UE, obbligo di notifica in caso di cracking?

Bruxelles lavora su una riforma della direttiva sulle telecomunicazioni: gli operatori che subiscono assalti informatici dovranno notificare pubblicamente ai clienti l'entità del problema, i rischi e gli eventuali danni

Roma – Niente più cortina del silenzio sui problemi di sicurezza riscontrati sui computer degli operatori di telefonia o degli istituti di credito che operano online. L’Unione Europea è sul punto d’introdurre l’ obbligo di notifica , simile a quello già in vigore in California , così da obbligare le aziende in possesso di dati sensibili sugli utenti a rendere pubblico qualsiasi rischio informatico: sottrazioni di database, intrusioni remote da parte di ignoti, disastri hardware.

In un documento ufficiale redatto dalla Commissione Europea si parla esplicitamente dell’introduzione di “nuovi principi di sicurezza”: requisiti minimi di sicurezza informatica per ISP ed operatori telefonici, controllati singolarmente dalle autorità nazionali competenti, nonché obbligo di pubblicazione in caso di qualsiasi tipo d’incidente con possibili impatti sulla pubblica sicurezza.

Ciascun rapporto conterrà informazioni sull’entità del problema, i danni causati e soprattutto i rischi per la privacy o per le tasche dei cittadini coinvolti. Nel caso di incidenti minori, riguardanti solo ed esclusivamente i clienti e senza possibili ripercussioni sulla cosa pubblica, le aziende potranno decidere se pubblicare o meno l’accaduto. In ogni caso, gli utenti coinvolti dovranno essere sempre a conoscenza di malfunzionamenti o problemi di sicurezza, anche in caso di una semplice sospensione del servizio.

“L’obbligo di dover comunicare i dettagli sui problemi di sicurezza”, si legge nel documento, “incentiverà i fornitori di servizi ad investire nella sicurezza informatica”. In questo modo, le autorità nazionali avranno la possibilità di coordinare al meglio le strategie per il recupero di dati sensibili o per difendere le proprietà private degli utenti registrati, ad esempio, all’interno di un database bancario rubato da ignoti.

La consultazione per l’eventuale approvazione della riforma è stata fissata per il prossimo 27 ottobre. Se la direttiva europea sarà ratificata come previsto, tutte le aziende sul territorio comunitario dovranno conformarsi ai nuovi requisiti. Gli avvocati di OUT-LAW , esperti in legislazione IT, parlano di “un evento che avrà ripercussioni immediate sulle aziende delle telecomunicazioni”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    i danni sono solo del consumatore
    che si trova con un prodotto più caro del resto del mondo.Già mi subisco imbrogli del tipo:Consolle in America 200 dollari, in Italia 200 euro.Ora in America e nel resto del mondo con 200 dollari hanno Vista mentre io mi trovo con un CD con sopra scritto"causa Unione Europea nel CD troverete solo un link da dove scaricare l'OS, spiacenti per l'accaduto".Questo è veramente il colmo dei colmi. E qui la gente è addirittura felice.Mi meritereste di trovarvi le auto senza gomme e dovervele andare a comprare a parte.Stavolta sono proprio indignato. Puoi essere anche un utente linux, mac o quello che vi pare.Ridate le mazzette a Peter Norton e al suo antivirus da paraplegici
    • Anonimo scrive:
      Re: i danni sono solo del consumatore
      astroutrfer all'opera (e la cosa triste e che la gente ha la vagaidea di cosa sia un hacker ma non di cosa sia un astroturfer )
  • Anonimo scrive:
    [OT] per utenti ubuntu, risparmio ram
    ciao, ho appena installato un wm molto carinoè una versione dell'arcinoto vecchio fvwmperò molto curato ed espanso, e si chiamafvwm-crystal 3.0.3lo sto usando con wdm al posto di gdmsu ubuntu edgy e ho un consumo di circa 135mb rameffettivi con firefox, thunderbird, openoffice,thunar e gimp apertiil tutto è piuttosto veloce e stabile, sicuramentepiù di qualsiasi fetecchia microsfot nonostanteedgy sia lavori in corso ed esca a fine ottobreè incredibile che qualcuno possa davvero pensareche in futuro la gente, le aziende, la PA debbanobuttare miliardi di euro per un sistema supercostosoche richiede hw mega gallattico quando per fare lecose basiche basta un sempron entry level con 256mbramma dico, siamo diventati tutti matti ?con i tempi che corrono e mentre gli altristanno andando verso computer da 100 dollari ?chi li paga i miliardi di euro per migrare a vistanella PA e nelle aziende ? Da chi li prendiamo,da disoccupati, malati e vecchi e a scapito dellacompetitività delle aziende ?se qualcuno vuole fare l'elemosina a bill gatesnon fa prima a mandargli direttamente un vaglia ?io al semaforo con il lavavetri faccio così:piuttosto che farmi imbrattare il vetro con acquasporca gli do 50 centesimi e lui è contentochi vuole fare assistenza sociale a mr gates faccia così, senza rompere le scatole al mondo interoper scroccare miliardi di euro tutti gli anni
    • Anonimo scrive:
      Re: [OT] per utenti ubuntu, risparmio ram
      - Scritto da:
      ciao, ho appena installato un wm molto carino
      è una versione dell'arcinoto vecchio fvwm
      però molto curato ed espanso, e si chiama
      fvwm-crystal 3.0.3

      lo sto usando con wdm al posto di gdm
      su ubuntu edgy e ho un consumo di circa 135mb ram
      effettivi con firefox, thunderbird, openoffice,
      thunar e gimp aperti

      il tutto è piuttosto veloce e stabile, sicuramente
      più di qualsiasi fetecchia microsfot nonostante
      edgy sia lavori in corso ed esca a fine ottobre

      è incredibile che qualcuno possa davvero pensare
      che in futuro la gente, le aziende, la PA debbano
      buttare miliardi di euro per un sistema
      supercostoso
      che richiede hw mega gallattico quando per fare le
      cose basiche basta un sempron entry level
      con 256mbram

      ma dico, siamo diventati tutti matti ?
      con i tempi che corrono e mentre gli altri
      stanno andando verso computer da 100 dollari ?
      chi li paga i miliardi di euro per migrare a vista
      nella PA e nelle aziende ? Da chi li prendiamo,
      da disoccupati, malati e vecchi e a scapito della
      competitività delle aziende ?

      se qualcuno vuole fare l'elemosina a bill gates
      non fa prima a mandargli direttamente un vaglia ?
      io al semaforo con il lavavetri faccio così:
      piuttosto che farmi imbrattare il vetro con acqua
      sporca gli do 50 centesimi e lui è contento
      chi vuole fare assistenza sociale a mr gates
      faccia così, senza rompere le scatole al mondo
      intero
      per scroccare miliardi di euro tutti gli anniquante balle in un colpo solo! :-o
  • Anonimo scrive:
    GRAZIE UNIONE EUROPEA !!!
    qualcuno qui in europa dimostradi non essere ancora una pecorasempre piegata in dolce aspettativasono d'accordo con qualsiasi iniziativadell'antitrust che miri a sgonfiarequesto monopolista e i suoi abusianacronistici e se togliere paint,wordpad, ie, oe, etc può servire,facciamoglieli togliereoccorre anche aggiungere che le unichecose annunciate come innovative da redmondsono state via via cassate tanto che ormaisi ritiene che vista sia un altro nome perl'obsoleto xp, con l'aggiunta di qualcheeffettuccio visivo per fare contentii giocherelloni
    • Anonimo scrive:
      Re: GRAZIE UNIONE EUROPEA !!!
      - Scritto da:
      qualcuno qui in europa dimostra
      di non essere ancora una pecora
      sempre piegata in dolce aspettativa

      sono d'accordo con qualsiasi iniziativa
      dell'antitrust che miri a sgonfiare
      questo monopolista e i suoi abusi
      anacronistici e se togliere paint,
      wordpad, ie, oe, etc può servire,
      facciamoglieli togliere

      occorre anche aggiungere che le uniche
      cose annunciate come innovative da redmond
      sono state via via cassate tanto che ormai
      si ritiene che vista sia un altro nome per
      l'obsoleto xp, con l'aggiunta di qualche
      effettuccio visivo per fare contenti
      i giocherellonie cosa cambia? invece di essere a 90° con microsoft lo sono con la norton.Il senso cambia poco, il danno è solo per in consumatori
    • Anonimo scrive:
      Re: GRAZIE UNIONE EUROPEA !!!
      - Scritto da:
      qualcuno qui in europa dimostra
      di non essere ancora una pecora
      sempre piegata in dolce aspettativa

      sono d'accordo con qualsiasi iniziativa
      dell'antitrust che miri a sgonfiare
      questo monopolista e i suoi abusi
      anacronistici e se togliere paint,
      wordpad, ie, oe, etc può servire,
      facciamoglieli togliere

      occorre anche aggiungere che le uniche
      cose annunciate come innovative da redmond
      sono state via via cassate tanto che ormai
      si ritiene che vista sia un altro nome per
      l'obsoleto xp, con l'aggiunta di qualche
      effettuccio visivo per fare contenti
      i giocherellonima non hai niente da fare di meglio o sei pagato dalla ubuntu per sparare minchiate a raffica tutto il giorno?
  • Anonimo scrive:
    mi vergogno di essere europeo
    è solo una truffa.Gli eurodeputati avranno ricevuto mazzette a raffica da aziende vergognose come Norton e Mac Afee.Qualcuno ha indirizzi email per mandare lettere di critica?Io da consumatore mi sento preso in giro.Paghiamo i prodotti molto di più, ora ce li tagliano anche e poi vogliono limitare la mia libertà di scelta obbligando l'uso di sistemi operativi che vogliono loromo basta
    • Anonimo scrive:
      Re: mi vergogno di essere europeo
      - Scritto da:
      è solo una truffa.
      Gli eurodeputati avranno ricevuto mazzette a
      raffica da aziende vergognose come Norton e Mac
      Afee.
      Qualcuno ha indirizzi email per mandare lettere
      di
      critica?
      Io da consumatore mi sento preso in giro.
      Paghiamo i prodotti molto di più, ora ce li
      tagliano anche e poi vogliono limitare la mia
      libertà di scelta obbligando l'uso di sistemi
      operativi che vogliono
      loro
      mo bastahai ragione: spero che tu abbia pagato tutto quello che usi, perché i produttori stannodiventando cattivi e ti sbattono in galeratienti strette le licenze di windows, office,photoshop, etc, perché sicuramente ti serviranno e dovrai prima o poi esibirle alla legge
      • Anonimo scrive:
        Re: mi vergogno di essere europeo

        hai ragione: spero che tu abbia pagato tutto
        quello che usi, perché i produttori
        stanno
        diventando cattivi e ti sbattono in galera

        tienti strette le licenze di windows, office,
        photoshop, etc, perché sicuramente ti serviranno
        e dovrai prima o poi esibirle alla
        leggema perchè date per scontato che tutti rubano.Io 200 euro per un OS che mi dura 3-5 anni li spendo volentieri per avere tutti gli aggiornamenti e non dover mai avere problemi con crack e altre cavolate. Ma vedere che nei 200 euro ho mezzo OS perchè l'unione europea deve mantenere qualche parente di eurodeputato nose mi tolgono il 30% del prodotto io gli porto il conto, ridatemi 60 euro
    • Anonimo scrive:
      Re: mi vergogno di essere europeo
      - Scritto da:
      è solo una truffa.
      Gli eurodeputati avranno ricevuto mazzette a
      raffica da aziende vergognose come Norton e
      Mac Afee.
      Qualcuno ha indirizzi email per mandare
      lettere di critica?Puoi scrivere a microsoft di assumerti come avvocato, visto che pensi di saperne di piu' di giudici e giuristi americani ed europei.
      Io da consumatore mi sento preso in giro.I consumatori sono stati presi in giro da molto tempo da microsoft, e continua.
      Paghiamo i prodotti molto di più, ora ce li
      tagliano anche e poi vogliono limitare la mia
      libertà di scelta obbligando l'uso di sistemi
      operativi che vogliono loro mo bastaLe tue parole nascono evidentemente da una profonda ignoranza della storia recente.http://www.apogeonline.com/webzine/2003/01/14/01/200301140101
  • Anonimo scrive:
    Re: (ot) chi lavora non ha bisogno di Vi

    perchè non ti trasferisci a casa fidel castro? di
    anarchici illuminati come te ne abbiamo le palle
    piene

    la cosa assurda è che molta gente di buon senso
    vi da' retta, non sapendo che siete solo dei
    fanatici convinti di essere i detentori della
    verità assoluta e di
    giustizia

    se solo aveste lavorato un solo giorno in vita
    vostra!ecco uno che ha tendenze mistico-paranoiche di stampo ideologico-comunistoide: fatti curareda uno bravo, che è meglio
  • Anonimo scrive:
    SICUREZZA? DARE A UTENTI BASI MINIME!!
    i tentativi di integrare ulteriormentedentro l'accrocchio altra roba, in modotale da renderlo in pratica inespugnabiledalla concorrenza, sempre + non interoperabile eincompatibile con qualsiasi cosa esista al mondo, dal punto di vista della sicurezza non hanno nessun significato, come non sono una risposta i fritz e l'anti-privacyper ovviare a questo problema occorre iniziarea invogliare gli utenti a imparare alcune nozioni di base, e non pretendere che restino nella piu completa ignoranza pur di vendergli il pentolame sfondato come ultra facile e farfalloso, come il tostapane e la macchineta del caffè, anzi più faciliNON E' COSI' CHE SI RISOLVE IL PROBLEMA!!!Occorre iniziare a sostituire la propaganda fuffosa e truffaldina di puter=accendisigaricon un'altra, ONESTA ED EDUCATIVA, che portil'utente a interessarsi della comunicazionedigitale come essa merita. Se non lo si faavremo sempre milioni di WINZOMBIE utilizzatiper ogni genere di info-crimine, alla facciadi antiquì e antilà integratiINFORMATE GLI UTENTI INVECE DI FARE PUBBLICITAFUFFOSA E TRUFFALDINA SE VOLETE PIU SICUREZZA!DITEGLI CHE STANNO ACQUISTANDO O USANDO IL SISTEMA PIU' SFONDATO DELLA STORIA E CHE DEVONO IMPARARE TUTTO QUANTO SERVE PER AVERE UN MINIMO DI SICUREZZA !SIATE UN MINIMO ONESTI INVECE DI IMPESTARE LA RETE DI UTENTI ASSOLUTAMENTE IGNORANTI CHE FANNO DANNI ENORMI PER IL VOSTRO UNICO E PERSONALE INTERESSE !
  • Anonimo scrive:
    vista? miliardi di euro buttati da tutti
    alla faccia di precari, disoccupati,malati, vecchi, famiglie, scuolavi immaginate la PA che inizia a comprarel'ennesima schifezza di mr gates e per poterla usare svecchia il parco macchineacquistando computer con un giga ram,cpu friggiuova e schede video da moviefarm ?quanti miliardi si dovranno togliere a scuolae sanità per fare elemosina a quel panzonedi ballmer ? chi può essere d'accordo con unasciocchezza del genere se non chi ci vuolemagnare sopra ?vista ? una schifezza supercostosa assolutamenteinutile da cui tenersi abbondantemente alla largaGRAZIE UNIONE EUROPEA E FACCI IL PIACERE DIAUMENTARE LE SANZIONI AL MONOPOLISTA PLURICONDANNATO
    • Anonimo scrive:
      Re: vista? miliardi di euro buttati da t
      - Scritto da:
      alla faccia di precari, disoccupati,
      malati, vecchi, famiglie, scuola

      vi immaginate la PA che inizia a comprare
      l'ennesima schifezza di mr gates e per
      poterla usare svecchia il parco macchine
      acquistando computer con un giga ram,
      cpu friggiuova e schede video da moviefarm ?

      quanti miliardi si dovranno togliere a scuola
      e sanità per fare elemosina a quel panzone
      di ballmer ? chi può essere d'accordo con una
      sciocchezza del genere se non chi ci vuole
      magnare sopra ?

      vista ? una schifezza supercostosa assolutamente
      inutile da cui tenersi abbondantemente alla larga

      GRAZIE UNIONE EUROPEA E FACCI IL PIACERE DI
      AUMENTARE LE SANZIONI AL MONOPOLISTA
      PLURICONDANNATOse fosse davvero una schifezza pensi che se ne parlerebbe così tanto?tu ad esempio ne parli tanto perchè te la fai sotto al pensiero che anni di studio sulle riviste linux non ti sono serviti a niente
      • Anonimo scrive:
        Re: vista? miliardi di euro buttati da t
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        alla faccia di precari, disoccupati,

        malati, vecchi, famiglie, scuola



        vi immaginate la PA che inizia a comprare

        l'ennesima schifezza di mr gates e per

        poterla usare svecchia il parco macchine

        acquistando computer con un giga ram,

        cpu friggiuova e schede video da moviefarm ?



        quanti miliardi si dovranno togliere a scuola

        e sanità per fare elemosina a quel panzone

        di ballmer ? chi può essere d'accordo con una

        sciocchezza del genere se non chi ci vuole

        magnare sopra ?



        vista ? una schifezza supercostosa assolutamente

        inutile da cui tenersi abbondantemente alla
        larga



        GRAZIE UNIONE EUROPEA E FACCI IL PIACERE DI

        AUMENTARE LE SANZIONI AL MONOPOLISTA

        PLURICONDANNATO

        se fosse davvero una schifezza pensi che se ne
        parlerebbe così
        tanto?

        tu ad esempio ne parli tanto perchè te la fai
        sotto al pensiero che anni di studio sulle
        riviste linux non ti sono serviti a
        nienteottimo argomento, patetico e inutile trollazzo:ora spostati su asilo.it
        • Anonimo scrive:
          Re: vista? miliardi di euro buttati da t
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          alla faccia di precari, disoccupati,


          malati, vecchi, famiglie, scuola





          vi immaginate la PA che inizia a comprare


          l'ennesima schifezza di mr gates e per


          poterla usare svecchia il parco macchine


          acquistando computer con un giga ram,


          cpu friggiuova e schede video da moviefarm ?





          quanti miliardi si dovranno togliere a scuola


          e sanità per fare elemosina a quel panzone


          di ballmer ? chi può essere d'accordo con una


          sciocchezza del genere se non chi ci vuole


          magnare sopra ?





          vista ? una schifezza supercostosa
          assolutamente


          inutile da cui tenersi abbondantemente alla

          larga





          GRAZIE UNIONE EUROPEA E FACCI IL PIACERE DI


          AUMENTARE LE SANZIONI AL MONOPOLISTA


          PLURICONDANNATO



          se fosse davvero una schifezza pensi che se ne

          parlerebbe così

          tanto?



          tu ad esempio ne parli tanto perchè te la fai

          sotto al pensiero che anni di studio sulle

          riviste linux non ti sono serviti a

          niente
          ottimo argomento, patetico e inutile trollazzo:
          ora spostati su asilo.ite già, la verità brucia... ahi ahi! ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: vista? miliardi di euro buttati da t
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:





            - Scritto da:



            alla faccia di precari, disoccupati,



            malati, vecchi, famiglie, scuola







            vi immaginate la PA che inizia a comprare



            l'ennesima schifezza di mr gates e per



            poterla usare svecchia il parco macchine



            acquistando computer con un giga ram,



            cpu friggiuova e schede video da moviefarm ?







            quanti miliardi si dovranno togliere a
            scuola



            e sanità per fare elemosina a quel panzone



            di ballmer ? chi può essere d'accordo con
            una



            sciocchezza del genere se non chi ci vuole



            magnare sopra ?







            vista ? una schifezza supercostosa

            assolutamente



            inutile da cui tenersi abbondantemente alla


            larga







            GRAZIE UNIONE EUROPEA E FACCI IL PIACERE DI



            AUMENTARE LE SANZIONI AL MONOPOLISTA



            PLURICONDANNATO





            se fosse davvero una schifezza pensi che se ne


            parlerebbe così


            tanto?





            tu ad esempio ne parli tanto perchè te la fai


            sotto al pensiero che anni di studio sulle


            riviste linux non ti sono serviti a


            niente

            ottimo argomento, patetico e inutile trollazzo:

            ora spostati su asilo.it

            e già, la verità brucia... ahi ahi! ;)Ma che verità..Io sono un altro utente e le richieste minime le trovi suhttp://www.tomshw.it/news.php?newsid=5543per dirne una...Ma dimmi ora visto le Tue brillanti argomentazioni...Cosa se ne fa un file server di almeno 512MB di ram e 64MB su di una scheda grafica...Hai notato l'hw in dotazione alle pubbliche amministrazioni?A gia dimenticavo che i sistemi windows sono scalabili...(Ironico..)
  • Anonimo scrive:
    vinari giustificate tutto, tcpa e drm
    vedremo quando, "per la sicurezza"dovrete pagare alcune migliaia dieuro le schifezze che usate
    • Anonimo scrive:
      Linari avete i giorni contati
      - Scritto da:
      vedremo quando, "per la sicurezza"
      dovrete pagare alcune migliaia di
      euro le schifezze che usate
      la pacchia sta finendo per voi linari, tra non molto dovrete buttare nel cesso quella specie di pinguino lento e bacato e comprarvi una bella licenza Windows Vista Business © oppure trasferirvi sotto qualche ponte
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari avete i giorni contati
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        vedremo quando, "per la sicurezza"

        dovrete pagare alcune migliaia di

        euro le schifezze che usate



        la pacchia sta finendo per voi linari, tra non
        molto dovrete buttare nel cesso quella specie di
        pinguino lento e bacato e comprarvi una bella
        licenza Windows Vista Business © oppure
        trasferirvi sotto qualche
        pontea dir la verità sei tu che dovrai aprire la borsae metterti alla pecora, scroccone morto di fame
        • Anonimo scrive:
          Re: Linari avete i giorni contati
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          vedremo quando, "per la sicurezza"


          dovrete pagare alcune migliaia di


          euro le schifezze che usate






          la pacchia sta finendo per voi linari, tra non

          molto dovrete buttare nel cesso quella specie di

          pinguino lento e bacato e comprarvi una bella

          licenza Windows Vista Business © oppure

          trasferirvi sotto qualche

          ponte
          a dir la verità sei tu che dovrai aprire la borsa
          e metterti alla pecora, scroccone morto di fameFuahaha..Ma senti questi...Secondo Te poiche tu userai vista io saro costretto a seguirti?Dai mica tutti scemi!!!
  • Ubu re scrive:
    Ultime notizie.
    In tutti i nuovi sistemi operativi Vista sarà anche incluso Gestio Professional 1.0 , un gestionale completo con contabilità, magazzino, tool per l'analisi amministrativa e mille altre funzioni.Ora dai cosidetti 'sparagestionali' convinti voglio il silenzio più totale. Perché se è giusto per gli altri software, è giusto anche per i gestionali.Se ritenete che MS con un il suo gestionale preinstallato possa avere una posizione di favore rispetto a voi è solo dovuto dal fatto che la odiate e che siete dei rosicatori.Auguri e buona riflessione.
    • TheLoneGunman scrive:
      A ridaje.
      Ciò che tu non hai capito è che qui non si parla di funzionalità accessorie ma di funzionalità necessarie per salvuagardare la sicurezza degli utenti.E' come se l'UE favorisse le assicurazioni invece che le vittime di incidenti impedendo la realizzazione di macchine più sicure. Ti rendi conto?Le funzionalità di cui si parla sono ESSENZIALI per permettere a Vista di mettere un "tappo" a gravi errori di progettazione che sfortunatamente sono stati ereditati da versione a versione per mantenere la retrocompatibilità.
      • Anonimo scrive:
        ah, ma allora non vuoi proprio capire !!
        - Scritto da: TheLoneGunman
        Ciò che tu non hai capito è che qui non si parla
        di funzionalità accessorie ma di funzionalità
        necessarie per salvuagardare la sicurezza degli
        utenti.

        E' come se l'UE favorisse le assicurazioni invece
        che le vittime di incidenti impedendo la
        realizzazione di macchine più sicure. Ti rendi
        conto?

        Le funzionalità di cui si parla sono ESSENZIALI
        per permettere a Vista di mettere un "tappo" a
        gravi errori di progettazione che sfortunatamente
        sono stati ereditati da versione a versione per
        mantenere la
        retrocompatibilità.nessuno vuole un accrocchio superintegratopieno di funzioni non documentate e assolutamente non compatibile e noninteroperabile con nulla al mondomicrosfot deve togliere, documentare erendersi interoperabile, non aggiungeresempre e comunque cose in piùdegli errori di progettazione chissenefrega:se non sanno progettare non possono pretenderedi avere in mano il mercato in virtù di abusidi posizionequesta difesa a spada tratta del monopolistaqualsiasi cosa faccia, proprio non la capisco
        • TheLoneGunman scrive:
          Ma sei tu che non capisci...

          nessuno vuole un accrocchio superintegrato
          pieno di funzioni non documentate e
          assolutamente non compatibile e non
          interoperabile con nulla al mondoMA HAI CAPITO DI CHE SI STA PARLANDO? Non si parla di interoperabilità SI STA PARLANDO di concorrenza nel mercato delle soluzioni di sicurezza per windows. Ma almeno GLI ARTICOLI LI LEGGI?
          questa difesa a spada tratta del monopolista
          qualsiasi cosa faccia, proprio non la capiscoNon è difesa a spada tratta del monopolista è difesa a spada tratta degli utenti perchè se Windows esce senza nuove misure di sicurezza MILIONI E MILIONI di utonti senza saperlo cadranno nelle grinfie del cybercrimine (worms/malware/spam/phishing e chi più ne ha più ne metta).Ma se a te frega solo la battaglia degli OS o delle Software Company allora è meglio che la chiudiamo qui.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma sei tu che non capisci...
            - Scritto da: TheLoneGunman

            nessuno vuole un accrocchio superintegrato

            pieno di funzioni non documentate e

            assolutamente non compatibile e non

            interoperabile con nulla al mondo

            MA HAI CAPITO DI CHE SI STA PARLANDO? Non si
            parla di interoperabilità SI STA PARLANDO di
            concorrenza nel mercato delle soluzioni di
            sicurezza per windows. Ma almeno GLI ARTICOLI LI
            LEGGI?


            questa difesa a spada tratta del monopolista

            qualsiasi cosa faccia, proprio non la capisco

            Non è difesa a spada tratta del monopolista è
            difesa a spada tratta degli utenti perchè se
            Windows esce senza nuove misure di sicurezza
            MILIONI E MILIONI di utonti senza saperlo
            cadranno nelle grinfie del cybercrimine
            (worms/malware/spam/phishing e chi più ne ha più
            ne
            metta).

            Ma se a te frega solo la battaglia degli OS o
            delle Software Company allora è meglio che la
            chiudiamo
            qui.Possono difendersi rifiutando Windows, mica glielo ordina il medico di usarlo.Si mettono degli avvisi obbligatori nei negozi di informatica in cui si spiega che chi è digiuno di informatica è altamente sconsigliato dall'installare prodotti MS di qualsiasi tipo e farebbe meglio a usare dell'altro.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma sei tu che non capisci...

            Possono difendersi rifiutando Windows, mica
            glielo ordina il medico di
            usarlo.
            Si mettono degli avvisi obbligatori nei negozi di
            informatica in cui si spiega che chi è digiuno di
            informatica è altamente sconsigliato
            dall'installare prodotti MS di qualsiasi tipo e
            farebbe meglio a usare
            dell'altro.Bella soluzione del cappero.
      • Anonimo scrive:
        Re: A ridaje.
        - Scritto da: TheLoneGunman...
        Le funzionalità di cui si parla sono ESSENZIALI
        per permettere a Vista di mettere un "tappo" a
        gravi errori di progettazione che sfortunatamente
        sono stati ereditati da versione a versione per
        mantenere la
        retrocompatibilità.Quindi ammetti che sostanzialmente Windows fa cagare...
        • TheLoneGunman scrive:
          Ma che noia...
          - Scritto da:

          - Scritto da: TheLoneGunman
          ...

          Le funzionalità di cui si parla sono ESSENZIALI

          per permettere a Vista di mettere un "tappo" a

          gravi errori di progettazione che
          sfortunatamente

          sono stati ereditati da versione a versione per

          mantenere la

          retrocompatibilità.

          Quindi ammetti che sostanzialmente Windows fa
          cagare...Sì sì trolla... ti rode sapere di non avere più argomenti vero?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 ottobre 2006 14.45-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Ultime notizie.
      - Scritto da: Ubu re


      In tutti i nuovi sistemi operativi Vista sarà
      anche incluso Gestio Professional 1.0 , un
      gestionale completo con contabilità, magazzino,
      tool per l'analisi amministrativa e mille altre
      funzioni.

      Ora dai cosidetti 'sparagestionali' convinti
      voglio il silenzio più totale. Perché se è giusto
      per gli altri software, è giusto anche per i
      gestionali.peccato per te ma non è vero e probabilmente non lo sarà maiora vai a trollare altrove
      • Anonimo scrive:
        Re: Ultime notizie.
        - Scritto da:

        - Scritto da: Ubu re





        In tutti i nuovi sistemi operativi Vista sarà

        anche incluso Gestio Professional 1.0 , un

        gestionale completo con contabilità, magazzino,

        tool per l'analisi amministrativa e mille altre

        funzioni.



        Ora dai cosidetti 'sparagestionali' convinti

        voglio il silenzio più totale. Perché se è
        giusto

        per gli altri software, è giusto anche per i

        gestionali.

        peccato per te ma non è vero e probabilmente non
        lo sarà
        mai

        ora vai a trollare altroveChe cosa hai fatto!!??!!Hai invitato alla riflessione gli MS-fan-boy!??!?!Ma dico!!!! Cribbio!?!!?Che non lo sai che quelli non riflettono nemmeno la loro immagine negli specchi!?!?!?? :@
  • Anonimo scrive:
    Si occupassero di GOOGLE invece !!
    Basta con questo accanimento contro la Microsoft, si valuti la posizione di Google invece.
    • Anonimo scrive:
      Re: Si occupassero di GOOGLE invece !!
      - Scritto da:
      Basta con questo accanimento contro la Microsoft,
      si valuti la posizione di Google
      invece.Microsoft va bandita dall' Europa.Crea troppi guai e troppi problemi oltre a non rispettare il libero mercato e la concorrenza.
      • Anonimo scrive:
        Re: Si occupassero di GOOGLE invece !!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Basta con questo accanimento contro la
        Microsoft,

        si valuti la posizione di Google

        invece.

        Microsoft va bandita dall' Europa.
        Crea troppi guai e troppi problemi oltre a non
        rispettare il libero mercato e la
        concorrenza.si, è vero, ho sentito pure che è colpa di microsoft se nel mondo ci sono le guerre e il campionato di calcio è partito in ritardo (rotfl)
        • Anonimo scrive:
          Re: Si occupassero di GOOGLE invece !!
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Basta con questo accanimento contro la

          Microsoft,


          si valuti la posizione di Google


          invece.



          Microsoft va bandita dall' Europa.

          Crea troppi guai e troppi problemi oltre a non

          rispettare il libero mercato e la

          concorrenza.

          si, è vero, ho sentito pure che è colpa di
          microsoft se nel mondo ci sono le guerre e il
          campionato di calcio è partito in ritardo
          (rotfl)Beh no, questo no.Però Microsoft va bandita dall' Europa perchè non rispetta la concorrenza e il libero mercato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Si occupassero di GOOGLE invece !!

            Microsoft va bandita dall' Europa perchè non
            rispetta la concorrenza e il libero
            mercato.Dimmi un po´ cosa dovrebbe togliere da Vista per rispettare il mercato. Posto ovviamente che non la si puó obbligare a non vendere più.
          • Anonimo scrive:
            Re: Si occupassero di GOOGLE invece !!
            - Scritto da:

            Microsoft va bandita dall' Europa perchè non

            rispetta la concorrenza e il libero

            mercato.
            Dimmi un po´ cosa dovrebbe togliere da Vista per
            rispettare il mercato. Posto ovviamente che non
            la si puó obbligare a non vendere
            più.Quale parte di "fornire la documentazione" non hai capito ?
    • Anonimo scrive:
      Re: Si occupassero di GOOGLE invece !!
      - Scritto da:
      Basta con questo accanimento contro la Microsoft,
      si valuti la posizione di Google
      invece.Te la valuto io la posizione di Google... trovi google installato nel pc? Il tuo browser apre google automaticamente? Sei obbligato ad installare le applicazioni e i servizi di Google sul tuo computer? Google preclude dai suoi servizi determinate piattaforme? NO! NO! NO! e allora non rompere i maroni.... La legge perseguita l'abuso di posizione dominante, non la posizione dominante stessa... Se la gente usa Google è perché funziona, nessuno li obbliga a digitare quell'indirizzo nel browser
      • Anonimo scrive:
        Re: Si occupassero di GOOGLE invece !!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Basta con questo accanimento contro la
        Microsoft,

        si valuti la posizione di Google

        invece.

        Te la valuto io la posizione di Google... trovi
        google installato nel pc? è predefinito su firefoxinoltre windows non lo devi comprare per forza, quella è solo una leggenda
        • Anonimo scrive:
          Re: Si occupassero di GOOGLE invece !!
          - Scritto da:

          - Scritto da:



          - Scritto da:


          Basta con questo accanimento contro la

          Microsoft,


          si valuti la posizione di Google


          invece.



          Te la valuto io la posizione di Google... trovi

          google installato nel pc?

          è predefinito su firefoxAh si? che risposta intelligente... e firefox lo trovi preinstallato per caso...? Ah, poi se usassi Firefox ti accorgeresti che c'è la freccetta e puoi scorrere tra i diversi motori di ricerca... Ritenta!
          inoltre windows non lo devi comprare per forza,
          quella è solo una
          leggendaAh, ecco... evviva... esistono in commercio portatili senza Windows che non siano Mac o che non bisogna ordinarli dall'america per averli senza Win? La risposta la sai... piantala.
          • pippo75 scrive:
            Re: Si occupassero di GOOGLE invece !!
            Un trollino anonimo e incompetente per l'ennesima volta richiede la FAQ

            Ah, ecco... evviva... esistono in commercio
            portatili senza Windows che non siano Mac o che
            non bisogna ordinarli dall'america per averli
            senza Win? La risposta la sai...
            piantala.come da FAQ, prova ad usare google.Se poi proprio non trovi la risposta ti suggerisco Questarhttp://www.questar.it/shop/customer/home.php?cat=24Che pizza, manco sanno compare un PC e poi danno la colpa a MS..........
          • Anonimo scrive:
            Re: Si occupassero di GOOGLE invece !!
            - Scritto da: pippo75

            Un trollino anonimo e incompetente per l'ennesima
            volta richiede la
            FAQ
            Il fatto che tua sia firmato non ti rende competente.. anzi fa si che ti si eviti quando si vede il tuo nick piuttosto ridicolo.... Comunque ancora aspettiamo dimostrazioni di abuso da parte di Google....
          • Anonimo scrive:
            Re: Si occupassero di GOOGLE invece !!


            Il fatto che tua sia firmato non ti rende
            competente.. Peccato che la solita domanda: voglio il portatile senza windows, ripetuta fino alla nausea.......Come quelli che parlano di windows oem e mostrano la licenza retail.
            ancora aspettiamo dimostrazioni di abuso da
            parte di Google....tu ne parli, tu dovrai dimostrarlo........
  • Anonimo scrive:
    La vera sicurezza:
    Tru64 nel 2001 3 bug (su 4 gb di sw)NetBSD nel 2001 6 bug (su 7 gb di sw e vers per diverse arch.).......La vera security inizia dal sistema.Non vedo in simili statistiche winzozz** in qualsiasi salsa.E gli os di cui sopra, sono pure user-friendly: è solo questione di mentalità e abitudine.
    • Anonimo scrive:
      Re: La vera sicurezza:
      - Scritto da:
      Tru64 nel 2001 3 bug (su 4 gb di sw)
      NetBSD nel 2001 6 bug (su 7 gb di sw e vers per
      diverse
      arch.)
      .......

      La vera security inizia dal sistema.

      Non vedo in simili statistiche winzozz** in
      qualsiasi
      salsa.
      E gli os di cui sopra, sono pure user-friendly: è
      solo questione di mentalità e
      abitudine.BSD non lo usano nemmeno i cani, ovvio che non ci sono bug, chi dovrebbe scoprirli, gli stessi autori?vatti a fare un bel corso di informatica teorica e poi torna a giocare con i SO
      • Anonimo scrive:
        Re: La vera sicurezza:

        BSD non lo usano nemmeno i cani, ovvio che non ci
        sono bug, chi dovrebbe scoprirli, gli stessi
        autori?
        e solo utilizzato come base di MacOS è la Apple e gli hacker se ne sono interessati parecchi recentemente... ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: La vera sicurezza:

          e solo utilizzato come base di MacOS è la Apple e
          gli hacker se ne sono interessati parecchi
          recentemente...

          ;)E si vede! Guardahttp://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1646231&id=1645481&r=PI
        • Anonimo scrive:
          Re: La vera sicurezza:
          - Scritto da:


          BSD non lo usano nemmeno i cani, ovvio che non
          ci

          sono bug, chi dovrebbe scoprirli, gli stessi

          autori?



          e solo utilizzato come base di MacOS è la Apple e
          gli hacker se ne sono interessati parecchi
          recentemente...

          ;)stai parlando di un kernel per smanettoni, ciucciato dalla mela alla faccia dei programmatori BSD
        • Anonimo scrive:
          Re: La vera sicurezza:
          - Scritto da:


          BSD non lo usano nemmeno i cani, ovvio che non
          ci

          sono bug, chi dovrebbe scoprirli, gli stessi

          autori?



          e solo utilizzato come base di MacOS è la Apple e
          gli hacker se ne sono interessati parecchi
          recentemente...

          ;)E allora o quelle stat sono palle o Apple ci ha inserito dentro i bug apposta...
      • Anonimo scrive:
        Re: La vera sicurezza:
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        Tru64 nel 2001 3 bug (su 4 gb di sw)

        NetBSD nel 2001 6 bug (su 7 gb di sw e vers

        per diverse arch.)

