USA, carcere per i cyberbulli?

Una proposta di legge in memoria di una giovane spinta al suicidio da angherie subite su MySpace. Una proposta di legge che rischia di confondere le molestie online con le manifestazioni della libertà di espressione

Roma – Umiliazioni, provocazioni, angherie mediate dalla tecnologia: contro questi atteggiamenti si scaglia una proposta di legge in discussione negli States. Proposta che si ripromette di punire aguzzini che agiscono celati dietro a schermi di ogni foggia, che dovrebbe rassicurare genitori angustiati da cronache che attribuiscono agli strumenti di comunicazione le cattive intenzioni che animano le persone che li impugnano.

La proposta di legge federale è denoninata Megan Meier Cyberbullying Prevention Act . La representative californiana Linda Sanchez l’ha riproposta con il preciso intento di invitare i cittadini a ricordare la torbida vicenda che si è conclusa con il suicidio di una 13enne, Megan Meier. Una giovane fragile, irretita dalle melliflue parole mediate da MySpace e digitate quello che credeva essere un 16enne che si è trasformato in un aguzzino. Il suo interlocutore, a differenza di quanto credeva Meier, era tale Lori Drew: una donna adulta, giunta alle soglie dei 50 anni, una vicina di casa che insieme a due complici non aveva risparmiato crudeltà nei confronti della piccola. Megan Meier si era suicidata, Drew era stata trascinata in tribunale, i giudici avevano ammesso di brancolare nel vuoto legislativo .

Il caso era poi stato trasferito a livello federale. Il giudice aveva formalizzato l’accusa: la punizione per aver usato crudeltà nei confronti della giovane Meier sarebbe transitata dall’accusa di aver violato il Computer Fraud and Abuse Act , una legge anticracking e antihacking che risale al 1986. Drew era stata accusata di violazioni dei termini del contratto stipulato con MySpace per essersi registrata con un nome che non la rappresentava, avrebbe estorto informazioni alla minore, avrebbe impugnato queste informazioni per arrecarle danno. Se in prima istanza la donna rischiava di dover scontare 20 anni di carcere, la pena è stata progressivamente ridimensionata : nei giorni scorsi l’accusa ha chiesto che Drew sconti tre anni di carcere. Una pena che si definisce esemplare, una pena che secondo l’accusa dovrebbe “dissuadere altre persone dall’uso di Internet volto a tormentare e strumentalizzare i bambini”.

A causa di un apparente vuoto legislativo, hanno denunciato in passato numerosi difensori dei diritti dei cittadini, per chiedere la condanna della donna l’accusa avrebbe imbracciato e interpretato in maniera discutibile una legge che potrebbe ritorcersi contro cittadini della rete innocenti . A sopperire a questa mancanza, una proposta di legge che si scaglia contro le molestie perpetrare attraverso le tecnologie.

Il testo, già presentato da Sanchez lo scorso anno e ora reintrodotto al Congresso, è stato scritto per garantire un appiglio nella formulazione delle accuse nei confronti di cyberbulli. Rendendo illegale e minacciando di punire con sanzioni e con il carcere una condotta che in molti testimoniano essere in rapida diffusione, Sanchez auspica di contenere il fenomeno. Email e post, sessioni di chat e SMS: tutti i mittenti di “comunicazioni elettroniche entro e fuori dai confini dello stato condotte con intenti coercitivi o intimidatori o con lo scopo di tormentare o causare sostanziali disturbi emozionali ad una persona”, coloro che usino “mezzi di comunicazione elettronica per agevolare comportamenti gravi, ripetuti e ostili” rischiano di essere puniti con un massimo di due anni di carcere e con delle sanzioni pecuniarie.

Ma non sarebbero questi gli strumenti più opportuni per proteggere i giovani netizen, gli animi più sensibili e tutti coloro che in rete si imbattono in carnefici celati dietro a nickname. Un testo come quello del Megan Meier Cyberbullying Prevention Act minaccia di punire un comportamento vago e poco delineabile in fattispecie , minaccia di punire sulla base di ciò che viene percepito dal destinatario delle comunicazioni mediate dalla tecnologia. Si tratterebbe per questo motivo di un testo passibile delle interpretazioni più creative, una legge che potrebbe essere brandita per mettere a tacere coloro che in rete si limitano ad esprimere delle critiche pienamente lecite, ma sgradite.

