00.23-----------------------------------------------------------
          • -ToM- scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            No ciccio, è l'esatto contrario, ero stato moderato e avevamo discusso civilmente ed ho provato a spiegarti come mai è assurdo parlare di "far sentire ladri gli utenti" per una stupida attivazione, poi dopo qualche reply sei tornato alla carica e giustamente ho trovato utile farti notare la tua posizione :DSei un "anti", ti basta dare contro però invece di tirare in ballo cose concrete, ti attacchi alle ca**ate.Scrivi cose utili solo se parli di Apple, quando ci provi con qualsiasi cosa che sia targata MS, spari a zero scrivendo roba che non è utile a nessuno se non alla tua causa da fanboy. Ma che ci si vuole aspettare da uno che pur di dare torto dice che non si faceva DTP e Video con macchine di 7 anni fa ?Scegli un colore: (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)PS.: Adesso che mi hai plonkato e che mi dici sempre che plonko e blah blah blah, vediamo se con la tua inestimabile coerenza lo rispetti sto plonk oppure come al solito parli a vanvera accusando gli altri di fare come fai tu.
          • FinalCut scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: DarkOne
            - Scritto da: bibop

            vero e siamo al 20% in piu'... tra il santec e
            il

            macbook

            "centrale"



            ma peso e tutte le caratteristiche che non ti

            interessanno dove le

            mettiamo?

            quindi non 12-15%.
            ma il mio discorso è un altro...premesso che
            senza il case in alluminio il prezzo crolla a
            1000 euro allora ti prendi anche un MacBook a 940http://store.apple.com/it/browse/home/shop_mac/family/macbookStai sempre li... prendi per quello che spendi...(linux)(apple)
          • FinalCut scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: DarkOne
            - Scritto da: FinalCut

            SANTECH N48: 1.512,00

            Uh, avevo dimenticato il SO, hai ragione.


            Mac Book Pro: 1.399,00



            Ma dove? Hai le traveggole?
            Come ti fa a venire 1399?
            Hai ragione ho visto il prezzo del 13" :p
            Appena configurato un macbook pro da 15 pollici:
            ProXXXXXre grafico NVIDIA GeForce 9400M (SINGOLA,
            non duale come dici tu e schifosamente inferiore
            a quella del
            santech)Quello da 1.800 che ti piace tanto come riferimento (visto che è costoso) però ha le due schede video... che assieme alla batteria danno una autonomia enorme.300 per oltre tre volte l'autonomia del Santech non è male, senza menzionare gli altri vantaggi di prima e mi ero pure scordato iLife!Due amici miei si sono presi un Mac solo per avere iLife.(linux)(apple)
          • lroby scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: FinalCut
            Due amici miei si sono presi un Mac solo per
            avere
            iLife.

            (linux)(apple)come non potresti riconoscere il bene se non conoscessi il male,in quanto opposti ed in contrasto tra loro, a quest'ora non potrei riconoscere l'intelligenza nelle persone se non ci fossero quelli che comprano il mac solo per avere ilife(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            troll...
          • FinalCut scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: lroby
            come non potresti riconoscere il bene se non conoscessi il male,in
            quanto opposti ed in contrasto tra loro, a quest'ora non potrei
            riconoscere l'intelligenza nelle persone se non
            ci fossero quelli che comprano il mac solo per
            avere ilifeSe ne deduce che tu non hai una vita sociale sviluppata...Tipicamente con iLife ci puoi gestire le foto, i filmati (delle vacanze, dei bimbi...) il blog, creare musica... tutte cose che richiedono l'uso della parte sinistra del cervello...a te non serve (iLife) evidentemente...(linux)(apple)
          • Cribbio scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            Da quando non si paragonano più configurazioni simili per capire se i prezzi sono simili o no?
          • DarkOne scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: Cribbio
            Da quando non si paragonano più configurazioni
            simili per capire se i prezzi sono simili o
            no?Per me una configurazione simile vuol dire a livello di componentistica hardware, che tu fuori ci metta un case in alluminio o in plastica cambia molto poco. Puoi farlo pagare un 100 euro in più, ma non 700 euro in più, considerando che non ha nemmeno bluray e sintotv.
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            quindi tu metti a paragone il prezzo di un assemblato mini atx+monitor con un imac?
          • DarkOne scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: bibop
            quindi tu metti a paragone il prezzo di un
            assemblato mini atx+monitor con un
            imac?se hanno le stesse dimensioni, lo stesso utilizzo e ti consentono di fare esattamente le stesse cose con la stessa potenza, allora si. io li paragono.altrimenti secondo il tuo ragionamento dovremmo smettere di paragonare i cellulari tra loro, ognuno ha la sua scocca e quindi non sono paragonabili tra loro.
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            un mini atx e un imac .. hai presente cosa e' un imac??Antec NSK 4480 mini ATX 380WDimensions: Depth 42 cm / Height 42 cm / Width 20 cmimac... be... senza considerare che e' praticamente un laptop su un piedistallo....iMac 20" Altezza: 46,9 cm / Larghezza: 48,5 cm / Profondità:18,9 cm-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 giugno 2009 14.08-----------------------------------------------------------
          • DarkOne scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: bibop
            un mini atx e un imac .. hai presente cosa e' un
            imac??Uffà, non sono entrato nei meriti. Ho risposto genericamente indicando linee guida di comparazione, che evidentemente hai deliberatamente ignorato.Adesso che ho visto cos'è un imac ti dico che ci sono altre soluzioni in giro del tutto simili ad imac, se non migliori.HP ed acer hanno fatto una cosa molto simile con schermi touchscreen. Quelli sono paragonabili all'imac.
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            si ti ho detto che i tuoi metri di paragone non sono accettabili per quello non te li considero... ora che sai cosa e' un imac puoi fare i dovuti paragoni con gli "acer" touch... soluzione migliore poi e' da valutare per me ogni soluzione che mi obbliga ad usare windows gia e' poco interessante... gusti personali
          • DarkOne scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: bibop
            si ti ho detto che i tuoi metri di paragone non
            sono accettabili per quello non te li
            considero...
            Quindi secondo te non è possibile pragonare un notebook apple ad un notebook di altra marca?E perchè, se ti fanno fare le stesse cose?
            ora che sai cosa e' un imac puoi fare i dovuti
            paragoni con gli "acer" touch... soluzione
            migliore poi e' da valutare per me ogni soluzione
            che mi obbliga ad usare windows gia e' poco
            interessante... gusti
            personaliNon mi interessano gli imac, ho fatto i dovuti paragoni con i macbook pro e li trovo spaventosamente costosi. Premesso che il case in alluminio è un acXXXXXrio (per me) inutile, i 1800 euro di un macbook pro sono pura follia.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....

            e cmq hai usato le paroline magiche... per
            te ... conosco almeno 10 persone che sono
            contentissime di aver comprato un portatile
            apple... una sola e' un po' inXXXXXXX perche' haLa tua cerchia di conoscenze è preoccupante, o fai il truffatore professionista (e in tal caso complimenti hai 10 potenziali clienti) oppure sei architetto ...
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            la liberta' di scelta accompagnata dalla conoscenza queste sconosciute...
          • Cribbio scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: DarkOne
            - Scritto da: Cribbio

            Da quando non si paragonano più configurazioni

            simili per capire se i prezzi sono simili o

            no?

            Per me una configurazione simile vuol dire a
            livello di componentistica hardware, che tu fuori
            ci metta un case in alluminio o in plastica
            cambia molto poco. Puoi farlo pagare un 100 euro
            in più, ma non 700 euro in più, considerando che
            non ha nemmeno bluray e
            sintotv.Ho capito, fai i paragono a membro di segugio pur di dimostrare quello che ti interessa dimostrare.
          • Genoveffo il terribile scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: bibop
            - Scritto da: DarkOne

            del sensore di

            movimento....che ca**o me ne dovrei fare su un

            notebook!?!??!

            anche io son convinto che di ca//ate se ne
            sentano tante in
            giro...
            un sensore di movimento che ferma istantaneamente
            la testina del hard disk per evitare danni in
            caso di caduta accidentale... e' si nn serve a
            niente su un
            notebook
            ...........Ce l'hanno anche gli hp da 400 euro ... la classica cacatina per utonti.
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            e tutto il resto? e il peso e la shell di alluminio e la batteria ecceccecc... e cmq dove ho scritto che e' una feature in esclusiva sui laptop apple? ho solo scritto che se c'e' ha un costo e se e' una cacatina per utonti allora preferisco essere utonto... che esperto miope
          • sylvaticus scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            1200 ??? 1500 ???? :| :|..io è una vita che non prendo portatili che costino più di 500 - 550 ..(ghost)(ghost) (adesso prenderei questo, per esempio: http://www.euronics.it/volantini/20090622_cerioni/pimages/0005.jpg)
          • FinalCut scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: sylvaticus
            1200 ??? 1500 ???? :| :|

            ..io è una vita che non prendo portatili che
            costino più di 500 - 550
            ..Perché di solito ogni quanto "prendi" un nuovo portatile? :|io acquisto un nuovo Mac Book Pro ogni 5/6 anni di media... avendo preso l'ultimo 2 anni fa non mi pongo il problema fino al 2013.(linux)(apple)
          • sylvaticus scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            bè.. uno è il mio personale, uno è per lavoro, uno è quello della mia raga (..oooppss.. "moglie"), uno di mia sorella...c'avrò pure quello che pago, ma XXXXXzza se non ti interessano i videogiochi dell'ultimiiiiisssiiiima generazione è un po' difficile spiegare la differenza di prezzo tra un portatile da
            =1000 ed uno da ~500 ..
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            il fatto che lui ne compri uno ogni 6 anni e al 6 anno di utilizzo sia ancora usabile probabilmente con l'ultima versione del sistema operativo disponibile non e' importante? non incide sul valore/prezzo?
          • sylvaticus scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            Ma guarda che anche i portatili da 500 che prendo io 5 anni se li fanno tutti (come minimo.. poi il problema sono le batterie .. e non venirmi a dire che la batteria di un pc da 1000 - win o macos che sia - ha una durata maggiore di quella di un pc da 500) !!!!
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            il tuo pc di 5 anni fa da 500 euro ha le caratterisstiche che aveva un portatile apple di 5 anni fa?poi domanda stupida per certi versi ma il tuo attuale portatile di 5 anni fa lo usi con vista?
          • sylvaticus scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            scusa.. ma chi ti ha detto che uso windows ??? c'ho un Toshiba pentium 3 con 128 MB che ancora uso con xubuntu quando sono dai miei e non mi voglio portare dietro niente (però ammetto che ha molto più di 5 anni ed all'epoca costavano molto di più di 500 euro.. i 500 euro sono riferiti ai prezzi attuali!)
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            nn me lo ha detto nessuno... era per dire che i portatili e in genere i pc di apple sono piu' longevi senza rimanere ancorati a software vecchio...a ecco allora se nn l'hai pagato all'epoca 500 euro il discorso e' un po' diverso
          • pippo75 scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: bibop
            il tuo pc di 5 anni fa da 500 euro ha le
            caratterisstiche che aveva un portatile apple di
            5 anni
            fa?non credo, visto che 5 anni fa Apple usare PowerPC :) .Potessi prendere un Mac ( tipo il mio assembRato ) per 500 euro un pensierino a OsX lo farei anche.
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: pippo75
            - Scritto da: bibop

            il tuo pc di 5 anni fa da 500 euro ha le

            caratterisstiche che aveva un portatile apple di

            5 anni

            fa?


            non credo, visto che 5 anni fa Apple usare
            PowerPC :)ok ok allora usiamo il termine feature cosi' e' piu' generico :P
            Potessi prendere un Mac ( tipo il mio assembRato
            ) per 500 euro un pensierino a OsX lo farei
            anche.il mio assemblato e' costato tolto l'iva un po' piu' di 500 euro... l'hardware giusto e non hai problemi di sorta... poi ti innamori di osx e poi comincia a consigliare mac ai parenti e alla fine lo compri anche tu un mac :P
          • -ToM- scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: bibop
            poi domanda stupida per certi versi ma il tuo
            attuale portatile di 5 anni fa lo usi con vista?Acer Travelmate 4601wlmi espanso a 2GB (2005), Vista va benissimo.
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: bibop
            il tuo pc di 5 anni fa da 500 euroAcer Travelmate 4601wlmi costava 500 euro 4 anni fa?se si complimenti per l'acquisto...se no leggi di nuovo il thread e capisci cosa vuol dire quella frase non decontestualizzata...se no non e' da considerarsi... e nn voglio cominciare con la XXXXX del "vista gira bene ovunque" o de "sono gli utenti e gli oem che non lo sanno configurare" ... sto thread e' rimasto pulito per 2 giorni...
          • lroby scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: bibop
            se no non e' da considerarsi... e nn voglio
            cominciare con la XXXXX del "vista gira bene
            ovunque" o de "sono gli utenti e gli oem che non
            lo sanno configurare" ... sto thread e' rimasto
            pulito per 2
            giorni...Vista gira molto bene ANCHE su un Netbook come il NC20http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqkmemoria realmente occupata (appena avviato e dopo 15 minuti d'uso normale) :http://www.2shared.com/file/6407999/e9b148d0/Vista_Roby_Edition_sul_netbook_NC20_appena_avviato.html?s=1http://www.2shared.com/file/6407983/107f908f/Vista_Roby_Edition_sul_netbook_NC20_15_minuti_dallavvio.html?s=1non dico che gira bene ovunque pero'...
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            NC20 da monclick 465,79 euro fino ai 528 euro di euronics... nn esattamente un netbook "classico"... sui netbook vista nn e' usabile, che poi nelle configurazioni pompate lo sia non e' ne un punto a favore ne altro... un esempio di fascia alta che costa quanto un laptop standad da mercato italiano non serve a dimostrare o ad aggiungere nulla al thread... ps. la dotazione standard offerta da samsung e' con windows XP home edition... la batteria con vista quanto dura?
          • lroby scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: bibopsui netbook vista nn e' usabile,
            che poi nelle configurazioni pompate lo sia non
            e' ne un punto a favore ne altro... sui netbook vista è usabile invece,ovviamente dipende tutto dal modello usato, però il filmato non era per pubblicizzare il netbook ma per mostrare il vero lato nascosto di Vista.un esempio di
            ps. la dotazione standard offerta da samsung e'
            con windows XP home edition... Xp home edition (a prescindere dalle mie prove su Vista) gira molto bene sui netbook, sopratutto la versione Roby Edition (è l'equivalente di quella che hai visto sul filmato), anzi questa versione è ancora più veloce del Vista REla batteria con
            vista quanto
            dura?onestamente uso la batteria a sprazzi dai clienti quindi non ho mai fatto un uso completo dal 100% allo 0% in una sola sessione.però penso tranquillamente che nella versione speciale la batteria duri come su xp
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            no nn volevo dire che stai facendo pubblicita' ma che hai preso un "signor netbook" per di piu' costoso... o meglio costoso per un netbook e in linea con la spesa media italiana per un notebook... sarebbe male nn riuscisse a far girare "bene" vista ottimizzato
          • lroby scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: bibop
            no nn volevo dire che stai facendo pubblicita' ma
            che hai preso un "signor netbook" per di piu'
            costoso... o meglio costoso per un netbook e in
            linea con la spesa media italiana per un
            notebook... sarebbe male nn riuscisse a far
            girare "bene" vista
            ottimizzatopermettimi una domanda molto seria.tu mi stai dicendo che e' normale che ci giri cosi bene un Vista ottimizzato,giusto?allora considerando che tutti i portatili normali con c2d e tutti i desktop con c2d sono a livello hardware + potenti,non dovrebbe significare che Vista ottimizzato gira altrettanto bene (se non ancora meglio) appunto sui notebook e desktop?infatti l'obiettivo della demo del filmato era proprio questo (e credo che abbia colpito nel segno)ovvero che se Vista gira cosi splendidamente bene su una macchinetta che non monta nemmeno un c2d, vuol dire nelle altre macchine puo' solo andare + veloce!ma allora perche' ostinarsi a tenere lo schifo di preinstallzioni fornite dal produttore?(non e' tanto rivolto agli utenti/utonti ma a quelli che si definiscono esperti e capaci di usare un pc)
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            hemmm... "bene" tra virgolette... vista c'ha il problema del crapware ed e' indiscutibile ma c'ha anche un bel po' di problemi suoi... dare la colpa solo a quello e' un po' troppo facile... azzopparsi per un po' di software in esecuzione e' gia' imbarazzante... la mia installazione di osx nn si azzoppa se apro 20 25 programmi contemporaneamente utiliti e inutility comprese, lo stesso vale piu' o meno per gli altri *nixche vista ottimizzato riesca a girare "bene" ossia a non dare all'utente l'impressione di nuotare nel fango non vuol dire che sia un buon sistema operativo... e' pesante e' stupidamente complesso in tanti aspetti... insomma ms ha fatto di peggio ma con vista nn e' che abbia fatto un gran bel lavoro altrimenti nn ci sarebbe la necessita' di un sette velocemente suglli scaffali e nell'immaginario collettivo della genteper quanto riguarda l'utente "esperto" per me ce ne sono di due tipi... quello che si industria e risolve o aggira il problema come te, procurandosi una copia pulita del sistema operativo e sbattendosi quello che usa altro e windows lo sopporta ma lo usa talmente poco (gnu/linux *bsd osx eccecc) che lo lascia arrancare e si lamenta perche' OOB un pc con vista 9 volte e mezza su 10 non fa una bella figuraessendo un os mainstream io nn guardo a quello che tu riesci a fargli fare io guardo a quello che mio cugggggino si ritrova quando apre la scatola del computersenno come dissi a suo tempo ritorniamo agli esperti in informatica con il camice bianco e a loro diamo il compito di fare il lavoro, che e' un po' quello che tu fai... forse a te conviene che sia cosi' :P pero' poi i "winari" non dicano che gnu/linux e' difficile da installare e configurare!! :P
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            e per quello che hai speso ottieni quello che hai pagato...
          • -ToM- scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: sylvaticus
            (adesso prenderei questo, per esempio:
            http://www.euronics.it/volantini/20090622_cerioni/io d'ora in poi boicotterò euronics. Mettere un flyer del menga in un jpeg da 1700k è da delinquenti.PS.: :D
    • Cleaver scrive:
      Re: Snow Leopard costa 29$....
      Non per far il guastafeste, ma un desktop Mac lo paghi da 2499$ in su... per quei soldi/hardware io vorrei l'OS gratis a vita.http://store.apple.com/us/browse/home/shop_mac/family/mac_pro?mco=MTE3MDU
      • mura scrive:
        Re: Snow Leopard costa 29$....
        - Scritto da: Cleaver
        Non per far il guastafeste, ma un desktop Mac lo
        paghi da 2499$ in su... per quei soldi/hardware
        io vorrei l'OS gratis a
        vita.

