USA, chip contraffatti negli armamenti

I chip "fasulli" forniti alla Difesa pongono una seria minaccia alla sicurezza degli armamenti e quindi alla vita dei militari USA. I politici propongono controlli alla dogana come per frutta e verdura

Roma – Negli Stati Uniti si torna a parlare di chip contraffatti , “parti” tecnologiche provenienti da fonti incerte o (nel peggiore dei casi) truffaldine per essere poi montati sui costosi armamenti militari in dotazione alla difesa statunitense. Un rapporto della Missile Defense Agency denuncia “il pericolo chiaro e presente” del fenomeno, parlando di minaccia alla sicurezza delle armi e della vita dei soldati e degli ufficiali statunitensi.

Stando al rapporto presentato dal Luogotenente Generale (generale a quattro stelle) Patrick ÒReilly presso il Comitato del Senato sui Servizi Armati, negli ultimi cinque anni sono stati individuati almeno sette casi in cui componenti elettronici spacciati per nuovi ma riciclati altrove sono finiti sulla strumentazione degli armamenti statunitensi.

In un caso 1.700 chip di memoria provenienti da un “distributore non autorizzato” hanno mostrato segni di utilizzo precedenti, dice il rapporto, mentre in un altro 67 componenti di sintetizzatori di frequenza sono stati identificati come “ri-marchiati e falsamente rivenduti come parti di ricambio nuove”.

Il fenomeno dei chip contraffatti pone un rischio alle armi e alle truppe USA, dice il senatore Carl Levin dallo scranno del Comitato di Capitol Hill, qualcosa va fatto e se è necessario la politica proporrà anche di ispezionare i componenti elettronici alla dogana. “Faremo qualcosa – promette Levin – non possiamo più affidarci all’iniziativa dei cinesi che è stata messa alla prova per un lungo periodo di tempo”.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Carlo Piana scrive:
    Spese processuali
    Volevo solo precisare che non vi è stata alcuna condanna alle spese, queste sono state compensate per la novità e la complessità delle questioni, nonché per la reciproca parziale soccombenza.
    • dont feed the troll/dovella scrive:
      Re: Spese processuali
      - Scritto da: Carlo Piana
      Volevo solo precisare che non vi è stata alcuna
      condanna alle spese, queste sono state compensate
      per la novità e la complessità delle questioni,
      nonché per la reciproca parziale
      soccombenza.L'ho ribadito mille volte, ma la gente non ha "orecchie per ascoltare" quando ha gia deciso chi sono i buoni e chi sono i cattivi.La cosa agghiacciante è che "la gente" ha deciso che i cattivi sono quelli che cercano di tutelare i diritti di tutti e i buoni, secondo questi geni, sarebbero le multinazionali multimiliardarie che obbligano la gente ad acquistare i loro prodotti anche quando non vogliono.
  • in China scrive:
    Made
    "Come se si dicesse che un prodotto fatto in Cina e al quale viene applicata una targhetta in Italia possa essere considerato made in Italy", in effetti è così che accade.
  • pippo75 scrive:
    Testo di licenza:
    La licenza di 7-OEM dice:Utilizzando il software, il licenziatario accetta le presenti condizioni. Qualora il licenziatario non le accetti, non potrà utilizzare il software e dovrà contattare il produttore o l'installatore per conoscere le modalità di restituzione. Il licenziatario dovrà attenersi a tali modalità, che potrebbero limitare i suoi diritti oppure richiedergli la restituzione dell'intero sistema sul quale è installato il software.Chi non ha voluto windows, cosa gli ha risposto il produttore o l'installatore?La licenza parla chiaramente, bisogna sentirlo per sapere le sue disposizioni in fatto di rimborso.
  • spacevideo scrive:
    il mercato risponde alle richieste
    come ho letto in altri post, il mercato risponde alle richieste, la parte server ad oggi è disponibile sia con sistemi Microsoft che Linux in quanto ci sono le richieste, i desktop / notebook sono ancora prevalentemente Microsoft, perchè questa è la richiesta dell'utente, ma si trovano anche senza SO ...Non pensiamo che quello che noi vorremmo è quello che tutti vogliono, il mercato ancora richiede Windows installato perchè vuole andare a casa ed usare subito il PC.
    • Darwin scrive:
      Re: il mercato risponde alle richieste
      Che il mercato lo richieda è un conto. Nessuno dice che gli utenti non devono acquistare Windows.Quello che quì si contesta è il fatto che io devo sobbarcarmi del costo, qualora io non lo volessi. Tu lo vuoi? Bene. Pagalo.Io non lo voglio. Quindi, disinstallalo prima di consegnarmi il computer ed elimina il prezzo della licenza.
    • dont feed the troll/dovella scrive:
      Re: il mercato risponde alle richieste
      Ah beh, guardate cari M$ fan chi concorda con voi.
  • Pirgopolini ce scrive:
    Re: CVD
    Ma così per curiosità, qual è esattamente la tua posizione?Perché di volta in volta ti qualifichi come programmatoreAssembler, C, C++, ObjC, Delphi, Java, Cobol, Python, sistemista Unix-Linux-BSD che alla bisogna interviene ancheal posto dei sistemisti windows, DBA, IT Architect, esperto CRM, ETL, BI e Dio sa cos'altro.Poiché in alcuni casi, sopratutto (ma non solo) su sistemi Windows, ne hai sparate non di grosse ma di enormi qualchesospetto viene.- Scritto da: panda rossa
    - Scritto da: nome e cognome


    Ma la conoscienza non e' magia o
    miracolo
    eh,


    anzi a me fa piacere diffonderla il piu'


    possibile.



    E' quello che sto cercando di spiegare a
    panda,

    appena esce dalla cantina forse ci

    arriva.

    Tu che cosa stai spiegando a me?
    Io sono qui che scrivo pagine e pagine di
    documentazione su che cosa fare quando si accende
    questo o quell'allarme per evitare che mi
    chiamino a casa di
    notte!

    E nonostante tutto, prova un po' ad
    indovinare.... mi chiamano lo
    stesso!

    Io agisco per diminuire il mio lavoro, per fare
    in modo che qualcun altro possa venire qui al mio
    posto e io possa andarmene in ferie senza il
    maledetto telefonino di reperibilita', e tu mi
    vieni a dare del
    parassita?

    Ma vatti un po' a scavare la fossa e
    seppellitiscici!
    • panda rossa scrive:
      Re: CVD
      - Scritto da: Pirgopolini ce
      Ma così per curiosità, qual è esattamente la tua
      posizione?Attualmente manutenzione dei sistemi, che significa una marea di cose che non sto qui a riassumerti, ma io preferisco definirmi programmatore.
      Perché di volta in volta ti qualifichi come
      programmatore
      Assembler, C, C++, ObjC, Delphi, Java, Cobol,
      Python,Cobol no. E' l'unico segmento con cui non ho mai avuto a che fare
      sistemista Unix-Linux-BSD che alla bisogna
      intervieneFacendo questo mestiere da ormai un quarto di secolo il tuo elenco e' perfino riduttivo.
      anche
      al posto dei sistemisti windows, DBA, IT
      Architect, esperto CRM,
      ETL, BI e Dio sa cos'altro.Eh gia'... ne ho fatte di cose, sai.
      Poiché in alcuni casi, sopratutto (ma non solo)
      su sistemi
      Windows, ne hai sparate non di grosse ma di
      enormiIo? Adesso il colapasta e' bucato perche' sono io che ho sparato?
      qualche
      sospetto viene.Sospetta pure. La mia posizione non cambia.
  • dont feed the troll/dovella scrive:
    oh a Brinformatica
    ma un sito ce l'hai?
    • BRinformatica scrive:
      Re: oh a Brinformatica
      Per chi vuole fare il super maestro, offendere gli altri credendo di essere una spanna sopra e non sa cosa significa confrontarsi, mi dispiace...ma non c'è....per chi è più cortese invece si. Bye.
      • dont feed the troll/dovella scrive:
        Re: oh a Brinformatica
        - Scritto da: BRinformatica
        Per chi vuole fare il super maestro, offendere
        gli altri credendo di essere una spanna sopra e
        non sa cosa significa confrontarsi, mi
        dispiace...ma non c'è....per chi è più cortese
        invece si.
        Bye.Argomenti 0.Io non ho offeso nessuno, tu invece mi stai insultando.Tienitelo il tuo prezioso link, se non lo mostri è perchè hai paura delle critiche.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 novembre 2011 10.17-----------------------------------------------------------
        • BRinformatica scrive:
          Re: oh a Brinformatica
          Argomenti zero? Mah, evidentemente hai perso qualche post, perché ho scritto tutto quello che serviva per chiarire alcuni aspetti della vicenda "licenze e dintorni". Però leggendo i tuoi altri post ho visto che è proprio un modo tuo di confrontarti con gli altri quello di metterti un piano sopra e di voler avere ragione a tutti i costi. Io come operatore del settore (a differenza tua) conosco abbastanza bene il meccanismo, avendo frequentato molti corsi tecnico commerciali di Microsoft e in molte occasioni, pur essendo un piccolo ed insignificante rivenditore, ho apertamente manifestato alcune situazioni non proprio corrette degli stessi. Se poi sono cadute nel vuoto è un altro discorso...Se io vado dal medico, non posso sostituirmi a lui, ritengo che sia preparato ed abbia la capacità di consigliarmi la cura migliore. Cert, se ogni cosa che lui mi dice io controbatto dicendo io a lui cosa è meglio per me pecco un pochino di presunzione, non credi? Io qui nel forum ho portato la mia esperienza e le mie conoscenze, ma quando trovo il "paziente" che a tutti i costi vuole saperne più di chi lo fa per lavoro a questo punto lascio perdere....
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: oh a Brinformatica
            - Scritto da: BRinformatica
            Argomenti zero? Mah, evidentemente hai perso
            qualche post, perché ho scritto tutto quello che
            serviva per chiarire alcuni aspetti della vicenda
            "licenze e dintorni".A parte che operando nel settore da molti anni probabilmente lo conosco da prima di te, ti ringrazio per le tue delucidazioni, ma credo che qui siano cose note a molti. Bene hai fatto a riportarle, ma la ns. discussione non verteva certo su quale fosse la situazione attuale.Si discuteva se fosse giusta, se determinasse un mercato equo, se fosse conveniente per consumatori, professionisti ed esercenti.Al momento direi che è conveniente solo per un certo produttore di un certo software, che non è proprio la stessa cosa di un mercato libero.
            Però leggendo i tuoi altri
            post ho visto che è proprio un modo tuo di
            confrontarti con gli altri quello di metterti un
            piano sopra e di voler avere ragione a tutti i
            costi.Il mio modo di fare è che in una discussione discute e PRETENDO che i partecipanti mettano in gioco le proprie idee attraverso argomenti convincenti, non attraverso frasi del tipo "gnè gnè gnè linux è brutto e non lo vuole nessuno".
            Io come operatore del settore (a
            differenza tua)Come vedi quello che si atteggia sei tu.Chi te lo dice che io non sia del settore?Il fatto che non la penso come te?
            conosco abbastanza bene il
            meccanismo,il meccanismo è chiarissimo, che convenga a tutti è un altro paio di maniche.
            Se io vado dal
            medico, non posso sostituirmi a lui, ritengo che
            sia preparato ed abbia la capacità di
            consigliarmi la cura migliore.Sempre che mi faccia le diagnosi secondo deontologia professionale e non perchè se mi prescrive un certo farmaco prende la percentuale dal farmacista.
            Io qui nel forum ho
            portato la mia esperienza e le mie conoscenze, ma
            quando trovo il "paziente" che a tutti i costi
            vuole saperne più di chi lo fa per lavoro a
            questo punto lascio
            perdere....Il tuo errore è tutto qui.Supponi di essere tu il medico. E non lo sei.Supponi che io sia il paziente. E non lo sono.Supponi di saperne di + degli altri. E non lo sai.
          • BRinformatica scrive:
            Re: oh a Brinformatica
            Ok, concludo: se sei un rivenditore come il sottoscritto e in merito a Microsoft hai certe idee, credo che ti togli una bella fetta di lavoro. Ma su questo ognuno giustamente fa quello che vuole. Con una differenza, io ci ho messo il nome, tu no. Quindi chi ci sta leggendo (e secondo me si sta anche giustamente stufando) sa che io sono un rivenditore, tu no.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: oh a Brinformatica
            - Scritto da: BRinformatica
            Ok, concludo: se sei un rivenditore come il
            sottoscritto e in merito a Microsoft hai certe
            idee, credo che ti togli una bella fetta di
            lavoro. Ma su questo ognuno giustamente fa quello
            che vuole.Senti a me sembra chiarissimo che tu ti ostini a dire "ma la situazione è questa".E io continuo a risponderti "ok è questa, ma non è giusto, non è conveniente e ci dobbiamo ribellare".Parliamo di due cose diverse.
            Con una differenza, io ci ho messo il
            nome, tu no. Quindi chi ci sta leggendo (e
            secondo me si sta anche giustamente stufando) sa
            che io sono un rivenditore, tu
            no.Scusa ma io faccio un lavoro decisamente + stimolante che comprare uno scatolone da un tizio e rivenderlo a un altro.No non sono un rivenditore, ci mancherebbe altro.
          • boh scrive:
            Re: oh a Brinformatica
            Povera XXXXXXXXXXXXXX supponente
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: oh a Brinformatica
            - Scritto da: boh
            Povera XXXXXXXXXXXXXX supponentePovero impotente insultatore dietro una tastiera.E' indice di impotenza.
  • Ill Informer scrive:
    Ovvio ...
    La solita ragnatela incasinata delle leggi italiane sulle controllanti e controllate, studiate in modo in cui nessuno possa essere condannato e il debole non riceva mai giustizia.
  • iome scrive:
    fanXXXX al closed, viva il soft libero
    e ho detto tutto
    • BRinformatica scrive:
      Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
      Potrei anche condividere il tuo intervento, però cerchiamo di vedere nella globalità del mercato. La maggior parte degli utenti è ormai abituata all'uso di windows e non tornerebbe indietro (non vale solo per windows vs.Linux, ma anche per Office vs. Open Office). Qualcuno in precedenza diceva "se togliamo windows 6 mesi la gente sarà obbligata ad imparare l'uso di altre piattaforme"...vero, ma perché "devi togliere" agli altri? solo per liberalizzare il mercato a te? No, come spiegavo in precedenza, le opportunità ci sono, solo che sul mercato vanno distinte bene le due categorie di utenti: gli esperti e i non esperti. I primi si arrangiano e sono indipendenti, i secondi si appoggiano agli esperti, i quali con la loro esperienza e conoscenza arrivano a fine mese. La categoria degli imbroglioni e dei disonesti non la contemplo nemmeno.
      • krane scrive:
        Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
        - Scritto da: BRinformatica
        Potrei anche condividere il tuo intervento, però
        cerchiamo di vedere nella globalità del mercato.
        La maggior parte degli utenti è ormai abituata
        all'uso di windows e non tornerebbe indietro (non
        vale solo per windows vs.Linux, ma anche per
        Office vs. Open Office).Veramente ho visto molta gente andare verso openoffice a causa di ribbon, inoltre diverse persone che conosco sono passate a linux senza difficolta visto che facevano un uso principalmente office / mail / web con il pc.Ma tu usi i programmi o il sistema operativo ?Una volta capito che da menu' lanci allo stesso modo i 4 programmi che ti interessano che altro ci vuole ?
        Qualcuno in precedenza diceva "se togliamo
        windows 6 mesi la gente sarà
        obbligata ad imparare l'uso di altre
        piattaforme"...vero, ma perché "devi
        togliere" agli altri? Perche' gli altri, o meglio l'altro ha fatto esattamente in quel modo raggiungendo una posizione disequilibrante per il mercato.
        solo per liberalizzare il mercato a te? No, a tutti: il mercato attualmente non e' libero.
        No, come spiegavo in precedenza, le
        opportunità ci sono, solo che sul mercato
        vanno distinte bene le due categorie di
        utenti: gli esperti e i non esperti. I
        primi si arrangiano e sono indipendenti, i
        secondi si appoggiano agli esperti, i
        quali con la loro esperienza e conoscenza
        arrivano a fine mese. La categoria degli
        imbroglioni e dei disonesti non la
        contemplo nemmeno.E cosa vuoi dire con questo ?
        • panda rossa scrive:
          Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
          - Scritto da: krane
          La categoria degli

          imbroglioni e dei disonesti non la

          contemplo nemmeno.

          E cosa vuoi dire con questo ?Vuol dire che, come dovresti ben sapere, esiste una categoria di gentaglia che nel campo informatico campa sull'ignoranza altrui, facendo pagare salato normali riformattazioni, o peggio installando sistemi piratati ed intascandosi i costi di licenza.Gente del genere vede linux come la peste, perche' sarebbe la fine per il loro malaffare.
        • Lemon scrive:
          Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero

          No, a tutti: il mercato attualmente non e' libero.

          Puoi comprare i PC senza SO Microsoft? si, on-line, da BRInformatica e da altri 1000 negozi come il suo, puoi comrpare gli apple.Quindi il mercato è libero solo che ti ostini a fare confusione tra quello che la gente chiede e quello che tu vorresti che chiedesse.Fattene una ragione.Te l'ho scritto 100 volte, aiutà la comunità linux a migliorare il progetto e vedrai che un giorno le cose cambieranno, stai qua a lamentarti e non cambia nulla.Firefox docet.saluti
          • krane scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            - Scritto da: Lemon

            No, a tutti: il mercato attualmente non e'
            libero.
            Puoi comprare i PC senza SO Microsoft? si,
            on-line, da BRInformatica e da altri 1000 negozi
            come il suo, puoi comrpare gli apple.A me non serve il singolo PC: http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3331080&m=3331875#p3331875
            Quindi il mercato è libero solo che ti ostini a
            fare confusione tra quello che la gente chiede e
            quello che tu vorresti che chiedesse.Se il mercato fosse libero io potrei trovare le stesse condizioni per i due SO, non e' cosi', la cosa e' autoevidente.
            Fattene una ragione.
            Te l'ho scritto 100 volte, aiutà la comunità
            linux a migliorare il progetto e vedrai che un
            giorno le cose cambieranno, stai qua a lamentarti
            e non cambia nulla.
            Firefox docet.Firefox insegna che se la legge non obbliga il monopolista questi e' in grado di escludere dal mercato gli altri attori.
            saluti
          • Lemon scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero


            Se il mercato fosse libero io potrei trovare le
            stesse condizioni per i due SO, non e' cosi', la
            cosa e'
            autoevidente.
            Merca libero non vuol dire che trovi quello che vuoi tu!!! lo vuoi capire o no??Trovi mercedes con 500cc di cilindrata? trovi fiat con 3000cc di cilindrata?trovi iphone con android? trovi confezioni di patatine da 20kg?il mercato offre quello che la gente chiede, imaprate a chiedere zucconi!!! e se non trovate risposta mettetevi voi nel business e vediamo cosa siete capaci di fare. Fatti la linea di computer krane senza SO con assistenza 24x7, dovresti campare benissimo solo con tutti quelli che comprereste tu e panda rossa
          • krane scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            - Scritto da: Lemon



            Se il mercato fosse libero io potrei trovare
            le

            stesse condizioni per i due SO, non e'
            cosi',
            la

            cosa e'

            autoevidente.



            Merca libero non vuol dire che trovi quello che
            vuoi tu!!! lo vuoi capire o
            no??
            Trovi mercedes con 500cc di cilindrata? trovi
            fiat con 3000cc di
            cilindrata?
            trovi iphone con android? trovi confezioni di
            patatine da
            20kg?
            il mercato offre quello che la gente chiede,Assolutamente falso in generale, inoltre nel particolare proprio non in questo caso, visto che le varie antitrusti del mondo hanno piu' che ampiamente dimostrato che il mercato non e' mai stato cosi' libero da permettere alla "gente" di scegliere quello che vuole.
            imaprate a chiedere zucconi!!!Non dare del tuo agli altri.
            e se non trovate risposta mettetevi voi
            nel business e vediamo cosa siete capaci
            di fare.Guarda che le risposte le abbiamo gia' e si chiama: mercato inquinato dal monopolio; a supportare questa teoria c'e' ampia documentazione sia legale si analisi di economisti. Studia.
            Fatti la linea di computer krane senza SO
            con assistenza 24x7, dovresti campare
            benissimo solo con tutti quelli
            che comprereste tu e panda rossaSe mi finanzi per aprire sedi in tutta italia lo faccio subito.
          • Lemon scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero


            Se mi finanzi per aprire sedi in tutta italia lo
            faccio
            subito.E perchè ti devo finanziare io? chiedi alla banca tua no? Faranno i salti di gioia dopo aver visto il business plan, forse ti danno direttamente le chiavi ella cassaforte.E poi non spararla tanto grossa, inzia a vendere in locale, con il boom che farai vedrai che aprirai presto altre sedi.
          • krane scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            - Scritto da: Lemon

            Se mi finanzi per aprire sedi in

            tutta italia lo faccio subito.
            E perchè ti devo finanziare io? chiedi alla banca
            tua no? Faranno i salti di gioia dopo aver visto
            il business plan, forse ti danno direttamente le
            chiavi ella cassaforte.Vedo che non conosci le banche, sai cosa ci si puliscono delle idee :D
            E poi non spararla tanto grossa, inzia a vendere
            in locale, con il boom che farai vedrai che
            aprirai presto altre sedi.In locale non e' quello che mi serve, continui a dimostrare che la distribuzione di widndows e' monopolistica: leggiti.
          • Lemon scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero

            In locale non e' quello che mi serve, continui a
            dimostrare che la distribuzione di widndows e'
            monopolistica:
            leggiti.Sei tu che continui a parlare di microsoft, io continuo a parlare di "trovare pc senza SO". Li trovi, ve l'ho messo davanti agli occhi e ancora continuate.
          • krane scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            - Scritto da: Lemon

            In locale non e' quello che mi

            serve, continui a dimostrare che

            la distribuzione di windows e'

            monopolistica: leggiti.
            Sei tu che continui a parlare di microsoft, io
            continuo a parlare di "trovare pc senza SO". Li
            trovi, ve l'ho messo davanti agli occhi e ancora
            continuate.Io continuo anche a parlarti di assistenza on site 7/7 che e' quello di cui ha bisogno qualsiasi multinazionale, attualmente microsoft gestisce un cartello per cui non e' possibile farsi fornire pc vuoti a queste condizioni, anzi controlla cosi' tanto il mercato che si permette di non vendere quello che la gente vuole utilizzare: XP.Dell non vende pc vuoti, olidata li stiamo chiamando, ti sapro' dire.
          • Lemon scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero

            Io continuo anche a parlarti di assistenza on
            site 7/7 che e' quello di cui ha bisogno
            qualsiasi multinazionale, attualmente microsoft
            gestisce un cartello per cui non e' possibile
            farsi fornire pc vuoti a queste condizioni, anzi
            controlla cosi' tanto il mercato che si permette
            di non vendere quello che la gente vuole
            utilizzare:
            XP.
            Intanto da un discorso generale siamo arrivati al 7x7. Poi sarei così curioso di sapere chi è quel furbo di manager che compra client desktop con la maggiorazione di una garanzia così esosa al post di tenersi qualche client di scorta. Al massimo trovi offerte simile per le workstation. Per i server trovi interventi entro le 4 ore (forse anche 2) ma se non hanno pezzi te la mangi, devi avere sempre altre strade tipo cluster, non puoi confidare solo sull'omino dell'assistenza.Secondo me con sta storia del 7x7 per i desktop ci staimangiando un pò pur di dimostrare la tua tesi, può darsi che mi sbaglio, vorrei capire tanto quali sono le vostre esigenze ma sicuramente non ti sbilancerai a far capire che tipo di realtà siete.
            Dell non vende pc vuoti, olidata li stiamo
            chiamando, ti sapro'
            dire.
          • krane scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            - Scritto da: Lemon

            Io continuo anche a parlarti di assistenza on

            site 7/7 che e' quello di cui ha bisogno

            qualsiasi multinazionale, attualmente

            microsoft gestisce un cartello per cui non

            e' possibile farsi fornire pc vuoti a queste

            condizioni, anzi controlla cosi' tanto il

            mercato che si permette di non vendere quello

            che la gente vuole utilizzare: XP.
            Intanto da un discorso generale siamo arrivati al
            7x7. Veramente lo dico da qua: http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3331080&m=3331875#p3331875
            Poi sarei così curioso di sapere chi è quel
            furbo di manager che compra client desktop con
            la maggiorazione di una garanzia così esosa al
            post di tenersi qualche client di scorta.Eh ???
            Al massimo trovi offerte simile per le
            workstation. Noi principalmente prendiamo portatili per i consulenti.
            Per i server trovi interventi entro
            le 4 ore (forse anche 2) ma se non hanno pezzi
            te la mangi, devi avere sempre altre strade
            tipo cluster, non puoi confidare solo
            sull'omino dell'assistenza.Mai stato cliente gold dell'assistenza dell o hp ?Per fare si che non abbiano un ricambio dev'essere affondata la cina.
            Secondo me con sta storia del 7x7 per i desktop
            ci staimangiando un pò pur di dimostrare la tua
            tesi, può darsi che mi sbaglio, vorrei capire
            tanto quali sono le vostre esigenze ma
            sicuramente non ti sbilancerai a far capire che
            tipo di realtà siete.Siamo una multinazionale con una decina di sedi in italia (oltre che situazione simile in diversi altri paesi) quindi ci serve che questi consulenti se hanno problemi hw vada il tecnico ovunque sia a cambiargli il pezzo entro massimo 2 gg.Per questo siamo disposti a pagare e quasi tutte le grandi marche come hp, dell, sony da cui ci forniamo e' in grado di fornire questo servizio. purtroppo questi sono quelli che non ti forniscono pc vuoti, a detta dei rispettivi commerciali a causa del ricatto microsoft che li costringerebbe ad aumentare i prezzi di tutti i prodotti se installassero altri so in parallelo.

            Dell non vende pc vuoti, olidata li stiamo

            chiamando, ti sapro' dire.
          • Lemon scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero


            Siamo una multinazionale con una decina di sedi
            in italia (oltre che situazione simile in diversi
            altri paesi) quindi ci serve che questi
            consulenti se hanno problemi hw vada il tecnico
            ovunque sia a cambiargli il pezzo entro massimo 2
            gg.
            Per questo siamo disposti a pagare e quasi tutte
            le grandi marche come hp, dell, sony da cui ci
            forniamo e' in grado di fornire questo servizio.
            purtroppo questi sono quelli che non ti
            forniscono pc vuoti, a detta dei rispettivi
            commerciali a causa del ricatto microsoft che li
            costringerebbe ad aumentare i prezzi di tutti i
            prodotti se installassero altri so in
            parallelo.
            Prendo atto delle vostre esigenze.In bocca al lupo
          • luca scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            Sony, Dell, o HP pagano una specie di esclusiva per avere l'os a prezzi irrisori rispetto alle persone "normali" e si accollano assistenza, garanzia a supportare l'hardware che vendono e a non mettere altri os sul pc. Invece di fare le paranoie con il dualboot che la licenza Microsoft non consente (mi pare strano ma non l'ho mai letta bene), perché non vendono laptop senza sistema operativo o finanziano aziende che producono Linux o si fanno os per conto loro ? Stanno sempre a tirare in ballo 'sta storia delle licenze ma come mai i netbook di Samsung con l'OS di Google costano, se non di più, come un normale netbook che ha pure hardware migliore ?
          • Darwin scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            - Scritto da: luca
            Invece di fare le
            paranoie con il dualboot che la licenza Microsoft
            non consente (mi pare strano ma non l'ho mai
            letta bene),Non c'entra niente la licenza.
            perché non vendono laptop senza
            sistema operativoNon venderebbero.Infatti non è questa la soluzione. La soluzione è semplicemente: rispettare i termini di licenza d'uso di Windows OEM.
            o finanziano aziende che
            producono LinuxLa Linux Foundation è già finanziata da Red Hat, IBM e HP. Non credo che manchino liquidi.
            o si fanno os per conto loro ? Perchè Microsoft non si fa un PC per i fatti suoi e la smette di rompere le scatole con la sua tassa OEM?
          • Anonimo scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Lemon

            Secondo me con sta storia del 7x7 per i
            desktop

            ci staimangiando un pò pur di dimostrare la
            tua

            tesi, può darsi che mi sbaglio, vorrei capire

            tanto quali sono le vostre esigenze ma

            sicuramente non ti sbilancerai a far capire
            che

            tipo di realtà siete.