Gaia Bottà

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Tex scrive:
    TOM the plonk
    Non contento di aver bloccato un altro 3ad con un intervento senza né capo né coda, insisti pure? Continua a girare le frittate e ad alimentare le tue paranoie, abbiamo tutti bisogno di ridere e fortunatamente ci pensi tu. Grazie di trollare per noi.PS: a questo punto salutaci pure Jerry.
  • Tex scrive:
    Grazie TOM
    per essere riuscito a far bloccare il 3ad.Quando sarai moderatore potrai gestire il forum a tuo piacimento. Dato che non lo sei e mai lo sarai,impara la cosa più semplice e democratica che vi possa essere: tollerare opinioni diverse dalle tue.Lasci tutti senza parole con questi atteggiamenti puerili e malsani.La domanda che sorge spontanea è la seguente: è mai possibile che utenti registrati si possano comportare in questo modo?
    • -ToM- scrive:
      Re: Grazie TOM
      io invece credo che la redazione veda gli IP degli utenti.oh alexjenn, in simpatia eeeeeh! ;)
      • Tex scrive:
        Re: Grazie TOM
        Ovvio, solo che è così gentile da non farti rimediare pubbliche figure.- Scritto da: -ToM-
        io invece credo che la redazione veda gli IP
        degli
        utenti.

        oh alexjenn, in simpatia eeeeeh! ;)
        • -ToM- scrive:
          Re: Grazie TOM
          Eh non pensavo che ci fosse bisogno di scrivere "a buon intenditor poche parole"...Considerando che non ci siamo ne offesi e che l'OT è tollerato perchè qui è tutto OT, non abbiamo violato nessuna regola di comportamento quindi: NON TI RENDI CONTO CHE MOLTO PROBABILMENTE HANNO BLOCCATO IL THREAD PERCHE' TI CLONI? -----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 maggio 2009 16.43-----------------------------------------------------------
          • Tex scrive:
            Re: Grazie TOM
            Considerato che lo hanno stranamente bloccato dopo i tuoi interventi d'alto rango; considerato che sei noiosamente monotono e totalmente fuori strada, direi che continui a prendere grandi abbagli; ma continua pure, oggi ho bisogno di sorridere.
          • -ToM- scrive:
            Re: Grazie TOM
            http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2619129&m=2619610#p2619610alexjenn offende.http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2619129&m=2619766#p2619766una semplice divergenza di opinionihttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=2619129&m=2619833#p2619833alexjenn offende "blah blah blah non avevo capito che sei tu" http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2619129&m=2619972#p2619972parlo di alternative, attacchi ancora MS con il suo sistema di diffusione, ma rimane il fatto che le PA e gli esercizi di PI possono scegliere sempre fra più competitors. Poi puntualmente come tutti questi utenti che passano e se ne vanno, difendi alex.http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2619129&m=2619756#p2619756dico una sacrosanta verità che è ampiamente documentata (google) ed invece di smentire con solide argomentazioni mi rispondi così http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2619129&m=2619938#p2619938 manipolando le mie parole al reply successivo rimpastando il discorso http://punto-informatico.it/b.aspx?i=2619129&m=2620001#p2620001 e concludendo con una frase fin troppe volte usata da alexjenn nei miei confronti.Poi, ciliegina sulla torta ritorni a firmarti alexjenn facendo una arrampicata sul fatto che taglio quando quoto e cutto esattamente come si deve fare e nessuno si è mai lamentato tranne lui (perchè non conosce bene come si cutta e come si quota).Mi assumo la mia rsponsabilità e chiedo scusa al forum per aver alimentato un mezzo flame con due troll, uno ben noto ed una new entry, Tex, che dopo aver dato supporto a se stesso alexjenn (perchè da solo non ce la fa e CVD finisce i reply sempre con le solite tre frasi a rotazione) sparirà come hanno fatto i vari Giov, Edo/Ciro ecc. ecc.Non sei capace di fare il giochino del clone e ti freghi sempre con le solite tecniche.Magari io sarò paranoico ma è già la quarta o quinta volta che succede. Concludendo, fino a prova contraria io mi faccio gli affari miei e se intervengo ne offendo e ne giro le frittate, magari posso essere un po provocatorio ma sempre nei limiti del rispetto delle persone, come fanno tantissimi utenti più o meno registrati... nel thread cè scritto nero su bianco (ti basta seguire la ricostruzione che ho fatto sopra) quali reply sono più flammatori. Hai torto, fattene una ragione. PLONK-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 maggio 2009 17.19-----------------------------------------------------------
  • alexjenn scrive:
    [cutted post]
    http://is.gd/yOpWVediamo...http://is.gd/yOjehttp://is.gd/yOknhttp://is.gd/yOlHhttp://is.gd/yOo2http://is.gd/yOkPSu 11 post che quoti, 5 sono tagliati."Regola numero 1"...
  • anonimo scrive:
    brevettare i brevetti
    brevettare i brevetti
    • Pino scrive:
      Re: brevettare i brevetti
      - Scritto da: anonimo
      brevettare i brevettiSicuro che non ci abbiano già pensato? (non è una battuta...)
    • James Kirk scrive:
      Re: brevettare i brevetti
      Il vero problema è che l'Ufficio Brevetti USA accetta brevetti per cose del genere.
      • Brevetto man scrive:
        Re: brevettare i brevetti
        - Scritto da: James Kirk
        Il vero problema è che l'Ufficio Brevetti USA
        accetta brevetti per cose del
        genere.Di fatti, ci sto gia' provando. Vi terro' aggiornati su q
      • Brevetto man scrive:
        Re: brevettare i brevetti
        - Scritto da: James Kirk
        Il vero problema è che l'Ufficio Brevetti USA
        accetta brevetti per cose del
        genere.Di fatti, ci sto gia' provando. Vi terro' aggiornati su quel che succede. Che sia finalmente la fine dei brevetti cosiì come sono oggi?Spero vivamente che ci lascino le penne un po' di pezzi grossi, cosi' l'effetto sara' sicuro.
  • Enjoy with Us scrive:
    Sempre meglio...
    ... visto che Apple ha difficoltà sempre maggiori a tenere le quote di mercato ora fa accordi con le scuole per obbligare gli studenti a comprare Iphone ed Ipod....
    • MeX scrive:
      Re: Sempre meglio...
      diciamo peró che loro studiano anche soluzioni pensate ad hoc per il mondo accademico...La Apple non obbliga nessuno, semplicemente offre degli strumenti appetibili...http://developer.apple.com/iphone/program/university.html
    • Tex scrive:
      Re: Sempre meglio...
      Ehm avevamo già letto negli scorsi giorni la tua teoria delle quote di mercato in caduta libera, ma non avevamo trovato riscontri numerici: ce li fornisci almeno oggi quei link?- Scritto da: Enjoy with Us
      ... visto che Apple ha difficoltà sempre maggiori
      a tenere le quote di mercato ora fa accordi con
      le scuole per obbligare gli studenti a comprare
      Iphone ed
      Ipod....E quindi cattiva apple perché obbligherebbe le scuole? E tu credi che abbia tutto questo potere o magari è anche colpa delle scuole stesse che hanno fatto questa scelta?Strano però, quando le scuole puntano su iphone/ipod sono cattive (anzi secondo te è pure colpa della apple), ma quando puntano su MS windows e programmi MS sono invece da lodare.
    • alexjenn scrive:
      Re: Sempre meglio...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      ... visto che Apple ha difficoltà sempre maggiori
      a tenere le quote di mercato ora fa accordi con
      le scuole per obbligare gli studenti a comprare
      Iphone ed
      Ipod....Obbliga?http://www.apple.com/it/itunes/whatson/itunesu.htmlI podcast sono gratuiti, puoi ascoltarli dove ti pare, o non lo sapevi?Pensa invece alle scuole italiane, che presidi "consenzienti" danno sempre appalti ad amici per l'acquisto di computer con licenze di Windows e Office, spendendo bei quattrini (nostri), quando potrebbero acquistarli con Linux e OpenOffice, mentre i provveditorati approvano i loro consuntivi di spesa.E tutto per chiedere agli studenti di scrivere, su Uòrd, come hanno trascorso la vacanza o cosa fanno i genitori, oppure per fare qualche somma su Ecsél.Pensa pure alla Microsoft che fa accordi con le PA... non dirmi che non sapevi che le nostre tasse servono anche per dare soldi per le licenze dei soliti programmi?
      • Blackstorm scrive:
        Re: Sempre meglio...
        - Scritto da: alexjenn
        Obbliga?