        http://store.apple.com/us/browse/home/shop_mac/famCosta così tanto perchè il mac pro NON è una macchina destinata all'utenza desktop semplice no ?Ma che parlo a fare tanto capite solo quello che volete capire.
    • asdasd scrive:
      Re: Snow Leopard costa 29$....
      Si come no, intanto se voglio compare MacOS devo spendere 900$ per comprarmi una scadente macchina Apple ;).
      • pippuz scrive:
        Re: Snow Leopard costa 29$....
        - Scritto da: asdasd
        Si come no, intanto se voglio compare MacOS devo
        spendere 900$ per comprarmi una scadente macchina
        Apple
        ;).il SO lo puoi prendere anche nella versione retail :-P
        • GoodSpeed scrive:
          Re: Snow Leopard costa 29$....
          - Scritto da: pippuz
          - Scritto da: asdasd

          Si come no, intanto se voglio compare MacOS devo

          spendere 900$ per comprarmi una scadente
          macchina

          Apple

          ;).

          il SO lo puoi prendere anche nella versione
          retail
          :-PSi certo e gira dove voglio io, su un hw qualsiasi? No, ci vuole un Mac... questo è il punto... Non ci girate sempre intorno...
    • GoodSpeed scrive:
      Re: Snow Leopard costa 29$....
      - Scritto da: FinalCut
      Bravo Zio Fester,

      potevi farlo pagare 300 dato che ci stavi, così
      la differenza appariva ancora più
      marcata...Non costa poco questo è vero. Secondo me hanno fatto troppa pubblicità per questo Windows Seven... per tutti sembra la manna dal cielo.
      Mentre la gente comune si ritroverà il dilemma di
      spendere una barca di soldi e riformattare da
      zero il PC (perché non c'è migrazione)....e
      passare a Windoze
      7...

      i Mac user con 29$ e venti minuti del loro tempo
      si ritroveranno un sistema che sfrutterà al
      meglio la loro macchina come nessun altro sistema
      sarà in grado di
      fare....Mha... qui diciamo che stai indorando troppo la pillola.http://www.melamorsicata.it/mela/2009/06/08/snow-leopard-ufficializzato-prezzi-e-data-di-vendita/I Mac user avranno LO STESSO sistema ma più snello e veloce. Non è un upgrade di funzionalità ma una limatura a quello che c'è già. E questo incide molto sul prezzo dell'upgrade.Inoltre come Mac user hai pagato parte dell'OS col tuo Mac non dimenticarlo. L'OSX funziona (legalmente) solo su Mac per questo costa meno di altri OS. Questo per dare a Cesare ciò che è di Cesare.
      • Teo_ scrive:
        Re: Snow Leopard costa 29$....
        - Scritto da: GoodSpeed
        - Scritto da: FinalCut

        Bravo Zio Fester,



        potevi farlo pagare 300 dato che ci stavi,
        così

        la differenza appariva ancora più

        marcata...

        Non costa poco questo è vero. Secondo me hanno
        fatto troppa pubblicità per questo Windows
        Seven... per tutti sembra la manna dal
        cielo.


        Mentre la gente comune si ritroverà il dilemma
        di

        spendere una barca di soldi e riformattare da

        zero il PC (perché non c'è migrazione)....e

        passare a Windoze

        7...



        i Mac user con 29$ e venti minuti del loro tempo

        si ritroveranno un sistema che sfrutterà al

        meglio la loro macchina come nessun altro
        sistema

        sarà in grado di

        fare....

        Mha... qui diciamo che stai indorando troppo la
        pillola.

        http://www.melamorsicata.it/mela/2009/06/08/snow-l

        I Mac user avranno LO STESSO sistema ma più
        snello e veloce.È per quello che non lo chiamano Mac OS 11
        Non è un upgrade di funzionalitàSicuro?http://www.apple.com/it/macosx/technology/
        ma una limatura a quello che c'è già.Su questo concordo, anche se fra le rifiniture, ci sono nuove funzionalitàhttp://www.apple.com/it/macosx/refinements/http://www.apple.com/it/macosx/refinements/enhancements-refinements.html
        • GoodSpeed scrive:
          Re: Snow Leopard costa 29$....
          - Scritto da: Teo_
          - Scritto da: GoodSpeed

          I Mac user avranno LO STESSO sistema ma più

          snello e veloce.

          È per quello che non lo chiamano Mac OS 11Giusto ed è per quello che costa solo 29 euro... Ti stai mangiando la coda e siamo ritornati al punto principale. Costa poco perchè è un restyle e Apple non ha una posizone dominante.Costerebbe di più se Apple avesse più market share e ancora di più se fosse Mac OS 11.

          Non è un upgrade di funzionalità

          Sicuro?
          http://www.apple.com/it/macosx/technology/Si lo dicono anche nei forum dedicati e enll'articolo linkato prima. Non aggiungono funzionalità (pochi ritocchi qua e la) ma limano e migliorano quello che c'è già... oddio lo facesse la Ms sarei contentissimo, spesso sarebbe meglio fermarsi e correggere dal punto in qui siamo invece di aggiungere codice a codice ;)

          ma una limatura a quello che c'è già.

          Su questo concordo, anche se fra le rifiniture,
          ci sono nuove
          funzionalità
          http://www.apple.com/it/macosx/refinements/
          http://www.apple.com/it/macosx/refinements/enhanceCerto qualcosina lo metteranno. Cmq il prezzo di 29 euro è molto buono e ripeto lo facesse anche la Ms... Ma dalla posizione in cui si trova non ha alcuna rpessione per farlo purtroppo ;)
      • bibop scrive:
        Re: Snow Leopard costa 29$....
        - Scritto da: GoodSpeed
        - Scritto da: FinalCut

        i Mac user con 29$ e venti minuti del loro tempo

        si ritroveranno un sistema che sfrutterà al

        meglio la loro macchina come nessun altro
        sistema

        sarà in grado di

        fare....

        Mha... qui diciamo che stai indorando troppo la
        pillola.perche'? non e' verita' di forum che osx funziona bene perche' e' tagliato addosso all'hardware apple come e' impossibile per altri os?questa peculiarita' sartoriale apple con 10.6 la portera' all'ecXXXXX, quindi se gia' ora osx e' uno di quelli che meglio sfruttano il proprio hardware e' logico ritenere che 10.6 sara' una bomba di ottimizzazione... il mio pc assemblato oggi funziona meglio con osx che con xp vedi un po' te...
        I Mac user avranno LO STESSO sistema ma più
        snello e veloce. Non è un upgrade di funzionalità
        ma una limatura a quello che c'è già. E questo
        incide molto sul prezzo dell'upgrade.situazione nn tanto differente da vista
        sette... con la differenza del prezzo e con quelle cosine tipo opencl e gcd il 45% di prestazioni in piu' rispetto a 10.5 eccecc
        Inoltre come Mac user hai pagato parte dell'OS
        col tuo Mac non dimenticarlo. L'OSX funziona
        (legalmente) solo su Mac per questo costa meno di
        altri OS.vero ma con il marketshare che ha ms con windows il loro os dovrebbe costare un decimo rispetto a osx...
        Questo per dare a Cesare ciò che è di Cesare.e a cleopatra quello di marcantonio... :P
        • GoodSpeed scrive:
          Re: Snow Leopard costa 29$....
          - Scritto da: bibop
          - Scritto da: GoodSpeed

          Mha... qui diciamo che stai indorando troppo la

          pillola.

          perche'? non e' verita' di forum che osx funziona
          bene perche' e' tagliato addosso all'hardware
          apple come e' impossibile per altri
          os?Certo, altrimenti senza hw dedicato non potrebbe essere così performante.
          questa peculiarita' sartoriale apple con 10.6 la
          portera' all'ecXXXXX, quindi se gia' ora osx e'
          uno di quelli che meglio sfruttano il proprio
          hardware e' logico ritenere che 10.6 sara' una
          bomba di ottimizzazione...Non ho detto il contrario.
          il mio pc assemblato oggi funziona meglio con
          osx che con xp vedi un po' te...Su questo ho forti dubbi, ovunque abbia letto di gente che monta hack di Mac OSX tutti erano concordi su una cosa: per divertimento lo puoi fare ma poi non hai un sistema stabile. Del resto è giusto così, se vuoi Mac OSX comprati un Mac.

          I Mac user avranno LO STESSO sistema ma più

          snello e veloce. Non è un upgrade di
          funzionalità

          ma una limatura a quello che c'è già. E questo

          incide molto sul prezzo dell'upgrade.

          situazione nn tanto differente da vista

          sette... con la differenza del prezzo e con
          quelle cosine tipo opencl e gcd il 45% di
          prestazioni in piu' rispetto a 10.5
          ecceccPiù o meno sono d'accordo. Cmq ognuno ha il sistema che vuole. Io di OSX per esempio non sapremi che farmene mentre di windows e Linux ci vivo tutti i giorni (lavoro e passione).

          Inoltre come Mac user hai pagato parte dell'OS

          col tuo Mac non dimenticarlo. L'OSX funziona

          (legalmente) solo su Mac per questo costa meno
          di

          altri OS.

          vero ma con il marketshare che ha ms con windows
          il loro os dovrebbe costare un decimo rispetto a
          osx...Qui ti sbagli o per lo meno non sai ragionare da economista.Le leggi dell'economia sono poca domanda, basso costo viceversa tanta richiesta, alto costo.Ti è chiaro ora perchè costerà così tanto?

          Questo per dare a Cesare ciò che è di Cesare.

          e a cleopatra quello di marcantonio... :PBattuta scontata ;)
          • bibop scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: GoodSpeed
            - Scritto da: bibop

            - Scritto da: GoodSpeed


            Mha... qui diciamo che stai indorando troppo


            la pillola.

            questa peculiarita' sartoriale apple con 10.6 la

            portera' all'ecXXXXX, quindi se gia' ora osx e'

            uno di quelli che meglio sfruttano il proprio

            hardware e' logico ritenere che 10.6 sara' una

            bomba di ottimizzazione...

            Non ho detto il contrario.be la pillola indorata era allora sul prezzo? nn capisco

            il mio pc assemblato oggi funziona meglio con

            osx che con xp vedi un po' te...

            Su questo ho forti dubbi, ovunque abbia letto di
            gente che monta hack di Mac OSX tutti erano
            concordi su una cosa: per divertimento lo puoi
            fare ma poi non hai un sistema stabile. Del resto
            è giusto così, se vuoi Mac OSX comprati un Mac.scheda madre gigabyte core2duo scheda video nvidia funziona tutto senza l'uso di kext(drivers) patchati tranne l'audio (ma uso una scheda audio usb e ho delle casse acustiche anche quelle usb perche' nn voglio usare applehda patchato...) mai un kernel panic mai un freez ed e' stabile come un mac... me ne accorgerei dopo 15 anni di uso esclusivo di computer macintosh


            I Mac user avranno LO STESSO sistema ma più


            snello e veloce. Non è un upgrade di

            funzionalità


            ma una limatura a quello che c'è già. E questo


            incide molto sul prezzo dell'upgrade.



            situazione nn tanto differente da vista


            sette... con la differenza del prezzo e con

            quelle cosine tipo opencl e gcd il 45% di

            prestazioni in piu' rispetto a 10.5

            eccecc

            Più o meno sono d'accordo. Cmq ognuno ha il
            sistema che vuole. Io di OSX per esempio non
            sapremi che farmene mentre di windows e Linux ci
            vivo tutti i giorni (lavoro e passione).infatti nessuno vuole far sparire windows... ma riposizionarlo come merita al 50% del mercato :P ne gioverebbero per primi gli utenti windows ms si darebbe da fare a sviluppare un sistema migliore


            Inoltre come Mac user hai pagato parte dell'OS


            col tuo Mac non dimenticarlo. L'OSX funziona


            (legalmente) solo su Mac per questo costa meno

            di


            altri OS.



            vero ma con il marketshare che ha ms con windows

            il loro os dovrebbe costare un decimo rispetto a

            osx...

            Qui ti sbagli o per lo meno non sai ragionare da
            economista.
            Le leggi dell'economia sono poca domanda, basso
            costo

            viceversa tanta richiesta, alto costo.

            Ti è chiaro ora perchè costerà così tanto?no no le leggi dell'economia le conosco ma in regime di posizione dominante semi assoluta da utente mi aspetterei prezzi piu' bassi sia per quote che per qualita' del prodotto.... o vogliamo paragonare leopard a vista o tiger??


            Questo per dare a Cesare ciò che è di Cesare.



            e a cleopatra quello di marcantonio... :P

            Battuta scontata ;)vabbe' allora per dare a cesare il centurione? meno scontata? :P
    • Fanboy scrive:
      Re: Snow Leopard costa 29$....
      ecco un'altra ca$$sata... non c'è migrazione e dove lo hai letto?
      • GoodSpeed scrive:
        Re: Snow Leopard costa 29$....
        - Scritto da: Fanboy
        ecco un'altra ca$$sata... non c'è migrazione e
        dove lo hai
        letto?In europa non ci sarà leggi bene... pe ril problema di IE8
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Snow Leopard costa 29$....
      Grazie della info mio padre sarà contento.
    • nonsenepuo piu scrive:
      Re: Snow Leopard costa 29$....
      Hai pagato un pc 500 in più per una mela luminosa ... fatti 2 conti!
      • FinalCut scrive:
        Re: Snow Leopard costa 29$....
        - Scritto da: nonsenepuo piu
        Hai pagato un pc 500 in più per una mela
        luminosa ... fatti 2
        conti!già non ho installato (e pagato) nessun antivirus, non devo sbattermi con il defrag, non devo ottimizzarlo spegnendo una dozzina di servizi inutili, non ho l'UAC che rompe le OO, la batteria su Mac OS dura un 30% in più di Windows, il mio Mac non è mai sceso come prestazioni dopo mesi di utilizzo, non ho il registro.... in compenso ho Time Machine, Expose, il Dock, Quicklook, gli stack...chi più spende, meno spende.si.. sto bene grazie. 8)(linux)(apple)
        • GoodSpeed scrive:
          Re: Snow Leopard costa 29$....
          Hai dimenticato di dire che lavorando nell'editing video non potevi che scegliere un Apple... :p
          • Cribbio scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: GoodSpeed
            Hai dimenticato di dire che lavorando
            nell'editing video non potevi che scegliere un
            Apple...
            :pStrano, perché qui dentro c'è gente che ha sempre affermato che si fa tutto e di più su PC+Win in quel campo.Mettetevi d'accordo però ;-)
          • nome e cognome scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: GoodSpeed
            Hai dimenticato di dire che lavorando
            nell'editing video non potevi che scegliere un
            Apple...
            :pHa dimenticato di dire che essendoci caduto quand'era piccolo e indifeso ormai non può fare altro che donare il suo stipendio ad Apple (uscirne è dura ma con la forza di volontà si può fare).
    • vistabuntu.wordpress.com scrive:
      Re: Snow Leopard costa 29$....
      - Scritto da: FinalCut
      Bravo Zio Fester,

      [img]http://farm3.static.flickr.com/2120/251315748
      [/img]

      potevi farlo pagare 300 dato che ci stavi, così
      la differenza appariva ancora più
      marcata...


      Mentre la gente comune si ritroverà il dilemma di
      spendere una barca di soldi e riformattare da
      zero il PC (perché non c'è migrazione)....e
      passare a Windoze
      7...

      i Mac user con 29$ e venti minuti del loro tempo
      si ritroveranno un sistema che sfrutterà al
      meglio la loro macchina come nessun altro sistema
      sarà in grado di
      fare....

      (linux)(apple)Hai dimenticato i 2000 di hardware, ciao, per cui in totale sei a 2029 .
      • lroby scrive:
        Re: Snow Leopard costa 29$....
        - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
        Hai dimenticato i 2000 di hardware, ciao, per
        cui in totale sei a 2029
        .hai dimenticato il costo del piedistallo d'oro che si comprano insieme all hardware, da dove non scenderanno più fino a quando camperanno(mah. più che piedistallo direi trespolo, visto che dicono sempre le stesse cose a mò di pappagallo)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
        • Cribbio scrive:
          Re: Snow Leopard costa 29$....
          - Scritto da: lroby
          - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com

          Hai dimenticato i 2000 di hardware, ciao, per

          cui in totale sei a 2029

          .
          hai dimenticato il costo del piedistallo d'oro
          che si comprano insieme all hardware, da dove non
          scenderanno più fino a quando
          camperanno
          (mah. più che piedistallo direi trespolo, visto
          che dicono sempre le stesse cose a mò di
          pappagallo)
          (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)Ci mettiamo anche 1 EUR per un tuo neurone e siamo a 2020, cifra tonda.
          • Cribbio scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            ooops fanno 2030
          • lroby scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: Cribbio
            - Scritto da: lroby

            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com


            Hai dimenticato i 2000 di hardware, ciao,
            per


            cui in totale sei a 2029


            .

            hai dimenticato il costo del piedistallo d'oro

            che si comprano insieme all hardware, da dove
            non

            scenderanno più fino a quando

            camperanno

            (mah. più che piedistallo direi trespolo, visto

            che dicono sempre le stesse cose a mò di

            pappagallo)

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)

            Ci mettiamo anche 1 EUR per un tuo neurone e
            siamo a 2020, cifra
            tonda.tzè..un euro.. (si scrive euro non eur comunque) non basta nemmeno per comprare il pensiero di comprare il neurone..
    • mah scrive:
      Re: Snow Leopard costa 29$....
      I cambio paghi l'hardware il doppio
    • non proprio scrive:
      Re: Snow Leopard costa 29$....
      29 euro sono troppo pochi...
    • pippo75 scrive:
      Re: Snow Leopard costa 29$....
      29$ ma per pagarlo quella cifra ci sono delle richieste particolari?Perchè sul sito della Apple trovo Leopard a 129euro.http://shortlink.it/s/qogVRB
      • FinalCut scrive:
        Re: Snow Leopard costa 29$....
        - Scritto da: pippo75
        29$ ma per pagarlo quella cifra ci sono delle
        richieste
        particolari?