            Siamo una multinazionale con una decina di sedi
            in italia (oltre che situazione simile in diversi
            altri paesi) quindi ci serve che questi
            consulenti se hanno problemi hw vada il tecnico
            ovunque sia a cambiargli il pezzo entro massimo 2
            gg.
            Per questo siamo disposti a pagare e quasi tutte
            le grandi marche come hp, dell, sony da cui ci
            forniamo e' in grado di fornire questo servizio.
            purtroppo questi sono quelli che non ti
            forniscono pc vuoti, a detta dei rispettivi
            commerciali a causa del ricatto microsoft che li
            costringerebbe ad aumentare i prezzi di tutti i
            prodotti se installassero altri so in
            parallelo.
            Se avete tutte queste necessità forse era il caso di internalizzare il supporto. Standardizzandoil parco macchine, potevate anche ridurre i costi.Da noi si può aprire il ticket sulla intranet o telefonicamente (in orario non lavorativo l'assistenza èin inglese) e il giorno stesso o il giorno dopo vai in sede e ti rimettono a posto il pc.Il supporto è disponibile per Xp, 7 e RHEL. So che esistela piattaforma aziendale anche per OS X, ma non so dirtiquanto e come sia supportata.
          • krane scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Lemon


            Secondo me con sta storia del 7x7


            per i desktop ci staimangiando un pò pur


            di dimostrare la tua tesi, può darsi che


            mi sbaglio, vorrei capire tanto quali


            sono le vostre esigenze ma sicuramente


            non ti sbilancerai a far capire che


            tipo di realtà siete.

            Siamo una multinazionale con una

            decina di sedi in italia (oltre che

            situazione simile in diversi altri

            paesi) quindi ci serve che questi

            consulenti se hanno problemi hw

            vada il tecnico ovunque sia a

            cambiargli il pezzo entro massimo

            2 gg. Per questo siamo disposti a

            pagare e quasi tutte le grandi

            marche come hp, dell, sony da cui

            ci forniamo e' in grado di fornire

            questo servizio.

            purtroppo questi sono quelli che non ti

            forniscono pc vuoti, a detta dei rispettivi

            commerciali a causa del ricatto microsoft

            che li costringerebbe ad aumentare i prezzi

            di tutti i prodotti se installassero altri

            so in parallelo.
            Se avete tutte queste necessità forse era il caso
            di internalizzare il supporto. In pratica e' gia' esternalizzato, ci affidiamo al fornitore dell'hw, meglio di cosi' !
            Standardizzando il parco macchine, potevate
            anche ridurre i costi.Il parco si puo' standardizzare fino ad un certo punto: capita che io compro dell ma dell mi cambia i chipset in un modello senza cambiare la sigla del modello e senza dire niente; quiesto diventa un problema per i nostri gost con XP e linux (ed e' per un litigio simile che abbiamo abbandonato Dell). I modelli che vendono inoltre cambiano ogni 2 o 3 mesi comunque.
            Da noi si può aprire il ticket sulla intranet o
            telefonicamente (in orario non lavorativo
            l'assistenza è in inglese) e il giorno stesso
            o il giorno dopo vai in sede e ti rimettono
            a posto il pc.Qui apri un ticket, noi chiamamo il fornitore (prima Dell ora hp) e gli diciamo dove si trova il ragazzo che ha il problema, questo parte e va a cambiare il pezzo hw.Se i problemi sono sw li facciamo venire qua (o nella sede piu' vicina della nostra ditta) e sistemiamo noi.
            Il supporto è disponibile per Xp, 7 e RHEL.
            So che esiste la piattaforma aziendale anche
            per OS X, ma non so dirti quanto e come
            sia supportata.Guarda che il supporto ci serve solo per l'hw, il parco macchie e' gia', per quanto possibile, standardizzato.
          • Pippo scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Anonimo

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: Lemon



            Secondo me con sta storia del 7x7



            per i desktop ci staimangiando un

            pur



            di dimostrare la tua tesi, può
            darsi che




            mi sbaglio, vorrei capire tanto
            quali




            sono le vostre esigenze ma
            sicuramente




            non ti sbilancerai a far capire che



            tipo di realtà siete.



            Siamo una multinazionale con una


            decina di sedi in italia (oltre che


            situazione simile in diversi altri


            paesi) quindi ci serve che questi


            consulenti se hanno problemi hw


            vada il tecnico ovunque sia a


            cambiargli il pezzo entro massimo


            2 gg. Per questo siamo disposti a


            pagare e quasi tutte le grandi


            marche come hp, dell, sony da cui


            ci forniamo e' in grado di fornire


            questo servizio.



            purtroppo questi sono quelli che non ti


            forniscono pc vuoti, a detta dei
            rispettivi


            commerciali a causa del ricatto
            microsoft


            che li costringerebbe ad aumentare i
            prezzi



            di tutti i prodotti se installassero
            altri



            so in parallelo.


            Se avete tutte queste necessità forse era il
            caso

            di internalizzare il supporto.

            In pratica e' gia' esternalizzato, ci affidiamo
            al fornitore dell'hw, meglio di cosi'
            !Io parlavo di internalizzare non di fare outsourcing.

            Standardizzando il parco macchine, potevate

            anche ridurre i costi.

            Il parco si puo' standardizzare fino ad un certo
            punto: capita che io compro dell ma dell mi
            cambia i chipset in un modello senza cambiare la
            sigla del modello e senza dire niente; quiesto
            diventa un problema per i nostri gost con XP e
            linux (ed e' per un litigio simile che abbiamo
            abbandonato Dell). I modelli che vendono inoltre
            cambiano ogni 2 o 3 mesi
            comunque.Da noi, a parte qualcuno (per lo più dirigenti) che riesce ad ottenere l'acquisto di un PC "ad hoc", ci sono tre modelli di Lenovo. A parità di modello possono cambiare la quantità di ram o la capacità del disco. In ogni caso ogni computer ha una matricola interna, in base alla quale il supporto sa tutto delcomputer, configurazione hardware e software installato al momento dell'ultima scansione.


            Da noi si può aprire il ticket sulla
            intranet o


            telefonicamente (in orario non lavorativo

            l'assistenza è in inglese) e il giorno
            stesso


            o il giorno dopo vai in sede e ti rimettono

            a posto il pc.

            Qui apri un ticket, noi chiamamo il fornitore
            (prima Dell ora hp) e gli diciamo dove si trova
            il ragazzo che ha il problema, questo parte e va
            a cambiare il pezzo
            hw.
            Se i problemi sono sw li facciamo venire qua (o
            nella sede piu' vicina della nostra ditta) e
            sistemiamo
            noi.


            Il supporto è disponibile per Xp, 7 e RHEL.

            So che esiste la piattaforma aziendale anche

            per OS X, ma non so dirti quanto e come

            sia supportata.

            Guarda che il supporto ci serve solo per l'hw, il
            parco macchie e' gia', per quanto possibile,
            standardizzato.Se il supporto interno gestisce sia hardware che softwarein genere la risoluzione è più rapida. Se sono separati,molto dipende dalla problem determination dell'utente finale, che potrebbe aprire un ticket per un problema hardware quando il problema è software o viceversa.Con quello che costa il servizio Dell a cui facevi riferimento in un altro post, non sono così sicuro che l'outsourcing sia conveniente per una grande azienda.
          • Rover scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            L'outsourcing, soprattutto se l'azienda non ha dimensioni enormi e non è localizzata in poche sedi, è sempre conveniente, sicuramente per i problemi HW.Per i problemai SW oggi non interviene fisicamente più nessuno.Si avvia il PC con problemi, si prende il controllo da remoto, si recuperano eventuali dati, si riavvia da rete e si ripristina l'immagine completa del sw. La distribuzione avviene tramite server dedicati (normali PC da 500 euro)
          • Lemon scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero


            Firefox insegna che se la legge non obbliga il
            monopolista questi e' in grado di escludere dal
            mercato gli altri
            attori.
            Dimenticavo:Firefox si è imposto da solo senza nessuna legge in quanto prodotto superiore a IE. E ti dirò di più, che tra un pò la gente si romperà le balle pure di firefox perchè diventa sempre di più un macigno, la cosa più probabile e che passi a chrome.
          • Rover scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            E non a caso Chrome si è allargato.Salvo esigenze particolarissime per soddisfare le quali non sia assolutamente necessario un certo plug-in, FF non serve a molto, se non ad appesantire il PC.Preferisco Chrome, per ora.
          • Darwin scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            - Scritto da: Lemon
            Dimenticavo:
            Firefox si è imposto da solo senza nessuna legge
            in quanto prodotto superiore a IE.Quindi ci stai dicendo che se Linux non cresce è per il fatto che Windows è superiore?LOL è la battuta più bella che potessi fare...
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            - Scritto da: Lemon

            No, a tutti: il mercato attualmente non e'
            libero.





            Puoi comprare i PC senza SO Microsoft?non qualsiasi PC.Quindi no, il mercato non è libero.

            Te l'ho scritto 100 volte, aiutà la comunità
            linux Linux in questo discorso non c'entra nulla.
          • Fiber scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            - Scritto da: Lemon

            No, a tutti: il mercato attualmente non e'
            libero.





            Puoi comprare i PC senza SO Microsoft? si,
            on-line, da BRInformatica e da altri 1000 negozi
            come il suo, puoi comrpare gli
            apple.

            Quindi il mercato è libero solo che ti ostini a
            fare confusione tra quello che la gente chiede e
            quello che tu vorresti che
            chiedesse.
            Fattene una ragione.

            Te l'ho scritto 100 volte, aiutà la comunità
            linux a migliorare il progetto e vedrai che un
            giorno le cose cambieranno, stai qua a lamentarti
            e non cambia
            nulla.
            Firefox docet.

            salutiio piu' che altro gli consiglierei di dedicarsi alla donna e sbattersene di tutte queste cacate :D
          • krane scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: Lemon


            No, a tutti: il mercato attualmente non
            e'

            libero.









            Puoi comprare i PC senza SO Microsoft? si,

            on-line, da BRInformatica e da altri 1000
            negozi

            come il suo, puoi comrpare gli

            apple.



            Quindi il mercato è libero solo che ti
            ostini
            a

            fare confusione tra quello che la gente
            chiede
            e

            quello che tu vorresti che

            chiedesse.

            Fattene una ragione.



            Te l'ho scritto 100 volte, aiutà la comunità

            linux a migliorare il progetto e vedrai che
            un

            giorno le cose cambieranno, stai qua a
            lamentarti

            e non cambia

            nulla.

            Firefox docet.



            saluti

            io piu' che altro gli consiglierei di dedicarsi
            alla donna e sbattersene di tutte queste cacate
            :DE' per quello che tanti qui fuori dall'orario di ufficio non scrivono sai ? :D
          • pippo75 scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero

            Puoi comprare i PC senza SO Microsoft? si,
            on-line, da BRInformatica e da altri 1000 negozi
            come il suo, puoi comrpare gli
            apple.qui in zona, vai in negozio, prendi il volantino e dici: lo voglio cosi, cosa e coso.E senza winzoz. Ti assemblano il PC e winzoz non lo mettono.se vuoi il PC prescatolato, allora lo prendi come è fatto.
            Te l'ho scritto 100 volte, aiutà la comunità
            linux a migliorare il progetto e vedrai che un
            giorno le cose cambieranno, parli di "fare", molto meglio criticare, è più facile. :(-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 novembre 2011 10.05-----------------------------------------------------------
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            - Scritto da: pippo75

            Puoi comprare i PC senza SO Microsoft? si,

            on-line, da BRInformatica e da altri 1000
            negozi

            come il suo, puoi comrpare gli

            apple.

            qui in zona, vai in negozio, prendi il volantino
            e dici: lo voglio cosi, cosa e
            coso.
            E senza winzoz. Ti assemblano il PC e winzoz non
            lo
            mettono.
            Wow compro i pezzi separati l'assemblo e non mi costringono manco a prendere windows.ORa si che è un mercato libero.Secondo me non siete così stupidi, li fate per mera convenienza.PS.Tra l'altro io non so dove vivete voi, ma dove vivo io tutti sti gran negozi sotto casa non ce li ho.
          • Darwin scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            - Scritto da: Lemon
            Puoi comprare i PC senza SO Microsoft?Non nelle stesse modalità di una persona che usa Windows.
            si,
            on-line, da BRInformatica e da altri 1000 negozi
            come il suo,Non me ne frega niente dei negozi online.C'è una licenza con una clausola di recessione, e pertanto va rispettata.Quindi DOVUNQUE io voglia acquistare un PC, devo poter far valere i miei diritti.
            puoi comrpare gli
            apple.E chi ti dice che io voglia Mac OS X?Questa non è una soluzione. È un workaround.
            Quindi il mercato è liberoMenti sapendo di mentire.
            solo che ti ostini a
            fare confusione tra quello che la gente chiede e
            quello che tu vorresti che
            chiedesse.Di quello che la gente chiede me ne batto i cog*ioni. Io non pago ciò che non ho chiesto. Che lo paghi chi lo vuole.Volete Windows preinstallato? Tenetevelo.Ma non venite a rompermi le scatole sul pagamento coatto. Se io non lo voglio, lo dovete togliere e mi dovete rimborsare il costo della licenza.Delle lamentele di Microsoft non me ne frega nulla. Per quanto mi riguarda, potrebbero anche fallire domani. Anzi, se fallissero sarebbe anche meglio. Così ci leveremmo di torno una azienda che sta ammazzando la libertà dell'informatica ogni giorno che passa, tra politiche mafiose e richieste di pizzi per brevetti fantasma.
            Fattene una ragione.Io me ne sono fatta una ragione.Anche del fatto che molti di voi vengano pagati per dire certe XXXXXXXte.
            Te l'ho scritto 100 volte, aiutà la comunità
            linux a migliorare il progettoLa comunità Linux il suo progetto lo migliora da sempre, ogni giorno che passa.Quello che tu chiami miglioramento, ovvero lo scopiazzare un sistema operativo come Windows, in realtà non lo è.
      • Amonimo scrive:
        Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
        Ok ed io che di windows non ne ho l'ombra in tutta l'azienda perché dovrei pagare le licenze di windows come per altro sono stato costretto a fare più volte?Diamo di matto!IO PAGO UN PRODOTTO CHE NON VOGLIO E FINANZIO UN PRODOTTO CHE NON MI INTERESSA!!! QUESTO È IL PUNTO!!!Ho ben 5 licenze windows acquistate negli ultimi anni e nemmeno un PC che lo abbia avviato una sola volta! Appena entrati in azienda sono stati formattati e riconfigurati con linux e/o openbsd!Mi spiegate perché ci devo rimettere anche se sono in minoranza!Qua la gente da tutta di matto!Viviamo in un mondo che non è degno di essere salvato!Spero solo che come umanità ci porremo fine molto presto, non siamo degni di stare qua e mi vergogno dei miei simili!
        • Lemon scrive:
          Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero


          Mi spiegate perché ci devo rimettere anche se
          sono in
          minoranza!
          Li trovi i PC senza windows, non fidarti di chi ti dice il contrario
          • krane scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            - Scritto da: Lemon

            Mi spiegate perché ci devo rimettere anche se

            sono in minoranza!
            Li trovi i PC senza windows, non fidarti di chi
            ti dice il contrarioMa uno straccio di indirizzo che mi dimostri che hai ragione non mel'hai ancora dato ?
          • Lemon scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Lemon



            Mi spiegate perché ci devo rimettere
            anche
            se


            sono in minoranza!


            Li trovi i PC senza windows, non fidarti di
            chi

            ti dice il contrario

            Ma uno straccio di indirizzo che mi dimostri che
            hai ragione non mel'hai ancora dato
            ?cerca brinformatica con google.poi hpo messo un link della convenzione olidata per la PA.poi ti homesso due link per i dell ma forse non funzionano, guarda quello che ho messo a troll dovella ecc ecc.krane, li trovi, non rompere, e che volete la botte piena e la moglie ubriaca.
          • krane scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            - Scritto da: Lemon
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Lemon



            Mi spiegate perché ci devo


            rimettere anche se sono in minoranza!


            Li trovi i PC senza windows, non


            fidarti di chi ti dice il contrario

            Ma uno straccio di indirizzo che mi

            dimostri che hai ragione non mel'hai ancora

            dato ?
            cerca brinformatica con google.Non e' in grado di fornire assistenza ad una multinazionale sparsa per l'italia.
            poi hpo messo un link della convenzione olidata
            per la PA.Questo me lo sono perso.
            poi ti homesso due link per i dell ma forse non
            funzionano, guarda quello che ho messo a troll
            dovella ecc ecc.Ci forniamo gia' da dell che non offre altro che pc con windows 7 che noi in parte formattiamo per metterci XP e parte per metterci linux.
            krane, li trovi, non rompere, e che volete la
            botte piena e la moglie ubriaca.Non li trovi, non riesci a dimostrarmi il contrario, se vuoi chiama dell.
          • Lemon scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero


            Questo me lo sono perso.ti perdi tante cose:https://www.acquistinretepa.it/catricerche/manageViewRic.do?adfgenDispatchAction=viewElement&org.apache.struts.taglib.html.CANCEL=true&idArticolo=20093460&idArticoloSelected=20093460|convenzione|115661

            Non li trovi, non riesci a dimostrarmi il
            contrario, se vuoi chiama
            dell.ho messo i link sopra ma non funzioano, ne ho rimesso un altro al troll dovella ecc.E cambia fornitore comunque, se Dell non li ha cambia fornitore. Olidata ve li da senza SO anche se non siete PA, fidati.
          • nome e cognome scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero

            Non e' in grado di fornire assistenza ad una
            multinazionale sparsa per
            l'italia.Perchè no? E soprattutto che ne sai? Non venire a raccontare che ora l'assitenza on-site 24/24 sui notebook te la fa dell perché sai benissimo che ne dell ne HP ti mandano un tecnico on-site a sistemare i problemi di un pc portatile. Nessuno ti manda un tecnico on-site per un cliente, tranne, forse, proprio società tipo brinformatica che campano solo differenziando i servizi.
            Ci forniamo gia' da dell che non offre altro che
            pc con windows 7 che noi in parte formattiamo per
            metterci XP e parte per metterci
            linux.E quindi per qualsiasi richiesta di assistenza dell vi ride in faccia.
          • krane scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            - Scritto da: nome e cognome

            Non e' in grado di fornire assistenza ad una

            multinazionale sparsa per l'italia.
            Perchè no? E soprattutto che ne sai? Non venire a
            raccontare che ora l'assitenza on-site 24/24 sui
            notebook te la fa dell perché sai benissimo che
            ne dell ne HP ti mandano un tecnico on-site a
            sistemare i problemi di un pc portatile. Nessuno
            ti manda un tecnico on-site per un cliente,
            tranne, forse, proprio società tipo brinformatica
            che campano solo differenziando i servizi.Certo che lo fanno, noi siamo abbiamo proprio un contratto del genere, siamo clienti Gold e paghiamo un botto per questo.

            Ci forniamo gia' da dell che non offre

            altro che pc con windows 7 che noi in parte
            formattiamo per metterci XP e parte per metterci

            linux.
            E quindi per qualsiasi richiesta di assistenza
            dell vi ride in faccia.Per qualsiasi richiesta dell corre veloce e noi paghiamo.
          • nome e cognome scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero

            Certo che lo fanno, noi siamo abbiamo proprio un
            contratto del genere, siamo clienti Gold e
            paghiamo un botto per
            questo.Nah... dell viene per i server ma non venirmi a raccontare che esce per sistemarti un pc, ti chiede di rispedirglielo... anche noi siamo clienti gold e non ho MAI visto un tecnico dell venire per una workstation o un portatile, tantomeno 24 ore su 24.
            Per qualsiasi richiesta dell corre veloce e noi
            paghiamo.Dai per favore... gli rimandate indietro un pc su cui avete invalidato la garanzia.
          • krane scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            - Scritto da: nome e cognome

            Certo che lo fanno, noi siamo abbiamo

            proprio un contratto del genere, siamo

            clienti Gold e paghiamo un botto per

            questo.
            Nah... dell viene per i server ma non venirmi a
            raccontare che esce per sistemarti un pc, ti
            chiede di rispedirglielo... anche noi siamo
            clienti gold e non ho MAI visto un tecnico
            dell venire per una workstation o un portatile,
            tantomeno 24 ore su 24.Rivedete i vostri contratti :)

            Per qualsiasi richiesta dell corre

            veloce e noi paghiamo.
            Dai per favore... gli rimandate indietro un pc
            su cui avete invalidato la garanzia.Rivedete i vosti contratti.
          • pippo75 scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero



            cerca brinformatica con google.

            Non e' in grado di fornire assistenza ad una
            multinazionale sparsa per
            l'italia.può anche essere, resta il fatto che PC senza windows si trovano.Per l'assistenza, come il SO lo hai preso a parte, per l'assistenza fai in ugualmodo. La ditta Tizio vende solo pc con windows, bene cambi fornitore.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
            - Scritto da: pippo75




            cerca brinformatica con google.



            Non e' in grado di fornire assistenza ad una

            multinazionale sparsa per

            l'italia.


            può anche essere, resta il fatto che PC senza
            windows si
            trovano.
            Per l'assistenza, come il SO lo hai preso a
            parte, per l'assistenza fai in
            ugualmodo.

            La ditta Tizio vende solo pc con windows, bene
            cambi
            fornitore.Finchè fornitori ce ne sono.Non è che devo fare la caccia al tesoro o accettare per forza ocndizioni capestro, solo perchè tu, un manipoli di fanboy e una multinazionale vi siete messi in combutta.
    • luca scrive:
      Re: fanXXXX al closed, viva il soft libero
      Sviluppi software opensource ?
  • BRinformatica scrive:
    ALT! Un pò di chiarezza...
    Allora, qui regna la confusione ed è bene chiarire un po' di cose, visto che sono dall'altra parte del banco rispetto a voi e posso darvi qualche info più precisa.Innanzitutto distinguiamo le due licenze, ovvero OEM e BOX. Le OEM io e tutti i produttori/rivenditori le possiamo vendere solo con un pc o comunque con un componente vitale del computer (posso infatti vendere questa licenza scontata insieme ad un hard disk, una ram, una scheda video o scheda madre). Solitamente il suo prezzo varia dai 90 ai 130 euro + iva a seconda della versione (home, pro o ultimate). Se poi i vari Dell, Hp, Acer, Asus, etc hanno il prezzo più basso (ma non più di tanto) è normale poiché acquistano (anzi preacquistano) migliaia di licenze. Potrei accedere anch'io come piccolo rivenditore a queste scontistiche ma non ne ho la forza ovviamente. Mentre la versione BOX è la classica scatolata che potete trovare sia presso un rivenditore, un supermercato, ipermercato, etc e di solito costa almeno il doppio, se non anche qualcosa di più. La prima differenza da notare è che la OEM costa molto meno ma la sua licenza d'uso prevede che possa essere usata solo ed esclusivamente sul pc a cui appiccicate l'etichetta (e questa operazione è obbligatoria, pena la contestazione ai termini di licenza). Quando il pc muore la licenza non è più valida. La versione BOX invece potete usarla sul pc che volete, ma naturalmente non in contemporanea. Cambiate il pc? Bene, la licenza invece no, la trasferite sul nuovo pc, se naturalmente è tipo un assemblato e specificate al rivenditore di non darvi la licenza. Se acquistate un fisso di marca sbagliate poiché acquisterete una ulteriore licenza.Il grosso produttore, per questioni commerciali, preinstalla Windows poiché sa che il suo prodotto andrà nella maggior parte dei casi sugli scaffali di un ipermercato o centro commerciale, e chi lo acquista vuole accenderlo e trovare tutto pronto. Se poi è windows, che conosce bene, tanto meglio. Il rivenditore medio piccolo (come il sottoscritto) invece può assemblare il pc (fisso o portatile) e consegnartelo senza alcun sistema operativo. Ovviamente chi lo acquista si arrangerà a recuperare un cd/dvd di linux o altro. Alcuni miei clienti vogliono il pc vuoto e io glielo consegno, poi se lui installa licenze pirata o altro il problema non è mio. Quello che invece non se ne intende vuole un pc con il programma già pronto e come tale del pc vuoto non gliene frega niente e io nemmeno glielo propongo.Da un pò di anni a questa parte però quasi tutti i produttori di notebook (tranne toshiba e sony) permettono di acquistare dal distributore notebook chiamati freedos, ovvero senza sistema o al massimo con Linpus. Passano attraverso questo canale poiché sanno che il cliente finale sarà poi seguito dal rivenditore.Capitolo assistenza/garanzia: Il rivenditore da la garanzia sull'hardware e non sul software, quindi se io vi vendo un pc con windows, devo assisterti su difetti dell'hardware, ma in caso di problemi software (virus, aggiornamenti sbagliati, operazioni non corrette, etc) il problema non è in garanzia. Qui scatta l'assistenza, che può essere onesta oppure no, ma sta al cliente decidere se affidare il pc a quel rivenditore o se chiamare l'amico di turno e farsi aiutare. Idem per i notebook freedos. Se io vi vendo un notebook freedos come rivenditore non ho più responsabilità, poiché l'hardware ve lo garantisce il produttore e il software non mi compete comunque. Dubbi?
    • Lemon scrive:
      Re: ALT! Un pò di chiarezza...
      - Scritto da: BRinformatica
      Allora, qui regna la confusione ed è bene
      chiarire un po' di cose, visto che sono
      dall'altra parte del banco rispetto a voi e posso
      darvi qualche info più
      precisa.
      Innanzitutto distinguiamo le due licenze, ovvero
      OEM e BOX. Le OEM io e tutti i
      produttori/rivenditori le possiamo vendere solo
      con un pc o comunque con un componente vitale del
      computer (posso infatti vendere questa licenza
      scontata insieme ad un hard disk, una ram, una
      scheda video o scheda madre). Solitamente il suo
      prezzo varia dai 90 ai 130 euro + iva a seconda
      della versione (home, pro o ultimate). Se poi i
      vari Dell, Hp, Acer, Asus, etc hanno il prezzo
      più basso (ma non più di tanto) è normale poiché
      acquistano (anzi preacquistano) migliaia di
      licenze. Potrei accedere anch'io come piccolo
      rivenditore a queste scontistiche ma non ne ho la
      forza ovviamente. Mentre la versione BOX è la
      classica scatolata che potete trovare sia presso
      un rivenditore, un supermercato, ipermercato, etc
      e di solito costa almeno il doppio, se non anche
      qualcosa di più. La prima differenza da notare è
      che la OEM costa molto meno ma la sua licenza
      d'uso prevede che possa essere usata solo ed
      esclusivamente sul pc a cui appiccicate
      l'etichetta (e questa operazione è obbligatoria,
      pena la contestazione ai termini di licenza).
      Quando il pc muore la licenza non è più valida.
      La versione BOX invece potete usarla sul pc che
      volete, ma naturalmente non in contemporanea.
      Cambiate il pc? Bene, la licenza invece no, la
      trasferite sul nuovo pc, se naturalmente è tipo
      un assemblato e specificate al rivenditore di non
      darvi la licenza. Se acquistate un fisso di marca
      sbagliate poiché acquisterete una ulteriore
      licenza.
      Il grosso produttore, per questioni commerciali,
      preinstalla Windows poiché sa che il suo prodotto
      andrà nella maggior parte dei casi sugli scaffali
      di un ipermercato o centro commerciale, e chi lo
      acquista vuole accenderlo e trovare tutto pronto.
      Se poi è windows, che conosce bene, tanto meglio.
      Il rivenditore medio piccolo (come il
      sottoscritto) invece può assemblare il pc (fisso
      o portatile) e consegnartelo senza alcun sistema
      operativo. Ovviamente chi lo acquista si
      arrangerà a recuperare un cd/dvd di linux o
      altro. Alcuni miei clienti vogliono il pc vuoto e
      io glielo consegno, poi se lui installa licenze
      pirata o altro il problema non è mio. Quello che
      invece non se ne intende vuole un pc con il
      programma già pronto e come tale del pc vuoto non
      gliene frega niente e io nemmeno glielo
      propongo.
      Da un pò di anni a questa parte però quasi tutti
      i produttori di notebook (tranne toshiba e sony)
      permettono di acquistare dal distributore
      notebook chiamati freedos, ovvero senza sistema o
      al massimo con Linpus. Passano attraverso questo
      canale poiché sanno che il cliente finale sarà
      poi seguito dal
      rivenditore.
      Capitolo assistenza/garanzia: Il rivenditore da
      la garanzia sull'hardware e non sul software,
      quindi se io vi vendo un pc con windows, devo
      assisterti su difetti dell'hardware, ma in caso
      di problemi software (virus, aggiornamenti
      sbagliati, operazioni non corrette, etc) il
      problema non è in garanzia. Qui scatta
      l'assistenza, che può essere onesta oppure no, ma
      sta al cliente decidere se affidare il pc a quel
      rivenditore o se chiamare l'amico di turno e
      farsi aiutare. Idem per i notebook freedos. Se io
      vi vendo un notebook freedos come rivenditore non
      ho più responsabilità, poiché l'hardware ve lo
      garantisce il produttore e il software non mi
      compete comunque.
      Dubbi?Grazie per l'impegno ma secondo me lo sapevano tutti, siamo quasi tutti informatici e se ne parla da anni qua su PI di questa storia.
      • BRinformatica scrive:
        Re: ALT! Un pò di chiarezza...
        Bene professor so tutto io, come non detto. Ma leggendo i post precedenti non mi pare proprio che tutti lo sanno, altrimenti non mi sarei preso un po' di tempo per il mio intervento.Anzi, visto che molti discutono del prezzo, perché di qui, perché di là, se fosse così chiaro buona parte degli interventi non sarebbero stati pubblicati.
        • panda rossa scrive:
          Re: ALT! Un pò di chiarezza...
          - Scritto da: BRinformatica
          Bene professor so tutto io, come non detto. Ma
          leggendo i post precedenti non mi pare proprio
          che tutti lo sanno, altrimenti non mi sarei preso
          un po' di tempo per il mio
          intervento.
          Anzi, visto che molti discutono del prezzo,
          perché di qui, perché di là, se fosse così chiaro
          buona parte degli interventi non sarebbero stati
          pubblicati.Io ringrazio del chiarimento, invece, perche' per quanto io sia informatico esperto, non sono di mia competenza prezzi e licenze varie.Le macchine dell'azienda me le comprano quelli dell'ufficio commerciale.Le macchine che ho a casa sono tutte rigorosamente composte da pezzi cannibalizzati e dismessi.Pure il netbook l'ho avuto come gratifica.Quindi l'essere informatici non rende automaticamente esperti di prezzi, come l'essere rivenditori di hardware non rende automaticamente essere sistemisti e programmatori.
        • Lemon scrive:
          Re: ALT! Un pò di chiarezza...
          - Scritto da: BRinformatica
          Bene professor so tutto io, come non detto. Ma
          leggendo i post precedenti non mi pare proprio
          che tutti lo sanno, altrimenti non mi sarei preso
          un po' di tempo per il mio
          intervento.
          Anzi, visto che molti discutono del prezzo,
          perché di qui, perché di là, se fosse così chiaro
          buona parte degli interventi non sarebbero stati
          pubblicati.Scusa ma non volevo essere offensivo. Visto che mi pare di capire che sei nuovo del forum mi permetto di darti una mia (personalissima) visione della situazione, poi capirai da te se le mie parole sono corrette o meno: qua sono sempre le stesse persone che si lamentano di MS e della storia delle licenze, le stesse che sentenziano dalla mattina alla sera sono poi le stesse che ammettono che non erano informate (vedi Panda Rosso sotto).Io è da anni che dico che la libertà di scelta c'è ma qua vogliono capra e cavoli: vogliono andare a comprare il PC al supermercato ma senza windows. E' questo il punto, non capiscono che la clientela del supermercato compra PC con windows ed una piccola parte che non lo vuole purtroppo non cambia le regole.Di negozi come il tuo ce ne sono in ogni città e paese (escludiamo i più piccoli ovviamente) ed assolutamente lodevole l'impegno di chi, come te, vende macchine senza SO incluso.Ma non gli basta a questa gente, loro non vogliono andare da BRInformatica, loro vogliono andare dove gli apre e non avere windows, non ne fanno una questione pratica ma di principio, sono principalmente persone che la hanno a morte con microsoft, leggi i commenti e capirai.Con la stessa cecità la ADUC ha fatto la class action contro MS, caricando a testa bassa senza ragionare un attimo.Che sia chiaro: se nell'EULA c'è scritto che ti rimborsano la licenza è giusto che venga fatto, allo stesso tempo sappiamo bene che l'EULA oggi è scritta così, domani te la cambiano e ti mettono il cartellino "attenzione, pc venduto con windows, no possibilità richiesta rimborso". In altre parole, anche se avesse vinto sarebbe stata la vittoria di Pirro perchè i produttori avrebbe cambiato un pò l'EULA e le avvertenze nella scatola.Una volta ho letto un commento di un utente in risposta a questi signori che si lamentano: ma se c'è tutta questa richiesta di PC senza SO, perchè non vi aprite un negozio voi e fate gli affaroni che le grandi marche si stanno perdendo?
          • krane scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: Lemon
            - Scritto da: BRinformatica