        http://www.apple.com/it/itunes/whatson/itunesu.htm

        I podcast sono gratuiti, puoi ascoltarli dove ti
        pare, o non lo
        sapevi?
        Domanda, pura curiosità: devo passare per forza via itunes per tirarli giù?
        • mura scrive:
          Re: Sempre meglio...
          Francamente non saprei non ho mai consultato podcast ma facendo un giro veloce su podcast.it mi ha aperto tutto quello che viene definito tale con il flash player in streaming, a questo punto chiedo pure io a chi ne sa di più qualche delucidazione.
        • alexjenn scrive:
          Re: Sempre meglio...
          E io ti faccio un'altra domanda: iTunes è a pagamento?Comunque sì, da iTunes li puoi scaricare o anche abbonarti a un servizio o programma, in modo tale da ricevere in automatico gli ultimi podcast di tale servizio.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 maggio 2009 10.16-----------------------------------------------------------
          • -ToM- scrive:
            Re: Sempre meglio...
            - Scritto da: alexjenn
            E io ti faccio un'altra domanda: iTunes è a
            pagamento?Ti ha fatto una domanda semplice, perchè rispondere dicendo che iTunes è free come se il tipo insunasse qualcosa sulla possibilità di fruire dei contenuti senza un determinato sw?Difendere Apple, sempre e comunque, anche quando non viene accusata. Che tristezza.
          • alexjenn scrive:
            Re: Sempre meglio...
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: alexjenn

            E io ti faccio un'altra domanda: iTunes è a

            pagamento?

