Un Nook Color con l'Android Market

Barnes & Noble aggiornerà il dispositivo con Froyo 2.2 e l'accesso allo shop androide. Il mercato mobile ha davvero trovato l'anello di congiunzione tra e-reader e tablet?

Roma – Con l’aggiornamento firmware previsto per gennaio, Barnes & Noble punta ad assottigliare ancora di più le differenze tra device portatili. L’e-book reader Nook Color verrà infatti equipaggiato con Android 2.2 (Froyo). Il dispositivo ibrido , dotato di un display LCD da 7 pollici, era già in grado di visualizzare contenuti Flash, navigare su Facebook, riprodurre video e musica, ma dal prossimo anno potrà anche accedere al relativo marketplace Google.

La definizione di tablet “light” potrebbe non bastare più, per questo colorato dispositivo da 249 dollari, grande come il Samsung Galaxy Tab, che punta ad espandere le sue funzioni per prendere le distanze dal “semplice” Kindle. Attualmente, il Nook Color deve accontentarsi di una manciata di applicazioni, acquistabili direttamente dallo shop Barnes & Noble, ma nel prossimo futuro il ricco database dell’androide affiancherà quello dei libri digitali.

Questi contenuti multimediali “extra” potranno essere scaricati via WiFi, grazie al modulo incluso, e resteranno salvati nella memoria interna che lascia 5 GB su 8 a disposizione dell’utente. Tramite lo slot di espansione microSD sarà sempre possibile aggiungere altri 32 GB di spazio per i dati.

Per diritto di cronaca, ricordiamo che i soliti smanettoni avevano già trovato un modo, un po’ tortuoso, per forzare l’installazione dell’Android Market sul sistema operativo attuale del Nook Color (Android 2.1 “Eclair”) ma l’aggiornamento ufficiale regolarizzerà il gemellaggio rendendo tutto più stabile e sicuro.

Roberto Pulito

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Nome e cognome scrive:
    Design fallato / angoli tagliati
    Hanno sbagliato a prendere le misure.[img]http://img221.imageshack.us/img221/7072/2334064bfmt2tgjc2b4dtg.jpg[/img][img]http://img339.imageshack.us/img339/9883/frontiwb.jpg[/img][img]http://img819.imageshack.us/img819/2746/front1ty.jpg[/img][img]http://lab501.ro/wp-content/uploads/2010/12/PCB-10.jpg[/img]
  • Enjoy with Us scrive:
    Fregature....
    Andate a guardarvi i benchmark, in molte situazioni vanno peggio della classe 5000, e hanno margini di overclock più ridotti!Se le vendono a pari prezzo a me sembra assurdo che qualcuno se le compri, correte a prendervi la serie 5000 finchè ne trovate a scaffale!
    • ces scrive:
      Re: Fregature....
      - Scritto da: Enjoy with Us
      Andate a guardarvi i benchmark, in molte
      situazioni vanno peggio della classe 5000, e
      hanno margini di overclock più
      ridotti!
      Se le vendono a pari prezzo a me sembra assurdo
      che qualcuno se le compri, correte a prendervi la
      serie 5000 finchè ne trovate a
      scaffale!La 6950 è imparagonabile perché sta in mezzo tra hd 68xx e 69xxLa hd 6970 regge benissimo il confronto con la gtx570 (e in alcuni benchmark anche con la gtx580).La scheda di punta sarà ancora una dual gpu, quindi più o meno siamo lì.Il problema di questa serie è stata soprattutto la scelta della numerazione e quella dei prezzi.L'architettura non sarà rivoluzionaria (e d'altronde era inutile aspettarsi qualcosa di diverso visto che si tratta sempre di 40nm), ma non è nemmeno un rebranding, anzi sono riusciti a ottenere performance migliori con meno potenza ed a colmare alcuni vuoti rispetto ad nVidia nell'implementazione di dx11, migliorando anche xfire, anche se sono soluzioni un pò più rumorose.Nvidia ha saputo rimediare all'orribile serie gtx400, AMD doveva solo migliorare qua e là una serie già ottima; è impensabile che ci siano innovazioni drastiche senza l'arrivo dei 28nm.
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Fregature....
        - Scritto da: ces
        - Scritto da: Enjoy with Us

        Andate a guardarvi i benchmark, in molte

        situazioni vanno peggio della classe 5000, e

        hanno margini di overclock più

        ridotti!

        Se le vendono a pari prezzo a me sembra assurdo

        che qualcuno se le compri, correte a prendervi
        la

        serie 5000 finchè ne trovate a

        scaffale!