        .......

        La vera security inizia dal sistema.

        Non vedo in simili statistiche winzozz** in

        qualsiasi

        salsa.

        E gli os di cui sopra, sono pure

        user-friendly: è solo questione di

        mentalità e abitudine.
        BSD non lo usano nemmeno i cani, ovvio
        che non ci sono bug, chi dovrebbe scoprirli,
        gli stessi autori?Falsissimo: BSD e' molto usato come web server e usatissimo nelle macchine da web dedicate, oltre che in molti device embedded; se fai un telnet al router ADSL di casa tua e' molto facile che ci sia un BSD dentro.
        vatti a fare un bel corso di informatica
        teorica e poi torna a giocare con i SOE' proprio il corso di informatica che mi ha insegnato a confrontare le caratteristiche dei SO, non le brochure pubblicitare, tu hai mai letto il Tanenbaum ?
  • Anonimo scrive:
    ahahaha alla prossima
    Vieteranno a MS di chiudere la falle di sicurezza distribuendo le patch attraverso Windows Update, che è un modo che lede la libera concorrenza dei software che risolvono problemi di sicurezza (rotfl)
  • Anonimo scrive:
    NON AVETE CAPITO NULLA
    forse vi sfugge una cosa, l'antitrust ha ragione, mi spiego...Microsoft fa un OS pieno di buchi ed invece di tapparli con prontezza, cosa fa?Tira fuori un bel 'servizietto' di antivirus che guardacaso 'costa'... cosa mi dice che a quel punto M$ non sia ...diciamo... 'pigra' nel coprire le falle del proprio OS...tanto c'è "l'antivirus"....Praticamente se la canta e se le suona da sola... prende dei soldi per difendere i buchi che lei stessa ha lasciato...CAPITO IL PARADOSSO? Se si trattasse solo di un firewall, l'antitrust non avrebbe eccepito, ma messa così viene da pensare male nei confornti di Microsoft...e a pensare male...Insomma Apple per fare un paragone NON ha tirato fouri un servizio antivirus si è concentrata sul creare un OS a prova di virus cercando di mantenerlo sempre al passo con i bug. Il giorno che se ne uscisse con un servizio del genere sarebbe il giorno in cui lo sviluppo di OS X cederebbe il passo all'inettutudine....
    • Anonimo scrive:
      Re: NON AVETE CAPITO NULLA
      - Scritto da:
      forse vi sfugge una cosa, l'antitrust ha ragione,
      mi
      spiego...
      Microsoft fa un OS pieno di buchi ed invece di
      tapparli con prontezza, cosa
      fa?Anche se li tappasse all'istante, se non sei protetto, non puoi collegarti ad internet per scaricare la patch.Ritenta, sarai più fortunato.
      • Anonimo scrive:
        Re: NON AVETE CAPITO NULLA
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        forse vi sfugge una cosa, l'antitrust ha
        ragione,

        mi

        spiego...


        Microsoft fa un OS pieno di buchi ed invece di

        tapparli con prontezza, cosa

        fa?

        Anche se li tappasse all'istante, se non sei
        protetto, non puoi collegarti ad internet per
        scaricare la
        patch.1) il virus ti deve trovare2) deve trovare anche la macchina 'ricettiva' senza aiuto dall'utente3) deve riuscire ad installarsi da solose tutte e tre le condizioni vengono rispettate allora Microsoft non sa come si programmano i sistemi operativi e dovrebbe cambiare genere, magari passando ai giochi...Se fai un OS serio, puoi patchare tranquillamente appena il sistema ti avverte della disponibiltà della stessa.Un OS serio dovrebbe prevedere la possibilità di spegnere questo o quel servizio in maniera semplice in modo che se viene scoperta una patch su un servizio secondario posso spegnerlo con facilità fino alla patch...Un OS serio dovrebbe prevedere utenti e privilegi che impediscano all'utonto di fare danni...Un OS serio come linux o Mac OS sono meno proni ad infettarsi 'by design"...Oggi basta aprire un pornazzo con Media player per beccarsi uno spyware su Windows...

        Ritenta, sarai più fortunato.
        Ritenta, sarai più fortunato.
        • Anonimo scrive:
          Re: NON AVETE CAPITO NULLA
          - Scritto da:
          1) il virus ti deve trovareSai cosa fanno centianai di migliaia di pc zombizzati tutto il girono, 24/24?Vediamo se indovini.
          2) deve trovare anche la macchina 'ricettiva'
          senza aiuto
          dall'utenteBasta avere un servizio attivo.
          3) deve riuscire ad installarsi da soloBasta che il servizio abbia *UN* solo bug, tipo buffer overflow o comunque un exploit delle specifiche.E' successo in passato migliaia di volte in tutti gli OS e in programmi fatte da più parti.
          se tutte e tre le condizioni vengono rispettateE' normale che accada prima o poi.Nessuno può fare un servizio impenetrabile.
          allora Microsoft non sa come si programmano i
          sistemi operativi e dovrebbe cambiare genere,
          magari passando ai
          giochi...seeeee.... allora sei disposto a dire lo stesso di qualsiasi servizio con le stesse caratteristiche?Ti cito per esempio Oracle (il primo che mi viene in mente) senza andare a cercare software OS che sono sicuro ti farebbe piangere.
          Un OS serio dovrebbe prevedere la possibilità di
          spegnere questo o quel servizio in maniera
          semplice in modo che se viene scoperta una patch
          su un servizio secondario posso spegnerlo con
          facilità fino alla
          patch...Questo è un altro discorso.Fatti assumere da M$... sarà felice di pagarti miliardi per le tue competenze (rotfl)
          Un OS serio dovrebbe prevedere utenti e privilegi
          che impediscano all'utonto di fare
          danni...mi citi un OS successivo a winMe (che non è più supportato) che non lo fa?
          Un OS serio come linuxeccolo!
          Oggi basta aprire un pornazzo con Media player
          per beccarsi uno spyware su
          Windows...Un link preciso che riguardi il media player di *OGGI*?

          Ritenta, sarai più fortunato.



          Ritenta, sarai più fortunato.Ritenta, sarai più fortunato e non copiare.
          • Anonimo scrive:
            Re: NON AVETE CAPITO NULLA
            - Scritto da:
            - Scritto da:


            1) il virus ti deve trovare

            Sai cosa fanno centianai di migliaia di pc
            zombizzati tutto il girono,
            24/24?
            Vediamo se indovini.sediamo se riescono a trovare il mio Mac...aivoglia a bussare....


            2) deve trovare anche la macchina 'ricettiva'

            senza aiuto

            dall'utente

            Basta avere un servizio attivo.magari anche una porta verso l'esterno aperta?


            3) deve riuscire ad installarsi da solo

            Basta che il servizio abbia *UN* solo bug, tipo
            buffer overflow o comunque un exploit delle
            specifiche.+ le prime due condizioni elencate sopra...
            E' successo in passato migliaia di volte in tutti gli OS e in programmi fatte da più
            parti.in tutti gli OS M$ vorrai dire? fammi un esempio su Mac OS?


            se tutte e tre le condizioni vengono rispettate

            E' normale che accada prima o poi.
            Nessuno può fare un servizio impenetrabile.di quali servizi rivolti all'esterno ha bisogno un PC a casa? forse nessuno?allora chiudere le porta già sarebbe qualcosa....


            allora Microsoft non sa come si programmano i

            sistemi operativi e dovrebbe cambiare genere,

            magari passando ai

            giochi...

            seeeee.... allora sei disposto a dire lo stesso
            di qualsiasi servizio con le stesse
            caratteristiche?
            Ti cito per esempio Oracle (il primo che mi viene
            in mente) senza andare a cercare software OS che
            sono sicuro ti farebbe
            piangere.



            Un OS serio dovrebbe prevedere la possibilità di

            spegnere questo o quel servizio in maniera

            semplice in modo che se viene scoperta una patch

            su un servizio secondario posso spegnerlo con

            facilità fino alla

            patch...

            Questo è un altro discorso.
            Fatti assumere da M$... sarà felice di pagarti
            miliardi per le tue competenze
            (rotfl)di sicuro surclassano le tue...


            Un OS serio dovrebbe prevedere utenti e
            privilegi

            che impediscano all'utonto di fare

            danni...

            mi citi un OS successivo a winMe (che non è più
            supportato) che non lo
            fa?XP per default che utente usa?


            Un OS serio come linux

            eccolo!


            Oggi basta aprire un pornazzo con Media player

            per beccarsi uno spyware su

            Windows...

            Un link preciso che riguardi il media player di
            *OGGI*?vuoi il link all'articolo o al pornazzo? 8)



            Ritenta, sarai più fortunato.






            Ritenta, sarai più fortunato.

            Ritenta, sarai più fortunato e non copiare.Non ritentare... vai a lavorare...
          • Anonimo scrive:
            Re: NON AVETE CAPITO NULLA
            - Scritto da:

            Sai cosa fanno centianai di migliaia di pc

            zombizzati tutto il girono,

            24/24?

            Vediamo se indovini.

            sediamo se riescono a trovare il mio Mac...I Pc zombizzati sono stati progettati apposta per colpire windows.Chi vorrebbe impossessarsi diei mac di quattro sifgati che sono diposti a pagare l'hw 4 volte il suo valore effettivo?




            2) deve trovare anche la macchina 'ricettiva'


            senza aiuto


            dall'utente



            Basta avere un servizio attivo.

            magari anche una porta verso l'esterno aperta?ma dai?Se non sai queste cose non dovresti neppure scrivere su PI.E' punto informatico qui, non punto idraulico.


            3) deve riuscire ad installarsi da solo



            Basta che il servizio abbia *UN* solo bug, tipo

            buffer overflow o comunque un exploit delle

            specifiche.

            + le prime due condizioni elencate sopra...ma dai?vedi sopra.

            E' successo in passato migliaia di volte in
            tutti gli OS e in programmi fatte da
            più

            parti.

            in tutti gli OS M$ vorrai dire? fammi un esempio
            su Mac
            OS?Su dai non fare il pigro... google sta lì appostaCerca "macintosh remote service exploit" e guarda un po' di risultati.
            di quali servizi rivolti all'esterno ha bisogno
            un PC a casa? forse
            nessuno?Bene *forse* vista non ne avrà nessuno.Ma l'utonto installerà qualche servizio per fare il figo senza capirci nulla e il firewall consente di limitare idanni dell'utonto.
            di sicuro surclassano le tue...Un dura lezione che non dimenticherò per molto tempo.


            Un OS serio dovrebbe prevedere utenti e

            privilegi


            che impediscano all'utonto di fare


            danni...



            mi citi un OS successivo a winMe (che non è più

            supportato) che non lo

            fa?

            XP per default che utente usa?Fai finta di non saper leggere?"prevedere utenti e privilegi" non significa "imporre"L'italiano te lo ha insegnato l'idraulico di cui sopra?

            Un link preciso che riguardi il media player di

            *OGGI*?

            vuoi il link all'articolo o al pornazzo? 8)La battuta non ti basterà.Esibisci il link o taci.
          • Anonimo scrive:
            Macachintosh: il + sicuro?

            Su dai non fare il pigro... google sta lì apposta
            Cerca "macintosh remote service exploit" e guarda
            un po' di
            risultati.http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1646231&id=1645481&r=PIc'è già stata sta discussione di chi spacciava OS X più sicuro di XP e sfortunatamente è stato smentito.3 exploits ESTREMAMENTE critici di OS X nel 2006 contro 2 di XP in 5 anni. E OS X ha uno share ridicolo (sarà 2% al massimo). Buona lettura.
        • Anonimo scrive:
          Re: NON AVETE CAPITO NULLA
          - Scritto da:
          1) il virus ti deve trovare
          2) deve trovare anche la macchina 'ricettiva'
          senza aiuto
          dall'utente
          3) deve riuscire ad installarsi da soloBenvenuto nel mondo reale.Dato che il fatto è successo e succede in continuazione è inutile che ti attacchi all'utopia "se l'os fosse impenetrabile gnè gnè".Non lo è nessun OS quindi, forse, è meglio che taci e lasci che le soluzioni di sicurezza arrivino su differenti livelli.
          • Anonimo scrive:
            Re: NON AVETE CAPITO NULLA
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            1) il virus ti deve trovare

            2) deve trovare anche la macchina

            'ricettiva' senza aiuto dall'utente

            3) deve riuscire ad installarsi da solo
            Benvenuto nel mondo reale.Si: quello di windows.
            Dato che il fatto è successo e succede in
            continuazione è inutile che ti attacchi
            all'utopia "se l'os fosse impenetrabile gnè
            gnè".Su alcuni OS riescie piu' che in altri, iniziamo a eliminare l'anello debole.
            Non lo è nessun OS quindi, forse, è meglio che
            taci e lasci che le soluzioni di sicurezza
            arrivino su differenti livelli.Non mi sembra che la struttura di internet abbia mai avuto problemi del genere, eppure e' retta da computer e SO; solo i server windows soffrono di questi problemi epidemiologici, quidi la sicurezza va affrontata su diversi fronti: il primo e' eliminare i windows server.
          • Anonimo scrive:
            Re: NON AVETE CAPITO NULLA

            Non mi sembra che la struttura di internet abbia
            mai avuto problemi del genere, eppure e' retta da
            computer e SO; solo i server windows soffrono di
            questi problemi epidemiologici, quidi la
            sicurezza va affrontata su diversi fronti: il
            primo e' eliminare i windows
            server.Windows 2003 SP1 ha una cosa chiamata aggiornamenti automatici che molte delle distro server non hanno. E quindi ha bisogno di meno manutenzione e si infetta meno facilmente.Cosa che di certo non si può dire di molte distro linux.
          • Anonimo scrive:
            Re: NON AVETE CAPITO NULLA
            - Scritto da:

            Non mi sembra che la struttura di internet abbia

            mai avuto problemi del genere, eppure e' retta
            da

            computer e SO; solo i server windows soffrono di

            questi problemi epidemiologici, quidi la

            sicurezza va affrontata su diversi fronti: il

            primo e' eliminare i windows

            server.

            Windows 2003 SP1 ha una cosa chiamata
            aggiornamenti automatici che molte delle distro
            server non hanno. E quindi ha bisogno di meno
            manutenzione e si infetta meno
            facilmente.

            Cosa che di certo non si può dire di molte distro
            linux.(rotfl)(rotfl)(rotfl)da sbellicarsi dal ridere.Certo chi non ha mai usato linux, magari non può cogliere l'ilarità della tua frase, ma potrebbe comunque ridere sulla fiducia.
          • Anonimo scrive:
            Re: NON AVETE CAPITO NULLA

            (rotfl)(rotfl)(rotfl)
            da sbellicarsi dal ridere.Dai cosa c'è da sbellicarsi? Cos'hai oltre al tuo bel cron-apt? Il nulla?
            Certo chi non ha mai usato linux, magari non può
            cogliere l'ilarità della tua frase, ma potrebbe
            comunque ridere sulla
            fiducia.Ridessero quanto gli pare ma ciò che è certo che tali risate saranno isteriche.
          • Anonimo scrive:
            Re: NON AVETE CAPITO NULLA
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            1) il virus ti deve trovare


            2) deve trovare anche la macchina


            'ricettiva' senza aiuto dall'utente


            3) deve riuscire ad installarsi da solo


            Benvenuto nel mondo reale.

            Si: quello di windows.Punto.Vist che si parlava di windows il firewall di default è perfettamente adeguato.
            Su alcuni OS riescie piu' che in altri, iniziamo
            a eliminare l'anello
            debole.si elimniamo tutti i poveri dalla terra e tutti i malati.Poi passiamo a quelli che scrivono idiozie.
            Non mi sembra che la struttura di internet abbia
            mai avuto problemi del genere, eppure e' retta da
            computer e SO; solo i server windows soffrono di
            questi problemi epidemiologici, quidi la
            sicurezza va affrontata su diversi fronti: il
            primo e' eliminare i windows
            server.visto che non lo puoi fare, rasssegnati.
          • Anonimo scrive:
            Re: NON AVETE CAPITO NULLA
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            - Scritto da:



            1) il virus ti deve trovare



            2) deve trovare anche la macchina



            'ricettiva' senza aiuto dall'utente



            3) deve riuscire ad installarsi da solo


            Benvenuto nel mondo reale.

            Si: quello di windows.
            Punto.
            Vist che si parlava di windows il firewall di
            default è perfettamente adeguato.Ma se aveva dei bug perfino lui !!!

            Su alcuni OS riescie piu' che in altri,

            iniziamo a eliminare l'anello debole.
            si elimniamo tutti i poveri dalla terra e
            tutti i malati.
            Poi passiamo a quelli che scrivono idiozie.Scusa ma stiamo parlando di macchine o di esseri umani ? Secondo il tuo ragionamento non dovrebbero forse esistere le norme di sicurezza relative alla costruzioni delle auto, degli edifici, degli impianti elettrici ???

            Non mi sembra che la struttura di internet

            abbia mai avuto problemi del genere, eppure

            e' retta da computer e SO; solo i server

            windows soffrono di questi problemi

            epidemiologici, quidi la sicurezza va

            affrontata su diversi fronti: il

            primo e' eliminare i windows server.
            visto che non lo puoi fare, rasssegnati.Vedo che sei daccordo riguardo alla debolezza di questi sistemi.
          • Anonimo scrive:
            Re: NON AVETE CAPITO NULLA
            - Scritto da:



            Benvenuto nel mondo reale.


            Si: quello di windows.


            Punto.

            Vist che si parlava di windows il firewall di

            default è perfettamente adeguato.

            Ma se aveva dei bug perfino lui !!!Del tutto irrilevante.Stai cambiando discorso.Il firewall su windwos di default è assolutamente consigliato.punto.

            si elimniamo tutti i poveri dalla terra e

            tutti i malati.

            Poi passiamo a quelli che scrivono idiozie.

            Scusa ma stiamo parlando di macchine o di esseri
            umani ? Secondo il tuo ragionamento non
            dovrebbero forse esistere le norme di sicurezza
            relative alla costruzioni delle auto, degli
            edifici, degli impianti elettrici
            ???secondo il mio ragionamento, visto che è un dato di fatto che gli OS siano attaccabili, le contromisure devono arrivare a tutti i livelli, compreso quello del firewall.

            visto che non lo puoi fare, rasssegnati.

            Vedo che sei daccordo riguardo alla debolezza di
            questi
            sistemi.Se ti fa felice, sì.Però, ovviamente, ti accontenti di poco e mi dai ragione sulla necessità del firewall.
    • Anonimo scrive:
      Re: NON AVETE CAPITO NULLA
      - Scritto da:
      forse vi sfugge una cosa, l'antitrust ha ragione,
      mi
      spiego...

      Microsoft fa un OS pieno di buchi ed invece di
      tapparli con prontezza, cosa
      fa?

      Tira fuori un bel 'servizietto' di antivirus che
      guardacaso 'costa'... cosa mi dice che a quel
      punto M$ non sia ...diciamo... 'pigra' nel
      coprire le falle del proprio OS...tanto c'è
      "l'antivirus"....però spesso debellare un virus corrisponde prima a tappare il buco con una patchprobabilmente, parte degli update di windows passerebbero dall'antivirus
      • Anonimo scrive:
        Re: NON AVETE CAPITO NULLA


        probabilmente, parte degli update di windows
        passerebbero
        dall'antivirusbravo e l'abbonamento al servizo lo pagheresti...ergo; la Microsoft ha trovato il modo di guadagnare sui suoi stessi errori...ecco perché l'antitrust ci ha messo bocca...
        • Anonimo scrive:
          Re: NON AVETE CAPITO NULLA
          - Scritto da:



          probabilmente, parte degli update di windows

          passerebbero

          dall'antivirus

          bravo e l'abbonamento al servizo lo pagheresti...se vale la pena lo pago, altrimenti passo ad altro, oppure toglo completamente l'antivirusma probabilmente sarà un servizio gratuito

          ergo; la Microsoft ha trovato il modo di
          guadagnare sui suoi stessi
          errori...

          ecco perché l'antitrust ci ha messo bocca...secondo me è solo moda, il trendy del momento
    • TheLoneGunman scrive:
      FORSE TU NON HAI CAPITO NULLA
      - Scritto da:
      forse vi sfugge una cosa, l'antitrust ha ragione,
      mi
      spiego...

      Microsoft fa un OS pieno di buchi ed invece di
      tapparli con prontezza, cosa
      fa?

      Tira fuori un bel 'servizietto' di antivirus che
      guardacaso 'costa'... cosa mi dice che a quel
      punto M$ non sia ...diciamo... 'pigra' nel
      coprire le falle del proprio OS...tanto c'è
      "l'antivirus"....Ah no e Vista che cosa fa? Tutte le features di sicurezza servono a coprire le parti vulnerabili di windows. Il firewall abilitato di default su XP post-SP2 ha limitato enormemente i danni: le features di vista faranno altrettanto. E piano piano gli antivirus serviranno sempre meno.
      CAPITO IL PARADOSSO? Se si trattasse solo di un
      firewall, l'antitrust non avrebbe eccepito, ma
      messa così viene da pensare male nei confornti di
      Microsoft
      ...e a pensare male...Ma quale paradosso l'antivirus MS non è incluso in Vista è venduto in america nei negozi come tutti gli altri... E di certo l'articolo non parlava di fantomatici antivirus inclusi nell'OS.Vista corregge problemi di sicurezza e lo fa a scapito sia di altri antivirus sia a scapito dell'antivirus MS.O tu preferisci continuare ad avere bisogno di antivirus in eterno perchè l'OS non evolve col tempo? Contento te.
      Insomma Apple per fare un paragone NON ha tirato
      fouri un servizio antivirus si è concentrata sul
      creare un OS a prova di virus cercando di
      mantenerlo sempre al passo con i bug.Anche tu un'altro illuso della sicurezza di OS X vero? Vai un pò a leggere http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1646231&id=1645481&r=PI e i posts successivi.
      Il giorno che se ne uscisse con un servizio del genere
      sarebbe il giorno in cui lo sviluppo di OS X
      cederebbe il passo
      all'inettutudine....La storia dell'inettitudine da parte di MS è ridicola.XP SP2 è stato un update fatto solo per aumentare la sicurezza di windows: è stato il primo service pack ad aggiungere nuove funzionalità a e ad includere praticamente nuove versioni ricompilate di quasi tutti i files di sistema per arginare i possibili danni.Vista è stato perfino ritardato per fare spazio a XP SP2. E tu chiami questa inettitudine? Tutt'altro la MS si è data subito da fare e si sta dando da fare anche con vista.
      • Anonimo scrive:
        Re: FORSE TU NON HAI CAPITO NULLA

        Vista è stato perfino ritardato per fare spazio a
        XP SP2. E tu chiami questa inettitudine?Si, correre ai ripari bloccando lo sviluppo del nuovo OS e sistemare il vecchio perché oramai si era giunti al punto critico in cui i maggiori quotidiani cominciavano a consigliare di abbandonare Windows e passare ad OS alternativi tu come la chiami?Li leggi quotidiani in america o guardi solo TG4 e Studio Aperto?
        Tutt'altro la MS si è data subito da fare e si
        sta dando da fare anche con
        vista.Si infatti, si è visto... di articoli di gente entusiasta ne è pieno il web... peccato che Ballmer abbia detto "Vista potrebbe anche slittare ulteriormente" che in italiano significa, "siamo indecisi se mettere in commercio una groviera a 1000 buchi che ci farà pubblicità negativa o una a 900"...Cmq ce ne faremo di risate quando uscirà Vista... 'viste' le premesse....
        • TheLoneGunman scrive:
          Re: FORSE TU NON HAI CAPITO NULLA

          Si, correre ai ripari bloccando lo sviluppo del
          nuovo OS e sistemare il vecchio perché oramai si
          era giunti al punto critico in cui i maggiori
          quotidiani cominciavano a consigliare di
          abbandonare Windows e passare ad OS alternativi
          tu come la
          chiami?Non la chiamo inettitudine la chiamo senso di responsabilità.
          Si infatti, si è visto... di articoli di gente
          entusiasta ne è pieno il web... peccato che
          Ballmer abbia detto "Vista potrebbe anche
          slittare ulteriormente" che in italiano
          significa, "siamo indecisi se mettere in
          commercio una groviera a 1000 buchi che ci farà
          pubblicità negativa o una a
          900"...Slitta non di certo per problemi di sicurezza (ormai il firewall dovrebbe evitare altre apocalissi stile sasser/msblaster) ma più che altro per problemi di stabilità. Comunque con la RC1 hanno notato tutti enormi miglioramenti e viene ritenuto dalla maggior parte dei testers pronto per la release.

          Cmq ce ne faremo di risate quando uscirà Vista...
          'viste' le
          premesse....Io direi proprio di no. XP Sp2 con il firewall integrato per ora è rimasto sicuro (poi vabbè c'è da vedere IE ma lì basta cambiare browser), Vista a meno che non avrà il firewall integrato dovrebbe almeno avere lo stesso livello di sicurezza.
          • Anonimo scrive:
            Re: FORSE TU NON HAI CAPITO NULLA
            - Scritto da: TheLoneGunman

            Si, correre ai ripari bloccando lo sviluppo del

            nuovo OS e sistemare il vecchio perché oramai si

            era giunti al punto critico in cui i maggiori

            quotidiani cominciavano a consigliare di

            abbandonare Windows e passare ad OS alternativi

            tu come la

            chiami?

            Non la chiamo inettitudine la chiamo senso di
            responsabilità.scusa non avevo capito che scerzavi... pensavo dicessi sul serio... :|
  • pippo75 scrive:
    Bill sgancia qualche dollaro
    e' solo questo che certi politici vogliono.Secondo me e' solo questo.Situazione:Windows ha problemi di sicurezza, molti utenti ci rimettono in vari modi ( esemnpio dialer, spy, ...).Ms come possibile soluzione mette un FW, scelta che puo' essere bella o brutta, sicuramente da una maggior protezione.Non vi piace, benissimo installate una soluzione alternativa, ne esistono molte ( purtroppo qualcuno ha voluto uccidere Sygate ).Coindice fino a prova contraria il FW integrato in Vista sembra avere molte funzioni in meno di quelli di terze parti, quindi la gente puntera' ad avere quelli ( che per uso personale sono gratis ).Considerando che a Livello Server Windows e' in netta minoranza, esiste sempre questo mercato.Un buon Antivrius per server va bene anche a distro Linux.Tornando sul lato client, se windows non basta come mercato, come mai poche SW house puntano sui mercati alternativi?- OsX- Mandriva- Suse- Unbuntu/Debian/........- Fedora- Zeta- .........Senza MS proprio non riuscte a vivere?Puntare su sistemi europei tipo ReactOS? E' ancora primordiale, ma magari se fosse incentivato lo sviluppo con qualche sovvenzione....Purtroppo i politici sanno solo distruggere.....ciao.p.s. in un futuro:Cliente: pronto assistenza, ho problemi di virus e spyware.Assistenza: compri un prodotto di terze partiCliente: ma voi sapete fare almeno qualcosa di meno peggio.Assistenza: buoni o no, questa volta e' colpa della commissione europea che ha voluto cosi'....
    • Anonimo scrive:
      Re: Bill sgancia qualche dollaro
      - Scritto da: pippo75
      e' solo questo che certi politici vogliono.

      Secondo me e' solo questo.

      Situazione:

      Windows ha problemi di sicurezza, molti utenti ci
      rimettono in vari modi ( esemnpio dialer, spy,
      ...).
      Ms come possibile soluzione mette un FW, scelta
      che puo' essere bella o brutta, sicuramente da
      una maggior
      protezione.
      Non vi piace, benissimo installate una soluzione
      alternativa, ne esistono molte ( purtroppo
      qualcuno ha voluto uccidere Sygate
      ).
      Coindice fino a prova contraria il FW integrato
      in Vista sembra avere molte funzioni in meno di
      quelli di terze parti, quindi la gente puntera'
      ad avere quelli ( che per uso personale sono
      gratis
      ).

      Considerando che a Livello Server Windows e' in
      netta minoranza, esiste sempre questo
      mercato.
      Un buon Antivrius per server va bene anche a
      distro
      Linux.

      Tornando sul lato client, se windows non basta
      come mercato, come mai poche SW house puntano sui
      mercati
      alternativi?

      - OsX
      - Mandriva
      - Suse
      - Unbuntu/Debian/........
      - Fedora
      - Zeta
      - .........
      hai appena detto che sul lato server windows è in minoranzasi potrebbe fare pure una denuncia a linux per monopolio lato server o magari a google per monopolio sui motori di ricerca e poi ad apple per monopolio sui lettori mp3, ecc. ecc.. (rotfl)
      • TADsince1995 scrive:
        Re: Bill sgancia qualche dollaro

        si potrebbe fare pure una denuncia a linux per
        monopolio lato serverImpossibile. Linux non è di proprietà di un'azienda, è un prodotto di tutti e puoi averlo gratuitamente.Uno dei suoi punti di forza è proprio quello di essere indenunciabile.TAD
        • Anonimo scrive:
          Dillo alla SCO!

          Uno dei suoi punti di forza è proprio quello di
          essere
          indenunciabile.
          Dillo alla SCO!!
          • TADsince1995 scrive:
            Re: Dillo alla SCO!

            Dillo alla SCO!!Infatti SCO, con la sua surreale causa giudiziaria, è stata l'autrice di una delle più grandi barzellette della storia dell'informatica.Non è esattamente un esempio calzante! ;)TAD
          • Anonimo scrive:
            Re: Dillo alla SCO!
            - Scritto da: TADsince1995


            Dillo alla SCO!!

            Infatti SCO, con la sua surreale causa
            giudiziaria, è stata l'autrice di una delle più
            grandi barzellette della storia
            dell'informatica.

            Non è esattamente un esempio calzante! ;)

            TADPer la cronaca era una battuta...
      • Anonimo scrive:
        Re: Bill sgancia qualche dollaro
        - Scritto da:
        hai appena detto che sul lato server windows
        è in minoranza
        si potrebbe fare pure una denuncia a linux per
        monopolio lato server o magari a google per
        monopolio sui motori di ricerca e poi ad apple
        per monopolio sui lettori mp3, ecc. ecc..
        (rotfl)Hehehehe Guarda che poi qualche lettore particolarmente "sveglio" ci crede he.
  • Anonimo scrive:
    E' da un anno e mezzo che lo dico
    E continuo a ripeterlo. Curtained Memory ed altre innovazioni, possono essere usate per nascondere il codice di qualsiasi prodotto, rendendo, così, impossibile, per la concorrenza, rispondere colpo su colpo.No che la concorrenza copi, però.. magari, un pò di reverse engineering se lo fà. ;)
  • Anonimo scrive:
    L'antitrust europeo
    Ha evidentemente a capo qualcuno che è il padrone di un SH che produce software per la sicurezza.Non c'è altra spiegazione.
  • Anonimo scrive:
    Come si legge ...
    Come si legge spesso su molti forum Americani dopo le sparate dell'Unione Europea:European Union ? who cares ?:D
    • Anonimo scrive:
      Re: Come si legge ...
      - Scritto da:
      Come si legge spesso su molti forum Americani
      dopo le sparate dell'Unione
      Europea:

      European Union ? who cares ?

      :DUnited States... Who cares?se e' questo che vogliono... niente di piu' semplice
    • TheLoneGunman scrive:
      Si rasenta il ridicolo.
      - Scritto da:
      Come si legge spesso su molti forum Americani
      dopo le sparate dell'Unione
      Europea:

      European Union ? who cares ?

      :DHanno sacrosanta ragione.L'antitrust precedente era iniziata un pò come una farsa con la RealMedia che piangeva dopo essersi fatta FREGARE tutto il mercato: Realone che apriva popups pure da chiuso, che lasciava 10 mila icone ovunque e LA PAGINA SUL SITO della versione gratuita impossibile da trovare ve li ricordate?La RealMedia si era creata una fama orribile su CNET 90% dei commenti di RealOne erano negativi e imputava la perdita di mercato alla MS. E già con questo si era partito al limite del ridicolo...Poi però fortunatamente si è passato ad argomenti più importanti ovvero l'intercompatibilità tra le applicazioni e su quello nulla da obiettare.Ma ora, pretendere che i difetti di implementazione di windows diventino "FEATURES" che il mercato possa mungere quanto gli pare e piace protetto dall'UE RASENTA IL RIDICOLO.
  • Anonimo scrive:
    Mi paga Bruxelles
    Mi è successa una cosa singolare.Ho vinto una gara presso alcune importanti scuole della mia città (qui nel nord-est) che mi hanno commissionato molte centinaia di ore di formazione a insegnanti e tecnici delle scuole all'uso e amministrazione di Linux e applicativi opensource per la produttività e i server.Lo scopo è fare conoscere l'opensource a insegnanti e assistenti tecnici delle scuole superiori per favorirne la diffusione e mettere su infrastrutture server e di servizi per la formazione e il gemellaggio in progetti comuni con altre scuole della UE.Il denaro di questi corsi arriva direttamente da Bruxelles e sono di quei soldi stanziati per progetti utili che se non vengono utilizzati torneranno indietro e andranno a finire forse all'agricoltura, o forse chissà.Io ero disoccupato e sono stato preso anche per questo motivo dopo che l'azienda per cui lavoravo è fallita e nella mia zona il mercato IT è in forte crisi.Mi dicono che questi soldi sono una parte di future iniziative di questo genere prese dalla UE per lo sviluppo IT in Europa partendo anche già dalle scuole.Io sono felice di tali iniziative e mi piacerebbe che le multe a Micro$oft gli fossero fatte pagare e fossero tutte spese in questo modo, sia perché si da lavoro a persone come me e che si sono trovate in difficoltà, sia perché ci si inizia a liberare da un monopolio ingerente e si diventa indipendenti riasparmiando il più possibile.I miei corsi comprenderanno installazione configurazione di distribuzioni server e desktop come Debian e Ubuntu/Kubuntu.Tecniche di messa in sicurezza delle infrastrutture di rete.Installazioni e configurazioni LAMP (Linux Apache MySQL PHP/PERL).Installazione e configurazione di CMS come Joomla!, Typo3, ecc. Con estensioni multilingua.Sistemi di blog, webmail e altri servizi per gli studenti e per la creazione di progetti didattici collaborativi con le altre scuole superiori europee.E poi installazioni di aule didattiche con Kubuntu, OpenOffice.org e tutti i software di produttività e sviluppo per Linux.In futuro penso ci saranno anche altri linguaggi come Python, Ruby ecc.Per ora sono all'inizio, non faccio progetti per il futuro ma mi piacerebbe tanto che la cosa andasse avanti.La paga è buona e siamo ai 35 euro l'ora circa (netti) con una prima tranche di 60 ore per un totale di circa 2.100 euro netti alle quali seguiranno altre tranche da 50 ore per ogni scuola della provincia che si aggregherà al progetto.Perché non vi proponete, esperti di Linux e opensource con qualche idea, nelle vostre provincie e scuole? Ci sono questi fondi stanziati dall'UE che sennò andranno persi...Una cosa concreta per commbattere il monopolio Micro$oft ma anche per dare lavoro a qualche bravo esperto in difficoltà come me.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi paga Bruxelles
      - Scritto da:

      Mi è successa una cosa singolare.

      Ho vinto una gara presso alcune importanti scuole
      della mia città (qui nel nord-est) che mi hanno
      commissionato molte centinaia di ore di
      formazione a insegnanti e tecnici delle scuole
      all'uso e amministrazione di Linux e applicativi
      opensource per la produttività e i
      server.

      Lo scopo è fare conoscere l'opensource a
      insegnanti e assistenti tecnici delle scuole
      superiori per favorirne la diffusione e mettere
      su infrastrutture server e di servizi per la
      formazione e il gemellaggio in progetti comuni
      con altre scuole della
      UE.

      Il denaro di questi corsi arriva direttamente da
      Bruxelles e sono di quei soldi stanziati per
      progetti utili che se non vengono utilizzati
      torneranno indietro e andranno a finire forse
      all'agricoltura, o forse
      chissà.

      Io ero disoccupato e sono stato preso anche per
      questo motivo dopo che l'azienda per cui lavoravo
      è fallita e nella mia zona il mercato IT è in
      forte
      crisi.

      Mi dicono che questi soldi sono una parte di
      future iniziative di questo genere prese dalla UE
      per lo sviluppo IT in Europa partendo anche già
      dalle
      scuole.

      Io sono felice di tali iniziative e mi piacerebbe
      che le multe a Micro$oft gli fossero fatte pagare
      e fossero tutte spese in questo modo, sia perché
      si da lavoro a persone come me e che si sono
      trovate in difficoltà, sia perché ci si inizia a
      liberare da un monopolio ingerente e si diventa
      indipendenti riasparmiando il più
      possibile.

      I miei corsi comprenderanno installazione
      configurazione di distribuzioni server e desktop
      come Debian e
      Ubuntu/Kubuntu.
      Tecniche di messa in sicurezza delle
      infrastrutture di
      rete.

      Installazioni e configurazioni LAMP (Linux Apache
      MySQL
      PHP/PERL).

      Installazione e configurazione di CMS come
      Joomla!, Typo3, ecc. Con estensioni
      multilingua.
      Sistemi di blog, webmail e altri servizi per gli
      studenti e per la creazione di progetti didattici
      collaborativi con le altre scuole superiori
      europee.

      E poi installazioni di aule didattiche con
      Kubuntu, OpenOffice.org e tutti i software di
      produttività e sviluppo per
      Linux.

      In futuro penso ci saranno anche altri linguaggi
      come Python, Ruby
      ecc.
      Per ora sono all'inizio, non faccio progetti per
      il futuro ma mi piacerebbe tanto che la cosa
      andasse
      avanti.

      La paga è buona e siamo ai 35 euro l'ora circa
      (netti) con una prima tranche di 60 ore per un
      totale di circa 2.100 euro netti alle quali
      seguiranno altre tranche da 50 ore per ogni
      scuola della provincia che si aggregherà al
      progetto.