            Ti ha fatto una domanda semplice, perchè
            rispondere dicendo che iTunes è free come se il
            tipo insunasse qualcosa sulla possibilità di
            fruire dei contenuti senza un determinato
            sw?La sua domanda dalla curiosità e preoccupazione.Secondo te per cosa?
            Difendere Apple, sempre e comunque, anche quando
            non viene accusata. Che
            tristezza.Ed ecco a voi il pagliaccio Tom che ci allieterà dal grigiore del lunedì. :p
          • -ToM- scrive:
            Re: Sempre meglio...
            Senza speranza.
          • Biblio scrive:
            Re: Sempre meglio...
            Noooo, il Bibliotecario! Se fantastico Tom :)
          • -ToM- scrive:
            Re: Sempre meglio...
            - Scritto da: Biblio
            Noooo, il Bibliotecario! Se fantastico Tom :) Salve erudita utente, come posso esserle d'ausilio?Senta, ha mica le Eneadi di Plotino? NO!!! MA C'HO QUESTA **** COME UN COLLO DI PAPERO!
      • -ToM- scrive:
        Re: Sempre meglio...
        - Scritto da: alexjenn
        E tutto per chiedere agli studenti di scrivere,
        su Uòrd, come hanno trascorso la vacanza o cosa
        fanno i genitori, oppure per fare qualche somma
        su Ecsél.Che guardacaso, quando esci da scuola ed entri nel mondo del lavoro trovi proprio questi applicativi. Che strano eh che li insegnino nelle scuole...
        Pensa pure alla Microsoft che fa accordi con le
        PA... non dirmi che non sapevi che le nostre
        tasse servono anche per dare soldi per le licenze
        dei soliti programmi?Pensa pure alla Apple che ha invaso le scuole americane con le stesse politiche MS.I bambini non hanno interesse a scegliere HW e SW, le PA si e dubito che il pacchetto office sia IMPOSTO dato che le alternative esistono da anni.
        • Tex scrive:
          Re: Sempre meglio...
          - Scritto da: -ToM-
          - Scritto da: alexjenn

          E tutto per chiedere agli studenti di scrivere,

          su Uòrd, come hanno trascorso la vacanza o cosa

          fanno i genitori, oppure per fare qualche somma

          su Ecsél.

          Che guardacaso, quando esci da scuola ed entri
          nel mondo del lavoro trovi proprio questi
          applicativi. Che strano eh che li insegnino nelle
          scuole...
          E chiedersi chi finanzia le università americane, no?

          Pensa pure alla Microsoft che fa accordi con le

          PA... non dirmi che non sapevi che le nostre

          tasse servono anche per dare soldi per le
          licenze

          dei soliti programmi?

          Pensa pure alla Apple che ha invaso le scuole
          americane con le stesse politiche
          MS.E quali avrebbe invaso se il monopolio x la burotica è word/excel ecc anche nelle scuole?
          I bambini non hanno interesse a scegliere HW e
          SW, le PA si e dubito che il pacchetto office sia
          IMPOSTO dato che le alternative esistono da
          anni.Ma stranamente si impone in tutta naturalezza il pacchetto office, strano ma vero ;-)
          • -ToM- scrive:
            Re: Sempre meglio...
            - Scritto da: Tex
            E chiedersi chi finanzia le università americane,
            no?Mah mi riferivo nella fattispecie alle scuole italiane, comuqnue quando si parla di HW/SW per le scuole, la scelta viene fatta dalla ditta appaltatrice e non so a certi livelli se sia connessa direttamente alle aziende produttrici ma questo non toglie che le aziende stesse possano interagire direttamente con il ministero.
            E quali avrebbe invaso se il monopolio x la
            burotica è word/excel ecc anche nelle scuole?quelle americane, fra computer regalati, quelli venduti agli insegnanti e lo scandalo del riciclaggio dei mac vecchi.
            Ma stranamente si impone in tutta naturalezza il
            pacchetto office, strano ma vero ;-)Forse perchè funziona.
          • Tex scrive:
            Re: Sempre meglio...
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: Tex

            E chiedersi chi finanzia le università
            americane,

            no?

            Mah mi riferivo nella fattispecie alle scuole
            italiane, comuqnue quando si parla di HW/SW per
            le scuole, la scelta viene fatta dalla ditta
            appaltatrice e non so a certi livelli se sia
            connessa direttamente alle aziende produttrici ma
            questo non toglie che le aziende stesse possano
            interagire direttamente con il
            ministero.Capita anche che le scelte vengano fatte in base alle "preferenze" di chi decide tali acquisti.E negli States di sicuro il ruolo dei finanziatori ha il suo ruolo.


            E quali avrebbe invaso se il monopolio x la

            burotica è word/excel ecc anche nelle scuole?

            quelle americane, fra computer regalati, quelli
            venduti agli insegnanti e lo scandalo del
            riciclaggio dei mac
            vecchi.
            Non mi pare che le abbia invase se non in uno stato, ma rimane il fatto che word/excel & co spopolano.