        Perchè sul sito della Apple trovo Leopard a
        129euro.
        Leopard... appunto... non Snow Leopard...Coming September 2009 with every new Mac. Upgrade from Mac OS X Leopard for just $29.Non è chiaro cosa farà chi ha Tiger... e come si potrà dimostrare di avere Leopard, dato che non c'è seriale su Mac OS X(linux)(apple)
        • Snow Leopard scrive:
          Re: Snow Leopard costa 29$....
          - Scritto da: FinalCut

          Non è chiaro cosa farà chi ha Tiger... e come si
          potrà dimostrare di avere Leopard, dato che non
          c'è seriale su Mac OS
          X

          (linux)(apple)Semplice, "Snow Leopard aggiornamento" a 29 dollari (e anche euro spero) NON si installerà se sotto rileva durante l'installazione che c'è Tiger.La cosa da chiarire è se il prezzo di 29 dollari sarà anche in euro per l'Italia ed Europa, se qualcuno ha notizie ce lo dica.Non c'è comunicazione ufficiale dei prezzi per l'Italia, solo per gli USA è 29 dollari, finora.
          • alexjenn scrive:
            Re: Snow Leopard costa 29$....
            - Scritto da: Snow Leopard
            - Scritto da: FinalCut



            Non è chiaro cosa farà chi ha Tiger... e come si

            potrà dimostrare di avere Leopard, dato che non

            c'è seriale su Mac OS

            X



            (linux)(apple)


            Semplice, "Snow Leopard aggiornamento" a 29
            dollari (e anche euro spero) NON si installerà se
            sotto rileva durante l'installazione che c'è
            Tiger.Non ha senso. A parte che non esiste "Mac OS X aggiornamento", si può ovviare installando Snow Leopard su disco esterno, migrare l'utenza dal sistema con Tiger e riversare sul disco del Mac.
            La cosa da chiarire è se il prezzo di 29 dollari
            sarà anche in euro per l'Italia ed Europa, se
            qualcuno ha notizie ce lo
            dica.
            Non c'è comunicazione ufficiale dei prezzi per
            l'Italia, solo per gli USA è 29 dollari,
            finora.Sarà sicuramente 29 euro.Va bene anche così.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 27 giugno 2009 23.43-----------------------------------------------------------
    • xxx scrive:
      Re: Snow Leopard costa 29$....
      Ti spiego,ora tutti ad incensare Apple per il prezzo di 29 dollari... se lo avesse fatto Microsoft tutti ad urlare che se non lo facevano a 29 non lo avrebbe comprato nessuno..Trolloni, come al solito due pesi... due misure...- Scritto da: FinalCut
      Bravo Zio Fester,

      [img]http://farm3.static.flickr.com/2120/251315748
      [/img]

      potevi farlo pagare 300 dato che ci stavi, così
      la differenza appariva ancora più
      marcata...


      Mentre la gente comune si ritroverà il dilemma di
      spendere una barca di soldi e riformattare da
      zero il PC (perché non c'è migrazione)....e
      passare a Windoze
      7...

      i Mac user con 29$ e venti minuti del loro tempo
      si ritroveranno un sistema che sfrutterà al
      meglio la loro macchina come nessun altro sistema
      sarà in grado di
      fare....

      (linux)(apple)
    • lroby scrive:
      Re: Snow Leopard costa 29$....
      - Scritto da: FinalCut
      Mentre la gente comune si ritroverà il dilemma di
      spendere una barca di soldi e riformattare da
      zero il PC (perché non c'è migrazione)....e
      passare a Windoze
      7...perche' pensi che la gente che ha vista dovrebbe per forza passare a 7?guarda come gira Vista sopra un Netbook :http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqk
  • Bill Gates scrive:
    Win 7
    My product is the best,the os top !PS: if you buy it, and with you, every one in the world, i will build a starship to reach my preferred world, and i will lose you in this, with my products and all the problems you have. Ah ha ha ha !!
    • ddd scrive:
      Re: Win 7
      Dai, di la verità, non sei Bill!
    • asd scrive:
      Re: Win 7
      - Scritto da: Bill Gates
      My product is the best,
      the os top !

      PS: if you buy it, and with you, every one in the
      world, i will build a starship to reach my
      preferred world, and i will lose you in this,
      with my products and all the problems you have.
      Ah ha ha ha
      !!se mai doveva fare Steve Ballmer mica bill gates...
    • Giggi Giggi scrive:
      Re: Win 7
      - Scritto da: Bill Gates
      My product is the best,
      the os top !

      PS: if you buy it, and with you, every one in the
      world, i will build a starship to reach my
      preferred world, and i will lose you in this,
      with my products and all the problems you have.
      Ah ha ha ha
      !!YOUR BASE ARE BELONG TO US !
  • Nome e cognome scrive:
    partizionamento
    L'installer di Win7 fa un disastro.Elimina tutte le partizioni che WINDOWS non riconosce, e ne crea perfino una nascosta immodificabile e FUORI STANDARD (non si può eliminare altrimenti windows non parte più).http://www.mydigitallife.info/2009/01/09/how-to-avoid-200mb-hidden-system-partition-from-been-created-during-windows-7-installation/Win7 è peggio di Vi$ta (oltre COME AL SOLITO non avere nessuna novità, è solo una ca**ata di marketing...)
    • Super Partes scrive:
      Re: partizionamento
      Non so se tu l'hai provato, ma ho installato l'RC di Seven su 4 Pc diversi, e come me l'hanno fatto altre persone. La differenza con Vista è enorme, lo si percepisce molto utilizzandolo, anche se si tratta di una RC. Che poi crei quella partizione... Sicuramente 200 Mb rubati ad HD che ormai facilmente superano i 200 Gb di spazio non cambiano la vita, e anche SO come linux chiedono una piccola partizione aggiuntiva in fase di installazione (la famosa partizione di Swap). Non mi spingo a definire l'uso che ne fa, non lo conosco abbastanza, ma quello che dici, ovvero che cancelli tutte le partizioni che windows non riconosce... Dove l'hai sentito? A me non ha mai fatto scherzi di questo tipo, quindi dev'essere stato un evento sfortunato tuo (sempre se ti è capitato). Non sono pro-Microsoft, guardo solo quello che mi fa comodo. Seven funziona bene, non mi ha ancora dato problemi grossi e quelli piccoli sono stati risolti nell'arco di pochi minuti. Per una volta sembra che la Microsoft ne abbia fatta una abbastanza giusta. Ora vedremo come continuerà.Good Night
      • linux user scrive:
        Re: partizionamento
        auhauhahuhauuha ma ci sta gente che davvero crede che la partizione di swap sia rubata all HDD??? Mai provato a vedere i file nascosti di windows??? e vedere un file dal nome pagefile.sys che guarda caso è lo swap di windows!!! windows a differenza di linux usa un sistema mescolatuttoesenonvachesiarrangino :-D
        • Cribbio scrive:
          Re: partizionamento
          - Scritto da: linux user
          auhauhahuhauuha ma ci sta gente che davvero crede
          che la partizione di swap sia rubata all HDD???Quindi solo a te capita che la partizione di swap non ti prenda spazio ad hoc sul HD?
          • mura scrive:
            Re: partizionamento
            - Scritto da: Cribbio
            - Scritto da: linux user

            auhauhahuhauuha ma ci sta gente che davvero
            crede

            che la partizione di swap sia rubata all HDD???

            Quindi solo a te capita che la partizione di swap
            non ti prenda spazio ad hoc sul
            HD?Scusami ma a questo punto spiegami bene la differenza secondo te tre un file piazzato sul disco fisso a fare nulla e sempre allocato per la sua dimensione massima, da una partizione ad hoc della stessa dimensione.
          • Firt scrive:
            Re: partizionamento
            il sistema è + sicuro
          • Sathack scrive:
            Re: partizionamento
            - Scritto da: Firt
            - Scritto da: mura

            Scusami ma a questo punto spiegami bene la

            differenza secondo te tre un file piazzato sul

            disco fisso a fare nulla e sempre allocato per
            la

            sua dimensione massima, da una partizione ad hoc

            della stessa dimensione.Nessuna. L'unica cosa di avere lo swap su una partizione separata è che puoi usare una qualsiasi area di storage anche remota per swappare. Nulla ti vieta di usare anche parte della ram non indirizzata come partizione di swap. Utilizzando un file devi per forza inserirlo in una partizione, e a livello di gestione è diversissimo.Almeno su Linux...su win non cambia assolutamente nulla, a meno di non mettere il file di swap su un hd diverso da quello del so.
          • Ciano scrive:
            Re: partizionamento
            - Scritto da: Sathack
            Nessuna. L'unica cosa di avere lo swap su una
            partizione separata è che puoi usare una
            qualsiasi area di storage anche remota per
            swappare. Nulla ti vieta di usare anche parte
            della ram non indirizzata come partizione di
            swap.

            Utilizzando un file devi per forza inserirlo in
            una partizione, e a livello di gestione è
            diversissimo.
            Almeno su Linux...su win non cambia assolutamente
            nulla, a meno di non mettere il file di swap su
            un hd diverso da quello del so.Avere l'area di swap in una posizione remota con tutte le latenze del caso non ha molto senso :) lo stesso per la ram. :)Per linux il vantaggio è dato dalla versatilità nella gestione delle partizioni.Se non sbaglio nulla vieta di usare comunque un file anche in linux.
          • Sathack scrive:
            Re: partizionamento

            Avere l'area di swap in una posizione remota con
            tutte le latenze del caso non ha molto senso :)
            lo stesso per la ram.
            :)
            Infatti, per il remoto è così...tutt'altra cosa se usi la ram stessa o parti di flash inutilizzate (anke se poi la uccidi).
            Per linux il vantaggio è dato dalla versatilità
            nella gestione delle Perfetto
          • AtariLover scrive:
            Re: partizionamento
            ci sarebbe anche da dire che in WIndows hai NTFS journaled di mezzo quando swappi...
          • FDG scrive:
            Re: partizionamento
            - Scritto da: Sathack
            Nulla ti vieta di usare anche parte
            della ram non indirizzata come partizione di
            swap.Questa me la devo segnare. Usare la RAM per come partizione di swap della RAM.Ma certe cose ve le sognate la notte?
          • Ciano scrive:
            Re: partizionamento
            il sistema è +
            sicuroProbabilmente hai le stesse brobabilità che venga modificato, sia per un file sia per la partizione.Al file di swap di windows ha acXXXXX solo il kernel, ma ci sono metodi per modificarlo accedendo al disco in modalità RAW, in linux penso si possa modificare con la stessa tecnica, avendo ovviamente credenziali sufficenti.
          • Ciano scrive:
            Re: partizionamento
            - Scritto da: mura
            Scusami ma a questo punto spiegami bene la
            differenza secondo te tre un file piazzato sul
            disco fisso a fare nulla e sempre allocato per la
            sua dimensione massima, da una partizione ad hoc
            della stessa dimensione.Il file di swap lo puoi ridimensionare, spostare o eliminare alla bisogna.Se non sbaglio anche su linux è stata introdotta la possibilità di utilizzare un file al posto della partizione dedicata.
          • mura scrive:
            Re: partizionamento
            - Scritto da: Ciano
            - Scritto da: mura

            Scusami ma a questo punto spiegami bene la

            differenza secondo te tre un file piazzato sul

            disco fisso a fare nulla e sempre allocato per
            la

            sua dimensione massima, da una partizione ad hoc

            della stessa dimensione.

            Il file di swap lo puoi ridimensionare, spostare
            o eliminare alla
            bisogna.E che ti cambia a spostarlo magari su un'altra partizione dello stesso disco fisso ?E chi ti vieta di creare (anche al volo con i giusti tool) una partizione su un altro disco ed utilizzare quella in sostituzione o in aggiunta ?La differenza fondamentale ce l'hai dal fatto che un file sottostà alle limitazioni/imposizioni del filesystem mentre una partizione no.Per quanto mi riguarda partizione di swap
            file di swap e per un sacco di buoni motivi.Kakkio se ti si corrompe il filesystem si porta dietro anche il file di swap con tutti i crash e blue screen che ci possono stare di mezzo, una partizione di swap non ha questi problemi visto che viene gestita direttamente come se fossero gli stessi bit in memoria.Ah per inciso, sotto win per spostare, ridimensionare, cancellare il tuo bel file swap riavvii mentre sotto linux crei la partizione, la prepari e la monti come se niente fosse e senza riavviare (e se la vuoi rendere permantente la metti in fstab e sei a posto).Questa è la differenza tra un sistema pensato per stare tanto tempo in uptime ed uno che ce lo hanno portato a suon di patch e raffazzate varie.
            Se non sbaglio anche su linux è stata introdotta
            la possibilità di utilizzare un file al posto
            della partizione
            dedicata.Che tu possa usare un file è diverso dal fatto che tu abbia la possibilità di scegliere se usare un file o una partizione questo tuo commento non vuole dire nulla
          • Ciano scrive:
            Re: partizionamento
            - Scritto da: mura
            E che ti cambia a spostarlo magari su un'altra
            partizione dello stesso disco fisso ?Che se devo recuperare spazio sul disco lo sposto o lo disattivo (al costo di un riavvio).
            E chi ti vieta di creare (anche al volo con i
            giusti tool) una partizione su un altro disco ed
            utilizzare quella in sostituzione o in aggiunta ?Che devo ridurre una partizione per far spazio e crearne una nuova, con un file cambio solo il percorso e la dimensione.In windows se non basta il file corrente ne crea un'altro in un altra partizione automaticamente.Si possono creare partizioni di swap in RAID5 software ?
            La differenza fondamentale ce l'hai dal fatto che
            un file sottostà alle limitazioni/imposizioni del
            filesystem mentre una partizione no.non conosco in dettaglio le differenze.
            Kakkio se ti si corrompe il filesystem si porta
            dietro anche il file di swap con tutti i crash e
            blue screen che ci possono stare di mezzo, una
            partizione di swap non ha questi problemi visto
            che viene gestita direttamente come se fossero
            gli stessi bit in memoria.Se si corrompe il file system salvare il file di swap è l'ultimo dei problemi.Se la corruzione e' dovuta al disco, hai le stesse probabilità che colpisca il file o la partizione (escludendo gli iNode).
            Ah per inciso, sotto win per spostare,
            ridimensionare, cancellare il tuo bel file swap
            riavvii mentre sotto linux crei la partizione, la
            prepari e la monti come se niente fosse e senza
            riavviare (e se la vuoi rendere permantente la
            metti in fstab e sei a posto).
            Questa è la differenza tra un sistema pensato per
            stare tanto tempo in uptime ed uno che ce lo
            hanno portato a suon di patch e raffazzate varie.Questo serve solo ad alimentare la guerra win/linuxPS: le risposte sopra sono solo per un confronto file vs partizione non un flame win/linux
          • AtariLover scrive:
            Re: partizionamento
            - Scritto da: Ciano

            Si possono creare partizioni di swap in RAID5
            software
            ?
            Si, tutti i tipi di RAID sono supportati per la partizione di swap.Poi che abbia senso farli è un altro discorso.Ad esempio usare un RAID0 su una partizione di swap è inutile perché puoi benissimo usare le due partizioni separate e il kernel si smazza di usarle in parallelo (sempre se hanno la stessa priorità, cosa che in Windows non c'è).
          • lroby scrive:
            Re: partizionamento
            - Scritto da: Cribbio
            - Scritto da: linux user

            auhauhahuhauuha ma ci sta gente che davvero
            crede

            che la partizione di swap sia rubata all HDD???

            Quindi solo a te capita che la partizione di swap
            non ti prenda spazio ad hoc sul
            HD?Che cosa e' la partizione di swap?mi ricordo di un qualcosa di simile..se non erro era File di Swap o giu' di li.. mi ricordo che la usavo fino a qualche anno fa' (prima dell'arrivo di XP se ricordo bene)
      • piccola correzione scrive:
        Re: partizionamento
        - Scritto da: Super Partes[snip]
        cambiano la vita, e anche SO come linux chiedono
        una piccola partizione aggiuntiva in fase di
        installazione (la famosa partizione di Swap). Non[/snip]La partizione di swap non è necessaria se hai tanta ram, come lo swapfile di windows.
        • lroby scrive:
          Re: partizionamento
          - Scritto da: piccola correzione
          La partizione di swap non è necessaria se hai
          tanta ram, come lo swapfile di
          windows.oh finalmente uno che ha scritto una cosa decente..comunque su Windows serve in casi molto particolari tipo photoshop e Test Drive Unlimited che pretendono lo swap file attivo anche se hai un s.o. a 64bit e 8gb di ram (di cui 7 liberi).Forse saranno programmati con i piedi
      • lroby scrive:
        Re: partizionamento
        - Scritto da: Super PartesSeven funziona bene, non
        mi ha ancora dato problemi grossi e quelli
        piccoli sono stati risolti nell'arco di pochi
        minuti. Per una volta sembra che la Microsoft ne
        abbia fatta una abbastanza giusta. tu che hai provato Seven, dici che tanto meglio rispetto a Vista? (ho trovato un filmato su youtube dove fanno 1 demo di Vista)http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqk
    • dawlin scrive:
      Re: partizionamento
      Veramente ho installato 7 con 2 partizioni in etx4 e non ho avuto nessun problema.Come puoi notare dal mio nome puoi capire da che parte penda, ma diamo Cesare di quel che è di Cesare
    • www scrive:
      Re: partizionamento
      Se ti crei le partizioni prima di installare non dovrebbe farlo, io ho installato la RC da un bel po' senza problemi: ho 4 partizioni primarie e non mi ha cancellato proprio niente... ne creato partizioni nascoste
    • Basta leggere scrive:
      Re: partizionamento
      Nel link da te riportato è scritto abbastanza chiaramente che:1) la partizione è usata (in teoria) per il boot ed il recovery del sistema2) la partition table si danneggia se tenti di cancellare la partizione con tool di terze parti perché non sono in grado di riconoscerla correttamente e cio' può provocare in alcuni casi a problemi di acXXXXX alle altre partizioni3) per non far creare questa partizione basta non installare win7 su un disco non partizionato ma partizionarlo precedentemente (in teoria)
      • Nome e cognome scrive:
        Re: partizionamento
        - Scritto da: Basta leggere
        Nel link da te riportato è scritto abbastanza
        chiaramente
        che:
        1) la partizione è usata (in teoria) per il boot
        ed il recovery del
        sistemaE intanto, se usi programmi con TrueCrypt ti brucia le partizioni di systema cifrate

        2) la partition table si danneggia se tenti di
        cancellare la partizione con tool di terze parti
        perché non sono in grado di riconoscerla
        correttamente e cio' può provocare in alcuni casi
        a problemi di acXXXXX alle altre
        partizioniMa è colpa di MS che ha voluto farla non standard.... non è "colpa" dei programmi di "terze parti".

