Elon Musk sarà il nuovo CEO di Twitter, ma ad interim

Elon Musk sarà il nuovo CEO di Twitter, ad interim

Già numero uno di Tesla e SpaceX, assumerà in futuro anche la carica di CEO Twitter: per Elon Musk il ruolo sarà però solo temporaneo.
Già numero uno di Tesla e SpaceX, assumerà in futuro anche la carica di CEO Twitter: per Elon Musk il ruolo sarà però solo temporaneo.

Alla fine, quello di Parag Agrawal potrà essere etichettato come un breve interregno, una parentesi alla guida di Twitter, iniziata con le dimissioni del fondatore Jack Dorsey e conclusa con l’acquisizione da parte di Elon Musk. Proprio quest’ultimo sarà il nuovo CEO della società, ma ad interim, per pochi mesi. È quanto reso noto oggi dalla redazione di CNBC. La fonte dell’indiscrezione è per ovvie ragioni rimasta anonima.

Twitter avrà un nuovo CEO: Elon Musk

Pare dunque essere questo uno dei profondi cambiamenti all’orizzonte per il social network. Altri, non inerenti all’organigramma in senso stretto, riguarderanno le dinamiche di monetizzazione del servizio: non si esclude la possibilità di rendere la fruizione della piattaforma a pagamento per aziende e governi. Il tutto è, come sempre in questi casi, da prendere con le pinze in attesa di conferme o smentite ufficiali.

Intanto, proprio in questi giorni prende il via la fase di test necessaria per perfezionare la funzionalità Circle. Una volta introdotta per tutti, tornerà utile a coloro che desiderano condividere i loro post solo con una stretta cerchia di contatti e non pubblicamente con l’intera community.

Da verificare anche come e in che modo si concretizzerà la volontà più volte manifestata di favorire la libertà di espressione. È questo uno degli aspetti più discussi dell’operazione: qualcuno teme un eccessivo allargamento delle maglie, fino a tollerare qualsiasi uscita. Non a caso, alternative come Mastodon hanno registrato nelle ultime settimane un boom di nuovi iscritti.

Tra coloro che hanno offerto il proprio contributo alla scalata a Twitter da 44 miliardi organizzata da Elon Musk c’è anche Binance, l’exchange di criptovalute numero uno al mondo per volume di transazioni gestite. La società ha messo mano al portafogli e contribuito con 500 milioni di dollari. Il suo CEO e fondatore, Changpeng “CZ” Zhao sarà in Italia la prossima settimana.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione.

Fonte: CNBC
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 5 mag 2022
Link copiato negli appunti