Un DRM per scaricare e masterizzare DVD

DVD Forum approva una specifica per il download e la masterizzazione legale dei film su DVD vergini. Gli utenti apprezzeranno? Le scommesse sono aperte

Tokyo – Ad oltre dieci anni di distanza dall’introduzione sul mercato del DVD e della relativa tecnologia di protezione CSS, DVD Forum sembra prendere atto che i tempi sono cambiati. E così, con una mossa che qualcuno ritiene non proprio tempestiva, ha annunciato di aver ritoccato il proprio DRM per adattarlo all’era della distribuzione online dei contenuti.

CSS Managed Recording (CSS MR) è una tecnologia che permetterà agli utenti di scaricare i DVD da Internet e masterizzarli legalmente su un DVD vergine : tali supporti non saranno però dei DVD-R tradizionali, come quelli oggi acquistabili nei negozi, ma “versioni leggermente modificate” per accogliere la tecnologia CSS. Di fatto l’unica cosa che differenzierà questi DVD registrabili da quelli classici è che integreranno una chiave crittografica pre-stampata.

Stando a quanto riportato da PC World , la specifica CSS MR è stata approvata dal DVD Forum nel corso di un meeting tenutosi la scorsa settimana a Tokyo. La tecnologia è stata proposta da DVD Copy Control Association ( DVD CCA ), la stessa organizzazione che si occupa dello sviluppo e della concessione in licenza di CSS.

A quanto pare DVD MR verrà licenziato ai grandi distributori home video : uno dei possibili utilizzi è all’interno di chioschi interattivi, installati in centri commerciali e videonoleggi, attraverso cui sarà possibile acquistare e masterizzare i film d’interesse. Il vantaggio, rispetto ai DVD-Video tradizionali, potrebbe essere dato dalla più ampia disponibilità di titoli (anche vecchi) e da prezzi più concorrenziali, probabilmente a metà strada fra quelli dei film a noleggio e dei DVD confezionati.

C’è chi suggerisce che se l’esperimento avrà successo le major cinematografiche potrebbero essere incoraggiate ad estendere la tecnologia DVD MR anche ai servizi web-based , come il celebre iTunes Store di Apple. In realtà un documento apparso di recente sul sito di DVD CCA sembra precludere questa possibilità : stando all’associazione, infatti, i “secure disc key writable media”, ovvero i DVD-R con chiave crittografica pre-stampata, possono essere utilizzati solo “con attrezzature fabbricate secondo la specifica CSS e da aziende con una licenza CSS finalizzata alla duplicazione”. Gli utenti privati non possono soddisfare né l’uno né l’altro requisito.

Resta in ogni caso da chiedersi se avrebbe davvero senso proporre agli utenti di Internet il download di DVD integrali , con dimensioni minime di 4 gigabyte e passa, quando le più recenti tecnologie di compressione permettono oggi di fornire la stessa qualità con file fino a un quinto più piccoli.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Java non se lo caga nessuno
    Invece di parlar male di PHP,preoccupatevi del votro cesso di java e tutto il suo carrozzonequelli della SUN pur di farvi usare quella merda di tecnologia la regalano sotto GPL hahahahhahahahahhaahviva PHP viva python viva perlwhaaaaaaaaaarrrr @^
  • Anonimo scrive:
    opensorciari al tappeto
    come da oggetto
  • Anonimo scrive:
    Hanno aperto le porte di Trollandia?
    WOW ! Quanti Trol e Lamers che vedo in questo thread !Tutti a dire "PHP è morto", "PHP è insicuro", "PHP non vale nulla".Tornate a smanettare con ASP(X) ed IIS che quello sì che è sicuro ed affidabile (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: Hanno aperto le porte di Trollandia?
      - Scritto da:
      WOW ! Quanti Trol e Lamers che vedo in questo
      thread
      !

      Tutti a dire "PHP è morto", "PHP è insicuro",
      "PHP non vale
      nulla".