        3) per non far creare questa partizione basta non
        installare win7 su un disco non partizionato ma
        partizionarlo precedentemente (in
        teoria)Si, dovrebbe essere così. Ma non lo si pou' fare, ad esempio, tenendo partizioni cifrate (che vengono viste come "spazio non formattato").
        • nome e cognome scrive:
          Re: partizionamento

          Si, dovrebbe essere così. Ma non lo si pou' fare,
          ad esempio, tenendo partizioni cifrate (che
          vengono viste come "spazio non
          formattato").Strano, pensavo che fosse in grado di decrittografare magicamente qualsiasi cosa...
    • fred scrive:
      Re: partizionamento
      Non mi risulta che crei questi danni all'installazione, forse c'era un problema o hai premuto inconsapevolemnte un tasto di troppo.Non mi fido dei sistemi operativi che installano ognuno il proprio loader disabilitando gli altri.Per installare gli SO uso un sistema insolito se qualcuno fosse interessato; prima sostituisco/disabilito il mio disco con uno piccolo con lo stesso partizionamento e installo il sistema operativo che voglio, poi copio i files dentro al mio vero disco nella corrispondente partizione, riparo i files di avvio e li sposto in una cartella quindi avvio grubloader al posto dell'ntloader che mi da la possibilita' di avviare i vari sistemi operativi tramite i rispettivi loaders.ho una struttura del disco del tipoxp32boot-xp64-ubuntu-spare-[xp64crypt-vista32-win732-dati-spare]che e' il massimo permesso;all'avvio parte grub dalla partizione, non dall'mbr, il quale oltre ad avviare i sistemi operativi elencati mi permette di caricare in ram e avviare i cd live mentre il loader per il secondo xp64 sta su di una chiavetta usb avviabile;le istruzioni su come riparare il loader e su come avviare i vari loader dal grubldr si trovano con facilita' in rete.Per i livecd di windows e' piu' complicato ma si trovano sia le procedure alquanto complesse sia dei cd gia' prondi da scaricare con il supporto alla ramdisk necessaria, mentre i live di linux sono semplici da avviare.Altri sistemi operativi specialmente vecchi stanno su macchina virtuale che danno la possibilita' di ripristino rapido, piu' dispongo di un terzo disco spesso non aggiornato che fa da mirror dell'intero disco principale ma partizioni piu' piccole e meno materiale dentro.In rete potete comprare dei comodissimi cassetti trayless per i dischi sata, ovvero il disco viene inserito fisicamente nello slot situato nella baia da 5.25 senza bisogno di un cassetto aggiuntivo, costano poco e sono affidabili http://fwdepot.com/thestore/images/mr105.over.jpg
    • Fanboy scrive:
      Re: partizionamento
      AHAHAHAHAHMa stamattina si ride pesantemente...ma da dove vengono tutti questi ignorantelli?Non voglio essere maleducato, ma solo molto simpatico :)
    • pabloski scrive:
      Re: partizionamento
      ho notato anch'io questo problema e l'unica soluzione e creare già le partizioni prima di avviare l'installer e forzarlo a mettere l'os in una di tali partizionisolo così eviti quella prima partizione
    • xxx scrive:
      Re: partizionamento
      Dai trollone,smettila...- Scritto da: Nome e cognome
      L'installer di Win7 fa un disastro.
      Elimina tutte le partizioni che WINDOWS non
      riconosce, e ne crea perfino una nascosta
      immodificabile e FUORI STANDARD (non si può
      eliminare altrimenti windows non parte
      più).

      http://www.mydigitallife.info/2009/01/09/how-to-av

      Win7 è peggio di Vi$ta (oltre COME AL SOLITO non
      avere nessuna novità, è solo una ca**ata di
      marketing...)
    • -ToM- scrive:
      Re: partizionamento
      ci credi davvero in quello che hai scritto?
    • lroby scrive:
      Re: partizionamento

      Win7 è peggio di Vi$ta (oltre COME AL SOLITO non
      avere nessuna novità, è solo una ca**ata di
      marketing...)dai. peggio di Vista non e', guarda come gira male in questo video e fatti 2 risate! (x di piu' lo stanno facendo girare sopra un netbook (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) )http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqk-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 giugno 2009 16.21-----------------------------------------------------------
  • Medjugorje scrive:
    Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
    Messaggio del 25 Giugno 2009 - 28° anniversario delle apparizioni di Maria a MedjugorjeCari figli, gioite con me, convertitevi nella gioia e ringraziate Dio per il dono della mia presenza in mezzo a voi. Pregate che nei vostri cuori Dio sia al centro della vostra vita e testimoniate con la vostra vita, figlioli, affinchè ogni creatura possa sentire lamore di Dio. Siate le mie mani tese per ogni creatura, affinchè ognuna si avvicini al Dio dellamore. Io vi benedico con la materna benedizione. Grazie per aver risposto alla mia chiamata.
    • lellykelly scrive:
      Re: Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
      per fortuna che ho il VAPE che mi protegge da te
    • Barbapuzzol o scrive:
      Re: Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
      - Scritto da: Medjugorje
      Messaggio del 25 Giugno 2009 - 28° anniversario
      delle apparizioni di Maria a
      Medjugorje
      Cari figli, gioite con me, convertitevi nella
      gioia e ringraziate Dio per il dono della mia
      presenza in mezzo a voi. Pregate che nei vostri
      cuori Dio sia al centro della vostra vita e
      testimoniate con la vostra vita, figlioli,
      affinchè ogni creatura possa sentire lamore di
      Dio. Siate le mie mani tese per ogni creatura,
      affinchè ognuna si avvicini al Dio dellamore. Io
      vi benedico con la materna benedizione. Grazie
      per aver risposto alla mia
      chiamata.Qual'è il nesso? Ha previsto che dopo Vista, Win 7 sarà un fiasco ancora più grosso? O) (rotfl)
      • lellykelly scrive:
        Re: Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
        tanto o bloccano o XXXXno tutto, inutile interagire con la superstizione.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 26 giugno 2009 00.40-----------------------------------------------------------
    • Kyuzo scrive:
      Re: Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
      Ce n'è di gente "bruciata" i giro.
    • inganno scrive:
      Re: Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
      I fatti di Medjugorje constano di non supernaturalità.Confrontate le vite umili di Bernardette (Lourdes) e Lucia (Fatima) con quelle da nababbi dei presunti veggenti di Medjugorje.
    • tarzan scrive:
      Re: Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
      L'invidia gioca brutti scherzi al cervello. Secondo me questo rosica perchè noi atei possiamo dormire fino a tardi la domenica mattina e farci le salsicciate il venerdì. Dico bene?:-)
      • credente scrive:
        Re: Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
        sarà bello per voi ripensare alle salsicciate mentre rosolerete all'inferno per l'eternità.
        • log in scrive:
          Re: Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
          - Scritto da: credente
          sarà bello per voi ripensare alle salsicciate
          mentre rosolerete all'inferno per
          l'eternità.Rotolo dal ridere
        • apollo bianco scrive:
          Re: Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
          perchè non fai dono della tua vita magari mettendoti sul fuoco come offerta a dio a lui piace l'odore della carne umana che brucia tra mille tormenti. fai come i bonzi bruciati. che risate mi faccio dopo.
        • Cassio scrive:
          Re: Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
          - Scritto da: credente
          sarà bello per voi ripensare alle salsicciate
          mentre rosolerete all'inferno per
          l'eternità.lieti di farti compagnia
      • Credente 2 scrive:
        Re: Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
        Non c'è peggior sordo di chi non vuol ascoltare o di chi non conosce e parla dando giudizi a priori. Non per forza bisogna andare alla messa delle 6:00 la domenica... ce ne sono tante di messe durante la giornata. L'astensione dalla carne il venerdì è una tradizione, non un precetto, qualcosa che se fai va bene ma se non fai va bene lo stesso... tu lo vedi così perchè probabilmente conosci solo la parte tradizionale del cristianesimo, quella pregna di timor di Dio ma alquanto scarsa di amor di Dio...Comunque... non capisco perchè ci sia il messaggio di Medjugorje in questo sito... grazie a chi l'ha messo perchè così l'ho ricevuto anch'io... ma non è il posto giusto.Per tutti coloro che disprezzano e/o che hanno lasciato commenti offensivi o derisivi... saremo in uno stato laico ma c'è pur sempre libertà di culto: bisogna imparare il rispetto sia tra coloro che professano religioni diverse ma anche tra coloro che credono e che non credono a qualcosa.
        • Nista Ona scrive:
          Re: Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
          Secondo me avete bisogno di ferie..... molte ferie....
        • Andonio scrive:
          Re: Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
          Io una volta sono apparso alla XXXXXXX, ma non per questo pretendo che mi adorino e credano che possa guarirli dalla rogna
        • TuttoaSaldo scrive:
          Re: Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
          Tutti sanno che è un Mejugorie è complotto del lato oscuro per ingannare i deboli di spirito. Come tutti sanno Padre Pio è la reincarnazione di Obi one Kenobi.Che la forza sia con voi.
          • Funz scrive:
            Re: Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
            - Scritto da: TuttoaSaldo
            Obi oneEretico! :D
          • TuttoaSaldo scrive:
            Re: Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
            - Scritto da: Funz
            - Scritto da: TuttoaSaldo


            Obi one

            Eretico! :DNo, ho visto tutti e sei i film della saga !!
        • Cassio scrive:
          Re: Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
          - Scritto da: Credente 2
          Non c'è peggior sordo di chi non vuol ascoltare o
          di chi non conosce e parla dando giudizi a
          priori. Non per forza bisogna andare alla messa
          delle 6:00 la domenica... ce ne sono tante di
          messe durante la giornata. L'astensione dalla
          carne il venerdì è una tradizione, non un
          precetto, qualcosa che se fai va bene ma se non
          fai va bene lo stesso... tu lo vedi così perchè
          probabilmente conosci solo la parte tradizionale
          del cristianesimo, quella pregna di timor di Dio
          ma alquanto scarsa di amor di
          Dio...

          Comunque... non capisco perchè ci sia il
          messaggio di Medjugorje in questo sito... grazie
          a chi l'ha messo perchè così l'ho ricevuto
          anch'io... ma non è il posto
          giusto.

          Per tutti coloro che disprezzano e/o che hanno
          lasciato commenti offensivi o derisivi... saremo
          in uno stato laico ma c'è pur sempre libertà di
          culto: bisogna imparare il rispetto sia tra
          coloro che professano religioni diverse ma anche
          tra coloro che credono e che non credono a
          qualcosa.Appunto! Vai nei siti dei tuoi amichetti drogati con la religione e non scassare l'anima alle persone qui. PI non è un sito religioso.Tanto lo sappiamo che sei lo stesso che ha postato il primo messaggio.Che tu sia un troll oltre che a un ignorante è fuori dubbio... guarda che flame hai scatenato! Ora tornatene in cappella (o sotto quella dei preti amichetti tuoi!)
    • Giuseppe Rossi scrive:
      Re: Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
      In quel posto non si vede certo la XXXXXXX, è un grandissimo imbroglio che non ha vedere ne con Dio ne con la XXXXXXX.Si tratta di una trovata commerciale e basta.E per essere chiari sono cattolico praticante, ma non credo alle stupidaggini come queste, i veggenti hanno il pusher !E tu sei complice di un imbroglio !
    • Negronetto scrive:
      Re: Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
      Forse è semplicemente OT?
    • fox82i scrive:
      Re: Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
      Buona l' LSD?
    • Cassio scrive:
      Re: Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
      - Scritto da: Medjugorje
      Messaggio del 25 Giugno 2009 - 28° anniversario
      delle apparizioni di Maria a
      Medjugorje
      Cari figli, gioite con me, convertitevi nella
      gioia e ringraziate Dio per il dono della mia
      presenza in mezzo a voi. Pregate che nei vostri
      cuori Dio sia al centro della vostra vita e
      testimoniate con la vostra vita, figlioli,
      affinchè ogni creatura possa sentire lamore di
      Dio. Siate le mie mani tese per ogni creatura,
      affinchè ognuna si avvicini al Dio dellamore. Io
      vi benedico con la materna benedizione. Grazie
      per aver risposto alla mia
      chiamata.mi vien voglia di bestemmiare. E a voi?
    • Giambo scrive:
      Re: Medjugorje -Messaggio del 25 Giugno 2009
      - Scritto da: Medjugorje
      Messaggio del 25 Giugno 2009 - 28° anniversario
      delle apparizioni di Maria a
      MedjugorjeE' morto Michael Jackson. E' un caso ? Noi di Boyager crediamo di no.
  • trollvella scrive:
    perchè pagare di più?
    snow leopard: 29. tutto il resto è fuffa! altro che le mille versioni di windows...
    • hey scrive:
      Re: perchè pagare di più?
      Eh già peccato che i 180 euro di risparmio vengano meno quando devi acquistare hardware Apple :)Di MacOS infatti non esistono versioni installabili legalmente su hardware diverso da Apple ne tantomeno versioni OEM...
      • Cribbio scrive:
        Re: perchè pagare di più?
        - Scritto da: hey
        Eh già peccato che i 180 euro di risparmio
        vengano meno quando devi acquistare hardware
        Apple
        :)Link cosi vediamo un esempio di calcolo?
        Di MacOS infatti non esistono versioni
        installabili legalmente su hardware diverso da
        Apple ne tantomeno versioni
        OEM...Quasi giusto.
        • angry internet nerd scrive:
          Re: perchè pagare di più?
          - Scritto da: Cribbio

          Link cosi vediamo un esempio di calcolo?HDD sata 1tera - 299$http://store.apple.com/us/product/MB984ZM/A?fnode=MTY1NDA0Nw&mco=NDE4NTE5MgHDD sata 2tera - 250http://www.megalomania.it/catalog/product_info.php?cPath=37_69&products_id=1135&osCsid=q6l0nbvrqanthoic2cifadbp84in ogni caso basta non comprare parti originali apple... la qualità costruttiva superiore di un macbook invece si vede
          • angry internet nerd scrive:
            Re: perchè pagare di più?
            prezzo in euro per correttezzaHDD sata 1tera - 270http://store.apple.com/it/product/MB362G/A?fnode=MTY1NDA0Nw&mco=MjE0NzEyMA&p=2&s=topSellers
          • cvb scrive:
            Re: perchè pagare di più?
            da quello che leggo nei tuoi linkWD da 2 TB Velocità di trasferimento dati 300 MBps 1TB SATA Hard Disk Drive Kit for Mac Pro 3Gb-per-secondLa velocità di rotazione è la stessa quindi boh... o si sono sbagliati, o io non so leggere, o sono 2 qualità diverse.
          • angry internet nerd scrive:
            Re: perchè pagare di più?
            - Scritto da: cvb

            La velocità di rotazione è la stessa quindi
            boh... o si sono sbagliatiesatto si sono sbagliatil'interfaccia è sata/300 = 3 gigabit/scome puoi vedere anche sul sito del produttorehttp://www.wdc.com/en/products/products.asp?DriveID=576
          • nome e cognome scrive:
            Re: perchè pagare di più?
            - Scritto da: cvb
            da quello che leggo nei tuoi link
            WD da 2 TB
            Velocità di trasferimento dati 300 MBps

            1TB SATA Hard Disk Drive Kit for Mac Pro
            3Gb-per-second

            La velocità di rotazione è la stessa quindi
            boh... o si sono sbagliati, o io non so leggere,
            o sono 2 qualità
            diverse.Oppure 300 MB (notare la b maiuscola) e 3 Gb (notare la b minuscola) sono la stessa cosa.In realtà hanno sbagliato comunque perchè un B = 8 b ...
          • Fanboy scrive:
            Re: perchè pagare di più?
            AHAHAHAH qualità costruttiva...I macUser sono tutti chiacchiere e distintivo!
          • Cribbio scrive:
            Re: perchè pagare di più?
            - Scritto da: Fanboy
            AHAHAHAH qualità costruttiva...

            I macUser sono tutti chiacchiere e distintivo!Tu invece quali dati apporti per non essere solo chiacchiere?
          • bucket scrive:
            Re: perchè pagare di più?
            Qualitàò costruttiva come il difetto delle schede video.... Che credo è un problema gravissimo.. Poi il bello è che se ne escono con l'underclock della cpu e la gente dice pure: hai visto? alla apple hanno corretto subito. Rotfl
          • Cribbio scrive:
            Re: perchè pagare di più?
            Grazie per i link!- Scritto da: angry internet nerd
            - Scritto da: Cribbio



            Link cosi vediamo un esempio di calcolo?

