UK, preso il gangster di Facebook

Gestiva un piccolo impero criminale direttamente dal suo profilo in blu. Mandando messaggi intimidatori tra 565 amici. E' stato scoperto, ma non condannato. Era già in un carcere di massima sicurezza, stava scontando 35 anni

Roma – L’uso di Facebook può comprendere tra le più svariate attività social , dal radunare tutti i fan della pizza al controllare che il proprio partner non abbia un’amicizia di troppo. Ora, dalla Gran Bretagna è emersa una nuova pratica legata all’universo del sito in blu: gestire un impero criminale . E non si tratta delle ormai solite applicazioni ludiche, ma di un impero criminale vero e proprio. Coordinato comodamente seduti sulla branda della propria cella.

La vicenda ha fatto rapidamente il giro del web, a partire da The Sunday Times . Si tratta della curiosa storia di uno dei criminali più conosciuti della Gran Bretagna , una sorta di padrino d’Albione che era stato chiuso in cella nel 2006, condannato a trascorrere i suoi prossimi 35 anni di vita all’interno di un penitenziario di massima sicurezza.

Massima sicurezza non troppo. Colin Gunn, 42 anni, si sarebbe tenuto strettamente in contatto con 565 amici di Facebook , la maggior parte dei quali decisamente poco raccomandabili. E qualcuno di questi nemmeno troppo gradito a quello che era conosciuto come il re del quartiere residenziale di Bestwood, a Nottingham.

Pare infatti che Colin Gunn abbia inviato svariati messaggi intimidatori a utenti appartenenti a gruppi rivali, su profili di persone scomode, traditori o spifferoni. In uno di questi, il gangster britannico si era chiesto come sarebbe stato piacevole sentire l’odore della paura una volta tornato a casa. In un altro, Gunn si era mostrato particolarmente felice di avere un mezzo di comunicazione per far sapere come stesse.

Avere un mezzo di comunicazione, appunto. Un portavoce del ministero di Giustizia britannico ha espresso serie preoccupazioni, in particolare per l’uso libero che i detenuti farebbero dei social network. In una prigione di massima sicurezza dovrebbe infatti essere permessa soltanto la navigazione a scopi educativi, sotto l’occhio vigile delle guardie penitenziarie.

Pare che ora il profilo del detenuto Colin Gunn sia stato rimosso dalla piattaforma in blu. Il Segretario britannico Jack Straw ha annunciato di aver lavorato a stretto contatto con Facebook per eliminare qualsiasi traccia dell’attività criminosa del prigioniero. Praticamente una condanna a morte, almeno per la sua esistenza online.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Lacchiappa mosche scrive:
    Non e' la soluzione
    E ce ne staremo li' a sbracciarci nell'aria. Forse e' ginnastica e fa bene ma si spera che un secolo o l'altro arrivino i comandi vocali ben funzionanti e semplici, tra star li' a pigliare le mosche per muovere il mouse e spostare un coso sulla scrivania io una differenza fondamentale non ce la vedo.
    • yselfh scrive:
      Re: Non e' la soluzione
      - Scritto da: Lacchiappa mosche
      E ce ne staremo li' a sbracciarci nell'aria.
      Forse e' ginnastica e fa bene ma si spera che un
      secolo o l'altro arrivino i comandi vocali ben
      funzionanti e semplici, Funzionerebbe poco... te lo immagini un Open Space (come dove lavoro io) o un call center? Tutti che parlano al pc, un baccano tremendo (oltre quello che già c'è), il computer che esegue un comando pronunciato da un altro e tu che ti ritrovi su un sito XXXXX senza capire perché :P
      • Lacchiappa mosche scrive:
        Re: Non e' la soluzione

        Funzionerebbe poco... Microfono direzionale, di solito nei posti affollati c'e' sta roba qui. Inoltre un sistema che si rispetti viene addestrato sulla tua voce non sul miagolio del gatto o su strani rumori post fagioli per evitare che un prrrrr venga capito come un format ...Comunque vi propongo altra alternativa, telecamera, presente quando il nonno gioca a briscola, smorfia vuol dire carico, alzata di spalle cavallo.Sembreremmo affetti da sindrome di tourette in certi casi ma potrebbe funzionare ...
        • yselfh scrive:
          Re: Non e' la soluzione
          - Scritto da: Lacchiappa mosche

          Funzionerebbe poco...

          Microfono direzionale, di solito nei posti
          affollati c'e' sta roba qui. Rimane il fatto che decine di persone che parlano al pc oltre che al telefono creano un brusio infernale, fidati, già così è da mal di testa

          Comunque vi propongo altra alternativa,
          telecamera, presente quando il nonno gioca a
          briscola, smorfia vuol dire carico, alzata di
          spalle cavallo.Ecco, sembreremmo tutti degli idioti ma potrebbe già funzionare meglio :)
    • Valeren scrive:
      Re: Non e' la soluzione
      Per carità, NO!Sono circondato dalle vendite, e già tra telefonate in vivavoce e grida belluine da una parte all'altra dell'open space sembra San Siro.Se poi cominciano a parlare al PC io prendo un fucile.Tanto nel baccano nessuno mi sentirebbe sparare.
  • shinken scrive:
    bellissimo
    ma se rispondo al telefono o vado in bagno o prendo un caffè con quella mano...cosa succede?
    • MarkGor scrive:
      Re: bellissimo
      - Scritto da: shinken
      ma se rispondo al telefono o vado in bagno o
      prendo un caffè con quella mano...cosa
      succede?...o sono su Youporn e faccio altro! ^__^
    • shinken scrive:
      Re: bellissimo
      - Scritto da: Fragy
      o no? Ma tu il mouse te lo porti dietro per fare
      quelle azioni? Io sono costretto perchè
      altrimenti (cordless) me lo fregano, ma pensavo
      di essere un caso limite
      ...È un guantino...quindi è più semplice metterlo e tenerlo sù per fare di tutto.
      • Fragy scrive:
        Re: bellissimo

        È un guantino...quindi è più semplice metterlo e
        tenerlo sù per fare di
        tutto.Hai ragione ma meglio prendere l'abitudine a toglierlo, perchè prima o poi ci implementeranno anche una webcam e quindi ... :D
        • shinken scrive:
          Re: bellissimo
          - Scritto da: Fragy

          È un guantino...quindi è più semplice metterlo e

          tenerlo sù per fare di

          tutto.
          Hai ragione ma meglio prendere l'abitudine a
          toglierlo, perchè prima o poi ci implementeranno
          anche una webcam e quindi ...
          :DEmmh a questo punto mi vengono in mente utilizzi "professionali" poco ortodossi.Del resto il mercato dell' "hard" è sempre stato trainante, no?
    • Star scrive:
      Re: bellissimo
      dipende da cosa vai a fare in bagno (rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Principe di Valacchia scrive:
    Io aspetto le periferiche neurali :D
    A quel punto basta mettersi un caschetto e non hai bisogno di muovere niente :P .
Chiudi i commenti