Ubuntu è mobile

Canonical svela un OS per smartphone con un'interfaccia innovativa e funzionalità adatte a tutti i tipi di utenti. Ma i tempi non sono brevi, e anche l'hardware è mistero

Roma – Canonical ha messo il turbo alla propria strategia mobile presentando un sistema operativo per smartphone, un OS chiamato semplicemente Ubuntu che traghetta l’interfaccia Unity sui gadget portatili affiancandola a tutta una serie di caratteristiche esclusive adatte al nuovo form factor.

Ubuntu per cellulari sarà un prodotto destinato a coesistere con il già rilasciato Ubuntu for Android , e diversamente da quest’ultimo si tratterà di un OS completo capace di funzionare in maniera autonoma per portare il potenziale di un PC su un ” super-phone ” che ha un cuore open source (Linux).

L’interfaccia principale del nuovo sistema fa uso dei bordi del telefono (al posto dei pulsanti virtuali) per raggiungere funzionalità e app, mentre ampio spazio verrà dato alle applicazioni sviluppate in HTML5, web e native per Ubuntu – sempre che queste ultime siano progettate per girare sullo schermo e l’hardware sottodimensionati di un cellulare.

Il founder di Canonical Mark Shuttleworth parla del nuovo Ubuntu come di una pietra miliare sulla strada della “convergenza” del computing in pieno divenire, una strada che dovrebbe portare all’uso di uno stesso ambiente e all’accesso universale a dati e app indipendentemente dallo schermo che si sta usando o dal posto in cui ci si trova.

E diversamente da Android, continua Shuttleworth, Ubuntu è comprensibile sia agli utenti che si limitano a usare uno smartphone come un cellulare (telefonate, SMS, orologio e poco altro) sia per i “power user” intenti a controllare macchine da remoto o a fare multitasking su poco più di 4 pollici di LCD.

Discorsi ottimistici di Shuttleworth a parte, per ora di concreto c’è il fatto che di Ubuntu su smartphone non vedrà traccia (concreta) sino alla fine del 2013, forse ai primi mesi del 2014: un tempo di attesa lunghissimo che certo non giova a quello che vorrebbe addirittura diventare il terzo contendente alla ricca torta del mercato mobile, superando di volata Microsoft (Windows Phone) e RIM (BlackBerry 10). E anche tutto il resto .

Altrettanto incerta appare la situazione dei partner interessati a investire sul nuovo progetto mobile di Canonical, una condizione indispensabile (e sin qui ignota) senza la quale Ubuntu su smartphone è solo teoria senza possibilità di pratica.

Sia come sia, Shuttleworth e la sua Canonical pensano in grande: Ubuntu deve finire su ogni schermo dietro cui si nascondono microchip e soprattutto nei gadget e dispositivi portatili , con una vocazione al touch e all’integrazione via cloud che non lascia nemmeno un barlume di speranza a chi ancora crede che Unity sia solo un momento da dimenticare.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • arvaro scrive:
    sai ke novita'
    perke con i centomila film completi su youtube non lo viola il copyright? solo che non si chiama kim dotcom. ancora un po e' diventeranno gli usa e getta
    • Lumaco Scarafoni scrive:
      Re: sai ke novita'
      - Scritto da: arvaro
      ancora un po e' diventeranno gli usa
      e gettaOddio che battuta [img]http://farm9.staticflickr.com/8028/7499498816_74ed8ea143_z.jpg[/img]
  • Pianeta Video 2000 scrive:
    gli scarichini in galera!
    Se davvero google ha finanziato i siti di contenuti pirata merita di fallire e i suoi dirigenti devono finire in galera assieme agli scarichini pezzenti! @^[img]http://t3.gstatic.com/images?q=tbn:ANd9GcTxSfVvJYkGUNv8Z5WoajwN_AvPR1AX43uA6Bn73Xmw1379EE-Q[/img]
    • Carlo scrive:
      Re: gli scarichini in galera!
      http://www.webnews.it/2013/01/04/condanna-a-cinque-anni-per-lupload-di-film-su-p2p/
      • krane scrive:
        Re: gli scarichini in galera!
        - Scritto da: Carlo
        http://www.webnews.it/2013/01/04/condanna-a-cinqueEhhh cattivello cattivello che uploadava, per fortuna invece in italia a scaricare non si rischia nulla, come anche ribadito dall'agente nell'intervista televisiva che cita Luco.
        • trallo scrive:
          Re: gli scarichini in galera!
          - Scritto da: krane
          - Scritto da: Carlo


          http://www.webnews.it/2013/01/04/condanna-a-cinque

          Ehhh cattivello cattivello che uploadava, per
          fortuna invece in italia a scaricare non si
          rischia nulla, come anche ribadito dall'agente
          nell'intervista televisiva che cita
          Luco.Quello e' un fake.
          • krane scrive:
            Re: gli scarichini in galera!
            - Scritto da: trallo
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Carlo
            http://www.webnews.it/2013/01/04/condanna-a-cinque

            Ehhh cattivello cattivello che uploadava, per

            fortuna invece in italia a scaricare non si

            rischia nulla, come anche ribadito dall'agente

            nell'intervista televisiva che cita

            Luco.
            Quello e' un fake.Puo' darsi, ma tanto per le risposte che da' Carlo va benissimo...
  • attonito scrive:
    come sarebbe bello se...
    almeno una volta potessi leggere "ha" al posto di "avrebbe", "finanzia" al posto di finanzierebbe". Ma almeno un articolo ogni 5 anni riuscite a farlo senza condizionali? e senza pundi di domanda nel titolo a la giacobbo? va bene pararsi il XXXX, ma essere TOTALMENTE SENZA PALLE non vi fa schifo? a me si, fate schifo.
    • anon_01 scrive:
      Re: come sarebbe bello se...
      - Scritto da: attonito
      almeno una volta potessi leggere "ha" al posto di
      "avrebbe", "finanzia" al posto di finanzierebbe".
      Ma almeno un articolo ogni 5 anni riuscite a
      farlo senza condizionali? e senza pundi di
      domanda nel titolo a la giacobbo? va bene pararsi
      il XXXX, ma essere TOTALMENTE SENZA PALLE non vi
      fa schifo? a me si, fate
      schifo.Vuoi che si mettano contro BigG?
      • attonito scrive:
        Re: come sarebbe bello se...
        - Scritto da: anon_01
        - Scritto da: attonito

        almeno una volta potessi leggere "ha" al posto
        di

        "avrebbe", "finanzia" al posto di
        finanzierebbe".

        Ma almeno un articolo ogni 5 anni riuscite a

        farlo senza condizionali? e senza pundi di

        domanda nel titolo a la giacobbo? va bene
        pararsi

        il XXXX, ma essere TOTALMENTE SENZA PALLE non vi

        fa schifo? a me si, fate

        schifo.

