Un computer taglia fuori un paesino

Accade alla RAI che dimentica di inviare i bollettini del canone a Mese, in Valtellina, i cui abitanti rischiano ora tutti di pagare gli interessi di mora. Database impazzito


Roma – C’è un folletto “malizioso” nel database utenti della RadioTelevisione Italiana. La RAI, infatti, che annualmente spedisce milioni di bollettini per consentire agli utenti della televisione di adempiere ai loro obblighi tributari, si è letteralmente dimenticata dell’esistenza di un paesino della Valtellina, Mese.

A quanto pare, nessuno degli abitanti ha ricevuto il bollettino RAI e ora con la scadenza dei termini di pagamento ciascuno di loro rischia di trovarsi a dover pagare gli interessi sul ritardato pagamento del canone. Si tratta di circa 1.400 persone.

Per questo motivo il sindaco di Mese, Severino De Stefani, ha deciso di scrivere all’azienda radiotelevisiva: “Ho spiegato che nessuno dei miei concittadini è intenzionato a pagare un solo centesimo di più per il ritardo causato da questa dimenticanza, unicamente imputabile ai responsabili della TV di Stato”.

Il folletto del database, però, già sta preparando i solleciti di pagamento con sopra gli interessi di mora….

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Vania Vignozzi scrive:
    Disservizio fasweb
    Buongiorno,mi rivolgo a voi per avere un parere sul disservizio fastweb.Ho sottoscritto il contratto NAVIGA SENZA LIMITI ( 45.00 mensili )in data 28/09/07 .Non avendo un telefono fisso nella mia abitazione ho quindi anche sottoscritto la richiesta di una nuova linea telefonica.Tralasciando i tempi lunghissimi per lattivazione vado ad esporre il problema:da oltre 30 giorni mi è impossibile navigare in internet in quanto, benché la connessione esista e definita eccellente non posso accedere a internet.In pratica non funziona dalle 14 alle 23 di tutti i giorni da oltre un mese.Alle innumerevoli telefonate fatte al servizio clienti fastweb, mi è stato risposto che dal momento che esiste la connessione il disservizio non dipende da loro ma da una congestione della centrale Telecom (VINGONE) dove siamo appoggiati.Mi domando se è possibile erogare un servizio (peraltro tra i più cari ) e considerare normale l'accesso a singhiozzo limitando a meno di 10 ore al giorno la possibilità di collegarsi ad internet.Oggi poi, allennesima richiesta di verifica inoltrata al servizio clienti, mi è stato risposto che questo è quello che fastweb fornisce, veda lei.Resta il fatto che l'ADSL mi occorre per lavorare quindi non potrò rimanere con fastweb, resta da decidere a quale operatore aderire dal momento che tutti, devono appoggiarsi alla centrale Telecom ( e al problema )assegnata alla mia zona.Ringrazio anticipatamente per la disponibilità e resto in attesa di vostri preziosi suggerimenti.
  • LUG scrive:
    FASTWEB e allarmi di casa
    Salve vi scrivo perchè da poco circa due mesi sono passato a FastwebAl momento del contratto ho fatto presente che la mia casa è provvista di un allarme che in caso di infrazione fa partire alcune telefonate hai nostri numeri mi hanno assicurato che non c'erano problemi e che bastava segnalare la cosa.Ora dopo due mesi l'allarme ancora non funziona allora mi sono rivolto alla ditta dell'allarme che mi ha detto che Fastweb non essendo una linea tradizionale ma un voip riadattato non riesce ad effettuare queste chiamate...l'unica soluzione è quella di istallare un "Hag" penso si chiami così dal costo di 600 euro.Poi oggi navigando in rete trovo un email che dice che pur spendendo 600 euro per i ladri basterebbe togliere la corrente per mettere fuori uso Fastweb visto che la centralina viene alimentata dalla rete elettrica. Come mi devo comportare...chiedo a voi..sicuramente toglierò Fastweb ma mi chiedevo se fosse possibile chiedere una specie di risarcimento danni per far sì che la suddetta azienda non continui ad ingannare la gente con servizi che poi in realtà non può offrire.
  • Anonimo scrive:
    Problemi con Home Banking e FTP
    Da gennaio di quest'anno ho problemi di navigazione in siti HTTPS (quelli protetti che si usano per HomeBanking) e conntettermi, via client FTP, ai miei server (non free, con spazio acquistato) per fare l'upload.Secondo Fineco il problema dovrebbe derivare dall'indirizzo IP che cambia durante la sessione (si vede da http://www.whatismyip.com facendo qualche refresh) e quindi il sistema di protezione blocca la navigazione."Probabilmente" e' lo stesso motivo per cui non ci si riesce a contettere via FTP (anche i servere utilizzano una protezione)Per il momento siamo una decina di persone a Milano (zona Est - POP Mugello) ad avere di questi problemi e ci stiamo organizzando poiche' FW non ha mai ritenuto di prendere in considerazione la cosa dalle singole segnalazioni.Una soluzione "potrebbe" essere l'IP pubblico ma non abbiamo nessuna intenzione di attivarlo (e pagare in aggiunta) per avere un servizio che e' garantito a tutti gli altri utenti.Maxmaxxuel@yahoo.ithttp://www.fastwebproblem.tk
  • Anonimo scrive:
    FW e IGNORANZA!
    Il vero problema con FW è l'ignoranza della maggior parte dei consumatori. (e non solo, si veda sotto).Gente che si lamenta per le velocità dei download, di winmx, e chi più ne ha più ne metta. Tutti perchè non si raggiunge il 100% della banda promessa....ho letto di gente che voleva fare causa a fw per questo motivo più e più volte...Utenti che una volta fatto fw scoprono di non poter chattare su irc, giocare in rete etc etc come facevano prima con il 56k.Se sai come funziona fw lo capisci da te perchè non si può! O almeno, è diverso e e più complesso.Se devi fare un contratto informati prima invece di lamentarti dopo. FW è un ottimo prodotto ma bisogna capire cos'è e a cosa serve soprattutto come funziona!Ignoranza non solo del consumatore però. Anche agenti fw e signorine del call center di fw ci capiscono poco secondo me.A volte parlano di argomenti tecnici senza saperne una mazza...Un discorso a parte sono i tempi lunghi di attesa per attivazioni e altro...CiaoThor
    • Anonimo scrive:
      Re: FW e IGNORANZA!
      Nella mia esperienza l'ignoranza (nei modi e nei contenuti) è di fastweb, che ti garantisce il cambio da telecom con al massimo ungiorno (dalle 9 alle 18) senza telefono, mentre io sono senza linea da lunedì, ovvero da 4 giorni.Premetto che avevo una linea isdn e uan linea adsl su un doppino separato che non hanno dato MAI problemi. Ora secondo loro (dopo 3 giorni di verifica + 1 diattesa) c'è un problema tra la centrale e casa mia... MAH!E a me chi ripaga le telefonate che sono costretto a fare con il cellulare?
  • Anonimo scrive:
    ADSL FASTWEB: PROBLEMI CON IL TELEFONO
    Buongiorno,sono un utente FW abbastanza soddisfatto. E non nascondo che gran parte della soddisfazione deriva dall'aver abbandonato per sempre Telecom Italia. Si perche' abbonandosi a FW sia ADSL che FIBRA, il cordone che ci imbrigliava con l'ex monopolista finalmente viene sciolto.Cio' non toglie che ci sono dei limiti nell'architettura FW e dei limiti nei suoi apparati.Fastweb e' una grande LAN, detta infatti MAN (Metropolitan Area Network), chi sta dentro NON e' visibile dall'esterno e quindi ci sono svariati problemi per quelle applicazioni che hanno bisogno di rintracciare in modo univoco UN computer. Quindi tutti i pc all'interno di FW hanno un IP privato, e, al momento di uscire fuori della MAN questo IP privato viene sostituito da un IP visibile all'esterno, che pero' e' uguale per tutti gli utenti di quella MAN.Figuratevi come puo' reagire mIRC per esempio, quando vede che a chiedere l'accesso sono 10, 100, 1000 utenti che hanno lo stesso IP. Un paio entrano, tutti gli altri sono fuori e si attaccano.Per chi ha ADSL 1280/516 in attesa della fibra, c'e' anche un'altra chicca: quando il PC occupa quasi tutta la banda in uscita in caso di upload pesanti, l'HAG Telsey non riesce a riservare una parte di banda per la voce telefonica. Chi ha FW inizia a sentire l'eco come fosse in una caverna, all'altro interlocutore invece va peggio: i pacchetti VOIP non passano e inizia a sentire la voce metallica e a tratti.La soluzione? Ci stanno lavorando da un anno ma PARE che si risolva solo buttando l'HAG e sostituendolo con un apparecchio che racchiude HAG e modem insieme oppure passando all'abbonamento ADSL a 2 megabit. Peccato che costi 85 Euro al mese anziche' i 75 che molti continuano a pagare perche' hanno stipulato il contratto prima dell'aumento.Non so voi, ma pagare 75 euro al mese e avere il telefono che non funge se si fanno upload, a me fa un po' rodere.Cara Fastweb, lo so che mi stai leggendo, quando e' che potro' telefonare senza che la mia voce si perda per strada? Sul contratto non c'e' scritto che se si scarica col computer, il telefono va in tilt e ritengo giusto che la gente lo sappia.
    • Anonimo scrive:
      Re: ADSL FASTWEB: PROBLEMI CON IL TELEFONO

