Un CEO per un Panda Rosso mobile

Mozilla Corporation nomina il nuovo amministratore delegato, un uomo con una lunga storia nel settore e una spiccata esperienza nel settore mobile. Dovrà guidare Firefox alla conquista di Android
Mozilla Corporation nomina il nuovo amministratore delegato, un uomo con una lunga storia nel settore e una spiccata esperienza nel settore mobile. Dovrà guidare Firefox alla conquista di Android

Mozilla Corporation , l’azienda for-profit che si occupa di gestire Firefox e gli altri prodotti realizzati dalla omonima fondazione non-profit, ha finalmente trovato il suo nuovo CEO . Gary Kovacs entrerà nel direttivo della corporation il prossimo 6 novembre, prendendo il posto del dimissionario John Lilly e assumendo l’onere di guidare Mozilla e il browser Firefox verso le importanti sfide del prossimo futuro.

Il nuovo CEO entra a far parte della squadra Mozilla dopo una ricerca durata sei mesi , tempo intercorso dall’annuncio della volontà di lanciare da parte di Lilly sino all’individuazione del candidato con la migliore esperienza per la sua successione all’importante poltrona.

E in quanto a esperienza Kovacs ne ha da vendere, visto che è stato per anni vicepresidente della divisione mobile di Macromedia/Adobe e lascia il suo ultimo incarico nella stessa mansione (vp mobile) per SAP. L’ esperienza di Kovacs con le piattaforme in mobilità ben evidenzia l’intenzione di Mozilla di spingere per la diffusione di Firefox su smartphone, MID e affini – e su Android prima di tutto .

Il CEO dimissionario John Lilly ha dato il benvenuto a Kovacs descrivendolo come l’uomo giusto per il posto giusto in un periodo di massiccia evoluzione delle tecnologie di comunicazione portatili. Dello stesso tono il “welcome” di Mitchell Baker, presidente di Mozilla Foundation, che parla di Kovacs come di una persona in grado di dirimere gli aspetti più “controversi” dell’approdo della piattaforma Mozilla a un nuovo mercato.

Alfonso Maruccia

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

15 10 2010
Link copiato negli appunti