        Vuoi che si mettano contro BigG?BigG, Microsoft, il fruttivendolo all'angolo, il barbone che chiede l'elemosina fuori dal supermenrcato. Sempre usare il condizionale con tutti, non si sa mai. Sembrerrebbe che PI e' senza palle. Sembrerebbe, eh...
        • Luke1 scrive:
          Re: come sarebbe bello se...
          - Scritto da: attonito
          - Scritto da: anon_01

          - Scritto da: attonito


          almeno una volta potessi leggere "ha" al posto

          di


          "avrebbe", "finanzia" al posto di

          finanzierebbe".


          Ma almeno un articolo ogni 5 anni riuscite a


          farlo senza condizionali? e senza pundi di


          domanda nel titolo a la giacobbo? va bene

          pararsi


          il XXXX, ma essere TOTALMENTE SENZA PALLE non
          vi


          fa schifo? a me si, fate


          schifo.



          Vuoi che si mettano contro BigG?

          BigG, Microsoft, il fruttivendolo all'angolo, il
          barbone che chiede l'elemosina fuori dal
          supermenrcato. Sempre usare il condizionale con
          tutti, non si sa mai. Sembrerrebbe che PI e'
          senza palle. Sembrerebbe,
          eh...Comunque ormai lo fanno tutti, e non è che l'ultima legge in tema di diffamazione aiuti.
          • Leguleio scrive:
            Re: come sarebbe bello se...
            - Scritto da: Luke1
            Comunque ormai lo fanno tutti, e non è che
            l'ultima legge in tema di diffamazione
            aiuti.C'è un'ultima legge in tema di diffamazione, dopo quella del 18 giugno 1931?
          • Luke1 scrive:
            Re: come sarebbe bello se...
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: Luke1


            Comunque ormai lo fanno tutti, e non è che

            l'ultima legge in tema di diffamazione

            aiuti.

            C'è un'ultima legge in tema di diffamazione, dopo
            quella del 18 giugno
            1931?In effetti no, c'è un ultimo aggiornamento della legge in tema di diffamazione, che come detto dai più era meglio se non fosse stata toccata affatto, che tanto se si parte da certe premesse è ovvio che il risultato non può essere che pessimo, per i cittadini, ovviamente non per i soggetti dei quali la stampa dovrebbe essere "il cane da guardia" (una bella favola).
          • Leguleio scrive:
            Re: come sarebbe bello se...
            - Scritto da: Luke1

            - Scritto da: Luke1




            Comunque ormai lo fanno tutti, e non è
            che


            l'ultima legge in tema di diffamazione


            aiuti.



            C'è un'ultima legge in tema di diffamazione,
            dopo

            quella del 18 giugno

            1931?

            In effetti no, c'è un ultimo aggiornamento della
            legge in tema di diffamazione, che come detto dai
            più era meglio se non fosse stata toccata
            affatto, che tanto se si parte da certe premesse
            è ovvio che il risultato non può essere che
            pessimo, per i cittadini, ovviamente non per i
            soggetti dei quali la stampa dovrebbe essere "il
            cane da guardia" (una bella
            favola)."Aggiornamento"? Ma di che parli? Sii più chiaro.
          • Sgabbio scrive:
            Re: come sarebbe bello se...
            - Scritto da: Leguleio
            - Scritto da: Luke1



            - Scritto da: Luke1






            Comunque ormai lo fanno tutti, e
            non
            è

            che



            l'ultima legge in tema di
            diffamazione



            aiuti.





            C'è un'ultima legge in tema di
            diffamazione,

            dopo


            quella del 18 giugno


            1931?



            In effetti no, c'è un ultimo aggiornamento
            della

            legge in tema di diffamazione, che come
            detto
            dai

            più era meglio se non fosse stata toccata

            affatto, che tanto se si parte da certe
            premesse

            è ovvio che il risultato non può essere che

            pessimo, per i cittadini, ovviamente non per
            i

            soggetti dei quali la stampa dovrebbe essere
            "il

            cane da guardia" (una bella

            favola).

            "Aggiornamento"? Ma di che parli? Sii più chiaro.E tutto iniziato con la storia del Sallusti direttote de "il giornale" che fu condannato per aver lasciato scrivere un articolo diffamatorio ad un giornalista RADIATO dall'albo.I politici per difendere quella persone, fecero una riforma per quella legge sulla diffamazione: "leveremo il carcere" dicevano, invece non solo la pena detentiva e rimasta, ma hanno peggiorato IL TUTTO.
          • Leguleio scrive:
            Re: come sarebbe bello se...
            - Scritto da: Sgabbio
            I politici per difendere quella persone, fecero
            una riforma per quella legge sulla diffamazione:
            "leveremo il carcere" dicevano, invece non solo
            la pena detentiva e rimasta, ma hanno peggiorato
            IL
            TUTTO.Non è né migliorato né peggiorato: la legge di modifica dell'art. 595 c.p. non è passata; come molte altre, del resto, basti pensare alla modifica della legge elettorale.
          • attonito scrive:
            Re: come sarebbe bello se...
            - Scritto da: Luke1
            - Scritto da: attonito

            - Scritto da: anon_01


            - Scritto da: attonito



            almeno una volta potessi leggere "ha" al
            posto


            di



            "avrebbe", "finanzia" al posto di


            finanzierebbe".



            Ma almeno un articolo ogni 5 anni riuscite a



            farlo senza condizionali? e senza pundi di



            domanda nel titolo a la giacobbo? va bene


            pararsi



            il XXXX, ma essere TOTALMENTE SENZA PALLE
            non

            vi



            fa schifo? a me si, fate



            schifo.





            Vuoi che si mettano contro BigG?



            BigG, Microsoft, il fruttivendolo all'angolo, il

            barbone che chiede l'elemosina fuori dal

            supermenrcato. Sempre usare il condizionale con

            tutti, non si sa mai. Sembrerrebbe che PI e'

            senza palle. Sembrerebbe,

            eh...

