Twitter rispetterà il DSA, parola di Elon Musk

Twitter rispetterà il DSA, parola di Elon Musk

Durante un incontro con Thierry Breton (Commissario per il mercato interno), Elon Musk ha promesso che Twitter rispetterà il Digital Services Act.
Durante un incontro con Thierry Breton (Commissario per il mercato interno), Elon Musk ha promesso che Twitter rispetterà il Digital Services Act.

Su Twitter ci sarà maggiore libertà di parola, ma senza violare la legge. Elon Musk ha chiarito la questione durante un incontro con Thierry Breton, Commissario per il mercato interno. Il nuovo proprietario del social network ha dichiarato che verrà rispettato il Digital Services Act, recentemente approvato da Parlamento europeo e Consiglio dell’Unione europea.

Twitter rispetterà il Digital Services Act

Il Digital Services Act (DSA) è basato sul motto “ciò che è illegale offline dev’essere illegale online“, quindi non sono ammessi contenuti che violano la legge. I social network saranno ovviamente gli osservati speciali, in quanto da sempre uno dei mezzi più utilizzati per molestie, hate speech e fake news. Dato che Elon Musk si professa un “assolutista della libertà di parola“, molti esperti del settore ipotizzano modifiche sostanziali alle regole di Twitter per consentire qualsiasi tipo di contenuto.

Subito dopo la conferma dell’acquisizione, Thierry Breton aveva chiarito che Twitter deve rispettare le leggi europee, quindi anche il Digital Services Act quando entrerà in vigore. Ieri Elon Musk ha lasciato intendere che sarà possibile condividere sul social qualsiasi contenuto non vietato dalla legge.

Il prossimo CEO ad interim di Twitter ha confermato il suo pensiero durante un incontro con Thierry Breton in Texas.

Il DSA prevede anche una maggiore trasparenza sul funzionamento degli algoritmi di raccomandazione. Musk aveva affermato che quello di Twitter dovrebbe essere open source. In caso di violazione della legge sono previste sanzioni fino al 6% delle entrate annuali globali e, in casi estremi, il ban dal mercato europeo.

Fonte: Bloomberg
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 10 mag 2022
Link copiato negli appunti