            Bene professor so tutto io, come non detto.
            Ma

            leggendo i post precedenti non mi pare
            proprio

            che tutti lo sanno, altrimenti non mi sarei
            preso

            un po' di tempo per il mio

            intervento.

            Anzi, visto che molti discutono del prezzo,

            perché di qui, perché di là, se fosse così
            chiaro

            buona parte degli interventi non sarebbero
            stati

            pubblicati.
            Scusa ma non volevo essere offensivo.
            Visto che mi pare di capire che sei nuovo del
            forum mi permetto di darti una mia
            (personalissima) visione della situazione, poi
            capirai da te se le mie parole sono corrette o
            meno: qua sono sempre le stesse persone che si
            lamentano di MS e della storia delle licenze, le
            stesse che sentenziano dalla mattina alla sera
            sono poi le stesse che ammettono che non erano
            informate (vedi Panda Rosso sotto).
            Io è da anni che dico che la libertà di scelta
            c'è ma qua vogliono capra e cavoli: vogliono
            andare a comprare il PC al supermercato ma senza
            windows. E' questo il punto, non capiscono che la
            clientela del supermercato compra PC con windows
            ed una piccola parte che non lo vuole purtroppo
            non cambia le regole.
            Di negozi come il tuo ce ne sono in ogni città e
            paese (escludiamo i più piccoli ovviamente) ed
            assolutamente lodevole l'impegno di chi, come te,
            vende macchine senza SO incluso.Le grandi ditte come quella dove lavoriamo io e panda utilizzano centinaia di pc con linux, qua da me compriamo decine di pc al mese di circa un terzo viene gettata via la licenza windows; tutti soldi che dall'italia regaliamo agli USA in cambio di niente. Perdona se la cosa da' un po' fastidio al mio campanilismo.
            Ma non gli basta a questa gente, loro non
            vogliono andare da BRInformatica, loro vogliono
            andare dove gli apre e non avere windows, non ne
            fanno una questione pratica ma di principio, sono
            principalmente persone che la hanno a morte con
            microsoft, leggi i commenti e capirai.
            Con la stessa cecità la ADUC ha fatto la class
            action contro MS, caricando a testa bassa senza
            ragionare un attimo.
            Che sia chiaro: se nell'EULA c'è scritto che ti
            rimborsano la licenza è giusto che venga fatto,
            allo stesso tempo sappiamo bene che l'EULA oggi è
            scritta così, domani te la cambiano e ti mettono
            il cartellino "attenzione, pc venduto con
            windows, no possibilità richiesta rimborso". In
            altre parole, anche se avesse vinto sarebbe stata
            la vittoria di Pirro perchè i produttori avrebbe
            cambiato un pò l'EULA e le avvertenze nella
            scatola.
            Una volta ho letto un commento di un utente in
            risposta a questi signori che si lamentano: ma se
            c'è tutta questa richiesta di PC senza SO, perchè
            non vi aprite un negozio voi e fate gli affaroni
            che le grandi marche si stanno perdendo?Perche' questo non basterebbe ad equilibrare il mercato che attualmente e' fortemente influenzato dal monopolista.
          • Lemon scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...


            Le grandi ditte come quella dove lavoriamo io e
            panda utilizzano centinaia di pc con linux, qua
            da me compriamo decine di pc al mese di circa un
            terzo viene gettata via la licenza windows; tutti
            soldi che dall'italia regaliamo agli USA in
            cambio di niente. Perdona se la cosa da' un po'
            fastidio al mio
            campanilismo.
            Li puoi prendere senza licenza windows, vai da BRInformatica ad esempio. Tu ed altri vi ostinate con questa argomentazione ma si trovano!! mettetevolo in testa una volta per tutte.Tra l'altro anche io lavoro per grandi aziende e li troviamo i PC senza windows, anche per la PA ad esempio.

            Perche' questo non basterebbe ad equilibrare il
            mercato che attualmente e' fortemente influenzato
            dal
            monopolista.E' questo il punto: voi non volete comprare i pc senza windows, voi volete "riequilibrare il mercato", per questo continuate a fare finta di non trovare i PC senza windows, perchè altrimenti non avreste più argomenti.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: Lemon



            Le grandi ditte come quella dove lavoriamo
            io
            e

            panda utilizzano centinaia di pc con linux,
            qua

            da me compriamo decine di pc al mese di
            circa
            un

            terzo viene gettata via la licenza windows;
            tutti

            soldi che dall'italia regaliamo agli USA in

            cambio di niente. Perdona se la cosa da' un
            po'

            fastidio al mio

            campanilismo.




            Li puoi prendere senza licenza windows, vai da
            BRInformatica ad esempio.Che ha spiegato molto bene che solo alcuni modelli hanno questa possibilità.Quindi se a me serve hardware con certe caratteristiche E senza windows, non lo trovo.Quello che fa finta di non capire sei tu.
          • Lemon scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...


            Che ha spiegato molto bene che solo alcuni
            modelli hanno questa
            possibilità.
            Quindi se a me serve hardware con certe
            caratteristiche E senza windows, non lo
            trovo.

            Quello che fa finta di non capire sei tu.Io invece si
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: Lemon



            Che ha spiegato molto bene che solo alcuni

            modelli hanno questa

            possibilità.

            Quindi se a me serve hardware con certe

            caratteristiche E senza windows, non lo

            trovo.



            Quello che fa finta di non capire sei tu.

            Io invece situ invece si cosa?
          • Lemon scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...


            tu invece si cosa?Io invece li trovo, desktop e portatili. Senza SO. Il mio primo PC intel l'ho comprato circa 15 anni fa, non ricordo bene adesso, un celeron mendocino. Da Vobis.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: Lemon



            tu invece si cosa?

            Io invece li trovo, desktop e portatili. Senza
            SO. Il mio primo PC intel l'ho comprato circa 15
            anni fa, non ricordo bene adesso, un celeron
            mendocino. Da
            Vobis.Tu rimesti nel torbido.La mia obiezione era chiara e tu stai farfugliando.
          • Lemon scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...


            Tu rimesti nel torbido.
            La mia obiezione era chiara e tu stai
            farfugliando.Eccolo la, parti per la tangente di fornte all'evidenza.Il bello è che te lo ha detto anche brinformatica che puoi comprarli da lui i pc senza windows.Rispondi a lui. Io li trovo, tu no? problema tuo, non sai cercare.
          • krane scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: Lemon

            Tu rimesti nel torbido.

            La mia obiezione era chiara e tu stai

            farfugliando.
            Eccolo la, parti per la tangente di fornte
            all'evidenza.
            Il bello è che te lo ha detto anche brinformatica
            che puoi comprarli da lui i pc senza windows.
            Rispondi a lui. Io li trovo, tu no? problema tuo,
            non sai cercare.Br informatica puo' al massimo dare una mano ai privati del suo quartiene, non certo fornire pc a una multinazionale.
          • Lemon scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...


            Br informatica puo' al massimo dare una mano ai
            privati del suo quartiene, non certo fornire pc a
            una
            multinazionale.Prova a chiedergli se è disposta a venderti 1000 pc senza so, vedrai cosa ti risponde.Olidata ne ha venduti una cosa tipo 50.000 alla PA italiana, scrivi ad olidata.Ti stai arrampicando sugli specchi, se poi lavori per una multinazionale a maggior ragione puoi comprare i dell con linux all'estero.
          • krane scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: Lemon

            Br informatica puo' al massimo dare una

            mano ai privati del suo quartiene, non certo

            fornire pc a una multinazionale.
            Prova a chiedergli se è disposta a venderti
            1000 pc senza so, vedrai cosa ti risponde.Mi risponde che non e' in grado di accettare le mie condizioni: on site 7/7 in tutta italia sai cosa vuol dire logisticamente ?
            Olidata ne ha venduti una cosa tipo 50.000 alla
            PA italiana, scrivi ad olidata.Con linux ? Non trovo il link tra i tuoi post, avro' sfica :
            Ti stai arrampicando sugli specchi, se poi lavori
            per una multinazionale a maggior ragione puoi
            comprare i dell con linux all'estero.Ma ancora ??? Ancora non hai capito ? Se li compro all'estero non ho l'assistenza on site. Stai continuando a dimostrare la differenza di offerta costretta dal monopolio nonostante le ditte vogliano condizioni diverse.
          • BRinformatica scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            Sbagliato, ho detto e ripetuto che ti do tutti i pc che vuoi, con le caratteristiche che vuoi, vuoto e senza alcuna licenza, Iso9001, garanzia 2 o 3 anni, assistenza oncenter o onsite. Il punto è che sembra che io sia qui per vendere, in pratica sto continuando a dirvi che i pc ci sono, basta cercarli!
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: BRinformatica
            Sbagliato, ho detto e ripetuto che ti do tutti i
            pc che vuoi, con le caratteristiche che vuoi,Cioè anche un alienware area 51 senza windows?tra l'altro, questo lo hai scritto tu"Io non potrò darti tutti i notebook che vuoi poiché la maggior parte sono già preinstallati con 7."Fai pace con te stesso.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 novembre 2011 16.38-----------------------------------------------------------
          • BRinformatica scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            Mamma mia, che zucche....Se tu mi chiedi un HP con certe caratteristiche non so se ci sarà freedos, lo stesso identico notebook, assemblato, ma con assistenza identica si. Devo tagliartela fine o hai capito ora? Se tu domani vai alla concessionaria Pinco Pallino, non ti danno tutta la macchina come la vuoi tu, trovi un modello di cui ti innamori, ma invece che Diesel la vuoi a benzina e a te non sta bene, cosa fai? Insulti Pinco Pallino di posizione dominante? No, cercherai altro...
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: BRinformatica
            Mamma mia, che zucche....Se tu mi chiedi un HP
            con certe caratteristiche non so se ci sarà
            freedos, lo stesso identico notebook, assemblato,
            ma con assistenza identica si.Guarda che le parole sono importanti.Se dici "ti posso dare tutto senza windows" significa una certa cosa, se dici "ti posso trovar eun prodotto equivalente senza windows" è un'altra.Non è che sono io che sono stupido, sei tu che ti esprimi male.Tra l'altro, essendo anche una questione di principio, come vedi i dettagli sono importanti.
            Se tu domani vai alla
            concessionaria Pinco Pallino, non ti danno tutta
            la macchina come la vuoi tu, trovi un modello di
            cui ti innamori, ma invece che Diesel la vuoi a
            benzina e a te non sta bene, cosa fai? Insulti
            Pinco Pallino di posizione dominante? No,
            cercherai
            altro...Purchè riesca a trovare quello che mi interessa.Che non è quello che a te pare simile.
          • BRinformatica scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            Vabbuò professore, la tua pignoleria ti aiuterà a trovare quello che vuoi....in bocca al lupo.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: BRinformatica
            Vabbuò professore, la tua pignoleria ti aiuterà a
            trovare quello che vuoi....in bocca al
            lupo.Scusa se non mi faccio intortare facilmente.
          • Lemon scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: BRinformatica
            Vabbuò professore, la tua pignoleria ti aiuterà a
            trovare quello che vuoi....in bocca al
            lupo.Te lo avevo detto... stanno spostando i paletti sempre più in la perchè altrimenti gli cadono i fondamenti, hanno le loro verità e non puoi fargli cambiare idea.Guarda che il dontfeed troll ecc ecc cercava un portatile senza windows con scheda grafica super, io gli ho dato un link ma adesso viene furoi che ci vuole partita iva, fagli tu un preventivo per una workstation portatile, senza windows mi raccomando, e poi vediamo se te la compra.Sono quaqquaraquà...
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: Lemon

            Sono quaqquaraquà...Perchè insulti la gente?Cos'è ti abbiamo fatto fare troppe brutte figure?Se uno dice "ti procuro quello che vuoi senza windows" e poi salta fuori che non mi da quello che voglio, ma quello che secondo lui è equivalente, sono io che faccio il precisino o è lui che confonde le acque?Se uno dice cerco una workstation e tu gliela trovi, ti dico grazie, ottimo lavoro.Certo è che non puoi sostenere che le condizioni di acquisto siano IDENTICHE a quelle di macchine con preinstallato.Ora la domanda è sempre la stessa: perchè non è equivalente?
          • Lemon scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...

            Se uno dice cerco una workstation e tu gliela
            trovi, ti dico grazie, ottimo
            lavoro.
            Certo è che non puoi sostenere che le condizioni
            di acquisto siano IDENTICHE a quelle di macchine
            con
            preinstallato.
            Ora la domanda è sempre la stessa: perchè non è
            equivalente?certo che non sono identiche, senza windows è un mercato di nicchia.Se invece ti vai a comprare un server trovi tutto equivalente, se tiu compri un thin clinet invece le cose si invertono, è NORMALE per un normopensante.ribadisco, quaquaraqua. e con oggi ho chiuso, ho altro da fare.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: Lemon

            ribadisco, quaquaraqua. e con oggi ho chiusoEh beh se il tuo argomento è solo l'insulto, puoi sicuramente andare a fare altro, il tuo contributo alla discussione è pari allo zero kelvin.
          • Lemon scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...

            Eh beh se il tuo argomento è solo l'insulto, puoi
            sicuramente andare a fare altro, il tuo
            contributo alla discussione è pari allo zero
            kelvin.Se tu davanti l'evidenza continui a cambiare discorso è ovvio che hai la coda di paglia alla fine, se vuoi parlare dei massimi sistemi fai pure, se vuoi parlare di come dovrebbe essere secondo te il mercato fai pure, fai quello che ti pare, pensala come ti pare, io sto solo dicendo che aduc perde tempo con questa storia e l'ho detto in tempi non sospetti, e che i pc con linux si trovano solo che la gente non li compra.Questa è realtà, se dopo vuoi discutere sul perchè fallo con qualcun altro, io già lo il motivo. Ed anche tu.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: Lemon

            Eh beh se il tuo argomento è solo l'insulto,
            puoi

            sicuramente andare a fare altro, il tuo

            contributo alla discussione è pari allo zero

            kelvin.

            Se tu davanti l'evidenzaL'evidenza la vedi solo tu, e tutti quelli che non hanno il carattere di mettersi in discussione.
            continui a cambiare
            discorsoil discorso è sempre lo stesso.Sei tu che ti sei illuso che bastava trovare 3 o 4 computer senza windows per avere ragione.Beh, disilluditi.
            è ovvio che hai la coda di pagliaè ovvio che i tuoi argomenti si limitano all'insulto personale.Io non ho mai scritto che sei un XXXXXXXXX o che Brinformatica fosse un buffone.
            , fai quello che ti
            pare, pensala come ti pare,E senza il tuo permesso.
            io sto solo dicendo
            che aduc perde tempo con questa storia e l'ho
            detto in tempi non sospetti,Io dico che fa bene, va solo aggiustato il tiro.
            e che i pc con linux
            si trovano solo che la gente non li
            compra.Se usassi + propriamente la lingua scriveresti "qualche pc con linux si trova", e daresti meglio la situazione del mercato.Ma non ti va di rappresentare la realtà, ti va di spacciare una opinione per la realtà, che è diverso.
          • krane scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: BRinformatica
            Sbagliato, ho detto e ripetuto che ti do tutti i
            pc che vuoi, con le caratteristiche che vuoi,
            vuoto e senza alcuna licenza, Iso9001, garanzia 2
            o 3 anni, assistenza oncenter o onsite. Il punto
            è che sembra che io sia qui per vendere, in
            pratica sto continuando a dirvi che i pc ci sono,
            basta cercarli!Se stai rispondendo a me ti faccio notare che io cerco anche assistenza hw in tutto il territorio nazionale.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: BRinformatica

            Sbagliato, ho detto e ripetuto che ti do
            tutti
            i

            pc che vuoi, con le caratteristiche che vuoi,

            vuoto e senza alcuna licenza, Iso9001,
            garanzia
            2

            o 3 anni, assistenza oncenter o onsite. Il
            punto

            è che sembra che io sia qui per vendere, in

            pratica sto continuando a dirvi che i pc ci
            sono,

            basta cercarli!

            Se stai rispondendo a me ti faccio notare che io
            cerco anche assistenza hw in tutto il territorio
            nazionale.Prima dice che (cito testualmente): "Io non potrò darti tutti i notebook che vuoi poiché la maggior parte sono già preinstallati con 7."Poi dice il contrario.Ma di che stiamo parlando?
          • BRinformatica scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            Risposto poco fa....
          • dexter scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            ma perché non comprate pc con freedos, o linux preinstallato? Non ce ne sono mica pochi ora in giro..
          • Lemon scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: dexter
            ma perché non comprate pc con freedos, o linux
            preinstallato? Non ce ne sono mica pochi ora in
            giro..Perchè lo scopo non è quello di risparmiare la licenza di windows ma di vedere morta MS.Comunque si erano fatti tanti discorsi anche in passato di come a quanto pare non si trovassero PC senza windows, adesso che qualcuno glielo sta dicendo abbiamo un pò aggiustato la mira, qua c'è gente che vuole portatili e desktop in assistenza 7x7 distribuiti in tutto il territorio italiano.Quindi il problema non è per la gente comune e le piccole/medie aziende, è per le multinazionali con più sedi in uno stesso paese.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: Lemon
            - Scritto da: dexter

            ma perché non comprate pc con freedos, o
            linux

            preinstallato? Non ce ne sono mica pochi ora
            in

            giro..

            Perchè lo scopo non è quello di risparmiare la
            licenza di windows ma di vedere morta
            MS.Fesserie da ragazzini.
            Comunque si erano fatti tanti discorsi anche in
            passato di come a quanto pare non si trovassero
            PC senza windows, adesso che qualcuno glielo sta
            dicendoMEntendo o nascondendo parte della verità.E' vero, per esempio, che mi hai mostrato una workstation che poteva essere adatta al mio scopo, la verità nascosta è che si necessita di partita iva.Insomma ce n'è sempre una che non va. abbiamo un pò aggiustato la mira, qua c'è
            gente che vuole portatili e desktop in assistenza
            7x7 distribuiti in tutto il territorio
            italiano.
            Quindi il problema non è per la gente comune e le
            piccole/medie aziende, è per le multinazionali
            con più sedi in uno stesso
            paese.Il problema è per entrambi.Il fatto che voi per pura conveninenza mettiate la testa sotto la sabbia, non implica che i problemi non ci siano.Purtroppo da bravi italioti, guardate il vostro orticello e che gli altri crepino tutti, pure quando chiedono progresso per tutti.
          • Lemon scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...

            MEntendo o nascondendo parte della verità.
            E' vero, per esempio, che mi hai mostrato una
            workstation che poteva essere adatta al mio
            scopo, la verità nascosta è che si necessita di
            partita
            iva.
            Insomma ce n'è sempre una che non va.
            Appunto, ogni volta che venite sbugiardati spostate sempre i paletti un pò più in là. Qualche mese fa non si trovavano PC senza windows, oggi siamo arrivati a dire che si trovano ma non i 7x7 (che poi sarebbe 24x7) e solo se hai la partita iva.Guarda che chi legge questi post una idea precisa se l'è fatta, vi rendete ridicoli da soli, i bambini che fanno i capricci sono più ragionevoli.

            abbiamo un pò aggiustato la mira, qua c'è

            gente che vuole portatili e desktop in
            assistenza

            7x7 distribuiti in tutto il territorio

            italiano.

            Quindi il problema non è per la gente comune
            e
            le

            piccole/medie aziende, è per le
            multinazionali

            con più sedi in uno stesso

            paese.

            Il problema è per entrambi.
            Il fatto che voi per pura conveninenza mettiate
            la testa sotto la sabbia, non implica che i
            problemi non ci
            siano.

            Purtroppo da bravi italioti, guardate il vostro
            orticello e che gli altri crepino tutti, pure
            quando chiedono progresso per
            tutti.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: Lemon

            MEntendo o nascondendo parte della verità.

            E' vero, per esempio, che mi hai mostrato una

            workstation che poteva essere adatta al mio

            scopo, la verità nascosta è che si necessita
            di

            partita

            iva.

            Insomma ce n'è sempre una che non va.



            Appunto, ogni volta che venite sbugiardatiinnanzitutto, moderati.Prima che tu possa sbugiardare uno come me, devi mangiare ancora parecchio pane tosto.
            spostate sempre i paletti un pò più in là.No siete voi che cercate di spacciare per "caso generale" qualche "caso particolare", salvo poi, quando smentiti ribaltare la frittata e dire che siamo noi che non ci sappiamo accontentare.Ma perchè mi devo accontentare?Ma perchè qualcuno deve essere meno libero di qualcun altro?Cosa vi infastidisce di questa libertà?
            Guarda che chi legge questi post una idea precisa
            se l'è fattaoh gia, lo spero proprio!!!
          • Lemon scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...


            innanzitutto, moderati.
            al contrario: tanta cocciutaggine mi irrita
            Prima che tu possa sbugiardare uno come me, devi
            mangiare ancora parecchio pane
            tosto.
            Ed allora mi sa che l'ho mangiato a sufficienza. Comunque non facciamone una cosa personale, o sti computer senza windows ci sono o non ci sono, qua ti stiamo dicendo che si trovano, tu mi dici di no, ti abbiamo messo i link, brinformatica ti fa tutti i preventivi che vuoi e senza Partita iva.Non ti basta. Tu VUOI aver ragione, non vuoi un computer senza windows. E' questo il punto. Ok, hai ragione, torno a mangiare pane tosto.
            No siete voi che cercate di spacciare per "caso
            generale" qualche "caso particolare", salvo poi,
            quando smentiti ribaltare la frittata e dire che
            siamo noi che non ci sappiamo
            accontentare.Infatti. E' ovvio che PC senza windows è un mercato di nicchia, non lo trovi in home page della dell o nel supermercato sotto casa. Inoltre non sono ancora stato smentito, inventati pure le cose se vuoi ma te lo stiamo deicendo in più di una persona. In pieno monopolio MS, 15 anni fa, io compravo PC senza windows, te e quelli come te non ci riescono ancora nel 2011. Che fichi che siete.

            Ma perchè mi devo accontentare?
            Ma perchè qualcuno deve essere meno libero di
            qualcun
            altro?
            Cosa vi infastidisce di questa libertà?
            Ma me non mi infastidisce per niente, fosse per me, so che non ci crederai, metterei il dual boot in tutti i pc che si vendono da domani, uno con windows ed uno con linux. Io sto parlando di realtà, di come funziona e cosa c'è adesso. Non sopport ochi distorce la realtà, lo trovo estramamente fastidioso perchè pur di aver ragione si altera la verità, è fastidioso.

            Guarda che chi legge questi post una idea
            precisa

            se l'è fatta

            oh gia, lo spero proprio!!!non serve che speri, vedi che si è aggiunto qualcun altro a darvi bastonate. Ma non importa, se sei convinto di non trovare PC senza windows non importa, io vivo lo stesso.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: Lemon



            innanzitutto, moderati.



            al contrario: tanta cocciutaggine mi irrita
            Scusami se non sono arrendevole.In una discussione io discuto, e se la controparte non è convincente non mi convinco.E lo faccio non solo per rispetto a me, ma pure per il mio interlocutore che così non parla con una bambola, ma con una persona.

            Prima che tu possa sbugiardare uno come me,
            devi

            mangiare ancora parecchio pane

            tosto.



            Ed allora mi sa che l'ho mangiato a sufficienza.E ti sbagli.
            Comunque non facciamone una cosa personale,Hai cominciato tu, eh.A me sta bene che tu hai la tua opinione diversa dalla mia.Non mi sta bene che qualcuno mi dia del "professorone" o del "bugiardo" solo perchè non concordo con lui.