            Comunque ormai lo fanno tutti, e non è che
            l'ultima legge in tema di diffamazione
            aiuti.PI usa il condizionale anche per le sentenze pasate in giudicato e approvate dalla corte costituzionale. "Sembrerebbe che nel 79 dopo cristo una eruzione abbia distrutto pompei, ma qui lo dico e qui lo nego". Ecco come scriverebbe il tipico 'senza palle' di PI...
          • anon scrive:
            Re: come sarebbe bello se...
            - Scritto da: attonito
            PI usa il condizionale anche per le sentenze
            pasate in giudicato e approvate dalla corte
            costituzionale. "Sembrerebbe che nel 79 dopo
            cristo una eruzione abbia distrutto pompei, ma
            qui lo dico e qui lo nego". Ecco come scriverebbe
            il tipico 'senza palle' di PI...Sempre che Plinio il Giovane non abbia sbagliato a riportare la data nella sua lettera a Tacito...
        • anon scrive:
          Re: come sarebbe bello se...
          - Scritto da: attonito
          BigG, Microsoft, il fruttivendolo all'angolo, il
          barbone che chiede l'elemosina fuori dal
          supermenrcato. Sempre usare il condizionale con
          tutti, non si sa mai. Sembrerrebbe che PI e'
          senza palle. Sembrerebbe, eh...Il condizionale è (quasi) sempre d'obbligo, a meno che tu non viva in un modo fatto di sole certezze e niente dubbi. Nel qual caso ti suggerirei di studiarti un po' di meccanica quantistica...
          • attonito scrive:
            Re: come sarebbe bello se...
            - Scritto da: anon
            - Scritto da: attonito


            BigG, Microsoft, il fruttivendolo all'angolo, il

            barbone che chiede l'elemosina fuori dal

            supermenrcato. Sempre usare il condizionale con

            tutti, non si sa mai. Sembrerrebbe che PI e'

            senza palle. Sembrerebbe, eh...

            Il condizionale è (quasi) sempre d'obbligo, a
            meno che tu non viva in un modo fatto di sole
            certezze e niente dubbi. Nel qual caso ti
            suggerirei di studiarti un po' di meccanica
            quantistica...va bene il gatto mezzo morto e mezzo vivo, ma se io dico: "sei un XXXXXXXX", lo ho detto al 100% non "quasi" al 100%. Tutte pe possibilita' quando ho aoppena finito di parlare (cioe' compiere l'azione) si condensano tutte da una parte, quella di p=1. Loro usano il condizionale ("sembrerebbe" "avrebbe" etc) non per essere perfettamente aderenti alla meccanica quantistica estesa applicata al mondo "piu' grande del nucleo atomico" e applicare le funzioni d'onda solo perche' sono tutti fisici teorici, ma solo per mancanza di palle.
          • Luco, giudice di linea mancato scrive:
            Re: come sarebbe bello se...
            - Scritto da: attonito
            - Scritto da: anon

            - Scritto da: attonito




            BigG, Microsoft, il fruttivendolo all'angolo,
            il


            barbone che chiede l'elemosina fuori dal


            supermenrcato. Sempre usare il condizionale
            con


            tutti, non si sa mai. Sembrerrebbe che PI e'


            senza palle. Sembrerebbe, eh...



            Il condizionale è (quasi) sempre d'obbligo, a

            meno che tu non viva in un modo fatto di sole

            certezze e niente dubbi. Nel qual caso ti

            suggerirei di studiarti un po' di meccanica

            quantistica...

            va bene il gatto mezzo morto e mezzo vivo, ma se
            io dico: "sei un XXXXXXXX", lo ho detto al 100%
            non "quasi" al 100%. Tutte pe possibilita' quando
            ho aoppena finito di parlare (cioe' compiere
            l'azione) si condensano tutte da una parte,
            quella di p=1. Loro usano il condizionale
            ("sembrerebbe" "avrebbe" etc) non per essere
            perfettamente aderenti alla meccanica quantistica
            estesa applicata al mondo "piu' grande del nucleo
            atomico" e applicare le funzioni d'onda solo
            perche' sono tutti fisici teorici, ma solo per
            mancanza di
            palle.No, lo fanno perché fino a che non ci sarà una sentenza definitiva che dica in modo inoppugnabile che i fatti stanno in quel modo, quella riportata rimane la tesi dell'accusa (o della difesa), e quindi bisogna usare il condizionale non per mancanza di palle ma perché non ci sono certezze.
          • attonito scrive:
            Re: come sarebbe bello se...
            - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
            - Scritto da: attonito

            - Scritto da: anon


            - Scritto da: attonito






            BigG, Microsoft, il fruttivendolo
            all'angolo,

            il



            barbone che chiede l'elemosina
            fuori
            dal



            supermenrcato. Sempre usare il
            condizionale

            con



            tutti, non si sa mai. Sembrerrebbe
            che PI
            e'



            senza palle. Sembrerebbe, eh...





            Il condizionale è (quasi) sempre
            d'obbligo,
            a


            meno che tu non viva in un modo fatto
            di
            sole


            certezze e niente dubbi. Nel qual caso
            ti


            suggerirei di studiarti un po' di
            meccanica


            quantistica...



            va bene il gatto mezzo morto e mezzo vivo,
            ma
            se

            io dico: "sei un XXXXXXXX", lo ho detto al
            100%

            non "quasi" al 100%. Tutte pe possibilita'
            quando

            ho aoppena finito di parlare (cioe' compiere

            l'azione) si condensano tutte da una parte,

            quella di p=1. Loro usano il condizionale

            ("sembrerebbe" "avrebbe" etc) non per essere

            perfettamente aderenti alla meccanica
            quantistica

            estesa applicata al mondo "piu' grande del
            nucleo

            atomico" e applicare le funzioni d'onda solo

            perche' sono tutti fisici teorici, ma solo
            per

            mancanza di

            palle.

            No, lo fanno perché fino a che non ci sarà una
            sentenza definitiva che dica in modo
            inoppugnabile che i fatti stanno in quel modo,
            quella riportata rimane la tesi dell'accusa (o
            della difesa), e quindi bisogna usare il
            condizionale non per mancanza di palle ma perché
            non ci sono
            certezze.hai dimenticato di citare la Grazia Presidenziale e la promessa del Paradiso assicurato se lasci tutti i beni alla Chiesa...
          • anon scrive:
            Re: come sarebbe bello se...
            - Scritto da: attonito
            hai dimenticato di citare la Grazia Presidenziale
            e la promessa del Paradiso assicurato se lasci
            tutti i beni alla Chiesa...Suvvia, sai benissimo che ha ragione.Non si capisce perché uno deve per forza usare "è" al posto di "sarebbe", anche quando non si è certi di quel che si sta per affermare. Mah...
          • krane scrive:
            Re: come sarebbe bello se...
            - Scritto da: anon
            - Scritto da: attonito