            HDD sata 1tera - 299$
            http://store.apple.com/us/product/MB984ZM/A?fnode=

            HDD sata 2tera - 250
            http://www.megalomania.it/catalog/product_info.php

            in ogni caso basta non comprare parti originali
            apple... la qualità costruttiva superiore di un
            macbook invece si
            vede
          • -ToM- scrive:
            Re: perchè pagare di più?
            - Scritto da: angry internet nerd
            in ogni caso basta non comprare parti originali
            apple... la qualità costruttiva superiore di un
            macbook invece si vedesi vede dalle fiamme della scheda video o da quelle del magsafe? A parte la trollata, ultimamente se si parla di problemi coi notebook viene fuori il nome di Apple, cè modo di comperarne uno con la certezza che fa parte di una partita NON difettosa?
      • lroby scrive:
        Re: perchè pagare di più?
        - Scritto da: hey
        Eh già peccato che i 180 euro di risparmio
        vengano meno quando devi acquistare hardware
        Applemi spiegate perchè andate sempre a fare i paragoni con le versioni più care di Windows e per di più retail?quando compri un hardware, ti compri una bella oem idonea al pc (esempio per casa home basic o home premium) e non la paghi + di 90/100 euro
        • AtariLover scrive:
          Re: perchè pagare di più?
          - Scritto da: lroby
          - Scritto da: hey

          Eh già peccato che i 180 euro di risparmio

          vengano meno quando devi acquistare hardware

          Apple
          mi spiegate perchè andate sempre a fare i
          paragoni con le versioni più care di Windows e
          per di più
          retail?
          quando compri un hardware, ti compri una bella
          oem idonea al pc (esempio per casa home basic o
          home premium) e non la paghi + di 90/100
          euroPerché è l'equivalente.Pensaci, OSX te lo vendono completo (come la ultimate) e in versione "retail", cioè lo puoi installare sul mac che vuoi e spostarlo anche.
          • lroby scrive:
            Re: perchè pagare di più?
            - Scritto da: AtariLover
            - Scritto da: lroby

            - Scritto da: hey


            Eh già peccato che i 180 euro di risparmio


            vengano meno quando devi acquistare hardware


            Apple

            mi spiegate perchè andate sempre a fare i

            paragoni con le versioni più care di Windows e

            per di più

            retail?

            quando compri un hardware, ti compri una bella

            oem idonea al pc (esempio per casa home basic o

            home premium) e non la paghi + di 90/100

            euro

            Perché è l'equivalente.
            Pensaci, OSX te lo vendono completo (come la
            ultimate) e in versione "retail", cioè lo puoi
            installare sul mac che vuoi e spostarlo
            anche.se usi normalmente vendono la OEM, che sul mac vendano le retail cosa cambia?rimane il fatto che sui pc posso comprare le oem e spendere meno, cosa interessa la possibilita' di spostare le licenze, per mettere xp su un pc di 10 anni prima o vista su un pc di 6 anni fa'?se le oem non fossero valide, non ci sarebbero piu' da un pezzo e basta
          • AtariLover scrive:
            Re: perchè pagare di più?
            - Scritto da: lroby

            se usi normalmente vendono la OEM, che sul mac
            vendano le retail cosa
            cambia?
            rimane il fatto che sui pc posso comprare le oem
            e spendere meno, cosa interessa la possibilita'
            di spostare le licenze, per mettere xp su un pc
            di 10 anni prima o vista su un pc di 6 anni
            fa'?
            se le oem non fossero valide, non ci sarebbero
            piu' da un pezzo e
            bastaGuarda che sono d'accordo con te, però in effetti se devi fare un confronto devi farlo a parità di possibilità sulle due licenze.Se per OSX è possibile spostare la licenza da un mac all'altro, allora la licenza che devi prendere per il confronto è la retail non la OEM.
          • lroby scrive:
            Re: perchè pagare di più?
            - Scritto da: AtariLover
            - Scritto da: lroby



            se usi normalmente vendono la OEM, che sul mac

            vendano le retail cosa

            cambia?

            rimane il fatto che sui pc posso comprare le oem

            e spendere meno, cosa interessa la possibilita'

            di spostare le licenze, per mettere xp su un pc

            di 10 anni prima o vista su un pc di 6 anni

            fa'?

            se le oem non fossero valide, non ci sarebbero

            piu' da un pezzo e

            basta

            Guarda che sono d'accordo con te, però in effetti
            se devi fare un confronto devi farlo a parità di
            possibilità sulle due
            licenze.
            Se per OSX è possibile spostare la licenza da un
            mac all'altro, allora la licenza che devi
            prendere per il confronto è la retail non la
            OEM.Dipende se a me personalmente la feature di poter spostare la licenza da un mac all'altro interessa.se NON interessa il paragone lo faccio con la OEM perchè per me in quel caso diventano uguali
          • AtariLover scrive:
            Re: perchè pagare di più?
            - Scritto da: lroby

            Dipende se a me personalmente la feature di poter
            spostare la licenza da un mac all'altro
            interessa.
            se NON interessa il paragone lo faccio con la OEM
            perchè per me in quel caso diventano
            ugualiMa no scusa.A me di avere le quattro ruote motrici su una Panda non mi interessa, ma se la sto confrontando con la Sedici devo tenerne conto.
    • lellykelly scrive:
      Re: perchè pagare di più?
      le versioni oem, sia ms che apple, non le vedi come un costo, ma come parte integrante.e come con windows, pure chi ha mac, spesso non compra la versione nuova, le ditte eventualmente, ma i privati, o si fanno imprestare il dvd, che non ha controlli per ora, o lo scaricano.
    • nome e cognome scrive:
      Re: perchè pagare di più?
      - Scritto da: trollvella
      snow leopard: 29. tutto il resto è fuffa! altro
      che le mille versioni di
      windows...Peccato che ci devi comprare assieme 1000 euro di hardware scadente...
      • Cribbio scrive:
        Re: perchè pagare di più?
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: trollvella

        snow leopard: 29. tutto il resto è fuffa! altro

        che le mille versioni di

        windows...

        Peccato che ci devi comprare assieme 1000 euro di
        hardware
        scadente...Che è lo stesso che trovi nei PC, quindi montano hw scadente anche quelli.Sei il solito troll!
        • bucket scrive:
          Re: perchè pagare di più?
          Un acer non ha avuto problemi di surriscaldamento di gpu eppure costano 1/2 e sono stato generoso
        • nome e cognome scrive:
          Re: perchè pagare di più?
          - Scritto da: Cribbio
          - Scritto da: nome e cognome

          - Scritto da: trollvella


          snow leopard: 29. tutto il resto è fuffa!
          altro


          che le mille versioni di


          windows...



          Peccato che ci devi comprare assieme 1000 euro
          di

          hardware

          scadente...

          Che è lo stesso che trovi nei PC, quindi montano
          hw scadente anche
          quelli.


          Sei il solito troll!Solo che costano 500 euro di meno, sei il solito macaco.Hai donato tu il fegato a Jobs?
    • pippo75 scrive:
      Re: perchè pagare di più?
      - Scritto da: trollvella
      snow leopard: 29€. tutto il resto è fuffa! altro
      che le mille versioni di
      windows...Ubuntu costa zero, perchè pagare 29Euro per un sistema che ti impone una sola marca di PC ( nella licenza ).
      • pippo75 scrive:
        Re: perchè pagare di più?
        magari perchè è qualche milione di anni luce avanti rispetto a imbutu?
        • non proprio scrive:
          Re: perchè pagare di più?
          AHHAHHAHHAHAHAHHAHAHAche trollata da ignorante.e' talmente avanti che pur avendo meno interesse dagli hacker visto le scarse vendite cmq si prendono la briga di trovare vulnerabilita' che lo fanno sproteggere in 30 secondi...per fortuna l'hacker era uno che ha preferito i soldi per stare zitto...pensa se fosse stato un winaro...
    • lroby scrive:
      Re: perchè pagare di più?
      - Scritto da: trollvella
      snow leopard: 29. tutto il resto è fuffa! altro
      che le mille versioni di
      windows...a me ne basta una :http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqk
  • Giancarlo Piccinini scrive:
    Windows 7 non costa poco
    ma chi è disposto a pagare 200 euro per Windows 7poi ci vuole antivirus altri 80 euro io me li tengo in tasca e continuo con linux
    • lellykelly scrive:
      Re: Windows 7 non costa poco
      ma accadrà come gli altri os ms, o lo trovi oem o lo scarichi.chi vuoi che spenda tutti quei soldi per avere lo sfondo diverso...
      • ddd scrive:
        Re: Windows 7 non costa poco
        - Scritto da: lellykelly
        chi vuoi che spenda tutti quei soldi per avere lo
        sfondo
        diverso...Lo sfondo diverso??? Ma sei fuori??? Win7 ha un sacco di bug nuovi!!!
        • Fanboy scrive:
          Re: Windows 7 non costa poco
          AHAHAHAHMa andate a quel paese...parlate male di W7 senza nemmeno averlo provato...
          • ddd scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: Fanboy
            AHAHAHAH

            Ma andate a quel paese...parlate male di W7 senza
            nemmeno averlo
            provato...Ah beh, questo è sicuro. Non ho mai provato nemmeno Vista e a differenza di te quando uso il computer non mi metto a piangere sbattendo la testa contro il muro e maledicendo dei inesistenti.
          • lroby scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: ddd
            Ah beh, questo è sicuro. Non ho mai provato
            nemmeno Vista e a differenza di te quando uso il
            computer non mi metto a piangere sbattendo la
            testa contro il muro e maledicendo dei
            inesistenti.se non vuoi provarlo, almeno guarda come gira su di un Netbook (si si hai capito bene, un netbook)magari ti incuriosce,magari no, ma almeno l'hai visto ;)http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqk
          • Paolo Pizzolongo scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            io l'ho provato in quanto in azienda abbiamo il MAPS.Personalmente non lo consiglio. Io sono decisamente più soddisfatto con ubuntu.
        • pabloski scrive:
          Re: Windows 7 non costa poco
          è vero, si parte dall'uac bypassabile con un banale vbscriptche tristezza :D
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: pabloski
            è vero, si parte dall'uac bypassabile con un
            banale
            vbscript

            che tristezza :Dsisi, bypassami il mio UAC con account guest e password a 32 caratteri per favore. Fammi il vb script che lo testo sulla mia macchina e ti mando il video, cosi' vediamo se ridi ancora.p.s. non sto scherzando.
          • pabloski scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            mmm non ho capito la tua sparata ma il problema c'è toh scaricati il codice http://www.pretentiousname.com/misc/win7_uac_whitelist2.html e provalo che tu abbia due tank accanto al pc e un global hawk in volo 24 ore su 24, non vuol dire che tutti i 2 miliardi di utenti windows hanno lo stesso setup
          • cugghiune scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: pabloski
            mmm non ho capito la tua sparata ma il problema
            c'è


            toh scaricati il codice
            http://www.pretentiousname.com/misc/win7_uac_white

            che tu abbia due tank accanto al pc e un global
            hawk in volo 24 ore su 24, non vuol dire che
            tutti i 2 miliardi di utenti windows hanno lo
            stesso
            setupSe non ce l'hanno fatti loro, se il cervello non lo accendono non e' colpa di windows.
          • pabloski scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            ma se devono accendere il cervello, allora fanno prima ad usare linux :Dil mantra dei winari non è che windows fa tutto lui? e allora che volete?
          • smemobox scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco


            che tu abbia due tank accanto al pc e un global

            hawk in volo 24 ore su 24, non vuol dire che

            tutti i 2 miliardi di utenti windows hanno lo

            stesso

            setup
            Se non ce l'hanno fatti loro, se il cervello non
            lo accendono non e' colpa di
            windows.Vero.Ho iscritto mia madre a Ingegneria Informatica ed Automatica al Politecnico subito dopo aver letto questo post.E' inammissibile.
          • pabloski scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            però ti consiglio di farle fare, dopo la laurea, un corso di 6 mesi all'accademia militare di Miramar :Dche vuoi farci, i winari pur di non ammettere le mancanze del loro amato os dicono cose assurde
          • smemobox scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: pabloski
            però ti consiglio di farle fare, dopo la laurea,
            un corso di 6 mesi all'accademia militare di
            Miramar
            :D

            che vuoi farci, i winari pur di non ammettere le
            mancanze del loro amato os dicono cose
            assurdeDirei di aspettare che finisca il corso e chiederle cosa intende fare dopo.
          • ddd scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: cugghiune
            Se non ce l'hanno fatti loro, se il cervello non
            lo accendono non e' colpa di
            windows.In altre parole Windows non è fatto male, sono gli utenti che sono XXXXXXXXX. Interessante punto di... Vista. Io ho sempre pensato che il problema sia una combinazione di questi due fatti.
          • pabloski scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            beh però è molto comodo accusare l'utentese dobbiamo ritornare a programmare con gli editor esadecimali lo dicano pure, ma poi smettano di dire che windows è facile, fa tutto lui, non devi fare niente, ecc...a quel punto tanto vale usare un sistema dove almeno puoi mettere le mani nei sorgenti
          • padulo scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            Allora, conoscevo già questo tool, l'ho anche provato e ho smanettato nei sorgenti:1) Il proXXXXX usa la tecnica detta "process injection" ovvero esegue del codice nello spazio di memoria di un altro proXXXXX.2) Siccome molti utenti di Vista si lamentavano dell'UAC troppo severo, MS ha deciso su Seven di non visualizzare l'UAC per i processi dichiarati "sicuri".3) NOTA BENE: Il comportamento al punto (2) può essere disabilitato ritornando alla modalità di Vista (e l'exploit non funzionerebbe più).4) Da utente Windows/Linux mi da fastidio sentire gente che spara a zero su Seven (senza prima documentarsi), solo perchè è MS!
          • pabloski scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            in pratica hai detto che ho ragione, ma che non dovevo dirlo?il fatto che si possa impostare come vista non toglie che 7 sarà venduto con le cosce aperte
          • padulo scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: pabloski
            in pratica hai detto che ho ragione, ma che non
            dovevo
            dirlo?
            Dico solo che non è una vulnerabilità come tu dici, è una normale conseguanza del voler ridurre i warning. Anche su Linux usare l'utente root espone il sistema a enormi rischi, ma non è certo una vulnerabiltà.
            il fatto che si possa impostare come vista non
            toglie che 7 sarà venduto con le cosce
            aperte
            Questo è vero e MS sbaglia. Secondo me è buona norma innalzare l'UAC, oppure MS dovrebbe introdurre un controllo anti-process-injection (sw come il gratuito Comodo lo fanno).
          • pabloski scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: padulo
            Dico solo che non è una vulnerabilità come tu
            dici, è una normale conseguanza del voler ridurre
            i warning. Anche su Linux usare l'utente root
            espone il sistema a enormi rischi, ma non è certo
            una
            vulnerabiltà.
            no un momento, l'equivalente di linux che usa l'utente root è xp che ha come utente di default il superadminquindi cerchiamo di non paragonare pere e melenessuna distribuzione di linux setta root come utente di default nè tantomeno crea improbabili liste di processi "più uguali degli altri" ( per parafrase la Fattoria degli animali di Orwell )riguardo l'uac di 7 è una vulnerabilità perchè di fatto vanifica tutti gli sforzi fatti con vista questo tipo di comportamento avrà come unico risultato l'annullamento di tutti i vantaggi di uac
          • padulo scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: pabloski
            no un momento, l'equivalente di linux che usa
            l'utente root è xp che ha come utente di default
            il
            superadmin

            quindi cerchiamo di non paragonare pere e mele
            Non solo XP, ma anche Vista se si usa un UAC "castrato", come nelle impostazioni di default di Win7.
            nessuna distribuzione di linux setta root come
            utente di default nè tantomeno crea improbabili
            liste di processi "più uguali degli altri" ( per
            parafrase la Fattoria degli animali di Orwell
            )
            Su questo sono d'accordo. E io stesso sono il primo a sconsigliare l'uso di root ai mie amici che si avvicinano al mondo linux...
            riguardo l'uac di 7 è una vulnerabilità perchè di
            fatto vanifica tutti gli sforzi fatti con
            vista

            questo tipo di comportamento avrà come unico
            risultato l'annullamento di tutti i vantaggi di
            uac
            Continuo a dirti che basta andare nel pannello di controllo: si innalza il livello di sicurezza e si clicca su "OK"... 5 sec al max!Se fosse una vulnerabilità si "fixerebbe" solo con una patch, non con un'operazione da 5 sec.Cmq convengo nel dire che l'impostazione di default è sbagliata e se mai passerò a 7 (ora sul PC ho XP e Mandriva) la prima cosa che farò sarà mettere UAC in "vista-mode"!
          • padulo scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            Per la cronaca: sembra che MS non abbia alcuna intenzione di trovare un rimedio alla sitazione insicura creatasi con l'impostazione predefinita dell'UAC di Win7 (rendendo quindi Win7 meno sicuro di Vista, con le impostazioni di default)... imho sono dei pazzi! :Dhttp://www.osnews.com/story/21653/Microsoft_Won_t_Fix_Windows_7_s_UAC
          • padulo scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            ... O questo per chi non ama l'inglese ;)http://guiodic.wordpress.com/2009/06/19/microsoft-non-correggera-i-problemi-di-sicurezza-di-windows-7/
          • advange scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco

            Dico solo che non è una vulnerabilità come tu
            dici, è una normale conseguanza del voler ridurre i warning.Cioè per ridurre i warning hanno introdotto una vulnerabilità: chiaro no?
            Anche su Linux usare l'utente root
            espone il sistema a enormi rischi, ma non è certo
            una vulnerabiltà.Lo è, e come; tanto è vero che tutte le distro Linux non prevedono l'uso di root per "cose normali"; tanto è vero che in Linux si usa sudo di cui l'UAC è una tentata copia mal riuscita; tanto è vero che in varie distro l'utente root è disabilitato.
          • padulo scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: advange
            Cioè per ridurre i warning hanno introdotto una
            vulnerabilità: chiaro
            no?Basta "rialzare" i warning (operazione da 5 sec nel pannello di controllo)
            Lo è, e come; tanto è vero che tutte le distro
            Linux non prevedono l'uso di root per "cose
            normali"; tanto è vero che in Linux si usa sudo
            di cui l'UAC è una tentata copia mal riuscita;
            tanto è vero che in varie distro l'utente root è
            disabilitato.UAC su Vista è una copia MOLTO BEN riuscita di sudo, perchè ti chiede l'elevazione di un proXXXXX/blocco di codice SOLO quando questo tenta di fare operazioni su handle di sistema protetti. Con sudo invece devi elevare il proXXXXX fin dal momento che lo lanci se no ti dice "access denied" nel momento in cui tenta di toccare files/directory privilegiate, caricare/scaricare moduli del kernel ecc.Purtroppo su 7 hanno vanificato tutto il bel lavoro fatto con un'impostazione di default davvero stupida. Come dicevo prima sarebbe più logico implememtare un meccanismo tipo quello del firewall freeware Comodo, dove l'utente può specificare i processi "sicuri" (che bypassano l'UAC), ma nello stesso tempo se un proXXXXX si "inietta" nella memoria di un proXXXXX "sicuro" l'UAC dovrebbe notificarlo!Tutto ciò deriva dalla struttura interna di MS (ma anche di molte altre aziende...) dove chi comanda è il commerciale incompetente. Lui legge tante lamentele sui troppi warning di UAC e ordina ai poveri sviluppatori di trovare in tempo zero una soluzione accrocchiata... magari ho esagerato, ma penso di non essere andato troppo lontano dal vero...
          • bLax scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            non avendo usato Vista mai così a lungo (1h max) volevo chiedere: sto XXXXX di UAC sarebbe quella finestrella (e realtivi sottoprocessi, ovvio) che dà un warning quando qualunque cosa tenta di essere installata/modificata?se si è una XXXXX, almeno per l'utente: con linux chiedo i privilegi e faccio quel che voglio con una password, in quel caso devo cliccare "si"-"si"-"SSSIIII ti ho detto, XXXXX!" ogni 3x2 installazioni!!oltre che essere un warning dei miei kiwi perche vorrei sapere quanto ci mettono a fare un virus che clicchi yes al posto tuo, è oltretutto inutile perchè gli utonti si spaventano, poi capiscono come le scimmie che devono cliccare sempre si per avere la pappa e via, cosi poi se si infiltra qualcosa loro cliccheranno sempre si, tanto....questo coso mi rompe le balle!che cavolo di policy di sicurezza è? ma và...
          • lroby scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: bLax
            non avendo usato Vista mai così a lungo (1h max)visto che non hai mai visto seriamente Vista, (con 1h non hai visto nulla), guardati questo Vista qui almeno hai le idee un po' piu' chiare (gira su un netbook)http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqk
          • pabloski scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: padulo
            UAC su Vista è una copia MOLTO BEN riuscita di
            sudo, perchè ti chiede l'elevazione di unma è un layer giustapposto alla normale api win23...il sudo invece è fuso nel sistema attraverso il sistema dei privilegi del filesystem
            proXXXXX/blocco di codice SOLO quando questo
            tenta di fare operazioni su handle di sistema
            protetti. Con sudo invece devi elevare il
            proXXXXX fin dal momento che lo lanci se no tipuoi benissimo avviarlo quando necessario come fa truecrypt ad esempio
        • vistabuntu.wordpress.com scrive:
          Re: Windows 7 non costa poco
          - Scritto da: ddd
          - Scritto da: lellykelly

          chi vuoi che spenda tutti quei soldi per avere
          lo

          sfondo

          diverso...

          Lo sfondo diverso??? Ma sei fuori??? Win7 ha un
          sacco di bug
          nuovi!!!E poi si parla di Winari trolloni...questo riferito a chi innocentemente dice che nessun linaro trolla nei post di windows..
          • guasto scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
            - Scritto da: ddd

            - Scritto da: lellykelly


            chi vuoi che spenda tutti quei soldi per avere

            lo


            sfondo


            diverso...



            Lo sfondo diverso??? Ma sei fuori??? Win7 ha un

            sacco di bug

            nuovi!!!
            E poi si parla di Winari trolloni...questo
            riferito a chi innocentemente dice che nessun
            linaro trolla nei post di
            windows..Per una volta mi tocca darti ragione, anche se la battuta non è male... O)
          • Shiba scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com
            - Scritto da: ddd

            - Scritto da: lellykelly


            chi vuoi che spenda tutti quei soldi per avere

            lo


            sfondo


            diverso...



            Lo sfondo diverso??? Ma sei fuori??? Win7 ha un

            sacco di bug

            nuovi!!!
            E poi si parla di Winari trolloni...questo
            riferito a chi innocentemente dice che nessun
            linaro trolla nei post di
            windows..Neghi forse che win7 abbia dei nuovi bug?
          • vistabuntu.wordpress.com scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: Shiba
            - Scritto da: vistabuntu.wordpress.com

            - Scritto da: ddd


            - Scritto da: lellykelly



            chi vuoi che spenda tutti quei soldi per
            avere


            lo



            sfondo



            diverso...





            Lo sfondo diverso??? Ma sei fuori??? Win7 ha
            un


            sacco di bug


            nuovi!!!

            E poi si parla di Winari trolloni...questo

            riferito a chi innocentemente dice che nessun

            linaro trolla nei post di

            windows..

            Neghi forse che win7 abbia dei nuovi bug?No, nego che in questo forum esistano linari seri.
          • pippo75 scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco



            E poi si parla di Winari trolloni...questo


            riferito a chi innocentemente dice che nessun


            linaro trolla nei post di


            windows..



            Neghi forse che win7 abbia dei nuovi bug?
            No, nego che in questo forum esistano linari seri.non condividero sempre le loro opinioni ma AtariLover e Gnulinux86 mi sembrano seri.Da quanto ho capito dovrebbero essere due linari.Ce ne sono altri, ma questi sono i primi che mi sono venuti in mente.
    • hey scrive:
      Re: Windows 7 non costa poco
      Linux come sistema operativo desktop? Ma per piacere... :)Voglio vederti usare Photoshop o i giochi in Linux (e non mi dare come risposte Cedega o macchine virtuali perchè l'installazione stessa del sistema non è alla portata dell'utente comune)Se invece parliamo di server o sistemi embedded.. quello è un altro discorso!
      • lellykelly scrive:
        Re: Windows 7 non costa poco
        eh, i produttori di sw, trovandosi 1000 distro diverse, col cavolo che si vanno ad impastare in altre rogne.fare i programmi solo per windows fa spendere meno ed avere meno XXXXXX.
        • lunix scrive:
          Re: Windows 7 non costa poco
          su linux funziona tutto ma proprio tutto e sono solo gli ignoranti e gli XXXXXXXXX pro-windows che pensano e scrivono e si convincono loro per primi cercando di convincere gli altri che su linux sia tutto più difficile, provare per credere.
          • harvey scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: lunix
            su linux funziona tutto ma proprio tutto e sono
            solo gli ignoranti e gli XXXXXXXXX pro-windows
            che pensano e scrivono e si convincono loro per
            primi cercando di convincere gli altri che su
            linux sia tutto più difficile, provare per
            credere.Io ho provato, ma quando ho fatto un doppio click su setup.exe del cd di photoshop, mi ha dato errore. Che devo fare, devo premere piu' forte sul mouse, perche' il SO e' nuovo?
          • lunix scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            devi usare wine non è difficile giuro, non ci credi? usa google è facile basta usare un browser e cerchi photoshop su linux (devi usare la tastiera).
          • harvey scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: lunix
            devi usare wine non è difficile giuro, non ci
            credi? usa google è facile basta usare un browser
            e cerchi photoshop su linux (devi usare la
            tastiera).Io so solo che su cavolo ci installi autocad, e questo mi basta per non ritenerlo un SO adatto
          • cvb scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            A me autocad non serve quindi lo considero un SO perfetto :DE poi per installarsi si installa.... il problema è che funziona poco :p
          • Steve Austin scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            ahahaahahahahahha hahahahaahah ahahahahahe poi uso photoshop 7 perché la CS4 non parte? ma fammi il favore.
          • cvb scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            No ma puoi usare un programma adatto alle tue esigenze e non esagerato e costoso come photoshop...Se poi ti serve per lavoro.... puoi sempre cambiare lavoro così poi puoi usare linux
          • lellykelly scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            sotto un ponte non ti serve linux, ma un cartone e delle coperte.
          • AtariLover scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: Steve Austin
            ahahaahahahahahha hahahahaahah ahahahahah
            e poi uso photoshop 7 perché la CS4 non parte? ma
            fammi il
            favore.http://appdb.winehq.org/objectManager.php?sClass=version&iId=14318LOLP.S: Tutti DEVONO usare photoshop eh? e Autocad anche!Sicuramente la licenza la pagate giusto? (rotfl)
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: AtariLover
            http://appdb.winehq.org/objectManager.php?sClass=v

            LOL

            P.S: Tutti DEVONO usare photoshop eh? e Autocad
            anche!
            Sicuramente la licenza la pagate giusto? (rotfl)no guarda, se cè una cosa che proprio non va sono i feedback di winehq, spesso cè scritto che un programma funzia e per farlo andare ti perdi con quello che printa in console per ricolvere i problemi e ci riesci si e no al 20%.Spingiamo più che altro le alternative ;)
          • AtariLover scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            Siamo d'accordo. Meglio spingere le alternative! Però Wine è un ottimo modo per chi deve fare il passaggio di farlo in modo graduale "scoprendo" il sistema e i suoi applicativi poco alla volta.Poi i casi come Photoshop o autocad... Beh li mi chiedo perché chi li usa pensa anche solo lontanamente di prendere Linux e non si tenga il suo Windows.Considera che nessuno si lamenta del fatto che i programmi OSX non girano su Windows...
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: AtariLover
            Siamo d'accordo. Meglio spingere le alternative!
            Però Wine è un ottimo modo per chi deve fare il
            passaggio di farlo in modo graduale "scoprendo"
            il sistema e i suoi applicativi poco alla volta.d'accordo cientopecciento
            Poi i casi come Photoshop o autocad... Beh li mi
            chiedo perché chi li usa pensa anche solo
            lontanamente di prendere Linux e non si tenga il
            suo Windows.Su cui girano ottimamente oltretutto.Sono sempre stato scettico sulla buona fede di chi vuole Photoshop su linux via wine... insomma a buon intenditor poche parole ;)
            Considera che nessuno si lamenta del fatto che i
            programmi OSX non girano su Windows...Per forza, il mondo che ha scelto windows produce anche senza quella manciata di applicativi solo per OSX... al di là della superiorità intrinseca di OSX.Sono grafico e lavoro da molti anni, ovviamente ho lavorato prettamente con i mac e vanno alla grande ma a dirla tutta, la situazione più idilliaca l'ho trovata in un grande studio in Toscana dove si lavorava con PC dove un tecnico specializzato faceva la manutenzione delle macchine e si preoccupava che la gente non potesse fare XXXXXX (account limitato, protezione delle macchine a monte tramite server ecc). Lo ricordo ancora come un posto dove tutto funzionava a meraviglia, e quanto si pedalava !!! ;)
          • reef scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            Se devi usare photoshop per lavoro non userai di sicuro Windows ma Mac..
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: reef
            Se devi usare photoshop per lavoro non userai di
            sicuro Windows ma Mac..si, dillo a chi ha sofferto con le CS1 e CS2 su mac che andavano avanti fra prestazioni pessime e crash continui.E adobe? se ne lavava le mani dicendo che lo sviluppo costava troppo... che figli di una buona donna (ma anche no)
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            e' il passato!!cs2 del 2005cs (senza 1) del 2003stai ancora a parlare di cs e cs2??quando si parla dei virus e delle schifezze e delle schermate blu corri subito a dire ... ma ora con vista.. si pero' vista... vista vista vista ma quando si parla di macintosh non riesci a non tirar fuori i problemi di cs/cs2... cs3 e' del 2007 ad ottobre del 2008 hanno rilasciato cs4siamo a CS4 sveglia!!!ps. visto che l'argomento e' aderente cosi' sei contento che ho rispettato il plonk nell'altro thread... a quanto pare non sei riuscito in mesi a capire cosa volessero dire quelle paroline una dietro l'altra... te lo rispiego con parole diverse... contestualiziamo... si parlava di computer vecchi usati con sistemi operativi e programmi attuali... su un computer di 7 8 anni fa puoi usare (se sei un un macintosh) tranquillamente osx 10.5 anche se te lo hanno venduto con os9+osx10.0 ci puoi anche usare photoshop cs3/a e premiercs3/4 ma il risultato e' che non puoi fare dtp e montaggio video pesante... nn hai la potenza di calcolo i programmi attuali piu' esigenti e "pesanti" perdono di "efficienza" su hardware vecchio, cosa che nn succede usando programmi pensati al tempo per quei pc.... difficile vero da capire come discorso...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 giugno 2009 12.20-----------------------------------------------------------
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: bibop
            e' il passato!!

            cs2 del 2005

            cs (senza 1) del 2003

            stai ancora a parlare di cs e cs2??

            quando si parla dei virus e delle schifezze e
            delle schermate blu corri subito a dire ... ma
            ora con vista.. si pero' vista... vista vista
            vista1 - il reply del tipo è generico, ho tutto il diritto di documentare un fatto perpetrato per lungo tempo, specialmente in forum come questo dove si trolla alla grande ma si mette anche la testa sotto la sabbia.2 - I professionisti non sono soliti correre a spendere 2500 dollari di creative suite solo perchè ne esce una nuova, cè ancora tanta gente che lavora con le suite vecchie e che preferiscono il male minore (tenersi i crash invece che spendere migliaia di euro), ma tu non lo sai perchè ami sproloquiare anche quando sei ignorante.3 - Commenti il mio anacronismo e ti freghi con le tue stesse mani, citando le schermate blu di windows, fenomeno praticamente scomparso dall´avvento di NT, insomma altri due motivi per stare zitto.
            ma quando si parla di macintosh non riesci a non
            tirar fuori i problemi di cs/cs2...

            cs3 e' del 2007 e su OSX fa schifo pure quella
            ad ottobre del 2008 hanno rilasciato cs4