      Perché non vi proponete, esperti di Linux e
      opensource con qualche idea, nelle vostre
      provincie e scuole?


      Ci sono questi fondi stanziati dall'UE che sennò
      andranno
      persi...

      Una cosa concreta per commbattere il monopolio
      Micro$oft ma anche per dare lavoro a qualche
      bravo esperto in difficoltà come
      me.
      Ho fatto la stesso cosa anche io per i due anni passati presso una scuola, paga come la tua, aderendo al progetto Linux@School. Comunque i fondi non riguardano Linux nello specifico ma progetti di formazione in generale, tuttavia stanno sempre calando, perché i fondi per la formazione vengono ormai dirottati verso i nuovi entrati nell'U.E. a scapito dell'Italia.... E' questa la realtà e il prezzo che paghiamo per l'allargamento, insieme ad una situazione finanziaria delle scuole che sono ormai alla frutta.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi paga Bruxelles
        - Scritto da:
        Ho fatto la stesso cosa anche io per i due anni
        passati presso una scuola, paga come la tua,
        aderendo al progetto Linux@School. Comunque i
        fondi non riguardano Linux nello specifico ma
        progetti di formazione in generale, tuttavia
        stanno sempre calando, perché i fondi per la
        formazione vengono ormai dirottati verso i nuovi
        entrati nell'U.E. a scapito dell'Italia.... E'
        questa la realtà e il prezzo che paghiamo per
        l'allargamento, insieme ad una situazione
        finanziaria delle scuole che sono ormai alla
        frutta.È per quello che io trovo interessante multare la Micro$oft. Perché 3 miliardi di euro (ma anche un solo miliardo) se li pagasse per intero sarebbe una bella cifra per iniziative di questo tipo.Io non pretendo fare di questo il mio lavoro fisso, ma sono un appassionato di Linux e opensource, e lavorare nel campo che ti piace penso sia la cosa migliore che possa capitare.Senza contare che iniziative di questo genere sono intelligenti e molto saggie.Pensa combattere il monopolio Micro$oft partendo dalle scuole e dalle infrastrutture didattiche, utilizzando gli stessi soldi della multa che gli è stata commissionata. Di un diabolico machiavellico... (rotfl)Tutto quello di cui le nostre scuole e le nostre aziende hanno bisogno è lì a portata di apt-get install, e metti su servizi formazione, strumenti di sviluppo, portali e iniziative di ogni genere. Senza pagare niente a nessuno, dopo l'investimento iniziale in formazione, non c'è più da pagare licenze di nessun tipo, ma solo mantenere l'infrastruttura, cosa che si dovrebbe fare comunque con qualsiasi altro sistema operativo, ma in questo caso senza costi di licenze da rinnovare.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi paga Bruxelles
          - Scritto da:

          È per quello che io trovo interessante multare la
          Micro$oft. Perché 3 miliardi di euro (ma anche un
          solo miliardo) se li pagasse per intero sarebbe
          una bella cifra per iniziative di questo
          tipo.ecco, finalmente qualcuno si è deciso a dire le cose come stanno :o
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi paga Bruxelles
            - Scritto da:
            ecco, finalmente qualcuno si è deciso a dire le
            cose come stanno
            :oMa magari fosse davvero così!!Fare rientrare in Europa tanti soldi che ci sono stati derubati con un monopolio ed un mercato drogato, ed usati per aiutare disoccupati ed aziende del settore IT in crisi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi paga Bruxelles
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            ecco, finalmente qualcuno si è deciso a dire le

            cose come stanno

            :o


            Ma magari fosse davvero così!!
            Fare rientrare in Europa tanti soldi che ci sono
            stati derubati con un monopolio ed un mercato
            drogato, ed usati per aiutare disoccupati ed
            aziende del settore IT in
            crisi.
            bella la tua giustizia anarchica, ne faremo di strada in europa... sissì...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi paga Bruxelles
            - Scritto da:
            bella la tua giustizia anarchica, ne faremo di
            strada in europa...
            sissì...Giustizia anarchica multare un monopolio pluricondannato e pluripregiudicato che continua la sua politica di inclusione di componenti, obbligo di acquisto preinstallato e soffocamento del mercato?Certo che hai uno strano concetto di anarchia...
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi paga Bruxelles
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            bella la tua giustizia anarchica, ne faremo di

            strada in europa...

            sissì...

            Giustizia anarchica multare un monopolio
            pluricondannato e pluripregiudicato che continua
            la sua politica di inclusione di componenti,
            obbligo di acquisto preinstallato e soffocamento
            del
            mercato?

            Certo che hai uno strano concetto di anarchia...
            obbligo di che? ma finitela con questa storiachiunque può comprare computer senza SO, così come chiunque può comprare computer con altri sistemi operativi preinstallatiè ovvio che il mercato si orienta a windows sul lato desktop perchè tutt'ora risulta il migliore
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi paga Bruxelles
            Senti, (parlo all'autore del primo post), lascia perdere non discutere con certa gente, come vedi qui su questo forum se parli di Linux sei un anarchico, cantinaro, open-sorciaro etc... ogni risposta che dai a gente cafona come questa li convince che la loro opinione conti qualcosa. Quanto diranno qualcosa di sensato oltre agli insulti e alle cazzate, allora riceveranno risposte. Con me hanno chiuso.... se non gli rispondesse più nessuno forse la smetterebbero di giocare al piccolo informatico....
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi paga Bruxelles
            - Scritto da:

            - Scritto da:



            - Scritto da:




            bella la tua giustizia anarchica, ne faremo di


            strada in europa...


            sissì...



            Giustizia anarchica multare un monopolio

            pluricondannato e pluripregiudicato che continua

            la sua politica di inclusione di componenti,

            obbligo di acquisto preinstallato e soffocamento

            del

            mercato?



            Certo che hai uno strano concetto di anarchia...



            obbligo di che? ma finitela con questa storia

            chiunque può comprare computer senza SO, così
            come chiunque può comprare computer con altri
            sistemi operativi
            preinstallati

            è ovvio che il mercato si orienta a windows sul
            lato desktop perchè tutt'ora risulta il
            miglioreCapisco che tu ritieni di essere piu' furmo di una 20ina di stati americani che hanno denunciato microsoft, probabilmente pensi anche di esserlo di piu' di giudice e giuria che ha dato torto a microsoft.Oppure pensi di essere piu' intelligente di tanti giudici della corte europea.In realta' non lo sei abbastanza neanche per leggere la storia legale di microsoft e capire quello che e' successo.Sono rare le persone come te (per fortuna).
  • Anonimo scrive:
    Europa Ignorante
    probabilmente anche loro sono stati abbagliati dai sandali di stallman (rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Europa? Americanji Ignoranti !!!
      da patriotta integralista Europeo, avvolto nella nostra bellissima bandiera blu a 12 stelle,ti mando cordialmente *ff*nc*l*,se in questa storia ci sono degli ignorani quelli sono gli Americanji,infatti ignorano le nostre regole.ed offendere la Patria per il ritardo dell'uscita di un OS (americano, per giunta) è proprio...da Italiani! :'(
      • Anonimo scrive:
        Re: Europa? Americanji Ignoranti !!!
        - Scritto da:
        da patriotta integralista Europeo, avvolto nella
        nostra bellissima bandiera blu a 12
        stelle,

        ti mando cordialmente *ff*nc*l*,patriotta integralista Europeo... non avevo dubbi

        se in questa storia ci sono degli ignorani quelli
        sono gli
        Americanji,ma anche tu, visti gli errori di grammatica

        infatti ignorano le nostre regole.a parte che ms ha ignorato anche molte regole di alcuni stati degli usa, penso che comunque la notizia di oggi, sottolineo "quella di oggi" sia solo il frutto peggiore di alcuni patriotti integralisti Europei

        ed offendere la Patria per il ritardo dell'uscita
        di un OS (americano, per giunta) è
        proprio...

        da Italiani! :'(nessuno ha offeso l'italia, a meno che per la patria per te non sia l'europa, la quale rispetto e nella quale mi sento di appartenere, ma non è certo la mia patria, almeno fin oraforse il messaggio originale del post era riferito al parlamento europeo e non a tutti gli europeie poi, dire ignoranti non è un'offesa ma solo una opinione di competenza su certe materie
        • Anonimo scrive:
          Re: Europa? Americanji Ignoranti !!!
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          da patriotta integralista Europeo, avvolto nella

          nostra bellissima bandiera blu a 12

          stelle,



          ti mando cordialmente *ff*nc*l*,

          patriotta integralista Europeo... non avevo dubbimagari ce ne fossero di più!Euro-social-integralista per esser preciso



          se in questa storia ci sono degli ignorani
          quelli

          sono gli

          Americanji,

          ma anche tu, visti gli errori di grammaticaerrori? dove?ha, se ti riferisci a "ignorani" ( (rotfl) ) bhè, lo sappiamo tutti: la fretta è cattiva digitatrice di tastiere...tanto più se la tastiera è una "neciural maicrosoft cheibord"se invece ti riferisci ad "Americanji"...bhè, studia un pò di japponaise (Nipponihano, Gipponico o...giapponese che dir si voglia (rotfl)) e vedrai che è giusto così...



          infatti ignorano le nostre regole.

          a parte che ms ha ignorato anche molte regole di
          alcuni stati degli usa, penso che comunque la
          notizia di oggi, sottolineo "quella di oggi" sia
          solo il frutto peggiore di alcuni patriotti
          integralisti
          Europeiappunto, pensi che .ma il nostro Eurogoverno (fantoccio, per ora, questo si) non la pensa così.
          nessuno ha offeso l'italia, a meno che per la
          patria per te non sia l'europa, la quale rispetto
          e nella quale mi sento di appartenere, ma non è
          certo la mia patria, almeno fin
          ora "la 2a che hai detto!" (cit. famosa)
          forse il messaggio originale del post era
          riferito al parlamento europeo e non a tutti gli
          europei

          e poi, dire ignoranti non è un'offesa ma solo una
          opinione di competenza su certe
          materiea me il post originale pareva una trolloidata al 100%...e poi, l'hai detto pure tu: m$ ha ignorato delle regole? bene, si fanno rispettare.e che cavolo! fan presto a parlare di libertà e concorrenza quando sono i primi a non rispettare le regole!ciao...
        • Anonimo scrive:
          Re: Europa? Americanji Ignoranti !!!

          e poi, dire ignoranti non è un'offesa ma solo una
          opinione di competenza su certe materiecerto, ma detto da un'incompetente come tesenza il benchè minimo argomento a supportoè una manifestazione di enorme e pateticaignoranza (non ti sto offendendo)
  • Anonimo scrive:
    Linari, l'europa è l'unica vostra speran
    zaVista, tra nuove funzionalità e nuovi strumenti di sicurezza avrebbe eclissato per sempre il pinguinoSe l'europa mutilerà Vista per benino, allora forse le vostre cantine potranno puzzare ancora per molti anni, altrimenti vi estinguerete miseramenteQuindi, fate bene a urlare e pisciarvi addosso dalla paura, qui c'è in gioco la pacchia del vostro dolce far niente, tutto gratis e tutto mio @^
    • Anonimo scrive:
      Re: Linari, l'europa è l'unica vostra sp
      ..qui se c'è un eclissato sei te..
    • Anonimo scrive:
      Re: Linari, l'europa è l'unica vostra sp
      Ancora con questa crociata ! Penso ormai che si dica semplicemente per inasprire gli animi.Nessuno vuole convincere nessuno, nella vita si fanno delle scelte, ogniuno è libero di utilizzare il sistema operativo che preferisce a seconda delle proprie conoscenze e delle proprie esigenze.Ricordo inoltre da buon giurista che ai sensi dell'articolo 21 Costituzione " Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione." Condivido inoltre il pensiero della corrente dottrinale maggioritaria la quale afferma "non esiste una verità assoluta ma siamo tutti portatori di verità parziali"Detto questo mi piacerebbe sapere perchè disprezzi il pensiero altrui?
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari, l'europa è l'unica vostra sp
        - Scritto da:
        Ancora con questa crociata ! Penso ormai che si
        dica semplicemente per inasprire gli
        animi.
        Nessuno vuole convincere nessuno, nella vita si
        fanno delle scelte, ogniuno è libero di
        utilizzare il sistema operativo che preferisce a
        seconda delle proprie conoscenze e delle proprie
        esigenze.

        Ricordo inoltre da buon giurista che ai sensi
        dell'articolo 21 Costituzione " Tutti hanno
        diritto di manifestare liberamente il proprio
        pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro
        mezzo di diffusione." Condivido inoltre il
        pensiero della corrente dottrinale maggioritaria
        la quale afferma "non esiste una verità assoluta
        ma siamo tutti portatori di verità
        parziali"

        Detto questo mi piacerebbe sapere perchè
        disprezzi il pensiero
        altrui?
        perchè mi va così, mi diverte e mi da eccitazione ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Linari, l'europa è l'unica vostra sp
          ..si vede che non conosci altri modi per eccitarti.. :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Linari, l'europa è l'unica vostra sp
            - Scritto da:
            ..si vede che non conosci altri modi per
            eccitarti..
            :De questo chi te lo assicura?prova a chiedere a tua... emh... :$
          • Anonimo scrive:
            Re: Linari, l'europa è l'unica vostra sp
            più che a mia... ehm.. forse dovrei chiedere a mio ... ehm :$
        • Anonimo scrive:
          Re: Linari, l'europa è l'unica vostra sp
          - Scritto da:
          perchè mi va così, mi diverte e mi da eccitazione

          ;)Che gioventù malata. Io una volta andavo con gli amici a provare a rimorchiare le ragazzette, e tu ti ecciti insultando la gente su PI.Secondo mai hai bisogno seriamente di uno psichiatra.
          • Anonimo scrive:
            Re: Linari, l'europa è l'unica vostra sp
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            perchè mi va così, mi diverte e mi da
            eccitazione



            ;)

            Che gioventù malata. Io una volta andavo con gli
            amici a provare a rimorchiare le ragazzette, e tu
            ti ecciti insultando la gente su
            PI.

            Secondo mai hai bisogno seriamente di uno
            psichiatra.
            non credo di aver insultato nessuno e poi chi te lo dice che mi eccito solo su PI? 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: Linari, l'europa è l'unica vostra sp
      sei nato servo e morirai servo...
      • Anonimo scrive:
        Re: Linari, l'europa è l'unica vostra sp
        - Scritto da:

        sei nato servo e morirai servo...e tu sei nato frustrato e ci morirai pure... ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: Linari, l'europa è l'unica vostra sp

          - Scritto da:



          sei nato servo e morirai servo...

          e tu sei nato frustrato e ci morirai pure... ;)frustrato dalla troppa liberta'...schivizzatemi, vi prego!!! soffro troppo...
  • Anonimo scrive:
    il firewall e l'antivirus...
    ... ce li pagherà l'unione europea? L'unica volta che fanno qualcosa di sensato arriva l'unione europea a sparare fregnacce.
    • Anonimo scrive:
      Re: il firewall e l'antivirus...
      - Scritto da:
      ... ce li pagherà l'unione europea?
      L'unica volta che fanno qualcosa di sensato
      arriva l'unione europea a sparare
      fregnacce.qualche mese fa' tutti ridevano del nuovo firewall e del nuovo antivirus, ma adesso, viste le beta, si stanno cagando tutti di bruttoè possibile che virus e spam siano un mercato e/o un'opportunità irrinunciabile?
      • Anonimo scrive:
        Re: il firewall e l'antivirus...
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        ... ce li pagherà l'unione europea?

        L'unica volta che fanno qualcosa di sensato

        arriva l'unione europea a sparare

        fregnacce.

        qualche mese fa' tutti ridevano del nuovo
        firewall e del nuovo antivirus, ma adesso, viste
        le beta, si stanno cagando tutti di
        bruttoL'unico che si sta cagando sei tu, viste le str... che spari.
    • pomata scrive:
      Re: il firewall e l'antivirus...
      "Il firewall e l'antivirus... ... ce li pagherà l'unione europea?"Vi sono una enormità di programmi free che giocano il ruolo dei suddetti, Zone allarm, Avast ecc. Io non ricordo più neanche che interfaccia abbia win media player, sostituito da tempo con jet audio, che rispetto al citato w.m.p. converte anche nei vari formati audio. Inoltre non ritenendo opportuno, per quanto riguarda la mia persona, spendere svariati per MS Office, adopero Open Office con estrema soddisfazione.Sia ben chiaro che attualmente tutto ciò è legato ad un uso del pc del tutto personale, se dovessi configurare una macchina mirata ad un uso aziendale cambierebbe il target dell'utenza di conseguenza rivedrei totalmente la strategia sopracitata, adottando software più performanti e di conseguenza a pagamento.
      • TheLoneGunman scrive:
        Re: il firewall e l'antivirus...
        - Scritto da: pomata
        "Il firewall e l'antivirus... ... ce li pagherà
        l'unione
        europea?"

        Vi sono una enormità di programmi free che
        giocano il ruolo dei suddetti, Zone allarm, Avast
        ecc.Ma lo sai che tali antivirus hanno un livello di rilevazione virus ridicolo rispetto a soluzioni commerciali (Kaspersky)? I rootkit nuovi non te li vedono manco a un palmo dal naso. C'è bisogno di misure di sicurezza a livello di sistema operativo per arginate questo fenomeno.Ma comunque il punto è che Windows Vista non integra antivirus tuttavia compete con soluzioni commerciali (OneCare). Ciò non toglie che nonostante MS stia competendo contro gli altri pure in quel mercato contro il suo "interesse in quel mercato" stia rendendo windows più sicuro. Quindi se fa del male agli altri lo farebbe pure a sè stessa e non capisco quindi tutte le rogne dell'UE.
        Io non ricordo più neanche che interfaccia abbia
        win media player,WMP/IE sono robe accessorie che se vuoi non usi ed è finita lì. Delle features di sicurezza non se ne può a fare a meno invece perchè chi viene infettato da malware nuoce sia a sè stesso (dati rubati e tempo perso) e diventa pure diffusore di spam e phishing.
  • Anonimo scrive:
    La legge deve essere uguale per tutti
    cominciamo quindi a spogliare anche tutte le distribuzioni Linuxe non iniziate per favore con la storia che nelle distro sia possibile rimuovere i componenti perchè questo stavolta è anche possibile con tutte le applicazioni di Vista
    • Anonimo scrive:
      La tua legge è lo slinguazzamento
      - Scritto da:
      cominciamo quindi a spogliare anche tutte le
      distribuzioni
      Linux

      e non iniziate per favore con la storia che nelle
      distro sia possibile rimuovere i componenti
      perchè questo stavolta è anche possibile con
      tutte le applicazioni di
      Vistae in base a quali principi vorresti farlo ?secondo me nessuno dovrebbe spogliare vista:--purché rinunci al monopolio dei desktop--purche solo un decimillesimo delle applicazioni che contiene siano microsoft e il resto prodotte da terzi--purché di tutte siano disponibili anchei sorgentiE' INFATTI CHIARO CHE SE VUOI FARE UN PARAGONE,DEVI METTERE LE DUE COSE SULLO STESSO PIANO E CHIEDERE A QUEL PANZONE DI BALLMER DI RISPETTARE QUESTE FACILI E PICCOLE CLAUSOLE, ALTRIMENTI SEI SOLO UNO CHE PARLA PERCHE' HA UNA GRANDE CAPACITA' DI SLINGUAZZARE IL FONDO SCHIENA DEI PROPRI PADRONI
      • Anonimo scrive:
        Re: La tua legge è lo slinguazzamento
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        cominciamo quindi a spogliare anche tutte le

        distribuzioni

        Linux



        e non iniziate per favore con la storia che
        nelle

        distro sia possibile rimuovere i componenti

        perchè questo stavolta è anche possibile con

        tutte le applicazioni di

        Vista

        e in base a quali principi vorresti farlo ?

        secondo me nessuno dovrebbe spogliare vista:
        --purché rinunci al monopolio dei desktop
        --purche solo un decimillesimo delle applicazioni
        che contiene siano microsoft e il resto prodotte
        da
        terzi
        --purché di tutte siano disponibili anche
        i sorgenti

        E' INFATTI CHIARO CHE SE VUOI FARE UN PARAGONE,
        DEVI METTERE LE DUE COSE SULLO STESSO PIANO E
        CHIEDERE A QUEL PANZONE DI BALLMER DI RISPETTARE
        QUESTE FACILI E PICCOLE CLAUSOLE, ALTRIMENTI SEI

        SOLO UNO CHE PARLA PERCHE' HA UNA GRANDE
        CAPACITA' DI SLINGUAZZARE IL FONDO SCHIENA DEI
        PROPRI
        PADRONIma che cavolo ci urli, ognuno è libero di vendere i prodotti che vuole, stalin non c'è più da un pezzo e devi fartene una ragionee poi cosa vuol dire rinunciare al monopolio del desktop? quale monopolio?qui puoi scaricare linux in mille sfaccettature e tutto gratuitamentehttp://www.linuxiso.org/peccato però che nessuno lo vuole e questo di rode assai
        • Anonimo scrive:
          Re: La tua legge è lo slinguazzamento
          ..beh certo venti milioni di utenti linux sono un niente.. è risaputo..
          • Anonimo scrive:
            Re: La tua legge è lo slinguazzamento
            - Scritto da:
            ..beh certo venti milioni di utenti linux sono un
            niente.. è
            risaputo..Contro qualche miliardo di windows sono bruscolini.
          • Anonimo scrive:
            Re: La tua legge è lo slinguazzamento
            - Scritto da:
            - Scritto da:

            ..beh certo venti milioni di utenti linux sono

            un niente.. è risaputo..
            Contro qualche miliardo di windows sono
            bruscolini.Ovvio che nei linux non stiamo contando anche quelli embedded: ad esempio molti windows sono attaccati a router adsl che dentro hanno linux.Ovvio che non stiamo contando neanche gli unix che tengono su le dorsali e smistano il traffico di internet.Ovvio che non contiano gli embedded che sono contenuti in molti router / firewall / webserver aziendali.Insomma come al solito ci si ricorda solo del desktop perche' e' quello che da i problemi, sara' che c'e' dentro windows.
        • Anonimo scrive:
          Re: La tua legge è lo slinguazzamento
          - Scritto da:
          e poi cosa vuol dire rinunciare al monopolio del
          desktop? quale
          monopolio?

          qui puoi scaricare linux in mille sfaccettature e
          tutto
          gratuitamente
          http://www.linuxiso.org/

          peccato però che nessuno lo vuole e questo di
          rode
          assaiStraquoto
    • Anonimo scrive:
      Re: La legge deve essere uguale per tutt
      - Scritto da:
      cominciamo quindi a spogliare anche tutte le
      distribuzioni
      Linuxnon hai cacito una cippa:SU LINUX PUOI SCIEGLIERE semmpre e comunque, SUL WINDO NO perchè in questo caso integrate nell OScome fai a multarli(chi, soprattutto, la Comunità (rotfl) ) per violazione delle regole per la concorrenza?Linux è in concorrenza perfino con se stesso (e meno male, sennò sarebbe pari al piattuma m$)!
      e non iniziate per favore con la storia che nelle
      distro sia possibile rimuovere i componenti
      perchè questo stavolta è anche possibile con
      tutte le applicazioni di
      Vistasi ma linux mica te lo installano di default sul pc della standa!ma fate finta di non capire, o cosa?
  • Anonimo scrive:
    Come risolvere il problema...
    ...bastarebbe semplicemente, prevvedere l'installazione dei programmi criticati non da installazione di default, ma da personalizzata.Mica ci vuol talto a capirlo, chi vuole se li installa chi nn vuole usa altro ;)
    • Ubu re scrive:
      Re: Come risolvere il problema...
      - Scritto da:
      ...bastarebbe semplicemente, prevvedere
      l'installazione dei programmi criticati non da
      installazione di default, ma da
      personalizzata.

      Mica ci vuol talto a capirlo, chi vuole se li
      installa chi nn vuole usa altro
      ;)Si vede che non usi windows, altrimenti ti sarebbe inconcepibile una cosa così anarchica.
      • Anonimo scrive:
        Re: Come risolvere il problema...
        - Scritto da: Ubu re
        - Scritto da:

        ...bastarebbe semplicemente, prevvedere

        l'installazione dei programmi criticati non da

        installazione di default, ma da

        personalizzata.



        Mica ci vuol talto a capirlo, chi vuole se li

        installa chi nn vuole usa altro

        ;)


        Si vede che non usi windows, altrimenti ti
        sarebbe inconcepibile una cosa così
        anarchica.Peccato che anche tentando una strada del genere sia molto difficile disintallare tutto quello che riguarda le applicazioni, le cui dll sono confuse tra loro e incancrenite l'una dentro all'altra.Per come e' (mal) strutturato windows adesso disinstallare explorer o media player vuol dire poco piu' di eliminare le icone dal desktop e dal menu avvio.
  • Anonimo scrive:
    ci vuole concorrenza altro che vista!
    specie in un mercato in cui noi non produciamo uno spillo, ma dobbiamo comprare tutto, fino all'ultima vite e all'ultimo bit (salvo qualche gestionale che deve essere per forza localizzato), non lasciamoci spillare montagne di denaro dai monopolisti !! le scuole, la PA, le aziende, non hanno bisogno di grafica da video gioco, cpu che cuocino le uova e giga di ram, ma macchine funzionali, stabili e sicureecco un esempio:http://techfreep.com/china-to-crank-out-125-pcs.htmquesto è un computer da 100 euro con un risc che segue le specifiche mips a 64 bit con linuxse un'azienda, una scuola, una PA, paga hw e sw 100 euro e un'altra lo paga 1000/1500 euro, quale sarà il sistema più competitivo, posto che in un paese medio vi sono svariati milioni di computer nel pubblico e nelle aziende ?ecco cosa significa concorrenza, ecco perché occorre pretendere che gli abusi da posizionedi monopolio vengano estirpati
  • Anonimo scrive:
    E' OVVIO E GIUSTO IL PERCHE' !!
    Il problema di fondo non è dare lapossibilità a microsfot di integrareancora e sempre più componenti entroil sistema operativo, perché questoNON GLI E' PIU' PERMESSO E GIUSTAMENTE !!!Il problema è quello contrario di pretendere che quest'azienda smetta di integrare e apra lapiattaforma a una sana e leale concorrenzabasata su una sufficiente conoscenza delleinterfacce che i programmatori terzi hannoil diritto di conoscerequesto è stato chiesto al monopolista e questodeve rispettare, non fare il contrario,aggiungere altri pezzi e chiudere in se stessoancora di piu l'accrocchio per i suoi scopiche vanno a scapito di tutta la concorrenzala situazione ideale sarebbe che esistessero piu divisioni del monopolista, ognuna con un nome e una gestione indipendenti, una che facesse prodotti di sicurezza, l'altra prodotti per office, etc: non c'è un modo diverso di vedere la situazione dal punto di vista del mercato libero e della concorrenza leale !!!questi enormi carrozzoni che cercano di ingoiarsi di tutto e di più devono esseretolti di mezzo, in quanto bruciano un nr incalcolabile di posti di lavoro concorrendoslealmente, e fermano lo sviluppose non si capiscono queste cose è meglio riavviare vb e non pensarci piu
    • Anonimo scrive:
      Re: E' OVVIO E GIUSTO IL PERCHE' !!
      - Scritto da:
      Il problema di fondo non è dare la
      possibilità a microsfot di integrare
      ancora e sempre più componenti entro
      il sistema operativo, perché questo
      NON GLI E' PIU' PERMESSO E GIUSTAMENTE !!!

      Il problema è quello contrario di pretendere che
      quest'azienda smetta di integrare e apra
      la
      piattaforma a una sana e leale concorrenza
      basata su una sufficiente conoscenza delle
      interfacce che i programmatori terzi hanno
      il diritto di conoscere

      questo è stato chiesto al monopolista e questo
      deve rispettare, non fare il contrario,
      aggiungere altri pezzi e chiudere in se stesso
      ancora di piu l'accrocchio per i suoi scopi
      che vanno a scapito di tutta la concorrenza

      la situazione ideale sarebbe che esistessero piu
      divisioni del monopolista, ognuna con un nome e
      una gestione indipendenti, una che facesse
      prodotti di sicurezza, l'altra prodotti per
      office, etc: non c'è un modo diverso di vedere la
      situazione dal punto di vista del mercato libero
      e della concorrenza leale
      !!!

      questi enormi carrozzoni che cercano di ingoiarsi
      di tutto e di più devono
      essere
      tolti di mezzo, in quanto bruciano un nr
      incalcolabile di posti di lavoro concorrendo
      slealmente, e fermano lo sviluppo

      se non si capiscono queste cose è meglio
      riavviare vb e non pensarci
      piutu di informatica e mercato non ci capisci un tubo, come probabilmente anche tutti gli stipendiati a Bruxelles
      • Anonimo scrive:
        Re: E' OVVIO E GIUSTO IL PERCHE' !!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Il problema di fondo non è dare la

        possibilità a microsfot di integrare

        ancora e sempre più componenti entro

        il sistema operativo, perché questo

        NON GLI E' PIU' PERMESSO E GIUSTAMENTE !!!



        Il problema è quello contrario di pretendere che

        quest'azienda smetta di integrare e apra

        la

        piattaforma a una sana e leale concorrenza

        basata su una sufficiente conoscenza delle

        interfacce che i programmatori terzi hanno

        il diritto di conoscere



        questo è stato chiesto al monopolista e questo

        deve rispettare, non fare il contrario,

        aggiungere altri pezzi e chiudere in se stesso

        ancora di piu l'accrocchio per i suoi scopi

        che vanno a scapito di tutta la concorrenza



        la situazione ideale sarebbe che esistessero piu

        divisioni del monopolista, ognuna con un nome e

        una gestione indipendenti, una che facesse

        prodotti di sicurezza, l'altra prodotti per

        office, etc: non c'è un modo diverso di vedere
        la

        situazione dal punto di vista del mercato libero

        e della concorrenza leale

        !!!



        questi enormi carrozzoni che cercano di
        ingoiarsi

        di tutto e di più devono

        essere

        tolti di mezzo, in quanto bruciano un nr

        incalcolabile di posti di lavoro concorrendo

        slealmente, e fermano lo sviluppo



        se non si capiscono queste cose è meglio

        riavviare vb e non pensarci

        piu

        tu di informatica e mercato non ci capisci un
        tubo, come probabilmente anche tutti gli
        stipendiati a
        Bruxellesmentre tu povero idiota sei il genio sceso in terr: torna a tuffarti nella fossa biologica, per favore, perchè puzzi tanto
  • Anonimo scrive:
    Ma RedHat scusate?
    Perchè può vendere una distribuzione di 1500 pacchetti dal webserver alle applicazioni multimediali?OppureSe costruisco la macchina più sicura del mondo? Con super barre in tripla lega, 10 airbag etc etc non posso venderela in europa, perchè altrimenti rovino il mercato delle assicurazioni?Oppure se vendo un prodotto che ha una qualità eccezionale mi viene proibito perchè anche i laboratori di riparazione devono lavorare?Io un po' di essere europeo mi vergogno ...ciao
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma RedHat scusate?
      - Scritto da:
      Perchè può vendere una distribuzione di 1500
      pacchetti dal webserver alle applicazioni
      multimediali?

      OppureNon ci vuole molto per arrivarci, basta capire cosa vuol dire Abuso di Posizione Dominante. Se un'azienda ha il suo software preinstallato sul 99% dei computer dopo non può fare il cacchio che vuole. Troppo semplice guardare cosa fanno le altre aziende di sofwtare e poi inserire prodotti identici nel proprio OS (cosa che poi ti fanno pagare insieme all'OS, mica lo fanno perché sono buoni). Così le altre aziende vanno zampette all'aria e quando non ci sono più la Microsoft si addormenta.

      Io un po' di essere europeo mi vergogno ...Ringraziamo che c'è l'Unione Europea invece. In America se la Microsoft era Europea la facevano a fette. Io mi vergogno al posto tuo delle cose che scrivi.
    • Anonimo scrive:
      BASTA CON I MONOPOLI !!!

      Perchè può vendere una distribuzione di 1500
      pacchetti dal webserver alle applicazioni
      multimediali?perchè non è un monopolistaperché solo un uno per diecimila delleapplicazioni che distribuisce sono sueperché di tutto quello che distribuiscerilascia i sorgentiinsisti con il tuo padrone panza ballmerdi rispettare queste piccole ficiurs ei giudici non vi condanneranno piu perconcorrenza sleale e abusi di vario generein tutto il mondo, rendendovi odiosi,ridicoli e patetici
      Se costruisco la macchina più sicura del mondo?
      Con super barre in tripla lega, 10 airbag etc
      etc non posso venderela in europa, perchè
      altrimenti rovino il mercato delle
      assicurazioni?puoi fare quello che vuoi se rispetti le leggisulla concorrenza e sul libero mercato: in casocontrario puoi stabilirti in un paese totalitario e metterti sotto la protezione dizio stalin: qui siamo in un paese liberale aeconomia di mercato, ma tu evidentemente nonsai neppure lontanamente cosa significhi
      Oppure se vendo un prodotto che ha una qualità
      eccezionale mi viene proibito perchè anche i
      laboratori di riparazione devono lavorare?questo te lo impedirebbe con tutti i mezzi panza ballmer, il quale ha sempre prodotto appunto robaccia che rende necessari infiniti laboratori di sverminatori e cuggini sempre pronti proprio per la qualità schifosa delle fetecchie di redmond
      Io un po' di essere europeo mi vergogno ..no, io mi vergogno molto di essere italiano,posto in cui circolano dei soggetti come te
      • Anonimo scrive:
        Re: BASTA CON I MONOPOLI !!!
        - Scritto da:

        Perchè può vendere una distribuzione di 1500

        pacchetti dal webserver alle applicazioni

        multimediali?

        perchè non è un monopolista
        perché solo un uno per diecimila delle
        applicazioni che distribuisce sono sue
        perché di tutto quello che distribuisce
        rilascia i sorgenti

        insisti con il tuo padrone panza ballmer
        di rispettare queste piccole ficiurs e
        i giudici non vi condanneranno piu per
        concorrenza sleale e abusi di vario genere
        in tutto il mondo, rendendovi odiosi,
        ridicoli e patetici


        Se costruisco la macchina più sicura del mondo?

        Con super barre in tripla lega, 10 airbag etc

        etc non posso venderela in europa, perchè

        altrimenti rovino il mercato delle

        assicurazioni?

        puoi fare quello che vuoi se rispetti le leggi
        sulla concorrenza e sul libero mercato: in caso
        contrario puoi stabilirti in un paese totalitario
        e metterti sotto la protezione
        di
        zio stalin: qui siamo in un paese liberale a
        economia di mercato, ma tu evidentemente non
        sai neppure lontanamente cosa significhi


        Oppure se vendo un prodotto che ha una qualità

        eccezionale mi viene proibito perchè anche i

        laboratori di riparazione devono
        lavorare?

        questo te lo impedirebbe con tutti i mezzi panza
        ballmer, il quale ha sempre prodotto appunto
        robaccia che rende necessari infiniti laboratori
        di sverminatori e cuggini sempre pronti proprio
        per la qualità schifosa delle fetecchie di
        redmond


        Io un po' di essere europeo mi vergogno ..

        no, io mi vergogno molto di essere italiano,
        posto in cui circolano dei soggetti come tema smettila e di blaterare e inizia a fare un SO MIGLIROE di windows e vedrai come la gente dimenticherà, per la tua gioia, lo zio billcome è possibile che firefox in un anno e mezzo abbia raggiunto quasi quota 25% dei browser?domanda, è possibile che un software di qualità se ne strafreghi della posizione dominante di M$?
        • Anonimo scrive:
          Re: BASTA CON I MONOPOLI !!!
          - Scritto da:

          - Scritto da:


          Perchè può vendere una distribuzione di 1500


          pacchetti dal webserver alle applicazioni


          multimediali?



          perchè non è un monopolista

          perché solo un uno per diecimila delle

          applicazioni che distribuisce sono sue

          perché di tutto quello che distribuisce

          rilascia i sorgenti



          insisti con il tuo padrone panza ballmer

          di rispettare queste piccole ficiurs e

          i giudici non vi condanneranno piu per

          concorrenza sleale e abusi di vario genere

          in tutto il mondo, rendendovi odiosi,

          ridicoli e patetici




          Se costruisco la macchina più sicura del mondo?


          Con super barre in tripla lega, 10 airbag etc


          etc non posso venderela in europa, perchè


          altrimenti rovino il mercato delle


          assicurazioni?



          puoi fare quello che vuoi se rispetti le leggi

          sulla concorrenza e sul libero mercato: in caso

          contrario puoi stabilirti in un paese
          totalitario

          e metterti sotto la protezione

          di

          zio stalin: qui siamo in un paese liberale a

          economia di mercato, ma tu evidentemente non

          sai neppure lontanamente cosa significhi




          Oppure se vendo un prodotto che ha una qualità


          eccezionale mi viene proibito perchè anche i


          laboratori di riparazione devono

          lavorare?



          questo te lo impedirebbe con tutti i mezzi panza

          ballmer, il quale ha sempre prodotto appunto

          robaccia che rende necessari infiniti laboratori

          di sverminatori e cuggini sempre pronti proprio

          per la qualità schifosa delle fetecchie di

          redmond




          Io un po' di essere europeo mi vergogno ..



          no, io mi vergogno molto di essere italiano,

          posto in cui circolano dei soggetti come te

          ma smettila e di blaterare e inizia a fare un SO
          MIGLIROE di windows e vedrai come la gente
          dimenticherà, per la tua gioia, lo zio
          bill

          come è possibile che firefox in un anno e mezzo
          abbia raggiunto quasi quota 25% dei
          browser?

          domanda, è possibile che un software di qualità
          se ne strafreghi della posizione dominante di
          M$?hai ragione, perdere tempo con un cerebrolesocompletamente ubriaco la mattina presto come tenon fa al caso mio, patetico demente: rispondi a questo: come fa a piacerti essere sempre a 90 gradi ?
        • Anonimo scrive:
          Statistiche inventate?

          come è possibile che firefox in un anno e mezzo
          abbia raggiunto quasi quota 25% dei
          browser?25%? Col cavolo ha quota 12.5%. (guarda un pò netcraft)Dai che se raddoppi ancora le statistiche vinci un premio.
      • Ubu re scrive:
        Re: BASTA CON LE DROGHE PESANTI !!!
        - Scritto da:

        Perchè può vendere una distribuzione di 1500

        pacchetti dal webserver alle applicazioni

        multimediali?

        perchè non è un monopolista
        perché solo un uno per diecimila delle
        ...