            hai dimenticato di citare la Grazia

            Presidenziale e la promessa del Paradiso

            assicurato se lasci tutti i beni alla

            Chiesa...
            Suvvia, sai benissimo che ha ragione.
            Non si capisce perché uno deve per forza usare
            "è" al posto di "sarebbe", anche quando non si è
            certi di quel che si sta per affermare.
            Mah...Verificare la notizia invece di scrivere articoli a caso ?
    • Scrivo il codice antispam scrive:
      Re: come sarebbe bello se...
      - Scritto da: attonito
      almeno una volta potessi leggere "ha" al posto di
      "avrebbe", "finanzia" al posto di finanzierebbe".
      Ma almeno un articolo ogni 5 anni riuscite a
      farlo senza condizionali? e senza pundi di
      domanda nel titolo a la giacobbo? va bene pararsi
      il XXXX, ma essere TOTALMENTE SENZA PALLE non vi
      fa schifo? a me si, fate
      schifo.E' il metodo giornalistico italiota... tutto un "sarebbe", "dovrebbe", etc... e sì, non è altro che un tentativo pietoso di pararsi il cu^o.
    • crumiro scrive:
      Re: come sarebbe bello se...
      85 minuti di applausi.
      • attonito scrive:
        Re: come sarebbe bello se...
        - Scritto da: crumiro
        85 minuti di applausi.85? e gli altri sette che fine hanno fatto?
        • CiccioQuant aCiccia scrive:
          Re: come sarebbe bello se...
          C'è la crisi e arriva la batosta fiscale... bisogna risparmiare mani e minuti! :p
          • attonito scrive:
            Re: come sarebbe bello se...
            - Scritto da: CiccioQuant aCiccia
            C'è la crisi e arriva la batosta fiscale...
            bisogna risparmiare mani e minuti!
            :p7 su 92 e' il 7,6% molto di piu' della inflazione registrata (3%). Questa e' recessione!
        • unaDuraLezione scrive:
          Re: come sarebbe bello se...
          - Scritto da: attonito
          - Scritto da: crumiro

          85 minuti di applausi.

          85? e gli altri sette che fine hanno fatto?é un diabolico trucco per vedere gli ultimi minuti della partita.
    • arvaro scrive:
      Re: come sarebbe bello se...
      ci mancava solo il correttore di bozze.
      • attonito scrive:
        Re: come sarebbe bello se...
        - Scritto da: arvaro
        ci mancava solo il correttore di bozze.quello non c'e' mai stato se no avrebbero siparmiato molte figure di XXXXX, vedi l'ultimo pezzo di Alfonso "rutti & scorregge" Maruccia.
      • attonito scrive:
        Re: come sarebbe bello se...
        - Scritto da: arvaro
        ci mancava solo il correttore di bozze.quello non c'e' mai stato se no avrebbero evitato molte figure di XXXXX, vedi l'ultimo pezzo di Alfonso "rutti & scorregge" Maruccia.
  • Videoteca Spasmo scrive:
    BigG finanzierebbe i pirati
    Grave! :@
  • renbeu scrive:
    google amico dei pirati?
    se ci metessero lo stezzo impegno e zelo con i diritti dei cittadini?
  • thebecker scrive:
    offerte assurde
    In italia c'è questo sitohttp://www.mymovies.it/live/Offrono con un abbonamento di 3,99 forse 3 0 4 film al mese non "ON DEMAND" all'orario che stabiliscono loro. Cioè un offerta assurda e poi si lamentano che la gente vedeva i film in streamig su megavideo (quando esisteva) o preferisce cercare contenuti su Youtube!
    • panda rossa scrive:
      Re: offerte assurde
      - Scritto da: thebecker
      In italia c'è questo sito
      http://www.mymovies.it/live/

      Offrono con un abbonamento di 3,99 forse 3 0 4
      film al mese non "ON DEMAND" all'orario che
      stabiliscono loro. Cioè un offerta assurda e poi
      si lamentano che la gente vedeva i film in
      streamig su megavideo (quando esisteva) o
      preferisce cercare contenuti su
      Youtube!No, poi si lamentano che quando falliscono, la gente invece di solidarieta' gli dice: "Era ora che vi levaste dalle palle, e adesso spostatevi che voglio entrare e ordinare un kebab!"
      • Nome e cognome scrive:
        Re: offerte assurde
        - Scritto da: panda rossa
        No, poi si lamentano che quando falliscono, la
        gente invece di solidarieta' gli dice: "Era ora
        che vi levaste dalle palle, e adesso spostatevi
        che voglio entrare e ordinare un
        kebab!"Ma si parlava di videoteche nell'articolo?
        • thebecker scrive:
          Re: offerte assurde
          - Scritto da: Nome e cognome
          - Scritto da: panda rossa


          No, poi si lamentano che quando falliscono, la

          gente invece di solidarieta' gli dice: "Era ora

          che vi levaste dalle palle, e adesso spostatevi

          che voglio entrare e ordinare un

          kebab!"

          Ma si parlava di videoteche nell'articolo?di guadagni pubblicitari di Google su siti che offrono contenuti "pirata" (ovvimente per contenuti si intende anche film): io rispondo gli aventi diritto fanno delle offerte assurde, su Internet alternative a "ON DEMAND" non esistono e poi si lamentano della pirateria e prendono di mira un sito che offre solo un servizio/spazio non contenuti.
          • Allibito scrive:
            Re: offerte assurde
            - Scritto da: thebecker
            - Scritto da: Nome e cognome

            - Scritto da: panda rossa




            No, poi si lamentano che quando falliscono, la


            gente invece di solidarieta' gli dice: "Era
            ora


            che vi levaste dalle palle, e adesso
            spostatevi


            che voglio entrare e ordinare un


            kebab!"



            Ma si parlava di videoteche nell'articolo?

            di guadagni pubblicitari di Google su siti che
            offrono contenuti "pirata" (ovvimente per
            contenuti si intende anche film): io rispondo gli
            aventi diritto fanno delle offerte assurde, su
            Internet alternative a "ON DEMAND" non esistono e
            poi si lamentano della pirateria e prendono di
            mira un sito che offre solo un servizio/spazio
            non
            contenuti.Basta solo ragionare sul fatto che non pagando ciò che si vende si possono certamente fare offerte migliori... anche chi ti vende un Rolex rubato ti chiede meno del rivenditore autorizzato. Se ti sembra giusto così, allora non abbiamo molto da dirci, ma se guardi solo a quello che ti fa comodo, non indignatti quando senti di politici o altri che fanno lo stesso con i tuoi soldi, è giusto anche per loro.
          • krane scrive:
            Re: offerte assurde
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: thebecker

            - Scritto da: Nome e cognome


            - Scritto da: panda rossa
            Basta solo ragionare sul fatto che non pagando
            ciò che si vende si possono certamente fare
            offerte migliori... anche chi ti vende un Rolex
            rubato ti chiede meno del rivenditore
            autorizzato. Il che non fa altro che evidenziare che della firma non interessa niente a nessuno, datemi l'equivalente non marchiato e tanti saluti.
            Se ti sembra giusto così, allora non
            abbiamo molto da dirci, ma se guardi solo a
            quello che ti fa comodo, non indignatti quando
            senti di politici o altri che fanno lo stesso con
            i tuoi soldi, è giusto anche per loro.Veramente fanno il contrario: tutto brevettato in modo che senza la firma non si possa vendere un equivalente altrettanto funzionante ma non marchiato.
          • Allibito scrive:
            Re: offerte assurde
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: thebecker


            - Scritto da: Nome e cognome



            - Scritto da: panda rossa


            Basta solo ragionare sul fatto che non
            pagando

            ciò che si vende si possono certamente fare

            offerte migliori... anche chi ti vende un
            Rolex

            rubato ti chiede meno del rivenditore

            autorizzato.