      Non so voi, ma pagare 75 euro al mese e
      avere il telefono che non funge se si fanno
      upload, a me fa un po' rodere.Problema abbastanza noto.Ma limitare la banda di internet durante le telefonate no?
      • Anonimo scrive:
        Re: ADSL FASTWEB: PROBLEMI CON IL TELEFONO
        Dunque, se ho capito bene tu affermi che e' un problema abbastanza noto e come soluzione dai quella di abbassare la banda durante le telefonate.Forse a te i soldi ti escono dalle tasche, o forse lavori per Fastweb, sta di fatto che anche io ho questo problema e vorrei che Fastweb lo risolvesse visto che pago la bellezza di 75 euro al mese.Pero' Fastweb se ne guarda bene visto che, a quanto pare, dovrebbe sostituire tutti gli HAG. E chiamando il call center dicono sempre e solo che ci stanno lavorando.Quindi io pago 150.000 vecchie lire al mese e quando in cucina squilla il telefono devo correre nella stanza dove c'e' il PC e abbassare la banda in uscita. Se l'abbonamento fosse gratis lo farei di corsa, tutto il giorno. Dato che PAGO vorrei telefonare e scaricare insieme. Ecchecavolo.Per cui invito ufficialmente PUNTO INFORMATICO a domandare a Fastweb quando risolveranno il problema con il telefono degli abbonati con tecnologia ADSL. Forse questo autorevole sito puo' fare piu' di noi poveri utenti messi assieme. GRAZIE.- Scritto da: Anonimo


        Non so voi, ma pagare 75 euro al mese e

        avere il telefono che non funge se si
        fanno

        upload, a me fa un po' rodere.

        Problema abbastanza noto.
        Ma limitare la banda di internet durante le
        telefonate no?

