Twitter semplifica le denunce

Twitter semplifica le denunce

La piattaforma mette a disposizione uno strumento per ottenere un resoconto dettagliato di un cinguettio che si intende segnalare alle forze dell'ordine
La piattaforma mette a disposizione uno strumento per ottenere un resoconto dettagliato di un cinguettio che si intende segnalare alle forze dell'ordine

Twitter, nella propria rincorsa ad una piattaforma più sicura e vivibile a favore dei propri utenti, ha disposto una funzione che ha lo scopo di agevolare le segnalazioni alle autorità di messaggi ritenuti lesivi o minacciosi, che “possano far temere per la propria incolumità fisica”.

Report Twitter

Contestualmente alla segnalazione di un abuso ai revisori della piattaforma, via desktop e app mobile, Twitter ha predisposto la possibilità di ricevere via email un report completo del tweet incriminato: include il testo del cinguettio, l’URL di riferimento, il nome dell’account che l’ha inviato e i dettagli del contatto dell’utente che si ritiene vittima dell’abuso.

L’obiettivo è quello di fornire all’utente un punto di partenza preciso e dettagliato per avviare una segnalazione alle autorità di competenza: con un modulo standard, precompilato in modo da schivare le imprecisioni generate dall’emotività, si potranno mettere a disposizione della forze dell’ordine tutti gli elementi per cominciare a valutare il da farsi.

Email Twitter

Alle forze dell’ordine che riceveranno la segnalazione inoltrata dagli utenti, è altresì fornito un link alle policy che governano Twitter e che descrivono le modalità con cui la piattaforma di microblogging gestisce i confronti con le autorità e le richieste di dati relative ai propri utenti che risultino essere oggetto di indagine.

Gaia Bottà

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 18 mar 2015
Link copiato negli appunti