            Il che non fa altro che evidenziare che della
            firma non interessa niente a nessuno, datemi
            l'equivalente non marchiato e tanti
            saluti.


            Se ti sembra giusto così, allora non

            abbiamo molto da dirci, ma se guardi solo a

            quello che ti fa comodo, non indignatti
            quando

            senti di politici o altri che fanno lo
            stesso
            con

            i tuoi soldi, è giusto anche per loro.

            Veramente fanno il contrario: tutto brevettato in
            modo che senza la firma non si possa vendere un
            equivalente altrettanto funzionante ma non
            marchiato.Parliamo di film, ti confondi con altro.
          • krane scrive:
            Re: offerte assurde
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Allibito


            - Scritto da: thebecker



            - Scritto da: Nome e cognome




            - Scritto da: panda rossa




            Basta solo ragionare sul fatto che non

            pagando


            ciò che si vende si possono certamente fare


            offerte migliori... anche chi ti vende un

            Rolex


            rubato ti chiede meno del rivenditore


            autorizzato.



            Il che non fa altro che evidenziare che della

            firma non interessa niente a nessuno, datemi

            l'equivalente non marchiato e tanti

            saluti.




            Se ti sembra giusto così, allora non


            abbiamo molto da dirci, ma se guardi solo a


            quello che ti fa comodo, non indignatti

            quando


            senti di politici o altri che fanno lo

            stesso

            con


            i tuoi soldi, è giusto anche per loro.



            Veramente fanno il contrario: tutto brevettato
            in

            modo che senza la firma non si possa vendere un

            equivalente altrettanto funzionante ma non

            marchiato.
            Parliamo di film, ti confondi con altro.Allora e' ancora piu' facile: basta guardare i guadagni al botteghino per vedere che si ripagano in un paio di settimane di cinema.
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: offerte assurde
            contenuto non disponibile
          • attonito scrive:
            Re: offerte assurde
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Allibito

            - Scritto da: thebecker


            - Scritto da: Nome e cognome



            - Scritto da: panda rossa


            Basta solo ragionare sul fatto che non
            pagando

            ciò che si vende si possono certamente fare

            offerte migliori... anche chi ti vende un
            Rolex

            rubato ti chiede meno del rivenditore

            autorizzato.

            Il che non fa altro che evidenziare che della
            firma non interessa niente a nessuno, datemi
            l'equivalente non marchiato e tanti
            saluti.


            Se ti sembra giusto così, allora non

            abbiamo molto da dirci, ma se guardi solo a

            quello che ti fa comodo, non indignatti
            quando

            senti di politici o altri che fanno lo
            stesso
            con

            i tuoi soldi, è giusto anche per loro.

            Veramente fanno il contrario: tutto brevettato in
            modo che senza la firma non si possa vendere un
            equivalente altrettanto funzionante ma non
            marchiato.Continuo a pensare che tu sia uno del pochi normali qui dentro. (e questo post lo conferma)
          • Luke1 scrive:
            Re: offerte assurde
            - Scritto da: Allibito
            Basta solo ragionare sul fatto che non pagando
            ciò che si vende si possono certamente fare
            offerte migliori... anche chi ti vende un Rolex
            rubato ti chiede meno del rivenditore
            autorizzato. Se ti sembra giusto così, allora non
            abbiamo molto da dirci, ma se guardi solo a
            quello che ti fa comodo, non indignatti quando
            senti di politici o altri che fanno lo stesso con
            i tuoi soldi, è giusto anche per
            loro.Guarda, caro allibito, che l'unica cosa di cui essere allibiti è che nell'anno domini 2013 l'intera industria cinematografica se la stia facendo letteralmente sotto al solo pensiero di distribuire digitalmente i film *LEGALMENTE*. Esiste iTunes, esiste addirittura il Kindle Store (gli editori potevano fare ostruzione come e più della MPAA, dopotutto i libri li potevano distribuire digitalmente solo loro), ma non esiste uno straccio di servizio di distribuzione digitale cinematografico che sia appena appena dignitoso, solo siti di alcune case che vendono file zeppi di DRM al prezzo di un bluray. In altre parole, un'offerta impresentabile.Intanto sul fronte discografico è stato lanciato Google Music che ha abbassato ulteriormente i prezzi dei brani (se un album costa 9,99 euro su iTunes su Google viene 8,99), nel campo dei videogame Steam applica tagli del 50-75% sui prezzi dei videogame versione retail (e parlo di giochi del 2012, mica anticaglie), GOG idem, e Kindle in genere permette di acquistare lo stesso libro che ti vendono in libreria con un taglio del prezzo del 30-50%. Le case cinematografiche seguono un modello commerciale antiquato e hanno una mentalità da tardo '900: in un mondo dove tutti i prodotti culturali si sono smaterializzati e fluiscono sulla Rete sottoforma di download o streaming dal cloud loro si attaccano ancora capricciosamente ai supporti e ai contratti con le pay-tv, come un ragazzino cresciuto che non vuole abbandonare il passeggino. Sono miopi, e patetici.
          • Sgabbio scrive:
            Re: offerte assurde
            Steanm usa il DRM anche se si limita solo ad una cosa sola.Il problema è che molti altri giochi hanno su il DRM che hanno nella versione su disco :(
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: offerte assurde
            contenuto non disponibile
          • anon scrive:
            Re: offerte assurde
            - Scritto da: Allibito
            Basta solo ragionare sul fatto che non pagando
            ciò che si vende si possono certamente fare
            offerte migliori... anche chi ti vende un Rolex
            rubato ti chiede meno del rivenditore
            autorizzato. Se ti sembra giusto così, allora non
            abbiamo molto da dirci, ma se guardi solo a
            quello che ti fa comodo, non indignatti quando
            senti di politici o altri che fanno lo stesso con
            i tuoi soldi, è giusto anche per loro.I politici farebbero quello che vogliono coi miei soldi lo stesso, indipendentemente dal fatto che il cittadino righi dritto oppure no.
        • aphex twin scrive:
          Re: offerte assurde
          Ma sai , lui é fatto cosí purtroppo.Legge "film" , "abbonamento" o "pagare" e gli parte l'embolo. :)
          • Allibito scrive:
            Re: offerte assurde
            - Scritto da: aphex twin
            Ma sai , lui é fatto cosí purtroppo.

            Legge "film" , "abbonamento" o "pagare" e gli
            parte l'embolo.
            :)Prima o poi prenderà la sana abitudine di pagare quello che desidera, come avviene in tutte le persone civili e oneste. http://www.zeusnews.it/zn/17164
          • krane scrive:
            Re: offerte assurde
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: aphex twin

            Ma sai , lui é fatto cosí purtroppo.



            Legge "film" , "abbonamento" o "pagare" e gli

            parte l'embolo.