      Tornate a smanettare con ASP(X) ed IIS che quello
      sì che è sicuro ed affidabile
      (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)IIS è così bello e facile, altro che Apache!(oddio devo scappare a dire 60 ave maria per questa cosa)
  • Anonimo scrive:
    Sei i bug sono come quelli
    del Month of Apple Bugs si può stare tranquilli ad usare PHP: di bug che potessero essere definiti tali ne hanno segnalati proprio pochini.
  • Anonimo scrive:
    PHP KO
    come da titolo
    • Anonimo scrive:
      Re: PHP KO
      Buona notte coglionazzo!
    • Anonimo scrive:
      Re: PHP KO
      - Scritto da:
      come da titoloSe dai qualche motivazione per la tua affermazione... o sei uno di quelli che appena vede un "month of..." pensa subito che il soggetto preso a tiro sia insicuro fino al midollo?
  • Anonimo scrive:
    PHP AL TAPPETO
    come da titolo
  • Anonimo scrive:
    ancora più robusto?
    un miglioramento al PHP per quanto concerne i bachi non lo renderebbero "ancora più robusto" ma al massimo un po' più nella norma; adesso come adesso non si può di certo annoverare tra le sue peculiarità una particolare immunità ai bachi, anzi... chiunque lo conosca un po' a fondo sa cosa intendo
    • Anonimo scrive:
      Re: ancora più robusto?
      - Scritto da:
      un miglioramento al PHP per quanto concerne i
      bachi non lo renderebbero "ancora più robusto" ma
      al massimo un po' più nella norma; adesso come
      adesso non si può di certo annoverare tra le sue
      peculiarità una particolare immunità ai bachi,
      anzi... chiunque lo conosca un po' a fondo sa
      cosa
      intendoSi, però c'è anche da dire una cosa, e cioè che PHP gode di una pessima fama a livello sicurezza anche per via dei vari PHPbb, etc... insomma essendo un linguaggio semplice è la prima scelta per chi inizia a programmare su web, con tutti i limiti a livello di sicurezza.Io programmo in PHP per lavoro, e tanto per spararne una a livello sicurezza, mi piacerebbe sapere quanti di quelli che lo usano conoscono mysql_real_escape_string() per evitare iniezioni SQL con MySql... ne ho conosciuti pochi davvero.http://shiflett.org/articles/sql-injection
      • Anonimo scrive:
        Re: ancora più robusto?

        Io programmo in PHP per lavoro, e tanto per
        spararne una a livello sicurezza, mi piacerebbe
        sapere quanti di quelli che lo usano conoscono
        mysql_real_escape_string() per evitare iniezioni
        SQL con MySql... ne ho conosciuti pochi
        davvero.

        http://shiflett.org/articles/sql-injectionIo lo uso da un pezzo
        • Shu scrive:
          Re: ancora più robusto?
          - Scritto da:

          sapere quanti di quelli che lo usano conoscono

          mysql_real_escape_string() per evitare iniezioni
          Io lo uso da un pezzoIo vorrei sapere quanti usano PDO con le query preparate e parametrizzate, che si arrangiano a quotare le stringhe quando servono.Personalmente non ne ho ancora visto nessuno.addslashes() potra` anche andare bene, ma ` il modo sbagliato. Ancora piu` sbagliato attivare le magic_quotes.Andavano bene con PHP 3, ma siamo al 5 (.2), e la gente si incaponisce a usare il 4 con tecniche di programmazione del 3...
          • Anonimo scrive:
            Re: ancora più robusto?
            - Scritto da: Shu
            Io vorrei sapere quanti usano PDO con le query
            preparate e parametrizzate, che si arrangiano a
            quotare le stringhe quando
            servono.Hai ragione shu, ma se stai ancora fermo a PHP 4?
            Andavano bene con PHP 3, ma siamo al 5 (.2), e la
            gente si incaponisce a usare il 4 con tecniche di
            programmazione del
            3...Non è che mi "incaponisco", purtroppo non decido io l'upgrade (fosse per me sarei passato da un pezzo a PHP 5 e anche a MySql 5)
      • garak scrive:
        Re: ancora più robusto?
        - Scritto da:
        Io programmo in PHP per lavoro, e tanto per
        spararne una a livello sicurezza, mi piacerebbe
        sapere quanti di quelli che lo usano conoscono
        mysql_real_escape_string() per evitare iniezioni
        SQL con MySql... ne ho conosciuti pochi
        davvero.Anche io programmo PHP per lavoro (da + di un lustro).La funzione è nota da tempo a molti, e credo che i più niubbi si limitino comunque ad usare addslashes(), che il 99% delle volte va bene lo stesso.
      • Anonimo scrive:
        Re: ancora più robusto?
        Non vorrei criticarti ma ci sono tantissimi software analoghi come phpbb (parlando di software per i forum fatti in php) che non sono cosi colabrodo.Phpbb è stato tirato su male senza un minimo di senno per trovare un metodo semplice per aggiornare... dai, dovevi modificare direttamente il sorgente del programma per aggiungere le patch di sicurezza!!!Cmq parte che la versione 3 di tale software, dovrebbe eliminare certi problemi....sperano...
  • Anonimo scrive:
    PHP ALLA FRUTTA
    ormai con apsx si ha la possiiblita' di programmare direttamente in basic le pagine internet...abbandonando per sempre inutile costruzioni sintattiche e regole di programmazione piene di £, $ , & e ;php colabrodo ambulante :@ :s
    • Anonimo scrive:
      Re: PHP ALLA FRUTTA
      - Scritto da:
      ormai con apsx Che roba è apsx? Programmi con la Playstation Portatile? :D
      si ha la possiiblita' di
      programmare direttamente in basic le pagine
      internet...Eh si, direttamente in BASIC... un bel GOTO 20 ci aprirà la via al web 2.0
      abbandonando per sempre inutile
      costruzioni sintattiche e regole di
      programmazione piene di £, $ , & e
      ;Già, tanto a che servono?
      php colabrodo ambulante :@ :sTorna a giocare, ma non fare troppi tardi che domani la maestra spiega...(troll2)
      • Anonimo scrive:
        Re: PHP ALLA FRUTTA