            siamo a CS4 sveglia!!!questo non toglie che per anni su mac si sia lavorato da cani. Ora, vogliamo discutere sul significato del reply del tipo che magari era anche innocente oppure vuoi continuare a trollare come al tuo solito? per altro si sta parlando di programmi di grafica, dovresti sciacquarti la bocca dopo la castroneria che hai detto sul DTP mesi fa.cut (boiate)
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            ma quanto sei bravo a gonfiarti di discrosi inutili... 1 hai tutto il diritto di trollare2 i professionisti.. ma quanto ti piacera' usare sta parola... se preferisci tenerti i crash e i danni invece di investire 2000 euro (perche' siamo in italia qua c'e' l'euro) problemi del tuo tipo di professionista... 3 io nn mi frego con nulla... schermata blu' e' una metafora ma non potendoti che attaccare alle singole parole per controbattere... sei proprio il solito troll... l'aggiornamento della creative suite master collection costa 2.398,80 se hai una licenza di creative suite prima versione... programma del 2003scelte aziendali... se nn hai 2000 euro da investire cs3 su osx fa schifo? a si? o santa ma nn erano a detta tua cs e cs2 a fare schifo?? cs3 non e' un buon prodotto machintosh perche' usa un a interfaccia nn standard ma schifo proprio nn fa... ma come al solito ti riempi di parlole senza significato- Scritto da: -ToM-
            questo non toglie che per anni su mac si sia
            lavorato da cani. Ora, vogliamo discutere sul
            significato del reply del tipo che magari era
            anche innocente oppure vuoi continuare a trollare
            come al tuo solito? per altro si sta parlando di
            programmi di grafica, dovresti sciacquarti la
            bocca dopo la castroneria che hai detto sul DTP
            mesi fa.il troll sei tu ma nn te ne accorgi... il tuo replay era da troll punto... oggi si lavora molto meglio su macintosh... si e' lòavorato benissimo su macintosh per anni... poi c'e' stata una parentesi difficoltosa... RISOLTAvogliamo parlare della storia dei problemi paralleli su windows??
            cut (boiate)certo... boiate... ma nn mi aspettavo che tu riuscissi a capire il discorso...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 giugno 2009 13.05-----------------------------------------------------------
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            si ok, le solite baggianate e fiumi di inchiostro digitale per lamentarti e frignare, senza portare MAI niente di concreto. La mia esperienza è quella di uno che lavora da 11 anni in questo settore e come non molti ha avuto esperienza su tutti e due i sistemi.Su windows i programmi adobe hanno sempre funzionato bene, non ci sono state alcune "parentesi" al di là del periodo X86 Vs PPC dove i pc prendevano le paste.Quando avrai qualcosa di attinente e rilevante da dire io sono qui...
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            fiumi di parole... come al solito... tu hai la verita' ... e visto come hai cominciato a trollare quzndo ti si e' fatto notare che tra una eula e un attivazione c'e' differenza... hai avuto anche il coraggio di scrivere che windows non scandaglia l'hardware in fase di attivazione... poi ti sei ripreso glissando... io nn me la prendo con nessuno... trovo ridicoloil tuo comportamento da santoneil fatto che tu con windows non abbia mai avuto problemi nn vuol dire nullail fatto che windows come piattaforma sia piu' problematica e' un dato di fattoil fatto che tu parli tipo fanfara dei problemi dei programmi adobe quando il problema e' stato risolto da almeno 3 anni e' ridicolo... ma e' funzionale alle tue trollateil fatto che ora fai l'esperto sulle problematiche di cs su mac quando nn sapevi delle soluzione... pezze o come preferisci chiamarle... effettive anche se nn ufficiali... e' da santone senza santita... il fatto che appiattisci sempre tutto per minimizzare i problemi generali di windows e giustificare i comportamenti di chi lo produce e' un dato di fatto sotto gli occhi di tutti... apoteosi il post su quanto e' stata brava ms a fare quello che ha fatto negli ultimi 10 anni... fanboye taci dillo a te stesso... flamer inutilevisto come ti fai prendere da delirii ogni volta che nn ti viene data ragione mi fa solo dire una cosabuona giornata... le argomentazioni le trovi qua... www.google.com
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            Insomma niente di serio eh? ne un link, ne una smentita con qualcosa di ufficiale, solo gne gne bastava "spostare lo swap e non lo sapevi" quando la mia critica è a monte a screditare il falso mito che su mac sia da sempre tutto rose e fiori, beh, che ti vuoi aspettare da un macaco che frigna. Non ho bisogno di rispondere punto per punto, è scritto tutto nero su bianco in questo forum nei miei commenti dimostrabile con google. Anche oggi mi hai voluto sbugiardare ma non ce l'hai fatta quindi il troll rimani tu, Mr "sui PC di 7 anni fa non si faceva DTP e video" LOLE smetti di parlare di decontestualizzazione che tu come tanti altri fanatici lo fate di continuo... non è accusandomi che dimostri qualcosa mentre è scritto nero su bianco il tuo copia incolla/delle di quelle due, tre tiritere noiose che conosci a metà e che sono oltretutto anche fuori moda.Dopotutto tu sei quello che "non accetta i termini di paragone" http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2653622&m=2654498#p2654498 e poi dice agli altri di fare i santoni... Darkone parlava di caratteristiche HW (che incidono sulla produttività) e tu parli di dimensioni ed estetica, che ti vuoi aspettare da una mente così?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 giugno 2009 15.34-----------------------------------------------------------
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            ahahahahah come al solitotom dice che su windows nn ha avuto mai problemi... windows nn ha problemixyz dice che con windows ha problemi... tom dice che sei un troll o un invasatotom diceche da un bel po' di tempo nn ci sono piu' gli schermi blu... ma per attaccare dice che cs/cs2 aveva problemi... insomma fa il proprio giochinotom pensa che xp aggiornato non ha problemi... ma quando parla per sparlare di creative suite su osx dimentica che i problemi sono stati risolti 3 anni fatom quando parla della sicurezza di windows cita vista dicendo che hanno risolto un bel po di problemi... ma quando parla dei problemi di creative suite su osx dimentica che i problemi sono stati risolti 3 anni fatom parla e parla e parla e parla... e trolla e trolla e trolla e trolla
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            Ora però citi un reply dove dico in termini assoluti che windows NON HA problemi, poi vai al corso di "comprendonio per niubbi" e ti fai spiegare la XXXXXta che hai detto relazionando i problemi di una suite per il lavoro ancora ampiamente diffusa e dai costi di upgrade molto elevati con le BSOD di windows che sono state debellate al 99% da ben 3 Major release che in versione OEM costano tutti insieme una frazione della suite, ed annessi pacconi gratuti che ne hanno limato ulteriormente i difetti.Io non voglio proteggere MS ne far passare windows per quello che non è, dico solo che certe trollate sono inutili (anche se questo è l'unico forum dove quelli come te possono avere un pelo di credibilità giurando il falso e sproloquaindo) e se le smentisco "sono un troll", LOLBibop, tu insisti ma non è insistendo che otterrai ragione, nemmeno accusandomi di fare il gioco che fai tu quando rigiri le frittate, decontestualizzi, glissi o peggio ancora spari boiate colossali per il gusto di dare contro (inutile citare ancora quella del DTP LOL).Ripeto, quando mi screditerai con links o argomentazioni che lasciano trapelare del vero, allora sarò ben felice di darti ragione, fino a quel momento sei solo uno che fa disinformazione inutile e che da contro a chi i sistemi li ha provati davvero e sa di cosa parla.Ultima cosa sui crash degli applicativi adobe, osx e la soluzione dello swap:http://macosx.com/topics/indesign-crashes.htmlInDesign CS2 crashes when opening: problema del programmaInDesign CS3 & Linotype Font Explorer Crashes: problemi coi fonts e con il fatto che la CS3 funziona meglio col 10.5 (la CS3 la uso su XP SP2 e su Vista, non fa una grinza)InDesign crashes on 'paste in place': questo problema lo faceva di brutto su jaguar con indd CS1, peccato non specifica la versione ma è un chiaro baco del programma.Ora tu rispondi a tutti e gli dici di spostare lo swap così risolveranno tutti i problemi in un sol colpo!... mmmhhh... strano nessuno parla dello swap, ops, forse perchè lo hanno già fatto tutti ma I BACHI COSI' NON LI FIXI? e si ritorna al discorso di Adobe che ha dichiarato che i loro programmi nel porting da PC a mac sono bacati quindi, deduzione logica, crashano per tanti motivi oltre alla faccenda dello swap, ah nel caso di CS1 e 2 hanno palesemente dichiarato di non voler fixare gli applicativi e LOL di comprarsi le versioni nuove della suite LOL (2)http://74.125.47.132/search?q=cache:http://www.adobe.com/support/products/pdfs/leopardsupport.pdfVatti a vedere cosa dichiarano sulla CS2 poi mandagli una mail e digli di correggere perchè se sposti lo swap funziona da dio, LOL... ah prima che tu riparta con la manfrina non dare per scontato che tutti abbiano aggiornato le suite e altra cosa, la critica è rivolta al fatto che i problemi su mac NON E' VERO che non ci sono o non ci sono stati, e che non è sempre stato tutto rosa e fiori... anche perchè sarebbe da sciocchi prendere avvenimenti passati per criticare la situazione presente ma ancora più sciocco pensare che uno lo possa fare. Ora te l'ho spiegato per benino... non hai più scuse di decontestualizzazioni e quatsivaree.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 giugno 2009 16.43-----------------------------------------------------------
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            santo predicatore di noi poveri succubi hai parlato!!!dimmi dove ho scritto che funziona da dio e dove ho scritto che dici che windows non ha problemi... tu semplicemente divaghi tergiversi sposti il discorso.... santo patrono dei troll**************vedo che hai cambiato la chiosa finale...- Scritto da: -ToM-
            anche perchè sarebbe da sciocchi
            prendere avvenimenti passati per criticare la
            situazione presente ma ancora più sciocco pensare
            che uno lo possa fare. sarebbe da siocchi parlare del passato per confutare un affermazione fatta oggi.... oddio ma allora la tua riposta a "nr: reef".... su dai lascia perdere che oggi stai ad arrampicarti sugli specchi piu' del solito-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 giugno 2009 16.57-----------------------------------------------------------
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: bibop
            santo predicatore di noi poveri succubi hai
            parlato!!!CVD, vuoi dipingermi così solo per avere ragione, altrimenti avresti argomentato.
            dimmi dove ho scritto che funziona da dio e dove
            ho scritto che dici che windows non ha
            problemi... tu semplicemente divaghi tergiversi
            sposti il discorso.... santo patrono dei trollah, sono queste le tue argomentazioni sul tema?troppo difficile ammettere che hai cannato alla grande perchè la tua grande conoscenza del mondo si ferma ad una cosa sentita dire i giro? oh io i link te li ho dati, darmi del troll come mi scredita?
            vedo che hai cambiato la chiosa finale...si perchè rileggendo non era troppo chiaro per le tue facoltà mentali ed ho approfondito.
            sarebbe da siocchi parlare del passato per
            confutare un affermazione fatta oggi.... oddio ma
            allora la tua riposta a "nr: reef"....quindi tu da queste parole: Se devi usare photoshop per lavoro non userai di sicuro Windows ma Mac.. capisci che si riferisce al presente e alla grande qualità della CS4 che finalmente lima tutti i problemi oppure capisci che è la solita frase del sentito dire che "il mac è il computer dei grafici"?
            su dai lascia perdere che oggi stai ad
            arrampicarti sugli specchi piu' del solitoe la dimostrazione qualè, le tue glissate meravigliose ?LOL
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            faccio come te... taglio perche' son tutte baggianate derivate dalla tua solita malafede...
            quindi tu da queste parole:
            Se devi usare photoshop per lavoro non userai
            di sicuro Windows ma Mac.. capisci che si
            riferisce al presente e alla grande qualità della
            CS4 che finalmente lima tutti i problemi oppure
            capisci che è la solita frase del sentito dire
            che "il mac è il computer dei grafici"?ahahahahah le coniugazioni dei verbi queste sconosciute... e tu cosa capisci? da invasato ossessivo capisci quello che vuoi capire... ma ti rendi conto della stupidita' di questa tua frase????io capisco che questa frase la metto in contesto con la coniugazione che viene usata .. oppure sta usando il presente storico?? a no quello nn si usa in una frase discorsiva poi anche se fosse? la storia della "grafica" e' legata a macintosh... si fa "grafica" su macintosh dal 1985... poi improvvisamente c'e' stata una pausa infelice che nessuno nasconde ma che nn viene neanche usata per generalizzare e strumentalizzata nel tuo classico stile da tesi anti-complottista... dal 2003 al 2007 4 anni... su 25 di storico legame della piattaforma alla "grafica" ... invasato
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            Sei tu che ricami sopra ad una frase banale.Lui non è stato troppo esplicito e la semplicizzazione è il primo sintomo del parlare per sentito dire ma anche se lui non avesse inteso questo, di certo non è intervenuto per darmi torto o ragione quindi il resto sono solo ipotesi e su queste i potesi tu mi dai del troll solo perchè ho detto: si, dillo a chi ha sofferto con le CS1 e CS2 su mac che andavano avanti fra prestazioni pessime e crash continui.E adobe? se ne lavava le mani dicendo che lo sviluppo costava troppo... che figli di una buona donna (ma anche no) Il problema è attuale perchè molti ancora usano le suite vecchie e secondariamente, la critica è più per Adobe che non per Apple anche se poi il problema si manifesta su OSX e da qui il mio intervento dato che lui relaziona i due sistemi dove guardacaso, sul peggiore la CS2 e 3 funzionano benissimo (ripeto, ancora utiulizzatissime).E' per questo che non hai ragione, perchè sei mosso dal lato macaco e devi difendere a spada tratta anche l'indifendibile replicando che "è il passato" ignorando che le suite CS2 e 3 sono ancora diffusissime per ovvii motivi.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 giugno 2009 17.42-----------------------------------------------------------
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: -ToM-
            E' per questo che non hai ragione, perchè sei
            mosso dal lato macaco e devi difendere a spada
            tratta anche l'indifendibile replicando che "è il
            passato" ignorando che le suite CS2 e 3 sono
            ancora diffusissime per ovvii
            motivi.incommensurabilmente trolloso stai superando te stessoti attacchi all'implicito al non detto al tuo supposto poi dai una serie di giustificatorie...a me nn frega na mazza se uno non aggiorna i propri applicativi e si tiene i problemi...lui ha scritto una frase.... AL PRESENTEtu hai cominciato con la filippica solita da paranoicoOGGI cs4 e leopard con un macintosh sono la scelta migliore per far grafica per tanti motivi... ma tu c'hai da trovare il complotto ovunque
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            LOLio mi sono riferito ad Adobe, e sei arrivato tu.Come al solito chi vede il complotto sei tu...Guarda sei davvero comico... rotflTi manca di iniziare con iPhone e ruppolo ha i giorni contati.
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            patetico...
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: -ToM-
            l'hai fatta quindi il troll rimani tu, Mr "sui PC
            di 7 anni fa non si faceva DTP e video"
            LOLo ma sei duro come una pigna!!su un pc di 7 anni fa aggiornato con software attuale nn puoi fare dtp e montaggio video "spinti" "pesanti" "impegnativi" perche' i programmi stessi nn sopno efficienti... perche' ti rigiri sempre la frase a tuo uso e consumo!!!troll inutile con il complesso di persecuzione
          • lroby scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: bibop
            su un pc di 7 anni fa aggiornato con software
            attuale nn puoi fare dtp e montaggio video
            "spinti" "pesanti" "impegnativi" perche' i
            programmi stessi nn sopno efficienti... perche'
            ti rigiri sempre la frase a tuo uso e
            consumo!!!obiettivamente non ha senso pensare di usare un pc di 7 anni prima per fare cose così tanto impegnative.
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            ma tom non lo capisce... toglie parole al discorso.. lo frammenta e poi trolla...e tutto e' partito dal dire che su un powermac g4 leopard gira piu' che bene, visto anche che gli switch di compilazione del codice ppc di osx sono settati per aiutare i powermac vecchiotti a funzionare bene, cosa che tom nn sa... ma nn sa molte cose di osx anche se poi fa il santone esperto... e vista invece e' fatto assodato che per vari motivi arrancava con hardware di pochi anni fa... ma questo nn puo' essere scritto che tom perde il lume della ragione...
          • lroby scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: bibop
            e vista invece e' fatto assodato che
            per vari motivi arrancava con hardware di pochi
            anni fa... ma questo nn puo' essere scritto che
            tom perde il lume della
            ragione...il pc dove l'ho visto girare "leggermente" lentino vista è stato un eeepc900 con cpu celeron 900mhz, 20gb sdd e 2gb di ram ddr2 però è stata 1 prova e bastainvece già su un nc6000 hp di 5 anni di vita con 768mb di ram,dopo averlo ottimizzato girava abbastanza bene,però ovviamente è stato testato nell'uso normale (niente photoshop,autocad o giochi 3d) praticamente le stesse cose che si sono viste nel video demo che ho realizzato io con il mio nc20 e ho postato su youtubeun pc ideale (lasciando perdere netbook e pc molto vecchi) imho deve avere 2 gb di ram, una cpu c2d (anche bassa) e un hdd anche magnetico sataquesto è un mio pensiero
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            io vista l'ho trovato pesante anche su un portatile hp core2duo... per le ormai stranote inefficineze da crapware oem... ma nn solo... dover aspettare 4 secondi per avere un menu' contestuale sulla taskbar in relazione alla rete e' imbarazzante e i sp nn sono serviti a risolvere i problemi... nn e' colpa direttamente di vista... bho nn lo so... nn mi interessa... oob un portatile vista e' spesso, troppo spesso, un piccolo disastro... che poi ottimizzato a dovere funzioni e' anche vero, pesantezze a parte rispetto alla concorrenza, ma nn si venga poi a dire che linux nn e' adatto al'utenza domenstica perche' e' difficile da installare e configurare quando per far funzionare bene vista ci vuole know-howcmq si oggi per la mancanza di ottimizzazione del codice di molti troppi programmi ci vogliono 2 core per scrivere una lettera:S
          • lroby scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: bibop
            cmq si oggi per la mancanza di ottimizzazione del
            codice di molti troppi programmi ci vogliono 2
            core per scrivere una
            lettera:Sbasterebbe anche solo formattare un pc nuovo appena preso e reinstallare tutto il s.o. pulito + i sw che servonoquando io vendo un netbook o notebook, lo ritiro dal mio fornitore, lo formatto, lo reinstallo, lo trasformo nel "Roby Edition" che vedi nel filmato e POI lo consegno al cliente.il problema del know-how comunque è che basterebbe impararlo una volta sola e poi aggiornarsi di tanto in tanto.da quando è uscita la beta (e poi la RC) di 7 io lo sto studiando in modo da far si che quando uscirà in commercio ad Ottobre potrò fare le stesse cose che faccio in Vista ed in xp (intendo la trasformazione in R.E.)
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            se hai i dischi o la partizione di restore bella che configurata quanto puoi fare installazione pulita anche formattando? te lo dico senza polemica... ma solo per constatre che almeno nella mia esperienza nn e' ancora capitato nessuno disco di restore che fosse una installazione pulita di vista...
          • lroby scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: bibop
            se hai i dischi o la partizione di restore bella
            che configurata quanto puoi fare installazione
            pulita anche formattando? te lo dico senza
            polemica... ma solo per constatre che almeno
            nella mia esperienza nn e' ancora capitato
            nessuno disco di restore che fosse una
            installazione pulita di
            vista...Chi ha mai usato i dischi di restore che vengono forniti insieme alle macchine?!?! al limite il cd/dvd dei drivers che uso dopo la mia installazione pulita
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            he he he... mi sembrava strano poter fare una installazione pulita per l'utente normale:P
          • lroby scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: bibop
            he he he... mi sembrava strano poter fare una
            installazione pulita per l'utente
            normale:PLOL! :D
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: bibop
            o ma sei duro come una pigna!!

            su un pc di 7 anni fa aggiornato con software
            attuale nn puoi fare dtp e montaggio video
            "spinti" "pesanti" "impegnativi" perche' i
            programmi stessi nn sopno efficienti... perche'
            ti rigiri sempre la frase a tuo uso e
            consumo!!!

            troll inutile con il complesso di persecuzionehttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=2543591&m=2545385#p2545385Dove hai specificato macchina vecchia e programmi nuovi, forse sul fatto degli OS è un conto ma tu ha parlato per vie generiche e adesso vuoi rigirare la frittata: su un pc di 7 anni fa non fai dtp ad alta risoluzione ne montaggio video perche' non hai potenza per poter fare quelle operazioni con o senza desktop environment comosito... punto "Punto" mi sa tanto di parlare con termini un po assolutisti e adesso vieni fuori che "intendevi" macchina vecchia e applicativi recenti? allora "troll" è poco per definirti ;)Te lo ridico, ad oggi puoi fare DTP professionale anche se non sei alla CS4... nel vecchio studio avevo un PPC 800mhz su cui ci lavorava l'illustratrice con la CS1 e faceva pure fotoritocco sul materiale di produzione. Dobbiamo aggiungere altro ?
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            ciccio.... sei talmente duro che nn riesci ad abbozzare la figuretta... quella frase che ti piace tanto citare l'hai stravolta e manipolata per bene.... se nn avevi capito all'epoca qual'era il contesto dell'affermazione eo eri troppo idrofobo per capire il contesto di quella affermazione non e' problema mio....****- Scritto da: -ToM-
            "Punto" mi sa tanto di parlare con termini un po
            assolutisti e adesso vieni fuori che "intendevi"
            macchina vecchia e applicativi recenti? allora
            "troll" è poco per definirti ;)si infatti sono io il troll... infatti si parlava del fatto che usassi al tempo un powermac di 7 anni prima con leopard aggiornato all'ultimo bit e la suite adobe ... e lo potessi usare con profitto relativamente al limite di nn farci roba pesante sopra... sei arrivato tu e hai cominciato la solita manfrina...-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 giugno 2009 17.00-----------------------------------------------------------
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            quale parte di "nel vecchio studio avevo un PPC 800mhz su cui ci lavorava l'illustratrice con la CS1 e faceva pure fotoritocco sul materiale di produzione" non hai capito?direi tutta dato che hai glissato. Era la frase chiave di tutta la faccenda, non mi stupisco che tu l'abbia volutamente ignorata.
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            e' quello che ho scritto io mesi fa invasato di un flamer!!!! un pc puo' essere usato OGGI proficuamente e professionalmente con programmi dell'epoca in qui era in produzione... un powermac con leopard e cs3 e' usabile ma solo per task leggeri perche' nn ha le risorse sufficienti!!! invece di scassare i santissimi per mesi tu avessi cercato di capire quello che veniva scritto e veniva riscritto e veniva rispiegato ... ma no!! tu hai le tue crisi da flamer!!-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 giugno 2009 17.38-----------------------------------------------------------
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: bibop
            e' quello che ho scritto io mesi fa invasato di
            un flamer!!!!