        Io un po' di essere europeo mi vergogno ..

        no, io mi vergogno molto di essere italiano,
        posto in cui circolano dei soggetti come teIo mi auguro che quei soggetti non siano sinceri e convinti, ma pagati e bene, oppure siano altamente confusi, in stato di ebrezza, perché altrimenti mi vergogno di appartenere alla razza umana. Come cavolo si fa a scendere così in basso.PSUno si può vergognare del comportamento dell'EU nei confronti degli interventi belligeranti in Medio Oriente, dell'invenzione della legittima difesa preventiva a maggior ragione se collegata in un azione di pace.Ma vergognarsi perché vengono fatte rispettare delle norme - che tutti sono obbligati a rispettare - mi sembra veramente straordinario.Ma che ha Windows XPnotizescion?
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma RedHat scusate?

      Io un po' di essere europeo mi vergogno ...allora vettene in america
    • Anonimo scrive:
      Re: Ma RedHat scusate?

      Io un po' di essere E uropeo mi vergogno ...
      http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1646238&id=1645481ti vergogni di abitare nella Patria Europea, dove i brevetti software (fantastica invenzione Americanji) sono stati rispediti al mittente con un bel "teneteveli" ?bhe, noi ci vergognamo di te...
  • Anonimo scrive:
    microsoft fuori dalle regole dal 2004
    micorsfot è stata condannata nel 2004a rendere note le specifiche chepermettano alla concorrenza discrivere software in grado ininteroperare con windows come puòfare l'azienda stessa che lo produceperché in caso contrario vi è concorrenza sleale e abuso di posizioneNON l'ha ancora fatto. Eppure c'è chi vorrebbe che si aggiungesse abuso ad abuso e che continuassero lepratiche di concorrenza sleale da parte di unmonopolista pluricondannato, perchéevidentemente mangia sulle fetecchieche produce.Fa benissimo l'antitrust a controllare e anon permettere l'uscita di un sistemache non rispetta le regole del libero mercatoe mi aspetto che nel breve termine vengainnalzato l'importo della multa giornalieracomminata alla microsft per il mancato rispettodella sentenza del 2004, come previsto dall'ultima decisione dell'antitrust
    • Anonimo scrive:
      Re: microsoft fuori dalle regole dal 2004
      Ma per favore finiamola!I prodotti di MS sono nettamente migliori degli altri.Basti pensare a Windows Firewall che è il prodotto nettamente più semplice ed utile rispetto a tanti firewall commerciali che non fanno altro che mettere nei guai molti utenti "medi" che sono la maggioranza.
      • Anonimo scrive:
        Re: microsoft fuori dalle regole dal 200
        ma non diciamo eresie...io non lascerei mai in mano a windows la sicurezza del mio pc, ad esempio per i firewall ce ne sono una infinità e di migliori...per fortuna non si è messa a produrre antivirus altrimenti chissà quanto aumenterebbero i virus circolanti...
        • Anonimo scrive:
          Re: microsoft fuori dalle regole dal 200
          - Scritto da:
          ma non diciamo eresie...io non lascerei mai in
          mano a windows la sicurezza del mio pc, ad
          esempio per i firewall ce ne sono una infinità e
          di
          migliori...


          per fortuna non si è messa a produrre antivirus
          altrimenti chissà quanto aumenterebbero i virus
          circolanti...sesse'...
        • Anonimo scrive:
          Re: microsoft fuori dalle regole dal 200
          - Scritto da:
          per fortuna non si è messa a produrre antivirus
          altrimenti chissà quanto aumenterebbero i virus
          circolanti...Ma ci pensi, il virus che sfrutta la falla dell'antivirus!Se l'antivirus di M$ diventa il più diffuso, scenari come questi non saranno solo una barzelletta!
      • Anonimo scrive:
        Re: microsoft fuori dalle regole dal 200
        Oh my God!!!!!!
      • Anonimo scrive:
        Re: microsoft fuori dalle regole dal 200
        - Scritto da:
        Ma per favore finiamola!

        I prodotti di MS sono nettamente migliori degli
        altri.

        Basti pensare a Windows Firewall che è il
        prodotto nettamente più semplice ed utile
        rispetto a tanti firewall commerciali che non
        fanno altro che mettere nei guai molti utenti
        "medi" che sono la
        maggioranza.Se i prodotti per la sicurezza di ms sono cosìbuoni come mai tutti i sistemi ms dal puntodi vista della sicurezza sono ipiu schifosamente sfondati della storia ?Naturalmente solo un pazzo potrebbe fidarsidi un accrocchio superintegrato che solo chil'ha prodotto ha un idea di quello che fa,e forse neanche lui. Ah no, dimenticavo !Quelli che magnano sopra le fetecchione diredmond sono costretti a turarsi il naso edire sempre di si a 90 gradi, microsoft èil meglio, certo come no.
      • Anonimo scrive:
        Re: microsoft fuori dalle regole dal 200

        per favore finiamola!e certo, finiamola pure con le leggi,quando i vostri padroni non le rispettanoe se ne freganovedremo cosa direte allora quando qualchealtro monopolio se ne frega di rispettarele condanne questa volta a vostro svantaggiole leggi vanno bene solo se le rispettano glialtri, vero ?complimenti
      • Ubu re scrive:
        Re: microsoft fuori dalle regole dal 2004
        Ciao Anonimo,non è possibile che tu sia così ingenuo da dar ragione al cento percento a chi ha avviato il thread.Secondo me fingi.'micorsfot è stata condannata nel 2004a rendere note le specifiche chepermettano alla concorrenza discrivere software in grado ininteroperare con windows come puòfare l'azienda stessa che lo produceperché in caso contrario vi è concorrenza sleale e abuso di posizione'Hai capito?MS ha fatto un sistema operativo senza rivelarne tutti i dettagli per sfruttarlo. E' stata condannata perché solo lei è in grado di sfruttarlo a pieno.
        I prodotti di MS sono nettamente migliori degli
        altri.Ottimo.'NON l'ha ancora fatto. Eppure c'è chi vorrebbe che si aggiungesse abuso ad abuso e che continuassero lepratiche di concorrenza sleale da parte di unmonopolista pluricondannato, perchéevidentemente mangia sulle fetecchieche produce.'Nonostante tutto, la pessima qualità del soft, i vantaggi sleali c'è ci vorrebbe che continuasse.
        Basti pensare a Windows Firewall che è il
        prodotto nettamente più semplice ed utile
        rispetto a tanti firewall commerciali che non
        fanno altro che mettere nei guai molti utenti
        "medi" che sono la
        maggioranza.O tu fai VERAMENTE finta di essere contro per convalidare maggiormente il thread iniziale o sei il mitico p'rl4 delle leggende metropolitane più fantasiose.
    • Anonimo scrive:
      Re: microsoft fuori dalle regole dal 2004
      - Scritto da:
      micorsfot è stata condannata nel 2004
      a rendere note le specifiche che
      permettano alla concorrenza di
      scrivere software in grado in
      interoperare con windows come può
      fare l'azienda stessa che lo produce
      perché in caso contrario vi è
      concorrenza sleale e abuso di posizione

      NON l'ha ancora fatto. Eppure c'è chi
      vorrebbe che si aggiungesse
      abuso ad abuso e che continuassero le
      pratiche di concorrenza sleale da parte di un
      monopolista pluricondannato, perché
      evidentemente mangia sulle fetecchie
      che produce.

      Fa benissimo l'antitrust a controllare e a
      non permettere l'uscita di un sistema
      che non rispetta le regole del libero mercato
      e mi aspetto che nel breve termine venga
      innalzato l'importo della multa giornaliera
      comminata alla microsft per il mancato rispetto
      della sentenza del 2004, come previsto dall'
      ultima decisione dell'antitrust
      beh, secondo me fa anche bene microsoft a resistere ad una condanna che sinceramente puzza assai di intolleranza e ignoranzain pratica M$ dovrebbe pagare un prezzo per la sua popolarità, giacchè in windows c'è 1/100 di tutte le applicazioni incluse di default in altri sistemi operativi
      • Anonimo scrive:
        Re: microsoft fuori dalle regole dal 200

        beh, secondo me fa anche bene microsoft a
        resistere ad una condanna che sinceramente puzza
        assai di intolleranza e ignoranzae in base a cosa deduci queste belle conclusioni,a un'ignoranza enorme e arrogante ?
        in pratica M$ dovrebbe pagare un prezzo per la
        sua popolarità, giacchè in windows c'è 1/100 di
        tutte le applicazioni incluse di default in altri
        sistemi operativino, DEVE, non dovrebbe, pagare per una condannaper concorrenza sleale e abuso di posizione dominante e dire che i giudici sono ignorantie interessati è un ottimo argomento che dimostraquanto sei patetico
        • Anonimo scrive:
          Re: microsoft fuori dalle regole dal 200
          - Scritto da:

          beh, secondo me fa anche bene microsoft a

          resistere ad una condanna che sinceramente puzza

          assai di intolleranza e
          ignoranza

          e in base a cosa deduci queste belle conclusioni,
          a un'ignoranza enorme e arrogante ?


          in pratica M$ dovrebbe pagare un prezzo per la

          sua popolarità, giacchè in windows c'è 1/100 di

          tutte le applicazioni incluse di default in
          altri
          sistemi
          operativi

          no, DEVE, non dovrebbe, pagare per una condanna
          per concorrenza sleale e abuso di posizione
          dominante e dire che i giudici sono ignoranti
          e interessati è un ottimo argomento che dimostra
          quanto sei pateticola condanna afferma che in windows c'è WMP di default, iniziamo allora a togliere qualsiasi lettore audio da qualsiasi SO
          • Anonimo scrive:
            Re: microsoft fuori dalle regole dal 200
            - Scritto da:
            la condanna afferma che in windows c'è WMP di
            default, iniziamo allora a togliere qualsiasi
            lettore audio da qualsiasi
            SO Ma gli altri SO non sono stati condannati per abuso di posizione dominante, quindi non possono pregiudicare il libero mercato.
          • Anonimo scrive:
            Re: microsoft fuori dalle regole dal 200

            la condanna afferma che in windows c'è WMP di
            default, iniziamo allora a togliere qualsiasi
            lettore audio da qualsiasi SOquanto sei ignorante !quanti monopoli esistono nei sistemi desktop,quante aziende sono state condannate perabuso di posizione monopolistaquanti monopolisti vendono un accrocchiosuperintegrato di cui nessuno conoscebene il funzionamente, forse neppure loro
  • Anonimo scrive:
    prevenire meglio che curare
    ottima iniziativa di prevenzione dell'antitrusteuropeo che già da molti mesi afferma in ogni sede che non accetterà violazioni delle leggi sul libero mercato e sulla concorrenza da parte del monopolista pluricondannato, che deve ancoramettersi in regola con la legge in relazionealla condanna del 2004 nella parte relativaall'interoperabilità con gli altri sistemi,in quanto preferisce pagare multe altissimeche rientrare nella legalitàil signor steve panza ballmer deve smetterladi inserire nel sistema operativo sempre piùprogrammilli e funzioni per abusare di unaposizione dominante, ma nicchia, fa finta diniente, e preferisce pagare fior di milionitutti i santi giorni piuttosto cherientrare nel rispetto delle leggi, perchéquesto gli frutta di piu che competerelealmentequindi si spera vengano tagliati pezzi delsistema se illegale, si spera che grazie a questo esca un sistema piu pulito e interoperabile con gli altri e anche se l'uscita slitterà di un anno o due, chissenefrega, tanto è l'ennesima schifezza
    • Anonimo scrive:
      Re: prevenire meglio che curare
      - Scritto da:
      ottima iniziativa di prevenzione dell'antitrust
      europeo che già da molti mesi afferma in ogni
      sede che non accetterà violazioni delle leggi sul
      libero mercato e sulla concorrenza da parte del
      monopolista pluricondannato, che deve
      ancora
      mettersi in regola con la legge in relazione
      alla condanna del 2004 nella parte relativa
      all'interoperabilità con gli altri sistemi,
      in quanto preferisce pagare multe altissime
      che rientrare nella legalità

      il signor steve panza ballmer deve smetterla
      di inserire nel sistema operativo sempre più
      programmilli e funzioni per abusare di una
      posizione dominante, ma nicchia, fa finta di
      niente, e preferisce pagare fior di milioni
      tutti i santi giorni piuttosto che
      rientrare nel rispetto delle leggi, perché
      questo gli frutta di piu che competere
      lealmente

      quindi si spera vengano tagliati pezzi del
      sistema se illegale, si spera che grazie a questo
      esca un sistema piu pulito e interoperabile con
      gli altri e anche se l'uscita slitterà di un anno
      o due, chissenefrega, tanto è l'ennesima
      schifezzaoggi ti stai dando alla pazza gioia, hai scritto almeno 5 post enormi in meno di un ora (rotfl)ma quand'è che vi troverete un lavoro voi del linux? :s
  • Anonimo scrive:
    dividere in pezzi la microsfot
    è l'unica soluzione possibile e sarebbestata gia praticata dallo stesso governoamericano se di questi tempi non dovesseaggrapparsi all'ultimo dollaro in fondoal barile per tirare a campare allafaccia dell'etica della concorrenza edel libero mercatoma sarebbe l'unica cosa saggia: un'aziendaX che fa il so puro, poi compra dall'altradivisione che ha un altro nome, un altro logo,un'altra gestione, etc, la suite per lasicurezza, che mette nel dvd come opzioneper l'installazione, magari assieme ad altre di altre aziende
    • Anonimo scrive:
      Re: dividere in pezzi la microsfot
      - Scritto da:
      è l'unica soluzione possibile e sarebbe
      stata gia praticata dallo stesso governo
      americano se di questi tempi non dovesse
      aggrapparsi all'ultimo dollaro in fondo
      al barile per tirare a campare alla
      faccia dell'etica della concorrenza e
      del libero mercato

      ma sarebbe l'unica cosa saggia: un'azienda
      X che fa il so puro, poi compra dall'altra
      divisione che ha un altro nome, un altro logo,
      un'altra gestione, etc, la suite per la
      sicurezza, che mette nel dvd come opzione
      per l'installazione, magari assieme ad altre
      di altre aziendeMa perché utilizzi il PC come una macchina da scrivere? Ti hanno insegnato che va a capo automaticamente?
  • Crazy scrive:
    NON prendetevela con MS ma con il gruppo
    CIAO A TUTTIe` inutile che l'AntiTrust si metta a brontolare solo contro le limitazioni che Vista imporra` all'utente nell'utilizzo dei Software, i veri colpevoli di questa coso sono tutti i Membri del Trusted Computing Group che stanno promuovendo questa tecnologia per assicurarsi vendite certe dei loro Software dato che ometteranno la possibilita` all'utente di usufruire di Software gratuiti.Si, perche` a loro stanno scomodi quegli sviluppatori che creano Software NON-Open, che quindi non possono copiare, che poi distribuiscono gratuitamente in Internet, quindi, con ala scusa della sicurezza dicono che tali Software, non essendo certificati, o verificabili dal Sorgente, non possono essere installati.Cosi`, si obbliga l'utenza a rivolgersi a programmi a pagamento fatti dalle aziende membre del TCG, ed anche se tra di loro ci sara` concorrenza, sapranno per lo meno di aver eliminato la concorrenza scomoda del Software gratuito.Certo, il Software Open non potranno mai fermarlo, ma gli stanno mettendo per bene i bastoni tra le ruote dato che i Sorgenti dovranno essere compilati sul Computer Trusted (TC) con un compilatore rigorosamente certificato... e chissa` quanto costeranno i compilatori TC...Insomma, Microsoft e` solo un pilastro portante di un'intera struttura che e` stata creata dal Trusted Computing, quello che l'AntiTrust dovrebbe attaccare, e` questa politica della certificazione dei Software ed il bloccaggio del Software non certificato... OK, passi per il messaggio di avviso che avvisa l'Utente che iL Software che si sta installando non e` certificato, ma poi basta, non e` giusto impedirgli a quel punto di continuare l'installazione.Speriamo che l'Anti Trust, imbracci presto le armi contro il trusted Computing Group, che, guarda gaso, fa della parola Trust una sua bandiera... e l'Anti Trust... che fa contro tale bandiera???DISTINTI SALUTI
    • Anonimo scrive:
      Re: NON prendetevela con MS ma con il gr

      guarda gaso, fa della parola Trust una sua
      bandiera... e l'Anti Trust... che fa contro tale
      bandiera???
      DISTINTI SALUTIwww.opentc.net , ecco cosa fa ...
    • TheLoneGunman scrive:
      Non solo BALLE, ma ora pure fuori luogo.
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      e` inutile che l'AntiTrust si metta a brontolare
      solo contro le limitazioni che Vista imporra`
      all'utente nell'utilizzo dei Software, i veri
      colpevoli di questa coso sono tutti i Membri del
      Trusted Computing Group che stanno promuovendo
      questa tecnologia per assicurarsi vendite certe
      dei loro Software dato che ometteranno la
      possibilita` all'utente di usufruire di Software
      gratuiti.Ma complimenti ti sei superato. Non solo ora continui a spacciare le solite speculazioni come vere (dai dicci di qualche bella notizia ufficiale che parli del tuo fantomatico blocco di programmi gratuiti) ma ora non leggi manco più gli articoli e credi di sapere di cosa stai parlando solo perchè c'è Vista nel nome.Ah per la cronaca una notizia di PI che forse ti è sfuggita qualche MIGLIAIA di volte:Niente Palladium In Longhorn - http://punto-informatico.it/p.asp?id=1270385Se leggevi la notizia potevi benissimo vedere che vogliono levare delle features a Vista (principalmente protezioni dati e firewall) per evitare che delle aziende che costruito marciandoci sopra un mercato sulle falle di windows possano rischiare di perdere i loro profittini-ini-ini.Ma quello che l'UE non ha capito è che tali features non sono accessorie come può essere media player o internet explorer sono ESSENZIALI perchè un Windows connesso a internet senza le minime protezioni è una mina vagante. Ne sono la prova i vari buchi post-SP2 bloccati dal firewall integrato in XP (attivato di default dal service pack 2). Quelle features non sono extra sono state implementate per correggere difetti critici di Windows che è l'OS più diffuso e quindi più martoriato dagli scrittori di malware e dalla criminalità informatica. Levare quelle features significherebbe tornare all'era di SASSER e MSBLAST che infettavano i pc solo connettendoli a internet.Ma tanto chi se ne frega se gli utenti si ritrovano windows bucato perchè windows verrà venduto senza firewall, chi se ne importa se gli rubano i codici delle carte di credito o i loro documenti più preziosi. Tanto va a vantaggio di tante belle altre aziende (Symantec, McAfee e tante altre).Quindi come puoi vedere con le tue fantomatiche restrizione causate da Palladium Vista non ha nulla a che fare e se per una volta tu avessi connesso il cervello prima di partire in quarta con la solita battaglia contro i mulini a vento avresti visto anche tu che quello che vogliono fare è una cosa esagerata e lesiva verso gli utenti. Non tutti hanno i soldi o le capacità tecniche per installarsi e configurarsi firewall o programmi di criptazione. E di certo non tutti hanno la minima idea del rischio e delle conseguenze di non avere almeno livelli minimi di protezione su Windows quando ci si connette a internet.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 settembre 2006 09.55-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: Non solo BALLE, ma ora pure fuori lu

        Non tutti hanno i soldi o le capacità
        tecniche per installarsi e configurarsi firewall
        o programmi di criptazione. E di certo non tutti
        hanno la minima idea del rischio e delle
        conseguenze di non avere almeno livelli minimi di
        protezione su Windows quando ci si connette a
        internet.Non sai usare un PC? Bene, non usarlo.Inutile che si continui con sta storia che tutti devono usare il PC anche se non capiscono una fava. Il PC non è un elettrodomestico. Punto.Quando, però, si è cocciuti e si vuol guidare anche senza patente, se ti pigliano e ti aprono in 2, han ragione. Chissà perchè questo non accade in ambito informatico.
        • Anonimo scrive:
          PC elettrodomestico per eccellenza.

          Il PC non è un elettrodomestico. Punto.Ti sbagli il PC ormai è un elettrodomestico. Così come succede per le macchine pure i PC vanno semplificati al massimo altrimenti ci perdono tutti gli utilizzatori.
        • Anonimo scrive:
          Re: Non solo BALLE, ma ora pure fuori lu
          - Scritto da:
          Non sai usare un PC? Bene, non usarlo.

          Inutile che si continui con sta storia che tutti
          devono usare il PC anche se non capiscono una
          fava.


          Il PC non è un elettrodomestico. Punto.

          Quando, però, si è cocciuti e si vuol guidare
          anche senza patente, se ti pigliano e ti aprono
          in 2, han ragione. Chissà perchè questo non
          accade in ambito
          informatico.Perfetto.Eccetto me, nessuno sa usare il PC come si deve.Spegnetelo tutti immediatamente.ORA!
          • Anonimo scrive:
            Re: Non solo BALLE, ma ora pure fuori lu

            Spegnetelo tutti immediatamente.
            ORA!*POFF*-Chi ha spento la luce?-
      • Anonimo scrive:
        Re: Non solo BALLE, ma ora pure fuori lu
        lol sto crazy non muore mai, comunque, togliamo la sicurezza anche alle automobili, perchè la ue non multa la fiat per vendere le auto con gli sportelli? io non li voglio gli sportelli integrati, devo poterci montare quelli che si aprono ad ali di gabbiano, perchè devo pagare gli sportelli che si aprono in orizzontale nel prezzo di listino, voglio lo sconto! gh
    • Anonimo scrive:
      SEI OT
      CDObye
    • yzarC scrive:
      Re: NON prendetevela con MS ma con il gr
      - Scritto da: Crazy
      CIAO Azitto.
      • Anonimo scrive:
        Ohh era ora!!
        - Scritto da: yzarC
        - Scritto da: Crazy

        CIAO A

        zitto.Oh era ora che che glielo dicesse! Anche se però vederglielo dire dalla sua arcinemesi mi sembra un pò scontato.
    • Rief scrive:
      Re: NON prendetevela con MS ma con il gr
      - Scritto da: Crazy
      CIAO A TUTTI
      e` inutile che l'AntiTrust si metta a brontolare
      solo contro le limitazioni che Vista imporra`
      all'utente nell'utilizzo dei Software, i veri
      colpevoli di questa coso sono tutti i Membri del
      Trusted Computing Group che stanno promuovendo
      questa tecnologia per assicurarsi vendite certe
      dei loro Software dato che ometteranno la
      possibilita` all'utente di usufruire di Software
      gratuiti.
      Si, perche` a loro stanno scomodi quegli
      sviluppatori che creano Software NON-Open, che
      quindi non possono copiare, che poi
      distribuiscono gratuitamente in Internet, quindi,
      con ala scusa della sicurezza dicono che tali
      Software, non essendo certificati, o verificabili
      dal Sorgente, non possono essere
      installati.
      Cosi`, si obbliga l'utenza a rivolgersi a
      programmi a pagamento fatti dalle aziende membre
      del TCG, ed anche se tra di loro ci sara`
      concorrenza, sapranno per lo meno di aver
      eliminato la concorrenza scomoda del Software
      gratuito.
      Certo, il Software Open non potranno mai
      fermarlo, ma gli stanno mettendo per bene i
      bastoni tra le ruote dato che i Sorgenti dovranno
      essere compilati sul Computer Trusted (TC) con un
      compilatore rigorosamente certificato... e
      chissa` quanto costeranno i compilatori
      TC...
      Insomma, Microsoft e` solo un pilastro portante
      di un'intera struttura che e` stata creata dal
      Trusted Computing, quello che l'AntiTrust
      dovrebbe attaccare, e` questa politica della
      certificazione dei Software ed il bloccaggio del
      Software non certificato... OK, passi per il
      messaggio di avviso che avvisa l'Utente che iL
      Software che si sta installando non e`
      certificato, ma poi basta, non e` giusto
      impedirgli a quel punto di continuare
      l'installazione.
      Speriamo che l'Anti Trust, imbracci presto le
      armi contro il trusted Computing Group, che,
      guarda gaso, fa della parola Trust una sua
      bandiera... e l'Anti Trust... che fa contro tale
      bandiera???
      DISTINTI SALUTICrazy questa volta hai esagerato, cosa centra il TC con tutto questo? Un discorso come il tuo non è costruttivo ma distruttivo, dai la colpa a una singola cosa dei mali nel mondo.Anzi tutto renditi conto di quello che hai detto? Le limitazioni in questione non riguardano quel tipo di sicurezza ma la decisione del software da usare: se c'è già un firewall integrato tutte le altre aziende si ritrovano in casini incredibili. E' la questione di Internet Explore: se c'è IE chi glielo fa fare ad un utente normale di cambiare browser? Se invece non c'è l'utente può scegliere a suo piacere il software.Anche se a dire il vero credo che questo tu lo sappia. Temo che sia solo spam il tuo post, messo li giusto per fare alzare una bella discussione. Mi spiace, ti facevo migliore di quello che sei...Faresti bene a riscrivere il post secondo me.Saluti Rief
      • TheLoneGunman scrive:
        Fiato sprecato.

        Crazy questa volta hai esagerato, cosa centra il
        TC con tutto questo? Un discorso come il tuo non
        è costruttivo ma distruttivo, dai la colpa a una
        singola cosa dei mali nel
        mondo.
        Anzi tutto renditi conto di quello che hai detto?
        Le limitazioni in questione non riguardano quel
        tipo di sicurezza ma la decisione del software da
        usare: se c'è già un firewall integrato tutte le
        altre aziende si ritrovano in casini incredibili.
        E' la questione di Internet Explore: se c'è IE
        chi glielo fa fare ad un utente normale di
        cambiare browser? Se invece non c'è l'utente può
        scegliere a suo piacere il
        software.

        Anche se a dire il vero credo che questo tu lo
        sappia. Temo che sia solo spam il tuo post, messo
        li giusto per fare alzare una bella discussione.
        Mi spiace, ti facevo migliore di quello che
        sei...
        Faresti bene a riscrivere il post secondo me.

        Saluti RiefMa che ci parli a fare... se ancora non l'hai capito è sua routine scrivere le solite fregn*cce campate per aria ad ogni post con Vista nel nome. E' inutile ragionarci è come don chisciotte qualsiasi cosa tu gli dica lui continua con le sue battaglie contro i mulini a vento.
  • bluefox81 scrive:
    l'incognita dell'integrazione
    credo che la parola chiave per comprendere che forse non è tanto assurdo (o quantomeno è a mio parere giustamente prudente) il comportamento della commissione è "integrate".E' una questione di architettura del sistema e di progettazione. In questo senso... quando un sistema operativo integra al suo interno determinate applicazioni (ad es firewall) è necessario che renda sempre e comunque esposte le system call base per poter far girare un altro applicativo che ricopra le stesse funzionalità.Potrebbe accadere ad esempio che io sviluppatore di un'applicazione (facciamo sempre firewall per semplicità) mi ritrovi impossibilitato ad accedere (per assurdo) direttamente in modalità raw ai pacchetti ricevuti, o che magari comunque questi debbano passare prima nel firewall MS (perchè integrato nell'OS).Un comportamento del genere è poco "fair", e costituirebbe senz'altro un abuso nei confronti di altri produttori software.Premetto che non ho i dettagli precisi del caso (che vuol dire conoscenze architetturali di COME sono integrate le cose... ) però devo dire onestamente (per esperienza personale) che ritengo giusto un certo controllo su un prodotto che può purtroppo abusare della sua posizione dominante... obiettivamente (e dico sul serio!) la MS non è mai stata il max della trasparenza su come implementa le cose (http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1459306)... (giusto per non affermare cose a caso, come spesso accade ri-purtroppo).Qualcuno potrebbe obiettare che l'integrazione (intesa come sopra) è la soluzione migliore per garantire un elevato livello di sicurezza, ma non è proprio così che funziona.Esistono infatti i famosi... DRIVER. Un firewall lavora a livello kernelmode (è cioè un driver che viene caricato dal kernel) a cui vengono riderizionati i pacchetti letti dalla scheda di rete.Quindi a run-time non ci sarebbe differenza tra un firewall caricato da driver e uno compilato internamente e integrato per essere chiamato a controllare una volta che arrivano i pacchetti dalla scheda di rete (che è controllata da un altro driver creato "solitamente" dal costruttore della scheda)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 settembre 2006 02.28-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: l'incognita dell'integrazione
      Perfettamente d'accordo con te!il punto è proprio quello dell'integrazione;se la microsoft rispettasse nello sviluppo dei suoi software questi due punti cardine:1) uso esclusivo di API pubbliche e documentate.2) possibilità di disinstallare il software in questione e sostituirlo con un altro prodotto da terze parti.In questo caso la MS non violerebbe alcuna direttiva antitrust. Ma la MS questo lo sa e sa anche che facendo così rischierebbe di non dominare il mercato.. quindi..
      • TheLoneGunman scrive:
        Ma avete letto l'articolo?
        Ma l'avete letto l'articolo?Non si parla di integrazione, si parla di concorrenza. E come ho già detto non si può favorire una concorrenza che campa sulle falle di Windows. Non ha senso.
        • bluefox81 scrive:
          Re: Ma avete letto l'articolo?
          - Scritto da: TheLoneGunman
          Ma l'avete letto l'articolo?

          Non si parla di integrazione, si parla di
          concorrenza. E come ho già detto non si può
          favorire una concorrenza che campa sulle falle di
          Windows. Non ha
          senso.----"Bruxelles - Le numerose funzioni integrate all'interno di Windows Vista per garantire la sicurezza informatica del sistema potrebbero violare le rigide norme antitrust dell'Unione Europea"----IMHO la questione non è favorire la concorrenza o meno, chi è proprietario di un so che occupa una coì predominante situazione deve semplicemente garantire un'architettura dove poter innestare qualsiasi strato/sw di sicurezza.Se una componente del sistema di sicurezza di win fosse fallato io da utente devo poter essere in grado si sostiuirlo con sw di terze parti senza svantaggi solo pechè non è MS.Inoltre favorire la concorrenza su campi così delicati come la security, credo che possa spingere tutti a fare prodotti migliori, per far questo però bisogna che lo strato di sistema operativo si comporti con tutti allo stesso modo in maniera trasparente.
          • TheLoneGunman scrive:
            Re: Ma avete letto l'articolo?

            Inoltre favorire la concorrenza su campi così
            delicati come la security, credo che possa
            spingere tutti a fare prodotti migliori, per far
            questo però bisogna che lo strato di sistema
            operativo si comporti con tutti allo stesso modo
            in maniera
            trasparente.
            Che il software di sicurezza di Vista (firewall e antispyware) siano sostituibili quello è certo (e si vedeva sin dalla prima beta) quindi su quello non credo che l'UE non abbia nulla da dire ma costringere la MS a cavare features solo perchè sfavorirebbero le attuali aziende di sicurezza mi sembra alquanto ridicolo.E' come se l'UE impedesse ai venditore di venderti macchine più sicure perchè altrimenti ci perderebbero le assicurazioni.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma avete letto l'articolo?
            - Scritto da: TheLoneGunman

            Inoltre favorire la concorrenza su campi così

            delicati come la security, credo che possa

            spingere tutti a fare prodotti migliori, per far

            questo però bisogna che lo strato di sistema

            operativo si comporti con tutti allo stesso modo

            in maniera

            trasparente.



            Che il software di sicurezza di Vista (firewall e
            antispyware) siano sostituibili quello è certo (e
            si vedeva sin dalla prima beta) quindi su quello
            non credo che l'UE non abbia nulla da dire ma
            costringere la MS a cavare features solo perchè
            sfavorirebbero le attuali aziende di sicurezza mi
            sembra alquanto
            ridicolo.

            E' come se l'UE impedesse ai venditore di
            venderti macchine più sicure perchè altrimenti
            ci perderebbero le assicurazioni.No: e' come costringere le fabbriche d'auto ad utilizzare bulloni standard svitabili con qualsiasi chiave.
          • bluefox81 scrive:
            Re: Ma avete letto l'articolo?

            Che il software di sicurezza di Vista (firewall e
            antispyware) siano sostituibili quello è certo (e
            si vedeva sin dalla prima beta) quindi su quello
            non credo che l'UE non abbia nulla da direnon ne sono sicuro, ripeto, a mio parere credo che l'UE abbia agito proprio per accertarsi che questa sostiuibilità sia fattibile e soprattutto (questo è il punto fondamentale) senza alcun svantaggio solamente perchè il sw di terze parti non è (ovviamente) MS.Se così non fosse concorderei anche io a credere che esageri. Si potrebbe cmq ovviare a questo "svantaggio" da due fronti:1 - architetturalmente non deve avvantaggiare i propri strumenti.2 - API trasparenti, e documentazione completa (fosse open source sarebbe meglio, ma mi accontenterei che tutto facesse quello dichiarato senza niente di più...)
            ma costringere la MS a cavare features solo perchè
            sfavorirebbero le attuali aziende di sicurezza mi
            sembra alquanto
            ridicolo.
            concordo anche io che sarebbe dannoso levare così di sanapianta le features di sicurezza
          • TheLoneGunman scrive:
            Re: Ma avete letto l'articolo?

            non ne sono sicuro, ripeto, a mio parere credo
            che l'UE abbia agito proprio per accertarsi che
            questa sostiuibilità sia fattibile e soprattutto
            (questo è il punto fondamentale) senza alcun
            svantaggio solamente perchè il sw di terze parti
            non è (ovviamente)
            MS.Che l'UE stia agendo non c'è dubbio il problema è su cosa sta agendo perchè la linea tra software/sistema operativo come spiegato dalle news ufficiali è alquanto confusa. Se è come ho letto su siti inglesi ovvero che l'EU vuole proprio levare le features nuove (non solo firewall e antispyware ma antiphishing sandbox UAC etc etc) allora non va proprio bene.
        • Anonimo scrive:
          a ridaje
          - Scritto da: TheLoneGunman
          Ma l'avete letto l'articolo?