            Ma stranamente si impone in tutta naturalezza il

            pacchetto office, strano ma vero ;-)

            Forse perchè funziona.O forse perché sono altri gli interessi (vedi sopra) che lo fanno arrivare sin li indipendentemente se funzioni o no o se ci siano alternative valide.
          • -ToM- scrive:
            Re: Sempre meglio...
            insomma vogliamo vedere il male a tutti i costi...
          • Tex scrive:
            Re: Sempre meglio...
            Oppure vogliamo vivere nel paese delle meraviglie assieme ad Alice.
        • alexjenn scrive:
          Re: Sempre meglio...
          - Scritto da: -ToM-
          - Scritto da: alexjenn

          E tutto per chiedere agli studenti di scrivere,

          su Uòrd, come hanno trascorso la vacanza o cosa

          fanno i genitori, oppure per fare qualche somma

          su Ecsél.

          Che guardacaso, quando esci da scuola ed entri
          nel mondo del lavoro trovi proprio questi
          applicativi. Che strano eh che li insegnino nelle
          scuole...
          Insegnino? Scrivi due lettere e fai due somme è insegnare?Ah già, scusami, non avevo letto che sei tu.

          Pensa pure alla Microsoft che fa accordi con le

          PA... non dirmi che non sapevi che le nostre

          tasse servono anche per dare soldi per le
          licenze

          dei soliti programmi?

          Pensa pure alla Apple che ha invaso le scuole
          americane con le stesse politiche
          MS.
          I bambini non hanno interesse a scegliere HW e
          SW, le PA si e dubito che il pacchetto office sia
          IMPOSTO dato che le alternative esistono da
          anni.Dubiti che Office sia imposto?Ma quanto sei pistola.E fammi capire, ci si guadagna installando software free e open?
          • -ToM- scrive:
            Re: Sempre meglio...
            - Scritto da: alexjenn
            Ah già, scusami, non avevo letto che sei tu.il problema è che sei tu a non smentirti mia con la tua solita ed inesistente argomentazione.
            Dubiti che Office sia imposto?

            Ma quanto sei pistola.

            E fammi capire, ci si guadagna installando
            software free e open?è difficile farti capire dato che la tua domanda è tipica di chi non vuole (può?) farlo.
          • alexjenn scrive:
            Re: Sempre meglio...
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: alexjenn

            Ah già, scusami, non avevo letto che sei tu.

            il problema è che sei tu a non smentirti mia con
            la tua solita ed inesistente
            argomentazione.


            Dubiti che Office sia imposto?



            Ma quanto sei pistola.



            E fammi capire, ci si guadagna installando

            software free e open?

            è difficile farti capire dato che la tua domanda
            è tipica di chi non vuole (può?)
            farlo.Ma smettila di dire idiozie.
          • -ToM- scrive:
            Re: Sempre meglio...
            - Scritto da: alexjenn
            Ma smettila di dire idiozie.AlexRosichenn
          • alexjenn scrive:
            Re: Sempre meglio...
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: alexjenn

            Ma smettila di dire idiozie.

            AlexRosichennMassì, lasciamo i pistola che sparino a vanvera :D
          • Tex scrive:
            Re: Sempre meglio...
            se permetti, guarda che è più ingenua la tua risposta che mi hai dato sopra su come mai office si è imposto.
          • -ToM- scrive:
            Re: Sempre meglio...
            - Scritto da: Tex
            se permetti, guarda che è più ingenua la tua
            risposta che mi hai dato sopra su come mai office
            si è imposto.beh, tu pensi invece a MS e al male eterno mentre le alternative esistono da anni (staroffice, 1999).Comunque ogni volta che scrivo ad alexjenn, appare sempre qualche nuovo nome che dopo un paio di reply paraculi corre sempre a difenderlo, e poi scompare... come Giov, Edo, ciro ecc... certo ha tanti amici :D
          • Tex scrive:
            Re: Sempre meglio...
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: Tex

            se permetti, guarda che è più ingenua la tua

            risposta che mi hai dato sopra su come mai
            office

            si è imposto.

            beh, tu pensi invece a MS e al male eterno mentre
            le alternative esistono da anni (staroffice,
            1999).Veramente è la realtà delle cose che MS si impone con sistemi non sempre cristallini. Difenderla a tutti costi è ingenuo e poco realista.
            Comunque ogni volta che scrivo ad alexjenn,
            appare sempre qualche nuovo nome che dopo un paio
            di reply paraculi corre sempre a difenderlo, e
            poi scompare... come Giov, Edo, ciro ecc... certo
            ha tanti amici
            :DSai com'è su un forum pubblico ci mancherebbe che non si possa intervenire.Se a te crea qualche fastidio, cambia luogo dove passare il tuo tempo improduttivo.
          • -ToM- scrive:
            Re: Sempre meglio...
            si alex, si.
      • Batman scrive:
        Re: Sempre meglio...