            Non ti basta. Tu VUOI aver ragione, non vuoi un
            computer senza windows.Ci siamo capiti male.Io, fino a prova contraria, HO RAGIONE.Certo sarebbe bello che gli esseri pensanti lo riconoscano, o in alternativa, dimostrino che non è così.Quello che voglio non è UN computer senza windows, o N computer senza windows, voglio TUTTI i computer SENZA PREINSTALLATO OBBLIGATORIO.

            No siete voi che cercate di spacciare per
            "caso

            generale" qualche "caso particolare", salvo
            poi,

            quando smentiti ribaltare la frittata e dire
            che

            siamo noi che non ci sappiamo

            accontentare.

            Infatti. E' ovvio che PC senza windows è un
            mercato di nicchia, non lo trovi in home page
            della dell o nel supermercato sotto casa.Ed è qui che casca l'asino.Perchè non deve essere così?MA che gli costa ai produttori dare i famosi cd di ripristino a richiesta e con esborso minimo a parte?Che costa a te?Niente!! ma per pura strafottenza verso le esigenze degli altri vuoi negarlo, intimandomi di accontentarmi di quello che passa il convento.Tessendomi le lodi del convento.Io non ci sputo sulla mensa del convento, dico solo che, buono o brutto che sia, vorrei essere trattato come tutti gli altri.
            Inoltre
            non sono ancora stato smentito, inventati pure le
            cose se vuoi ma te lo stiamo deicendo in più di
            una persona.E altrettanti non concordano.A parte che il numero non fa la ragione, ma non ho capito perchè voi vi potete sommare e noi resteremmo singoli.Ma vabbè...
            In pieno monopolio MS, 15 anni fa,
            io compravo PC senza windows, te e quelli come te
            non ci riescono ancora nel 2011. Che fichi che
            siete.25 anni fa ho comprato il mio primo compuer.In fattura c'era scritto "Ms DOs 3.33" a parte.Eravamo tutti contenti.Loro che me l'avevano venduto, e io che sapevo cosa avevo comprato e a quale prezzo.16 anni fa ho comprato il primo laptop. Senza sistema operativo nel negozio che ho scelto io. Nessuno ha fatto drammi.Mo invece dobbiamo fare i misteriosi. Chissà perchè.Andiamo indietro invece di andare avanti.




            Ma perchè mi devo accontentare?

            Ma perchè qualcuno deve essere meno libero di

            qualcun

            altro?

            Cosa vi infastidisce di questa libertà?



            Ma me non mi infastidisce per niente, fosse per
            me, so che non ci crederai, metterei il dual boot
            in tutti i pc che si vendono da domani, uno con
            windows ed uno con linux.Aridaje co sto linux.Io darei le macchine vuote.Poi o ti compri il cd autopartente che ti installa il windows preinstalalto con un solo click, o non ti compri niente e ti metti a casa la tua bella retail microsoft, o linux, o il so che ti sei scritto da solo in cantina, o il so piratato, fatti tuoi, ce ne possiamo pure XXXXXXX.E' così utopico, irrealizzabile? Lesivo degli interessi legittimi di qualcuno?
            Io sto parlando di
            realtà, di come funziona e cosa c'è adesso.come funziona adesso lo sappiamo benissimo.Ora vorrei sapere quali sono gli ostacoli irremovibili per un mercato migliore, trasparente ed equo.Tutto quello che tu, e gli altri di cui ti pregi fare parte, mi rispondete "ma dai che te frega accontentati".Me ne posso pure XXXXXXX, non è che muoio, però non evolviamo nemmeno un po'.
          • Lemon scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...

            Scusami se non sono arrendevole.
            In una discussione io discuto, e se la
            controparte non è convincente non mi
            convinco.
            E lo faccio non solo per rispetto a me, ma pure
            per il mio interlocutore che così non parla con
            una bambola, ma con una
            persona.si, intanto hai nuovamente spostato i paletti, l'ultima novità è TUTTI i pc. non stiamo discutendo, stiamo cercando una qualche forma di pensiero che ti dia ragione. Te l'ho già detto, hai ragione, è verissimo che non si trovano tutti i pc senza windows, hai ragione che non si trovano facilmente, hai ragione, hai ragionissima.BRinformartica è un buffono sapraballe ed io un visionario, lui non è vero che vende PC senza windows (TUTTI, non qualcuno, TUTTI!!) ed io non ho mai preso computer senza windows (TUTTI, non qualcuno, TUTTI).bon, buonanotte
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            Una cosa è certa, tu non hai ragione.Altrimenti non staresti ad abbaiare come un cane rabbioso.
          • Lemon scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            Una cosa è certa, tu non hai ragione.
            Altrimenti non staresti ad abbaiare come un cane
            rabbioso.Infatti, un cane rabbioso che si compra pc senza windows da 15 anni, mentre tu mangiavi il pane tosto.Mangia meno e vai di più nei negozi, ascolta me
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: Lemon
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            Una cosa è certa, tu non hai ragione.

            Altrimenti non staresti ad abbaiare come un
            cane

            rabbioso.

            Infatti, un cane rabbioso che si compra pc senza
            windows da 15 anniNon ho capito se fai finta di non capire perchè sei disonesto o perchè sei stupido.In ogni caso concordo con te, in un caso o nell'altro discutere con chi ha così poco rispetto di se stesso e degli altri è inutile.
          • nome e cognome scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: dexter
            ma perché non comprate pc con freedos, o linux
            preinstallato? Non ce ne sono mica pochi ora in
            giro..Perché fa parte delle scuse classiche del linaro.1) i pc con linux non vendono perché non si trovano2) i pc con linux non vendono perché la distribuzione usata era brutta3) microsoft costringe i produttori ad installare solo windowsTutte palle. Basta fare una ricerca per trovare pc con freedos o linux ovunque online li vende persino amazon, basta ricordarsi che i netbook si trovavano con linux nei supermercati e sono spariti dopo una quantità di resi spaventosa, basta ricordarsi che hp ha installato suse o ubuntu sui suoi netbook.Insomma la gente compra se c'è windows, non linux... ma è dura da accettare.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: nome e cognome

            Tutte palle. Basta fare una ricerca per trovare
            pc con freedos o linux il punto è che io voglio poter comprare qualsiasi pc che voglio senza dover acquistare windows.Che è diverso che comprare alcuni modelli che montano linux.
          • nome e cognome scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...

            il punto è che io voglio poter comprare qualsiasi
            pc che voglio senza dover acquistare
            windows.Quello che tu vuoi è irrilevante, io voglio acquistare una macchina senza le ruote perché ho un treno di gomme in casa ma il mercato vuole le macchine con le ruote.
            Che è diverso che comprare alcuni modelli che
            montano
            linux.Io vorrei un apple con preinstallato windows e non osx. Come faccio?
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: nome e cognome

            il punto è che io voglio poter comprare
            qualsiasi

            pc che voglio senza dover acquistare

            windows.

            Quello che tu vuoi è irrilevante,Sarebbe vero se volessi la luna, ma dato che voglio una cosa logica e normale, legale e legittima, è tutto fuorchè irrilevante.
            io voglio
            acquistare una macchina senza le ruote perché ho
            un treno di gomme in casa ma il mercato vuole le
            macchine con le ruote.
            Una macchina senza ruote non è una macchina.In quel caso tu vorresti una cosa anormale.Non è il "mercato" che vuole le macchine con le ruote, lo vuole la logica.


            Che è diverso che comprare alcuni modelli che

            montano

            linux.

            Io vorrei un apple con preinstallato windows un apple con preinstallato windows non è un apple.
          • krane scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: nome e cognome


            il punto è che io voglio poter comprare

            qualsiasi


            pc che voglio senza dover acquistare


            windows.

            Quello che tu vuoi è irrilevante,
            Sarebbe vero se volessi la luna, ma dato che
            voglio una cosa logica e normale, legale e
            legittima, è tutto fuorchè irrilevante.


            io voglio

            acquistare una macchina senza le ruote
            perché ho

            un treno di gomme in casa ma il mercato
            vuole
            le

            macchine con le ruote.



            Una macchina senza ruote non è una macchina.
            In quel caso tu vorresti una cosa anormale.Beh, puo' sempre vendersi le ruote che gli danno con la macchina e usare le sue, non e' vietato come con windows sul pc.
            Non è il "mercato" che vuole le macchine con le
            ruote, lo vuole la logica.Comunque chi ti vende l'auto non ti fa firmare un contratto che ti impone di non rivendertene parti.


            Che è diverso che comprare alcuni
            modelli
            che


            montano


            linux.



            Io vorrei un apple con preinstallato windows

            un apple con preinstallato windows non è un apple.
          • nome e cognome scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...

            Sarebbe vero se volessi la luna, ma dato che
            voglio una cosa logica e normale, legale e
            legittima, è tutto fuorchè
            irrilevante.Potrà essere logica, non è sicuramente normale e non sei tu a decidere se è legale e legittima.
            Una macchina senza ruote non è una macchina.
            In quel caso tu vorresti una cosa anormale.Un pc senza sistema operativo non funziona, che differenza c'è?
            Non è il "mercato" che vuole le macchine con le
            ruote, lo vuole la
            logica.E la stessa cosa vale per i sistemi operativi.

            Io vorrei un apple con preinstallato windows
            un apple con preinstallato windows non è un apple.E chi lo dice? Apple, giusto?
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: nome e cognome

            Sarebbe vero se volessi la luna, ma dato che

            voglio una cosa logica e normale, legale e

            legittima, è tutto fuorchè

            irrilevante.

            Potrà essere logica, non è sicuramente normaleQuindi secondo voi m$ funboy è anormale comprare solo hardware quando si compra solo hardware.Un po' come andare in panificio per comprare il pane e ti devi portare per forza a casa le ricette di nonna pina. E mica gratis, a pagamento!
            e
            non sei tu a decidere se è legale e
            legittima.
            Infatti, lo dice la legge.O adesso vogliamo anche far passare come normale l'assurdo seocndo il quale un pc senza windows è illegale?Siamo davvero a questo livello di follia?

            Una macchina senza ruote non è una macchina.

            In quel caso tu vorresti una cosa anormale.

            Un pc senza sistema operativo non funzionaPerchè no?Un pc è un calcolatore programmabile.Senza so resta un calcolatore programmabile, per usarlo basta programmarlo.Se tu non lo sai programmare puoi usare programmi gia fatto, liberissimo, ma non vedo perchè io invece che lo so programmare devo comprarmi PER FORZa una cosa che non mi serve.


            Non è il "mercato" che vuole le macchine con
            le

            ruote, lo vuole la

            logica.

            E la stessa cosa vale per i sistemi operativi.
            Secondo quale logica?Secondo la stssa secondo la quale senza windows un computer è illegale?


            Io vorrei un apple con preinstallato
            windows


            un apple con preinstallato windows non è un
            apple.

            E chi lo dice? Apple, giusto?La logica, questa sconosciuta.
          • BRinformatica scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            Bene, Brinformatica, come molti altri rivenditori, lo fanno.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            guarda ch elo hai detto tu che "Io non potrò darti tutti i notebook che vuoi poiché la maggior parte sono già preinstallati con 7."Non so, delle due l'una.
          • pippo75 scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...


            il punto è che io voglio poter comprare qualsiasi
            pc che voglio senza dover acquistare
            windows.io vorrei un PC senza scheda video integrata, HD e windows 7 ( voglio xp ).ci mettiamo in due e li picchiamo tutti?Perchè sono costretto a comperare una scheda video quando ne ho a casa una marea?Hd ne ho altri.Windows 7 non lo voglio. uffa.Voglio, voglio, voglio, adesso batto anche i piedi.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: pippo75



            il punto è che io voglio poter comprare
            qualsiasi

            pc che voglio senza dover acquistare

            windows.

            io vorrei un PC senza scheda video integrata, HD
            e windows 7 ( voglio xp
            ).Comprarlo è semplicissimo.Questo si può fare.Escludere windows no.Come mai?
            Perchè sono costretto a comperare una scheda
            video quando ne ho a casa una
            marea?
            Hd ne ho altri.
            Windows 7 non lo voglio. uffa.
            Perchè mischi hardware e software, non conosci la differenza?
          • pippo75 scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...


            Perchè mischi hardware e software, non conosci la
            differenza?con il SW devo essere libero, con l'HW invece non devo essere libero? se devo essere libero con uno, lo devo essere anche con l'altro.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: pippo75



            Perchè mischi hardware e software, non
            conosci
            la

            differenza?

            con il SW devo essere libero, con l'HW invece non
            devo essere libero?


            se devo essere libero con uno, lo devo essere
            anche con
            l'altro.L'hardware separato lo puoi prendere con facilità. L'hardware separato dal software invece no, è un controsenso che persino un fanboy dovrebbe notare.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: Lemon
            qua sono sempre le stesse persone che si
            lamentano di MS e della storia delle licenze,Sostanzialmente persone che sanno di cosa parlano, che danno valore al loro denaro perchè se lo sudano, che conoscono il mercato e capiscono i vantaggi di un mercato veramente libero. le
            stesse che sentenziano dalla mattina alla sera
            sono poi le stesse che ammettono che non erano
            informate (vedi Panda Rosso
            sotto).Io sono informatissimo.
            Io è da anni che dico che la libertà di scelta
            c'è ma qua vogliono capra e cavoli:Certo che vogliamo capra e cavoli, non capisco perchè non dovremmo, solo perchè qualcuno come te spaccia per libertà qualcosa che non lo è?
            vogliono
            andare a comprare il PC al supermercato ma senza
            windows.No voglio comprare il PC ovunque mi giri, a mia scelta, decidendo cosa mi serve o cosa no.Voglio un mercato libero.
            E' questo il punto, non capiscono che la
            clientela del supermercato compra PC con windows
            ed una piccola parte che non lo vuole purtroppo
            non cambia le
            regole.E' indifferente cosa voglia o non voglia la gente.A parte che è ridicolo difendere lo status quo sostenendo che è cio' che vuole la gente.Anche nel medioevo c'era la servitù della gleba diffusa ad ogni livello, questo no nvuol dire che era cio' che volesse la gente. Semplicemente vivevano in quel contesto e gli pareva normale.Tu non sai cosa vuole la gente, non lo sa nessuno, dato che il mercato non è libero.
            Di negozi come il tuo ce ne sono in ogni città e
            paese (escludiamo i più piccoli ovviamente)Sono sempre meno e sempre meno concorrenziali.
            ed
            assolutamente lodevole l'impegno di chi, come te,
            vende macchine senza SO
            incluso.
            Ma non gli basta a questa gente, loro non
            vogliono andare da BRInformatica, loro vogliono
            andare dove gli apre e non avere windows,Già che strano.Della brutta gente, sXXXXX e cattiva, vorrebbe poter scegliere dove spendere i SUOI soldi, mentre secondo te è giusto che sia tu a dirmi dove comprare e a quale prezzo.Questa è la tua concezione di libertà.
            non ne
            fanno una questione pratica ma di principio,Certo. Siamo in uno Stato di Diritto, o nel mondo di papalla?
            sono
            principalmente persone che la hanno a morte con
            microsoft, leggi i commenti e
            capirai.Voler trasformare una lotta per la libertà in os war denuncia la tua totale mancanza di argomenti.

            Con la stessa cecità la ADUC ha fatto la class
            action contro MS, caricando a testa bassa senza
            ragionare un
            attimo.E' vero, ci sarà anche M$ dietro questo inciucio, ma chi fa il torto al consumatore è il produttore del pc.
            Che sia chiaro: se nell'EULA c'è scritto che ti
            rimborsano la licenza è giusto che venga fatto,Nella Eula, scritta da M$, si scarica tutto sul produttore, il quale però fa orecchi da mercante.Se questo ti sembra rispetto per il consumatore...
            allo stesso tempo sappiamo bene che l'EULA oggi è
            scritta così, domani te la cambiano e ti mettono
            il cartellino "attenzione, pc venduto con
            windows, no possibilità richiesta rimborso".Guarda che uno nei contratti non è che può scrivere TUTTO quello che gli pare.Può scrivere quello che gli pare, PURCHè CONFORME ALLA LEGGE.Capisco che avete una cultura informatica discutibile, nessuna cultura giuridica e una pessima cultura democratica, ma fatevi servire da chi ne sa + di voi.
            In
            altre parole, anche se avesse vinto sarebbe stata
            la vittoria di Pirro perchè i produttori avrebbe
            cambiato un pò l'EULA e le avvertenze nella
            scatola.Sarebbe già stata una vittoria, la chiarezza negli affari è tutto.Qui invece si alza il polverone per XXXXXXX il consumatore.

            Una volta ho letto un commento di un utente in
            risposta a questi signori che si lamentano: ma se
            c'è tutta questa richiesta di PC senza SO, perchè
            non vi aprite un negozio voi e fate gli affaroni
            che le grandi marche si stanno
            perdendo?Perchè il problema non sono i negozianti, sono i produttori.
          • Lemon scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            Il mondo non funziona come vuoi tu
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: Lemon
            Il mondo non funziona come vuoi tuEd è un gran peccato.Il problema è che non si capisce perchè debba funzionare come vuoi tu.
          • Lemon scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...


            Il problema è che non si capisce perchè debba
            funzionare come vuoi
            tu.Sei tu l'egocentrico, io prendo atto di una realtà e mi comporto di conseguenza.Se tu e quelli come te invece di comprare PC con windows dalla Dell ed HP compraste i PC da brinformatica e chi come lei, piano piano erodereste quote di mercato ad altri fornitori che si domanderebbero come mai. E da quel giorno ti ritrovi i pc senza windows anche al supermercato.Per adesso fate solo una guerra contro i mulini a vento. Vi lamentate e poi li comprate. I miei pPC personali, a parte il portatile, li ho presi sempre senza licenza, i pc aziendali li posso comprare senza licenza, anche quelli per le PA.Il problema è tutto vostro.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: Lemon



            Il problema è che non si capisce perchè debba

            funzionare come vuoi

            tu.

            Sei tu l'egocentrico, io prendo atto di una
            realtà e mi comporto di
            conseguenza.Siccome a te sta bene lo status quo, non vuol dire nè che sia giusto, nè che convenga a tutti (e sono due concetti diversi).
            Se tu e quelli come te invece di comprare PC con
            windows dalla Dell ed HP compraste i PC da
            brinformaticabrinformatica (e chiunque altro) ha un numero di modelli limitato e soprattutto una fascia di riferimento limitato che non mi interessa.D'altronde è cosa nota: se è freedos o "pulito", se lo trovi, è cmq di fascia bassissima.

            Per adesso fate solo una guerra contro i mulini a
            vento. Vi lamentate e poi li comprate.
            Abbiamo delle esigenze professionali.Non è che stiamo a giocare su facebook come te tutto il giorno.
            I miei pPC personali, a parte il portatile, li ho
            presi sempre senza licenza, i pc aziendali li
            posso comprare senza licenza, anche quelli per le
            PA.
            Il problema è tutto vostro.A me servo un laptop workstation con scheda video CUDA, senza windows.Me lo trovi, dato che è così semplice?
          • Lemon scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...


            A me servo un laptop workstation con scheda video
            CUDA, senza
            windows.
            Me lo trovi, dato che è così semplice?http://www.dell.com/it/grandi-aziende/p/precision-m6600/fsvai su personalizza e cambia scheda videoquando ti arriva fagli una foto e postamelaaltro link, non so se funziona:http://premierconfigure.euro.dell.com/dellstore/config.aspx?oc=wm6600n1&c=it&l=it&s=pad&cs=RC1084457&model_id=precision-m6600&~tgt=cfg&customer_id=RC1084457
          • panda rossa scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            - Scritto da: Lemon



            A me servo un laptop workstation con scheda
            video

            CUDA, senza

            windows.

            Me lo trovi, dato che è così semplice?

            http://www.dell.com/it/grandi-aziende/p/precision-

            vai su personalizza e cambia scheda video


            quando ti arriva fagli una foto e postamela
            Quale parte di assistenza on site 7/7 non ti era chiara?
          • Lemon scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...


            Quale parte di assistenza on site 7/7 non ti era
            chiara?Mi ha detto che non trovava un portatile con quella scheda senza windows, non ha parlato di 7x7.Adesso fammi vedere tu se la DEll ha il 7x7 su un portatile con windows
          • BRinformatica scrive:
            Re: ALT! Un pò di chiarezza...
            Nolla da eccepire....direi che le risposte hanno colpito nel segno!
        • Rover scrive:
          Re: ALT! Un pò di chiarezza...
          Guarda che molti che fanno finta di sapere ciò che hai scritto, lo sanno invece benissimo. Il fatto è che se ammettessero di saperlo l'argomento sarebbe già esaurito.
  • Lemon scrive:
    Una volta tanto ci ho preso...
    http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3075643&m=3075996#p3075996Don Chisciotte non ci ha insegnato niente
    • ninjaverde scrive:
      Re: Una volta tanto ci ho preso...
      Leggiti le rispste che ti hanno dato di seguito.A volte quando i "poteri" dominati diventano tirannie i popoli reagiscono e fanno rivoluzioni.Quindi prima di arrivare a tanto conviene difendere delle libertà comuni, anche nel piccolo, e non necessariamente solo sulle grandi questioni.Oggi i "poteri" non si trovano solo nella politica, anche perchè i politici che abbiamo sa lasciano condizionare dai "poteri" economici, bancari, e di altro tipo. Siamo noi a dover protestare (al limite anche andare in causa giuridica) per difendere certi diritti che abbiamo, anche come il banale diritto di mettere sul nostro disgraziato Pc il SO che preferiamo, senza dover pagare una licenza di un altro che non usiamo. In questa libertà è compresa libera scelta del famigerato (si fa per dire) windows se uno lo vuol usare.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 novembre 2011 12.35-----------------------------------------------------------
      • Lemon scrive:
        Re: Una volta tanto ci ho preso...
        - Scritto da: ninjaverde
        Leggiti le rispste che ti hanno dato di seguito.
        A volte quando i "poteri" dominati diventano
        tirannie i popoli reagiscono e fanno
        rivoluzioni.Le rivoluzioni si fanno quanto c'è tanta gente d'accordo, qua di windows preinstallato non gliene frega niente a nessuno.Guarda ninjaverde, scrivo a te che mi sembri una persona ragionevole, il punto non è che io stia difendendo MS, io sto accusando in questo caso ADUC e tutti quelli che credono di poter cambiare le cose a colpi di legge.Qua la questione è culturale. Sicuramente il mercato è "inquinato" dalla forte presenza di MS, e probabilmente lo resterà ancora per diversi anni. Il punto è COME potremmo fare a cambiare le cose, con una class action contro MS? io non credo. Io sono invece convinto che le cose potrebbero cambiare se la gente, cioè i consumatori, iniziassero a chiedere PC senza windows preinstallato. E' ovvio che i numeri devono essere interessanti, finchè sono 4 gatti non cambia niente.Per ottenere questo risultato le cose da fare sono due: fare in modo che l'utente normale (l'utonto come viene chiamato qua) non soffra il passggio da una piattaforma all'altra, poi diffondere la cultura su cos'è un SO e la possibilità di scelta. io dico che è questa la strada. Se da domani mettessimo PC senza windows preinstallato ma come opzione in tutte le catene del mondo non cambierebbe nulla, se lo farebbero mettere tutti esattamente come adesso.
        • dont feed the troll/dovella scrive:
          Re: Una volta tanto ci ho preso...
          Tu non hai capito la questione.Non me (ce) ne frega niente dei SO che usano gli altri, volessero anche SHIT-Os, sarebbero affari loro.Quello che importa è che non puoi obbligarmi a comprare una cosa che non voglio o che non mi serve.Poi la maggiorparte vuole windows, sarcazz, o shitos, benvenga, fanno bene a darglielo.
          • Lemon scrive:
            Re: Una volta tanto ci ho preso...
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            Tu non hai capito la questione.

            Non me (ce) ne frega niente dei SO che usano gli
            altri, volessero anche SHIT-Os, sarebbero affari
            loro.
            Quello che importa è che non puoi obbligarmi a
            comprare una cosa che non voglio o che non mi
            serve.

            Poi la maggiorparte vuole windows, sarcazz, o
            shitos, benvenga, fanno bene a
            darglielo.Tu parli ma ti comporti al contrario: i pC senza windows li trovi, che ti stai a lamentare?vi abbiamo messo link, fatto proposte ecc, siete ancora qua a negare l'evidenza.Comprati la tua workstation portatile da brinforamtica se ha sei coerente, la cercavi? lui te la trova, compratela.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Una volta tanto ci ho preso...
            - Scritto da: Lemon
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            Tu non hai capito la questione.



            Non me (ce) ne frega niente dei SO che usano
            gli

            altri, volessero anche SHIT-Os, sarebbero
            affari

            loro.

            Quello che importa è che non puoi obbligarmi
            a

            comprare una cosa che non voglio o che non mi

            serve.



            Poi la maggiorparte vuole windows, sarcazz, o

            shitos, benvenga, fanno bene a

            darglielo.

            Tu parli ma ti comporti al contrario: i pC senza
            windows li trovi, che ti stai a
            lamentare?Non tutti quelli che voglio alle condizioni degli altri.La fregatura è tutta lì.
            vi abbiamo messo link, fatto proposte ecc, siete
            ancora qua a negare
            l'evidenza.L'evidenza è che non è la stessa cosa comprare con o senza windows, e tanto + ti agiti, tanto + diventa evidente.
            Comprati la tua workstation portatile Quella della Dell era interessante, ma il problema non è un caso specifico ma il caso generale
        • ninjaverde scrive:
          Re: Una volta tanto ci ho preso...

          Le rivoluzioni si fanno quanto c'è tanta gente
          d'accordo, qua di windows preinstallato non
          gliene frega niente a
          nessuno.Ok è anche una questione culturale.Ma non è tanto questo il problema maggiore, anche se windows non preinstallato manterrà il suoi 90% sui desktop ed oltre. Intanto se non si fa niente tra un pò vi saranno non solo i preinstallati, ma i Pc che funzionano solo con windows. Certo si potrà dire che basta cambiare il bios o riprogrammarlo!O magari cambiare qualche chip...Il problema non è neanche per la ditta che ordina 100 o 1000 Pc con un Linux sopra, poichè i produttori per 1000 Pc provvederanno ad adeguare le macchine, ma per gli utenti, anche non troppo utoni, vi saranno problemi in più.Poi è chiaro che la concorrenza sleale si può fare -solo- se vi è un mercato di utenti poco informati.Ma il principio logico ci dice che in questo caso vi è concorrenza sleale.Se invece la concorrenza premia la qualità allora è tutto un altro discorso, e non si può certo dire che, in questo secondo caso, che la concorrenza sia sleale.
    • bubba scrive:
      Re: Una volta tanto ci ho preso...
      - Scritto da: Lemon
      http://punto-informatico.it/b.aspx?i=3075643&m=307

      Don Chisciotte non ci ha insegnato nienteIn realta' ha insegnato. Tu nel post ti lagnavi di "ed adesso l'Aduc che al posto di prendersela con i produttori punta il dito verso MS. E perderanno, altro tempo e denaro buttato via.Ok, i produttori sono tanti, ma bastava "colpirne" uno per creare un precedente, che ne sò, HP o Acer, i più venduti nelle grosse catene insomma."Ossia "colpite il produttore che tanto M$ la svanga", MA la sentenza di milano defacto dice proprio quello. E' il produttore al quale vanno mandate le lagnanze. Quindi con questa sentenza 'assolutoria' in realta' ha rafforzato la convinzione di legnare il produttore.Per inciso,a mio avviso, cmq, il sistema e' TOTALMENTE storto. Ma sappiamo che non c'e' niente da fare. MAI la M$ smettera' la sua pratica anticoncorrenziale e mai, nel nome della falsa libera concorrenza e liberta', stroncheranno questa sua peculiarita' (di forzare gli oem con sw castrato e preinstallato a pochi $$, vs. non ti vendo piu l'os a pochi $$ ecc..).
  • Punto Sgrauss scrive:
    E te pareva
    A leggere qui linux dovrebbe avere in Italia uno share del 90%.Per fortuna è solo punto-informatico, ultimo baluardo di quei 10 fessi che non sono ancora entrati nel mondo del lavoro.
    • dont feed the troll/dovella scrive:
      Re: E te pareva
      - Scritto da: Punto Sgrauss
      A leggere qui linux dovrebbe avere in Italia uno
      share del
      90%.Falso.
    • panda rossa scrive:
      Re: E te pareva
      - Scritto da: Punto Sgrauss
      A leggere qui linux dovrebbe avere in Italia uno
      share del
      90%.Linux <b
      ha </b
      uno share del 90% tra gli informatici.
      Per fortuna è solo punto-informatico, ultimo
      baluardo di quei 10 fessi che non sono ancora
      entrati nel mondo del
      lavoro.Ha parlato Stakanov.
    • A. Fusco scrive:
      Re: E te pareva

      A leggere qui linux dovrebbe avere in Italia uno share del 90%.
      Per fortuna è solo punto-informatico, ultimo baluardo di quei 10 fessi
      che non sono ancora entrati nel mondo del lavoro.Invece a leggere questa fesseria l'autore dovrebbe avere una percentuale di neuroni dormienti pari al 90%. Per sua sfortuna e' solo un incompetente, uno dei tanti ignoranti che pur essendo nel mondo del lavoro non ha ancora capito che linux e' nel suo televisore, probabilmente nel suo cellulare e in quasi tutti gli elettrodomestici che usa...
  • ninjaverde scrive:
    QuestioneSemplice
    "sfruttato la sua posizione di forza sul mercato per diffondere prodotti in modo illegittimo."Non dovrebbe intervenire la ADUC ma l'AntiTrust.Poche balle!!!!A cosa serve l'antitrust? Serve per pettinare le bambole?Se poi la questione è quella di rivelersi con Microsoft Italia o La Microsoft America o i vari produttori è una questione che si deve comunque risolvere: in un modo o nell'altro.Qui siamo di fronte al solito scaricabarile!...Ma la colpa del ponte crollato è dei muratori, no! è dell'architetto, no! è dell'alluvione che non era prevista.... e così via.E' lo stesso identico "palleggio" di responsabilità, in questo caso per avere una posizione dominante sempre e comunque.Intanto all'antitrust si fanno le pippe!
    • Lemon scrive:
      Re: QuestioneSemplice
      - Scritto da: ninjaverde
      "sfruttato la sua posizione di forza sul mercato
      per diffondere prodotti in modo
      illegittimo."