          Non si parla di integrazione, si parla di
          concorrenza. E come ho già detto non si può
          favorire una concorrenza che campa sulle falle di
          Windows. Non ha
          senso.io credo che tu dovresti aver capito da un pezzo che la questione in oggetto è parte del problemaampio dell'abuso di posizione della microsfot ineuropa e del fatto che, non rispettando le regole, fa concorrenza sleale, per esempio non rilasciando specifiche per l'interoperabilità ma preferendo piuttosto pagare multe salatissime pur di continuare a comportarsi slealmentein questo contesto, di aggiungere funzioni al so non se ne parla proprio neppure lontanamente, qualsiasi cosa siano, in quanto non c'è rispetto delle piu comuni regole di base relative alla concorrenza e al mercato.p.s. è vero, windows ha molte falle: personalmente lo dico tutti i giorni a tutti i miei clienti
          • TheLoneGunman scrive:
            a ridaje un corno

            io credo che tu dovresti aver capito da un pezzo
            che la questione in oggetto è parte del
            problema
            ampio dell'abuso di posizione della microsfot in
            europa e del fatto che, non rispettando le
            regole, fa concorrenza sleale, per esempio non
            rilasciando specifiche per l'interoperabilità ma
            preferendo piuttosto pagare multe salatissime pur
            di continuare a comportarsi
            slealmente

            in questo contesto, di aggiungere funzioni al so
            non se ne parla proprio neppure lontanamente,
            qualsiasi cosa siano, in quanto non c'è rispetto
            delle piu comuni regole di base relative alla
            concorrenza e al
            mercato.Ma no qua non si parla di interoperabilità molte delle soluzioni attuali sono già disponibili come software. Di nuovo in quanto a software ci sarà antispyware, antiphishing, firewall (che in realtà c'è già su XP). Questi 3 prodotti hanno centinaia e centinaia di alternative di produttori di terze parti.Comunque bisogna considera che un Windows senza tali funzioni se lo dai in mano all'utonto quello si fa fregare le passwords, si infetta perchè non tiene windows aggiornato o si connette poco spesso&c.Infatti come ho detto anche se può sembrare giusto favorire tale aziende mi sembra ingiusto che a soffrirne siano tutti gli utenti.L'unica cosa da fare quindi è mettere su una bilancia i pro e i contro e, visto che levare tali funzionalità vorrebbe dire lasciare decine di milioni di persone senza sicurezza, direi i CONTRO che sono molto più notevoli rispetto ai PRO (favorire le solite aziende che hanno marciato sui problemi di sicurezza di windows).Come ho già detto ad altri è come se l'UE non ti facesse comprare un'automobile sicura perchè così le assicurazioni ci perderebbero il guadagno. Tanto cosa sono gli antivirus e i firewall? Non sono altro che "polizze di assicurazione virtuali" che dovrebbero coprirti dagli imprevisti su internet. Mi sembra che l'esempio calzi a pennello.
  • Anonimo scrive:
    Il troppo stroppia
    Signori, questa volta l'idiozia ha proprio battuto tutti i record!Potrei comprendere la decisione dell'UE se si trattasse di "Rendere opzionale il tal componente" (come nelle care vecchie installazioni di Windows 95/98 in cui si potevano selezionare i componenti aggiuntivi da installare), ma addirittura togliere le componenti che cercano di garantire un minimo di sicurezza al sistema mi sembra una barbarie senza alcun precedente!!!Partendo dal presupposto che l'utonto medio nemmeno sa cosa sia unb firewall, in moltissimi casi egli rimarrebbe senza di esso: a questo punto, meglio quello di default (come si dice dalle mie parti, "sempre meglio di due dita negli occhi"), mentre l'utente evoluto è benissimo in grado di disattivarlo o disinstallarlo (dovremmo dire a quelli della UE che è anche possibile fare ciò...), scegliendo un prodotto all'altezza (io usando nlite ho tolto il firewall dal processo di installazione e sono un felice utente di Sygate Personal Firewall [pace al sorgente suo]).Poi, seguendo il buon senso, se quello che è giusto lo è per tutti... Allora Bisogna imporre anche alla Apple di epurare il suo sistema operativo da tutto ciò (e io aggiungerei anche dal Player Quicktime per rimanere in tema di sanzioni da parte dell'UE), e che dire delle distribuzioni di Linux? Da loro bisognerebbe tirare via qualsiasi cosa (o quasi), e permettere al solo kernel di installarsi insieme ai driver!!!Siamo alla follia pura...perchè questi non impiegano il loro tempo per cercare di fare qualcosa di costruttivo (diminuire il traffico/inquinamento, fare in modo che i diritti umani siano uguali per tutti ecc.ecc.) invece di stare a pensare per mesi su una cavolata del genere (arrivando a conclusioni ridicole)?!Ups, forse sarebbe meno redditizio... Io vado a comprare le azioni della UE Spa, con i soldi di tutte queste multe chissà i dividendi...
    • Anonimo scrive:
      Re: Il troppo stroppia
      Concordo stavolta si è davvero oltrepassato il limite.
    • rojelio scrive:
      Re: Il troppo stroppia
      - Scritto da:
      Potrei comprendere la decisione dell'UE se si
      trattasse di "Rendere opzionale il tal
      componente" (come nelle care vecchie
      installazioni di Windows 95/98 in cui si potevano
      selezionare i componenti aggiuntivi da
      installare), ma addirittura togliere le
      componenti che cercano di garantire un minimo di
      sicurezza al sistema mi sembra una barbarie senza
      alcun
      precedente!!!
      [...]
      Poi, seguendo il buon senso, [...] che dire delle
      distribuzioni di Linux? Da loro bisognerebbe
      tirare via qualsiasi cosa (o quasi), e permettere
      al solo kernel di installarsi insieme ai
      driver!!!Sei partito bene... ma hai finito col pisciare fuori dal vaso (chiedo venia per il francesismo).
      • Anonimo scrive:
        Re: Il troppo stroppia
        Effettivamente forse la parte del post riguardante Linux è un pò tirata per i capelli, però se si fa un esercizio di giudizio puramente giuridico e il vecchio principio "La legge è uguale per tutti", non vedo perchè Linux debba rimanerne al di fuori... Premetto che non sono un fan di Microsoft ne di Linux/Unix/qualsiasi altro sistema open e non (semplicemente uso quello che più si adatta alle mie esigenze), ma era solo un termine di paragone puro per far capire l'idiozia di questa richiesta dell'UE, che più che danneggiare l'utonto medio non fa e inoltre punisce solo un soggetto lasciando stare altri (Apple in primis...) che fa del suo sistema operativo un ricettacolo di assassini della concorrenza (Firewall, QuickTime e tante altre belle cosine).
        • Anonimo scrive:
          Re: Il troppo stroppia

          Effettivamente forse la parte del post
          riguardante Linux è un pò tirata per i capelli,
          però se si fa un esercizio di giudizio puramente
          giuridico e il vecchio principio "La legge è
          uguale per tutti", non vedo perchè Linux debba
          rimanerne al di fuori...ti sono rimasti in mano molti capelli tanto hai tirato: la legge è uguale per tutti significa, non che vanno condannati tutti quelli che non ti piacciono, ma che a situazioni diametralmente opposte, come quelle del monopolista pluricondannato e dei distributori di sw prodotto da innumerevoli terzi e a sorgente aperto si applicano punti di vista diametralmente opposti e incommensurabilitanto quanto lo sono le rispettive posizionise poi tu ci fai, o ancor peggio ci sei, midispiace per te
          • Anonimo scrive:
            Legge uguale per tutti

            la legge è uguale per tutti significa,
            non che vanno condannati tutti quelli che non ti

            piacciono, ma che a situazioni diametralmente
            opposte, come quelle del monopolista
            pluricondannato e dei distributori di sw prodotto
            da innumerevoli terzi e a sorgente aperto si
            applicano punti di vista diametralmente oppostiLa legge è uguale per tutti però per ognuno si usa un diverso punto di vista? Ok che nella vita è cosí, ma che qualcuno (tu) arrivi pure a difendere una condizione del genere mi sembra proprio assurdo.Su linux c´è di tutto e di più. Idem su Mac OSX.Perché questi dovrebbero poter mettere ciò che vogliono e Microsoft no?Le regole devono essere uguali per tutti.Senza sconti per i punti di vista...
          • Anonimo scrive:
            Re: Legge uguale per tutti
            - Scritto da:

            la legge è uguale per tutti significa,

            non che vanno condannati tutti quelli che non ti



            piacciono, ma che a situazioni diametralmente

            opposte, come quelle del monopolista

            pluricondannato e dei distributori di sw
            prodotto

            da innumerevoli terzi e a sorgente aperto si

            applicano punti di vista diametralmente opposti
            La legge è uguale per tutti però per ognuno si
            usa un diverso punto di vista? Ok che nella vita
            è cosí, ma che qualcuno (tu) arrivi pure a
            difendere una condizione del genere mi sembra
            proprio
            assurdo.

            Su linux c´è di tutto e di più. Idem su Mac OSX.
            Perché questi dovrebbero poter mettere ciò che
            vogliono e Microsoft
            no?
            Le regole devono essere uguali per tutti.
            Senza sconti per i punti di vista...Perche' l'attuale posizione dominante e' stata ottenuta illegalmente: le condanne nei tribunali di tutto il mondo non ti dicono nulla ?Studiati le leggi relative all'antitrusti, guarda come si e' svolto il processo ad AT&T e a cosa l'ha costretta la condanna e vedrai come avrebbe dovuto essere ridotta microsoft se non avesse comprato la meta' della campagna elettorale dell'attuale e dello scorso presidente usa.Sparli sulle leggi e neanche le conosci... tze'
          • Anonimo scrive:
            Re: Legge uguale per tutti
            - Scritto da:

            la legge è uguale per tutti significa,

            non che vanno condannati tutti quelli che non ti



            piacciono, ma che a situazioni diametralmente

            opposte, come quelle del monopolista

            pluricondannato e dei distributori di sw
            prodotto

            da innumerevoli terzi e a sorgente aperto si

            applicano punti di vista diametralmente opposti
            La legge è uguale per tutti però per ognuno si
            usa un diverso punto di vista? Ok che nella vita
            è cosí, ma che qualcuno (tu) arrivi pure a
            difendere una condizione del genere mi sembra
            proprio
            assurdo.

            Su linux c´è di tutto e di più. Idem su Mac OSX.
            Perché questi dovrebbero poter mettere ciò che
            vogliono e Microsoft
            no?
            Le regole devono essere uguali per tutti.Bene, allora di a panza ballmer che distribuiscaal 99% prodotti di terzi e ne rilasci i sorgenti: dopo potrai pretendere regole ugualiPER ORA, INVECE, MICROSFOT E' UN'AZIENDA CHE SI E' MACCHIATA DI ABUSO DI POSIZIONE DOMINANTE E CONCORRENZA SLEALE, E CHE, TRA L'ALTRO, NON SI E' ANCORA MESSA IN REGOLA CON LA CONDANNA MA PREFERISCE PAGARE SUPERMULTE PUR DI RIMANERE FUORI DALLE REGOLESei strano però. Eppure non ci vuole molto a capire: hai problemi mentali ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Il troppo stroppia
            Strano, i miei capelli sono ancora tutti qui... Microsoft detiene un monopolio De Facto, ma credo che nessuno obblighi nessun altro a usare Windows: Tralasciando MacOsx che è legato all'hardware, mi spieghi gentilmente cosa impedisce all'utonto (ma anche all'azienda) di usare Unix/Linux/Solaris? Forse Bill rapisce gli imprenditori e i sistemisti "ribelli"?!Mi diverte poi il fatto che la legge secondo te non deve essere uguale per tutti (oppure, deve essere "più uguale" per alcuni): Windows è un sistema operativo? Si... Linux è un sistema operativo? Si... (Stessa cosa vale per MacOS, Solaris, Visopsys, ReactOs, Bsd e Beos)Microsoft detiene un monopolio? Formalmente no: chiunque è libero di comprarsi un pc senza Windows e installare il suo sistema operativo preferito (se vuoi ti scrivo una lista di sistemi operativi tra cui scegliere), e chiunque, se folgorato sulla via del Polo Sud, può installare un altro sistema operativo in qualunque istante egli lo ritenga più opportuno. ..Forse nessuno te lo aveva mai spiegato ma le cose stanno cosi, chiedi anche a qualcun altro e, se ti dice che non puoi installare il sistema operativo he preferisci diffida di lui!Se l'UE fosse contro Palladium (Alias TCPA, alias chediavolonesò) oppure contro i RootKit, io starei con loro tutta la vita!Ma dato che a questi di libertà sembrano disinteressarsi e della nostra sicurezza anche, non riesco proprio a chiedermi come tu possa affermare che loro abbiano ragione...
          • Anonimo scrive:
            Re: Il troppo stroppia
            - Scritto da:
            Strano, i miei capelli sono ancora tutti qui...
            Microsoft detiene un monopolio De Facto, ma credo
            che nessuno obblighi nessun altro a usare
            Windows: Tralasciando MacOsx che è legato
            all'hardware, mi spieghi gentilmente cosa
            impedisce all'utonto (ma anche all'azienda) di
            usare Unix/Linux/Solaris? Forse Bill rapisce gli
            imprenditori e i sistemisti
            "ribelli"?!

            Mi diverte poi il fatto che la legge secondo te
            non deve essere uguale per tutti (oppure, deve
            essere "più uguale" per alcuni): Windows è un
            sistema operativo? Si... Linux è un sistema
            operativo? Si... (Stessa cosa vale per MacOS,
            Solaris, Visopsys, ReactOs, Bsd e
            Beos)
            Microsoft detiene un monopolio? Formalmente no:
            chiunque è libero di comprarsi un pc senza
            Windows e installare il suo sistema operativo
            preferito (se vuoi ti scrivo una lista di sistemi
            operativi tra cui scegliere), e chiunque, se
            folgorato sulla via del Polo Sud, può installare
            un altro sistema operativo in qualunque istante
            egli lo ritenga più opportuno. ..Forse nessuno
            te lo aveva mai spiegato ma le cose stanno cosi,
            chiedi anche a qualcun altro e, se ti dice che
            non puoi installare il sistema operativo he
            preferisci diffida di
            lui!

            Se l'UE fosse contro Palladium (Alias TCPA, alias
            chediavolonesò) oppure contro i RootKit, io
            starei con loro tutta la
            vita!
            Ma dato che a questi di libertà sembrano
            disinteressarsi e della nostra sicurezza anche,
            non riesco proprio a chiedermi come tu possa
            affermare che loro abbiano
            ragione...Non hai ancora capito un'emerita cippa e parli a raglio
          • Anonimo scrive:
            Re: Il troppo stroppia
            Allora illumina la mia buia mente o supremo,perchè inizio a sognare di essere in preda alle allucinazioni...Te lo giuro!Pensa che ieri ero convinto di aver installato sul mio Pc la distro Mandriva, di aver compilato e installato Gambas e infine, colto da un delirio quasi totale, di aver convertito parte del mio codice vb6 in tale linguaggio...Ah,in un altro delirio onirico, ho sognato di disinstallare il firewall integrato in XP, il Media Player e un sacco di schifezze... usavo un idillio di programma chiamato nliteos (www.nliteos.com) che mi permetteva di fare tutto ciò!!!Chissà quanto devo aver fumato... Se c'è qualche psichiatra (bravo però!!) che sta leggendo questo post mi contatti per favore, perchè io ero davver convinto di aver fatto ciò... Temo di essere senza speranza, inizierò a fare testamento :(Dedicato a chi parla senza sapere di cosa non sa parlare ;)
          • Anonimo scrive:
            Re: Il troppo stroppia


            Pensa che ieri ero convinto di aver installato
            sul mio Pc la distro Mandriva, di aver
            compilato e installato Gambas e infine, colto Come e' gambas?Rispetto a VB, Delphi....Pro e contro....Compila interpreti.Funzioni di stampa, come sono.....graziep.s. Per quanto riguarda il resto, continua pure a fumare, anzi offri che almeno fai bella figura.
  • Anonimo scrive:
    BENISSIMO!!
    Micro$oft è l'azienda tra le più ricche e delinquenti al mondo. Pluricondannata e pluripregiudicata.In Europa non si vendono più antivirus, firewall, media player ed altri software proprio perché ci sta quasi tutto preinstallato e vengono spinti sempre gli stessi prodotti.Micro$oft andrebbe multata di 1 miliardo di Euro per ogni infrazione commessa finché non si mette in riga.Questo porterebbe denaro fresco nelle casse della UE da riutilizzare per varie iniziative, e permetterebbe all'industria software europea di poter sopravvivere.Denaro che Micro$oft ci ruba con il suo monopolio, con le P.A. che hanno le mani legate o le mazzette che volano verso dirigenti e politici perché si leghino mani e piedi al monopolio di Redmond.
    • Anonimo scrive:
      Che delusione...
      - Scritto da:

      Micro$oft è l'azienda tra le più ricche e
      delinquenti al mondo. Pluricondannata e
      pluripregiudicata.Eh sì guarda è la ricercata numero uno...
      In Europa non si vendono più antivirus, firewall,
      media player ed altri software proprio perché ci
      sta quasi tutto preinstallato e vengono spinti
      sempre gli stessi
      prodotti.Ah ma che peccato ci sono media players gratuiti (realone basic, iTunes, winamp, foobar e altri centinaia) idem con gli antivirus e firewalls.

      Micro$oft andrebbe multata di 1 miliardo di Euro
      per ogni infrazione commessa finché non si mette
      in
      riga.Sì sì bravo... bis...
      Questo porterebbe denaro fresco nelle casse della
      UE da riutilizzare per varie iniziative, e
      permetterebbe all'industria software europea di
      poter
      sopravvivere.Eh sì perchè i vari prodotti antivirus, firewalls e media players sono tutti europei guarda un pò. Se non lo sai sono quasi tutti americani.
      Denaro che Micro$oft ci ruba con il suo
      monopolio, con le P.A. che hanno le mani legate o
      le mazzette che volano verso dirigenti e politici
      perché si leghino mani e piedi al monopolio di
      Redmond.Mi raccomando, l'importante è crederci!!Mi aspettavo una trollata migliore, mi hai davvero deluso.
      • MandarX scrive:
        Re: Che delusione...

        Ah ma che peccato ci sono media players gratuiti
        (realone basic, iTunes, winamp, foobar e altri
        centinaia) idem con gli antivirus e
        firewalls.non per molto ancoracol trusted computing sparira tutto
        • Anonimo scrive:
          Re: Che delusione...
          - Scritto da: MandarX

          Ah ma che peccato ci sono media players gratuiti

          (realone basic, iTunes, winamp, foobar e altri

          centinaia) idem con gli antivirus e

          firewalls.

          non per molto ancora

          col trusted computing sparira tuttoSveglia la storia del trusted computing non è mai stata provata come vera. Per ora sono solo fantasticherie basate su un'esagerazione su cosa avrebbe potuto basarsi tale architettura. Nessuno sa se siano vere o false.
          • MandarX scrive:
            Re: Che delusione...

            Sveglia la storia del trusted computing non è mai
            stata provata come vera. LOL
            Per ora sono solo
            fantasticherie basate su un'esagerazione su cosa
            avrebbe potuto basarsi tale architettura.
            Nessuno sa se siano vere o false.LOL
          • Anonimo scrive:
            Re: Che delusione...
            - Scritto da: MandarX

            Sveglia la storia del trusted computing non è
            mai

            stata provata come vera.

            LOL


            Per ora sono solo

            fantasticherie basate su un'esagerazione su cosa

            avrebbe potuto basarsi tale architettura.

            Nessuno sa se siano vere o
            false.

            LOLNe sei convinto? Dacci prove concrete che non siano speculazioni allora. No perchè nessuno fin'ora ne ha mostrata una.
          • Anonimo scrive:
            Re: Che delusione...

            Ne sei convinto? Dacci prove concrete che non
            siano speculazioni allora. No perchè nessuno
            fin'ora ne ha mostrata
            una.Il bello è che gente come MandarX *GODREBBE* letteralmetne se tutto fosse blindato nel peggiore dei modi, se l'individuo non avesse alcuna possibilità di scelta se avesse un microspia confiscata nell'utero (sì, l'utero).Godrebbe, per il fatto che lui vuole solo avere ragione.
          • MandarX scrive:
            Re: Che delusione...

            Il bello è che gente come MandarX *GODREBBE*
            letteralmetne se tutto fosse blindato nel
            peggiore dei modi, per il fatto che lui vuole solo avere
            ragione.io non voglio avere ragione e spero di essere smentito dai fatti.sono solo estremamente preoccupato per il futuro dell'informatica e non solo.Vedo troppi utenti accettare silenziosamente il fatto che i virus esistono e fanno danno e che sia necessario chiamare l'amico o il negoziante per ripulire tutto lo schifo che entra grazie a internet explorer & co.Sento troppe persone dire Il Computer intendendo pc+Windows.Conosco molte persone che reputino normale una volta all'anno reistallare il sistema operativo da zero.Vedo troppi utonti nella pubblica amministrazione che non hanno nemmeno le basi per usare gli accrocchi che hanno nei costosi computer con costosi sistemi operativi e costosi programmi che paghiamo tutti noi.La mia paura è che il trusted computing si insinui silenziosamente nelle vite delle persone così come ha fatto il windows preinstallato sul 99,99% dei portatili e pc, e che gli utenti ignari all'inizio, finiscano con l'accettare alla fine, le limitazioni imposte piano piano e con calma, ritenendo il computer indispensabile, e dicendo è andata così .Non voglio trovarmi a dire che l'avevo detto.Il fatto è che abbiamo a che fare con multinazionali e non con persone.Credi veramente che si lascerebbero sfuggire la possibilita di farsi pagare per ogni cosa che vuoi fare col computer?Credi veramente che si lascerebbero sfuggire la possibilita di monitorare ogni singolo utente?Credi veramente che i risultati di questi monitoraggi non farebbero gola e non sarebbero ambiti?Io purtroppo sono uno di quelli che cerca di imparare dalla storia, per cui traggo le mie conclusioni cercando di prevenire anzichè curare.
          • Anonimo scrive:
            Re: Che delusione...
            - Scritto da: MandarX
            Credi veramente che si lascerebbero sfuggire la
            possibilita di farsi pagare per ogni cosa che
            vuoi fare col
            computer?

            Credi veramente che si lascerebbero sfuggire la
            possibilita di monitorare ogni singolo
            utente?

            Credi veramente che i risultati di questi
            monitoraggi non farebbero gola e non sarebbero
            ambiti?

            Io purtroppo sono uno di quelli che cerca di
            imparare dalla storia, per cui traggo le mie
            conclusioni cercando di prevenire anzichè
            curare.Se prevenire significa dire cose false (vedi le infinite inesattezze nei post di Crazy) pur di screditare gli altri, io traggo la conclusione che voi non siete meglio di loro (le multinazionali).
          • MandarX scrive:
            Re: Che delusione...
            come vuoi tuvorrei che tu avessi ragione
          • Anonimo scrive:
            Re: Che delusione...
            come si dice... aspettati sempre il peggio e non sarai mai impreparato.
          • Anonimo scrive:
            Re: Che delusione...
            - Scritto da:
            come si dice... aspettati sempre il peggio e non
            sarai mai
            impreparato.attentop alle tue spalle allora.ATTENTO!Guarda quel soffito! potrebbe crollare!Sei sicuro di non aver ingerito qualcosa di nocivo?Vai dal medico subito!Occhio al medico, magari è incompetente!buona vita, caro mio.
  • Anonimo scrive:
    UE saggia
    Facciamo un po' di scenari possibili per un PC nuovo:- UTONTO PAZZO Non sa una cippa ma si installa tutto lui.- UTONTO NORMALE Chiama il suo amico "genio" (perchè una volta gli ha anche cambiato lo sfondo del desktop) e gli dice di installargli il PC. L'amico installa solo Windows VISTA (perchè il resto rallenta, costa, ecc...) ed ecco uno zombie.- UTENTE NORMALE Va al supermercato o nel negozio sotto casa e compra un PC CON GIÀ TUTTO PREINSTALLATO e, quindi, anche firewall, antivirus, office (o works), ecc...- UTENTE EVOLUTO O DITTE Si scelgono il SW che vogliono sicuri che il firewall XYZ non è boicottato da MS (che tanto il suo non lo può installare)Solo nel primo (e poco probabile) caso cambia qualcosa. Negli altri tre non cambia nulla (l'amico dell'utonto normale gli disabiliterabbe tutto "perchè così giochi più veloce"...)In compenso NON si condannano a morte gli altri SW per la sicurezza e non si rischia quello che è successo con internet explorer: appena rimasto da solo senza stimoli è diventato una voragine nella sicurezza e solo DOPO che sono riemersi i SW concorrenti MS si è degnata di renderlo un pochino più sicuro.In prospettiva la possibilità che il SW di sicurezza sia uno solo è pericolosissima come già sperimentato: è troppo il rischio, per tutti!Saluti...............Enrico (c64)(linux)
    • TheLoneGunman scrive:
      UE saggia un corno.
      Prima di tutto le features di Vista non sono solo il firewall c'è anche protezione di rootkits nella ver 64bit grazie alla signature obbligatoria per i drivers in "kernel mode", la sandbox di IE e pure altre. La protezione da drivers kernel-mode non certificati e la sandbox di IE mode non sono le tipiche features di firewall e antivirus.
      In prospettiva la possibilità che il SW di
      sicurezza sia uno solo è pericolosissima come già
      sperimentato: è troppo il rischio, per
      tutti!Già sperimentato dove? Da sp2 tutti i vari buchi di windows sono stati coperti dal firewall (impostato automaticamente attivo da SP2) finchè le patch non sono state rilasciate.Secondo me non hai capito il vero problema: se viene realizzato un windows senza features di sicurezza e la gente si porta un pc insicuro a casa il loro pc sarà un winzombie assicurato. E nuocerà sia a loro (password e dati personali rubati) che alla comunità (ddos, truffe, spam). Non vorrei sembrare un cyberBush ma per davvero un Windows senza features di sicurezza è un'arma in più in mano ai criminali.Le features di sicurezza non sono funzionalità accessorie sono funzionalità necessarie a coprire i difetti di windows. Devono essere parte integrante del sistema operativo perchè senza di loro windows su internet diventa una mina vagante.Se poi a uno non piace il firewall allora si installa quel cacchio che vuole come succede ora.Ciò che è certo è che costringere la MS a rendere windows ancora più insicuro levando il firewall (e fare ritornare windows all'era pre-blaster/sasser) è la richiesta PIU' RIDICOLA che io abbia mai sentito in vita mia.Io non so come tu faccia a dire che l'UE sia saggia ad avere fatto una richiesta così strampalata.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 settembre 2006 03.02-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: UE saggia un corno.
        non vedi al di là dell'apparenza..i drivers certificati saranno una manna dal cielo solo per MS che si farà pagare per rilasciare la certificazione.. e le aziende dovranno pagare per continuare a produrre hardware per Vista. Questo si chiama "TANGENTE". Diverso sarebbe se la MS rilasciasse gratuitamente queste certificazioni, in questo caso il vero scopo sarebbe la sicurezza per gli utenti, no?
        • TheLoneGunman scrive:
          The Orion Conspiracy?
          - Scritto da:
          non vedi al di là dell'apparenza..
          i drivers certificati saranno una manna dal cielo
          solo per MS che si farà pagare per rilasciare la
          certificazione.. e le aziende dovranno pagare per
          continuare a produrre hardware per Vista. I drivers kernel-mode NON SONO NECESSARI per i drivers hardware e NON DOVREBBE USARLI NESSUNO. Vista infatti costringe i produttori a usare l'user-mode per i drivers. Per quello la MS vuole la certificazione obbligatoria perchè quelli sono i drivers che possono portare a crash di windows: quelli a user mode no perchè vista sarà in grado di rilevare blocchi e riavviarli.
          Questo
          si chiama "TANGENTE". Diverso sarebbe se la MS
          rilasciasse gratuitamente queste certificazioni,
          in questo caso il vero scopo sarebbe la sicurezza
          per gli utenti,
          no?Ma tangente un corno quei drivers proprio non dovrebbero esistere.I drivers kernel-mode sono usati per i rootkits e sono innecessari per l'hardware se non in casi estremamente eccezionali. Inoltre un singolo errore in un driver kernel-mode può impiastrare tutto il sistema. E l'utonto quando il sistema crasha va a cercare chi è stato il driver responsabile? No imputa il problema a Windows.Per favore prima di fare altre fantasticate conspiratorie almeno informati.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 settembre 2006 10.19-----------------------------------------------------------
      • Anonimo scrive:
        Re: UE saggia un corno.
        Per favore NON leggere (e quotare) solo una piccola parte di quello che ho scritto. :@Leggi TUTTO, ho motivato le mie affermazioni (naturalemnte dove tu NON QUOTI!)Saluti..............Enrico (c64)(linux)
  • Anonimo scrive:
    CONFESSINO!!!
    E' sicuramente una commissione di linari! Vogliono la morte dei sistemi operativi facili e intuitivi.Ma allora che lo dicano apertamente!Presto ci costringeranno a ricompilare il kernel di Vista!!!Come farà senza un Vista la studentessa a fare le ricerche su internet?O la casalinga di Treviso a installare il suo scanner?O il ragionier Rossi a browsare e uploadare foto sugli strepitosi servizi offerti da Microsoft?Vogliono fermare la Microsoft perché fa software facili da usare. E' colpa sua se è riuscita a conquistare il mercato?
    • Anonimo scrive:
      Re: CONFESSINO!!!

      Ma allora che lo dicano apertamente!
      Presto ci costringeranno a ricompilare il kernel
      di
      Vista!!!Non si può! Perchè non è open source!!!
      Come farà senza un Vista la studentessa a fare le
      ricerche su
      internet?http://www.ubuntu-it.org/http://www.mozilla.com/firefox/
      O la casalinga di Treviso a installare il suo
      scanner?http://forum.ubuntu-it.org/
      O il ragionier Rossi a browsare e uploadare foto
      sugli strepitosi servizi offerti da
      Microsoft?http://www.mozilla.com/firefox/
      Vogliono fermare la Microsoft perché fa software
      facili da usare. E' colpa sua se è riuscita a
      conquistare il
      mercato?Sì, ed è stata la più grande catastrofe per la società umana, l'intelligenza, lo sviluppo personale, oltre che per il concetto stesso di informatica.Sono convinto che si potrebbe denunciarla per crimini contro l'umanità.
      • Anonimo scrive:
        Re: CONFESSINO!!!
        La cosa assurda di molti "linari" non è che passino le notti a ricompilare il kernel (ognuno le passa come vuole) è che pensa che usare Linux sia alla portata di tutti... Magari non tutti hanno voglio (o hanno le capacità) per andare a cercare la soluzione in un forum, modificare con il VI i files di configurazione ecc... Non fate una colpa a chi dell'informatica non gliene frega niente ma vuole solo usare il computer per navigare, mandare mail e farci 3 cazzate...
        • Anonimo scrive:
          Re: CONFESSINO!!!
          - Scritto da:
          La cosa assurda di molti "linari" non è che
          passino le notti a ricompilare il kernel (ognuno
          le passa come vuole) è che pensa che usare Linux
          sia alla portata di tutti... Magari non tutti
          hanno voglio (o hanno le capacità) per andare a
          cercare la soluzione in un forum, modificare con
          il VI i files di configurazione ecc... Non fate
          una colpa a chi dell'informatica non gliene frega
          niente ma vuole solo usare il computer per
          navigare, mandare mail e farci 3
          cazzate...Bhe il modo piu veloce è prenderti una delle tante distribuzioni che si avviano da CD (e gia!!!Pensa che storia, incredibile, non è obbligatorio installarla ) e vedi se ti piace...Per quel che ha descritto l'utente iniziale direi che va bene praticamente qualsiasi distribuzione live...
  • TADsince1995 scrive:
    Un po' assurdo in effetti è...
    Partendo dall'assunto che un sistema operativo deve essere sicuro di per se e non uscire con le pezze in allegato come "feature", ma in effetti è ben più assurdo che per tappare i buchi di un sistema che ho pagato debba rivolgermi a prodotti di terzi...Personalmente penso che l'antitrust più che sul windows media player e sugli strumenti di sicurezza, debba puntare molto di più a garantire l'interoperabilità di Windows con gli altri sistemi operativi e ciò significa OBBLIGARE Microsoft a rilasciare gratuitamente precise ed esaurienti specifiche di tutti i formati di file audio/video/documenti ecc che ha intenzione di utilizzare nei suoi nuovi prodotti.Solo così si garantirebbe la libertà di scelta e si elimina l'obbligo di usare Windows in certi contesti.TAD
    • Anonimo scrive:
      Re: Un po' assurdo in effetti è...
      - Scritto da: TADsince1995
      Personalmente penso che l'antitrust più che sul
      windows media player e sugli strumenti di
      sicurezza, debba puntare molto di più a garantire
      l'interoperabilità di Windows con gli altri
      sistemi operativi e ciò significa OBBLIGARE
      Microsoft a rilasciare gratuitamente precise ed
      esaurienti specifiche di tutti i formati di fileHanno chiesto anche quello e la microsoft sta facendo ostruzione. Ma dai tempo al tempo... e meno male che siamo nell'Unione Europea e che esista. Anche se non è perfetta almeno sta facendo qualcosa per cambiare quest'anomalia nel mondo del software. In America non faranno mai niente di concreto perché essendo americana a loro fa comodo una gallina dalle uova d'oro.
    • Anonimo scrive:
      la microsfot è un'assurdità !

      garantire l'interoperabilità di Windows con gli
      altri sistemi la UE ci sta provando da quando, nel 2004, hacondannato la microsfot a rilasciare le famosespecifichetuttavia, nonostante i circa 300 milioni di dollari di multe aggiuntive proprio per non avere ancora ottemperato a questa clausola della sentenza e i circa 3 milioni di dollari al giorno che deve scucire per continuare a non ottemperarla, che presto aumenteranno, il monopolista pluricondannato preferiscepagare che mettersi in regola, perché sache l'unico modo di continuare ad avere in mano il mercato è tenersi stretto a tutti icosti la posizione di monopolio per poteresercitare abusi e concorrenza sleale
      • Anonimo scrive:
        Microsoft soffocata

        per poter
        esercitare abusi e concorrenza slealeNon per dire, ma da diversi anni Microsoft non fa più uscire un nuovo OS. Tutti questi competitors che hanno fatto nel frattempo?Non si può certo bloccar l´innovazione di una impresa solo perché le altre non sanno fare di meglio.
        • Anonimo scrive:
          Re: Microsoft soffocata
          Bloccare le innovazioni di M$?Non mi pare che Windows Defender sia un'innovazione; caso mai è un prodotto che M$ ha ereditato da una sua acquisizione. Si colloca in un segmento che offre diverse alternative commerciali e non.Norton, che non fa Sistemi Operativi. ha continuamente migliorato i suoi prodotti, TrendMicro pure, McAfee pure.E li hanno migliorati anche per sopperire alle mancanze di Windows.Ora M$ entra nel segmento e offre il suo prodotto cablato nel s.o. (quindi non è gratuito ma lo pago con il s.o.).Quindi asserire che è gratuito è asserire il falso e fare concorrenza sleale.E poi, se io, azienda con 20 postazioni, ho comprato la soluzione Server TrendMicro, perchè devo pagare anche per la soluzione client M$ che non uso?Non sono una Onlus che fa benficenza a M$!
    • DuDe scrive:
      Re: Un po' assurdo in effetti è...
      - Scritto da: TADsince1995
      Partendo dall'assunto che un sistema operativo
      deve essere sicuro di per se e non uscire con le
      pezze in allegato come "feature", ma in effetti è
      ben più assurdo che per tappare i buchi di un
      sistema che ho pagato debba rivolgermi a prodotti
      di
      terzi...

      Personalmente penso che l'antitrust più che sul
      windows media player e sugli strumenti di
      sicurezza, debba puntare molto di più a garantire
      l'interoperabilità di Windows con gli altri
      sistemi operativi e ciò significa OBBLIGARE
      Microsoft a rilasciare gratuitamente precise ed
      esaurienti specifiche di tutti i formati di file
      audio/video/documenti ecc che ha intenzione di
      utilizzare nei suoi nuovi
      prodotti.

      Solo così si garantirebbe la libertà di scelta e
      si elimina l'obbligo di usare Windows in certi
      contesti.

      TADQuoto e aggiungo, ma perche' col software non si fa' come con altri prodotti? Tipo, questo fa' questo, ok, vediamo se e' vero, non e' vero? bene! multone e risarcimento.Se non sbaglio, quando viene commercializzata una autovetture la stessa deve sottostare a certi criteri di sicurezza, e se cio' non accade, o se si dimostra che un pezzo e' stato costruito male, o con materiali scadenti, la societa' produttrice paga gli evetuali danni e sistema il fattaccio, perche' questo concetto non viene esteso al software? e' difficile,? e' impossibile? ok allora licenze d'uso chiare e informazione chiara
      • Anonimo scrive:
        Re: Un po' assurdo in effetti è...
        - Scritto da: DuDe

        - Scritto da: TADsince1995

        Partendo dall'assunto che un sistema operativo

        deve essere sicuro di per se e non uscire con le

        pezze in allegato come "feature", ma in effetti
        è

        ben più assurdo che per tappare i buchi di un

        sistema che ho pagato debba rivolgermi a
        prodotti

        di

        terzi...



        Personalmente penso che l'antitrust più che sul

        windows media player e sugli strumenti di

        sicurezza, debba puntare molto di più a
        garantire

        l'interoperabilità di Windows con gli altri

        sistemi operativi e ciò significa OBBLIGARE

        Microsoft a rilasciare gratuitamente precise ed

        esaurienti specifiche di tutti i formati di file

        audio/video/documenti ecc che ha intenzione di

        utilizzare nei suoi nuovi

        prodotti.



        Solo così si garantirebbe la libertà di scelta e

        si elimina l'obbligo di usare Windows in certi

        contesti.



        TAD


        Quoto e aggiungo, ma perche' col software non si
        fa' come con altri prodotti?

        Tipo, questo fa' questo, ok, vediamo se e' vero,
        non e' vero? bene! multone e
        risarcimento.
        Se non sbaglio, quando viene commercializzata una
        autovetture la stessa deve sottostare a certi
        criteri di sicurezza, e se cio' non accade, o se
        si dimostra che un pezzo e' stato costruito male,
        o con materiali scadenti, la societa' produttrice
        paga gli evetuali danni e sistema il fattaccio,
        perche' questo concetto non viene esteso al
        software?


        e' difficile,? e' impossibile? ok allora licenze
        d'uso chiare e informazione
        chiaraUn pezzo di un automobile è relativamente facile da correggere. Ti ci metti tu a trovare tutti i bug dei programmi? Sarebbero tutti là sempre a pagar multe.
    • Anonimo scrive:
      Re: Un po' assurdo in effetti è...
      - Scritto da: TADsince1995
      Partendo dall'assunto che un sistema operativo
      deve essere sicuro di per se e non uscire con le
      pezze in allegato come "feature", ma in effetti è
      ben più assurdo che per tappare i buchi di un
      sistema che ho pagato debba rivolgermi a prodotti
      di
      terzi...
      L'uso di un AV, per limitare i Malware, è come pretendere di ammazzare una zanzara con un cannone. Se l'OS fosse progettato con una logica che si basasse più sul rendere modulare i privilegi dei programmi eseguiti (es. come le capabilities di Linux), vedresti che certi software mangia-memoria, che non identificano i virus, non avrebbero motivo di esistere.
      • TheLoneGunman scrive:
        Re: Un po' assurdo in effetti è...
        - Scritto da:

        - Scritto da: TADsince1995

        Partendo dall'assunto che un sistema operativo

        deve essere sicuro di per se e non uscire con le

        pezze in allegato come "feature", ma in effetti
        è

        ben più assurdo che per tappare i buchi di un

        sistema che ho pagato debba rivolgermi a
        prodotti

        di

        terzi...



        L'uso di un AV, per limitare i Malware, è come
        pretendere di ammazzare una zanzara con un
        cannone. Se l'OS fosse progettato con una logica
        che si basasse più sul rendere modulare i
        privilegi dei programmi eseguiti (es. come le
        capabilities di Linux), vedresti che certi
        software mangia-memoria, che non identificano i
        virus, non avrebbero motivo di
        esistere.Infatti Vista ristruttora molta parte dell'OS limitando i privilegi ai programmi senza esplicito consenso dell'amministratore. E' una specie di ibrido utente normale-superutente. Altrimenti ci sarebbe solo la soluzione drastica root/utenti limitati ma quella renderebbe praticamente tutti i sw attuali incompatibili.Speriamo che l'UE non abbia in mente di continuare con queste richieste assurde.
      • Anonimo scrive:
        Re: Un po' assurdo in effetti è...

