Un telefonino con una cimice SMS?

Alcuni esemplari di un nuovo modello entry-level sarebbero affetti dalla sindrome da spedizione di SMS compulsiva. Ancora ignoti contenuto e destinazione degli SMS
Alcuni esemplari di un nuovo modello entry-level sarebbero affetti dalla sindrome da spedizione di SMS compulsiva. Ancora ignoti contenuto e destinazione degli SMS

Roma – È già abbastanza imbarazzante accorgersi di aver spedito un SMS alla persona sbagliata. Ma quando è il telefonino a spedire il messaggino – senza che l’utente se ne accorga – la situazione è quantomeno fastidiosa. Eppure questo può avvenire, almeno stando a quanto segnalato da alcuni possessori del MotoFONE F3 di Motorola .

La notizia circola da giorni in rete in alcune community ed è stata segnalata anche dal forum dell’ADUC : gli utenti descrivono il curioso problema che affliggerebbe alcuni esemplari del Motofone F3 . Gli apparecchi incriminati – venduti tra la metà di febbraio e l’inizio di marzo – avrebbero infatti la dispendiosa abitudine di inviare frequentemente un SMS ad un numero britannico (che nel dettaglio della documentazione consumi è indicato come +447786200***).

Una “pratica” arbitraria dell’apparecchio, almeno apparentemente, che con un SMS dopo l’altro andrebbe a gonfiare la bolletta (o sgonfiare il credito prepagato) dei malcapitati utenti, che restano all’oscuro di tutto finché non scoprono (tardivamente) l’addebito dei messaggi inviati di nascosto dal Motorola.

I Motofone affetti da questa “patologia”, si legge sempre nel forum, dovranno essere sottoposti ad un intervento di assistenza per l’aggiornamento del software. Ma è bene sottolineare che Motorola, al momento, non si è ancora pronunciata sul singolare “bug”.

D.B.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

11 04 2007
Link copiato negli appunti