      Non dovrebbe intervenire la ADUC ma l'AntiTrust.
      Infatti, l'ho sempre detto. Il problema è che l'antitrust non ha argomenti per intervenire. Il fatto che MS costringa i produttori ad usare le sue licenze è da dimostrare, mica puoi darlo come punto fermo.Se poi leggi che piccoli fornitori (tipo BRInformatica) ti da i PC di "marca" senza SO allora vuol dire che tutta sta costrizione non c'è neppure.Nella Pubblica Amministrazione poi è da anni che si possono comprare PC senza windows, ad esempio:https://www.acquistinretepa.it/catricerche/manageViewRic.do?adfgenDispatchAction=viewElement&org.apache.struts.taglib.html.CANCEL=true&idArticolo=20093460&idArticoloSelected=20093460|convenzione|115661Rimanere con i piedi per terra non è da tutti secondo me.
      • ninjaverde scrive:
        Re: QuestioneSemplice
        Lo so che Microsoft "non obbliga" ma ciò non vuol dire che non sfrutti la sua posizione dominante per imporre il suo prodotto.Non punta la "piostola alla tempia" ma usufruisce della catena del mercato in modo non trasparente, ovviamente con la complicità (interessata) dei produttori e di un indotto relativo.Insomma un giudice non può affermare che un windows è parte integrate dei Pc.Se lo dice è perchè è incompetente in materia. Un Pc non è il software e il SO può essere indipendente da Windows, ossia può anche essere un Free DOS Linux o DBS o un altro. Quindi il SO non è parte integrante della macchina fintanto che che si può segliere un SO diverso dal "solito".Quindi l'Antuitrus c'entra eccome.Windows non lo si impone con le minacce mafiose (che è tutta un'altra musica) ma si impone all'aquirente comune non sufficentemente informato in materia, e con una pubblicità dominante solo su di un tipo di prodotto. Poi aggiungiamo anche le clausole delle garanzie di molti produttori che declinano la garanzia se non si usa Windows! Cosa c'entra il SO con la garanzia della macchina? Un belino di niente!Se acquisto un'auto e il produttore mi dà la garanzia solo se uso benzina della Esso? Oppure posso anche usare benzina di un'altra marca?Questo è il punto.Probabilemte c'è un vuoto legislativo bello grosso.
  • BRinformatica scrive:
    Problemi con le licenze di Windows?
    Io sono un rivenditore e come tale vorrei dire la mia....io vendo sia Pc di marca (quindi con software già preinstallato), sia Pc assemblati con certificazione ISO 9001, con possibilità di assistenza onsite o oncenter con un piccolo sovrapprezzo. I miei clienti hanno quindi la possibilità di scegliere pc di marca o assemblati, e se non vogliono il sistema operativo, io vendo i Pc vuoti, non pagano Windows e ci mettono quello che vogliono. Ultimamente vendo anche notebook di marca vuoti, poi ognuno fa quello che vuole, e questi se hanno problemi basta che si rivolgano al produttore (Acer, Asus, Hp, etc...). Non mi pare utopia, solo un servizio ben fornito a chi ne ha bisogno.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 novembre 2011 19.05-----------------------------------------------------------
    • doc allegato velenoso scrive:
      Re: Problemi con le licenze di Windows?
      Venditore lungimirante che propone ai suoi clienti il bene più prezioso: la libera scelta.Non lesinando consigli a chi è completamente digiuno suppongo.Così soddisfa sia i bamba che non vedono più in la di Windows che chi si vuole sfangare da solo il suo OS.Come dice giustamente: cosa c'è di così strano e impossibile?
      • BRinformatica scrive:
        Re: Problemi con le licenze di Windows?
        Ebbene sì, da molti anni il mio distributore mi da questa possibilità e io la giro ai clienti.
        • panda rossa scrive:
          Re: Problemi con le licenze di Windows?
          - Scritto da: BRinformatica
          Ebbene sì, da molti anni il mio distributore mi
          da questa possibilità e io la giro ai
          clienti.Per curiosita', a quanto ammonta la differenza per l'acquirente finale tra un pc con windows preinstallato e uno senza SO?
          • BRinformatica scrive:
            Re: Problemi con le licenze di Windows?
            circa 90-100 euro, ovvero il costo di una oem....però è un dato variabile...per fare un esempio concreto...un portatile di Asus Freedos, 2 gb ram, Intel P6100, 15.6", wireless, Masterizzatore, hd 320 gb costa 380 euro.
          • panda rossa scrive:
            Re: Problemi con le licenze di Windows?
            - Scritto da: BRinformatica
            circa 90-100 euro, ovvero il costo di una
            oem....però è un dato variabile...per fare un
            esempio concreto...un portatile di Asus Freedos,
            2 gb ram, Intel P6100, 15.6", wireless,
            Masterizzatore, hd 320 gb costa 380
            euro.Era giusto per capire l'ordine di grandezza, che e' evidentemente molto superiore a quei 30 euro scarsi che qualche diversamente informato di questo forum diceva.Si parla dunque di una significativa percentuale rispetto al costo del ferro.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Problemi con le licenze di Windows?

            Si parla dunque di una significativa percentuale
            rispetto al costo del
            ferro.Panduzza, per essere un nobel dell'economia da cantina lasci un po' a desiderare ... secondo te asus e brinformatica comprano lo stesso numero di licenze oem? Per vedere quanto costa a TE una licenza oem ti basta guardare il listino di un qualsiasi rivenditore (circa 200 euro) ma la parola magica "sconto" risolve tutto.
          • krane scrive:
            Re: Problemi con le licenze di Windows?
            - Scritto da: nome e cognome

            Si parla dunque di una significativa
            percentuale

            rispetto al costo del

            ferro.
            Panduzza, per essere un nobel dell'economia da
            cantina lasci un po' a desiderare ... secondo te
            asus e brinformatica comprano lo stesso numero di
            licenze oem? Per vedere quanto costa a TE una
            licenza oem ti basta guardare il listino di un
            qualsiasi rivenditore (circa 200 euro) ma la
            parola magica "sconto" risolve tutto.E ricatto: nel pacchetto c'e' anche la clausola "non avrai altro SO all'infuori di Me (o successivi).
          • nome e cognome scrive:
            Re: Problemi con le licenze di Windows?

            E ricatto: nel pacchetto c'e' anche la clausola
            "non avrai altro SO all'infuori di Me (o
            successivi).Questo il dispositivo di milano te lo smentisce in pieno... ma puoi sempre andare a dirlo ai giudici.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Problemi con le licenze di Windows?
            - Scritto da: nome e cognome

            E ricatto: nel pacchetto c'e' anche la
            clausola

            "non avrai altro SO all'infuori di Me (o

            successivi).

            Questo il dispositivo di milano te lo smentisce
            in pieno...Falso.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Problemi con le licenze di Windows?


            Falso.Pagina 12 prime 5 righe.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Problemi con le licenze di Windows?
            - Scritto da: nome e cognome



            Falso.

            Pagina 12 prime 5 righe.E in quale modo quella frase può essere interpretato nel modo che ti farebbe comodo?
          • nome e cognome scrive:
            Re: Problemi con le licenze di Windows?
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: nome e cognome





            Falso.



            Pagina 12 prime 5 righe.

            E in quale modo quella frase può essere
            interpretato nel modo che ti farebbe
            comodo?ROTFL, non va intepretato: c'è scritto esattamente quello che ho riportato.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Problemi con le licenze di Windows?
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            - Scritto da: nome e cognome







            Falso.





            Pagina 12 prime 5 righe.



            E in quale modo quella frase può essere

            interpretato nel modo che ti farebbe

            comodo?

            ROTFL, non va intepretato: c'è scritto
            esattamente quello che ho
            riportato.Falso, ma ormai è evidente che stto discorrendo con uno che non conosce vergogna.
          • pippo75 scrive:
            Re: Problemi con le licenze di Windows?


            Per curiosita', a quanto ammonta la differenza
            per l'acquirente finale tra un pc con windows
            preinstallato e uno senza
            SO?qui si parla dai 30 euro in su.http://www.tuxmind.altervista.org/?p=404Per il prezzo effettivo di windows, posso poi dirti che io come "privato cittadino" posso trovare "windows 7 home 64bit oem" a circa 80 euro. Quindi un rivenditore lo paga sicuramente molto meno.Poi nel caso di grossi produttori ancora meno.I prezzi effettivi penso che variano per ogni singolo ordine, si dovrebbe vedere le fatture.Su un assemblato direi quindi circa 80-100 euro a seconda del negoziante, coincidenza sugli assemblati windows lo si può non avere senza problemi.
          • BRinformatica scrive:
            Re: Problemi con le licenze di Windows?
            L'articolo che hai linkato non è sbagliato, ma i 30 euro sono i soldini che ti restano in tasca dopo tutte le varie spese che hai sostenuto nell'invio e ricezione del pc, etc...Facciamo un esempio pratico, tu ti rivolgi a me per un notebook e vuoi il prezzo senza windows. Ok? Io non potrò darti tutti i notebook che vuoi poiché la maggior parte sono già preinstallati con 7. Però c'è una scelta buona di vari modelli di varie marche su cui non c'è installato nulla. Quindi se troviamo il portatile che ti va bene esso ti costerà 300/350 euro + iva (è una cifra media per un portatile economico senza sistema operativo. A te va bene, me lo ordini e tu sei contento perché hai speso poco. A te il compito di installarti poi il sistema operativo che preferisci. Se però mi chiedi anche la licenza, è ovvio che io ti darò un portatile con windows preinstallato poiché in proporzione costerà meno che non comprarlo freedos e poi aggiungendo una licenza oem (che da sola costa 90/130 euro + iva). Dubbi?-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 novembre 2011 01.18-----------------------------------------------------------
          • bubba scrive:
            Re: Problemi con le licenze di Windows?

            Se però mi chiedi anche la licenza, è
            ovvio che io ti darò un portatile con windows
            preinstallato poiché in proporzione costerà meno
            che non comprarlo freedos e poi aggiungendo una
            licenza oem (che da sola costa 90/130 euro +
            iva).
            Dubbi?uno... quest'ultima pero' NON e' uguale alla licenza "windows preinstallato" in quanto la suddetta ha un seriale 'pre-attivato" buono solo per quel pc (*)... mentre la OEM la installo sull'Acer.. poi se si rompe, posso reinstallarlo su un HP legalmente. O no?(*) ovviamente parlo di teoria, non di pratica fatta di hack e di bios moddati :)
          • BRinformatica scrive:
            Re: Problemi con le licenze di Windows?
            No, non puoi, la OEM te la do io, te la da hp, Acer o chiunque altro e la paghi meno perché nasce e muore con quel pc, e per essere a posto fiscalmente deve essere nella stessa fattura del Pc, ne un giorno dopo ne un mese dopo. Se invece lo vuoi vuoto te lo do vuoto e finisce li. Quando poi le fiamme gialle controllano il pc verificano cosa hai a bordo. Se hai linux basta la fattura del pc, se hai windows vogliono vedere sia il tagliandino, che obbligatoriamente deve essere sul pc (ecco perché nasce e muore con il pc) e la fattura, che deve riportare sia il pc che la licenza (per le OEM). Se invece tu hai un pc e una BOX (che paghi il doppio circa), non hai obbligo di appiccicare l'etichetta sul pc (altrimenti al cambio del pc ti voglio vedere a staccarla) e la fattura può essere separata dal pc, poiché tu puoi aver preso il pc in un primo momento senza sistema operativo (o con linux) e poi hai scelto di passare a windows.
          • Rover scrive:
            Re: Problemi con le licenze di Windows?
            Scusa se ti faccio un'obiezione:Lo sticker non mi risulta essere obbligatorio ad un controllo.Il Codice OEM in fattura invece sì. L'autentività la si può dimostrare loggandosi al sito Micorsoft e facendo verificare in automatico da apposito software MS l'autenticità del prodotto.Perchè io potrei avere una macchina sul cui case è apposto uno sticker, poi avere cambiato tutto il contenuto, e quindi quello sticker sarebbe un falso.Comunque hai dato molte informazioni interessanti. Grazie
          • BRinformatica scrive:
            Re: Problemi con le licenze di Windows?
            Lo sticker deve essere obbligatoriamente attaccato al cabinet (lo si può leggere sullo sticker stesso). La tipologia OEM viene definita da Microsoft una licenza che nasce e muore con il pc, ma come spiegavo può essere venduta anche solo con un componente fondamentale per il pc (mainboard, ram, hd, scheda video, cpu). Al controllo della GdF deve essere mostrato lo sticker, loro controllano che la licenza dello sticker, essendo appiccicata sul quel pc deve essere uguale a quella di windows di quel pc (se tu hai cambiato dell'hardware non è un problema, ma come ben sai windows a volte non reagisce bene a questi cambiamenti), contemporaneamente vogliono vedere la fattura di acquisto e nella stessa del pc deve esserci quella di windows, ma non necessariamente deve essere riportato in fattura il codice di windows. Queste sono le info che Microsoft gira agli assemblatori e di incontri tecnici/commerciali ne ho fatti abbastanza.
          • pippo75 scrive:
            Re: Problemi con le licenze di Windows?

            cosa hai a bordo. Se hai linux basta la fattura
            del pc, se hai windows vogliono vedere sia il
            tagliandino,Ma il tagliandino ha valore legale?Come ti hanno detto tengo il cassone e cambio l'interno. Oppure statto e riattacco il tagliandino.Sicuro che non basti la fattura?
          • BRinformatica scrive:
            Re: Problemi con le licenze di Windows?
            Come spiegavo in un altro post, la GdF vuole vedere il tagliando (che deve essere obbligatoriamente appiccicato al pc "proprietario", il seriale del tagliandino deve essere identico a quello del pc "proprietario" del tagliando e poi la fattura di acquisto in cui ci siano contestualmente il pc e la licenza.
    • iome scrive:
      Re: Problemi con le licenze di Windows?
      - Scritto da: BRinformatica
      Ultimamente vendo anche notebook di marca vuoti,
      poi ognuno fa quello che vuole, e questi se hanno
      problemi basta che si rivolgano al produttore
      (Acer, Asus, Hp, etc...).FERMA IL MULO!TU me lo vendi, TU mi dai assistenza.Non e' mia ma tua responsabilita' interfacciarti al TUO fornitore.
      • BRinformatica scrive:
        Re: Problemi con le licenze di Windows?
        Sbagliato, se ti do un Asus, Acer o Hp vuoto tranquillo che l'assistenza (hardware te la da il produttore), se ti do un assemblato vuoto (fisso o notebook) spetta a me perché sono io il produttore.
        • pippo75 scrive:
          Re: Problemi con le licenze di Windows?
          - Scritto da: BRinformatica
          Sbagliato, se ti do un Asus, Acer o Hp vuoto
          tranquillo che l'assistenza (hardware te la da il
          produttore), se ti do un assemblato vuoto (fisso
          o notebook) spetta a me perché sono io il
          produttore.un buon rivenditore al limite prende il PC e lo manda all'assistenza, magari spiegando che molte volte il cliente può fare da solo magari risparmiando qualche giorno. di tempo.
  • dont feed the troll/dovella scrive:
    Facciamo un po' d'ordine
    Siccome oggi di lavorare non mi passa nemmeno per il capslock, ho letto l'ordinanza per intero.La decisione dei giudici mi pare equa, è l'interpretazione che se ne fa ad essere sbagliata.Aduc ha innanzitutto torto a tirare in ballo Microsoft Italia srl, che ha personalità giuridica distinta da Microsoft Corporation che è la produttrice del software. Microsoft Italia fa si parte del gruppo, ma è una azienda che promuove prodotti e procura contratti alla casa madre, ma NON è la casa madre.Inoltre, quando un consumatore acquista un Pc di marca "pincopallo" istituisce un rapporto con "pincopallo" non con Microsoft.E' vero che la licenza che accetta o meno è di Microsoft Corporation, ma il giudice dice, e io concordo, che ha ragione Microsoft a dire che, se la licenza non la si vuole accettare di rivolgersi alla "pincopallo" dato che i rapporti giuridici reciproci sono tra il consumatore e la pincopallo.Il giudice non dice che "il software è inscindibile dall'hardware" come alcuni soliti soloni tra gli utenti di PI vuole far credere, il giudice dice che il prodotto acquistato nel suo complesso è un bundle "hardware+software" a marchio pincopallo, e che quindi è alla pincopallo che biosgna rivolgersi.(D'altronde se io compro una fiat con sospensioni macPhaerson, e queste danno problemi, io mi rivolgo alla fiat, mica alla MAcPhaerson.)Infine, tralsciando altre osservazioni meramente tecniche, la Corte non condanna affatto l'ADUC al pagamento delle spese, anzi le compensa tra le parti, condanna ADUC alle spese di pubblictà della sentenza. E anche questo è condivisibile, se ADUC sbaglia il soggetto e ADUC che deve pagare per dire al pubblico che Microsoft Italia srl non c'entrava nulla.Concludendo, l'operato dei giudici appare corretto e non avalla nessuna delle pseudoragioni dei MicrosoftFun.
    • panda rossa scrive:
      Re: Facciamo un po' d'ordine
      - Scritto da: dont feed the troll/dovella

      Concludendo, l'operato dei giudici appare
      corretto e non avalla nessuna delle pseudoragioni
      dei
      MicrosoftFun.Quindi, in conclusione, la pratica di rimborso per il winsozz non goduto se non accetto le condizioni al primo avvio, a chi va chiesta?
      • dont feed the troll/dovella scrive:
        Re: Facciamo un po' d'ordine
        - Scritto da: panda rossa
        - Scritto da: dont feed the troll/dovella




        Concludendo, l'operato dei giudici appare

        corretto e non avalla nessuna delle
        pseudoragioni

        dei

        MicrosoftFun.

        Quindi, in conclusione, la pratica di rimborso
        per il winsozz non goduto se non accetto le
        condizioni al primo avvio, a chi va
        chiesta?Al produttore del PC.
        • krane scrive:
          Re: Facciamo un po' d'ordine
          - Scritto da: dont feed the troll/dovella
          - Scritto da: panda rossa

          - Scritto da: dont feed the troll/dovella







          Concludendo, l'operato dei giudici
          appare


          corretto e non avalla nessuna delle

          pseudoragioni


          dei


          MicrosoftFun.



          Quindi, in conclusione, la pratica di
          rimborso

          per il winsozz non goduto se non accetto le

          condizioni al primo avvio, a chi va

          chiesta?

          Al produttore del PC.Che ti dice chiedilo a microsoft... Film gia' visto..
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: Facciamo un po' d'ordine
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: dont feed the
            troll/dovella










            Concludendo, l'operato dei giudici

            appare



            corretto e non avalla nessuna delle


            pseudoragioni



            dei



            MicrosoftFun.





            Quindi, in conclusione, la pratica di

            rimborso


            per il winsozz non goduto se non
            accetto
            le


            condizioni al primo avvio, a chi va


            chiesta?



            Al produttore del PC.

            Che ti dice chiedilo a microsoft... Film gia'
            visto..Che lo dica è fuori di dubbio, che abbia diritto a dirlo è un altro paio di maniche.
          • luca scrive:
            Re: Facciamo un po' d'ordine
            E' il produttore di pc che é in torto, la Acer ad esempio ha una sezione sul sito che permette di chidere direttamente il rimborso da Acer stessa.http://www.acer.it/ac/it/IT/content/rimborso
          • Davide scrive:
            Re: Facciamo un po' d'ordine
            ...che alla fine risulta on conveniente...* devi spedire tutto al centro assistenza Acer (a tue spese)* loro ti XXXXno windows dal PC e te lo rispediscono (a tue spese)* loro ti rimborsano una non precisata cifra che potrebbe essere quanto gli costa la versione OEM, potrebbe essere un importo abbastanza basso, quindi una volta che detrai spese di spedizione resta poco* ma soprattutto la garanzia del prodotto decade, quindi se entro 2 anni si rompe, ti arrangi.In piu' ci devi aggiungere lo sbattimento per fare il pacco e spedirlo...
          • BRinformatica scrive:
            Re: Facciamo un po' d'ordine
            Leggi il mio post delle 18.46 e scoprirai che questi XXXXXX con alcuni rivenditori non esistono.
          • luca scrive:
            Re: Facciamo un po' d'ordine
            Scusa ma non si stava parlando di liberta di scelta ?Le spese di spedizione credo che siano a carico del cliente perché in caso di reXXXXX dovrebbe funzionare così.Il pc lo formattano perché sul pc potresti lasciarcelo ed attivarlo con il tuo seriale che sta sul pc.Ti rimborsano quanto Acer spende per comperare una licenza OEM, vedo che danno a secondo del modello dai 15 ai 90, non mi pare siano spiccioli.Nel sito parlano di garanzia software e non dell'hardware, quindi se hai un lettore del pc non ti va con linux non puoi rompergli le scatole perché non c'é un driver.Anche con il software però bisogna stare attento perché ho sentito di una ragazza americana a cui la HP si é rifiutata di sostituire una tastiera difettosa perché usava Linux.Tutto ciò per dire che il mio non era un intervento a favore di una certa politica, ma solo per dire che il problema non sia in chi fa il software ma in chi fa l'hardware.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Facciamo un po' d'ordine
            - Scritto da: luca
            E' il produttore di pc che é in torto, la Acer ad
            esempio ha una sezione sul sito che permette di
            chidere direttamente il rimborso da Acer
            stessa.

            http://www.acer.it/ac/it/IT/content/rimborsoLolLa informiamo inoltre che:1) I costi di spedizione del prodotto da e per il Centro Assistenza Acer saranno a suo carico.2) Una volta effettuato il rimborso, la garanzia software del prodotto in questione decadrà.3) Acer effettuerà un rimborso pari al valore del sistema operativo dato in dotazione con il prodotto Acer (tale valore Le sarà comunicato dalloperatore del Call Center al momento della richiesta).
          • p4bl0 scrive:
            Re: Facciamo un po' d'ordine
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: luca

            E' il produttore di pc che é in torto, la
            Acer
            ad

            esempio ha una sezione sul sito che permette
            di

            chidere direttamente il rimborso da Acer

            stessa.



            http://www.acer.it/ac/it/IT/content/rimborso

            Lol

            La informiamo inoltre che:

            1) I costi di spedizione del prodotto da e per il
            Centro Assistenza Acer saranno a suo
            carico.mi pare corretto.. è una TUA richiesta
            2) Una volta effettuato il rimborso, la garanzia
            software del prodotto in questione
            decadrà.del resto non ne hai accettato la licenza e te lo sei fatto rimborsare, che t'importa della garanzia di win?
            3) Acer effettuerà un rimborso pari al valore del
            sistema operativo dato in dotazione con il
            prodotto Acer (tale valore Le sarà comunicato
            dalloperatore del Call Center al momento della
            richiesta).mi pare onesto.. se loro pagano X non vedo perchè dovrebbero darti un valore diverso da X
          • krane scrive:
            Re: Facciamo un po' d'ordine
            - Scritto da: p4bl0
            - Scritto da: nome e cognome

            - Scritto da: luca


            E' il produttore di pc che é in


            torto, la Acer ad esempio ha una


            sezione sul sito che permette di


            chidere direttamente il


            rimborso da Acer stessa.
            http://www.acer.it/ac/it/IT/content/rimborso

            Lol

            La informiamo inoltre che:

            1) I costi di spedizione del prodotto

            da e per il Centro Assistenza Acer

            saranno a suo carico.
            mi pare corretto.. è una TUA richiestaNo: e' una legge che impone ai produttori di rifiutare il contratto di microsoft, io non sto chiedendo niente di strano se non che una delle clausole del contratto venga onorata. Se hai scritto quella clausola (che ti e' stata imposta dai tribunali) allora devi rispettarla senza accollarmi costi.

            2) Una volta effettuato il rimborso, la

            garanzia software del prodotto in

            questione decadrà.
            del resto non ne hai accettato la licenza
            e te lo sei fatto rimborsare, che t'importa
            della garanzia di win?La garanzia decade sull'hardware, vedo che anche tu pensavi a quella di win, che c'entra l'ardware infatti ?