        • Anonimo scrive:
          Re: ADSL FASTWEB: PROBLEMI CON IL TELEFONO

          Quindi io pago 150.000 vecchie lire al mese
          e quando in cucina squilla il telefono devo
          correre nella stanza dove c'e' il PC e
          abbassare la banda in uscita. SeMettere un telefono vicino al PC è troppo intelligente?Scarichi tutto il giorno a prezzo fisso con ADSL, telefonate comprese e ti lamenti?
    • Anonimo scrive:
      Re: ADSL FASTWEB: PROBLEMI CON IL TELEFO

      Cio' non toglie che ci sono dei limiti
      nell'architettura FW e dei limiti nei suoi
      apparati.in tutti c'e' un limite.. anche in te...
      Fastweb e' una grande LAN, detta infatti MAN
      (Metropolitan Area Network), chi sta dentro
      NON e' visibile dall'esterno e quindi ci
      sono svariati problemi per quelle
      applicazioni che hanno bisogno di
      rintracciare in modo univoco UN computer.se hai questa esigenza non fai fastweb
      Quindi tutti i pc all'interno di FW hanno un
      IP privato, e, al momento di uscire fuori
      della MAN questo IP privato viene sostituito
      da un IP visibile all'esterno, che pero' e'
      uguale per tutti gli utenti di quella MAN.allora?sei nattato
      Figuratevi come puo' reagire mIRC per
      esempio, quando vede che a chiedere
      l'accesso sono 10, 100, 1000 utenti che
      hanno lo stesso IP. Un paio entrano, tutti
      gli altri sono fuori e si attaccano.maddeche'ma da quando i server irc (e non mirc che e' solo un client) non accettano connessioni nattate?
      Per chi ha ADSL 1280/516 in attesa della
      fibra, c'e' anche un'altra chicca: quando il
      PC occupa quasi tutta la banda in uscita in
      caso di upload pesanti, l'HAG Telsey non
      riesce a riservare una parte di banda per la
      voce telefonica. Chi ha FW inizia a sentire
      l'eco come fosse in una caverna, all'altro
      interlocutore invece va peggio: i pacchetti
      VOIP non passano e inizia a sentire la voce
      metallica e a tratti.staccare winmx prima di telefonare no eh?
      La soluzione? Ci stanno lavorando da un anno
      ma PARE che si risolva solo buttando l'HAG e
      sostituendolo con un apparecchio che
      racchiude HAG e modem insieme oppure
      passando all'abbonamento ADSL a 2 megabit.
      Peccato che costi 85 Euro al mese anziche' i
      75 che molti continuano a pagare perche'
      hanno stipulato il contratto prima
      dell'aumento.io pago 85 per la fibrae per quello che mi danno e' pure pocomi sono scaricato debian a 800K/sec.. c'ho messo 10 minuti a tirare giu' 650 mega di ISO...
      Non so voi, ma pagare 75 euro al mese e
      avere il telefono che non funge se si fanno
      upload, a me fa un po' rodere.ma che stai a di?il telefono non funziona se saturi la bandacosa alquanto difficile a meno che non scarichi come un maiale h24... ed e' ovvio... e' come quando esistevano i telefoni deuplex... se uno telefona l'altro aspetta...in molti programmi p2p puoi limitare la banda poi...l'unica scelta sbagliata che imputo a fastweb e' di non aver usato il canale voce del doppino per far passare li telefono, invece di basare tutt si VOIPma poi non ti avrebbero potuto dare l'unbumdling a quel prezzo, perche' avrebbero dovuto mettere delle centrali telefoniche...e non ti avrebbero potuto garantire lo switch automatico alla fibra
      • Anonimo scrive:
        Re: ADSL FASTWEB: PROBLEMI CON IL TELEFO