        L'uso di un AV, per limitare i Malware, è come
        pretendere di ammazzare una zanzara con un
        cannone. Se l'OS fosse progettato con una logica
        che si basasse più sul rendere modulare i
        privilegi dei programmi eseguiti (es. come le
        capabilities di Linux), vedresti che certi
        software mangia-memoria, che non identificano i
        virus, non avrebbero motivo di
        esistere.Eh? Fammi capire, io utente (non root o admin)lancio l'ultimo superporno.exe, anzi l'ultimo superporno (binario ELF) contenente un virus. Il virus comincia a spammare a manetta oltre a cancellarmi tutti i file personali, mi spieghi come "i privilegi modulari" ovviano a questo fatto?
        • Anonimo scrive:
          Re: Un po' assurdo in effetti è...
          - Scritto da:


          L'uso di un AV, per limitare i Malware, è come

          pretendere di ammazzare una zanzara con un

          cannone. Se l'OS fosse progettato con una logica

          che si basasse più sul rendere modulare i

          privilegi dei programmi eseguiti (es. come le

          capabilities di Linux), vedresti che certi

          software mangia-memoria, che non identificano i

          virus, non avrebbero motivo di

          esistere.

          Eh? Fammi capire, io utente (non root o
          admin)lancio l'ultimo superporno.exe, anzi
          l'ultimo superporno (binario ELF) contenente un
          virus. Il virus comincia a spammare a manetta
          oltre a cancellarmi tutti i file personali, mi
          spieghi come "i privilegi modulari" ovviano a
          questo
          fatto?Non servono a limitare i danni fatti verso la roba dell'utente ma la compromissione dell'intero sistema operativo. Ecco a che servono.
          • Anonimo scrive:
            Re: Un po' assurdo in effetti è...

            Non servono a limitare i danni fatti verso la
            roba dell'utente ma la compromissione dell'intero
            sistema operativo. Ecco a che
            servono.E un chi se ne frega? Stiamo parlando di server o sistemi desktop?
    • pippo75 scrive:
      Re: Un po' assurdo in effetti è...
      - Scritto da: TADsince1995
      Partendo dall'assunto che un sistema operativo
      deve essere sicuro di per se e non uscire con
      le pezze in allegato come "feature",teoricamente un PestonalFW dovrebbe proteggere anche da bug di programmi e bloccare l'accesso alla rete a programmi a cui lo vuole negare.
      ma in
      effetti è ben più assurdo che per tappare i
      buchi di un sistema che ho pagato debba
      rivolgermi a prodotti di terzi...Solo per questo motivo MS dovrebbe essere obbligata a mettere questi servizi aggiuntivi di default.C'e' gente che campa sui problemi del S.O......
      l'interoperabilità di Windows con gli altri
      sistemi operativi e ciò significa OBBLIGARE
      Microsoft a rilasciare gratuitamente precise
      ed esaurienti specifiche di tutti i formati di
      file audio/video/documenti ecc che ha
      intenzione di utilizzare nei suoi nuovi
      prodotti.Secondo me no, se obbliga MS, allora deve obbligare tutte le ditte a fare la stessa cosa con i propri formati.Potrebbe imporre a tutte le PA l'uso di soli formati aperti, in questo modo la MS se vuole diventare un fornitore della PA si deve adeguare altrimenti.....ciao
  • Anonimo scrive:
    A proposito...
    No si sa più nulla della megamulta comminata a Microsoft dalla Commissione Europea e che Microsoft doveva pagare?L' ha pagata o non l' ha pagata?Microsoft ha ottemperato anche alle altre imposizioni sui suoi SW distribuiti in Europa o non ha ottemperato?Da quando Mario Monti è stato tolto dal NANO dalla Commissione Europea della storia che contrapponeva e contrappone ancora Microsoft alla Commissione Europea sembra sia stato messo il silenziatore.Qualcuno ne sa qualcosa?
    • Anonimo scrive:
      Europa = Italia^2
      - Scritto da:
      No si sa più nulla della megamulta comminata a
      Microsoft dalla Commissione Europea e che
      Microsoft doveva
      pagare?
      L' ha pagata o non l' ha pagata?
      Microsoft ha ottemperato anche alle altre
      imposizioni sui suoi SW distribuiti in Europa o
      non ha
      ottemperato?

      Da quando Mario Monti è stato tolto dal NANO
      dalla Commissione Europea della storia che
      contrapponeva e contrappone ancora Microsoft alla
      Commissione Europea sembra sia stato messo il
      silenziatore.

      Qualcuno ne sa qualcosa?Quando si parla di multare tutti a dare fiato ai propri tromboni quando si parla di sapere che fine hanno fatto i soldi delle multe scompaiono tutti. Sembra l'Italia al quadrato!
  • Anonimo scrive:
    Ha ragione la commissione
    La commissione mica dice che la Microsoft NON DEVE avere software per la sicurezza preinstallato.Dice invece che siccome ha una POSIZIONE DOMINANTE non deve mettere IL SUO software preinstallato. La Microsoft può benissimo accordarsi con aziende esterne per mettere firewall e roba simile su Vista. Non mi sembra un'idea così scorretta e fuori dal mondo. Altrimenti questi qua continuano a preinstallare di qua e di là scopiazzando le idee altrui e facendo secco tutto il mercato.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ha ragione la commissione
      - Scritto da:
      La commissione mica dice che la Microsoft NON
      DEVE avere software per la sicurezza
      preinstallato.

      Dice invece che siccome ha una POSIZIONE
      DOMINANTE non deve mettere IL SUO software
      preinstallato.

      La Microsoft può benissimo accordarsi con aziende
      esterne per mettere firewall e roba simile su
      Vista.

      Non mi sembra un'idea così scorretta e fuori dal
      mondo. Altrimenti questi qua continuano a
      preinstallare di qua e di là scopiazzando le idee
      altrui e facendo secco tutto il
      mercato.cioè, tradotto Microsoft che sta in competizione con altri OS dovrebbe togliere tutto il software di Vista per far contenta la concorrenza? E l'utente cosa dovrebbe dire? Grazie Unione Europea, ora per colpa tua devo comprare firewall ed antivirus. Ma scherziamoQuesta è veramente una cosa schifosaPoi a chi andrebbe questo mercato? Norton, il peggio antivirus esistente al mondo.Chissà le mazzette che ha dato ai deputati
      • Anonimo scrive:
        Re: Ha ragione la commissione
        Ma di quale concorrenza parli?Se la UE sta agendo così è proprio perché vuole che ci sia davvero questa concorrenza!
        • TheLoneGunman scrive:
          Ma quando mai...
          - Scritto da:

          Ma di quale concorrenza parli?

          Se la UE sta agendo così è proprio perché vuole
          che ci sia davvero questa
          concorrenza!
          Ma ti rendi conto su che mercato è basata sta concorrenza? E' un mercato costruito attorno alle falle di windows!! La MS ha tutto il diritto di implementare nuovi sistemi di sicurezza per correggere le falle del proprio sistema operativo.Non ha senso favorire la concorrenza in un mercato PARASSITA penalizzando tutti gli utenti windows. Non so come tu faccia a trovarci un senso riponendo tutta questa fiducia spropositata nell'unione europea. Tanto avrai visto quante minchiate hanno fatto i politici in italia: possono farle benissimo pure loro.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 settembre 2006 02.20-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Ma quando mai...
            sì, della serie: vi diamo insieme un browser perchè così sarà più comodo per voi utenti e non dovrete comprarne uno....vi daremo anche un lettore audio/video, perchè si sà che pure quelli costanonon ci siamo dimenticati anche di qualcosa per la postae come scordare un file managerma state scherzando ? stare senza firewall...comprarne uno separatamente costa troppoovviamente vi serve anche un antivirus, internet (ma non solo) non è più un posto sicuro, dovete proteggerviquale sarà il prossimo? office "express" integrato direttamente in windows per "sconfiggere" openoffice e simili? oppure qualcosa per masterizzare e fare altre 10000 cose per far fronte a nero? il fatto è che molte cose non si possono nemmeno togliere tanto facilmente (media player ok, si fa....ma IE o il file manager?)imho sarebbe meglio mettere molte cose disponibili online per il download, non molte cose disponibili integrate nell'os senza possibilità (in modo semplice e veloce) di rimuoverle
      • MandarX scrive:
        Re: Ha ragione la commissione

        l'utente cosa dovrebbe dire?

        Grazie Unione Europea, ora per colpa tua devo
        comprare firewall ed antivirus. Ma
        scherziamoantivir è gratuito per uso non commercialevi sono firewall gratuiti per uso non commercialeriflessione: perche usare un sistema operativo che senza antivirus è a rischio?
        • TheLoneGunman scrive:
          Re: Ha ragione la commissione

          riflessione: perche usare un sistema operativo
          che senza antivirus è a
          rischio?E allora? Lo sarebbero anche gli altri OS se avessero lo share di Windows. Il punto è che se tu installi Firewall e Antivirus quello che NON PAGHI in termine di software lo paghi in termine di hardware perchè come sai rallentano e di molto il sistema operativo.Windows Vista mirava a chiudere non diciamo i difetti di programmazione ma mirava più in alto ovvero a chiudere i difetti di implementazione con nuove misure di sicurezza ma all'UE che gliene frega meglio garantire che 3-4 aziende (sempre americane) sopravvivano di un mercato che si è creato solo dal parassitismo sulle falle di windows.
          • MandarX scrive:
            Re: Ha ragione la commissione


            riflessione: perche usare un sistema operativo

            che senza antivirus è a

            rischio?

            E allora? Lo sarebbero anche gli altri OS se
            avessero lo share di Windows. o il windows è mal progettato?
            Il punto è che se
            tu installi Firewall e Antivirus quello che NON
            PAGHI in termine di software lo paghi in termine
            di hardware perchè come sai rallentano e di molto
            il sistema
            operativo.si il norton antivirus (craccato tra l'altro) è veramente lentoma softwaer gratuiti come antivir ad esempio sono molto efficaci e leggeriin ogni caso anche se implementati da microsoft l'antivirus o il firewall, non è che non consumerebbero ram o cpu.
            Windows Vista mirava a chiudere non diciamo i
            difetti di programmazione ma mirava più in
            altosarebbe stato meglio chiudere i difetti di programmazione
            all'UE gliene frega meglio garantire che 3-4
            aziende
            (sempre americane) non russe o europee?
            sopravvivano di un mercato che
            si è creato solo dal parassitismo sulle falle di
            windows.meno male per microsoft che esistono queste aziende che hanno risolto i problemi del windows, altrimenmti avrebbe chiuso da un pezzo
          • TheLoneGunman scrive:
            Re: Ha ragione la commissione
            - Scritto da: MandarX


            riflessione: perche usare un sistema operativo


            che senza antivirus è a


            rischio?



            E allora? Lo sarebbero anche gli altri OS se

            avessero lo share di Windows.

            o il windows è mal progettato?http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1646231&id=1645481&r=PIne ho già parlato qua.
            si il norton antivirus (craccato tra l'altro) è
            veramente
            lento

            ma softwaer gratuiti come antivir ad esempio sono
            molto efficaci e
            leggeri

            in ogni caso anche se implementati da microsoft
            l'antivirus o il firewall, non è che non
            consumerebbero ram o
            cpu.Ma non è quello il punto se io con Vista sono protetto da infezioni remote come msblast o sasser (a dire la verità anche XP sarebbe stato protetto se uno avesse aggiornato sempre in tempo) e IE sarà più sicuro e outlook pure non vedo perchè dovere installare degli antivirus che vadano a scansionare qualsiasi file aperto rendendo tutto una lumaca.Comunque ufficialmente l'unico antivirus veloce è kaspersky che aggiunge streams ntfs aggiuntivi dove salva il checksum dei files e evita di riscansionare i files non modificati. Quello è un vero antivirus veloce tutti gli altri danno un overhead assurdo all'hd.
            meno male per microsoft che esistono queste
            aziende che hanno risolto i problemi del windows,
            altrimenmti avrebbe chiuso da un
            pezzoEsistono da un bel pezzo ma le soluzioni firewalls "commerciali" per la maggior parte degli utenti sono soluzioni innecessarie (e che rallentano un bel pò soprattutto chi gioca online) perchè il firewall di XP che blocca le connessioni in ingresso basta e avanza per proteggere dalle infezioni. Hanno giocato sul fattore paura per costruirsi un mercato.Cioè dai ma chi ha bisogno di usare features tipo il blocco delle connessioni in uscita o tutti quei popups che appaiono all'apertura di ogni programma o a ogni connessione dall'esterno avvisando di improbabili attacchi: solo i paranoici. Io uso XP da quando è uscito e aggiornando sempre non ho mai beccato un worm o un virus (anche se con IE sarebbe potuto capitare. Tutto sto macello di firewalls e security suites può essere necessario per gli utenti inesperti ma più si riducono le aree dove il malware può colpire (intervenendo sull'OS) e si rendono meno necessari questi software "tappo" meglio è per l'utente.Favorire milioni di utenti direi che ha la precedenza sul favorire le solite 2-3 case che si spartiscono questo mercato basato per lo più sulla paura.
          • Anonimo scrive:
            Re: Ha ragione la commissione
            Ma il mercato multimediale e dei DRM si basa anch'esso sulla paura?Perché ci deve essere WMP preinstallato? E le case cinematografiche devono fare affari solo con M$ che tra l'altro rende disponibili i suoi lucchetti solo per Winzozz?
          • MandarX scrive:
            Re: Ha ragione la commissione

            se IE sarà più sicuro e outlook pure non
            vedo perchè dovere installare degli antivirus che
            vadano a scansionare qualsiasi file aperto
            rendendo tutto una
            lumaca.appunto.
            le soluzioni
            firewalls "commerciali" per la maggior parte
            degli utenti sono soluzioni innecessarie infatti ci sono anche le soluzioni non commerciali
            rallentano un bel pò soprattutto chi gioca
            online) rallentano la cpu ma non ti fanno ciucciare la banda da programmi che tu nemmeno sospetteresti vadano in internet, quindi ti fanno andare piu veloce
            Cioè dai ma chi ha bisogno di usare features tipo
            il blocco delle connessioni in uscita o tutti
            quei popups che appaiono all'apertura di ogni
            programma o a ogni connessione dall'esterno
            avvisando di improbabili attacchi: solo i
            paranoici. i pop up si possono disabilitare
            Tutto sto macello di firewalls e
            security suites può essere necessario per gli
            utenti inesperti ma più si riducono le aree dove
            il malware può colpire (intervenendo sull'OS) e
            si rendono meno necessari questi software "tappo"e tu pensi che vista ridurrà le aree doveil malware può colpire?
          • TheLoneGunman scrive:
            La sicurezza di Vista

            infatti ci sono anche le soluzioni non commerciali
            ciò non toglie che offrano protezioni eccessive oltre a quella che serve realmente agli utenti ovvero solo blocco delle connessioni in ingresso (e forse in uscita). Cosa gliene frega agli utenti dei permessi di tutti i vari protocolli e badabìm badabàm. Il firewall di XP va tanto bene quello di vista sarà praticamente identico perchè tutte ste storie: non ha senso.
            rallentano la cpu ma non ti fanno ciucciare la
            banda da programmi che tu nemmeno sospetteresti
            vadano in internet, quindi ti fanno andare piu
            veloceNo rallentano la cpu e aumentano il ping perchè il tempo che la cpu fa i calcoli per controllare ogni singolo byte trasmesso e ricevuto è tempo trascorso.Comunque la protezione per le connessioni in uscita è innecessaria (vista ce l'avrà ma sarà disattivata di default).
            i pop up si possono disabilitareDillo all'utonto che non saprà manco che bottone clickare. C'è gente che mi telefona a casa solo perchè gli appaiono message box di errore di word! Pensa che succede se gli installo un firewall... brrr!!
            e tu pensi che vista ridurrà le aree dove
            il malware può colpire?Sì le ridurrà. Il firewall di XP ha protetto da buchi critici, le nuove funzioni di sicurezza faranno altrettanto. E non preoccuparti che la MS sa dove il malware va a infilarsi e sa cosa va tappato.IE ora gira in sandbox (e quindi basta buffers overrun/overflow/etc qui e là, su Vista 64 basta drivers ring-0 innecessari e pericolosi sia in stabilità (drivers buggati) che in sicurezza (rootkits che attecchiscono solo lì). E poi ci sono altre varie protezioni tra cui cito solo la più importante che è l'UAC che è un ibrido tra l'utente limitato/amministratore che dovrebbe tarpa le ali al malware (Windows ti chiede il permesso prima di permettere al sw di eseguire operazioni "pericolose").
      • Anonimo scrive:
        Re: Ha ragione la commissione

        cioè, tradotto Microsoft che sta in competizione
        con altri OS dovrebbe togliere tutto il software
        di Vista per far contenta la concorrenza? E
        l'utente cosa dovrebbe dire?

        Grazie Unione Europea, ora per colpa tua devo
        comprare firewall ed antivirus. Ma
        scherziamo
        Questa è veramente una cosa schifosa
        Poi a chi andrebbe questo mercato?
        Norton, il peggio antivirus esistente al mondo.
        Chissà le mazzette che ha dato ai deputatiTu salti a conclusioni affrettate. Se Windows Vista, come l'XP, fosse usato e configurato in un certo modo, i malware avrebbero vita dura.Se non vuoi che ti entrino dentro il PC, basta semplicemente togliere tutti i servizi inutili che si auto-pongono in "Listening", nelle socket dell'OS. Non avere servizi attivi, è molto meglio di avere un firewall. Se anche non ce l'hai, a cosa si connettono al tuo PC? E' tutto spento.Riguardo l'AV, se ti entri con l'utente Administrator, è ovvio che anche il più insulso malware per far danni. Prova a non entrare con tale modalità, vedrai che i problemi spariscono tutti. Che non ti occorre.. no, installare fronzoli, in Windows, ogni giorno, per giustificare il fatto che usi l'Administrator (o chissà quali altre baggianate)...
    • Anonimo scrive:
      Re: Ha ragione la commissione? NO

      Altrimenti questi qua continuano a
      preinstallare di qua e di là scopiazzando le idee
      altrui e facendo secco tutto il
      mercato.Se il problema è il sw preinstallato. Si può obbligare chi vende pc a vendere SENZA OS preinstallato. Poi ognuno sceglie. Ma a quel punto ogni "Microsoft" deve almeno essere libera di inserire ciò che vuole nel suo OS.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ha ragione la commissione? NO
        - Scritto da:
        Se il problema è il sw preinstallato. Si può
        obbligare chi vende pc a vendere SENZA OS
        preinstallato. Poi ognuno sceglie. Ma a quel
        punto ogni "Microsoft" deve almeno essere libera
        di inserire ciò che vuole nel suo
        OS.A parte che bisogna vedere se la commissione ha i poteri per fare una cosa del genere. Comunque non cambierebbe il discorso perché i pc nuovi rappresentano una piccola percentuale e la gente tenderebbe a preinstallare Windows per avere interoperabilità con i computer già presenti.Invece, sempre che sia legalmente possibile, io sarei favorevole a vietare la preinstallazione di windows per tot. anni e costringere Microsoft a fornire tutte le informazioni necessarie per l'interoperabilità.Se uno vorrà Windows se lo comprerà sugli scaffali.
  • Anonimo scrive:
    Gne gne gne gné! VIVA L'UE!
    Installiamo tutti Norton Internet Security suite così facciamo l'UE contenta. E in più non avremo più bisogno di hardware nuovo perchè il Norton è così leggero che non solo non rallenta, ma velocizza windows (Vedi appendice 1)!!!!Grazie UE ti amiamo!!!! Continua a difendere i diritti delle aziende della sicurezza tanto se tutti gli utenti saranno alla mercè della cybercriminalità CHE CACCHIO VE NE FREGA!!by ASSOCIAZIONE FITTIZIA VENDITORI HARDWARE(Appendice 1) Test effettuato in una dimensione parallela dove il tempo scorre al contrario.
  • Anonimo scrive:
    Questo è troppo!
    Questo è troppo! E lo dice uno che windows nemmeno lo usa (sono un utente linux da qualche anno)... e per quantosia contrario al monopolio di microsoft questo è troppo!Non puoi obbligare un azienda che produce un sistema oparativo a mutilarlo solo per dare lavoro alla concorrenza!Qualsiasi altro sistema nonsi integrerà mai tanto bene quanto un sistema integrato nell'OS e progettato dagli stessi ingegneri dell'os stesso!E poi ce la si prende con microsoft per la scarsa sicurezza!Al massimo li obblighino a mettere in commerco una versione senza il sistema di sicurezza.... ma obbligarli a toglierlo mi pare una cavolata enorme fatta da gente che di informatica non ne capisce una cippa!
    • Anonimo scrive:
      Re: Questo è troppo!

      Qualsiasi altro sistema nonsi integrerà mai tanto
      bene quanto un sistema integrato nell'OS e
      progettato dagli stessi ingegneri dell'os
      stesso!Su questo sono in disaccordo; il problema su qyesto argomento infatti e' proprio quello per cui microsoft ha gia' avuto a che fare con l'antitrust europeo.Rendi pubbliche tutte le informazioni che servono agli sviluppatori indipendenti e vedrai che scriveranno softwares all'altezza.Ma ve lo eravate dimenticato questo particolare? E' questo che l'antitrust sta cercando di prevenire, ovvero la chiusura totale grazie al mancato supporto e al segreto sul funzionamento el proprio sistema e che e' anche uno dei piu' grossi problemi attuali.
      • Anonimo scrive:
        Re: Questo è troppo!

        Su questo sono in disaccordo; il problema su
        qyesto argomento infatti e' proprio quello per
        cui microsoft ha gia' avuto a che fare con
        l'antitrust
        europeo.
        Rendi pubbliche tutte le informazioni che servono
        agli sviluppatori indipendenti e vedrai che
        scriveranno softwares
        all'altezza.
        Ma ve lo eravate dimenticato questo particolare?
        E' questo che l'antitrust sta cercando di
        prevenire, ovvero la chiusura totale grazie al
        mancato supporto e al segreto sul funzionamento
        el proprio sistema e che e' anche uno dei piu'
        grossi problemi
        attuali.ma de cheva bene il fatto che devono dare informazioni ma non mutilare il software. Io a questo punto lo prendo di importazione se possibile, meglio tenerselo in inglese che avere Vista mutilatouna bella lettera all'antitrust è da scrivere comunque
      • Anonimo scrive:
        Re: Questo è troppo!

        Su questo sono in disaccordo; il problema su
        qyesto argomento infatti e' proprio quello per
        cui microsoft ha gia' avuto a che fare con
        l'antitrust
        europeo.
        Rendi pubbliche tutte le informazioni che servono
        agli sviluppatori indipendenti e vedrai che
        scriveranno softwares
        all'altezza.
        Ma ve lo eravate dimenticato questo particolare?
        E' questo che l'antitrust sta cercando di
        prevenire, ovvero la chiusura totale grazie al
        mancato supporto e al segreto sul funzionamento
        el proprio sistema e che e' anche uno dei piu'
        grossi problemi
        attuali.Ma in sto caso è ridicolo. Tanto lo sanno tutti che windows rischia di avere ancora bugs remoti lasciarlo senza firewall e altre misure di sicurezza è una vera e propria idea del kaiser. Praticamente equivarrebbe a regalare tutti i computer del mondo connessi a internet alla cybercriminalità.
        • MandarX scrive:
          Re: Questo è troppo!

          Tanto lo sanno tutti
          che windows rischia di avere ancora bugs remoti
          lasciarlo senza firewall e altre misure di
          sicurezza è una vera e propria idea del kaiser.certo se il firewall di vista sara come quello di xp, non che serva a molto...
          Praticamente equivarrebbe a regalare tutti i
          computer del mondo connessi a internet alla
          cybercriminalità.come mai con Panther o Tiger senza firewall questo non accade?
          • TheLoneGunman scrive:
            Re: Questo è troppo!
            - Scritto da: MandarX

            Tanto lo sanno tutti

            che windows rischia di avere ancora bugs remoti

            lasciarlo senza firewall e altre misure di

            sicurezza è una vera e propria idea del kaiser.

            certo se il firewall di vista sara come quello di
            xp, non che serva a
            molto...Ah no NON FUNZIONA. Perchè le ultime falle remote di XP post-SP2 il firewall non le ha tappate... nooo che non le ha tappate...

            Praticamente equivarrebbe a regalare tutti i

            computer del mondo connessi a internet alla

            cybercriminalità.

            come mai con Panther o Tiger senza firewall
            questo non
            accade?
            Perchè forse Panther e Tiger hanno un mercato ridicolo e a nessuno dei vari scrittori di malware fregherebbe di perderci tempo dietro.
          • Anonimo scrive:
            Re: Questo è troppo!
            Integrare un firewall e un ativirus significa che alla base il sistema operativo ha grossi problemi ed è seriamente fallato.MacOSX è uno Unix e anche se abbastanza diffuso non ha virus pericolosi e non è infettabile con la stessa facilità di windows.Linux è più diffuso di MacOSX e nonostante qualche virus anche per lui già ci sia non è infettabile con la stessa facilità di windows anche senza attivare regole di firewalling.Come le spieghi queste differenze?Pensi che sia solo un problema di diffusione?Guarda che in rapporto all'installato windows Linux sta all'8% e MacOSX al 4-5%.Ma sui server Internet Linux sta al 70%.Quale più ghiotto bersaglio potrebbe essere per un cybercriminale il controllo di numerosi server Internet da controllare?E anche se il rapporto di diffusione di Linux rispetto a windows è dell'8%, in teoria in rapporto agli oltre 4000 virus esistenti per windows ce ne dovrebbero essere 3-400 per Linux e MacOSX messi insieme.Ed invece i virus per questi ultimi sono poche decine quasi tutti innocui o proof of concept.Come è possibile ciò?Come mai i cybercriminali rinunciano ad una facile infezione del 70% dei server Internet e non scrivono qualche bel virus che gli permetta di infettarli e prenderne il controllo?
          • TheLoneGunman scrive:
            Re: Questo è troppo!

            E anche se il rapporto di diffusione di Linux
            rispetto a windows è dell'8%, in teoria in
            rapporto agli oltre 4000 virus esistenti per
            windows ce ne dovrebbero essere 3-400 per Linux e
            MacOSX messi
            insieme.Conta i rootkits per linux e vedrai che ce ne sono in abbondanza. Comunque se non lo sai le distribuzioni linux hanno tutte configurazioni diverse e quindi non sono tutte bersagli identici.Inoltre chi usa linux/Mac OS di solito è più preparato informaticamente di una persona che usa Windows.
            Come è possibile ciò?
            Come mai i cybercriminali rinunciano ad una
            facile infezione del 70% dei server Internet e
            non scrivono qualche bel virus che gli permetta
            di infettarli e prenderne il
            controllo?Chi amministra un server è più IT-savvy di un utonto che installa windows ed è per questo che i servers linux sono un target "meno goloso" per chi scrive malware.Perchè fare un worm per servers e prenderne il controllo di 10 dei quali 9 dopo pochi giorni vengono sistemati quando invece un worm per windows ne infetterebbe 1000 e rimarrebbero quasi tutti infetti?
          • Anonimo scrive:
            Re: Questo è troppo!

            Inoltre chi usa linux/Mac OS di solito è più
            preparato informaticamente di una persona che usa
            Windows.Chi usa macoshit piu' preparato? Ma stai scherzando? E' il sistema operativo degli architetti e dei grafici...
          • Anonimo scrive:
            Re: Questo è troppo!

            Chi usa macoshit piu' preparato? Ma stai
            scherzando? E' il sistema operativo degli
            architetti e dei
            grafici...Si ma è gente che col computer ci lavora e quindi di sicuro ha più esperienza di uno che va a casa accende il pc e naviga a destra e a manca clickando i bottoni più colorati che vede.
          • Anonimo scrive:
            Re: Questo è troppo!
            - Scritto da:

            Chi usa macoshit piu' preparato? Ma stai

            scherzando? E' il sistema operativo degli

            architetti e dei

            grafici...

            Si ma è gente che col computer ci lavora e quindi
            di sicuro ha più esperienza di uno che va a casa
            accende il pc e naviga a destra e a manca
            clickando i bottoni più colorati che
            vede.Eh certo, uno che accende il pc e avvia photoshop è sicuramente esperto.
          • Anonimo scrive:
            Re: Questo è troppo!
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Chi usa macoshit piu' preparato? Ma stai


            scherzando? E' il sistema operativo degli


            architetti e dei


            grafici...



            Si ma è gente che col computer ci lavora e
            quindi

            di sicuro ha più esperienza di uno che va a casa

            accende il pc e naviga a destra e a manca

            clickando i bottoni più colorati che

            vede.

            Eh certo, uno che accende il pc e avvia photoshop
            è sicuramente
            esperto.No ovviamente non ho detto che sono TUTTI esperti ho solo detto che molti users IT-savvy passano a OS X e quindi ha una base più preparata rispetto alla media degli utenti windows. Cioè ti dico solo che il + grande sito di informativa americano (www.digg.com) ha quasi una notizia su 4 che parla di prodotti Apple.
          • Anonimo scrive:
            Re: Questo è troppo!

            No ovviamente non ho detto che sono TUTTI esperti
            ho solo detto che molti users IT-savvy passano aUn utente IT-savvy (chiamiamolo cosi') si tiene Windows se vuole un SO da tutti giorni, prende linux se vuole smacchinare senza spendere troppo ... un utente informato sa benissimo che tutte le cose che si leggono su questi forum sull'insicurezza di windows sono vaccate. Un utente informato sa benissimo che windows e' un sistema operativo moderno e sicuro (piu' di linux), a patto di avere buonsenso. Linux e' gratis, e questo e' un enorme vantaggio ma tutto il resto e' amatoriale e si vede.
            OS X e quindi ha una base più preparata rispetto
            alla media degli utenti windows. Cioè ti dico
            solo che il + grande sito di informativa
            americano (www.digg.com) ha quasi una notizia su
            4 che parla di prodotti
            Apple.Perche' negli USA le scuole hanno quasi solamente mac, quindi molta gente lo compra solo perche' ha imparato a usarlo a scuola. Apple negli USA ha un mercato reale ... senza contare che ormai tutti hanno l'ipod.
          • Anonimo scrive:
            Re: Questo è troppo!
            - Scritto da:
            Integrare un firewall e un ativirus significa che
            alla base il sistema operativo ha grossi problemi
            ed è seriamente
            fallato.Cagata, significa avere un sistema estremamente diffuso, in mano a utenti per lo piu' inesperti che hanno bisogno di sicurezza aggiuntiva.
            MacOSX è uno Unix e anche se abbastanza diffuso
            non ha virus pericolosi e non è infettabile con
            la stessa facilità di
            windows.Ma per favore, ci sono piu' amiga ancora in circolazione che macachintosh.
            Linux è più diffuso di MacOSX e nonostante
            qualche virus anche per lui già ci sia non è
            infettabile con la stessa facilità di windows
            anche senza attivare regole di
            firewalling.Primo sono usciti dei bellissimi exploit anche per linux, e i bollettini di privilege escalation escono giornalmente (ieri un paio su X) secondo stiamo parlando di una quota di mercato desktop che si potra' stimare nel 1%.
            Come le spieghi queste differenze?
            Pensi che sia solo un problema di diffusione?Si.
            Guarda che in rapporto all'installato windows
            Linux sta all'8% e MacOSX al
            4-5%.Boom. Fonte?
            Ma sui server Internet Linux sta al 70%.Decisamente opinabile. Hai lasciato fuori tutti gli unix commerciali.
            Quale più ghiotto bersaglio potrebbe essere per
            un cybercriminale il controllo di numerosi server
            Internet da
            controllare?Boiata, un server e' per definizione amministrato da qualcuno che lo aggiorna frequentemente e generalmente questo qualcuno non installa l'ultimo superporno.exe sul server.
            E anche se il rapporto di diffusione di Linux
            rispetto a windows è dell'8%, in teoria in
            rapporto agli oltre 4000 virus esistenti per
            windows ce ne dovrebbero essere 3-400 per Linux e
            MacOSX messi
            insieme.
            Ed invece i virus per questi ultimi sono poche
            decine quasi tutti innocui o proof of
            concept.A parte che l'8% e' una percentuale decisamente opinabile. I virus per linux sono parecchie centinaia di cui alcuni decisamente seri.
            Come è possibile ciò?
            Come mai i cybercriminali rinunciano ad una
            facile infezione del 70% dei server Internet e
            non scrivono qualche bel virus che gli permetta
            di infettarli e prenderne il
            controllo?Perche' non e' facile. Ammesso di scrivere un virus bisogna anche fare in modo che venga eseguito sul server.
          • Anonimo scrive:
            Re: Questo è troppo!
            Linux è parecchio oltre l'8%, il motivo per cui molti pensate siano opinabili queste statistiche è il fatto che in giro si vedono solo e soltanto le statistiche di mercato. Ossia delle distribuzioni Linux commerciali vendute.Non c'è un vero controllo alla diffusione di Linux.Statistiche reali le possono iniziare a dare l'analisi delle statistiche degli accessi di differenti tipologie di siti e in parte anche la Micro$oft che con i suoi sistemi spyware integrati in Winzozz può calcolare quanti utenti hanno un dual-boot.E deve avere statistiche interessanti a giudicare dalla sua preoccupazione per la diffusione di Linux e i suoi continui attacchi nei suoi confronti...In quanto ai server Internet, se un qualsiasi winzozz, desktop o server che sia, viene infettato in meno di 15 minuti se connesso in Internet senza alcuna protezione, come mai nessun computer Linux/Mac/Unix è mai stato infettabile con la stessa facilità?
          • TheLoneGunman scrive:
            Ma non farmi ridere io sono latte fresco
            - Scritto da:
            Linux è parecchio oltre l'8%, il motivo per cui
            molti pensate siano opinabili queste statistiche
            è il fatto che in giro si vedono solo e soltanto
            le statistiche di mercato. Ossia delle
            distribuzioni Linux commerciali
            vendute.Questa è proprio una CA... una vera CA... una grande gigantesca strepitosa CASSATA (o magari era zuppa inglese chi lo sa)!Ci sono siti su internet che controllando gli userid dei browsers non solo creano statistiche su che browser usi ma pure l'OS (perchè viene inviato pure quello (non mi ricordo se solo da javascript o pure da useragent)). E di certo linux ha una quota di mercato risibile.Dai su almeno prima di spararle così grosse informati. Linux e OS X potranno anche fare 8% (OS X attualmente è circa il 3%) ma solo Linux all'8% è ridicolo.
          • Anonimo scrive:
            Re: Questo è troppo!
            - Scritto da:
            Linux è parecchio oltre l'8%, il motivo per cui
            molti pensate siano opinabili queste statistiche
            è il fatto che in giro si vedono solo e soltanto
            le statistiche di mercato. Ossia delle
            distribuzioni Linux commerciali
            vendute.Fonti ragazzi fonti. Le statistiche di accesso ai server, qualunque sito generalista prendiate, danno sempre il solito risultato Linux 1.1%.
            Non c'è un vero controllo alla diffusione di
            Linux.
            Statistiche reali le possono iniziare a dare
            l'analisi delle statistiche degli accessi di
            differenti tipologie di siti e in parte anche laEsattamente...
            Micro$oft che con i suoi sistemi spyware
            integrati in Winzozz può calcolare quanti utenti
            hanno un
            dual-boot.
            E deve avere statistiche interessanti a giudicare
            dalla sua preoccupazione per la diffusione di
            Linux e i suoi continui attacchi nei suoiMS non si sta certo preoccupando di linsux nel settore desktop, sta cercando di penetrare - con discreto successo - nel settore server aziendali (che non vuol dire web server).
            confronti...Il dual boot non fa statistica. Bisogna vedere quale SO usano le persone per l'attivita' di tutti i giorni. Sono sicuro che meta' dei bambocci che scrivono su questo forum hanno ubuntu in dual boot, lo fanno vedere agli amici ma poi bootano windows.

            In quanto ai server Internet, se un qualsiasi
            winzozz, desktop o server che sia, viene
            infettato in meno di 15 minuti se connesso in
            Internet senza alcuna protezione, come mai nessun
            computer Linux/Mac/Unix è mai stato infettabile
            con la stessa
            facilità?
          • MandarX scrive:
            Re: Questo è troppo!

            MacOSX è uno Unix e anche se abbastanza diffuso
            non ha virus pericolosi e non è infettabile con
            la stessa facilità di
            windows.ah ah, immettere la password di root per formattare l'hard diskLOL
          • MandarX scrive:
            Re: Questo è troppo!


            come mai con Panther o Tiger senza firewall

            questo non

            accade?



            Perchè forse Panther e Tiger hanno un mercato
            ridicolo e a nessuno dei vari scrittori di
            malware fregherebbe di perderci tempo
            dietro.o perche sono meglio progettati?
          • Anonimo scrive:
            Progettati benissimooooooooo.

            o perche sono meglio progettati?Mi raccomando, credici. Soprattutto vedendo che razza di falle ha tappato l'apple negli ultimi system updates.
          • Anonimo scrive:
            Re: Questo è troppo!
            - Scritto da: MandarX

            Tanto lo sanno tutti

            che windows rischia di avere ancora bugs remoti

            lasciarlo senza firewall e altre misure di

            sicurezza è una vera e propria idea del kaiser.

            certo se il firewall di vista sara come quello di
            xp, non che serva a
            molto...Come qualunque altro firewall software.

            Praticamente equivarrebbe a regalare tutti i

            computer del mondo connessi a internet alla

            cybercriminalità.

            come mai con Panther o Tiger senza firewall
            questo non
            accade?
            Perche' nessuno ha interesse a hackerare 4 mac sparsi per il mondo? Perche' gli utenti mac sono per lo piu' designer che sanno a malapena come usare il mouse?
          • Anonimo scrive:
            Re: Questo è troppo!

            Perche' nessuno ha interesse a hackerare 4 mac
            sparsi per il mondo? Perche' gli utenti mac sono
            per lo piu' designer che sanno a malapena come
            usare il mouse?

            Più che altro molti dei quali NON sanno come usare il mouse, perchè i mouse rotondi che rifilavano con gli iMac nessuno ha ancora capito da che parte vadano clickati.
          • MandarX scrive:
            Re: Questo è troppo!


            certo se il firewall di vista sara come quello
            di

            xp, non che serva a

            molto...