        Ecsél.Ecsèl ;)
    • -ToM- scrive:
      Re: Sempre meglio...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      ... visto che Apple ha difficoltà sempre maggiori
      a tenere le quote di mercato ora fa accordi con
      le scuole per obbligare gli studenti a comprare
      Iphone ed Ipod....dopotutto le scuole americane le hanno invase con politiche alla MS.
      • Tex scrive:
        Re: Sempre meglio...
        - Scritto da: -ToM-
        - Scritto da: Enjoy with Us

        ... visto che Apple ha difficoltà sempre
        maggiori

        a tenere le quote di mercato ora fa accordi con

        le scuole per obbligare gli studenti a comprare

        Iphone ed Ipod....

        dopotutto le scuole americane le hanno invase con
        politiche alla
        MS.E quindi office si è imposto solo perché funziona, come mi scrivevi sopra ;-)Beata ingenuità
        • -ToM- scrive:
          Re: Sempre meglio...
          - Scritto da: Tex
          E quindi office si è imposto solo perché
          funziona, come mi scrivevi sopra
          ;-)
          Beata ingenuitàl'ingenuità sta nel pensare che si è imposto SOLO per questo motivo, ma io non l'ho mai detto. Ho detto che funziona bene, senza assolutismi ed usando la parola "forse".Se non si manipolano i discorsi non si ha ragione su questo fantastico forum.
          • Tex scrive:
            Re: Sempre meglio...
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: Tex

            E quindi office si è imposto solo perché

            funziona, come mi scrivevi sopra

            ;-)

            Beata ingenuità

            l'ingenuità sta nel pensare che si è imposto SOLO
            per questo motivo, ma io non l'ho mai detto.Questo non l'ho scritto io e non ci sono molte interpretazioni alla tu risposta."Forse perchè funziona." Ho
            detto che funziona bene, senza assolutismi ed
            usando la parola
            "forse".in questa formulazione suona diverso "Forse perchè funziona."
            Se non si manipolano i discorsi non si ha ragione
            su questo fantastico
            forum.Oppure il problema è che la ragione deve sempre essere dalla tua parte.
          • -ToM- scrive:
            Re: Sempre meglio...
            - Scritto da: Tex
            Questo non l'ho scritto io e non ci sono molte
            interpretazioni alla tu
            risposta.

            "Forse perchè funziona."
            in questa formulazione suona diverso
            "Forse perchè funziona."Regola numero uno, si quota un discorso intero, non a pezzettini... altrimenti i concetti vanno a donnine. (CVD si manipola alla grande)
            Oppure il problema è che la ragione deve sempre
            essere dalla tua parte.mmhhh... strano, è proprio alexjenn che ultimamente mi ha detto che voglio sempre aver ragione... mmmh, è un cerchio che si sta chiudendo mi pare :DOppure sei un lurker di quelli che quelle poche volte che aprono bocca lo fanno per trollare o flammare? scegli.PLONK (se devo stare qui a perdere tempo con te che sei arrivato 10 minuti fa e manipoli i discorsi).-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 maggio 2009 12.20-----------------------------------------------------------
          • alexjenn scrive:
            Re: Sempre meglio...
            - Scritto da: -ToM-
            - Scritto da: Tex

            Questo non l'ho scritto io e non ci sono molte

            interpretazioni alla tu

            risposta.



            "Forse perchè funziona."


            in questa formulazione suona diverso

            "Forse perchè funziona."

            Regola numero uno, si quota un discorso intero,
            non a pezzettini... altrimenti i concetti vanno a
            donnine. (CVD si manipola alla
            grande)
            ahahahahahahproprio te detti le regole dei fora?Te che quoti tutti i post tagliati?Si vede che sei il maestro nr 1 delle manipolazioni.E da dove escono, adesso, queste regole? Dal magico cappello tomtom?
            mmhhh... strano, è proprio alexjenn che
            ultimamente mi ha detto che voglio sempre aver
            ragione... mmmh, è un cerchio che si sta
            chiudendo mi pare
            :DFalso. TUTTI ti dicono la stessa cosa.L'unica cosa che si chiude è la tua capacità di rivoltare la frittata.
            Oppure sei un lurker di quelli che quelle poche
            volte che aprono bocca lo fanno per trollare o
            flammare?
            scegli.Ma cambia whiskey.Ah Tex, ma lascialo perdere.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 maggio 2009 12.42-----------------------------------------------------------
          • -ToM- scrive:
            Re: Sempre meglio...
            - Scritto da: alexjenn
            ahahahahahah

            proprio te detti le regole dei fora?

            Te che quoti tutti i post tagliati?

            Si vede che sei il maestro nr 1 delle
            manipolazioni.

            E da dove escono, adesso, queste regole? Dal
            magico cappello
            tomtom?