        ma che stai a di?
        il telefono non funziona se saturi la banda
        cosa alquanto difficile a meno che non
        scarichi come un maiale h24... ed e'
        ovvio... e' come quando esistevano i
        telefoni deuplex... se uno telefona l'altro
        aspetta...Finalmente, un intervento moooolto serio per chiudere la giornata in bellezza.Caro utente Fastweb in FIBRA, come tu stesso dici IL TELEFONO NON FUNZIONA SE SATURI LA BANDA (lo vedi riportato qualche riga piu' in alto). Peccato che per saturare la tua fibra non bastano gli 800K a cui scarichi, mentre per saturare una ADSL sono sufficienti 50K.Quindi se qui c'e' qualcuno che oltre ad averne il cervello, scarica anche come un maiale forse sei tu.Basta spedire per e-mail qualche foto jpg scattata con la digitale per saturare la banda dell'adsl, basta accettare un upload da un utente qualsiasi per saturare la banda dell'adsl.Quindi non e' affatto difficile avere il telefono K.O. Il difficile e' che Fastweb risolva il problema. Chissa' se quando avro' anche io il collegamento in fibra mi rivolgero' con il tuo stesso tono saccente e sbruffone a coloro che ancora hanno problemi con l'adsl. Ti farebbe bene un mesetto con l'adsl e il telefono che funziona solo se.........
    • Anonimo scrive:
      Come mi hanno cambiato l'hag
      Basta che telefoni al 192 193 e dici i problemi che hai (echi, disturbi anche a 20 k di upload ecc..)Senza saperlo mi hanno messo in lista per la sostituzione dell'hag e ora ho quello col modem dsl incorporato (altre 5-6 persone di Bologna hanno avuto il cambio)Vai sul forum di adunanza, http://adunanza.homeip.net , c'è un post dell'admin che spiega come fare.Magari guarda anche il resto del sito...pieggi
  • Anonimo scrive:
    Balle! Fastweb funziona e pure bene.
    Sono stufo di vedere solo lamentele di quattro ragazzini che usano fastweb solo per scaricare musica o peggio.Fastweb funziona come e meglio di telecom: offre un servizio di qualita' elevata. Quello che offre e' spiegato in maniera chiara e comprensibile da chiunque non sia un idiota (evidentemente ce ne sono parecchi in giro).Io faccio parte di quella moltitudine di clienti Fastweb soddisfatti, che telefona senza preoccuparsi dei costi, che si collega alla rete, legge la posta, i newsgroup, punto informatico e tutti i quotidiani, gestisce il conto in banca, e si scarica tutti quei bei programmini freeware di cui e' pieno internet e non ha mai avuto motivo di lamentarsi.Quindi smettetela di dire che l'IP fisso non c'e' e le procedure di connessione per internet a consumo sonon incasinate.Sono cose scritte chiaramente nella documentazione e fanno parte del prodotto offerto.A chi non sta bene, buon modem a 56K.
    • Anonimo scrive:
      Re: Balle! Fastweb funziona e pure bene.
      - Scritto da: Anonimo
      Sono stufo di vedere solo lamentele di
      quattro ragazzini che usano fastweb solo per
      scaricare musica o peggio.Il fatto che a te funzioni tutto bene, non vuol dire che chi ha problemi sia un deficiente o un ragazzino.Sono anche io uno dei fortunati a cui funziona tutto, ma conosco _MOLTA_ gente che ha parecchi problemi.
      Fastweb funziona come e meglio di telecom:
      offre un servizio di qualita' elevata.Questo sempre riferito a te. Devi vedere nel complesso.
      Quello che offre e' spiegato in maniera
      chiara e comprensibile da chiunque non sia
      un idiota (evidentemente ce ne sono parecchi
      in giro).Non e' affatto chiaro, e come tutte le compagnie telefoniche spiega le cose in modo confuso.
      Io faccio parte di quella moltitudine di
      clienti Fastweb soddisfatti, che telefona
      senza preoccuparsi dei costi, che si collega
      alla rete, legge la posta, i newsgroup,
      punto informatico e tutti i quotidiani,
      gestisce il conto in banca, e si scarica
      tutti quei bei programmini freeware di cui
      e' pieno internet e non ha mai avuto motivo
      di lamentarsi.Beato te. (e me)
      Quindi smettetela di dire che l'IP fisso non
      c'e' Perche, c'e' ?E poi non si parla di ip fisso, ma di IP pubblico.
      e le procedure di connessione per
      internet a consumo sonon incasinate.
      Sono cose scritte chiaramente nella
      documentazione e fanno parte del prodotto
      offerto.
      A chi non sta bene, buon modem a 56K.Complimenti per l'ampiezza di vedute !Fede.
      • Anonimo scrive:
        Re: Balle! Fastweb funziona e pure bene.
        - Scritto da: Anonimo

        - Scritto da: Anonimo

        Sono stufo di vedere solo lamentele di

        quattro ragazzini che usano fastweb solo
        per

        scaricare musica o peggio.

        Il fatto che a te funzioni tutto bene, non
        vuol dire che chi ha problemi sia un
        deficiente o un ragazzino.Evidentemente non frequenti il newsgroup it.tlc.gestori.fastwebDai messaggi scambiati sul quel NG si evince come tutti i problemi siano quasi tutti legati a WinMX che non scarica a 10 Mbit, o a chi viene bannato dai vari server OpenNap, o a chi non puo' ospitare un server sul proprio PC o a giocare a Unreal Turnament a causa della mancanza di IP pubblico.Evidentemente sono io che confondo dei professionisti di settore con dei ragazzini.

        Sono anche io uno dei fortunati a cui
        funziona tutto, ma conosco _MOLTA_ gente che
        ha parecchi problemi.Io pure conosco molta gente cliente di Fastweb o in procinto di diventarlo, e l'unico che ha dei problemi e' un mio collega che aspetta di essere allacciato da mesi...


        Fastweb funziona come e meglio di telecom:

        offre un servizio di qualita' elevata.

        Questo sempre riferito a te. Devi vedere nel
        complesso.Se ci sono 100.000 abbonati e 100 con qualche problema superabile, ma si da' solo visibilita' a quei 100...Conosco molta piu' gente che ha problemi con Telecom, Alice e compagnia bella...

        Quello che offre e' spiegato in maniera

        chiara e comprensibile da chiunque non sia

        un idiota (evidentemente ce ne sono
        parecchi

        in giro).

        Non e' affatto chiaro, e come tutte le
        compagnie telefoniche spiega le cose in modo
        confuso. Io ho capito benissimo quello a cui andavo incontro, e non sono neanche laureato.

        Io faccio parte di quella moltitudine di

        clienti Fastweb soddisfatti, che telefona

        senza preoccuparsi dei costi, che si
        collega

        alla rete, legge la posta, i newsgroup,

        punto informatico e tutti i quotidiani,

        gestisce il conto in banca, e si scarica

        tutti quei bei programmini freeware di cui

        e' pieno internet e non ha mai avuto
        motivo

        di lamentarsi.

        Beato te. (e me)Evidentemente noi siamo il target della clientela di Fastweb.

        Quindi smettetela di dire che l'IP fisso
        non

        c'e'

        Perche, c'e' ? C'e' se si paga a parte!
        E poi non si parla di ip fisso, ma di IP
        pubblico.Si, insomma, quello li' volevo dire...


        e le procedure di connessione per

        internet a consumo sonon incasinate.

        Sono cose scritte chiaramente nella

        documentazione e fanno parte del prodotto

        offerto.

        A chi non sta bene, buon modem a 56K.