            3) Acer effettuerà un rimborso pari

            al valore del sistema operativo dato in

            dotazione con il prodotto Acer (tale

            valore Le sarà comunicato dalloperatore

            del Call Center al momento della

            richiesta).
            mi pare onesto.. se loro pagano X non vedo
            perchè dovrebbero darti un valore diverso
            da XA a me chi garantisce che loro lo pagano X o si stanno trattenendo qualcosa ?
          • luca scrive:
            Re: Facciamo un po' d'ordine
            Che legge é che impone ai produttori di hardware di poter eliminare il sistema operativo dal proprio pc ? Credo che ci sia il diritto di reXXXXX, quello si, ma mi pare starno che uno stato abbia fatto una legge che dice che il produttore é obbligato a non fare contratti con una specifica azienda. Ora, senza aprire inutili flame, perché é legale chiedere il rimborso dell'OS solo su prodotti Microsoft, ma non posso chiederlo per l'antivirus, oppure per qualsiasi altro software o per assurdo avere il rimborso da Apple perché non ci voglio installato OS X ? Riguardo al prezzo dell'OS se vendono netbook con Windows 7 anche a 199 quanto pensi la paga un azienda una licenza, 150 e con i soli 49 che avanzano paga l'hardware, la spedizione dei prodotti ed ha pure i margini di guadagno per tutti i passaggi di mano che ha la merce ? Come ho scritto prima si parla di garanzia software, non hardware, e ripeto se tu invece di Windows ci installi Linux, o BeOS e FreeBSD l'azienda non ti garantisce che il suo hardware é compatibile con quel sistema operativo.
          • krane scrive:
            Re: Facciamo un po' d'ordine
            - Scritto da: luca
            Che legge é che impone ai produttori di hardware
            di poter eliminare il sistema operativo dal
            proprio pc ? E' una legge che si applica ad un monopolista allo scopo di riequilibrare il mercato.http://avvertenze.aduc.it/osservatorio/rimborso+sistema+operativo+microsoft+windows_11796.php
            Credo che ci sia il diritto di
            reXXXXX, quello si, ma mi pare starno che uno
            stato abbia fatto una legge che dice che il
            produttore é obbligato a non fare contratti con
            una specifica azienda.E' esattamente quello che accade quando si ha a che fare con un monopolio; leggiti la storia di At&T e Standard Oil.
            Ora, senza aprire inutili flame, perché é
            legale chiedere il rimborso dell'OS solo su
            prodotti Microsoft, ma non posso chiederlo
            per l'antivirus, Gli antivirus che ti danno solitamente sono demo gratuite e quindi non lo paghi, sbaglio ? Se lo paghi il prezzo ti e' stato fatturato a parte come office o qualsiasi altro software che richiedi.
            oppure per qualsiasi altro software o
            per assurdo avere il rimborso da
            Apple perché non ci voglio
            installato OS X ?Apple non e' in posizione dominante.
            Riguardo al prezzo dell'OS se vendono netbook con
            Windows 7 anche a 199 quanto pensi la paga un
            azienda una licenza, 150 e con i soli 49 che
            avanzano paga l'hardware, la spedizione dei
            prodotti ed ha pure i margini di guadagno per
            tutti i passaggi di mano che ha la merce ?Mi piacerebbe molto sapere a che prezzo mi viene fornito il SO che nn mi serve, ma in francia per avere il prezzo a parte c'e' voluta una sentenza del giudice.
            Come ho scritto prima si parla di garanzia
            software, non hardware, e ripeto se tu invece
            di Windows ci installi Linux, o BeOS e FreeBSD
            l'azienda non ti garantisce che il suo
            hardware é compatibile con quel sistema
            operativo.Non importa, a me interessa l'assistenza sul'hw, ovvero la loro garanzia che non si rompera' nell'arco del tempo della garanzia (estesa). Questo non puo' essere legato al software installato sulla macchina.Tanto e' vero che lo stesso personale che fa assistenza non si basa su windows per fare i test hardware ma su delle utility presenti nel bios (questo per Dell e HP che ho sotto le mani adesso ).
          • luca scrive:
            Re: Facciamo un po' d'ordine
            Il mio laptop Sony avava Photoshop originale e anche l'antivirus originale perché di quelli non posso chidere il rimborso ? Qui non si parla di monopolio o posizione dominate si parla di chi ti deve dare assistenza o un servizio. Se la Asus non da garanzia di funzionamento con le sue periferiche su sistemi non microsoft prenditela con la ASUS che non fa i driver non credo che sia la Microsoft che deve fare i driver per i lettori DVD di una certa marca che monta il tuo laptop. Il fatto che la Apple non sia in posizione dominante non vuol dire che deve essere soggetta a tale pratica, dal mio punto di vista la legge é uguale per tutti. Il punto é se é lecito o no, no se é lecito perché tu vendi di meno o perché vendi di più. Allora l'Ipad é il tablet più venduto ed io dovrei comperarlo senza OS se voglio. Il link che hai postato non riporta leggi quindi non capisco chi dice che microsoft ti deve ridare i soldi, é una clausola della licenza che é ben diverso. Anche a me non sta simpatica microsoft ma se compero un PC della Sony mi devo rivolgere a Sony, come hanno detto in altri post facendo gli esempi con le macchine, se io compero una Punto non é che posso smontare le gomme e andare a farmele rimborsare da Pirelli ma devo andare da FIAT perché é lei che vende il prodotto macchina. Stessa cosa il computer io compero da Acer, Lenvo, HP o Sony non comperò da Microsoft.
          • Darwin scrive:
            Re: Facciamo un po' d'ordine
            - Scritto da: luca
            Il mio laptop Sony avava Photoshop originale e
            anche l'antivirus originale perché di quelli non
            posso chidere il rimborso ?Hai provato a rivolgerti all'ADUC?
            Qui non si parla di
            monopolio o posizione dominate si parla di chi ti
            deve dare assistenza o un servizio.Che è relativo ai soliti malfunzionamenti dell'hardware.Non di certo al "PC che va lento" (cit. utonto)
            Se la Asus
            non da garanzia di funzionamento con le sue
            periferiche su sistemi non microsoft prenditela
            con la ASUS che non fa i driver non credo che sia
            la Microsoft che deve fare i driver per i lettori
            DVD di una certa marca che monta il tuo laptop.Driver per i lettori DVD di una certa marca? :|Ossignur...perchè, su Windows non usate driver generici? Oh XXXXXXX..5000 lettori di marche diverse = 5000 driver diversi? :|
            Il fatto che la Apple non sia in posizione
            dominante non vuol dire che deve essere soggetta
            a tale pratica, dal mio punto di vista la legge é
            uguale per tutti. Il punto é se é lecito o no, no
            se é lecito perché tu vendi di meno o perché
            vendi di più. Allora l'Ipad é il tablet più
            venduto ed io dovrei comperarlo senza OS se
            voglio.No.Apple produce IL SUO hardware e IL SUO software.Di conseguenza non impone nessun prodotto a nessun venditore e non viola il libero mercato.Microsoft invce impone la sua OEM a TUTTI i produttori, rendendo così impossibile l'acquisto di un PC senza il sistema operativo Windows (a meno di assemblati).Capito la differenza?
          • pippo75 scrive:
            Re: Facciamo un po' d'ordine
            - Scritto da: luca
            Il mio laptop Sony avava Photoshop originale e
            anche l'antivirus originale perché di quelli non
            posso chidere il rimborso ?non c'entra ne il monopolio ne altro.Non sono aggiornato alle ultime licenze, il rimborso è presente in una clausola della licenza di windows.Poi sono nate leggende metropolitane- è dovuto per legge- è monopolista- voglio linux- voglio l'assistenza 7/7....... Un po come il pescatore che prende una scarpa che dopo 2 ore diventa uno squalo di ruscello.
            vendi di più. Allora l'Ipad é il tablet più
            venduto ed io dovrei comperarlo senza OS se
            voglio. più che altro avrei detto il Nero con in masterizzatori.
            quindi non capisco chi dice che microsoft ti deve
            ridare i soldi, é una clausola della licenza che
            é ben diverso. Anche a me non sta simpatica
            microsoft ma se compero un PC della Sony mi devo
            rivolgere a Sony,infatti, anche se consiglio prima di passare dal negoziante.Infatti non vai alla fiat, ma dal concessionario.
          • p4bl0 scrive:
            Re: Facciamo un po' d'ordine
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: p4bl0


            La informiamo inoltre che:



            1) I costi di spedizione del prodotto


            da e per il Centro Assistenza Acer


            saranno a suo carico.


            mi pare corretto.. è una TUA richiesta

            No: e' una legge che impone ai produttori di
            rifiutare il contratto di microsoft, io non sto
            chiedendo niente di strano se non che una delle
            clausole del contratto venga onorata. Se hai
            scritto quella clausola (che ti e' stata imposta
            dai tribunali) allora devi rispettarla senza
            accollarmi
            costi.il fatto che non debbano accollarti i costi pensi di portare qualche fonte? perchè se nella clausola non c'è scritto che è a carico loro possono fare come gli pare



            2) Una volta effettuato il rimborso, la


            garanzia software del prodotto in


            questione decadrà.


            del resto non ne hai accettato la licenza

            e te lo sei fatto rimborsare, che t'importa

            della garanzia di win?

            La garanzia decade sull'hardware, vedo che anche
            tu pensavi a quella di win, che c'entra l'ardware
            infatti
            ?guarda, nella pagina (con il pezzo copiato qui sopra) si parla di "software in questione", cioè windows.e pure nel mio commento avevo scritto "win"dove razzo hai letto tu "hardware"?



            3) Acer effettuerà un rimborso pari


            al valore del sistema operativo dato in


            dotazione con il prodotto Acer (tale


            valore Le sarà comunicato
            dalloperatore



            del Call Center al momento della


            richiesta).


            mi pare onesto.. se loro pagano X non vedo

            perchè dovrebbero darti un valore diverso

            da X

            A a me chi garantisce che loro lo pagano X o si
            stanno trattenendo qualcosa
            ?chiedigli di vedere le fatture per gli acquisti delle licenze oem..
    • Udik scrive:
      Re: Facciamo un po' d'ordine
      Grazie, ottimo commento!(campagna per il rinforzo positivo dei commenti utili su PI)
  • nemo scrive:
    controllo iban
    Salve,vista la sentenza, sarebbe interessanto controlla se bigM abbia fatto bonifici presso istituti di paradisi fiscali, tenuti da soggetti residenti in italia.non sarebbe la prima volta che bigM effettua pratiche
    non trasparenti
    • Mousse scrive:
      Re: controllo iban
      No, perchè tu non acquisti il software, ma la LICENZA D'USO dello stesso, che per condizioni contrattuali, non è cedibile/vendibile a terzi.
      • SIGLAZY scrive:
        Re: controllo iban
        - Scritto da: Mousse
        No, perchè tu non acquisti il software, ma la
        LICENZA D'USO dello stesso, che per condizioni
        contrattuali, non è cedibile/vendibile a
        terzi.Balle.Quando acquisti un software non firmi nessun contratto.Quindi nessuno può obbligarti a rispettare clausole di un contratto che non firmi (e che tra l'altro sarebbero "vessatorie" e quindi richiederebbero una doppia firma).
        • dont feed the troll/dovella scrive:
          Re: controllo iban
          - Scritto da: SIGLAZY
          - Scritto da: Mousse

          No, perchè tu non acquisti il software, ma la

          LICENZA D'USO dello stesso, che per
          condizioni

          contrattuali, non è cedibile/vendibile a

          terzi.

          Balle.
          Quando acquisti un software non firmi nessun
          contratto.Mica vero.
    • pippo75 scrive:
      Re: controllo iban
      - Scritto da: nemo
      Salve,
      vista la sentenza, sarebbe interessanto controlla
      se bigM abbia fatto bonifici presso istituti di
      paradisi fiscali, tenuti da soggetti residenti in
      italia.magari di un certo giudice.Se hai le prove denuncia sia la MS che il giudice per corruzione.
  • pippo75 scrive:
    sbaglia aduc
    Secondo me sbaglia aduc.Avrà tutto il diritto a fare cause a MS perhcè i produttori mettono windows.Perchè invece non fa campagne promozionali per fare in modo che i produttori supportino anche altri OS.Invece di denunciare, fare una bella immagine di chi supporta anche OS alternativi?Che sia perchè gli avvocati hanno solo una logica? Cause legali e basta.
    • Darth Vader scrive:
      Re: sbaglia aduc
      - Scritto da: pippo75
      Secondo me sbaglia aduc.

      Avrà tutto il diritto a fare cause a MS perhcè i
      produttori mettono
      windows.Sì ma la deve fare ai produttori, non a Microsoft.
      • hugo3is scrive:
        Re: sbaglia aduc
        - Scritto da: Darth Vader
        - Scritto da: pippo75

        Secondo me sbaglia aduc.



        Avrà tutto il diritto a fare cause a MS
        perhcè
        i

        produttori mettono

        windows.

        Sì ma la deve fare ai produttori, non a Microsoft.in teoria la dovrebbe fare contro le aziende che confezionano l'offerta hardware+software, ma ciò a mio avviso significherebbe un inutile accanimento contro il libero mercato
    • nome e cognome scrive:
      Re: sbaglia aduc
      - Scritto da: pippo75
      Secondo me sbaglia aduc.ADUC ha sicuramente sbagliato, o meglio ci ha provato e ha perso. Poteva continuare a suggerire di fare richiesta di rimborso, il 99% dei produttori per non sentirsi rompere le palle da 4 linari preferiva fare lo sconticino di 50 euro. Invece hanno voluto ergersi a paladina delle cause perse, forzando la mano ai giudici che non hanno fatto altro che applicare le regole di buon senso. Il produttore decide cosa mettere nel suo prodotto, il consumatore non è obbligato ad acquistarlo... quindi fine dei giochi.
      • dont feed the troll/dovella scrive:
        Re: sbaglia aduc
        - Scritto da: nome e cognome
        - Scritto da: pippo75

        Secondo me sbaglia aduc.

        ADUC ha sicuramente sbagliato, o meglio ci ha
        provato e ha perso. Poteva continuare a suggerire
        di fare richiesta di rimborso, il 99% dei
        produttori per non sentirsi rompere le palle da 4
        linari preferiva fare lo sconticino di 50 euro.


        Invece hanno voluto ergersi a paladina delle
        cause perse, forzando la mano ai giudici che non
        hanno fatto altro che applicare le regole di buon
        senso.

        Il produttore decide cosa mettere nel suo
        prodotto, il consumatore non è obbligato ad
        acquistarlo... quindi fine dei
        giochi.Non è come dici, e la corte del tribunale di milano lo dice chiaramente.
        • pippo75 scrive:
          Re: sbaglia aduc


          Non è come dici, e la corte del tribunale di
          milano lo dice
          chiaramente.sono interessato, hai qualche riferimento in proposito?grazie.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: sbaglia aduc
            - Scritto da: pippo75



            Non è come dici, e la corte del tribunale di

            milano lo dice

            chiaramente.


            sono interessato, hai qualche riferimento in
            proposito?

            grazie.http://tlc.aduc.it/generale/files/file/allegati/20111109-ClassActionMicrosoftOrdinanza.pdf lo ha pubblicato PI proprio in questo articolo.Leggilo tutto è interessante.In nessun punto il dispositivo sostiene quanto detto da "nome e cognome", mai. Dice solo che Aduc ha chiesto il risarcimento al soggetto sbagliato, Che non può essere nè Microsoft Italia srl, nè Microsoft Corporation, ma nel caso specifico, Asustek italia, segnatamente alla pagina 11 ultime righe del capoverso 2.5, pagina 13, ultime righe del capoverso 2.6
          • nome e cognome scrive:
            Re: sbaglia aduc
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella
            - Scritto da: pippo75





            Non è come dici, e la corte del
            tribunale
            di


            milano lo dice


            chiaramente.





            sono interessato, hai qualche riferimento in

            proposito?



            grazie.

            http://tlc.aduc.it/generale/files/file/allegati/20

            Leggilo tutto è interessante.
            In nessun punto il dispositivo sostiene quanto
            detto da "nome e cognome", mai. Dice solo che
            Aduc ha chiesto il risarcimento al soggetto
            sbagliato, Che non può essere nè Microsoft Italia
            srl, nè Microsoft Corporation, ma nel caso
            specifico, Asustek italia, segnatamente alla
            pagina 11 ultime righe del capoverso 2.5, pagina
            13, ultime righe del capoverso
            2.6Scusa? Pagina 11 capoverso 2.6 "il sistema operativo OEM è parte integrante e fondamentale,ecc,ecc". Alla fine la corte rigetta l'istanza dicendo che semplicemente è il produttore che decide quindi sicuramente microsoft non è nemmeno da considerare parte in causa. Com'era del resto ovvio...
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: sbaglia aduc
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: dont feed the troll/dovella

            - Scritto da: pippo75







            Non è come dici, e la corte del

            tribunale

            di



            milano lo dice



            chiaramente.








            sono interessato, hai qualche
            riferimento
            in


            proposito?





            grazie.




            http://tlc.aduc.it/generale/files/file/allegati/20



            Leggilo tutto è interessante.

            In nessun punto il dispositivo sostiene
            quanto

            detto da "nome e cognome", mai. Dice solo che

            Aduc ha chiesto il risarcimento al soggetto

            sbagliato, Che non può essere nè Microsoft
            Italia

            srl, nè Microsoft Corporation, ma nel caso

            specifico, Asustek italia, segnatamente alla

            pagina 11 ultime righe del capoverso 2.5,
            pagina

            13, ultime righe del capoverso

            2.6

            Scusa? Pagina 11 capoverso 2.6 "il sistema
            operativo OEM è parte integrante e
            fondamentale,ecc,ecc".
            Innanzitutto nel capoverso 2.6 la Corte sta spiegando perchè non ci si può rivolgere a Microsoft in quanto, completando la fare da te citata parzialmente (!!) "il sistema operativo OEM è parte integrante efondamentale del PC OGGETTO DELL'ACQUISTO per come è stato conformato dal produttore" cioè, se l'italiano non è una opinione, non dice che Hw e SW sono inscindibili, dice che l'acquisto è stato fatto congiuntamente, in quanto così deciso dal produttore del PC, e non certo per colpa di Microsoft.

            Alla fine la corte rigetta l'istanza dicendo che
            semplicemente è il produttore che decide quindi
            sicuramente microsoft non è nemmeno da
            considerare parte in causa. Com'era del resto
            ovvio...Certo che questo è ovvio, Microsoft non sarà responsabile, questo non vuol dire che sia legittimo obbligare la gente a comprare un software che non vuole acquistare.Tant'è vero che nello stesso capoverso scrive: "E' quindi a tale società (il produttore del PC ndr) che deve rivolgersi chi abbia doglianze da far valere rispetto a detto software e alla relativa licenza." e più avanti "si deve ritenere che il soggetto cui puo' essere imputato il mancato soddisfacimento della pretesa di rimborso da parte dell'acquirente sia necessariamente il produttore Asustech".Credo che quest'ultima frase sia conclusiva.
          • nome e cognome scrive:
            Re: sbaglia aduc

            come è stato conformato dal produttore" cioè, se
            l'italiano non è una opinione, non dice che Hw e
            SW sono inscindibili, dice che l'acquisto è statoil dispositivo riprende quanto scrive la licenza ovvero Il sistema operativo OEM è quindi parte integrante e fondamentale del PC... sempre se l'italiano non è un'opinione.
            fatto congiuntamente, in quanto così deciso dal
            produttore del PC, e non certo per colpa di
            Microsoft.La sentenza afferma anche che il produttore è assolutamente libero di decidere quale sistema installare e afferma anche che in commercio ci sono prodotti privi di sistema o con diverso sistema.In sostanza esattamente quello che ho scritto nel primo messaggio. E' il produttore che decide, se tu hai comprato affari tuoi.
            Certo che questo è ovvio, Microsoft non sarà
            responsabile, questo non vuol dire che sia
            legittimo obbligare la gente a comprare un
            software che non vuole
            acquistare.
            Tant'è vero che nello stesso capoverso scrive:
            "E' quindi a tale società (il produttore del PC
            ndr) che deve rivolgersi chi abbia doglianze da
            far valere rispetto a detto software e alla
            relativa licenza." e più avanti "si deve ritenere
            che il soggetto cui puo' essere imputato il
            mancato soddisfacimento della pretesa di rimborso
            da parte dell'acquirente sia necessariamente il
            produttore
            Asustech".

            Credo che quest'ultima frase sia conclusiva.Che è quello che ho detto io, se aduc non avesse portato in tribunale la cosa i produttori per non avere scocciature avrebbero provveduto a rimborsare la licenza ai 4 gatti che lo richiedono. ADUC non ha portato in tribunale asustech proprio perchè sa che perde, il produttore ti vende un sistema, tu sei libero di non comprarlo... come chiaramente scritto nel dispositivo...
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: sbaglia aduc
            - Scritto da: nome e cognome

            come è stato conformato dal produttore"
            cioè,
            se

            l'italiano non è una opinione, non dice che
            Hw
            e

            SW sono inscindibili, dice che l'acquisto è
            stato

            il dispositivo riprende quanto scrive la licenza
            ovvero


            Il sistema operativo OEM è quindi parte
            integrante e fondamentale del PC... sempre se
            l'italiano non è un'opinione.
            Se tu continui a menomare la frase talgiandola per mettere in bocca la tribunale cose che non afferma, diventa chiarissima la tua malafede.


            fatto congiuntamente, in quanto così deciso
            dal

            produttore del PC, e non certo per colpa di

            Microsoft.

            La sentenza afferma anche che il produttore è
            assolutamente libero di decidere quale sistema
            installare e afferma anche che in commercio ci
            sono prodotti privi di sistema o con diverso
            sistema.Questo te lo sei sognato completamente, il dispositivo di cui discutiamo non dice niente di nemmeno lontanamente asismilabile al tuo delirio.E ci mancherebbe altro.

            In sostanza esattamente quello che ho scritto nel
            primo messaggio.Affatto.Delle due l'una: o sei in malafede, o non conosci l'italiano.


            Certo che questo è ovvio, Microsoft non sarà

            responsabile, questo non vuol dire che sia

            legittimo obbligare la gente a comprare un

            software che non vuole

            acquistare.

            Tant'è vero che nello stesso capoverso
            scrive:

            "E' quindi a tale società (il produttore del
            PC

            ndr) che deve rivolgersi chi abbia doglianze
            da

            far valere rispetto a detto software e alla

            relativa licenza." e più avanti "si deve
            ritenere

            che il soggetto cui puo' essere imputato il

            mancato soddisfacimento della pretesa di
            rimborso

            da parte dell'acquirente sia necessariamente
            il

            produttore

            Asustech".



            Credo che quest'ultima frase sia conclusiva.

            Che è quello che ho detto io, se aduc non avesse
            portato in tribunale la cosa i produttori per non
            avere scocciature avrebbero provveduto a
            rimborsare la licenza ai 4 gatti che lo
            richiedono.Il punto è che se mi restituisci i soldi che mi hai rubato, non è una tua concessione, ma un mio diritto.


            ADUC non ha portato in tribunale asustech proprio
            perchè sa che perdeStrano, il tribunale di Milano non la pensa affatto così.
          • nome e cognome scrive:
            Re: sbaglia aduc

            Se tu continui a menomare la frase talgiandola
            per mettere in bocca la tribunale cose che non
            afferma, diventa chiarissima la tua
            malafede.La frase è citata da punto a punto. Cosa che, purtroppo per te, è visibile nel link.

            La sentenza afferma anche che il produttore è

            assolutamente libero di decidere quale
            sistema

            installare e afferma anche che in commercio
            ci

            sono prodotti privi di sistema o con diverso

            sistema.

            Questo te lo sei sognato completamente, il
            dispositivo di cui discutiamo non dice niente di
            nemmeno lontanamente asismilabile al tuo
            delirio.
            E ci mancherebbe altro.ROTFL eppure il link l'hai postato tu... pagina 12 prime 5 righe. Devo passarlo in un OCR per quotarlo, hai problemi ad aprire i pdf?
            Delle due l'una: o sei in malafede, o non conosci
            l'italiano.Visto che come hai appena dimostrato non hai nemmeno letto il documento che tu stesso hai linkato, oppure sei completamente in malafede diciamo che ripasso quando l'hai letto.
            Il punto è che se mi restituisci i soldi che mi
            hai rubato, non è una tua concessione, ma un mio
            diritto.Il punto è che questa è una tua simpatica battuta. Il produttore, a norma di legge, ti può anche dire "caro mio, il prodotto è questo, se lo vuoi è cosi', senno me lo rimandi indietro entro 7 giorni, o 30 se l'hai comprato online" ... si chiama diritto di reXXXXX. Se ti rimborsa la licenza e basta ti fa una concessione, farà sicuramente comodo anche a lui ma non è assolutamente tenuto a farlo.
            Strano, il tribunale di Milano non la pensa
            affatto
            così.Ah quindi sei già a conoscenza di citazione e condanna, vediamo la sentenza?
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: sbaglia aduc
            - Scritto da: nome e cognome

            Se tu continui a menomare la frase
            talgiandola

            per mettere in bocca la tribunale cose che
            non

            afferma, diventa chiarissima la tua

            malafede.

            La frase è citata da punto a punto. Falso.Invito chiunque a leggere la suddetta frase che tra l'altro, come da te citata, è palesemente un brano.



            La sentenza afferma anche che il
            produttore
            è


            assolutamente libero di decidere quale

            sistema


            installare e afferma anche che in
            commercio

            ci


            sono prodotti privi di sistema o con
            diverso


            sistema.



            Questo te lo sei sognato completamente, il

            dispositivo di cui discutiamo non dice
            niente
            di

            nemmeno lontanamente asismilabile al tuo

            delirio.

            E ci mancherebbe altro.

            ROTFL eppure il link l'hai postato tu...E l'ho pure commentato copoverso per capoverso.MA sai, il tuo problema è che io conosco l'italiano, e tu evidentemente meno.
            pagina
            12 prime 5 righe. Devo passarlo in un OCR per
            quotarlo, hai problemi ad aprire i pdf?
            Quello che non capisci che è pacifico che tu puoi preinstallare quello che ti pare, ma questo non implica che è un mio obbligo acquistare quel software.
            Il produttore, a norma di legge, ti può
            anche dire "caro mio, il prodotto è questo, se lo
            vuoi è cosi', senno me lo rimandi indietro entro
            7 giorni, o 30 se l'hai comprato online" ... si
            chiama diritto di reXXXXX. Se ti rimborsa la
            licenza e basta ti fa una concessione, farà
            sicuramente comodo anche a lui ma non è
            assolutamente tenuto a farlo.Che lo dica ci sta, che sia legittimato a dirlo è tutto da vedere.



            Strano, il tribunale di Milano non la pensa

            affatto

            così.

            Ah quindi sei già a conoscenza di citazione e
            condanna, vediamo la
            sentenza?Nel dispositivo che io ho letto e che tu hai stravolto a tuo uso e consumo, il tribunale invita a rivolgersi ad Asustech.Se invita a farlo è perchè ci sono dei presupposti per farlo.
          • nome e cognome scrive:
            Re: sbaglia aduc

            Falso.
            Invito chiunque a leggere la suddetta frase che
            tra l'altro, come da te citata, è palesemente un
            brano.Invita pure...

            ROTFL eppure il link l'hai postato tu...

            E l'ho pure commentato copoverso per capoverso.
            MA sai, il tuo problema è che io conosco
            l'italiano, e tu evidentemente
            meno.Certo infatti vedo commenti e citazioni che convalidano le tue opinioni. Mentre io ti ho gia dimostrato che hai sbagliato (e la trovi ri-citata sotto giusto perché sei di memoria corta) tu stai continuamente limitandoti a dire "non capisci" "non sai leggere"... puoi continuare quanto vuoi, il dispositivo della sentenza l'hai riportato tu, le frasi sono a disposizione...

            pagina

            12 prime 5 righe. Devo passarlo in un OCR per

            quotarlo, hai problemi ad aprire i pdf?



            Quello che non capisci che è pacifico che tu puoi
            preinstallare quello che ti pare, ma questo non
            implica che è un mio obbligo acquistare quel
            software.
            Pur essendo scritto sopra conviene ribadirlo...

            La sentenza afferma anche che il produttore è

            assolutamente libero di decidere quale sistema

            installare e afferma anche che in commercio ci

            sono prodotti privi di sistema o con diverso

            sistema.
            Questo te lo sei sognato completamente, il dispositivo di cui discutiamo
            non dice niente di nemmeno lontanamente asismilabile al tuo delirio.
            E ci mancherebbe altro.Quindi? Sono io che non capisco o tu che non hai letto?
            Nel dispositivo che io ho letto e che tu hai
            stravolto a tuo uso e consumo, il tribunale
            invita a rivolgersi ad
            Asustech.
            Se invita a farlo è perchè ci sono dei
            presupposti per
            farlo.E difatti il tribunale non invita a rivolgersi ad asustech, questo è una tua deduzione (oppure quota il paragrafo), il tribunale dice che sicuramente asustech è la controparte in caso di richiesta di rimborso e che l'azione di classe va rigettata perché microsoft è estranea.Giustamente nessun giudice si prenderebbe la briga di suggerire altre azioni.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: sbaglia aduc
            - Scritto da: nome e cognome

            Falso.

            Invito chiunque a leggere la suddetta frase
            che

            tra l'altro, come da te citata, è
            palesemente
            un

            brano.

            Invita pure...



            ROTFL eppure il link l'hai postato tu...



            E l'ho pure commentato copoverso per
            capoverso.

            MA sai, il tuo problema è che io conosco

            l'italiano, e tu evidentemente

            meno.

            Certo infatti vedo commenti e citazioni che
            convalidano le tue opinioni.E certo tu e altri 2 o 3 funboy fate numero, mentre io e altre 4 o 5 professionisti invece no.Cos'è hai bisogno della claque per sostenre le tue sempre + deliranti tesi?
            Mentre io ti ho gia
            dimostrato che hai sbagliatoNon vedo come.Sproloquiando?
            (e la trovi
            ri-citata sotto giusto perché sei di memoria
            corta) tu stai continuamente limitandoti a dire
            "non capisci" "non sai leggere"...Perchè la frase è lì. il contesto pure e tu continui a sostenere che il tribunale di milano ha sancito che è illegale un computer senza windows e che chi si oppone è nemnico della legge e della patria.Cosa posso dire altro che o non sai leggere l'italiano opuure che non capisci niente?Che sei un pazzo furioso accecato dal tua amore critico per windows?Che da questo mercato distorto hai qualcosa da guadagnarci al punto da sostenere che il cielo non è blu ma è rosa confetto?I tuoi interventi sono ben oltre il limite del ridicolo e della farsa, a differenza di quella degli altri sparuti fanboy che sono solo offensivi e puerili. puoi
            continuare quanto vuoi, il dispositivo della
            sentenza l'hai riportato tu, le frasi sono a
            disposizione...
            L'ha riportato PI.Io a differenza di te l'ho letto e capito.



            pagina


            12 prime 5 righe. Devo passarlo in un
            OCR
            per


            quotarlo, hai problemi ad aprire i pdf?