            Come qualunque altro firewall software. se lo dici tu...
            Perche' nessuno ha interesse a hackerare 4 mac
            sparsi per il mondo? Perche' gli utenti mac sono
            per lo piu' designer che sanno a malapena come
            usare il mouse?perche MacOsX è ben progettato?
          • TheLoneGunman scrive:
            Credici che sia più sicuro, credici.

            perche MacOsX è ben progettato?Credici!!!!http://secunia.com/product/96/?task=statistics_2006Ben 3 falle ESTREMAMENTE CRITICHE (dove estramamente critiche equivale al livello della falla del bug LSASS che hanno sfruttato Sasser e MSBLAST)E quell'advisory è solo del 2006Come puoi benissimo vedere con un misero 3% di mercato già si è ritrovato 3 falle critiche. Figurati se avesse avuto il 90% di mercato che ha windows.
          • MandarX scrive:
            Re: Credici che sia più sicuro, credici.

            Ben 3 falle ESTREMAMENTE CRITICHE (dove
            estramamente critiche equivale al livello della
            falla del bug LSASS che hanno sfruttato Sasser e
            MSBLAST)addirittura 3!!!ma fa proprio schifo sto MacOsXmi hai convinto passo a windows.quante falle sono state scoperte in xp nel 2006?sicuramente meno
          • TheLoneGunman scrive:
            OS X SICURO? GUARDA QUA CHE RIDIAMO!
            - Scritto da: MandarX

            Ben 3 falle ESTREMAMENTE CRITICHE (dove

            estramamente critiche equivale al livello della

            falla del bug LSASS che hanno sfruttato Sasser e

            MSBLAST)

            addirittura 3!!!

            ma fa proprio schifo sto MacOsX

            mi hai convinto passo a windows.

            quante falle sono state scoperte in xp nel 2006?Si parla di extremely critical ovvero buchi tramite quali chiuque avrebbe potuto assumere il controllo del tuo pc con adeguati exploit.http://secunia.com/product/16/?task=statistics_2006Quante ne ha avute windows xp di extremely critical nel 2006? 0!!!ZEROO!! ZEROOOOOOOO!!! ZEROOOOOOOOOOOO!!!!! (ah questa non è la pubblicità tim? Allora scusate passo a vodafone!)Se ci fosse stato un "MSBLAST" per OS X saresti stato infettato 3 volte!! 3 volte! Mica una, tre!Hai visto? Il tuo OS X non è un sistema operativo miracoloso. E' un OS come gli altri e ha falle grosse come una casa come gli altri (P.S. pure le distro linux le hanno avute ma non ho voglia di iniziare un'altro flame quindi trolls almeno oggi astenetevi).Stavolta l'hai sparata!Adesso dopo sta sparata enorme pretendo almeno che la prossima volta TI INFORMI prima di tirare m***a su Windows (così come fai riguardo a palladium) senza motivo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 settembre 2006 12.51-----------------------------------------------------------
          • MandarX scrive:
            Re: GUARDA QUA CHE RIDIAMO!

            Quante ne ha avute windows xp di extremely
            critical nel 2006?
            0!!!


            ZEROO!! ZEROOOOOOOO!!! ZEROOOOOOOOOOOO!!!!! e nel 2004?e MacOsX nel 2004?
          • TheLoneGunman scrive:
            XP vs OS X: 3 a 2.
            - Scritto da: MandarX

            Quante ne ha avute windows xp di extremely

            critical nel 2006?

            0!!!





            ZEROO!! ZEROOOOOOOO!!! ZEROOOOOOOOOOOO!!!!!

            e nel 2004?

            e MacOsX nel 2004?Ah sì cambiamo anno. Nel 2004 l'apple aveva un mercato molto ma molto più piccolo. XP nel 2004 ha avuto 0 buchi così come OS X, nel 2005 però ne ha avuti 2. Quindi in totale OS X 3 vs XP 2.Quindi è insicuro PIU' di XP (in quanto a falle estremamente critiche) visto che solo 3 buchi grossi sono stati trovati prima rispetto ai solo 2 di xp.XP post SP2 ovvero con firewall (soluzione di sicurezza adeguata) ha avuto 0 extremely critical e quindi la soluzione MS ha funzionato.Comunque aggiungo solo che se l'apple avesse avuto il 90% di mercato quelle 3 falle sarebbero potute diventare in proporzione 30 volte di + (90%/3%) ovvero 90 falle critiche (fortunatamente ste proporzioni non valgono però di certo più di 3 sarebbero state).Ora voglio almeno che ti rimangi la sparata che hai fatto perchè non è giusto che tu parli male di windows solo perchè ha un mercato più grande ed è quindi il più penalizzato. Non puoi pensare che un OS è più sicuro solo perchè non è al centro degli scrittori malware: devi dare a tutto la giusta proporzione.
          • MandarX scrive:
            Re: XP vs OS X: 3 a 2.

            Ora voglio almeno che ti rimangi la sparata che
            hai fatto perchè non è giusto che tu parli male
            di windows solo perchè ha un mercato più grande
            ed è quindi il più penalizzato. io non sto parlando solo di falle critiche ma di virusti ricordo che il 2004 è stato l'anno dei viruse non certo per Apple
            Non puoi pensare
            che un OS è più sicuro solo perchè non è al
            centro degli scrittori malware: devi dare a
            tutto
            la giusta
            proporzione.ok ma non si puo dire neanche il contrario, ovvero che il MacOsX non è sicuroin ogni caso MacOsX in generale è piu sicuro perchè è Unix-Like e non c'è nulla da fare su questo
          • Anonimo scrive:
            Re: Credici che sia più sicuro, credici.
            - Scritto da: MandarX

            Ben 3 falle ESTREMAMENTE CRITICHE (dove

            estramamente critiche equivale al livello della

            falla del bug LSASS che hanno sfruttato Sasser e

            MSBLAST)

            addirittura 3!!!

            ma fa proprio schifo sto MacOsX

            mi hai convinto passo a windows.

            quante falle sono state scoperte in xp nel 2006?

            sicuramente meno
            Quanta gente lavora su xp e quanta su macachintosh? Sicuramente meno... molte meno.
          • Anonimo scrive:
            Re: Credici che sia più sicuro, credici.
            - Scritto da:
            Quanta gente lavora su xp e quanta su
            macachintosh? Sicuramente meno... molte
            meno.Eccolo qui, il solito discorso da dementi informatici.
          • Anonimo scrive:
            Re: Questo è troppo!


            Come qualunque altro firewall software.

            se lo dici tu...Mi spieghi l'utilita' di un firewall software?
            perche MacOsX è ben progettato?Si e' visto ...
          • Anonimo scrive:
            Re: Questo è troppo!
            - Scritto da:



            Come qualunque altro firewall software.



            se lo dici tu...

            Mi spieghi l'utilita' di un firewall software?ROTFL... pagliaccio... stai zitto che in impressioni nessuno, stai solo facendo la figura da cioccolataio che meriti, pagliaccio
          • Anonimo scrive:
            Re: Questo è troppo!
            - Scritto da:
            Come qualunque altro firewall software. Ecco un altro supremo caso di ignoranza. Poveracci Winzozzi mi fate davvero pena.
    • Anonimo scrive:
      Meglio prevenire che avere il cancro
      - Scritto da:
      Questo è troppo! E lo dice uno che windows
      nemmeno lo usa (sono un utente linux da qualche
      anno)... eccerto, come no...e per quantosia contrario al monopolio
      di microsoft questo è
      troppo!ah, proprio cosi, si capisce subito
      Non puoi obbligare un azienda che produce un
      sistema oparativo a mutilarlo solo per dare
      lavoro alla
      concorrenza!non si tratta di mutilarlo, ma di applicare le leggi: o tu vorresti che la microsfot fosse aldi sopra delle leggi sulla concorrenza ?ma non eri linaro e contro i monopoli ?
      Qualsiasi altro sistema nonsi integrerà mai tanto
      bene quanto un sistema integrato nell'OS e
      progettato dagli stessi ingegneri dell'os
      stesso!è proprio per questo che la microsfot devepagare 3 milioni di euro al giorno di multa:il fatto che non fornisce le specifiche perinteroperare coi suoi sistemi e integra sempre piu roba al loro interno: si chiamaCONCORRENZA SLEALE E ABUSO DI POSIZIONEMa tu non eri un linaro anti monopolista ?Ma va in mona....
      E poi ce la si prende con microsoft per la scarsa
      sicurezza!
      Al massimo li obblighino a mettere in commerco
      una versione senza il sistema di sicurezza....
      ma
      obbligarli a toglierlo mi pare una cavolata
      enorme fatta da gente che di informatica non ne
      capisce unaE' la legge. Proponi ai parlamenti nazionali e europeo leggi totalitarie che impediscano laconcorrenza, come usava ai cari vecchi tempi di tuo zio stalin, caro il mio trollazzo finto linaro e sbavante di fronte alle bronze di ballmer
      • Anonimo scrive:
        Re: Meglio prevenire che avere il cancro
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Questo è troppo! E lo dice uno che windows

        nemmeno lo usa (sono un utente linux da qualche

        anno)...

        eccerto, come no...
        Dico davvero... non sto scherzando e posso anche provartelo!
        e per quantosia contrario al monopolio

        di microsoft questo è

        troppo!

        ah, proprio cosi, si capisce subitoc'è un limite a quanto uno possa pretendere da una software house!


        Non puoi obbligare un azienda che produce un

        sistema oparativo a mutilarlo solo per dare

        lavoro alla

        concorrenza!

        non si tratta di mutilarlo, ma di applicare le
        leggi: o tu vorresti che la microsfot fosse
        al
        di sopra delle leggi sulla concorrenza ?
        ma non eri linaro e contro i monopoli ? io sono contraario al monopolio.... ma non a scapito della qualità del sotware in generale!E' come se obbligassero linux a togliere iptables dal kernel per fare in modo che chiunque possa scrivere un firewall!


        Qualsiasi altro sistema nonsi integrerà mai
        tanto

        bene quanto un sistema integrato nell'OS e

        progettato dagli stessi ingegneri dell'os

        stesso!

        è proprio per questo che la microsfot deve
        pagare 3 milioni di euro al giorno di multa:
        il fatto che non fornisce le specifiche per
        interoperare coi suoi sistemi e integra
        sempre piu roba al loro interno: si chiama
        CONCORRENZA SLEALE E ABUSO DI POSIZIONE
        Ma tu non eri un linaro anti monopolista ?
        Ma va in mona....Sono si utente linux... ma io scrivendo software ci campo! La differenza che io vendo anche il codice sorgente ai miei clienti in modo tale che possano poi farci quello che vogliono! Alla fine poi il mio vero guadagno viene dalla consulenza e dalla manutenzione del codice!Mi rendo però conto.... che, nel caso cominciassi a vendere un ingente quantitativo di un software (rilasciato a sorgente chiuso), mi irriterebbe al quanto che mi costringessero a diminuire la qualità del mio lavoro per favorire la concorrenza!


        E poi ce la si prende con microsoft per la
        scarsa

        sicurezza!

        Al massimo li obblighino a mettere in commerco

        una versione senza il sistema di sicurezza....

        ma

        obbligarli a toglierlo mi pare una cavolata

        enorme fatta da gente che di informatica non ne

        capisce una
        E' la legge. Proponi ai parlamenti nazionali e
        europeo leggi totalitarie che impediscano
        la
        concorrenza, come usava ai cari vecchi tempi di
        tuo zio stalin, caro il mio trollazzo finto
        linaro e sbavante di fronte alle bronze di
        ballmer
        Tu proprio restare rilassato non riesci!Io addiritturo uso cedega per Wow.... e mi accusi di leccare il c*** a ballmer
      • TheLoneGunman scrive:
        Re: Meglio prevenire che avere il cancro

        è proprio per questo che la microsfot deve
        pagare 3 milioni di euro al giorno di multa:
        il fatto che non fornisce le specifiche per
        interoperare coi suoi sistemi e integra
        sempre piu roba al loro interno: si chiama
        CONCORRENZA SLEALE E ABUSO DI POSIZIONE
        Ma tu non eri un linaro anti monopolista ?
        Ma va in mona....
        Quello che non hai capito è che non si parla di interoperabilità tra applicazioni si parla di features NECESSARIE a coprire difetti di implementazione di Windows. Se costringono la MS a cavare tali funzione ci guadagnano le solite aziende (quasi sempre americane) e ci perdono tutti gli utenti Windows che finiscono ancora più prede di scrittori di malware e cybercrimine.
    • Anonimo scrive:
      Re: Questo è troppo!
      - Scritto da:
      Qualsiasi altro sistema nonsi integrerà mai tanto
      bene quanto un sistema integrato nell'OS e
      progettato dagli stessi ingegneri dell'os
      stesso!Ma da quando?Da che mondo e mondo i produttori di sistemi operativi ti davano una quantità incredibile di documentazione che aiutasse le aziende a produrre quanto più software possibile perché quel sistema operativo si diffondesse e prosperasse.E questo Micro$oft lo ha fatto fino a Windows 95.Chi si ricorda la grande quantità di manuali che arrivavano con Win3.11 e i suoi tool di sviluppo?Dopo la sua grande diffusione ecco l'inversione di tendenza. Micro$oft ingorda non gli basta avere il 90% dei computer, ora vuole che questi computer ci facciano girare la sua sola suite di software per l'ufficio, i suoi soli tool di sviluppo, i suoi soli strumenti per la sicurezza, i suoi soli tool di comunicazione, i suoi soli tool di sicurezza.Ma ti rendi conto di che marcio è diventato il mercato di quel sistema operativo.Da quando le aziende coi loro computer e sistemi operativi ti davano splendidi manuali pieni di trucchi e descrizioni minuziose dei meandri dei loro prodotti, perché abbiano successo e si diffondano, alla chiusura più totale di informazioni come quella di Micro$oft che deve metterci solo le sue cose e fartele pagare naturalmente.Winzozz update sarà a pagamento. Perché fare un sistema operativo senza bug se poi potrai fare pagare per gli aggiornamenti?E l'abbonamento alle definizioni dei virus del M$ antivirus integrato saranno a pagamento.Perché fare un sistema operativo sicuro e immune ai virus se poi puoi fare pagare per la protezione?Ecco cosa sta diventando la sicurezza e l'integrazione secondo M$.
      • Anonimo scrive:
        Re: Questo è troppo!
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        Qualsiasi altro sistema nonsi integrerà mai
        tanto

        bene quanto un sistema integrato nell'OS e

        progettato dagli stessi ingegneri dell'os

        stesso!


        Ma da quando?

        Da che mondo e mondo i produttori di sistemi
        operativi ti davano una quantità incredibile di
        documentazione che aiutasse le aziende a produrre
        quanto più software possibile perché quel sistema
        operativo si diffondesse e
        prosperasse.
        E questo Micro$oft lo ha fatto fino a Windows 95.
        Chi si ricorda la grande quantità di manuali che
        arrivavano con Win3.11 e i suoi tool di
        sviluppo?

        Dopo la sua grande diffusione ecco l'inversione
        di tendenza. Micro$oft ingorda non gli basta
        avere il 90% dei computer, ora vuole che questi
        computer ci facciano girare la sua sola suite di
        software per l'ufficio, i suoi soli tool di
        sviluppo, i suoi soli strumenti per la sicurezza,
        i suoi soli tool di comunicazione, i suoi soli
        tool di
        sicurezza.

        Ma ti rendi conto di che marcio è diventato il
        mercato di quel sistema
        operativo.
        Da quando le aziende coi loro computer e sistemi
        operativi ti davano splendidi manuali pieni di
        trucchi e descrizioni minuziose dei meandri dei
        loro prodotti, perché abbiano successo e si
        diffondano, alla chiusura più totale di
        informazioni come quella di Micro$oft che deve
        metterci solo le sue cose e fartele pagare
        naturalmente.

        Winzozz update sarà a pagamento. Perché fare un
        sistema operativo senza bug se poi potrai fare
        pagare per gli
        aggiornamenti?

        E l'abbonamento alle definizioni dei virus del M$
        antivirus integrato saranno a
        pagamento.
        Perché fare un sistema operativo sicuro e immune
        ai virus se poi puoi fare pagare per la
        protezione?

        Ecco cosa sta diventando la sicurezza e
        l'integrazione secondo
        M$.
        Guarda.... la microsoft in fin dei conti con il suo prodotto può farci quello che vuole! E' suo!Per quanto mi riguarda più continuerano a fare così meglio sarà... infatti creeranno malcontento! Io sono contento... magari così la gente di fronte a troope spese passerà a linux.... e cosi noi poveri utenti linux cominceremo ad avere un supporto hardware decente!
  • TheLoneGunman scrive:
    L'apoteosi DELLA PAZZIA!!!
    Cioè ma secondo la commissione europea per garantire il lavoro alle aziende che hanno creato un mercato sopra i difetti(falle) di windows allora Microsoft dovrebbe rilasciare un sistema operativo privo di firewall e delle varie altre funzioni di sicurezza avanzate progettate proprio per correggere tali difetti?E' come dire "Dai su permettiamo a tutti gli utenti Windows di infettarsi con SCHIFEZZE così tante aziende ci potranno MANGIARE SOPRA. Ma tanto chi se ne frega se MILIONI DI PERSONE perdono files importanti o si ritrovano il conto in banca svuotato perchè gli hanno rubato i dati della carta di credito o magari il computers invaso di schifezze: meglio lasciare il mercato alle aziende di sicurezza a scapito degli utenti!".Così daranno solo carta bianca alla criminalità informatica che approfitterà del primo buco di Vista per appropriarsi di tutte le installazioni senza firewall e di rovinare la vita di tantissimi utenti e trasformare internet in una fetecchia fuori scala.Ma poi proprio ora!! Ora che il malware diventa sempre più astuto e intelligente e che si riesce a nascondere in modi quasi impensabili, ora che siamo arrivati alla soglia dell'era in cui i malware non saranno più rilevabili perchè integreranno virtual machines (fantascienza divenuta realtà)!! Sììì proprio ora dovevano decidere di lasciare gli utenti senza nuove misure di sicurezza. EVVAI!!!Tanto valeva che richiedessero alla MS di creare un account amministratore con password vuota accessibile da remoto così eviterebbero ai crackers la noiosa attesa dei primi exploits per Vista: tanto il risultato sarebbe lo stesso.Chiunque capirebbe che i buchi di windows non sono una "stravagante" funzionalità per permettere ad altre aziende di mangiarci sopra: sono difetti e vanno corretti ed è quello che la MS sta tentando di fare in Vista. Non permettergli di riparare i difetti del proprio sistema operativo solo perchè penalizzerebbe le aziende che ci hanno costruito sopra un mercato è ridicolo.E' come se voi scopriste che la vostra porta di casa non si chiudesse perchè manca la serratura(mancanza di sistemi di sicurezza) e l'Unione Europea invece di permettervi di montarla vi constringesse ad assumere un intero servizio di vigilanza a vostre spese per controllarla (firewall e antivirus che spesso hanno tante features non richieste e appesantiscono il sistema (e la vita)).Ma siamo impazziti? Quelli della commissione europea avranno la minima idea di che richieste assurde stiano facendo?Il firewall e le altre funzioni di sicurezza di vista non sono funzionalità accessorie: sono funzionalità ESSENZIALI!! Windows è il sistema operativo più usato e quindi quello messo più sotto torchio dai crackers e dagli scrittori di malware: costringere la MS a lasciare Windows scoperto da sistemi di sicurezza è una roba insensata e lesiva verso tutti gli utenti.Le aziende in questione vivono di un mercato PARASSITA dei problemi di sicurezza di windows e non vedo perchè ora che la MS pensa agli utenti finali rilasciando un windows più sicuro tocchi a noi ACCOLLARCI ste aziende andando a pagare per le loro soluzioni (anche se non paghiamo per il sw paghiamo in termini di consumo cpu/ram) e a complicarci la vita (pensate agli utonti che penseranno di essere vittime di improbabili cyberguerre tra il bene e il male tra i quali si frappone solo il loro computer).Cioè... è davvero inconcepibile... vedere che siamo rappresentati da persone che tentano di applicare i loro "valori inflessibili" pure dove a perderci ci sono milioni di utenti e a guadagnarci solo aziende di un mercato PARASSITA (la maggior parte delle quali sempre americane e quindi non gliene dovrebbe manco fregare) mi mette davvero una gran tristezza addosso.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 settembre 2006 02.32-----------------------------------------------------------
    • Masque scrive:
      Re: Ma che storia è!!!
      - Scritto da: TheLoneGunman
      allora Microsoft dovrebbe rilasciare un
      sistema operativo privo di firewall e delle varie
      altre funzioni di sicurezza
      avanzate?per una volta mi trovo contrario anch'io ad un iniziativa di mazzuolamento microsoftè assurdo! un s.o. deve prima di tutto essere sicuro nonappena installato. non possono decidere di renderlo insicuro (beh, più di adesso) per non far dispiacere a chi produce software di sicurezza concorrente!potrei capire invece, se obbligassero ms a renderlo sufficientemente modulare da permettere all'utente di sostituire le parti di sistema che preferisce con software di terze parti senza rimetterci in compatibilità e trasparenza con le applicazioni.bof basta che fra un po' non inizino anche a prenderla con i produttori di altri s.o.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ma che storia è!!!

        potrei capire invece, se obbligassero ms a
        renderlo sufficientemente modulare da permettere
        all'utente di sostituire le parti di sistema che
        preferisce con software di terze parti senza
        rimetterci in compatibilità e trasparenza con le
        applicazioni.

        bof basta che fra un po' non inizino anche a
        prenderla con i produttori di altri
        s.o.No non lo vogliono modulare loro vogliono che vengano levate proprio dal sistema operativo così come successe per Windows N (che oltreutto non caga nessuno). Windows N è la prova inconfutabile che certa gente all'UE non si sa dove abbia la testa.
    • Anonimo scrive:
      PAZZI CHI PERMETTE TUTTO A MICROSFOT!

      Cioè ma secondo la commissione europea....etctutto questo cambierà solo quando i monopoli come micrsoft capiranno che non possono fare quello che vogliono e fregarsene impunemente della leggefinquando windows non sarà un sistema fatto inmodo da permettere un'interoperabilità con glialtri e fin quando non darà modo agli sviluppatori di altre aziende di concorrere alla pari e in modo leale, senza funzioni nascoste, senza interfacce strane, senza protocolli standard presi e trasformati in dialetti ghirghisi, ebbene, fin quando questo monopolio giocherà sporchissimo per tenere in piedi i propri abusi, L'ANTITRUST FA BENISSIMO A GUARDARE CON IL MICROSCOPIO OGNI SUO ATTO E COMPORTAMENTO PRESENTE E FUTURO, E A PRETENDERE CHE SI METTA IN REGOLA CON LE SENTENZE DI CONDANNA CHE LA INTERESSANO, COSA CHE DEVE ANCORA FARE.
      • TheLoneGunman scrive:
        Ma perchè non leggi...
        - Scritto da:

        Cioè ma secondo la commissione europea....etc
        Ma hai almeno letto quello che ho scritto prima di postare? O hai solo letto la prima riga?
        tutto questo cambierà solo quando i monopoli come
        micrsoft capiranno che non possono fare quello
        che vogliono e fregarsene impunemente della
        legge

        finquando windows non sarà un sistema fatto in
        modo da permettere un'interoperabilità con gli
        altri e fin quando non darà modo agli
        sviluppatori di altre aziende di concorrere alla
        pari e in modo leale, senza funzioni nascoste,
        senza interfacce strane, senza protocolli
        standard presi e trasformati in dialetti
        ghirghisi, ebbene, fin quando questo monopolio
        giocherà sporchissimo per tenere in piedi i
        propri abusi, L'ANTITRUST FA BENISSIMO A GUARDARE
        CON IL MICROSCOPIO OGNI SUO ATTO E COMPORTAMENTO
        PRESENTE E FUTURO, E A PRETENDERE CHE SI METTA IN
        REGOLA CON LE SENTENZE DI CONDANNA CHE LA
        INTERESSANO, COSA CHE DEVE ANCORA
        FARE.MA HAI IDEA DI COSA SI STIA PARLANDO? Non centra nulla con l'interoperabilità tra programmi centra con la fantomatica "concorrenza" che l'UE vorrebbe garantire a un mercato che è nato come parassita dei problemi di windows. Ora la MS con nuove misure di sicurezza vuole correggere i difetti critici di windows finalmente riducendo i rischi di incorrere in malware e l'UE Cosa fa? Pensa al mercato parassita e non alla salvaguardia degli utenti.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 settembre 2006 09.58-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: Ma perchè non leggi...
          - Scritto da: TheLoneGunman
          - Scritto da:


          Cioè ma secondo la commissione europea....etc



          Ma hai almeno letto quello che ho scritto prima
          di postare? O hai solo letto la prima
          riga?


          tutto questo cambierà solo quando i monopoli
          come

          micrsoft capiranno che non possono fare quello

          che vogliono e fregarsene impunemente della

          legge



          finquando windows non sarà un sistema fatto in

          modo da permettere un'interoperabilità con gli

          altri e fin quando non darà modo agli

          sviluppatori di altre aziende di concorrere alla

          pari e in modo leale, senza funzioni nascoste,

          senza interfacce strane, senza protocolli

          standard presi e trasformati in dialetti

          ghirghisi, ebbene, fin quando questo monopolio

          giocherà sporchissimo per tenere in piedi i

          propri abusi, L'ANTITRUST FA BENISSIMO A
          GUARDARE

          CON IL MICROSCOPIO OGNI SUO ATTO E COMPORTAMENTO

          PRESENTE E FUTURO, E A PRETENDERE CHE SI METTA
          IN

          REGOLA CON LE SENTENZE DI CONDANNA CHE LA

          INTERESSANO, COSA CHE DEVE ANCORA

          FARE.

          MA HAI IDEA DI COSA SI STIA PARLANDO? Non centra
          nulla con l'interoperabilità tra programmi centra
          con la fantomatica "concorrenza" che l'UE
          vorrebbe garantire a un mercato che è nato come
          parassita dei problemi di windows. Ora la MS con
          nuove misure di sicurezza vuole correggere i
          difetti critici di windows
          ---------------------------------------------ahahahahha!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!bella trollata, se crediamo a questace ne racconti un'altra, più grossa ???per correggere i difetti critici di windowsnon è assolutamente necessario dare in manoalla microsfot il mercato dei prodotti perla sicurezza: basta cambiare sistema
          • TheLoneGunman scrive:
            No comment!

            ahahahahha!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
            bella trollata, se crediamo a questa
            ce ne racconti un'altra, più grossa ???

            per correggere i difetti critici di windows
            non è assolutamente necessario dare in mano
            alla microsfot il mercato dei prodotti per
            la sicurezza: basta cambiare sistemaCon la tua ultima frase si è già capito che il cervello l'hai perso per strada.Mi raccomando trova tutte le soluzioni cambiando sistema ogni volta, diventerai famoso.
      • Anonimo scrive:
        Questa volta Microsoft ha ragione

        finquando windows non sarà un sistema fatto in
        modo da permettere un'interoperabilità con gli
        altriOddio, penso che Windows sia il sistema operativo maggiormente interoperabile che esista.Guarda che si possono ancora far partire vecchi programmi dos su win xp. E non mi pare poco.Lo stesso non accade con un mac ad esempio.Che tipo di interoperabilità vuoi? Con linux? Per quale motivo dovrebbero farlo? In che termini?
        • TheLoneGunman scrive:
          Re: Questa volta Microsoft ha ragione

          Oddio, penso che Windows sia il sistema operativo
          maggiormente interoperabile che
          esista.
          Guarda che si possono ancora far partire vecchi
          programmi dos su win xp. E non mi pare
          poco.Ehm quello più che interoperabile significa retrocompatibile. Interoperabile detto in soldoni significa che le reti di windows possano comunicare con reti di linux e OS X senza che questi vengano esclusi.
          • Anonimo scrive:
            Re: Questa volta Microsoft ha ragione

            Ehm quello più che interoperabile significa
            retrocompatibile. Interoperabile detto in soldoni
            significa che le reti di windows possano
            comunicare con reti di linux e OS X senza che
            questi vengano
            esclusi.Ma la Apple non va dicendo che i suoi Mac comunicano perfettamente col mondo Win? Quindi il problema non sussiste...
          • TheLoneGunman scrive:
            Re: Questa volta Microsoft ha ragione
            - Scritto da:

            Ehm quello più che interoperabile significa

            retrocompatibile. Interoperabile detto in
            soldoni

            significa che le reti di windows possano

            comunicare con reti di linux e OS X senza che

            questi vengano

            esclusi.
            Ma la Apple non va dicendo che i suoi Mac
            comunicano perfettamente col mondo Win? Quindi il
            problema non
            sussiste...Esistono vari tipi di comunicazione molti protocolli di cui alcuni MS non documentati (necessari più che altro ai servers) ed è per questo che c'è stata l'antitrust.
        • Anonimo scrive:
          BASTA CON I MONOPOLI !!!
          - Scritto da:

          finquando windows non sarà un sistema fatto in

          modo da permettere un'interoperabilità con gli

          altri
          Oddio, penso che Windows sia il sistema operativo
          maggiormente interoperabile che
          esista.
          Guarda che si possono ancora far partire vecchi
          programmi dos su win xp. E non mi pare
          poco.
          Lo stesso non accade con un mac ad esempio.
          Che tipo di interoperabilità vuoi? Con linux? Per
          quale motivo dovrebbero farlo? In che
          termini?nei termini del rispetto della legge: certoche sei ignorantino forteil monopolista è in questo momento fuori dalleregole e deve pagare circa 3 milioni di dollarial giorno perché si rifiuta di rendere i suoisistemi interoperabilici sei o ci fai ?
    • Anonimo scrive:
      Re: L'apoteosi DELLA PAZZIA!!!
      - Scritto da: TheLoneGunman
      Cioè ma secondo la commissione europea per
      garantire il lavoro alle aziende che hanno creato
      un mercato sopra i difetti(falle) di windows
      allora Microsoft dovrebbe rilasciare un sistema
      operativo privo di firewall e delle varie altre
      funzioni di sicurezza avanzate progettate proprio
      per correggere tali
      difetti?La Microsoft potrebbe anche vendere questi prodotti separatamente. il problema arriva quando sono inscindibili dal sistema operativo.
      E' come dire "Dai su permettiamo a tutti gli
      utenti Windows di infettarsi con SCHIFEZZE così
      tante aziende ci potranno MANGIARE SOPRA. Ma
      tanto chi se ne frega se MILIONI DI PERSONE
      perdono files importanti o si ritrovano il conto
      in banca svuotato perchè gli hanno rubato i dati
      della carta di credito o magari il computers
      invaso di schifezze: meglio lasciare il mercato
      alle aziende di sicurezza a scapito degli
      utenti!".Il discorso è più complesso. L'utente dovrebbe avere le nozioni di base adatte a permettergli di capire quali sono gli strumenti per la protezione del proprio sistema. Dare per scontato uno di questi strumenti installandolo di default su tutti i sistemi porta ad un'abbassamento della conoscenza da parte dell'utente.
      Così daranno solo carta bianca alla criminalità
      informatica che approfitterà del primo buco di
      Vista per appropriarsi di tutte le installazioni
      senza firewall e di rovinare la vita di
      tantissimi utenti e trasformare internet in una
      fetecchia fuori
      scala.Non è detto. Se il sistema si migliora con il tempo e gli utenti acquistano l'abitudine di avere cara la sicurezza di propri dati i "criminali" avranno vita meno facile.
      Ma poi proprio ora!! Ora che il malware diventa
      sempre più astuto e intelligente e che si riesce
      a nascondere in modi quasi impensabili, ora che
      siamo arrivati alla soglia dell'era in cui i
      malware non saranno più rilevabili perchè
      integreranno virtual machines (fantascienza
      divenuta realtà)!! Sììì proprio ora dovevano
      decidere di lasciare gli utenti senza nuove
      misure di sicurezza.
      EVVAI!!!Gli utenti non vengono lasciati senza misura di sicurezza. Semplicemente vengono messi nella condizione di poter capire ed occuparsi del problema facendo la loro parte.Non dimentichiamoci dei software gratuiti.
      Tanto valeva che richiedessero alla MS di creare
      un account amministratore con password vuota
      accessibile da remoto così eviterebbero ai
      crackers la noiosa attesa dei primi exploits per
      Vista: tanto il risultato sarebbe lo
      stesso.

      Chiunque capirebbe che i buchi di windows non
      sono una "stravagante" funzionalità per
      permettere ad altre aziende di mangiarci sopra:
      sono difetti e vanno corretti ed è quello che la
      MS sta tentando di fare in Vista. Non
      permettergli di riparare i difetti del proprio
      sistema operativo solo perchè penalizzerebbe le
      aziende che ci hanno costruito sopra un mercato è
      ridicolo.Attenzione. Bisogna scindere la correzione dei difetti (fisiologica in un sistema informatico) dall'aggiunta forzata di software su di essi.
      E' come se voi scopriste che la vostra porta di
      casa non si chiudesse perchè manca la
      serratura(mancanza di sistemi di sicurezza) e
      l'Unione Europea invece di permettervi di
      montarla vi constringesse ad assumere un intero
      servizio di vigilanza a vostre spese per
      controllarla (firewall e antivirus che spesso
      hanno tante features non richieste e
      appesantiscono il sistema (e la
      vita)).No. E' come se, nell'acquistare una casa ti venisse chiesto che serratura prefersci tra tutte quelle in commercio?
      Ma siamo impazziti? Quelli della commissione
      europea avranno la minima idea di che richieste
      assurde stiano
      facendo?

      Il firewall e le altre funzioni di sicurezza di
      vista non sono funzionalità accessorie: sono
      funzionalità ESSENZIALI!! Windows è il sistema
      operativo più usato e quindi quello messo più
      sotto torchio dai crackers e dagli scrittori di
      malware: costringere la MS a lasciare Windows
      scoperto da sistemi di sicurezza è una roba
      insensata e lesiva verso tutti gli
      utenti.Non discuto sul fatto che possano essere essenziali. Il discorso verte sul lasciare libertà di scelta agli utenti.
      Le aziende in questione vivono di un mercato
      PARASSITA dei problemi di sicurezza di windows e
      non vedo perchè ora che la MS pensa agli utenti
      finali rilasciando un windows più sicuro tocchi a
      noi ACCOLLARCI ste aziende andando a pagare per
      le loro soluzioni (anche se non paghiamo per il
      sw paghiamo in termini di consumo cpu/ram) e a
      complicarci la vita (pensate agli utonti che
      penseranno di essere vittime di improbabili
      cyberguerre tra il bene e il male tra i quali si
      frappone solo il loro
      computer).Esistono anche soluzioni gratuite, come potenzialmente esistono anche soluzioni a pagamento migliori di quella proposta da MS.Nessuno vieta a MS di scrivere un firewall. Il problema è solo l'imposizione dello stesso.
      Cioè... è davvero inconcepibile... vedere che
      siamo rappresentati da persone che tentano di
      applicare i loro "valori inflessibili" pure dove
      a perderci ci sono milioni di utenti e a
      guadagnarci solo aziende di un mercato PARASSITA
      (la maggior parte delle quali sempre americane e
      quindi non gliene dovrebbe manco fregare) mi
      mette davvero una gran tristezza
      addosso.Si tratta semplicemente di salvaguardare la libertà di scelta delle persone per cui governi.
      • TheLoneGunman scrive:
        Re: L'apoteosi DELLA PAZZIA!!!

        La Microsoft potrebbe anche vendere questi
        prodotti separatamente. il problema arriva quando
        sono inscindibili dal sistema
        operativo.No credo che tu sia partito col piede sbagliato: di queste features di sicurezza l'unica che "inciderebbe sulla competitività" sarebbe praticamente solo il firewall. Il resto saranno cose implementate a livello di sistema operativo per chiudere delle aree molto vulnerabili.Il discorso è che l'UE potrebbe pure pretendere che vengano levate pure tali protezioni.Ora il malware ormai è tutto basato su rootkits: non lo rilevi più!!! Solo 2 antivirus Mcafee e Kaspersky sono in grado di rilevare alcuni dei rootkits ma gli altri antivirus ormai non li rilevano +. Le aree da dove i rootkits attecchiscono (browser, qualsiasi driver installabile in kernel mode) vanno protette. L'UE non può pretendere che la gente resti con rischi di sicurezza enormi solo per garantire un mercato del cacchio.
        Il discorso è più complesso. L'utente dovrebbe
        avere le nozioni di base adatte a permettergli di
        capire quali sono gli strumenti per la protezione
        del proprio sistema.Guarda ti dico che 1 persona su 100000 è attualmente in grado forse di levare uno degli ultimi rootkit da windows: spesso l'unica soluzione è formattare o avviare da cd di boot (e pure lì non è detto che si risolva qualcosa). Servono misure drastiche prese a livello di OS e non di software.
        Non è detto. Se il sistema si migliora con il
        tempo e gli utenti acquistano l'abitudine di
        avere cara la sicurezza di propri dati i
        "criminali" avranno vita meno
        facile.Windows non sarà mai esente da bug troveranno sempre qualche bug remoto per "arare computers" con worms e malware. Bisogna impedirlo aggiungendo misure aggiuntive come la MS sta facendo con Vista. Il software attuale è impreparato e insufficiente a contrastare i rootkits di nuova generazione (ci sono già articoli su internet che ne parlano).
        Gli utenti non vengono lasciati senza misura di
        sicurezza. Semplicemente vengono messi nella
        condizione di poter capire ed occuparsi del
        problema facendo la loro
        parte.
        Non dimentichiamoci dei software gratuiti.I software gratuiti non possono rilevare del malware che si va a insinuare perfino dietro l'OS (o che si nascondono con istruzioni del processore come alcuni prototipi di malware per AMD) ovvero creando virtual machines. Questi rootkits di nuova generazione sono praticamente introvabili perchè sono trasparenti all'OS.Siamo in piena "cyberguerra" e di certo chi vincerà non saranno le case produttrici di software, saranno i creatori di virus perchè sono molti di più e molto più agguerriti. E' come pretendere di creare uno stato senza criminalità: non si può.
        Attenzione. Bisogna scindere la correzione dei
        difetti (fisiologica in un sistema informatico)
        dall'aggiunta forzata di software su di
        essi.Infatti solo il Firewall è l'unico programma tangibile (forse pure l'antispyware) ma comunque il firewall c'è da XP (e da SP2 ha coperto tanti bugs critici e 1 estremamente critico) e non vedo perchè vada rimosso.
        No. E' come se, nell'acquistare una casa ti
        venisse chiesto che serratura prefersci tra tutte
        quelle in
        commercio?Eh no lo sarebbe se si parlasse solo di software. Qua non si parla solo di software si parla di tutto un mondo di protezioni all'interno del sistema operativo che è NECESSARIE per affrontare le nuove minacce di internet.
        Non discuto sul fatto che possano essere
        essenziali. Il discorso verte sul lasciare
        libertà di scelta agli
        utenti.Ma la libertà di scelta deve vertere sul software: capirei l'antispyware ma il firewall ormai ce l'hanno tutti i sistemi operativi!
        Esistono anche soluzioni gratuite, come
        potenzialmente esistono anche soluzioni a
        pagamento migliori di quella proposta da
        MS.Esistono per il firewall ma sono pesanti e scomode e l'utonto non è in grado di gestirsele da solo. Per gli antivirus invece (che saranno necessari assolutamente se verranno tolte le protezioni rootkits (ring-0) da vista) è tutto un'altro discorso: gli antivirus attuali sono inefficienti e impreparati. Si preannuncia un disastro di enorme portata se non si permette alla MS di intervenire ora.
        Si tratta semplicemente di salvaguardare la
        libertà di scelta delle persone per cui
        governi.Come ho già detto sulla libertà di scelta di software (firewall, antispyware) va bene ma quando si parla proprio di sicurezza del sistema operativo no, non va bene. Windows out-of-the-box deve essere sicuro sin da appena installato e quindi deve avere un firewall e tutte le altre soluzioni di sicurezza necessarie abilitate di default. Se poi uno vuole installa soluzioni più avanzate come si fa ora.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 settembre 2006 12.42-----------------------------------------------------------
        • Anonimo scrive:
          Re: L'apoteosi DELLA PAZZIA!!!
          In effetti non ho considerato la questione delle funzionalità. Includendola posso anche convenire sul fatto che la UE dovrebbe valutare con molta attenzione quello che sta facendo.Comunque rimane la mia convinzione che l'utente debba essere messo in condizione di scegliere e favorito nell'ampliare le sue concoscenze sugli strumenti informatici che utilizza.
          • Anonimo scrive:
            Re: L'apoteosi DELLA PAZZIA!!!