        Complimenti per l'ampiezza di vedute !Qui si tratta di scegliere se avere una connessione veloce o una connessione che consenta di tutto. E facendo un rapporto prezzo/prestazioni, Fastweb e' decisamente quanto di meglio offre il mercato.Pensa che sono perfino arrivati a denunciare Fastweb per pubblicita' ingannevole perche' non ha detto che per il collegamento a internet serve la scheda di rete!Questa si che e' ampiezza di vedute!
    • Anonimo scrive:
      Re: Balle! Fastweb funziona e pure bene.
      A volte c'e gente che usa i forum sono per creare flame....
  • Anonimo scrive:
    Il vero problema
    Il vero e principale problema di fastweb e' che non fa funzionare il proprio servizio abuse.
    • TeX scrive:
      Re: Il vero problema
      - Scritto da: Anonimo
      Il vero e principale problema di fastweb e'
      che non fa funzionare il proprio servizio
      abuse.Concordo.Sono stufo di vedere siti bloccati a causa di deficenti che usano mozzarella, pomodoro od altri ingredienti per pizza.....Senza contare che sento già diverse persone che non riescono a mandare email ad alcuni indirizzi....
  • Anonimo scrive:
    IP Pubblico
    Come molti sapranno, con la connessione fastweb non si ha un ip pubblico.Ho scoperto che non sono l'unico a soffrire di una tale mancanza e mi chiedevo una cosa : se gli utenti chiedessero una nuova categoria di servizi ,ad esempio "ip pubblico a banda limitata" (perche' ovviamente non possono dare 10 Mbit E ip pubblico)" , quante richieste dovrebbero ricevere per prendere in considerazione la cosa ?1000 ? 100.000 ? 1.000.000 ?Oppure anche se ricevessero un miliardo di richieste le ignorerebbero ?Ciao !Fede.
    • spino scrive:
      Re: IP Pubblico
      - Scritto da: Anonimo
      Come molti sapranno, con la connessione
      fastweb non si ha un ip pubblico.

      Ho scoperto che non sono l'unico a soffrire
      di una tale mancanza e mi chiedevo una cosa
      : se gli utenti chiedessero una nuova
      categoria di servizi ,ad esempio "ip
      pubblico a banda limitata" (perche'
      ovviamente non possono dare 10 Mbit E ip
      pubblico)" , quante richieste dovrebbero
      ricevere per prendere in considerazione la
      cosa ?

      1000 ? 100.000 ? 1.000.000 ?

      Oppure anche se ricevessero un miliardo di
      richieste le ignorerebbero ?

      Ciao !

      Fede.Se non erro lo hai già come servizio, solo che costa un po'...inoltre, nell'abbonamento Internet senza limiti, hai alcune ore mensili (10 se non erro) a disposizione...
      • Anonimo scrive:
        Re: IP Pubblico
        - Scritto da: spino
        Se non erro lo hai già come servizio, solo
        che costa un po'...inoltre, nell'abbonamento
        Internet senza limiti, hai alcune ore
        mensili (10 se non erro) a disposizione...Si e' vero ! Pero' cosi' come e' , e' poco utile. Avere l'ip pubblico a singhiozzo non e' molto interessante :-)Fede.
        • Anonimo scrive:
          Re: IP Pubblico

          Avere l'ip pubblico a singhiozzo non
          e' molto interessante :-)Come no? basta mettere un cartello sul sito con scritto "il server apre dalle ore x alle y i tal giorni, chiuso per turno gli altri giorni" ;-)
        • spino scrive:
          Re: IP Pubblico
          Avevi detto che non c'era, ti ho solo ricordato che non è così...poi regolati di conseguenza... :)
    • Anonimo scrive:
      Re: IP Pubblico
      Io sono d'accordissimo, meglio un pò meno banda e un pò più servizi (ip pubblico) allo stesso prezzo...Offrissero una scelta, nessuno avrebbe + la possibilità di lamentarsi...pieggi
      • Anonimo scrive:
        Re: IP Pubblico
        - Scritto da: Anonimo
        Io sono d'accordissimo, meglio un pò meno
        banda e un pò più servizi (ip pubblico) allo
        stesso prezzo...
        Offrissero una scelta, nessuno avrebbe + la
        possibilità di lamentarsi...
        pieggiGia' ! Ma c'e' la possibilita' che lo facciano ? Fede.
    • Anonimo scrive:
      Re: IP Pubblico
      - Scritto da: Anonimo
      Come molti sapranno, con la connessione
      fastweb non si ha un ip pubblico.

      Ho scoperto che non sono l'unico a soffrire
      di una tale mancanza e mi chiedevo una cosa
      : se gli utenti chiedessero una nuova
      categoria di servizi ,ad esempio "ip
      pubblico a banda limitata" (perche'
      ovviamente non possono dare 10 Mbit E ip
      pubblico)" , quante richieste dovrebbero
      ricevere per prendere in considerazione la
      cosa ?Xche'fare fw quando esistono gia'moltissimi servizi HDSL ad IP pubblico a banda di 2Mbit?FW non fornisce questo servizio (ai privati), ma non e'lúnica azienda a fornire banda larga.Certo, se si vuole un IP pubblico 24h/24h a un paio di Mb di banda le cifre da pagare sono di un ordine di grandezza superiore ai miseri 85 euro mensili di Fw.....Ao Alex

      1000 ? 100.000 ? 1.000.000 ?

