Un forziere di account rubati

Oltre 44 milioni di account di gamer online ottenuti attraverso un trojan che sfruttava il password checker delle piattaforme coinvolte. Vittime anche in WoW

Roma – Il produttore di antivirus Symantec ha recentemente rintracciato un database con milioni di account di giochi rubati.

Se ogni account appartenesse ad una persona diversa, allora la popolazione coinvolta sarebbe superiore a quella dell’Argentina: gli utenti coinvolti sono tutti cinesi e le informazioni sono state rubate attraverso un meccanismo di password checker sfruttato dal trojan Loginck.

44 milioni di account rubati per 17 GB di dati e provenienti da almeno 18 giochi online: 210 mila arrivano da World of Warcraft , 60 mila da Aion, 2 milioni da PlayNC e 16 milioni da Wayi Entertainment . Sul mercato nero quegli account valgono dai 6 dollari di PlayNC fino ai 28mila di un account di WoW.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • qfjGUkFotxq evWyzn scrive:
    mubloszSeYuPtKnr
    comment6, http://adjarias.ru/|ХалаÑÑ , http://best-beagle.ru/|ÑкÑаÑение бокалов на ÑвадÑÐ±Ñ , http://admt8.ru/|СкаÑеÑÑи , http://all-other.ru/|оÑигиналÑнÑе ÑвадебнÑе ÑÑжеÑÑ ,
  • GVTYzBAlkYY MOBY scrive:
    pumLOfvorCMSStjkk
    comment2, http://whitechristmasblogs.com newport cigarettes, http://mommynightowl.com cigarettes, http://eduart-garcival.com camel.com, http://pcfire.org newport cigarettes online, http://www.kathywraycolemanonlinenewsblog.com kathy wray coleman stupid ass,,
  • hQJwHKiqLJi VTgdm scrive:
    bgcRJiOThbRjivuQlm
    comment1,
  • MgEUlIRpZFU ssRGUIu scrive:
    ayEbJyrGqh
    comment4,
  • pDdQgRGabJd KLJNriP scrive:
    FIhqbdVqIZEvPZMHcpg
    comment5, http://eathens.org Diazepam, http://lupeposada.com Rimonabant, http://bluesbowl.com Phentermine, http://spedeworthv8stockcars.com Tamiflu, http://bloodassuranceblog.org Phentermine, http://beautyguerrillas.com Phentermine,
  • topolinik scrive:
    Thunderbird 3.1
    "...un tool per la migrazione da Thunderbird 2, ..."Oddio, perché è necessario un tool di migrazione?Cosa succederà alle mie caselle di posta nel passaggio da TB2 a TB3?Tranquillizzatemi, please.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 maggio 2010 17.49-----------------------------------------------------------
  • Pino scrive:
    Firefox ormai...
    ...ormai ha fatto il suo tempo.Il nuovo Chrome versione 5 è incredibilmente veloce, potente e compatibile. I ragazzi di Google hanno fatto veramente un gran lavoro.Certo, il motore Javascript non è ancora perfetto (vedi il test Sputnik), però la velocità è eccezionale.
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: Firefox ormai...
      - Scritto da: Pino