        Eh si, direttamente in BASIC... un bel GOTO 20 ciperche' nel kernel di linux quanti ne trovi? :| :| :| :|
        • Anonimo scrive:
          Re: PHP ALLA FRUTTA
          - Scritto da:

          Eh si, direttamente in BASIC... un bel GOTO 20
          ci

          perche' nel kernel di linux quanti ne trovi? :|
          :| :|
          :|Me di quelli che trovi nel tuo didietro...Un bel GOTO da 20cm.....
        • Anonimo scrive:
          Re: PHP ALLA FRUTTA
          - Scritto da:

          Eh si, direttamente in BASIC... un bel GOTO 20
          ci

          perche' nel kernel di linux quanti ne trovi? :|
          :| :|
          :|zero.il basic lo abbandonai nel 94, ed era già traobsoleto.fate vobis...
          • Anonimo scrive:
            Re: PHP ALLA FRUTTA
            - Scritto da:

            - Scritto da:


            Eh si, direttamente in BASIC... un bel GOTO 20

            ci



            perche' nel kernel di linux quanti ne trovi? :|

            :| :|

            :|

            zero.
            Parli di cose che non sai :-) Prima di scrive un grep nella directory dei sorgenti potevi farlo
    • Anonimo scrive:
      Re: PHP ALLA FRUTTA
      Buona notte coglionazzo!
    • emulman scrive:
      Re: PHP ALLA FRUTTA
      tipico esempio di troll saccente che non ha mai visto al'opera PHP (troll)
    • Anonimo scrive:
      Re: PHP ALLA FRUTTA
      Mi sembri un tantino avventato.Forse ti sfuggono i numeri che girano intorno e fanno girare PHP.Il pranzo è ancora lungo, mooolto lungo... :p
    • radar scrive:
      Re: PHP ALLA FRUTTA

      ormai con apsx si ha la possiiblita' di
      programmare direttamente in basic le pagine
      internet...abbandonando per sempre inutile
      costruzioni sintattiche e regole di
      programmazione piene di £, $ , & eSe consideri "evoluto" e sicuro un linguaggio come il basic, vuol dire che alla frutta sei solo tu... Ti sfugge anche che stai confrontando una piattaforma disponibile SOLO per Windows (se non si considerano altri "accrocchi"), con una che può girare praticamente su qualsiasi sistema operativo (e di conseguenza su qualsiasi hardware: io l'ho installato anche su Zaurus). Buona programmazione!Antonio
    • teddybear scrive:
      Re: PHP ALLA FRUTTA
      - Scritto da:
      ormai con apsx si ha la possiiblita' di
      programmare direttamente in basic le pagine
      internet...abbandonando per sempre inutile
      costruzioni sintattiche e regole di
      programmazione piene di £, $ , & e
      ;

      php colabrodo ambulante :@ :sEhm... ma il titolo da troll non avrebbe dovuto essere "PIEICHPI AL TAPPETO" ?(per chi non è anglofono, pieichpi è la corretta pronuncia inglese di piaccapi)
    • Anonimo scrive:
      Re: PHP ALLA FRUTTA
      - Scritto da:
      ormai con apsx si ha la possiiblita' di
      programmare direttamente in basic le pagine
      internet...abbandonando per sempre inutile
      costruzioni sintattiche e regole di
      programmazione piene di £, $ , & e
      ;

      php colabrodo ambulante :@ :soggi ti stai divertendo abbastanza a trollare su ogni articolo? troll alla frutta :@ :s
    • Anonimo scrive:
      Re: PHP ALLA FRUTTA
      mmmm.... 0/10
    • Anonimo scrive:
      Re: PHP ALLA FRUTTA
      ah perché il basic è sempre considerato un linguaggio di programmazione? lol
      • Anonimo scrive:
        Re: PHP ALLA FRUTTA
        - Scritto da:
        ah perché il basic è sempre considerato un
        linguaggio di programmazione?
        lolAMOS lo era :p poi e' arrivato VB :'( ...(amiga)
Chiudi i commenti