            Quello che non capisci che è pacifico che tu
            puoi

            preinstallare quello che ti pare, ma questo
            non

            implica che è un mio obbligo acquistare quel

            software.



            Pur essendo scritto sopra conviene ribadirlo...
            Non è scrittoe se fosse nel tribunale di Milano prenderei provvedimenti contro il tuo attribuirli conceti e parole mai espresse.


            La sentenza afferma anche che il
            produttore
            è


            assolutamente libero di decidere quale
            sistema


            installare e afferma anche che in
            commercio
            ci


            sono prodotti privi di sistema o con
            diverso


            sistema.


            Questo te lo sei sognato completamente, il
            dispositivo di cui discutiamo
            non dice niente
            di nemmeno lontanamente asismilabile al tuo
            delirio.

            E ci mancherebbe altro.

            Quindi? Sono io che non capisco o tu che non hai
            letto?Tu che non capisci.O che menti perchè in palese malafede.



            Nel dispositivo che io ho letto e che tu hai

            stravolto a tuo uso e consumo, il tribunale

            invita a rivolgersi ad

            Asustech.

            Se invita a farlo è perchè ci sono dei

            presupposti per

            farlo.

            E difatti il tribunale non invita a rivolgersi ad
            asustech, questo è una tua deduzione (oppure
            quota il paragrafo), il tribunale dice che
            sicuramente asustech è la controparte in caso di
            richiesta di rimborso e che l'azione di classe va
            rigettata perché microsoft è
            estranea.Quindi se asustech è la controparte invita a rivolgersi a questa se si vogliono mostrare doglianze.
  • Darth Vader scrive:
    GIUSTO
    Quand'è che ADUC pomuoverà una class action un po' più seria, per esempio contro le RC Auto dai prezzi gonfiati?Chi non vuole il Windows sul PC si faccia restituire i soldi. Ma per il 99% che vuole il SO preinstallato, che i linari la smettano di piagnucolare.
    • enriker scrive:
      Re: GIUSTO
      Il 99% acquista il PC e basta non sceglie il software Comunque io parlo da moderato io vorrei vedere maggiore scelta di sistemi OS (che siano distro Linux o altri sistemi...)in alternativa mi devono dire lo vuoi con Windows? Io dico No. "Va bene il computer costa 100 in meno perchè non prendi il software..." invece non posso scegliere...Non sto facendo un discorso pro-Linux e basta parlo in generale di concorrenza (per qualsiasi OS)
      • Darth Vader scrive:
        Re: GIUSTO
        - Scritto da: enriker
        Il 99% acquista il PC e basta non sceglie il
        software

        Comunque io parlo da moderato io vorrei vedere
        maggiore scelta di sistemi OS (che siano distro
        Linux o altri
        sistemi...)

        in alternativa mi devono dire lo vuoi con
        Windows? Io dico No. "Va bene il computer costa
        100 in meno perchè non prendi il software..."
        invece non posso
        scegliere...Sempre facendo un discorso da moderato, alcuni produttori ci hanno provato a fare il discorso che dici tu. Sono dovuti tornare indietro perché il costo del supporto all'installazione del SO fornito (che è a carico del produttore HW) era troppo alto nel caso che il sistema fosse Linux.Immagina cosa si direbbe in forum come questo se si dicesse "vuoi Linux? Fa 100 euro <u
        <b
        in più </b
        </u
        !" Si griderebbe all'attentato alle libertà.
        • krane scrive:
          Re: GIUSTO
          - Scritto da: Darth Vader
          - Scritto da: enriker

          Il 99% acquista il PC e basta non sceglie il

          software



          Comunque io parlo da moderato io vorrei
          vedere

          maggiore scelta di sistemi OS (che siano
          distro

          Linux o altri

          sistemi...)



          in alternativa mi devono dire lo vuoi con

          Windows? Io dico No. "Va bene il computer
          costa

          100 in meno perchè non prendi il
          software..."

          invece non posso

          scegliere...

          Sempre facendo un discorso da moderato, alcuni
          produttori ci hanno provato a fare il discorso
          che dici tu. Sono dovuti tornare indietro perché
          il costo del supporto all'installazione del SO
          fornito (che è a carico del produttore HW) era
          troppo alto nel caso che il sistema fosse
          Linux.Gia, diventa troppo alto il costo delle licenze OEM dei prodotti microsoft se installi sistemi alternativi, come da contratto licenze a volume, mel'ha confermato anche Dell italia anni fa quando provarono a vendere pc con linux, non in italia pero'.
          Immagina cosa si direbbe in forum come questo se
          si dicesse "vuoi Linux? Fa 100 euro <u

          <b
          in più </b
          </u
          !" Si
          griderebbe all'attentato alle libertà.Non mettere ad altri parole tue.
          • LinuxUser scrive:
            Re: GIUSTO
            Se invece si dicesse: un computer senza windows fa 100 di meno. Se ci vuoi dentro linux installato da un nostro tecnico fa 10 di più. Ora capisci da solo che uno sconto di 90 eurini farebbe gola non certo a tutti ma a qualcuno sì!- Scritto da: krane
            - Scritto da: Darth Vader

            - Scritto da: enriker


            Il 99% acquista il PC e basta non
            sceglie
            il


            software





            Comunque io parlo da moderato io vorrei

            vedere


            maggiore scelta di sistemi OS (che siano

            distro


            Linux o altri


            sistemi...)





            in alternativa mi devono dire lo vuoi
            con


            Windows? Io dico No. "Va bene il
            computer

            costa


            100 in meno perchè non prendi il

            software..."


            invece non posso


            scegliere...



            Sempre facendo un discorso da moderato,
            alcuni

            produttori ci hanno provato a fare il
            discorso

            che dici tu. Sono dovuti tornare indietro
            perché

            il costo del supporto all'installazione del
            SO

            fornito (che è a carico del produttore HW)
            era

            troppo alto nel caso che il sistema fosse

            Linux.

            Gia, diventa troppo alto il costo delle licenze
            OEM dei prodotti microsoft se installi sistemi
            alternativi, come da contratto licenze a volume,
            mel'ha confermato anche Dell italia anni fa
            quando provarono a vendere pc con linux, non in
            italia
            pero'.


            Immagina cosa si direbbe in forum come
            questo
            se

            si dicesse "vuoi Linux? Fa 100 euro
            <u



            <b
            in più </b
            </u
            !" Si

            griderebbe all'attentato alle libertà.

            Non mettere ad altri parole tue.
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: LinuxUser
            Se invece si dicesse: un computer senza windows
            fa 100 di meno. Se ci vuoi dentro linux
            installato da un nostro tecnico fa 10 di più.
            Ora capisci da solo che uno sconto di 90 eurini
            farebbe gola non certo a tutti ma a qualcuno
            sì!A noi come azienda farebbe comodo anche se costassero uguali.
          • Darth Vader scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: LinuxUser
            Se invece si dicesse: un computer senza windows
            fa 100 di meno. Se ci vuoi dentro linux
            installato da un nostro tecnico fa 10 di più.
            Ora capisci da solo che uno sconto di 90 eurini
            farebbe gola non certo a tutti ma a qualcuno
            sì!Se trovi qualcuno che per 10 euro mi installa il Linux e <b
            mi garantisce supporto per il lavoro fatto </b
            sono disposto a comprare il lavoro di quella persona, perché nemmeno gli indiani costano così poco...10 euro... ma smettiamola di dire XXXXXXX: nemmeno il tecnico della lavastoviglie si muove per così poco.
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: LinuxUser

            Se invece si dicesse: un computer

            senza windows fa 100 di meno. Se ci

            vuoi dentro linux installato da un

            nostro tecnico fa 10 di più. Ora

            capisci da solo che uno sconto di 90

            eurini farebbe gola non certo a tutti

            ma a qualcuno sì!
            Se trovi qualcuno che per 10 euro mi installa
            il Linux e <b
            mi garantisce supporto
            per il lavoro fatto </b
            sono disposto
            a comprare il lavoro di quella persona, perché
            nemmeno gli indiani costano così poco...Ma tu quanto prendi per far andare un gost ?
            10 euro... ma smettiamola di dire XXXXXXX:
            nemmeno il tecnico della lavastoviglie si muove
            per così poco.Per una macchina, ma per 100 che lavorano da sole ? Come fara' mai microsoft allora a far costare cosi' poco le licenze oem, dove occorre addirittura inserire i driver a mano.
          • Darth Vader scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: krane

            Ma tu quanto prendi per far andare un gost ?Per "andare", come dici tu, chiunque prende almeno 50 euro di chiamata. Persino il tecnico della lavatrice.
          • panda rossa scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: krane



            Ma tu quanto prendi per far andare un gost ?

            Per "andare", come dici tu, chiunque prende
            almeno 50 euro di chiamata. Persino il tecnico
            della
            lavatrice.Per andare.Ma per fare da remoto?
          • Darth Vader scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Darth Vader

            - Scritto da: krane





            Ma tu quanto prendi per far andare un
            gost
            ?



            Per "andare", come dici tu, chiunque prende

            almeno 50 euro di chiamata. Persino il
            tecnico

            della

            lavatrice.

            Per andare.
            Ma per fare da remoto?Come faccio a "fare da remoto" se sull'oggetto da installare non gira un SO?
          • panda rossa scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Darth Vader


            - Scritto da: krane







            Ma tu quanto prendi per far andare
            un

            gost

            ?





            Per "andare", come dici tu, chiunque
            prende


            almeno 50 euro di chiamata. Persino il

            tecnico


            della


            lavatrice.



            Per andare.

            Ma per fare da remoto?
            Come faccio a "fare da remoto" se sull'oggetto da
            installare non gira un
            SO?Come fai a fare da locale se sull'oggetto da installare non gira un SO?
          • Darth Vader scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: krane
            Noi qua usiamo cd personalizzati con rete e gost,
            avvii e poi fai tutto da rete. Non ci vuole
            niente, e poi perche' tanta complicatezza ? Credi
            che per installare in serie windows OEM si faccia
            cosi' ? E' anzi molto peggio su windows a causa
            dei
            driver.SEI SU UNA LAN!!!!! Ti sfugge la differenza? Hai idea dell'utente medio che per accedere a internet a casa ha un modem collegato con la porta USB del PC? Per il quale ci vanno dei driver. Dove li metti? Sul CD? E ci metti i driver per ogni modem possibile sul mercato? E che supporta l'utente se il suo modem non è supportato?Vogliamo smetterla si arrampicarsi sui vetri e cominciare ad amnmettere che certe esigenze sono ASSOLUTAMENTE di nicchia?
          • panda rossa scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: krane

            Noi qua usiamo cd personalizzati con rete e
            gost,

            avvii e poi fai tutto da rete. Non ci vuole

            niente, e poi perche' tanta complicatezza ?
            Credi

            che per installare in serie windows OEM si
            faccia

            cosi' ? E' anzi molto peggio su windows a
            causa

            dei

            driver.

            SEI SU UNA LAN!!!!! Ti sfugge la differenza? Hai
            idea dell'utente medio che per accedere a
            internet a casa ha un modem collegato con la
            porta USB del PC? Proprio ieri si citavano i pregi della rs232.
            Per il quale ci vanno dei
            driver. Dove li metti? Sul CD? E ci metti i
            driver per ogni modem possibile sul mercato? E
            che supporta l'utente se il suo modem non è
            supportato?Vallo a dire a quelli del forum delle videoteche che collegarsi alla rete e' cosi' difficile.Loro sostengono il contrario.
            Vogliamo smetterla si arrampicarsi sui vetri e
            cominciare ad amnmettere che certe esigenze sono
            ASSOLUTAMENTE di
            nicchia?C'e' gente che ha fatto i miliardi sfruttando le nicchie del mercato (vedi apple).Perche' non c'e' nessuno disposto a vendere prodotti per questa nicchia, prodotti per altro gia' esistenti, ai quali bisogna TOGLIERE e non AGGIUNGERE qualcosa ?
          • Darth Vader scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Darth Vader

            - Scritto da: krane


            Noi qua usiamo cd personalizzati con
            rete
            e

            gost,


            avvii e poi fai tutto da rete. Non ci
            vuole


            niente, e poi perche' tanta
            complicatezza
            ?

            Credi


            che per installare in serie windows OEM
            si

            faccia


            cosi' ? E' anzi molto peggio su windows
            a

            causa


            dei


            driver.



            SEI SU UNA LAN!!!!! Ti sfugge la differenza?
            Hai

            idea dell'utente medio che per accedere a

            internet a casa ha un modem collegato con la

            porta USB del PC?

            Proprio ieri si citavano i pregi della rs232.Guarda, voglio venirti dietro nel tuo delirio. La RS232, che peraltro non tutti i PC hanno più e per la quale dovresti spiegare all'utente che esistno degli adattatori per USB, dove la attaccheresti? E ti risulta per caso che un qualsiasi strumento attaccato alla RS232 non necessiti di un driver? dicci, dicci.
          • panda rossa scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Darth Vader
            Guarda, voglio venirti dietro nel tuo delirio.E fai male, perche' stai per affogare nelle sabbie mobili.
            La
            RS232, che peraltro non tutti i PC hanno più e
            per la quale dovresti spiegare all'utente che
            esistno degli adattatori per USB, dove la
            attaccheresti?Alla motherboard.
            E ti risulta per caso che un
            qualsiasi strumento attaccato alla RS232 non
            necessiti di un driver? dicci,
            dicci.Vedi che figure di palta che fai quando provi a parlare di un argomento che non conosci con chi invece lo conosce!Qualsiasi strumento attaccato alla rs232 non necessita di nulla.
          • Darth Vader scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Darth Vader


            Guarda, voglio venirti dietro nel tuo
            delirio.

            E fai male, perche' stai per affogare nelle
            sabbie
            mobili.


            La

            RS232, che peraltro non tutti i PC hanno più
            e

            per la quale dovresti spiegare all'utente che

            esistno degli adattatori per USB, dove la

            attaccheresti?

            Alla motherboard.


            E ti risulta per caso che un

            qualsiasi strumento attaccato alla RS232 non

            necessiti di un driver? dicci,

            dicci.

            Vedi che figure di palta che fai quando provi a
            parlare di un argomento che non conosci con chi
            invece lo
            conosce!

            Qualsiasi strumento attaccato alla rs232 non
            necessita di
            nulla.Quindi tu vorresti che sul mercato si vendessero dei PC nudi alla cui motherboard l'acquirente dovrebbe attaccare un modem (qualunque modem, anche proprietario come quelli FASTWEB) per andare a scaricare il sistema operativo dalla rete che poi dovrebbe installarsi e configurarsi? E, di grazia, presi 100 utenti a caso di un PC, quanti pensi che sappiano come fare la cretinata che hai detto?
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Darth Vader




            Guarda, voglio venirti dietro nel tuo

            delirio.



            E fai male, perche' stai per affogare nelle

            sabbie

            mobili.




            La


            RS232, che peraltro non tutti i PC
            hanno
            più

            e


            per la quale dovresti spiegare
            all'utente
            che


            esistno degli adattatori per USB, dove
            la


            attaccheresti?



            Alla motherboard.




            E ti risulta per caso che un


            qualsiasi strumento attaccato alla
            RS232
            non


            necessiti di un driver? dicci,


            dicci.



            Vedi che figure di palta che fai quando
            provi
            a

            parlare di un argomento che non conosci con
            chi

            invece lo

            conosce!



            Qualsiasi strumento attaccato alla rs232 non

            necessita di

            nulla.

            Quindi tu vorresti che sul mercato si vendessero
            dei PC nudi alla cui motherboard l'acquirente
            dovrebbe attaccare un modem (qualunque modem,
            anche proprietario come quelli FASTWEB) per
            andare a scaricare il sistema operativo dalla
            rete che poi dovrebbe installarsi e configurarsi?
            E, di grazia, presi 100 utenti a caso di un PC,
            quanti pensi che sappiano come fare la cretinata
            che hai detto?Guarda che basta una partizione sul pc eh...Hai presente i cd di ripristino che ti davano un tempo e che ora sono sostituiti da una partizione nascosta ?
          • Darth Vader scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Darth Vader

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Darth Vader






            Guarda, voglio venirti dietro nel
            tuo


            delirio.





            E fai male, perche' stai per affogare
            nelle


            sabbie


            mobili.






            La



            RS232, che peraltro non tutti i PC

            hanno

            più


            e



            per la quale dovresti spiegare

            all'utente

            che



            esistno degli adattatori per USB,
            dove

            la



            attaccheresti?





            Alla motherboard.






            E ti risulta per caso che un



            qualsiasi strumento attaccato alla

            RS232

            non



            necessiti di un driver? dicci,



            dicci.





            Vedi che figure di palta che fai quando

            provi

            a


            parlare di un argomento che non conosci
            con

            chi


            invece lo


            conosce!





            Qualsiasi strumento attaccato alla
            rs232
            non


            necessita di


            nulla.



            Quindi tu vorresti che sul mercato si
            vendessero

            dei PC nudi alla cui motherboard l'acquirente

            dovrebbe attaccare un modem (qualunque modem,

            anche proprietario come quelli FASTWEB) per

            andare a scaricare il sistema operativo dalla

            rete che poi dovrebbe installarsi e
            configurarsi?

            E, di grazia, presi 100 utenti a caso di un
            PC,

            quanti pensi che sappiano come fare la
            cretinata

            che hai detto?

            Guarda che basta una partizione sul pc eh...
            Hai presente i cd di ripristino che ti davano un
            tempo e che ora sono sostituiti da una partizione
            nascosta
            ?Preinstallata. E con che sw? Che driver? Chi li supporta? E ritorniamo al punto di partenza.
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Darth Vader


            - Scritto da: panda rossa



            - Scritto da: Darth Vader








            Guarda, voglio venirti dietro
            nel

            tuo



            delirio.







            E fai male, perche' stai per
            affogare

            nelle



            sabbie



            mobili.








            La




            RS232, che peraltro non tutti
            i
            PC


            hanno


            più



            e




            per la quale dovresti spiegare


            all'utente


            che




            esistno degli adattatori per
            USB,

            dove


            la




            attaccheresti?







            Alla motherboard.








            E ti risulta per caso che un




            qualsiasi strumento attaccato
            alla


            RS232


            non




            necessiti di un driver? dicci,




            dicci.







            Vedi che figure di palta che fai
            quando


            provi


            a



            parlare di un argomento che non
            conosci

            con


            chi



            invece lo



            conosce!







            Qualsiasi strumento attaccato alla

            rs232

            non



            necessita di



            nulla.





            Quindi tu vorresti che sul mercato si

            vendessero


            dei PC nudi alla cui motherboard
            l'acquirente


            dovrebbe attaccare un modem (qualunque
            modem,


            anche proprietario come quelli FASTWEB)
            per


            andare a scaricare il sistema operativo
            dalla


            rete che poi dovrebbe installarsi e

            configurarsi?


            E, di grazia, presi 100 utenti a caso
            di
            un

            PC,


            quanti pensi che sappiano come fare la

            cretinata


            che hai detto?



            Guarda che basta una partizione sul pc eh...

            Hai presente i cd di ripristino che ti
            davano
            un

            tempo e che ora sono sostituiti da una
            partizione

            nascosta

            ?

            Preinstallata. E con che sw? Che driver? Chi li
            supporta? E ritorniamo al punto di
            partenza.Se tu non sai installare un pc e' un tuo problema, non ci sono problemi tecnici esattamente come non ci sono ad installare un windows oem e una partizione di ripristino.
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Darth Vader




            Guarda, voglio venirti dietro nel tuo

            delirio.



            E fai male, perche' stai per affogare nelle

            sabbie

            mobili.




            La


            RS232, che peraltro non tutti i PC
            hanno
            più

            e


            per la quale dovresti spiegare
            all'utente
            che


            esistno degli adattatori per USB, dove
            la


            attaccheresti?



            Alla motherboard.




            E ti risulta per caso che un


            qualsiasi strumento attaccato alla
            RS232
            non


            necessiti di un driver? dicci,


            dicci.



            Vedi che figure di palta che fai quando
            provi
            a

            parlare di un argomento che non conosci con
            chi

            invece lo

            conosce!



            Qualsiasi strumento attaccato alla rs232 non

            necessita di

            nulla.

            Quindi tu vorresti che sul mercato si vendessero
            dei PC nudi alla cui motherboard l'acquirente
            dovrebbe attaccare un modem (qualunque modem,
            anche proprietario come quelli FASTWEB) per
            andare a scaricare il sistema operativo dalla
            rete che poi dovrebbe installarsi e configurarsi?
            E, di grazia, presi 100 utenti a caso di un PC,
            quanti pensi che sappiano come fare la cretinata
            che hai
            detto?Innanzitutto ormai di fatto non esistono praticamente + modem usb o seriali, hanno tutti interfaccia di rete.2) perchè non riesci a capire che invece di scaricarsi il cd/dvd del sistema operativo potrebbe scaricarsi direttamente una immagine disco del sistema preinstallato?3) perchè nella solita e nota partizione nascosta non si potrebbe mettere un client o qualcosa del genere?4) chi sa gode e chi non sa paga. Perchè dovremmo calmierare in basso la competenza dell'utenza pc? cosa sei, stalinista?
          • Anonimo scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: panda rossa
            Qualsiasi strumento attaccato alla rs232 non
            necessita di
            nulla.Strano ci sono i driver:http://www.hamletcom.com/products/hv92kx2.aspx
          • panda rossa scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Anonimo
            - Scritto da: panda rossa

            Qualsiasi strumento attaccato alla rs232 non

            necessita di

            nulla.

            Strano ci sono i driver:
            http://www.hamletcom.com/products/hv92kx2.aspxChe comunque non servono. Anche alcuni mouse erano dotati di driver che potevi fare a meno di installare e andavano lo stesso.
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: krane

            Noi qua usiamo cd personalizzati con rete e
            gost,

            avvii e poi fai tutto da rete. Non ci vuole

            niente, e poi perche' tanta complicatezza ?
            Credi

            che per installare in serie windows OEM si
            faccia

            cosi' ? E' anzi molto peggio su windows a
            causa

            dei

            driver.

            SEI SU UNA LAN!!!!! Ti sfugge la differenza? Hai
            idea dell'utente medio che per accedere a
            internet a casa ha un modem collegato con la
            porta USB del PC? Per il quale ci vanno dei
            driver. Dove li metti? Sul CD? E ci metti i
            driver per ogni modem possibile sul mercato? E
            che supporta l'utente se il suo modem non è
            supportato?

            Vogliamo smetterla si arrampicarsi sui vetri e
            cominciare ad amnmettere che certe esigenze sono
            ASSOLUTAMENTE di nicchia?Ripeto: ma cosa credi che si faccia per installare gli OEM ???credi ci sia tanta differenza ?
          • Darth Vader scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Darth Vader

            - Scritto da: krane


            Noi qua usiamo cd personalizzati con
            rete
            e

            gost,


            avvii e poi fai tutto da rete. Non ci
            vuole


            niente, e poi perche' tanta
            complicatezza
            ?

            Credi


            che per installare in serie windows OEM
            si

            faccia


            cosi' ? E' anzi molto peggio su windows
            a

            causa


            dei


            driver.



            SEI SU UNA LAN!!!!! Ti sfugge la differenza?
            Hai

            idea dell'utente medio che per accedere a

            internet a casa ha un modem collegato con la

            porta USB del PC? Per il quale ci vanno dei

            driver. Dove li metti? Sul CD? E ci metti i

            driver per ogni modem possibile sul mercato?
            E

            che supporta l'utente se il suo modem non è

            supportato?



            Vogliamo smetterla si arrampicarsi sui vetri
            e

            cominciare ad amnmettere che certe esigenze
            sono

            ASSOLUTAMENTE di nicchia?

            Ripeto: ma cosa credi che si faccia per
            installare gli OEM
            ???
            credi ci sia tanta differenza ?Sì: gli OEM vengono installati in fabbrica, non customizzati utente per utente.
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Darth Vader


            - Scritto da: krane



            Noi qua usiamo cd personalizzati
            con

            rete

            e


            gost,



            avvii e poi fai tutto da rete. Non
            ci

            vuole



            niente, e poi perche' tanta

            complicatezza

            ?


            Credi



            che per installare in serie
            windows
            OEM

            si


            faccia



            cosi' ? E' anzi molto peggio su
            windows

            a


            causa



            dei



            driver.





            SEI SU UNA LAN!!!!! Ti sfugge la
            differenza?

            Hai


            idea dell'utente medio che per accedere
            a


            internet a casa ha un modem collegato
            con
            la


            porta USB del PC? Per il quale ci vanno
            dei


            driver. Dove li metti? Sul CD? E ci
            metti
            i


            driver per ogni modem possibile sul
            mercato?

            E


            che supporta l'utente se il suo modem
            non
            è


            supportato?





            Vogliamo smetterla si arrampicarsi sui
            vetri

            e


            cominciare ad amnmettere che certe
            esigenze

            sono


            ASSOLUTAMENTE di nicchia?



            Ripeto: ma cosa credi che si faccia per

            installare gli OEM

            ???

            credi ci sia tanta differenza ?

            Sì: gli OEM vengono installati in fabbrica, non
            customizzati utente per
            utente.Quindi non ci sarebbe nessuna difficolta' a fornire la doppia installazione, a parte i ricatti di micrsoft.
          • Darth Vader scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Darth Vader

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: Darth Vader



            - Scritto da: krane




            Noi qua usiamo cd
            personalizzati

            con


            rete


            e



            gost,




            avvii e poi fai tutto da
            rete.
            Non

            ci


            vuole




            niente, e poi perche' tanta


            complicatezza


            ?



            Credi




            che per installare in serie

            windows

            OEM


            si



            faccia




            cosi' ? E' anzi molto peggio
            su

            windows


            a



            causa




            dei




            driver.







            SEI SU UNA LAN!!!!! Ti sfugge la

            differenza?


            Hai



            idea dell'utente medio che per
            accedere

            a



            internet a casa ha un modem
            collegato

            con

            la



            porta USB del PC? Per il quale ci
            vanno

            dei



            driver. Dove li metti? Sul CD? E ci

            metti

            i



            driver per ogni modem possibile sul

            mercato?


            E



            che supporta l'utente se il suo
            modem

            non

            è



            supportato?







            Vogliamo smetterla si arrampicarsi
            sui

            vetri


            e



            cominciare ad amnmettere che certe

            esigenze


            sono



            ASSOLUTAMENTE di nicchia?





            Ripeto: ma cosa credi che si faccia per


            installare gli OEM


            ???


            credi ci sia tanta differenza ?



            Sì: gli OEM vengono installati in fabbrica,
            non

            customizzati utente per

            utente.

            Quindi non ci sarebbe nessuna difficolta' a
            fornire la doppia installazione, a parte i
            ricatti di
            micrsoft.Mi ripeto: chi ci ha provato è tornato sui suoi passi perché antieconomico.
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Darth Vader


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: Darth Vader




            - Scritto da: krane





            Noi qua usiamo cd

            personalizzati


            con



            rete



            e




            gost,





            avvii e poi fai tutto da

            rete.

            Non


            ci



            vuole





            niente, e poi perche'
            tanta



            complicatezza



            ?




            Credi





            che per installare in
            serie


            windows


            OEM



            si




            faccia





            cosi' ? E' anzi molto
            peggio

            su


            windows



            a




            causa





            dei





            driver.









            SEI SU UNA LAN!!!!! Ti sfugge
            la


            differenza?



            Hai




            idea dell'utente medio che per

            accedere


            a




            internet a casa ha un modem

            collegato


            con


            la




            porta USB del PC? Per il
            quale
            ci

            vanno


            dei




            driver. Dove li metti? Sul
            CD? E
            ci


            metti


            i




            driver per ogni modem
            possibile
            sul


            mercato?



            E




            che supporta l'utente se il
            suo

            modem


            non


            è




            supportato?









            Vogliamo smetterla si
            arrampicarsi

            sui


            vetri



            e




            cominciare ad amnmettere che
            certe


            esigenze



            sono




            ASSOLUTAMENTE di nicchia?







            Ripeto: ma cosa credi che si
            faccia
            per



            installare gli OEM



            ???



            credi ci sia tanta differenza ?





            Sì: gli OEM vengono installati in
            fabbrica,

            non


            customizzati utente per


            utente.



            Quindi non ci sarebbe nessuna difficolta' a

            fornire la doppia installazione, a parte i

            ricatti di

            micrsoft.