        La 6950 è imparagonabile perché sta in mezzo tra
        hd 68xx e
        69xx
        La hd 6970 regge benissimo il confronto con la
        gtx570 (e in alcuni benchmark anche con la
        gtx580).
        La scheda di punta sarà ancora una dual gpu,
        quindi più o meno siamo
        lì.
        Il problema di questa serie è stata soprattutto
        la scelta della numerazione e quella dei
        prezzi.
        L'architettura non sarà rivoluzionaria (e
        d'altronde era inutile aspettarsi qualcosa di
        diverso visto che si tratta sempre di 40nm), ma
        non è nemmeno un rebranding, anzi sono riusciti a
        ottenere performance migliori con meno potenza ed
        a colmare alcuni vuoti rispetto ad nVidia
        nell'implementazione di dx11, migliorando anche
        xfire, anche se sono soluzioni un pò più
        rumorose.
        Nvidia ha saputo rimediare all'orribile serie
        gtx400, AMD doveva solo migliorare qua e là una
        serie già ottima; è impensabile che ci siano
        innovazioni drastiche senza l'arrivo dei
        28nm.Tutto quello che vuoi, ma le prestazioni come evidenzi tu alla fine sono le stesse della serie 5000, ma ottenute alzando la frequenza e riducendo i margini di overclock, quindi come consumatore perchè mai dovrei correre a comprarle? O tagliano pesantemente i prezzi rispetto alla serie 5000 o converrà tenersi quelle schede!
  • humprey scrive:
    MAC
    Forse sui mac le vedremo tra 4 anni.
    • FinalCut scrive:
      Re: MAC
      - Scritto da: humprey
      Forse sui mac le vedremo tra 4 anni.Stupido troll... almeno informati prima... :-ohttp://www.macitynet.it/macity/articolo/AMD-presenta-le-GPU-di-nuova-generazione-ATI-Radeon-HD-6000/aA47975(linux)(apple)
      • Hart scrive:
        Re: MAC
        - Scritto da: FinalCut
        - Scritto da: humprey

        Forse sui mac le vedremo tra 4 anni.

        Stupido troll... almeno informati prima...

        :-o

        http://www.macitynet.it/macity/articolo/AMD-presen

        (linux)(apple)tipico del fanboy XXXXXpple: gli altri sono tutti stupidi
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: MAC
        - Scritto da: FinalCut
        - Scritto da: humprey

        Forse sui mac le vedremo tra 4 anni.

        Stupido troll... almeno informati prima...

        :-o

        http://www.macitynet.it/macity/articolo/AMD-presen

        (linux)(apple)Guarda che ne fa la recensione, mica annuncia quando saranno disponibili per i Mac!
        • Sgabbio scrive:
          Re: MAC
          Considerando certi andazzi, non credo che faranno aspettare molto.
          • lordream che legge manuale scrive:
            Re: MAC
            - Scritto da: Sgabbio
            Considerando certi andazzi, non credo che faranno
            aspettare
            molto.vedendo ogni quanto rilascia i driver la ati arriveranno per il mac tra 3 mesi.. se arriveranno.. e il bello è che questa è solo una serie di passaggio
  • Cavallo Pazzo scrive:
    22 nm
    Resto in attesa della classe 7 di AMD, per quanto mi riguarda queste schede consumano ancora troppo
    • Cryon scrive:
      Re: 22 nm
      - Scritto da: Cavallo Pazzo
      Resto in attesa della classe 7 di AMD, per quanto
      mi riguarda queste schede consumano ancora
      tropposeriamente.. qual'è il tuo problema con i consumi? bolletta, ragioni umanistiche o cosa?
      • attonito scrive:
        Re: 22 nm
        - Scritto da: Cryon
        - Scritto da: Cavallo Pazzo

        Resto in attesa della classe 7 di AMD, per
        quanto

        mi riguarda queste schede consumano ancora

        troppo

        seriamente.. qual'è il tuo problema con i
        consumi? bolletta, ragioni umanistiche o
        cosa?i miei:- bolletta- rumorosita'- ragioni umanistiche
        • Cryon scrive:
          Re: 22 nm
          - Scritto da: attonito
          - Scritto da: Cryon

          - Scritto da: Cavallo Pazzo


          Resto in attesa della classe 7 di AMD, per

          quanto


          mi riguarda queste schede consumano ancora


          troppo



          seriamente.. qual'è il tuo problema con i

          consumi? bolletta, ragioni umanistiche o

          cosa?