      I ragazzi di Google hanno fatto veramente un gran
      lavoro.Grazie anche allo stesso Firefox da cui Chrome ha prelevato consistenti porzioni di codice; la parte restante del browser è rappresentata dal già esistente WebKit, per cui i "ragazzi di Google" direi che non si sono sforzati più di tanto.Firefox è più lento di Chrome perché è molto più completo.Provando Chrome ho notato che sono ancora troppi i siti dove non funziona correttamente; man mano che aggiungeranno le varie funzionalità già presenti in Firefox, anche il browser di Google comincerà a rallentare.
      • Pompa scrive:
        Re: Firefox ormai...
        - Scritto da: Alvaro Vitali
        Firefox è più lento di Chrome perché è molto più
        completo.
        Provando Chrome ho notato che sono ancora troppi
        i siti dove non funziona correttamente; man mano
        che aggiungeranno le varie funzionalità già
        presenti in Firefox, anche il browser di Google
        comincerà a
        rallentare.Firefox non era nato come la versione lightweight del browser di Mozilla? Ora più che completo, direi bloated.Il funzionamento dei siti dipende dal motore Javascript e dal layout engine (in questo caso Gecko), ma i browser con Gecko possono essere snelli e scattanti quanto lo erano Epiphany o KMeleon.
        • gnulinux86 scrive:
          Re: Firefox ormai...
          Bloated è la gestione della memoria da parte di Chrome.Chrome è nato come browser minimale/essenziale, ma col tempo sta abbandonando la sua natura proprio come fece Firefox, i paragoni andranno fatti quando FF giungerà alla versione 4 e Chrome alla versione 6, allo stato attuale, Chrome vince nel Js e Firefox nella gestione della ram.
    • OldDog scrive:
      Re: Firefox ormai...
      - Scritto da: Pino
      ...ormai ha fatto il suo tempo.Eh, basta crederci. ;)Francamente: che te ne frega? Non paghi uno, non paghi l'altro.Nessuno dei due impone una programmazione dei siti dedicata a sé stesso invece che secondo standard aperti.Puoi passare a quello che preferisci e aspettare che l'altro controbatta (la concorrenza fa bene: se non ci fosse stato firefox non avresti avuto chrome ed explorer sarebbe ancora al palo). Opera e Safari hanno i loro estimatori. Insomma, ma che troll ce ne frega di fare i tifosi?
      Il nuovo Chrome versione 5 è incredibilmente
      veloce, potente e compatibile. I ragazzi di
      Google hanno fatto veramente un gran
      lavoro.
      Certo, il motore Javascript non è ancora perfetto
      (vedi il test Sputnik), però la velocità è
      eccezionale.
    • Sky scrive:
      Re: Firefox ormai...
      Prova ad usarlo con molte schede aperte e con un qualche sito con pesanti script e vedrai quanto è più veloce di Firefox.Magari ti apre le nuove schede più in fretta ma te le presenta in bianco e i contenuti e lo scroll sono anche più lenti di Firefox senza contare che senza NoScript è praticamente inutilizzabile, perché ti manda la CPU al 100% in un istante.Apri un qualche centinaio di schede e vedi quanta memoria si prende. Avrà anche i processi separati ma te li fa pesare.
    • gnulinux86 scrive:
      Re: Firefox ormai...
      Tralasciando il fatto che Chrome è un ibrido tra Firefox e Safari(ha ereditato parecchio codice da entrambi), per fare un confronto con Firefox aspetta il rilascio della versione 4 e poi ne riparliamo.
    • asd scrive:
      Re: Firefox ormai...
      gia' e pgni click che fai loro lo sanno... peccato...
    • Mario Verdi scrive:
      Re: Firefox ormai...
      - Scritto da: Pino
      ...ormai ha fatto il suo tempo.
      Il nuovo Chrome versione 5 è incredibilmente
      veloce, potente e compatibile. I ragazzi di
      Google hanno fatto veramente un gran
      lavoro.
      Certo, il motore Javascript non è ancora perfetto
      (vedi il test Sputnik), però la velocità è
      eccezionale.Ma che, Firefox è sempre il migliore di tutti.Chrome specchietto per le allodole, immaturo. Chi se ne frega della velocità? Non cambia la vita anche se la pagina arriva un microsecondo dopo.Firefox 4 sarà la migliore versione in assoluto, chi usa Chrome userà solo Firefox 4.VIVA FIREFOX FOREVER!!!!!
    • vuoto scrive:
      Re: Firefox ormai...
      - Scritto da: Pino
      ...ormai ha fatto il suo tempo.ma rimane un browser relativamente indipendente dai giganti apple ms e google (relativamente sottolineo) e quindi rimane per me la scelta ideale, per le ragioni che scoprirete nel malaugurato caso che chrome conquisti una posizione molto forte e che google decida di capitalizzarla.E la strada e' gia' tracciata.http://www.articlesbase.com/internet-articles/google-aim-for-faster-internet-with-new-protocol-called-spdy-replacing-http-1457651.htmlE tutto per guadagnare qualche secondo nei siti zeppi di javascript? contenti voi.
  • Luca scrive:
    Firefox 3.6.4 versione italiana esiste?
    Ho scaricato la beta di Firefox 3.6.4 ma ho visto che è ancora tutto in inglese, nonostante nella pagina della beta ho scaricato la versione italiana.
    • Alvaro Vitali scrive:
      Re: Firefox 3.6.4 versione italiana esiste?
      Strano. Sembrano presenti tutte le localizzazioni.Vai su:http://releases.mozilla.org/pub/mozilla.org/firefox/nightly/3.6.4-candidates/build6/clicca sul sistema operativo che stai usando e poi sulla nazionalità.
Chiudi i commenti