            un pc puo' essere usato OGGI proficuamente e
            professionalmente con programmi dell'epoca in qui
            era in produzione... un powermac con leopard e
            cs3 e' usabile ma solo per task leggeri perche'
            nn ha le risorse sufficienti!!!No, cs3 lo dici adesso, tu mesi fa hai detto quello che è scritto nero su bianco, ovvero una trollata.
            invece di scassare i santissimi per mesi tu
            avessi cercato di capire quello che veniva
            scritto e veniva riscritto e veniva rispiegato
            ... ma no!! tu hai le tue crisi da flamer!!A parte che dare del flamer a qualcuno quando si è partecipato ad alimentare il flame stesso è ridicolo, io ho capito perfettamente e non sono io che devo leggere tra le righe ma tu ad essere chiaro in quello che scrivi, e siccome deve essere una TUA priorità e tu ci tieni tanto a smentirmi la deduzione è logica, oggi giri la frittata ma il significato del tuo post è chiaro, senza contare il fatto che ignori la diffusione e l'utilizzo delle varie versioni della suite che è completamente slegata dagli aggiornamenti HW e di OS delle macchine per motivi che non voglio ripetere e che tanto non accetti perchè ti darebbero torto marcio.Così come vuoi tirare fuori il "tuo significato" da quello che hai detto tempo fa, vuoi tirarne fuori uno dalle parole di reef che prese per come sono, non sembrano quelle di un professionista scafato ma quelle di chi vive con la convinzione che "il mac è il computer dei grafici", punto. Con quel poco che ha detto, tu stai facendo solo dietrologia./plonk (ho cose più importanti da fare)
          • bibop scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            il soggetto eraIL MIO UTILIZZO DI UN POWERMAC DI 7 ANNI PRIMA CON SOFTWARE CONTEMPORANEO AL MOMNENTO IN CUI STAVO SCRIVENDOse tu sei cosi' bravo percepire i sottintesi... cosa che piu' che bravura e' paranoia... non sembra coadiuvare la la tua capacita' di comprensione di una conversazione!!!sono mesi che ci caschi su quel tuo inciampo e non solo dopo che ti e' stato fatto piu' volte notare che nn avevi capito na mazza continui... abbozzala li che ci fai una figura migliorea si tra "li" e "che" e "figura" e "migliore" ci sono almenno 10 sottintesi che porterebbero alla cancellazione del post da parte di un admin... cerca di trovarli con le tue capacita' paranormalinguistiche visto che sei cosi' bravo...
          • nome e cognome scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: lunix
            devi usare wine non è difficile giuro, non ci
            credi? usa google è facile basta usare un browser
            e cerchi photoshop su linux (devi usare la
            tastiera).Crysis gira su wine?
          • reef scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            Si.. http://hackheads.blogspot.com/2008/01/crysis-su-linux.html
          • nome e cognome scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: reef
            Si..
            http://hackheads.blogspot.com/2008/01/crysis-su-liE invece no. Bastava leggere piu' approfonditamente invece di postare il solito 'mi sento forturnato' di google.
          • reef scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            Leggi...
          • nome e cognome scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: reef
            Leggi...Io ho letto...e tu?
          • lroby scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: nome e cognome
            Crysis gira su wine?Non gira manco sui pc normali con Windows a meno che non ti fai un cluster di pc!
          • nome e cognome scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: nome e cognome

            Crysis gira su wine?
            Non gira manco sui pc normali con Windows a meno
            che non ti fai un cluster di
            pc!se non hai i soldi per comprarti un pc come si deve...
          • lroby scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: lroby

            - Scritto da: nome e cognome


            Crysis gira su wine?

            Non gira manco sui pc normali con Windows a meno

            che non ti fai un cluster di

            pc!
            se non hai i soldi per comprarti un pc come si
            deve...ma è rivolto a me o parli in generale?no perchè il pc come si deve.. già ce l'avrei :$
          • nome e cognome scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: nome e cognome

            - Scritto da: lroby


            - Scritto da: nome e cognome



            Crysis gira su wine?


            Non gira manco sui pc normali con Windows a
            meno


            che non ti fai un cluster di


            pc!

            se non hai i soldi per comprarti un pc come si

            deve...
            ma è rivolto a me o parli in generale?
            no perchè il pc come si deve.. già ce l'avrei :$Ops...mi scuso. Avevo capito che sul tuo PC crysis non poteva girare a causa dell'inadeguatezza dell'hardware e che quindi non fosse 'come si deve' (per giocare).
          • lroby scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: nome e cognome
            Ops...mi scuso. Avevo capito che sul tuo PC
            crysis non poteva girare a causa
            dell'inadeguatezza dell'hardware e che quindi non
            fosse 'come si deve' (per
            giocare).non stò ad elencare le caratteristiche per non annoiare te, farmi dire da Gnulinux86 che parlo sempre del mio pc "nasalike" e quanto altro, era solo una ironia su un gioco che perfino sul mio pc al massimo dei dettagli e della risoluzione (1920*1200 sul mio 24") scatta..
          • nome e cognome scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco

            solo una ironia su un gioco che perfino sul mio
            pc al massimo dei dettagli e della risoluzione
            (1920*1200 sul mio 24")
            scatta..Con linux ti girerebbe fluido con un p3/800. :D
          • lroby scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: nome e cognome

            solo una ironia su un gioco che perfino sul mio

            pc al massimo dei dettagli e della risoluzione

            (1920*1200 sul mio 24")

            scatta..

            Con linux ti girerebbe fluido con un p3/800. :Dlol!
          • nome e cognome scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: lroby
            - Scritto da: nome e cognome

            Ops...mi scuso. Avevo capito che sul tuo PC

            crysis non poteva girare a causa

            dell'inadeguatezza dell'hardware e che quindi
            non

            fosse 'come si deve' (per

            giocare).
            non stò ad elencare le caratteristiche per non
            annoiare te, farmi dire da Gnulinux86 che parlo
            sempre del mio pc "nasalike" e quanto altro, era
            solo una ironia su un gioco che perfino sul mio
            pc al massimo dei dettagli e della risoluzione
            (1920*1200 sul mio 24")
            scatta..Se gira a scatti non e' nasalike...e' povero-pezzente-like.Ma elenca pure che mi faccio 2 risate!!
          • lroby scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: nome e cognome
            Se gira a scatti non e' nasalike...e'
            povero-pezzente-like.
            Ma elenca pure che mi faccio 2 risate!!ridi ridi che la mamma ha fatto gli gnocchi :Case Thermaltake Eurekahttp://img.hexus.net/v2/cases/thermaltake/eureka/2.jpgcpu Core 2 duo 3.16ghz 6mb cache L2 fsb 1333 45nm8gb ram DDR2 corsair 1066mhz con dissipatore passivo2 hdd 500gb sata2 32mb cache in raid0svga ati radeon 3870x2 1gb ram doppia gpudvd-rw sata pioneer 20xscheda audio X-FI Fatality Championhttp://au.creative.com/images/corporate/artwork/hires_PlatinumFatal1tyChampionSeries_p.jpgmb asus Rampage Formula fsb 1333mhz http://www.pctunerup.com/up/results/_200806/20080607155558_DSC01050.jpgdissipatore in rame (di cui non ricordo il nome ti posto la foto)s.o. Vista 64bit Roby Editionhttp://www.2shared.com/file/6489010/87ca7d01/1_online.htmlhttp://www.2shared.com/file/6489011/f0cd4d97/2_online.htmlhttp://www.2shared.com/file/6489012/69c41c2d/3_online.htmlhttp://www.2shared.com/file/6489013/1ec32cbb/4_online.htmlhttp://www.2shared.com/file/6489014/80a7b918/5_online.htmlhttp://www.2shared.com/file/6489015/f7a0898e/6_online.htmlhttp://www.2shared.com/file/6489017/19aee8a2/Dissipatore_ram.htmlhttp://www.2shared.com/file/6489021/dbe01e54/frontale_del_mio_case_Thermaltake_Eureka.htmlhttp://www.2shared.com/file/6489025/dc8dda4d/parte_dell_interno_del_mio_pc.htmlridi ancora, o stai piangendo?
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: nome e cognome
            se non hai i soldi per comprarti un pc come si
            deve...non per cattiveria ma in un PC per crysis devi spendere mediamente 5/600 euro in più per caratteristiche che non servono alle masse, ovvero due schede video e una CPU di punta. La gente sana di mente ha tutto il diritto di non bruciare i soldi per giocare a crysis.La crytek se vuole triplicare i fatturati deve iniziare a produrre schede video mastodontiche e vendere crysis in bundle eliminando la versione retail stand alone :D
          • bucket scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            COme può un utente farti passare a linux col vincolo di usare Wine per i tuoi programmi? COn che futuro poi? Io credo che Wine smetterà di esistere quando vuole la MS.
          • GoG scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: lunix
            devi usare wine non è difficile giuro, non ci
            credi? usa google è facile basta usare un browser
            e cerchi photoshop su linux (devi usare la
            tastiera).LOL !! quindi per usare un software , ne devo usare 2 ?? asd è tipo le offerte al supermercato ... prendi 2 paghi 1 :D LMAO!!!!!!!!!
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: lunix
            devi usare wine non è difficile giuro, non ci
            credi? usa google è facile basta usare un browser
            e cerchi photoshop su linux (devi usare la tastiera).ha, ha, ha... devi usare la tastiera... ancora sto ridendo :-oWine diventa un calvario quando vuoi far funzionare certi applicativi, io ho provato con alcuni programmi adobe e 3dsmax, una tragedia e mille workaround, senza contare il fatto che la cosa migliore da fare è usare i "portable" e quindi dover scaricare dal P2P ;)Poi cè un altra piacevole sorpresa, se ti funziona una versione, prendiamo ad esempio Photoshop CS3, appena prendi la CS4 non è detto che funzioni, anzi spesso devi aspettare che esca una versione nuova che lo "supporti".Certe balle smettiamo di raccontarle per favore... wine è sempre ben lontano dall'essere una alternativa risolutiva.
          • dont feed the troll scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: harvey
            - Scritto da: lunix

            su linux funziona tutto ma proprio tutto e sono

            solo gli ignoranti e gli XXXXXXXXX pro-windows

            che pensano e scrivono e si convincono loro per

            primi cercando di convincere gli altri che su

            linux sia tutto più difficile, provare per

            credere.


            Io ho provato, ma quando ho fatto un doppio click
            su setup.exe del cd di photoshop, mi ha dato
            errore.E' un po' come mettere benzina in una macchina diesel e poi prendersela con la tecnologia diesel perchè l'auto non parte.Geniale.
          • harvey scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: dont feed the troll

            Io ho provato, ma quando ho fatto un doppio
            click

            su setup.exe del cd di photoshop, mi ha dato

            errore.

            E' un po' come mettere benzina in una macchina
            diesel e poi prendersela con la tecnologia diesel
            perchè l'auto non
            parte.

            Geniale.Ma se dicono che e' ugale, deve esserlo in tutto, perche' e' facile dire è uguale, ma ci sono delle differenze!
          • cvb scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            Si, una sostanzialeFunziona
          • AtariLover scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: cvb
            Si, una sostanziale
            Funziona(rotfl)
          • Sathack scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco

            Ma se dicono che e' ugale, deve esserlo in tutto,
            perche' e' facile dire è uguale, ma ci sono delle
            differenze!E ki kavolo lo ha mai detto ke è uguale! fosse uguale col razzo che lo userei.
          • PeeBee scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: lunix
            su linux funziona tutto ma proprio tutto e sono
            solo gli ignoranti e gli XXXXXXXXX pro-windows
            che pensano e scrivono e si convincono loro per
            primi cercando di convincere gli altri che su
            linux sia tutto più difficile, provare per
            credere.Ma mi sbaglio o il tasso di trollaggio tra gli utenti Linux sta crescendo in modo allarmante ?
          • asd scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: PeeBee
            - Scritto da: lunix

            su linux funziona tutto ma proprio tutto e sono

            solo gli ignoranti e gli XXXXXXXXX pro-windows

            che pensano e scrivono e si convincono loro per

            primi cercando di convincere gli altri che su

            linux sia tutto più difficile, provare per

            credere.

            Ma mi sbaglio o il tasso di trollaggio tra gli
            utenti Linux sta crescendo in modo allarmante
            ?purtroppo non ti sbagli...
          • pippo75 scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco


            Ma mi sbaglio o il tasso di trollaggio tra gli
            utenti Linux sta crescendo in modo allarmante
            ?Ricorda di spegenre il rosicometro o mettere la sicura, in caso contrario potrebbe esplodere. :)
          • lroby scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: PeeBee
            Ma mi sbaglio o il tasso di trollaggio tra gli
            utenti Linux sta crescendo in modo allarmante
            ?si hai ragione, hanno aperto le gabbie (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • deactive scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            avevi grossi problemi in analisi logica a scuola vero ?
          • GoodSpeed scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: lunix
            su linux funziona tutto ma proprio tutto e sono
            solo gli ignoranti e gli XXXXXXXXX pro-windows
            che pensano e scrivono e si convincono loro per
            primi cercando di convincere gli altri che su
            linux sia tutto più difficile, provare per
            credere.Non mi cadere così in basso offendendo a tutto spiano... ;)
          • shezan74 scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: lunix
            su linux funziona tutto ma proprio tutto e sono
            solo gli ignoranti e gli XXXXXXXXX pro-windows
            che pensano e scrivono e si convincono loro per
            primi cercando di convincere gli altri che su
            linux sia tutto più difficile, provare per
            credere.Ok hai espresso il tuo parere, però XXXXXXXXX lo dici a tuo fratello.
          • Fanboy scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            AHAHAHHA anche a te.Linux non è maturo e "responsabile" per l'uso desktop e non ci sono ca$$i!!!
          • -ToM- scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: lunix
            su linux funziona tutto ma proprio tutto e sono
            solo gli ignoranti e gli XXXXXXXXX pro-windows
            che pensano e scrivono e si convincono loro per
            primi cercando di convincere gli altri che su
            linux sia tutto più difficile, provare per credere.naaaah, io non ci credo più a questi commenti ;)
          • lroby scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            - Scritto da: lunix
            su linux funziona tutto ma proprio tutto e sono
            solo gli ignoranti e gli XXXXXXXXX pro-windows
            che pensano e scrivono e si convincono loro per
            primi cercando di convincere gli altri che su
            linux sia tutto più difficile, provare per
            credere.su Windows e' piu' facile di quanto tu pensi..sopratutto su Vista :http://www.youtube.com/watch?v=0jlbB4kFUrUhttp://www.youtube.com/watch?v=aHMA6VNmw70http://www.youtube.com/watch?v=g8JhrNPaXoohttp://www.youtube.com/watch?v=rY2EqnkGSqk(ps gira su un Netbook, sui fissi e' ancora piu' veloce)
        • GoG scrive:
          Re: Windows 7 non costa poco
          - Scritto da: lellykelly
          eh, i produttori di sw, trovandosi 1000 distro
          diverse, col cavolo che si vanno ad impastare in
          altre
          rogne.
          fare i programmi solo per windows fa spendere
          meno ed avere meno
          XXXXXX.E questo è colpa di M$ ?? o della community linux?? su su , almeno di fronte all'evidenza , il silezio sarebbe opportuno ;)
        • Gino scrive:
          Re: Windows 7 non costa poco
          - Scritto da: lellykelly
          eh, i produttori di sw, trovandosi 1000 distro
          diverse, col cavolo che si vanno ad impastare in
          altre
          rogne.
          fare i programmi solo per windows fa spendere
          meno ed avere meno
          XXXXXX.Si vede proprio che sei un programmatore!Certo se programmi un VB.... non sei un programmatore! ;)
      • dariocaruso scrive:
        Re: Windows 7 non costa poco
        non tutti ci giocano col pc... se ci giochi paga per win o comprati una console. Se paghi (o cracchi win) per via dei videogiochi non hai tutti i torti, se paghi 200$ invece per il sadico motivo di dover sXXXXXXXre con il registro, i virus ecc... allora contento tu..
        • Bill Gates scrive:
          Re: Windows 7 non costa poco
          - Scritto da: dariocaruso
          non tutti ci giocano col pc... se ci giochi paga
          per win o comprati una console. Se paghi (o
          cracchi win) per via dei videogiochi non hai
          tutti i torti, se paghi 200$ invece per il sadico
          motivo di dover sXXXXXXXre con il registro, i
          virus ecc... allora contento
          tu..LiNuX = XXXXX!
          • dariocaruso scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            Ah, sei tu bill? E dai non te la prendere.... Non fare così...Ma perchè su questo sito c'è questa gente? In giro non se ne vedono così tanti... Ma li paga qualcuno?
          • lunix scrive:
            Re: Windows 7 non costa poco
            tu di più, tu puzzi
        • Blackstorm scrive:
          Re: Windows 7 non costa poco
          - Scritto da: dariocaruso
          non tutti ci giocano col pc... se ci giochi paga
          per win o comprati una console. Se paghi (o
          cracchi win) per via dei videogiochi non hai
          tutti i torti, se paghi 200$ invece per il sadico
          motivo di dover sXXXXXXXre con il registro, i
          virus ecc... allora c