          i miei:
          - bolletta
          - rumorosita'
          - ragioni umanistiche1) non ho idea di quanto possa costare al mese una scheda da 100 Watt in confronto ad una che ne consuma 300 Watt ed ovviamente dipende da quante ore se en fa uso.. hai qualche valore approssimativo giusto per farmi un'idea? :)2) Più che altro dipende dal sistema di raffreddamento3) discorsi lunghi ed opinioni personali a parte se una persona volesse stare attento ai consumi per ragioni umanistiche non sarebbe meglio giocare di meno e sfruttare il restante tempo per fare qualcosa di utile? ;)
          • mela marcia doc scrive:
            Re: 22 nm
            - Scritto da: Cryon
            1) non ho idea di quanto possa costare al mese
            una scheda da 100 Watt in confronto ad una che ne
            consuma 300 Watt ed ovviamente dipende da quante
            ore se en fa uso.. hai qualche valore
            approssimativo giusto per farmi un'idea?1 kWh costa circa 0,15 euro tasse incluse. Quindi se giochi 3 ore al giorno per 30 giorni con una scheda che consuma 0,1 kWh spendi 1,35 euro, mentre se ne consuma 0,3 kWh spendi 4,05 quindi 2,7 euro in più al mese.Fidati se ti dico che un solo apparato che consuma tanto non incide molto ma se ne hai tanti in casa (televisione e lampadine in primis) a fine mese la differenza si sente eccome.
          • Cryon scrive:
            Re: 22 nm
            - Scritto da: mela marcia doc
            - Scritto da: Cryon


            1) non ho idea di quanto possa costare al mese

            una scheda da 100 Watt in confronto ad una che
            ne

            consuma 300 Watt ed ovviamente dipende da quante

            ore se en fa uso.. hai qualche valore

            approssimativo giusto per farmi un'idea?

            1 kWh costa circa 0,15 euro tasse incluse. Quindi
            se giochi 3 ore al giorno per 30 giorni con una
            scheda che consuma 0,1 kWh spendi 1,35 euro,
            mentre se ne consuma 0,3 kWh spendi 4,05 quindi
            2,7 euro in più al
            mese.
            Fidati se ti dico che un solo apparato che
            consuma tanto non incide molto ma se ne hai tanti
            in casa (televisione e lampadine in primis) a
            fine mese la differenza si sente
            eccome.grazie della spiegazione :)sicuramente quindi una persona che gioca veramente tanto ha un'incidenza di circa una decina di euro in più al mese(complessivamente) ma singolarmente non ma non mi sembra così alta.diversamente se uno come stile di vita guarda al consumo in ogni cosa a fine mese potrebbe risparmiare un bel pò di soldi :)
  • attonito scrive:
    Salto le 69xx
    Finche non si passa ai 28nm, le Radeon classe 5000 bastano e avanzano, se poi considriamo che i moderni giochi sono fatti su consolee poi portati su pc.... e' tutto dire.
    • Cryon scrive:
      Re: Salto le 69xx
      - Scritto da: attonito
      Finche non si passa ai 28nm, le Radeon classe
      5000 bastano e avanzano, se poi considriamo che i
      moderni giochi sono fatti su consolee poi portati
      su pc.... e' tutto
      dire.anch'io sinceramente preferisco fare il "vero salto evolutivo" perchè anche se con qualche piccolo compromesso con le 2 4870 ancora ci gioco bene :)
      • attonito scrive:
        Re: Salto le 69xx
        - Scritto da: Cryon
        - Scritto da: attonito

        Finche non si passa ai 28nm, le Radeon classe

        5000 bastano e avanzano, se poi considriamo che
        i

        moderni giochi sono fatti su consolee poi
        portati

        su pc.... e' tutto

        dire.

        anch'io sinceramente preferisco fare il "vero
        salto evolutivo" perchè anche se con qualche
        piccolo compromesso con le 2 4870 ancora ci gioco
        bene
        :)La classe 6000 la vedo come una "revisione" ed affinamento della classe 5000: ad essere cattivi, si potrebbe usare in termine "rebranding", attività nella quale NVIDIA (concorrente di ATI) ci sguazza da anni, felice come in XXXXX in una pozza di fango.In sistesi, non vedo quel "colpo di reni" che c'e' stato nel passaggio dalla classe 4000 alla 5000 e per ultimo, mi sono stufato di avere schede video da 250Watt.
        • Cryon scrive:
          Re: Salto le 69xx

          e per ultimo, mi sono stufato di avere schede video da 250Watt.bhè questa è una cosa che non mi ha mai interessato.. io ho 2 4870 e so che consumano molto ma dato che gioco poco che siano 250 o 500 Watt non mi cambia nulla.Ci può essere un giorno che magari gioco 8 ore di fila.. ma mediamente sopratutto negli ultimi anni si e no sono dalle 6 alle 10 ore al mese :(Quello che invece mi piacerebbe è un sistema di raffreddamento di base più efficiente come quando si usano determinate tecnologie(se non erro xvapor e similari)
    • ces scrive:
      Re: Salto le 69xx
      - Scritto da: attonito
      Finche non si passa ai 28nm, le Radeon classe
      5000 bastano e avanzano, se poi considriamo che i
      moderni giochi sono fatti su consolee poi portati
      su pc.... e' tutto
      dire.Penso che andrò per una 6850 se entro l'anno prossimo non arriva la nuova serie, con i 40nm non si può fare più di quanto sia già stato fatto, altrimenti per contenere un'ati ci vorrà un container e per raffreddare una nVidia bisognerà tenerla in una vasca di azoto liquido.
Chiudi i commenti