Twitter: security key per autenticazione 2FA

Gli utenti potranno usare solo il token di sicurezza per l'autenticazione a due fattori di Twitter, senza attivare le altre due opzioni (SMS e app).
Gli utenti potranno usare solo il token di sicurezza per l'autenticazione a due fattori di Twitter, senza attivare le altre due opzioni (SMS e app).

Twitter ha annunciato una novità che permetterà di migliorare la sicurezza dell’account. In futuro gli utenti potranno utilizzare unicamente le “security key” per effettuare il login da desktop e mobile. Questi token USB, Bluetooth o NFC evitano l’uso di metodi meno sicuri per l’autenticazione a due fattori (2FA).

Twitter: login con token di sicurezza

La possibilità di utilizzare un token di sicurezza per il login era stato introdotto a dicembre 2020, ma è sempre necessario attivare l’accesso secondario tramite SMS o app per l’autenticazione. L’utente deve prima impostare la 2FA in modo da ricevere il codice via SMS (metodo meno sicuro) o app mobile (metodo più sicuro), seguendo le istruzioni fornite da Twitter.

Ora l’azienda guidata da Jack Dorsey ha comunicato che sarà presto possibile usare un token di sicurezza come unico metodo per l’autenticazione a due fattori, quindi senza la necessità di attivare una delle altre due opzioni (SMS e app). In questo modo si evita anche di inserire il numero di telefono. Non è stato tuttavia specificato quando sarà disponibile questa opzione.

La novità che può essere già sfruttata è invece la possibilità di utilizzare token di sicurezza differenti per lo stesso account. Gli utenti potranno quindi effettuare il login con un token USB da desktop e un token NFC da smartphone. Ciò garantisce una maggiore flessibilità con dispositivi di ogni tipo.

Fonte: Twitter
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

16 03 2021
Link copiato negli appunti