      Oppure anche se ricevessero un miliardo di
      richieste le ignorerebbero ?
      Non gli interessa fornire simili contrattia i privati. Prova a vedere le ofefrte di altre aziende che forniscono IP pubblico tipo aruba o MC link....AO Alex
  • Anonimo scrive:
    ** non va per il p2p ** (bidirezionale)
    MI RACCOMANDO!!!se state penando di farvelo per il p2p filesharing, scordatevelo!!!per il resto del mondo non-fastweb siete solo degli avvoltoi sfruttatori, perché nessuno può scaricare da voi, se non sono in fastweb ... quindi in sostanza verrete pian piano esclusi dai download perché risultate come "sfruttatori" (anche se vorreste condividere davvero).Sia che siate trader, sia che siate condivisori "per bene", in ogni caso pian piano verrete esclusi.Chiedete a fastweb di risolvere il problema!FATEVI SENTIRE!!! Se non risolvono, il p2p lo farete solo tra voi utenti di fastweb
    • Anonimo scrive:
      Re: ** non va per il p2p ** (bidirezionale)
      Veramente la mia esperienza in proposito è proprio tutto il contrario...con la maggior parte dei software p2p (kazaa, ed2k, winmx usato fuori da FW, ecc.) tutti gli altri scaricano da me a velocità assurde (100-300k/s sommando tutti gli upload) e io resto in coda per giorni o scarico al max a 10-20 k/s (sommando tutti i download).La cosa è differente connettendosi ad altri utenti FW, ovvio che lì tutto va a scheggia....direi che l'utente FW si configura piuttosto come un benefattore per il resto del mondo! ;-)
    • Anonimo scrive:
      Re: ** non va per il p2p ** (bidireziona
      Connettere il cervello prima di parlare. Il p2p esterno su FW funziona alla grande. Inoltre il solo scambio interno alla rete copre quasi qualunque cosa potresti volere in giro, a velocità ottime e stabili.
      • Anonimo scrive:
        Re: ** non va per il p2p ** (bidireziona
        - Scritto da: Anonimo
        Connettere il cervello prima di parlare. Il
        p2p esterno su FW funziona alla grande.ciao, ti posso chiedere come configurare winmx per avere lo sharing bidirezionale sia in rete fastweb che in internet? intendo allo stesso tempo usando un solo programma (winmx)grazieciao
        Inoltre il solo scambio interno alla rete
        copre quasi qualunque cosa potresti volere
        in giro, a velocità ottime e stabili.
        • Anonimo scrive:
          Re: ** non va per il p2p ** (bidireziona
          - Scritto da: Anonimo

          - Scritto da: Anonimo

          Connettere il cervello prima di parlare.
          Il

          p2p esterno su FW funziona alla grande.

          ciao, ti posso chiedere come configurare
          winmx per avere lo sharing bidirezionale sia
          in rete fastweb che in internet? intendo
          allo stesso tempo usando un solo programma
          (winmx)
          grazie
          ciaodipende da che versione di winmx usi.
          • Anonimo scrive:
            Re: ** non va per il p2p ** (bidireziona
            l'ultima ufficiale disponibile
          • Anonimo scrive:
            Re: ** non va per il p2p ** (bidireziona
            - Scritto da: Anonimo
            l'ultima ufficiale disponibileazz...io sono rimasto alla 2.6 Dovrebbe essere qualcosa del genere come percorsi (ti dico casa fare per la 2.6, nella 3.3 sarà qualcosa di simile)Devi andare in:settings---
            connection--
            firewall/Network settings.Outgoing connections: connect directlyincoming tcp connections e udp packets: scegli la porta 0 (è l'opzione corretta x chi è firewallato).
          • Anonimo scrive:
            Re: ** non va per il p2p ** (bidireziona
            stasera provo con la porta 0 allora.. questa non la sapevo.. :)thanks
          • Anonimo scrive:
            Re: ** non va per il p2p ** (bidireziona
            - Scritto da: Anonimo
            stasera provo con la porta 0 allora.. questa
            non la sapevo.. :)
            thanksNo, io ti consiglio di usare la 2.6 per i server interni su porta 6699......e tramite un programmino che si chiama winNX puoi tenere aperta contemporaneamente l'ultima versione di winmx su porta zero (quindi funzionante su wpnp)Se fai così ti eviti un sacco di rogne e nei server interni trovi molti più file
          • Anonimo scrive:
            Re: ** non va per il p2p ** (bidireziona
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: Anonimo

            stasera provo con la porta 0 allora..
            questa

            non la sapevo.. :)

            thanks

            No, io ti consiglio di usare la 2.6 per i
            server interni su porta 6699......e tramite
            un programmino che si chiama winNX puoi
            tenere aperta contemporaneamente l'ultima
            versione di winmx su porta zero (quindi
            funzionante su wpnp)

            Se fai così ti eviti un sacco di rogne e nei
            server interni trovi molti più fileSì, è vero il tuo discorso.Solo che sulla 6699 tagli fuori i non fastweb, per cuiforse è più corretto stare sulla 0.
          • Anonimo scrive:
            Re: ** non va per il p2p ** (bidireziona
            - Scritto da: Anonimo

            Sì, è vero il tuo discorso.
            Solo che sulla 6699 tagli fuori i non
            fastweb, per cui
            forse è più corretto stare sulla 0.
            No, forse non mi sono spiegato. Grazie a winNX è possibile tenere aperte due versioni di WINMX contemporaneamente.La 2.6 la tieni sulla 6699 internamente, e l'altra sulla porta 0 così puoi permettere agli esterni di scaricare
    • Anonimo scrive:
      Re: ** non va per il p2p ** (bidireziona