            Comunque rimane la mia convinzione che l'utente
            debba essere messo in condizione di scegliere e
            favorito nell'ampliare le sue concoscenze sugli
            strumenti informatici che
            utilizza.Finchè si parla di software hai ragione ma qui la linea di separazione tra software/sistema operativo che usa l'UE non si è ancora capita.
      • pippo75 scrive:
        Re: L'apoteosi DELLA PAZZIA!!!

        La Microsoft potrebbe anche vendere questi
        prodotti separatamente. il problema arriva
        quando sono inscindibili dal sistema
        operativo.XP ha il suo firewall, pero' le gente preferisce altri prodotti per la sicurezza:- Norton- Keryo- Sygate ( maledetti che l'ha ucciso )- McAfee
        Il discorso è più complesso. L'utente dovrebbe
        avere le nozioni di base adatte a permettergli
        di capire quali sono gli strumenti per la
        protezione del proprio sistema.ma visto che l'utente non vuole imparare allora cosa fai?Come le case automobilistiche mettono sistemi di sicurezza, lo fanno anche i produttori di OS.Non vendi piu' Firewall per windows, passa a altri OS, come Mandriva ad esempio.
        Non è detto. Se il sistema si migliora con il
        tempo e gli utenti acquistano l'abitudine di
        avere cara la sicurezza di propri dati i
        "criminali" avranno vita meno
        facile.Ma se l'Os da una mano, molto meglio, tanto di guadagnato, altrimenti........Perche' non proibiamo anche gli ABS.....Monopolio MS?Quindi dici che anche nei server ha il monopolio?Tutti i discorsi di DistroLinux e OsX che guadagnano terreno sono finti?

        No. E' come se, nell'acquistare una casa ti
        venisse chiesto che serratura prefersci tra
        tutte quelle in commercio?Infatti se quando compri un Pc chiedi un firewall alternativo, puoi farlo.
        MS.
        Nessuno vieta a MS di scrivere un firewall. Il
        problema è solo l'imposizione dello
        stesso.In XP e' presente un firewall, ma nessuno lo impone, viene consigliato di usarne uno e se non ne trova lui propone il suo.Alla prima installazione lui propone quello MS, installa uno alternativo e lui togli il suo.Ma hai mai usato windows?
        Si tratta semplicemente di salvaguardare la
        libertà di scelta delle persone per cui
        governi.Io ho scelto Sygate, MS non lo ha impedito, per quello che mi riguarda e' solo una perdita di soldi.Ho provato Vista Beta e la situazione era uguale.
        • Anonimo scrive:
          Re: L'apoteosi DELLA PAZZIA!!!

          XP ha il suo firewall, pero' le gente preferisce
          altri prodotti per la
          sicurezza:

          - Norton
          - Keryo
          - Sygate ( maledetti che l'ha ucciso )
          - McAfee
          Appunto, se MS vuole creare un suo firewall ha il diritto di farlo.Vedi, il mio discorso riguarda un concetto meno tecnico e più sociale. Io dico che se compri un sistema operativo e questo ha già un firewall l'utente medio non si porrà mai il problema e la sua cultura informatica verrà penalizzata. Se invece si deve preoccupare in prima persona di installare un firewall questa sarà un'occasione per capire cos'è un firewall.Se l'utente non ha voglia allora andrà incontro alle conseguenze della sua pigrizia mentale.Ci tengo a precisare che a me non piacciono le soluzioni che astraggono troppo l'uomo da un problema. E d'altro canto non mi piacciono nemmeno le complicazioni inutili.In informatica preferisco i sistemi più logici e coerenti con la realtà.
          • Anonimo scrive:
            Re: L'apoteosi DELLA PAZZIA!!!

            Io dico che se compri un sistema operativo e
            questo ha già un firewall l'utente medio non si
            porrà mai il problema e la sua cultura
            informatica verrà penalizzata.Ma questo non è mica un problema dell´Ue...La Norton potrebbe tranquillamente farsi il suo OS e vendere Antivirus, firewall e OS insieme. Chi glielo impedisce?
          • Anonimo scrive:
            Re: L'apoteosi DELLA PAZZIA!!!
            - Scritto da:

            Io dico che se compri un sistema operativo e

            questo ha già un firewall l'utente medio non si

            porrà mai il problema e la sua cultura

            informatica verrà penalizzata.
            Ma questo non è mica un problema dell´Ue...
            La Norton potrebbe tranquillamente farsi il suo
            OS e vendere Antivirus, firewall e OS insieme.
            Chi glielo
            impedisce?Nessuno, ma non è questo il punto. Quello che dico io è che si dovrebbe scorporare il firewall da Win e renderlo disponibile separatamente, in modo da non doverlo per forza comprare insieme a tutto il resto. Se non dai per scontata la presenza del firewall allora ti preoccupi di procurartelo e magari impari anche cos'è. Pensa come sarebbe meglio la rete se l'utente medio fosse un po' più capace.
          • TheLoneGunman scrive:
            Re: L'apoteosi DELLA PAZZIA!!!
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Io dico che se compri un sistema operativo e


            questo ha già un firewall l'utente medio non
            si


            porrà mai il problema e la sua cultura


            informatica verrà penalizzata.

            Ma questo non è mica un problema dell´Ue...

            La Norton potrebbe tranquillamente farsi il suo

            OS e vendere Antivirus, firewall e OS insieme.

            Chi glielo

            impedisce?

            Nessuno, ma non è questo il punto.
            Quello che dico io è che si dovrebbe scorporare
            il firewall da Win e renderlo disponibile
            separatamente, in modo da non doverlo per forza
            comprare insieme a tutto il resto.Il firewall di windows è un firewall semplicissimo a differenza degli altri firewalls non monitora TUTTO il traffico ma monitora solo le connessioni in entrata (e in vista opzionalmente pure quelle in uscita). Quindi l'impatto reale sul prezzo del sistema operativo è risibile.
            Se non dai per scontata la presenza del firewall
            allora ti preoccupi di procurartelo e magari
            impari anche cos'è. Pensa come sarebbe meglio la
            rete se l'utente medio fosse un po' più
            capace.Ma il problema sono gli utonti che vanno a casa senza firewall non gliene frega niente e si infettano. E' solo quello il problema, se tutti fossero capaci a installarsi e configurarsi un firewall ben venga che venga scorporato dall'OS.Ma visto come stanno le cose attualmente direi invece che è una cattiva idea.
          • Anonimo scrive:
            Re: L'apoteosi DELLA PAZZIA!!!
            Si ma così l'utente non imparerà mai. Credo sia sbagliato incoraggiare l'analfabetismo informatico.
          • TheLoneGunman scrive:
            Re: L'apoteosi DELLA PAZZIA!!!
            - Scritto da:
            Si ma così l'utente non imparerà mai. Credo sia
            sbagliato incoraggiare l'analfabetismo
            informatico.Non è incoraggiare l'analfabetismo informatico è incoraggiare la creazione di sistemi operativi più trasparenti, semplici e pratici da usare per l'utente finale.Non puoi pretendere che tutte le persone debbano passare giorni interi a seguire corsi solo per usare un computer quando si potrebbe benissimo farne a meno con sistemi operativi più sicuri.
          • Anonimo scrive:
            Re: L'apoteosi DELLA PAZZIA!!!
            - Scritto da: TheLoneGunman

            - Scritto da:

            Si ma così l'utente non imparerà mai. Credo sia

            sbagliato incoraggiare l'analfabetismo

            informatico.

            Non è incoraggiare l'analfabetismo informatico è
            incoraggiare la creazione di sistemi operativi
            più trasparenti, semplici e pratici da usare per
            l'utente
            finale.

            Non puoi pretendere che tutte le persone debbano
            passare giorni interi a seguire corsi solo per
            usare un computer quando si potrebbe benissimo
            farne a meno con sistemi operativi più
            sicuri.Non pretendo che tutti siano esperti. Penso che ci debba essere tutta una serie di argomenti di base da conoscere per poter usare un personal computer sulla rete. Io sono per la libertà di scelta, opinione e tutto il resto. Questo non toglie che le persone si debbano anche accollare la responsabilità delle cose che fanno in relazione con gli altri individui.Però se passa il messaggio sbagliato che l'informatica è una cosa facile e spensierata si creano solo danni.E' una dati dui fatto. L'informatica è complessa, anche solo al livello dell'utente semplice. Avere un certo livello di astrazione per rendere le cose più pratiche è giustissimo, ma l'astrazione diventa troppa nel momento in cui nasconde i concetti di base.
          • TheLoneGunman scrive:
            Re: L'apoteosi DELLA PAZZIA!!!

            E' una dati dui fatto. L'informatica è complessa,
            anche solo al livello dell'utente semplice. Avere
            un certo livello di astrazione per rendere le
            cose più pratiche è giustissimo, ma l'astrazione
            diventa troppa nel momento in cui nasconde i
            concetti di
            base.E invece secondo me tutti i concetti di cui si può fare a meno perchè surclassati da tecnologia migliore e più semplice invece andrebbero eliminati. Altrimenti si ritorna al DOS 5.0 dove chiunque per usarlo doveva studiarsi un manualetto simpatico da 400 pagine (e ce l'ho ancora io a casa quella sberla di manuale).La ricerca e dell'innovazione servono non solo per scoprire nuove cose ma per migliorare quelle già conosciute rendendole più semplici e alla portata di tutti: se così non fosse l'umanità sarebbe rimasta all'umanità della pietra (o per la precisione all'età dei manuali biblici).P.S. a casa ho un manuale da 800 pagine chiamato "La Bibbia del Modem" se non fosse stato per la MS che ha tirato fuori l'interfaccia TAPI ora mi sarei fatto prete (del modem naturalmente).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 settembre 2006 15.56-----------------------------------------------------------
          • pippo75 scrive:
            Re: L'apoteosi DELLA PAZZIA!!!

            Io dico che se compri un sistema operativo e
            questo ha già un firewall l'utente medio non
            si porrà mai il problema e la sua cultura
            informatica verrà penalizzata.Allora dovevano intervenire nel 2001 non nel 2006.Peccato che gli eventi ti diano torto.Dal 2001 in poi Firewall se ne sono venduti, io non l'ho coprato, visto che sygate era gratis.
            Se invece si deve preoccupare in prima
            persona di installare un firewall questa
            sarà un'occasione per capire cos'è un
            firewall.Stesso discorso allora per Mandriva, suse ed altri OS.
            Se l'utente non ha voglia allora andrà
            incontro alle conseguenze della sua pigrizia
            mentale.Lo stesso discorso lo metteri su:- impianti elettrici- auto- moto....

            Ci tengo a precisare che a me non piacciono le
            soluzioni che astraggono troppo l'uomo da un
            problema. E d'altro canto non mi piacciono
            nemmeno le complicazioni
            inutili.Il fatto che a te non piaciono non vuol dire che tutti devono seguire le tue idee.Perche' fare le TV con sintonia automatica, facciamo in modo che la gente debba usare l'oscilloscopio.
      • Anonimo scrive:
        Re: L'apoteosi DELLA PAZZIA!!!

        La Microsoft potrebbe anche vendere questi
        prodotti separatamente. il problema arriva quando
        sono inscindibili dal sistema
        operativo.Per il firewall, la disattivazione si può fare.Idem per il Media Player e per il browser IE (dalla versione 7).Stessa cosa si può dire per i programmi di foto e per il word processor.Idem per Msn Search (o Live Search).Che altro vuoi?
        • Anonimo scrive:
          Re: L'apoteosi DELLA PAZZIA!!!
          - Scritto da:

          La Microsoft potrebbe anche vendere questi

          prodotti separatamente. il problema arriva
          quando

          sono inscindibili dal sistema

          operativo.
          Per il firewall, la disattivazione si può fare.
          Idem per il Media Player e per il browser IE
          (dalla versione
          7).
          Stessa cosa si può dire per i programmi di foto e
          per il word
          processor.
          Idem per Msn Search (o Live Search).Si possono disattivare, ma non disinstallare. Quello che non mi trova daccordo è che sia già installato all'interno del sistema opertivo e non si possa eliminare.
          Che altro vuoi?Che le persone siano incentivate a imparare e capire qualcosa in più sui complessi strumenti di cui si dispone.
    • Anonimo scrive:
      Re: L'apoteosi DELLA PAZZIA!!!
      - Scritto da: TheLoneGunman
      Cioè ma secondo la commissione europea per
      garantire il lavoro alle aziende che hanno creato
      un mercato sopra i difetti(falle) di windows
      allora Microsoft dovrebbe rilasciare un sistema
      operativo privo di firewall e delle varie altre
      funzioni di sicurezza avanzate progettate proprio
      per correggere tali
      difetti?Piantala trollone!Fai finta di non capire e scrive montagne di sciocchezze.
      • TheLoneGunman scrive:
        Sì sì bravo

        Piantala trollone!
        Fai finta di non capire e scrive montagne di
        sciocchezze.Sì sì bravo, ora rimettiti la camicia di forza che altrimenti prendi freddo.
  • Anonimo scrive:
    basta con questa storia
    non ne posso piùma come, tutto il mondo si lamenta della sicurezza microsoft poi quando ci provano ecco l'antitrust.Ma perchè non chiedono ai consumatori.Non ne posso più, guarda se devono romperci le scatole.Monopolio Microsoft? Abuso di potere?A me pare che l'abuso lo stiano facendo su Microsoft.Spero vivamente che non facciano porcate. Al di là delle guerre di religione penso che l'utente Europeo ha il diritto di avere un prodotto identico alle altre nazioni dove non vigono queste norme così ottuse.Se fanno uscire Vista in ritardo denuncio la corte europea per danni alla competitività
    • Anonimo scrive:
      Re: basta con questa storia
      - Scritto da:
      non ne posso più
      ma come, tutto il mondo si lamenta della
      sicurezza microsoft poi quando ci provano ecco
      l'antitrust.
      Ma perchè non chiedono ai consumatori.
      Non ne posso più, guarda se devono romperci le
      scatole.
      Monopolio Microsoft? Abuso di potere?
      A me pare che l'abuso lo stiano facendo su
      Microsoft.
      Spero vivamente che non facciano porcate. Al di
      là delle guerre di religione penso che l'utente
      Europeo ha il diritto di avere un prodotto
      identico alle altre nazioni dove non vigono
      queste norme così
      ottuse.
      Se fanno uscire Vista in ritardo denuncio la
      corte europea per danni alla
      competitività
      E hai ragione è una cosa vergognosa le storie che fanno. Il bello è che se vista esce senza funzioni avanzate di sicurezza ci perdono TUTTI gli utenti e ci guadagnano quei soliti vari produttori di software di inutilami per la "sicurezza" (Norton, McAfee e chi ne ha più ne metta). Ma andassero a quel paese!
      • Anonimo scrive:
        Re: basta con questa storia

        E hai ragione è una cosa vergognosa le storie che
        fanno. Il bello è che se vista esce senza
        funzioni avanzate di sicurezza ci perdono TUTTI
        gli utenti e ci guadagnano quei soliti vari
        produttori di software di inutilami per la
        "sicurezza" (Norton, McAfee e chi ne ha più ne
        metta). Ma andassero a quel
        paese!Con la scusa che tiene il 90% del mercato la Microsoft deve smettere di fare prodotti?Ma una associazione consumatori a cui rivorgersi?
        • Anonimo scrive:
          Re: basta con questa storia
          - Scritto da:

          E hai ragione è una cosa vergognosa le storie
          che

          fanno. Il bello è che se vista esce senza

          funzioni avanzate di sicurezza ci perdono TUTTI

          gli utenti e ci guadagnano quei soliti vari

          produttori di software di inutilami per la

          "sicurezza" (Norton, McAfee e chi ne ha più ne

          metta). Ma andassero a quel

          paese!

          Con la scusa che tiene il 90% del mercato la
          Microsoft deve smettere di fare
          prodotti?
          Ma una associazione consumatori a cui rivorgersi?
          C'è da dire solo una cosa: vergognoso, semplicemente vergognoso.Capisco l'antiamericanismo che hanno i tecnici UE verso i prodotti americani ma qui si cade DAVVERO nel ridicolo. Penalizzare incredibilmente gli utenti (cioè ma secondo voi quanto resisterà vista appena uscito senza firewall integrato, 1, 2 giorni?) solo per dare da mangiare ad altre compagnie è la cosa più vergognosa che potessero mai inventarsi.Penalizzare decine e decine di milioni di utenti windows solo per favorire le solite aziende che si sono tuffate a capofitto nel mercato approfittando del fenomeno virus/spyware/malware è pura follia.
          • Anonimo scrive:
            Re: basta con questa storia
            Perché apri un thread e ti autorispondi per cercare di rafforzare la tua tesi?Cosa sei un dipendente Micro$oft?Questi poveri utenti indifesi, che se non hanno l'antivirus M$ integrato e il firewall M$ integrato, come faranno? Saranno vittima dei terroristi?E senza uno splendido mediaplayer che li spia e li statisticizza come faranno ad ascoltare i propri CD e vedere i film? E senza quegli splendidi DRM campioni di libertà e uguaglianza, come faranno a comprare la musica e i film aiutando la povera industria multimediale?Poveri poveri utenti che la M$ tanto ama e tanto vuole aiutare sviluppandone il potenziale...Ma ci credi davvero? Ah si se ti pagano tu credi a tutto.
          • MandarX scrive:
            Re: basta con questa storia

            ma secondo voi quanto resisterà
            vista appena uscito senza firewall integrato, 1,
            2 giorni?come mai Panther e Tiger senza firewall sono una meraviglia?
            solo per dare da mangiare ad altre
            compagnie è la cosa più vergognosa che potessero
            mai inventarsi.attenzione esistono anche antivirus e firewall gratuiti se gireranno su vista dipenderà dalla microsoft e dal trusted computingmicrosoft col trusted computing non vuole altro che il monopolio assoluto, cancellando la concorrenza in un soffio.secondo te come si farà a decidere se un programma è trusted? facendo un reverse engineering e analizzando il software o al limite analizzando i sorgenti, o incassando quanti piu soldi possibile? ( = se paghi sei trusted)
            Penalizzare decine e decine di milioni di utenti
            windows solo per favorire le solite aziende che
            si sono tuffate a capofitto nel mercato
            approfittando del fenomeno virus/spyware/malware
            è pura
            follia.la follia è usare windows vista che sarà uno spyware/malware contro l'utente.
          • TheLoneGunman scrive:
            Sì... bravo... FANTASTICA!
            - Scritto da: MandarX

            ma secondo voi quanto resisterà

            vista appena uscito senza firewall integrato, 1,

            2 giorni?

            come mai Panther e Tiger senza firewall sono una
            meraviglia?Forse perchè hanno quanto... 2% di market share?

            solo per dare da mangiare ad altre

            compagnie è la cosa più vergognosa che potessero

            mai inventarsi.

            attenzione esistono anche antivirus e firewall
            gratuiti
            se gireranno su vista dipenderà dalla microsoft e
            dal trusted
            computingAh e chi me lo paga l'upgrade per farli girare? Chi me la paga la ram in + e la cpu in + sprecata da tali programmi? Me la paghi te? L'UE?

            microsoft col trusted computing non vuole altro
            che il monopolio assoluto, cancellando la
            concorrenza in un
            soffio.Tutta sta fantasticheria del trusted computing sono tutte speculazioni esagerate.Ah P.S. vista il trusted computing non lo implementa.
            la follia è usare windows vista che sarà uno
            spyware/malware contro
            l'utente.Tutte fantasie tue.
          • MandarX scrive:
            Re: Sì... bravo... FANTASTICA!


            come mai Panther e Tiger senza firewall sono una

            meraviglia?

            Forse perchè hanno quanto... 2% di market share? o perche sono ben progettati?

            attenzione esistono anche antivirus e firewall

            gratuiti

            se gireranno su vista dipenderà dalla microsoft
            e

            dal trusted

            computing

            Ah e chi me lo paga l'upgrade per farli girare?quale upgrade?
            Chi me la paga la ram in + e la cpu in + sprecata
            da tali programmi? Me la paghi te?
            L'UE?perche se li fa microsoft non ne utilizzano memoria e cpu?
            Ah P.S. vista il trusted computing non lo
            implementa.se lo dici tu...
          • TheLoneGunman scrive:
            Vista non avrà palladium svegliaaaaaa
            - Scritto da: MandarX


            come mai Panther e Tiger senza firewall sono
            una


            meraviglia?



            Forse perchè hanno quanto... 2% di market
            share?


            o perche sono ben progettati?http://punto-informatico.it/pm.aspx?m_id=1646231&id=1645481&r=PI ti ho già dimostrato qui quanto sono ben progettati.



            attenzione esistono anche antivirus e firewall


            gratuiti


            se gireranno su vista dipenderà dalla
            microsoft

            e


            dal trusted


            computing



            Ah e chi me lo paga l'upgrade per farli girare?

            quale upgrade?Quello di CPU e ram per farli girare senza ritrovarmi il pc lento come una lumaca.


            Chi me la paga la ram in + e la cpu in +
            sprecata

            da tali programmi? Me la paghi te?

            L'UE?

            perche se li fa microsoft non ne utilizzano
            memoria e
            cpu?Non si parla di antivirus integrato ma di soluzioni di sicurezza integrate nel sistema operativo che hanno un uso di cpu/ram risibile. Un semplice controllo se i drivers ring-0 sono signed ad esempio riduce a quasi zero il problema dei rootkits attuali e mi evita di dover andare a installare antivirus con soluzioni antirootkit (kaspersky, mcafee) che oltre alla scansione dei files tramite le api di windows deve fare pure una doppia scansione del filesystem per cercare files nascosti usando molta + cpu.

            Ah P.S. vista il trusted computing non lo

            implementa.

            se lo dici tu...http://punto-informatico.it/p.asp?id=1270385 leggi per bene.Per ora nelle beta e nella RC non c'è niente del tuo fantomatico trusted computing. NIENTE. E se non c'è nella RC di certo non compare nella final.Quelle che tu spari sono fantasticherie infondate. Se ne sei così convinto allora trova prove concrete e portacele altrimenti evita di dire ste fregnacce inutilmente. Grazie.
          • MandarX scrive:
            Re: Vista non avrà palladium svegliaaaaa

            Non si parla di antivirus integrato ma di
            soluzioni di sicurezza integrate nel sistema
            operativo che hanno un uso di cpu/ram risibile.se lo dici tu ...


            Ah P.S. vista il trusted computing non lo


            implementa.



            se lo dici tu...

            http://punto-informatico.it/p.asp?id=1270385
            leggi per
            bene. Anno X n. 2350 di martedì 19 luglio 2005
            Per ora nelle beta e nella RC non c'è niente del
            tuo fantomatico trusted computing. NIENTE. E se
            non c'è nella RC di certo non compare nella
            final.gli aggiornamenti esistono
            Quelle che tu spari sono fantasticheriechi fa parte dell'alleanza Trusted Computing Group?Non GNU+Linux, non Applesecondo te chi è che implenterà un sistema operativo per sfruttare il trusted computing?vediamo: AMD ? Hewlett-Packard ? IBM ? Intel ? Microsoft ? Sony ?a occhio e croce sembra che l'unica che potrebbe farlo sia Microsoft.Sveglia: è normale che non vengono a dirti con windows vista il tuo computer diventerà nostro, e tu non potrai fare piu quello che finora hai voluto fare Piano piano il TC si insinuerà e gli utenti, in nome della "sicurezza", rinunceranno a usare il computer come vorrebbero...e tu farai parte di questi.
          • TheLoneGunman scrive:
            Re: Vista non avrà palladium svegliaaaaa

            secondo te chi è che implenterà un sistema
            operativo per sfruttare il trusted
            computing?Ma il punto è che il trusted computing sì, esiste ma molte delle "varie applicazioni" di questo sistema di protezione sono esagerazioni. Il trusted computing fin quanto è ora trapelato servirà solo a rendere il legame OS-hardware più stretto per evitare l'invasione del malware.Per ora quello che si sa è che windows affiderà all'hardware la protezione delle varie aree di memoria, dei processi &C e le criptazioni in modo da limitare i punti critici dove il malware possa colpire. Per ora è solo questo e nulla più. Solo un chip hardware che si prende parte dei compiti che ora vengono effettuati via software.Ma tutte ste fantasticherie di bios che accettano solo software trusted, windows che apre solo i programmi che vuole lui e tutto il resto sono solo speculazioni esagerate e nulla più.
          • Anonimo scrive:
            Re: Vista non avrà palladium svegliaaaaa

            Ma tutte ste fantasticherie di bios che accettano
            solo software trusted, windows che apre solo i
            programmi che vuole lui e tutto il resto sono
            solo speculazioni esagerate e nulla
            più.si sifantasticherie
    • Anonimo scrive:
      Re: basta con questa storia
      Ipotizzo: Scenario A:90% dei pc con Vista installato. I malintenzionati scoprono una falla di sicurezza nel firewall di Vista: risultato il 90% dei pc usati è vulnerabile.Scenario B:90% dei pc con Vista installato. I malintenzionati scoprono una falla di sicurezza nel firewall XYZ installato nel 30% dei pc con Vista: risultato il 30% dei pc è vulnerabile.Poi Microsoft è rapidissima a fornire patch per il Digital Restriction Management (DRM), ma non lo è per i problemi di sicurezza... in assenza di concorrenza non ne ha un gran bisogno.Quindi tutto sta nel valutare le cose a corto raggio o a lungo raggio... e se i problema è l'aumento di costo, basta tenersi XP o passare a GNU/Linux.
      • Anonimo scrive:
        Che discorsi sono?
        - Scritto da:
        Ipotizzo:
        Scenario A:
        90% dei pc con Vista installato. I
        malintenzionati scoprono una falla di sicurezza
        nel firewall di Vista: risultato il 90% dei pc
        usati è
        vulnerabile.

        Scenario B:
        90% dei pc con Vista installato. I
        malintenzionati scoprono una falla di sicurezza
        nel firewall XYZ installato nel 30% dei pc con
        Vista: risultato il 30% dei pc è
        vulnerabile.Ma che discorsi fai: se ci fossero falle critiche di windows il firewall le ridurrebbe incredibilmente di numero. Lo scopo del firewall non è aumentare le falle di windows è ridurle. Prendi ad es. tutte le ultime varie falle critiche di windows dopo sp2: erano tutte coperte dal firewall.

        Poi Microsoft è rapidissima a fornire patch per
        il Digital Restriction Management (DRM), ma non
        lo è per i problemi di sicurezza... in assenza di
        concorrenza non ne ha un gran
        bisogno.Perchè per un update del DRM di mediaplayer sbagliato di certo non si rischia che un windows rimanga impallato e quindi il sistema di testing è molto minore.WMP è un programma se cambi una sua libreria il sistema operativo non rischia di schioppare cosa che può succedere invece nel caso di un'update di windows se l'update non è stato testato abbastanza.Lamentarsi perchè un'update di DRM (che deve essere testato solo su WMP) ci mette meno per essere testato di un update di windows (che deve essere testato su tantissime configurazioni diverse) è proprio ridicolo.

        Quindi tutto sta nel valutare le cose a corto
        raggio o a lungo raggio... e se i problema è
        l'aumento di costo, basta tenersi XP o passare a
        GNU/Linux.Ma che centra l'aumento di costo vista con o senza firewall costerà uguale. E poi chi ce li paga i firewall e le sandbox per IE decenti? l'unione europea?
        • Anonimo scrive:
          Re: Che discorsi sono?
          - Scritto da:


          Ma che discorsi fai: se ci fossero falle critiche
          di windows il firewall le ridurrebbe
          incredibilmente di numero. Lo scopo del firewall
          non è aumentare le falle di windows è ridurle.
          Prendi ad es. tutte le ultime varie falle
          critiche di windows dopo sp2: erano tutte coperte
          dal
          firewall.
          Ma che dici tu!!! Ora i bug di un SO si coprono con il firewall, ma pensa te. E le falle del firewall con che cosa le copriamo?
          • Alucard scrive:
            Re: Che discorsi sono?
            - Scritto da:
            - Scritto da:





            Ma che discorsi fai: se ci fossero falle
            critiche

            di windows il firewall le ridurrebbe

            incredibilmente di numero. Lo scopo del firewall

            non è aumentare le falle di windows è ridurle.

            Prendi ad es. tutte le ultime varie falle

            critiche di windows dopo sp2: erano tutte
            coperte

            dal

            firewall.


            Ma che dici tu!!!
            Ora i bug di un SO si coprono con il firewall,
            ma pensa te.

            E le falle del firewall con che cosa le copriamo?
            Con un sistema operativo decente :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Che discorsi sono?

            Ma che dici tu!!!
            Ora i bug di un SO si coprono con il firewall,
            ma pensa te.
            Si coprono finchè non escono le patch. I firewalls non servono solo a mostrarci petulanti dialogs all'avvio di ogni programma sai?
            E le falle del firewall con che cosa le copriamo?
            Ci sono patch anche per quelli. E nel caso di quello di windows sono installate dagli aggiornamenti automatici. Non è garantito invece che i firewalls commerciali/gratuiti invece si aggiornino da soli.
          • Anonimo scrive:
            Re: Che discorsi sono?
            Basta fare una cosa sola: una versione di Vista "nuda e cruda" e una con tutti i software preinstallati. Le versioni OEM dovranno essere tutte versioni base, con A SCELTA i cd per l'installazione dell'upgrade al momento dell'acquisto. Così che magari io, che ho già comprato il Zone Alarm o il Norton (ho preso due esempi) non ho due prodotti "in più", ma semplicemente ho un sistema operativo che ho pagato meno, ma che allo stesso tempo mi permette di installare il software che ho scelto IO senza dover sprecare soldi. E così che tutti i SO preinstallati obblighino l'utente a dover scegliere se affidarsi a Microsoft, oppure comprare del software aggiuntivo diverso. Microsoft è dominante? D'accordo. Però già tutti sappiamo quant'è difficile, anzi impossibile, rinunciare all'acquisto della copia di Windows fornita insieme al nostro nuovo PC, sarebbe ancora peggio se io dovessi per forza scegliere del software MS che magari non userei nemmeno. Devo scegliere? Che lo possa fare io autonomamente.
          • TheLoneGunman scrive:
            Ma...
            - Scritto da:
            Basta fare una cosa sola: una versione di Vista
            "nuda e cruda" e una con tutti i software
            preinstallati. Le versioni OEM dovranno essere
            tutte versioni base, con A SCELTA i cd per
            l'installazione dell'upgrade al momento
            dell'acquisto. Così che magari io, che ho già
            comprato il Zone Alarm o il Norton (ho preso due
            esempi) non ho due prodotti "in più", ma
            semplicemente ho un sistema operativo che ho
            pagato meno, ma che allo stesso tempo mi permette
            di installare il software che ho scelto IO senza
            dover sprecare soldi. E così che tutti i SO
            preinstallati obblighino l'utente a dover
            scegliere se affidarsi a Microsoft, oppure
            comprare del software aggiuntivo diverso.
            Microsoft è dominante? D'accordo. Però già tutti
            sappiamo quant'è difficile, anzi impossibile,
            rinunciare all'acquisto della copia di Windows
            fornita insieme al nostro nuovo PC, sarebbe
            ancora peggio se io dovessi per forza scegliere
            del software MS che magari non userei nemmeno.
            Devo scegliere? Che lo possa fare io
            autonomamente.Capirei per software accessorio ma le misure di sicurezza di vista sono essenziali. Cioè ma hai visto che razza di malware sta uscendo in sti giorni? Rootkits che eccetto Mcafee e Kaspersky molti antivirus manco si sognano di rilevare!! Non si può lasciare un Windows senza firewall e senza misure di protezione a livello kernel e browser. E' una pazzia. E poi l'unica cosa che impatterebbe sul prezzo delle varie features sarebbe il firewall ma di quanto impatterebbe? 2, 3 euro? Fare una versione di windows diversa solo per farla pagare 2-3 euro in meno mi sembra un pò inutile.Comunque andrebbe tutto a scapito degli utonti a cui i rivenditori affibbierebbero il software più costoso (hai presente tutti i vari venditori che consigliano "XP Home Pro" pure sui pc per casa? ecco allora sai di che parlo).Il software che i rivenditori gli rifilerebbero sarebbe molto più complicato da usare (per le tantissime funzionalità non richieste visto che gli rifilerebbero le versioni più costose e avanzate) con avvisi continui che probabilmente l'utonto crederebbe messaggi satanici e telefonerebbe quindi subito all'esorcista.Capirei che si possa lasciare scelta per il browser o per il media player (e altre features accessorie) MA comunque tale scelta non andrebbe lasciata al rivenditore (che ci marcerebbe sopra) ma all'utente quando accende per la prima volta il PC A casa (quindi MS dovrebbe includere sw concorrente nel cd come successe con win98).Sulla sicurezza credo invece che la scelta non andrebbe lasciata perchè non è una cosa che l'utonte comune sarebbe in grado di gestire. Finirebbero tutti nelle grinfie del Norton (che quello i rootkit probabilmente non li rileva manco se glieli stampi su un foglio di carta e glieli appiccichi davanti allo schermo).E poi come sappiamo chi ha windows bucati dai mille mila worms in giro (il winzombie) favorisce involontariamente la cybercriminalità e quindi nuoce alla comunità.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 settembre 2006 02.48-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Che discorsi sono?
            - Scritto da:
            Basta fare una cosa sola: una versione di Vista
            "nuda e cruda" e una con tutti i software
            preinstallati. Le versioni OEM dovranno essere
            tutte versioni base, con A SCELTA i cd per
            l'installazione dell'upgrade al momento
            dell'acquisto. Così che magari io, che ho già
            comprato il Zone Alarm o il Norton (ho preso
            due esempi) non ho due prodotti "in più", maMa tu sai quello che dici?XP ha gia' il suo firewall, ma se ne installi uno tuo non ci sono problemi, prova con la beta di Vista ed e' la stessa cosa.L'Antirtrust ha solo storie in questo caso.....Vogliono altri soldini da MS e basta....
          • Anonimo scrive:
            Re: Che discorsi sono?

            Ora i bug di un SO si coprono con il firewall,
            ma pensa te.
            E le falle del firewall con che cosa le copriamo?prendi una molletta e la metti sul cavo di rete. piu' e' stretta meno schifezza passa.con una di marca buona e un po' di pratica riesci a tenere aperta solo la porta 80.se c' hai il wifi prova con un dream catcher, sempre di marca
    • MandarX scrive:
      Re: basta con questa storia

      non ne posso piùneanch'io
      ma come, tutto il mondo si lamenta della
      sicurezza microsoft poi quando ci provano ecco
      l'antitrust.sicurezza non vuoldire antivirus ma immunità ai virus
    • Anonimo scrive:
      Re: basta con questa storia
      - Scritto da:
      non ne posso più
      ma come, tutto il mondo si lamenta della
      sicurezza microsoft poi quando ci provano ecco
      l'antitrust.
      Ma perchè non chiedono ai consumatori.
      Non ne posso più, guarda se devono romperci le
      scatole.
      Monopolio Microsoft? Abuso di potere?
      A me pare che l'abuso lo stiano facendo su
      Microsoft.Piantala trollone.Scrivi un mare di sciocchezze!Ti manda qui Bill?
  • Anonimo scrive:
    A scelta però...
    se vogliono un Vista più sicuro gli lasciano i tool già integrati in modo che gli utenti non debbano andarseli a cercare per il web, installarli, configurarli....se vogliono la libera concorrenza li devono far rimuovere tutti e basta.Entrambe le cose sono un non senso.
Chiudi i commenti