            Ma cambia whiskey.A ridaje coi post tagliati.PER LA SECONDA VOLTA, dove ? quale post? link?Vediamo se stavolta mi rispondi
            Ah Tex, ma lascialo perdere.avevi fatto lo stesso gioco un'altra volta, autorisponderti anche il giorno dopo non ti aiuterà e vogliamo scommettere che fra qualche giorno questo Tex sarà estinto come gli altri ?
  • Risposta alla notizia scrive:
    Ma io dico....
    ...se è vero che riascoltando una lezione 2 volte si apprende il triplo, non basta comprare una cavolo di registratore usb da 40, che poi attacchi al tuo cavolo di computer (magari un eee da 249) e quindi riscoltarti la lezione??? Non capisco il nesso tra "riascoltare la lezione" e "comprare l'iPhone". Chi è il preside di sta scuola?? FinalCut?? ;-)
    • Edo scrive:
      Re: Ma io dico....
      Anche il nesso "riascoltare la lezione" e "non comprare l'iphone" è poco chiaro, no?- Scritto da: Risposta alla notizia
      ...se è vero che riascoltando una lezione 2 volte
      si apprende il triplo, non basta comprare una
      cavolo di registratore usb da 40, che poi
      attacchi al tuo cavolo di computer (magari un eee
      da 249) e quindi riscoltarti la lezione??? Non
      capisco il nesso tra "riascoltare la lezione" e
      "comprare l'iPhone".


      Chi è il preside di sta scuola?? FinalCut?? ;-)
    • MeX scrive:
      Re: Ma io dico....
      perché l'iPhone e l'iPod touch permettono anche questo:http://developer.apple.com/iphone/program/university.html
      • alexjenn scrive:
        Re: Ma io dico....
        - Scritto da: MeX
        perché l'iPhone e l'iPod touch permettono anche
        questo:
        http://developer.apple.com/iphone/program/universiE questo: http://www.apple.com/it/itunes/whatson/itunesu.html
    • klez scrive:
      Re: Ma io dico....
      mi chiedo e mi domando, io i podcast li ascolto con un sony walkman... perché uno per ascoltare i podcast dell'università dovrebbe avere proprio un iPod o un iPhone? non proteggeranno mica le lezioni con drm???
    • active_ingredient scrive:
      Re: Ma io dico....
      ecco appunto comprati un registratore, ma mi sa' che hai sbagliato sito pero', qui si parla di tecnologia futura non passata. ma chi cacchio lo vuole un registratore quando posso accedere a tutti i podcast che voglio (inclusi quelli della scuola) con un semplice aggeggino tascabile quale l'ipod?sei proprio un vanvera! :D - Scritto da: Risposta alla notizia
      ...se è vero che riascoltando una lezione 2 volte
      si apprende il triplo, non basta comprare una
      cavolo di registratore usb da 40, che poi
      attacchi al tuo cavolo di computer (magari un eee
      da 249) e quindi riscoltarti la lezione??? Non
      capisco il nesso tra "riascoltare la lezione" e
      "comprare l'iPhone".


      Chi è il preside di sta scuola?? FinalCut?? ;-)
    • blackzap scrive:
      Re: Ma io dico....
      - Scritto da: Risposta alla notizia
      ...se è vero che riascoltando una lezione 2 volte
      si apprende il triplo, non basta comprare una
      cavolo di registratore usb da 40, che poi
      attacchi al tuo cavolo di computer (magari un eee
      da 249) e quindi riscoltarti la lezione??? Non
      capisco il nesso tra "riascoltare la lezione" e
      "comprare l'iPhone".


      Chi è il preside di sta scuola?? FinalCut?? ;-)Probabile. E sono arrivati anche i suoi compari Mex e alexjenn, il primo postando un link che non c'entra nulla con l'articolo e il secondo postando un link che può essere usato da qualsiasi player.Comunque assurdo che consiglino ipod e iphone quando per ascoltare podcast bastano lettori o telefonini da pochi euro.
      • alexjenn scrive:
        Re: Ma io dico....
        - Scritto da: blackzap
        Probabile. E sono arrivati anche i suoi compari
        Mex e alexjenn, il primo postando un link che non
        c'entra nulla con l'articolo e il secondo
        postando un link che può essere usato da
        qualsiasi
        player.
        Comunque assurdo che consiglino ipod e iphone
        quando per ascoltare podcast bastano lettori o
        telefonini da pochi
        euro.Ehi, compare, come si fa a obbligare l'acquisto di iPod o iPhone se, appunto, ti ho già fatto vedere che questi podcast da iTunes sono gratuiti?
        • anonimo scrive:
          Re: Ma io dico....
          - Scritto da: alexjenn
          - Scritto da: blackzap


          Probabile. E sono arrivati anche i suoi compari

          Mex e alexjenn, il primo postando un link che
          non

          c'entra nulla con l'articolo e il secondo

          postando un link che può essere usato da

          qualsiasi

          player.


          Comunque assurdo che consiglino ipod e iphone

          quando per ascoltare podcast bastano lettori o

          telefonini da pochi

          euro.