      MI RACCOMANDO!!!
      se state penando di farvelo per il p2p
      filesharing, scordatevelo!!!
      ma che cazzo dici????stare su fastweb e' come stare nella lan nattata di un ufficio o di una universita'basta dirgli "sono firewalled, non posso accettare connessioni tcp o udp" e funziona tuttol'unico caso in cui non funziona e' fra due firewalled, visto che nessuno dei due puo' accettare conessioniconoscere un minimo come funzionano le cose prima di parlare no eh...??
  • Anonimo scrive:
    Ad Adiconsum: Impedire che ...
    ... lo spaccino come servizio internet?Non è una "normale" connessione ad internet, ma solo una grossa "intranet" con la possibilità di avere alcuni piccoli sbocchi verso l'esterno su pochi protocolli ben precisi e decisi da fastweb.Non si può offrire alcun tipo di servizio dalla propria macchina, compresi quelli di videoconferenza che, con una tale banda sarebbero semplicissimi, se non fosse che , l'utente ha un IP in rete privata (quindi irraggungibile dall'esterno) e le porte di quei protocolli sono filtrate perchè le usano per la loro telefonia facendo pagare due volte l'utente (la linea dati e la telefonata).Infine, chi vuole un IP pubblico per essere un utente "normale" di internet deve esporsare un cifra pazzesca!Bel servizio ...Tristezza.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ad Adiconsum: Impedire che ...
      - Scritto da: Anonimo
      ... lo spaccino come servizio internet?
      Non si può offrire alcun tipo di servizio
      dalla propria macchina, compresi quelli di
      videoconferenza che, con una tale banda
      sarebbero semplicissimi, se non fosse che ,
      l'utente ha un IP in rete privata (quindi
      irraggungibile dall'esterno) e le porte di
      quei protocolli sono filtrate perchè le
      usano per la loro telefonia facendo pagare
      due volte l'utente (la linea dati e la
      telefonata).La verità è che al di fuori di fastweb puoi chiamare ma non essere chiamato. Quindi non è esatto che non si possa offrire nessun tipo di videoconferenza.
      Infine, chi vuole un IP pubblico per essere
      un utente "normale" di internet deve
      esporsare un cifra pazzesca!Si è vero....... il fatto è che se uno del proprio NAT viene bannato da qualche parte insieme a lui vengono bannati tutti gli abbonati della sua zona (e da me la zona è molto vasta) perché hanno tutti lo stesso pubblico.Questa situazione si è aggravata perché molti usano un programma di nome Mozzarella per che permetet di avere l'ip pubblico usando un trucchetto sfruttando un server ftp esterno a fastweb.Purtroppo molti puntano a ftp di siti opensource da cui piano piano stiamo piano piano venendo bannati. E non mi sembra che fastweb stia facendo granché a riguardo.Oltre a questo vorrei sapere le segnalazioni al call center che fine fanno. Vengono spedite tramite un flipper?
      • Anonimo scrive:
        Re: Ad Adiconsum: Impedire che ...
        - Scritto da: Anonimo
        Si è vero....... il fatto è che se uno del
        proprio NAT viene bannato da qualche parte
        insieme a lui vengono bannati tutti gli
        abbonati della sua zona (e da me la zona è
        molto vasta) perché hanno tutti lo stesso
        pubblico.volevo dire lo stesso IP pubblico
    • Anonimo scrive:
      Re: Ad Adiconsum: Impedire che ...
      Bel servizio? Allora fai una cosa, invece di stare qui a sparare a zero, vai MClink e fatti una bella DSL da 2mbit che ci puoi fare quello che vuoi. La paghi solo 555 euro +iva al mese, ovviamente +la bolletta telecom, con 512-256kbit garantiti.E non spararle sulla banda esterna, io con la mia DSL scarico a 130k ovunque un sito abbia abbastanza da inviarmi. E non parliamo della fibra...Se poi MCLink costa troppo , allo stesso prezzo di FW, ti prendi una bella alice e ci fai tutta la videoconferenza che vuoi su una finestra 8X8 pixel a 56 kbit.
      • Anonimo scrive:
        Re: Ad Adiconsum: Impedire che ...
        Ho già una adsl 256/128 più che sufficiente per le mie esigienze, ti pare che con limitazioni del genere regalo soldi a fastweb ???E comunque se il problema di fastweb è la banda, può semplicemente limitarla (in uscita così l'azienda peppino o meccanico non sfrutta la loro connessione per offrire servizi di primo livello) come fanno tutti i provider adsl.Tristezza- Scritto da: Anonimo
        Bel servizio? Allora fai una cosa, invece di
        stare qui a sparare a zero, vai MClink e
        fatti una bella DSL da 2mbit che ci puoi
        fare quello che vuoi. La paghi solo 555 euro
        +iva al mese, ovviamente +la bolletta
        telecom, con 512-256kbit garantiti.
        E non spararle sulla banda esterna, io con
        la mia DSL scarico a 130k ovunque un sito
        abbia abbastanza da inviarmi. E non parliamo
        della fibra...
        Se poi MCLink costa troppo , allo stesso
        prezzo di FW, ti prendi una bella alice e ci
        fai tutta la videoconferenza che vuoi su una
        finestra 8X8 pixel a 56 kbit.
  • enzogupi scrive:
    Ecco cosa non vi dice FastWeb!!!