            :)
            Prima o poi prenderà la sana abitudine di pagare
            quello che desidera, come avviene in tutte le
            persone civili e oneste.
            http://www.zeusnews.it/zn/17164Infatti, stiamo aspettando che arrivino anche qua le offerte di netfix.Hai letto questo post di Crazy ?http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3677359&m=3681574#p3681574
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: offerte assurde
            contenuto non disponibile
          • krane scrive:
            Re: offerte assurde
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: krane

            Infatti, stiamo aspettando che arrivino

            anche qua le offerte di netfix.
            Lui nega con forza l'esistenza di soluzioni flat.
            Lui nega con forza l'esistenza di soluzioni
            economiche.
            Netflix è entrambe le cose quindi il suo cervello
            gli impone di credere che non esista in questo
            universo.Sta venendo stritolato dalla realta' che lo circonda, del resto sentiamo quanto gli faccia male dalle sue lamentele.
            Non scommetto mai, ma se dovessi scommettere
            una cifra grossa, direi che lui gestisce o fa
            partedi un servizio che costa 5/10 volte più
            di Netflix e che ti dà 5/10 volte meno di
            Netflix.
            C'è il serio rischio che vinco facile sta
            scommessa. "Ti piace vincere facile eh ?" Cit.
          • thebecker scrive:
            Re: offerte assurde
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: krane


            Infatti, stiamo aspettando che arrivino
            anche
            qua

            le offerte di

            netfix.


            Lui nega con forza l'esistenza di soluzioni flat.
            Lui nega con forza l'esistenza di soluzioni
            economiche.
            Netflix è entrambe le cose quindi il suo cervello
            gli impone di credere che non esista in questo
            universo.

            Non scommetto mai, ma se dovessi scommettere una
            cifra grossa, direi che lui gestisce o fa parte
            di un servizio che costa 5/10 volte più di
            Netflix e che ti dà 5/10 volte meno di
            Netflix.

            C'è il serio rischio che vinco facile sta
            scommessa.Dici che Allibito fa parte di questo sito massone? :Dhttp://www.univideo.org/poi basta cercare su googlehttp://lmgtfy.com/?q=NOLEGGIO+VIDEO+ONLINE+STREAMING+ (lascia perdere il messaggio del servizio non ti sto dicendo di cercare mi piaceva la schermata che generava il servizio).Forse tra quelli c'è il sito di AllibitoLa parola "noleggio" su internet mi fa ridere (anche nella realta per i Film). Noleggio su internet non ha senso, mi affitti i flussi di bit? (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 gennaio 2013 16.01----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 04 gennaio 2013 16.03-----------------------------------------------------------
          • Allibito scrive:
            Re: offerte assurde
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: krane


            Infatti, stiamo aspettando che arrivino
            anche
            qua

            le offerte di

            netfix.


            Lui nega con forza l'esistenza di soluzioni flat.
            Lui nega con forza l'esistenza di soluzioni
            economiche.
            Netflix è entrambe le cose quindi il suo cervello
            gli impone di credere che non esista in questo
            universo.

            Non scommetto mai, ma se dovessi scommettere una
            cifra grossa, direi che lui gestisce o fa parte
            di un servizio che costa 5/10 volte più di
            Netflix e che ti dà 5/10 volte meno di
            Netflix.

            C'è il serio rischio che vinco facile sta
            scommessa.Non vincerai mai, ma sogna pure. Le flat esistono già, vedi premi un o SKY, ma su loro limitate liste e solo mesi dopo il dvd. 39 al mese e scegli tra 50 titoli al mese. Quello a cui pensi tu mi pare fosse 1 al mese senza limiti e tutto il cinema conosciuto.... Torna a letto e nel frattempo guardati i film sul monitor. Mi dispiace per la tua condizione. :-))
          • krane scrive:
            Re: offerte assurde
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: unaDuraLezione

            - Scritto da: krane
            Non vincerai mai, ma sogna pure. Le flat esistono
            già, vedi premi un o SKY, ma su loro limitate
            liste e solo mesi dopo il dvd. 39 al mese e
            scegli tra 50 titoli al mese. Quello a cui pensi
            tu mi pare fosse 1 al mese senza limiti e tutto
            il cinema conosciuto.... Torna a letto e nel
            frattempo guardati i film sul monitor. Mi
            dispiace per la tua condizione.
            :-))Hai gia' letto questo post di crazy ?http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3677359&m=3681574#p3681574
          • unaDuraLezione scrive:
            Re: offerte assurde
            contenuto non disponibile
          • panda rossa scrive:
            Re: offerte assurde
            - Scritto da: unaDuraLezione
            - Scritto da: Allibito


            Non vincerai mai, ma sogna pure.

            <b
            esibisci la 'tua' offerta, prego.
            Sempre che tu abbia le palle. </b
            La sua offerta e' la seguente:esci di casa anche se pioveti rechi alla videotecacerchi la cassetta col film che vuoi vederenon c'e'ormai sei li' e ne prendi un'altrapaghi in contantino carta di credito, no scontrino/ricevuta fiscaletorni a casate la guardimagari e' pure rigata e non riavvoltadevi riportarla in videoteca il giorno dopo anche se pioveti fa pagare un altro euro perche' l'hai riportata in ritardoE' una offerta a cui non si puo' rinunciare!
          • CiccioQuant aCiccia scrive:
            Re: offerte assurde
            Quella è l'offerta BASE. La PREMIUM invece prevede anche che:- ti si rompa l'ombrello- ti becchi la multa per parcheggio in seconda fila (perché l'italiota medio DEVE usare l'auto per percorsi superiori ai 10 m!)- un cane ti pisci sugli pneumatici un minuto dopo che ha cessato di piovere- ci sia la fila alla cassa- non trovi parcheggio sotto casa e giri per un'ora- sulla cassetta ci siano registrate le vacanze dell'utente precedente... che va in posti assurdi e ha le mani ferme quanto un parkinsoniano sulle montagne russe durante un terremoto dell'8° grado della scala RichterBuona visione!
          • Joe Tornado scrive:
            Re: offerte assurde

            Buona visione!Pensa se il film fa schifo ...!
          • Funz scrive:
            Re: offerte assurde
            - Scritto da: Allibito
            Non vincerai mai, ma sogna pure. Le flat esistono
            già, vedi premi un o SKY, ma su loro limitate
            liste e solo mesi dopo il dvd. 39 al mese e
            scegli tra 50 titoli al mese. Quello a cui pensi
            tu mi pare fosse 1 al mese senza limiti e tutto
            il cinema conosciuto.... la tua proposta è ridicola e offensiva.1 euro al mese magari no, ma:1) 39 è troppo troppo troppo più cara di quanto una persona dotata di intelletto sia disposta a pagare2) limiti di numero e catalogo limitato? Stai scherzando, spero. Magari avresti voluto aggiungerci3) bassa risoluzione (eh, la gente cià il 56k!), DRM e fruibile solo su determinati dispositivi, e magari pure con la pubblicità!e visto che la situazione attuale (P2P) è la seguente:TUTTO, SUBITO e GRATISla tua proposta è irricevibile.
        • Allibito scrive:
          Re: offerte assurde
          - Scritto da: Nome e cognome
          - Scritto da: panda rossa


          No, poi si lamentano che quando falliscono, la

          gente invece di solidarieta' gli dice: "Era ora

          che vi levaste dalle palle, e adesso spostatevi

          che voglio entrare e ordinare un

          kebab!"