          Ehi, compare, come si fa a obbligare l'acquisto
          di iPod o iPhone se, appunto, ti ho già fatto
          vedere che questi podcast da iTunes sono
          gratuiti?Infatti nel mio post ho scritto *consiglino* (come riportato nella notizia) e non *obblighino*.
          • alexjenn scrive:
            Re: Ma io dico....
            Hai ragione, chiedo venia...C'erano degli elementi di disturbo ;)
          • Risposta al commento scrive:
            Re: Ma io dico....
            Il tuo fanatismo è l'elemento di disturbo!!Ma XXXXX miseria, una scuola/università consiglia un metodo, non gli strumenti materiali identificando la marca!!!Scandaloso!!
          • alexjenn scrive:
            Re: Ma io dico....
            Evidentemente sei un po' fuori dal mondo.Quando ero alle superiori, quelli che studiavano da geometra usavano tutti la stessa calcolatrice, una HP, del quale non ricordo il modello, ma era lo stesso per tutti...La scuola italiana attuale usa PC con Windows (licenze pagate da noi) e con Office (idem) e i professori consigliano l'acquisto di questi programmi. Non dirmi che non lo sapevi, ma non lo trovi scandaloso.Anzi, alla figlia della mia ragazza, alla quale abbiamo comprato un Mac e non le abbiamo installato Office, bensì iWork, una professoressa, avendo chiesto alla classe se tutti avevano Office e dopo che lei disse di no, le rispose che era impossibile poiché tutti i PC usano Office e le "consigliò" di acquistarlo.Questo però non è scandaloso.Non è scandaloso neppure che la PA italiana usi Windows e Office, pagati da noi, quando ci sono alternative free, come Linux e OpenOffice, ma non ti scandalizzi.Ma gridi "orrore!" che una università americana "consigli" l'acquisto di iPod o iPhone per ascoltare lezioni universitarie gratuite scaricabili gratuitamente da iTunes e messe a disposizione da Apple, ma questo per te non sembra una cosa importante.Potrai dire che sono fanatico, ma certamente tu non sei obiettivo.
          • Tex scrive:
            Re: Ma io dico....
            - Scritto da: Risposta al commento
            Il tuo fanatismo è l'elemento di disturbo!!

            Ma XXXXX miseria, una scuola/università consiglia
            un metodo, non gli strumenti materiali
            identificando la
            marca!!!

            Scandaloso!!Ecco spiegalo al 9x% delle scuole che si ostinano ad essere MS/Office dipendenti.Oppure in questo caso tutto è normale e non v'è nulla di scandaloso?
          • Risposta al commento scrive:
            Re: Ma io dico....
            Non essendo un fanatico come voi, penso la stessa cosa per quanto riguarda MS nelle scuole.Ma essendo voi dei fanatici senza speranza, il ragionamento lo fate solo per MS e non per Apple!
          • -ToM- scrive:
            Re: Ma io dico....
            - Scritto da: Risposta al commento
            Non essendo un fanatico come voi, penso la stessa
            cosa per quanto riguarda MS nelle
            scuole.

            Ma essendo voi dei fanatici senza speranza, il
            ragionamento lo fate solo per MS e non per
            Apple!No ti sbaglia lla grande, non sono loro ad essere fanatici, lo siamo noi e siamo anche maleducati, depressi, troll e altre cose che ora non ho neanche voglia di scrivere.Ah, non scrivere al plurale, tex e alexjenn sono la stessa persona.
    • ruppolo scrive:
      Re: Ma io dico....
      - Scritto da: Risposta alla notizia
      ...se è vero che riascoltando una lezione 2 volte
      si apprende il triplo, non basta comprare una
      cavolo di registratore usb da 40, che poi
      attacchi al tuo cavolo di computer (magari un eee
      da 249) e quindi riscoltarti la lezione??? Non
      capisco il nesso tra "riascoltare la lezione" e
      "comprare l'iPhone".


      Chi è il preside di sta scuola?? FinalCut?? ;-)Non è lo studente che effettua la registrazione, ma l'istituto, con mezzi adeguati.
      • Risposta al commento scrive:
        Re: Ma io dico....
        Strumenti adeguati?? Qualsiasi player della XXXXXXX!!
        • ruppolo scrive:
          Re: Ma io dico....
          - Scritto da: Risposta al commento
          Strumenti adeguati?? Qualsiasi player della
          XXXXXXX!!Scaldato la sedia, eh?
          • -ToM- scrive:
            Re: Ma io dico....
            - Scritto da: ruppolo
            - Scritto da: Risposta al commento

            Strumenti adeguati?? Qualsiasi player della

            XXXXXXX!!

            Scaldato la sedia, eh?Ma stai zitto Ruppolo che tutte le volte ti sbugiardo e sparisci. Io aspetto ancora che mi rispondi al thread su VBOX dove hai preso l'ennesima cantonata colossale.Qui se cè un buffone che scalda la sedia sei tu, e purtroppo cè gente che ti paga per farlo.
  • beppe a scrive:
    no grassetto
    grande. ti amo. un articolo su sto sito senza grassetto. hai vinto tutto il mio rispetto. ti amo tantissimo.
    • alexjenn scrive:
      Re: no grassetto
      Ma viene ripetuto "vero e proprio" tre volte... Mai notato che per i giornalisti tutto è "vero e proprio"?
Chiudi i commenti