    Da poco in casa dei miei genitori è stata attivata laconnessione in fibra ottica di FastWeb. Visto che loroutilizzano molto il telefono hanno scelto l'opzione"Voce senza limiti". Tutto ok, internet è a consumo.Il problema (che non viene detto) è che tutte le volteche ci si vuole collegare ad internet occorre:- collegare il cavo di rete al pc- autenticare il pc via DHCP (in windows è necessarioun riavvio, in linux basta attivare i servizi di rete).- andare al telefono fastweb e digitare un numero verde,seguito da 1, seguito dal numero di telefono dell'utente,seguito a sua volta dal codice cliente a 7 cifre.Il tutto per un totale di 27 numeri da digitare!!!!Da questo punto si naviga a velocità considerevoli(ho fatto una prova ed ha fatto un download a 450k/s,ma credo si possano toccare velocità anche maggiori).Quando si vuole terminare la connessione (e occorrefarlo altrimenti il tempo a consumo scorre), occorrerifare al contrario TUTTA l'operazione sopra descritta,e cioè:- disattivare i servizi di rete o spegnere il pc- scollegare il cavo di rete- andare al telefono fastweb e digitare un numero verde,seguito da 2, seguito dal numero di telefono dell'utente,seguito a sua volta dal codice cliente a 7 cifre.Se per caso ci si dimentica di scollegare il cavo allaprima richiesta di autenticazione DHCP da parte delcomputer, la centralina FastWeb va in blocco e occorrefarsela sbloccare dal servizio clienti.Come vi sembra?Fanno di tutto per far acquistare ai clienti internet senzalimiti (che però costa notevolmente di più).Ciao,Enzo.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco cosa non vi dice FastWeb!!!
      una procedura simile la ho vista fare da una che ha adsl FW a consumo.cmq non serve riavviare... con win 2k/xp non devi fare nulla x il DHCP si sistema da soloin win 9x puoi anche solo sloggarti/riloggarti
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco cosa non vi dice FastWeb!!!
      - Scritto da: enzogupi
      Da poco in casa dei miei genitori è stata
      attivata la
      connessione in fibra ottica di FastWeb.
      Visto che loro
      utilizzano molto il telefono hanno scelto
      l'opzione
      "Voce senza limiti". Tutto ok, internet è a
      consumo.Scusami, ma a costo di apparire brutale, e premetto che non sono un dipendente di Fastweb, ma perchè diavolo hanno scelto di abbonarsi a FastWEB se il "WEB" gli interessa così poco? D'accordo, la colpa è anche di Fastweb che propone queste formule assurde come "internet a consumo" (un ossimoro, pardon, una cappellata, al pari delle connessioni "ADSL a consumo") per un supporto, la fibra ottica, palesemente avulsa da qualsiasi genere di connessione "dial up".FastWeb ha le sue colpe, perchè, conoscendo l'arretratezza e l'ignoranza del 90% degli italiani non dice le cose come stanno, ovvero che il loro è FONDAMENTALMENTE un servizio di trasmissione dati (anche se il nome della società è un indizio niente male) che TRA LE ALTRE COSE permette anche di comunicare col telefono, ma sempre in modalità dati, col Voice over IP, ossia come se stessi usando Net Meeting, ma che è qualcosa di completamente diverso, nelle natura e modalità di funzionamento, dalla vecchia linea della "SIP". Ergo, chi vuole FastWeb per fare la classica telefonata alla nuora e per vedere su internet una ricetta di cucina una volta ogni morto di papa farebbe bene a restare con la Telecom o con Infostrada, FastWeb è il futuro, c'è chi è pronto e c'è chi non lo è, e naturalmente Fastweb questo dovrebbe dirlo, per il bene della sua reputazione.Alberto Scala.
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco cosa non vi dice FastWeb!!!
      Se vuoi un consiglio anziché staccare il cavo tutte le volte metti un firewall come zonealarm e quando non sei su internet clicchi sul luchetto che ti ferma qualsiasi connessione a internet così sei sicuro che non stai utilizzando nessun servizio di rete...
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco cosa non vi dice FastWeb!!!
        - Scritto da: Anonimo
        Se vuoi un consiglio anziché staccare il
        cavo tutte le volte metti un firewall come
        zonealarm e quando non sei su internet
        clicchi sul luchetto che ti ferma qualsiasi
        connessione a internet così sei sicuro che
        non stai utilizzando nessun servizio di
        rete...a quelli di fastweb gli frega assai.tu sei COLLEGATO e paghi. ;)
    • mARCOs scrive:
      Re: Ecco cosa non vi dice FastWeb!!!
      - Scritto da: enzogupi
      Da poco in casa dei miei genitori è stata
      attivata la
      connessione in fibra ottica di FastWeb.
      Visto che loro
      utilizzano molto il telefono hanno scelto
      l'opzione
      "Voce senza limiti". Tutto ok, internet è a
      consumo.
      Il problema (che non viene detto) è che
      tutte le volte
      che ci si vuole collegare ad internet
      occorre: [...]Viene detto eccome. Vai a vedere sul sito nella sezione "Voce senza limiti".
      Come vi sembra?A me sembra strano che si stipuli un contratto con Fastweb (che prima di ogni cosa è un PROVIDER) e che poi si scelga solo l'offerta "Voce senza limiti".
      Fanno di tutto per far acquistare ai clienti
      internet senza
      limiti (che però costa notevolmente di più).L'abbonamento "Tutto senza limiti" costa una quarantina di Euro in più. Quindi, al prezzo di una ADSL a 256Kbps puoi avere una connessione in fibra... e ti lamenti?E' proprio vero che la gente non si accontenta mai!mARCOs
      • Anonimo scrive:
        Re: Ecco cosa non vi dice FastWeb!!!


        - autenticare il pc via DHCP (in windows è necessario

        un riavvio, in linux basta attivare i servizi di rete). Windows 9x: Menu Avvio,Esegui,winipcfg INVIORilascia (avendo selezionato l'adattatore Ethernet..)Rinnovathe end.
        • Anonimo scrive:
          Re: Ecco cosa non vi dice FastWeb!!!
          Non basta!Provato... se non si stacca fisicamente il cavola centralina va in blocco comunque.Ciao
        • Anonimo scrive:
          Re: Ecco cosa non vi dice FastWeb!!!



          - autenticare il pc via DHCP (in windows
          è necessario


          un riavvio, in linux basta attivare i
          servizi di rete).

          Windows 9x: Menu Avvio,
          Esegui,
          winipcfg INVIO
          Rilascia (avendo selezionato l'adattatore
          Ethernet..)
          Rinnova
          win2k e superioriapri un promptipconfig /renew * (asterisco)non mi dire che non funziona che non ci credo..ho fastweb fibra da un bel po e mai un problema del genere
    • Anonimo scrive:
      Re: Ecco cosa non vi dice FastWeb!!!
      Secondo me ti sei scorreggiato il cervello.
Chiudi i commenti