          Ma si parlava di videoteche nell'articolo?No, ma il pandino è monotematico, oltre il kebab non va, come se fosse un'offesa poi... credo che sia molto più offensivo "scarichino" che indica una infima posizione economica e scarsa morale.
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: offerte assurde

            No, ma il pandino è monotematico, oltre il kebab
            non va, come se fosse un'offesa poi...Intanto tu te la sei presa, mi sembra...
          • Sgabbio scrive:
            Re: offerte assurde
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: Nome e cognome

            - Scritto da: panda rossa




            No, poi si lamentano che quando falliscono, la


            gente invece di solidarieta' gli dice: "Era
            ora


            che vi levaste dalle palle, e adesso
            spostatevi


            che voglio entrare e ordinare un


            kebab!"



            Ma si parlava di videoteche nell'articolo?
            No, ma il pandino è monotematico, oltre il kebab
            non va, come se fosse un'offesa poi... credo che
            sia molto più offensivo "scarichino" che indica
            una infima posizione economica e scarsa
            morale.guardi quello che vuoi vedere .
      • Carlo scrive:
        Re: offerte assurde
        Attento che il kebab non lo ordinino a te, panda rossa!
        • krane scrive:
          Re: offerte assurde
          - Scritto da: Carlo
          Attento che il kebab non lo ordinino a te, panda
          rossa!E che problema sarebbe ? E' un mestiere onorevole come un altro.La paura di cambiare mestiere e' tipica di chi fa un non lavoro.
          • carletto scrive:
            Re: offerte assurde
            Adesso mi prendo una pausa e vado a farmi un kebab. Vieni anche tu? :D
          • panda rossa scrive:
            Re: offerte assurde
            - Scritto da: carletto
            Adesso mi prendo una pausa e vado a farmi un
            kebab. Vieni anche tu?
            :DPer me senza cipolla, grazie.
          • krane scrive:
            Re: offerte assurde
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: carletto

            Adesso mi prendo una pausa e vado a farmi un

            kebab. Vieni anche tu?

            :D
            Per me senza cipolla, grazie.La sua cipolla mettila pure nel mio. ;)
          • tucumcari scrive:
            Re: offerte assurde
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: carletto


            Adesso mi prendo una pausa e vado a
            farmi
            un


            kebab. Vieni anche tu?


            :D


            Per me senza cipolla, grazie.

            La sua cipolla mettila pure nel mio.
            ;)e no un po' anche a me! ;)
          • Izio01 scrive:
            Re: offerte assurde
            - Scritto da: tucumcari
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: carletto



            Adesso mi prendo una pausa e vado a

            farmi

            un



            kebab. Vieni anche tu?



            :D




            Per me senza cipolla, grazie.



            La sua cipolla mettila pure nel mio.

            ;)
            e no un po' anche a me!
            ;)Ok, ma poi sedetevi a una certa distanza dalle rispettive signore! :|
          • CiccioQuant aCiccia scrive:
            Re: offerte assurde
            Per me con salsa di aglio, salsa piccante, tutto tutto e pure un po' di falafel come contorno, grazie! Rutto libero, of course!
        • uno qualsiasi scrive:
          Re: offerte assurde
          E allora? È un mestiere onesto ed utile al prossimo, cucinare i kebab.
    • unaDuraLezione scrive:
      Re: offerte assurde
      contenuto non disponibile
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: offerte assurde
      - Scritto da: thebecker
      In italia c'è questo sito
      http://www.mymovies.it/live/

      Offrono con un abbonamento di 3,99 forse 3 0 4
      film al mese non "ON DEMAND" all'orario che
      stabiliscono loro. Cioè un offerta assurda e poi
      si lamentano che la gente vedeva i film in
      streamig su megavideo (quando esisteva) o
      preferisce cercare contenuti su
      Youtube!Ho visto di peggio...molto peggio!
      • krane scrive:
        Re: offerte assurde
        - Scritto da: Mela avvelenata
        - Scritto da: thebecker

        In italia c'è questo sito

        http://www.mymovies.it/live/

        Offrono con un abbonamento di 3,99 forse

        3 0 4 film al mese non "ON DEMAND"

        all'orario che stabiliscono loro. Cioè un

        offerta assurda e poi si lamentano che la

        gente vedeva i film in streamig su

        megavideo (quando esisteva) o preferisce

        cercare contenuti su Youtube!
        Ho visto di peggio...molto peggio!Gia, ma era il secolo scorso...
    • CiccioQuant aCiccia scrive:
      Re: offerte assurde
      Grazie per la segnalazione. Ora finisce subito nella mia blacklist!Altre limitazioni? Devi stare seduto in una certa maniera? Chiamarti in un certo modo? Cubatura del locale?
  • thebecker scrive:
    modelli di business
    "La complessità rappresentata dai flussi promozionali online, infatti, potrebbe, secondo i dirigenti di Mountain View, sollecitare considerazioni in base alle quali la mera presenza di un codice di Google su un sito significhi un investimento finanziario da parte di Google: un'equivalenza priva di fondamento."Qui ha ragione Google. Molti servizi (non solo Google) offrono del codice da inserire nel proprio sito per la pubblicità mirata, mica Google e altri servizi simili possono controllare tutti i contenuti dei siti che utlizzano i loro codici o API, sarebbe un costo assurdo.Se i signori del copyright vedono che i guadagni di un servizio di download con ADS (pubblcità) sono buoni, perchè non adattano questo metodo:- Si paga una flat solo per le primissime visioni per il resto il download è pagato dalla pubblicità, o forse preferiscono mantenere lo status quo? :D
    • Allibito scrive:
      Re: modelli di business
      - Scritto da: thebecker
      "La complessità rappresentata dai flussi
      promozionali online, infatti, potrebbe, secondo i
      dirigenti di Mountain View, sollecitare
      considerazioni in base alle quali la mera
      presenza di un codice di Google su un sito
      significhi un investimento finanziario da parte
      di Google: un'equivalenza priva di
      fondamento."

      Qui ha ragione Google. Molti servizi (non solo
      Google) offrono del codice da inserire nel
      proprio sito per la pubblicità mirata, mica
      Google e altri servizi simili possono controllare
      tutti i contenuti dei siti che utlizzano i loro
      codici o API, sarebbe un costo
      assurdo.

      Se i signori del copyright vedono che i guadagni
      di un servizio di download con ADS (pubblcità)
      sono buoni, perchè non adattano questo
      metodo:

      - Si paga una flat solo per le primissime visioni
      per il resto il download è pagato dalla
      pubblicità, o forse preferiscono mantenere lo
      status quo?
      :DSe fosse conveniente lo avrebbero già fatto, non puoi dettare tu il prezzo di un prodotto di altri, tu sei solo padrone di rifiutarti di acquistarlo. Non puoi nemmeno dire che visto che non apprezzi l'offerta rubi ciò che non vuoi comprare, se fosse giusto altri potrebbero farlo con il tuo lavoro che ritengono troppo caro (a loro parere)... e forse cambiando punto di vista, cambieresti anche opinione.
      • Izio01 scrive:
        Re: modelli di business
        - Scritto da: Allibito

        Se fosse conveniente lo avrebbero già fatto, non
        puoi dettare tu il prezzo di un prodotto di
        altri, tu sei solo padrone di rifiutarti di
        acquistarlo. Non puoi nemmeno dire che visto che
        non apprezzi l'offerta rubi ciò che non vuoi
        comprare, se fosse giusto altri potrebbero farlo
        con il tuo lavoro che ritengono troppo caro (a
        loro parere)... e forse cambiando punto di vista,
        cambieresti anche
        opinione.Eppure, anche rifiuto di acquistare alcunché da loro, l'"equo compenso" me lo sfilano di tasca lo stesso, quando compro un telefonino o un hard disk. Evviva la coerenza!
      • uno qualsiasi scrive:
        Re: modelli di business

        Se fosse conveniente lo avrebbero già fattoInfatti lo avevano già fatto: kim dotcom l'aveva fatto e ci guadagnava bene, quindi direi che era conveniente.
        , non
        puoi dettare tu il prezzo di un prodotto di
        altriMa di chi è il film se lo vendi?
        , tu sei solo padrone di rifiutarti di
        acquistarlo.Infatti, come vedi, non c'è quasi più nessuno che li acquista.
        Non puoi nemmeno dire che visto che
        non apprezzi l'offerta rubi ciò che non vuoi
        comprare, se fosse giusto altri potrebbero farlo
        con il tuo lavoro che ritengono troppo caro (a
        loro parere)...E come si fa a rubare il lavoro? Se tu facessi l'imbianchino, io ti ruberei forse il lavoro se decidessi di imbiancarmi la cucina da solo?
        • CiccioQuant aCiccia scrive:
          Re: modelli di business
          Hai la licenza per il pennello? La vernice è protetta da DRM? Hai acquistato i diritti per il modello di pennellate che adotterai? La licenza per quanti strati vale? Lo sai che se non la rinnovi poi il prossimo anno ti cola tutto via? Hai sigillato porte e finestre in modo che i vicini scrocconi non guardino ciò per cui non hanno pagato? La scala è a norma? Il rullo ha lo spot antipirateria?
        • Allibito scrive:
          Re: modelli di business
          - Scritto da: uno qualsiasi

          Se fosse conveniente lo avrebbero già fatto

          Infatti lo avevano già fatto: kim dotcom l'aveva
          fatto e ci guadagnava bene, quindi direi che era
          conveniente.


          , non

          puoi dettare tu il prezzo di un prodotto di

          altri

          Ma di chi è il film se lo vendi?


          , tu sei solo padrone di rifiutarti di

          acquistarlo.

          Infatti, come vedi, non c'è quasi più nessuno che
          li
          acquista.


          Non puoi nemmeno dire che visto che

          non apprezzi l'offerta rubi ciò che non vuoi

          comprare, se fosse giusto altri potrebbero
          farlo

          con il tuo lavoro che ritengono troppo caro
          (a

          loro parere)...

          E come si fa a rubare il lavoro? Se tu facessi
          l'imbianchino, io ti ruberei forse il lavoro se
          decidessi di imbiancarmi la cucina da
          solo?In quel caso non è affatto rubare, ma una scelta lecita. Prova a pensare che qualcuno rubi vernice e pennelli che offra un prezzo migliore del tuo. Ecco, ora hai capito.
          • krane scrive:
            Re: modelli di business
            - Scritto da: Allibito
            - Scritto da: uno qualsiasi


            Se fosse conveniente lo avrebbero già fatto



            Infatti lo avevano già fatto: kim dotcom l'aveva

            fatto e ci guadagnava bene, quindi direi che era

            conveniente.




            , non


            puoi dettare tu il prezzo di un prodotto di


            altri



            Ma di chi è il film se lo vendi?




            , tu sei solo padrone di rifiutarti di


            acquistarlo.



            Infatti, come vedi, non c'è quasi più nessuno
            che

            li

            acquista.




            Non puoi nemmeno dire che visto che


            non apprezzi l'offerta rubi ciò che non
            vuoi


            comprare, se fosse giusto altri potrebbero

            farlo


            con il tuo lavoro che ritengono troppo caro

            (a


            loro parere)...



            E come si fa a rubare il lavoro? Se tu facessi

            l'imbianchino, io ti ruberei forse il lavoro se

            decidessi di imbiancarmi la cucina da

            solo?
            In quel caso non è affatto rubare, ma una scelta
            lecita. Prova a pensare che qualcuno rubi vernice
            e pennelli che offra un prezzo migliore del tuo.
            Ecco, ora hai capito.Abbiamo capito che confondi sottrazione con duplicazione, immagina invece che qualcuno mi presti i suoi pennelli per fare il lavoro...
          • panda rossa scrive:
            Re: modelli di business
            - Scritto da: krane

            Abbiamo capito che confondi sottrazione con
            duplicazione, immagina invece che qualcuno mi
            presti i suoi pennelli per fare il
            lavoro...E adesso immagina il vigile che ti ferma per strada mentre stai portando in spalla il grande pennello che ti sei fatto prestare, perche' hai la parete grande.[yt]ERocULXa_XY[/yt]
          • uno qualsiasi scrive:
            Re: modelli di business


            E come si fa a rubare il lavoro? Se tu facessi

            l'imbianchino, io ti ruberei forse il lavoro se

            decidessi di imbiancarmi la cucina da

            solo?
            In quel caso non è affatto rubare, ma una scelta
            lecita.Appunto. Anche per i film è così.
            Prova a pensare che qualcuno rubi vernice
            e pennelli che offra un prezzo migliore del tuo.Non sono io a poter protestare. Al massimo può protestare chi apre il magazzino e scopre che i pennelli e la vernice che aveva comprato sono spariti.
      • Free world scrive:
        Re: modelli di business

        Se fosse conveniente lo avrebbero già fatto, non
        puoi dettare tu il prezzo di un prodotto diCerto che posso: l'offerta si adegua alla domanda.Se non si adegua, c'è la pirateria caro bobgiam.
Chiudi i commenti