            Mi ripeto: chi ci ha provato è tornato sui suoi
            passi perché
            antieconomico.Mi ripeto: e' antieconomico a causa del fatto che microsoft aumenta i costi degli OEM a chi installa altri sistemi operativi.
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: krane
            Ma tu quanto prendi per far andare un gost ?
            Per "andare", come dici tu, chiunque prende
            almeno 50 euro di chiamata. Persino il tecnico
            della lavatrice.Ma quale chiamata ? Si parla dei tecnici che inscatolano.
          • Fiber scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: LinuxUser
            Se invece si dicesse: un computer senza windows
            fa 100 di meno. Se ci vuoi dentro linux
            installato da un nostro tecnico fa 10 di più.se credi che ad un niubbo per installargli linux il venditore prenda solo 10 in piu' allora ti dico aggiornati che vivi nel paese delle favole
        • il signor rossi scrive:
          Re: GIUSTO
          - Scritto da: Darth Vader
          Sempre facendo un discorso da moderato, alcuni
          produttori ci hanno provato a fare il discorso
          che dici tu. Sono dovuti tornare indietro perché
          il costo del supporto all'installazione del SO
          fornito (che è a carico del produttore HW) era
          troppo alto nel caso che il sistema fosse
          Linux.

          Immagina cosa si direbbe in forum come questo se
          si dicesse "vuoi Linux? Fa 100 euro <u

          <b
          in più </b
          </u
          !" Si
          griderebbe all'attentato alle
          libertà.non hai capito... noi vogliamo la possibilità di dire: questo pc lo voglio senza software, poi me la vedo io. Linux me lo installo da solo. Nessuno vuole forzare i produttori a offrire una versione Linux, si capisce che questo è un costo. Vogliamo solo i pc senza nulla! Posso farlo con gli assemblati, ma non con i portatili.Non vedo come lo stesso medesimo pc non possa essere venduto in due configurazioni: con windows installato e con niente installato. La differenza di prezzo la decidano loro: 30 euro? 10 euro? Se non voglio windows, sono sempre 10 euro risparmiati e soprattutto non sono costretto a acquistare un prodotto che non voglio e non uso. Ovvio che se poi linux non mi gira ecc ecc sono fatti miei.
          • Darth Vader scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: il signor rossi
            - Scritto da: Darth Vader


            Sempre facendo un discorso da moderato, alcuni

            produttori ci hanno provato a fare il discorso

            che dici tu. Sono dovuti tornare indietro perché

            il costo del supporto all'installazione del SO

            fornito (che è a carico del produttore HW) era

            troppo alto nel caso che il sistema fosse

            Linux.



            Immagina cosa si direbbe in forum come questo se

            si dicesse "vuoi Linux? Fa 100 euro <u


            <b
            in più </b
            </u
            !" Si

            griderebbe all'attentato alle

            libertà.

            non hai capito... noi vogliamo la possibilità di
            dire: questo pc lo voglio senza software, poi me
            la vedo io. Linux me lo installo da solo. Nessuno
            vuole forzare i produttori a offrire una versione
            Linux, si capisce che questo è un costo. Vogliamo
            solo i pc senza nulla! Posso farlo con gli
            assemblati, ma non con i
            portatili.
            Non vedo come lo stesso medesimo pc non possa
            essere venduto in due configurazioni: con windows
            installato e con niente installato. La differenza
            di prezzo la decidano loro: 30 euro? 10 euro? Se
            non voglio windows, sono sempre 10 euro
            risparmiati e soprattutto non sono costretto a
            acquistare un prodotto che non voglio e non uso.
            Ovvio che se poi linux non mi gira ecc ecc sono
            fatti
            miei.OK. Posso sapere dove trovo un iPad senza sistema operativo?
          • panda rossa scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Darth Vader

            OK. Posso sapere dove trovo un iPad senza sistema
            operativo?iPad non e' un computer.
          • Darth Vader scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Darth Vader




            OK. Posso sapere dove trovo un iPad senza
            sistema

            operativo?

            iPad non e' un computer.E allora? Non vedo nessuna differenza. Trattasi di strumento portatile per la operatività individuale, esattamente come un laptop.
          • panda rossa scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Darth Vader







            OK. Posso sapere dove trovo un iPad
            senza

            sistema


            operativo?



            iPad non e' un computer.

            E allora? Non vedo nessuna differenza. Perche' tu fai parte di quelli per cui un computer o una lavatrice non fa differenza: si clicca e basta.
            Trattasi
            di strumento portatile per la operatività
            individuale, esattamente come un laptop.No. Chiedi a ruppolo e vedrai che ti spiega come iPad e' un "as is".Non puoi configurartelo ne' installarci linux.
          • Darth Vader scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Darth Vader

            - Scritto da: panda rossa


            - Scritto da: Darth Vader










            OK. Posso sapere dove trovo un iPad

            senza


            sistema



            operativo?





            iPad non e' un computer.



            E allora? Non vedo nessuna differenza.

            Perche' tu fai parte di quelli per cui un
            computer o una lavatrice non fa differenza: si
            clicca e
            basta.Per me il PC è uno strumento, non un fine.


            Trattasi

            di strumento portatile per la operatività

            individuale, esattamente come un laptop.

            No. Chiedi a ruppolo e vedrai che ti spiega come
            iPad e' un "as
            is".
            Non puoi configurartelo ne' installarci linux.Francamente non vedo molta differenza con il Laptop. E a quanto pare nemmeno i giudici ci vedono tutta questa differenza.Fammi dire: forse è finito il momento in cui i giudici accettavano di ridurre il concetto della informatica alla sola informatica individuale su piattaforma x86 per poter dire che Microsoft ha un monopolio. Finalmente qualcuno si è accorto cher il mondo dell'informatica non è fatto solo da informatica individuale e che l'informatica individuale non è solo PC.
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Darth Vader


            - Scritto da: panda rossa



            - Scritto da: Darth Vader













            OK. Posso sapere dove trovo
            un
            iPad


            senza



            sistema




            operativo?







            iPad non e' un computer.





            E allora? Non vedo nessuna differenza.



            Perche' tu fai parte di quelli per cui un

            computer o una lavatrice non fa differenza:
            si

            clicca e

            basta.

            Per me il PC è uno strumento, non un fine.





            Trattasi


            di strumento portatile per la
            operatività


            individuale, esattamente come un laptop.



            No. Chiedi a ruppolo e vedrai che ti spiega
            come

            iPad e' un "as

            is".

            Non puoi configurartelo ne' installarci
            linux.

            Francamente non vedo molta differenza con il
            Laptop. E a quanto pare nemmeno i giudici ci
            vedono tutta questa
            differenza.

            Fammi dire: forse è finito il momento in cui i
            giudici accettavano di ridurre il concetto della
            informatica alla sola informatica individuale su
            piattaforma x86 per poter dire che Microsoft ha
            un monopolio. Finalmente qualcuno si è accorto
            cher il mondo dell'informatica non è fatto solo
            da informatica individuale e che l'informatica
            individuale non è solo PC.In realta' e' evidente il contrario: microsoft viene regolarmente condannata per abuso di monopolio e paga multe su multe; l'ultima di quest'anno abbiamo: isdraele, il caso è MiniFrame la srl v Microsoft Corporation, 11 CIV 7419, nel distretto del sud del tribunale di prima istanza degli Stati Uniti di New York..
          • nome e cognome scrive:
            Re: GIUSTO

            quest'anno abbiamo: isdraele, il caso è MiniFrame
            la srl v Microsoft Corporation, 11 CIV 7419, nel
            distretto del sud del tribunale di prima istanza
            degli Stati Uniti di New
            York..In cui microsoft non è stata condannata. Aziende come microsoft vengono trascinate in tribunale in continuazione. Buona parte delle cause vengono transate per evitare perdite di tempo, il resto viene semplicemente respinto e una piccolissima parte persa.
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: nome e cognome

            quest'anno abbiamo: isdraele, il caso

            è MiniFrame la srl v Microsoft Corporation, 11

            CIV 7419, nel distretto del sud del tribunale

            di prima istanza degli Stati Uniti di New

            York..
            In cui microsoft non è stata condannata.Hai un link alla sentenza ? Io non l'ho trovata. E' gia' stata data per una causa del 2011 ?
            Aziende come microsoft vengono trascinate in
            tribunale in continuazione. Buona parte delle
            cause vengono transate per evitare perdite di
            tempo, il resto viene semplicemente respinto
            e una piccolissima parte persa.Dai governi direttamente ? Non mi risulta capiti cosi' intanto.
          • nome e cognome scrive:
            Re: GIUSTO


            In cui microsoft non è stata condannata.
            Hai un link alla sentenza ? Io non l'ho trovata.
            E' gia' stata data per una causa del 2011
            ?No... infatti ti ho detto che non è stata condannata, la citazione è del 20 ottobre.
            Dai governi direttamente ? Non mi risulta capiti
            cosi'
            intanto.Più l'azienda è grossa più importanti sono i clienti e di conseguenza le cause. Redhat che comincia ad essere una società importante ha ricevuto una quantità impressionante di citazioni per violazioni brevettuali... mandrakesoft no.
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: nome e cognome


            In cui microsoft non è stata condannata.

            Hai un link alla sentenza ? Io non l'ho

            trovata.

            E' gia' stata data per una causa del 2011

            ?
            No... infatti ti ho detto che non è stata
            condannata, la citazione è del 20
            ottobre.Guarda che link alla sentenza va bene anche in caso di assoluzione eh, dov'e' ?

            Dai governi direttamente ? Non mi
            risulta capiti cosi' intanto.
            Più l'azienda è grossa più importanti sono i
            clienti e di conseguenza le cause.Capita ai monopolisti.
            Redhat che comincia ad essere una società
            importante ha ricevuto una quantità
            impressionante di citazioni per violazioni
            brevettuali... mandrakesoft no.Non da decine di stati (americani, europei, russi, arabi). per volta, verifica.
          • nome e cognome scrive:
            Re: GIUSTO

            Guarda che link alla sentenza va bene anche in
            caso di assoluzione eh, dov'e'
            ?C'è solo una citazione in giudizio... sai la presunzione di innocenza e discorsi del genere?

            Più l'azienda è grossa più importanti sono i

            clienti e di conseguenza le cause.
            Capita ai monopolisti.Capita alle grandi aziende.
            Non da decine di stati (americani, europei,
            russi, arabi). per volta,
            verifica.Infatti ho detto "comincia"... se mai arriverà dove è microsoft oggi vedremo. Vuoi leggere US vs IBM?http://www.justice.gov/atr/cases/ibm0000.htmUS vs google?http://www.justice.gov/atr/cases/google.htmlMolti nemici, molto onore...
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: nome e cognome

            Guarda che link alla sentenza va bene

            anche in caso di assoluzione eh, dov'e' ?
            C'è solo una citazione in giudizio... sai la
            presunzione di innocenza e discorsi del
            genere?Giusto, ma manca ancora il link a come si e' risolta la cosa, o almeno io non l'ho visto.


            Più l'azienda è grossa più


            importanti sono i clienti e di


            conseguenza le cause.

            Capita ai monopolisti.
            Capita alle grandi aziende.Anche, poi a seconda di come vanno i processi ci si fa un'idea dell'azienda stessa. Il perseverare delle antitrusti di tutto il mondo nell'accanirsi contro microsoft mi fa pensare che questa azienda sia recidiva nell'aprofittare ad ogni occasione della sua posizione dominante.

            Non da decine di stati (americani, europei,

            russi, arabi). per volta, verifica.
            Infatti ho detto "comincia"... se mai arriverà
            dove è microsoft oggi vedremo.Se mi finanzi ci provo, nessun problema.
            Vuoi leggere US vs IBM?
            http://www.justice.gov/atr/cases/ibm0000.htm
            US vs google?
            http://www.justice.gov/atr/cases/google.html
            Molti nemici, molto onore...Microsoft ha dimostrato di non avere onore in diverse occasioni :D
          • nome e cognome scrive:
            Re: GIUSTO

            Giusto, ma manca ancora il link a come si e'
            risolta la cosa, o almeno io non l'ho
            visto.Non credo si sia nemmeno discussa...
            Anche, poi a seconda di come vanno i processi ci
            si fa un'idea dell'azienda stessa. Il perseverare
            delle antitrusti di tutto il mondo nell'accanirsi
            contro microsoft mi fa pensare che questa azienda
            sia recidiva nell'aprofittare ad ogni occasione
            della sua posizione
            dominante.Più che altro è un'azienda talmente famosa che ogni starnuto fa cronaca ma se frughi tra le cause dell'antitrust trovi nomi insospettabili.
            Microsoft ha dimostrato di non avere onore in
            diverse occasioni
            :DQuesto perché contro i competitor ha sempre vinto facile...
          • panda rossa scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Darth Vader
            Francamente non vedo molta differenza con il
            Laptop. E a quanto pare nemmeno i giudici ci
            vedono tutta questa
            differenza.Pure io non vedo la differenza tra un piatto di tagliatelle fatte in casa e i 4 salti in padella findus.Ma non significa che siccome io non la vedo, tale differenza non ci sia.
            Fammi dire: forse è finito il momento in cui i
            giudici accettavano di ridurre il concetto della
            informatica alla sola informatica individuale su
            piattaforma x86 per poter dire che Microsoft ha
            un monopolio. Finche' vengono venduti cosi chiamati Personal Computer, l'informatica individuale esiste.
            Finalmente qualcuno si è accorto
            cher il mondo dell'informatica non è fatto solo
            da informatica individuale e che l'informatica
            individuale non è solo
            PC.L'informatica non e' mai stata solo informatica individuale e l'informatica individuale non e' mai stata solo pc.Perche' non torni nel tuo ambito di pettinatore di bambole ed eviti di fare brutta figura parlando di un argomento che non conosci in un forum di quell'argomento?
          • Darth Vader scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: panda rossa

            L'informatica non e' mai stata solo informatica
            individuale e l'informatica individuale non e'
            mai stata solo
            pc.

            Perche' non torni nel tuo ambito di pettinatore
            di bambole ed eviti di fare brutta figura
            parlando di un argomento che non conosci in un
            forum di
            quell'argomento?Se tu avessi seguito il proXXXXX antitrust a Microsoft, ti ricorderesti che tutto il nodo delle "pratiche anticoncorrenziali" di Microsoft erano legati alla convinzione o meno che Microsoft avesse una posizione dominante (negli USA non è illegale tenere pratiche di un certo tipo se non hai una posizione dominante). E questo nodo si era aggirato restringendo l'ambito di applicabilità della posizione dominante alle sole piattaforme PC su hardware intel. Perché se si fosse, più correttamente, esteso il concetto di informatica individuale alle piattaforme MAc, palmari, telefoni, workstation unix (che all'epoca esistevano in numero significativo) la posizione dominante di Microsoft non esisteva.
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: panda rossa



            L'informatica non e' mai stata solo
            informatica

            individuale e l'informatica individuale non
            e'

            mai stata solo

            pc.



            Perche' non torni nel tuo ambito di
            pettinatore

            di bambole ed eviti di fare brutta figura

            parlando di un argomento che non conosci in
            un

            forum di

            quell'argomento?
            Se tu avessi seguito il proXXXXX antitrust a
            Microsoft, ti ricorderesti che tutto il nodo
            delle "pratiche anticoncorrenziali" di Microsoft
            erano legati alla convinzione o meno che
            Microsoft avesse una posizione dominante (negli
            USA non è illegale tenere pratiche di un certo
            tipo se non hai una posizione dominante).
            E questo nodo si era aggirato restringendo
            l'ambito di applicabilità della posizione
            dominante alle sole piattaforme PC su hardware
            intel. Perché se si fosse, più correttamente,
            esteso il concetto di informatica individuale
            alle piattaforme MAc, palmari, telefoni,
            workstation unix (che all'epoca esistevano in
            numero significativo) la posizione dominante di
            Microsoft non esisteva.Se avessi seguito la politica usa avresti notato come negli anni del proXXXXX antitrust usa che avrebbe dovuto smembrarla microsoft pago' ad entrambi i presidenti entrambi il 50% della campagna elettorale.
          • panda rossa scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: krane

            Se avessi seguito la politica usa avresti notato
            come negli anni del proXXXXX antitrust usa che
            avrebbe dovuto smembrarla microsoft pago' ad
            entrambi i presidenti entrambi il 50% della
            campagna
            elettorale.Qualunque soggetto che paga il 50% di campagna elettorale ad entrambi i candidati alla presidenza, merita di venire sciolto nell'acido e che ne sia cancellata la memoria.Quanta gente e' morta in guerra per ordine del presidente americano, messo li' da M$?
          • Darth Vader scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: krane




            Se avessi seguito la politica usa avresti
            notato

            come negli anni del proXXXXX antitrust usa
            che

            avrebbe dovuto smembrarla microsoft pago' ad

            entrambi i presidenti entrambi il 50% della

            campagna

            elettorale.

            Qualunque soggetto che paga il 50% di campagna
            elettorale ad entrambi i candidati alla
            presidenza, merita di venire sciolto nell'acido e
            che ne sia cancellata la
            memoria.

            Quanta gente e' morta in guerra per ordine del
            presidente americano, messo li' da
            M$?Chiunque fosse stato eletto avrebbe avuto tra i finanziatori della campagna elettorale la Microsoft.Quindi?
          • panda rossa scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: krane







            Se avessi seguito la politica usa
            avresti

            notato


            come negli anni del proXXXXX antitrust
            usa

            che


            avrebbe dovuto smembrarla microsoft
            pago'
            ad


            entrambi i presidenti entrambi il 50%
            della


            campagna


            elettorale.



            Qualunque soggetto che paga il 50% di
            campagna

            elettorale ad entrambi i candidati alla

            presidenza, merita di venire sciolto
            nell'acido
            e

            che ne sia cancellata la

            memoria.



            Quanta gente e' morta in guerra per ordine
            del

            presidente americano, messo li' da

            M$?

            Chiunque fosse stato eletto avrebbe avuto tra i
            finanziatori della campagna elettorale la
            Microsoft.

            Quindi?Quindi M$ e' colpevole a priori.
          • Darth Vader scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: panda rossa

            Quindi M$ e' colpevole a priori.Ohhhhh... ci siamo arrivati. Tu non ragioni, ti fai guidare dalla pancia. Odi MS quindi MS è XXXXX per definizione.Si chiama INTEGRALISMO. Non so se si può guarira, ma spesso mi viene da sperare che sia terminale.
          • panda rossa scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: panda rossa



            Quindi M$ e' colpevole a priori.

            Ohhhhh... ci siamo arrivati. Tu non ragioni, ti
            fai guidare dalla pancia. Odi MS quindi MS è
            XXXXX per
            definizione.

            Si chiama INTEGRALISMO. Non so se si può guarira,
            ma spesso mi viene da sperare che sia
            terminale.Tu hai fornito in questo thread l'informazione che M$ ha unto entrambi i candidati alla presidenza.E io che metto in risalto le conseguenze di questo sono integralista?Complimenti.
          • Darth Vader scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Darth Vader

            - Scritto da: panda rossa





            Quindi M$ e' colpevole a priori.



            Ohhhhh... ci siamo arrivati. Tu non ragioni,
            ti

            fai guidare dalla pancia. Odi MS quindi MS è

            XXXXX per

            definizione.



            Si chiama INTEGRALISMO. Non so se si può
            guarira,

            ma spesso mi viene da sperare che sia

            terminale.


            Tu hai fornito in questo thread l'informazione
            che M$ ha unto entrambi i candidati alla
            presidenza.Io? Dove?
          • panda rossa scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Darth Vader

            Tu hai fornito in questo thread
            l'informazione

            che M$ ha unto entrambi i candidati alla

            presidenza.

            Io? Dove?Amnesia a breve termine o sdoppiamento della personalita'?- Scritto da: Darth Vader
            Chiunque fosse stato eletto avrebbe avuto tra i
            finanziatori della campagna elettorale la
            Microsoft.
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Darth Vader


            - Scritto da: panda rossa







            Quindi M$ e' colpevole a priori.





            Ohhhhh... ci siamo arrivati. Tu non
            ragioni,

            ti


            fai guidare dalla pancia. Odi MS quindi
            MS
            è


            XXXXX per


            definizione.





            Si chiama INTEGRALISMO. Non so se si può

            guarira,


            ma spesso mi viene da sperare che sia


            terminale.





            Tu hai fornito in questo thread
            l'informazione

            che M$ ha unto entrambi i candidati alla

            presidenza.

            Io? Dove?Sono stato io a citare informazioni che negli usa sono obbligatoriamente pubbliche.
          • Darth Vader scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: krane
            Se avessi seguito la politica usa avresti notato
            come negli anni del proXXXXX antitrust usa che
            avrebbe dovuto smembrarla microsoft pago' ad
            entrambi i presidenti entrambi il 50% della
            campagna
            elettorale.Il che aggiunge 0 al nostro discorso.
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: krane

            Se avessi seguito la politica usa avresti
            notato

            come negli anni del proXXXXX antitrust usa
            che

            avrebbe dovuto smembrarla microsoft pago' ad

            entrambi i presidenti entrambi il 50% della

            campagna

            elettorale.

            Il che aggiunge 0 al nostro discorso.Quindi resta che parliamo di un soggetto pluricondannato in passato ed ancora oggi per abuso di posizione dominante.
          • Fiber scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: il signor rossi
            non hai capito... noi vogliamo la possibilità di
            dire: questo pc lo voglio senza software, poi me
            la vedo io. Linux me lo installo da solo. Nessuno
            vuole forzare i produttori a offrire una versione
            Linux, si capisce che questo è un costo. Vogliamo
            solo i pc senza nulla! Posso farlo con gli
            assemblati, ma non con i
            portatili.
            Non vedo come lo stesso medesimo pc non possa
            essere venduto in due configurazioni: con windows
            installato e con niente installato. La differenza
            di prezzo la decidano loro: 30 euro? 10 euro? Se
            non voglio windows, sono sempre 10 euro
            risparmiati e soprattutto non sono costretto a
            acquistare un prodotto che non voglio e non uso.
            Ovvio che se poi linux non mi gira ecc ecc sono
            fatti
            miei.anche tu non hai capitoleggi qua che forse capisci qualcosahttp://punto-informatico.it/b.aspx?i=3331080&m=3332378#p3332378
          • Darwin scrive:
            Re: GIUSTO
            Se la maestra ti ha rifilato il debito in italiano per mancanza di comprensione del testo, significa che devi aprire i libri e studiare.Lui ha detto (te lo spiego in maniera semplice semplice, come ai bambini delle elementari):Acquirente: "Bello quel PC! Quanto costa?"Venditore: "599 con Windows preinstallato"Acquirente: "Ah. Senta io Windows preinstallato non lo voglio"Venditore: "Bene. Allora sono 599-n (dove n rappresenta il costo della OEM di Windows)"Acquirente: "OK. Lo prendo"Venditore: "Perfetto. Formattiamo l'hard disk e glielo consegniamo subito"5 minuti contati dopo:Venditore: "Ecco a lei"Acquirente: "Buona giornata"Venditore: "Anche a lei"E tutti vissero felici e contenti.Tutto chiaro ora?Se non ti è chiaro nemmeno così, mi sa che devi andare da una insegnante di sostegno a farti fare dei bei disegnini.
      • hugo3is scrive:
        Re: GIUSTO
        - Scritto da: enriker
        Il 99% acquista il PC e basta non sceglie il
        software

        Comunque io parlo da moderato io vorrei vedere
        maggiore scelta di sistemi OS (che siano distro
        Linux o altri
        sistemi...)

        in alternativa mi devono dire lo vuoi con
        Windows? Io dico No. "Va bene il computer costa
        100 in meno perchè non prendi il software..."
        invece non posso
        scegliere...

        Non sto facendo un discorso pro-Linux e basta
        parlo in generale di concorrenza (per qualsiasi
        OS)ogni azienda è libera di creare e proporre la sua "confezione" PC fatta sia di hardware che di software, al prezzo che ritiene opportuno (in base ai comonenti duri e molli presenti all'interno)poi ogni utente è libero di acquistarla o menose non gli piace si prende il PC senza software (ad esempio un assemblato) oppure cerca qualcun altro che glielo venda con altri softwareil mercato è libero, l'utente pure
        • krane scrive:
          Re: GIUSTO
          - Scritto da: hugo3is
          - Scritto da: enriker

          Il 99% acquista il PC e basta non sceglie il

          software



          Comunque io parlo da moderato io vorrei
          vedere

          maggiore scelta di sistemi OS (che siano
          distro

          Linux o altri

          sistemi...)



          in alternativa mi devono dire lo vuoi con

          Windows? Io dico No. "Va bene il computer
          costa

          100 in meno perchè non prendi il
          software..."

          invece non posso

          scegliere...



          Non sto facendo un discorso pro-Linux e basta

          parlo in generale di concorrenza (per
          qualsiasi

          OS)

          ogni azienda è libera di creare e proporre la sua
          "confezione" PC fatta sia di hardware che di
          software, al prezzo che ritiene opportuno (in
          base ai comonenti duri e molli presenti
          all'interno)

          poi ogni utente è libero di acquistarla o meno

          se non gli piace si prende il PC senza software
          (ad esempio un assemblato) oppure cerca qualcun
          altro che glielo venda con altri
          software

          il mercato è libero, l'utente pureQuello di cui parli e' un mercato non monopolizzato.Immagina invece se ci fosse un monopolista nella posizione di poter dire: se vuoi la mia licenza al prezzo a cui la do' agli altri allora devi installare solo il mio prodotto; altrimenti ti ritroverai per rientrare a vendere i pc a prezzo piu' alto degli altri.
          • nome e cognome scrive:
            Re: GIUSTO

            Immagina invece se ci fosse un monopolista nella
            posizione di poter dire: se vuoi la mia licenza
            al prezzo a cui la do' agli altri allora devi
            installare solo il mio prodotto; altrimenti ti
            ritroverai per rientrare a vendere i pc a prezzo
            piu' alto degli
            altri.Quindi cosa vieta ai produttori di vendere PC senza sistema operativo?
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: nome e cognome

            Immagina invece se ci fosse un monopolista
            nella

            posizione di poter dire: se vuoi la mia
            licenza

            al prezzo a cui la do' agli altri allora devi

            installare solo il mio prodotto; altrimenti
            ti

            ritroverai per rientrare a vendere i pc a
            prezzo

            piu' alto degli

            altri.

            Quindi cosa vieta ai produttori di vendere PC
            senza sistema
            operativo?Nella mia immaginazione c'e', in quella del tizio a cui rispondevo no, a te giudicare quale delle due si avvicina meglio al mondo reale.
          • nome e cognome scrive:
            Re: GIUSTO

            Nella mia immaginazione c'e', in quella del tizio
            a cui rispondevo no, a te giudicare quale delle
            due si avvicina meglio al mondo
            reale.La tua è appunto immaginazione, il mondo reale dice che un fornitore da al mercato quello che il mercato richiede.
          • doc allegato velenoso scrive:
            Re: GIUSTO
            Veramente non sappiamo cosa richiede VERAMENTE il mercato visto che, fino ad oggi, le persone non hanno avuto una REALE libetà di scelta e si sono quindi ridotte a "credere di scegliere" quello che in modo subdolo gli viene imposto.Se in OGNI negozio, supermercato, catene di informatica ci fossero sempre stati pc e notebook con e senza SO (con relativa differenza di prezzo) allora e solo allora si potrebbe identificare con precisione ed onestà quello che il mercato richiede.Visto che questo non è mai sucXXXXX è facile dire che il mercato richiede Windows ma è profondamente errato.
          • panda rossa scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: doc allegato velenoso
            Visto che questo non è mai sucXXXXX è facile dire
            che il mercato richiede Windows ma è
            profondamente
            errato.Una dimostrazione di questo fatto e' che c'e' un sacco di XP che ancora gira, nonostante non sia piu' preinstallato da tempo.C'e' gente che non si accontenta di windows, ma vuole proprio xp.E io ho visto piu' di una bottega di computer mettere il cartello "si installa xp" sulla vetrina.
          • Fiber scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: doc allegato velenoso


            Visto che questo non è mai sucXXXXX è facile
            dire

            che il mercato richiede Windows ma è

            profondamente

            errato.

            Una dimostrazione di questo fatto e' che c'e' un
            sacco di XP che ancora gira, nonostante non sia
            piu' preinstallato da
            tempo.

            C'e' gente che non si accontenta di windows, ma
            vuole proprio
            xp.

            E io ho visto piu' di una bottega di computer
            mettere il cartello "si installa xp" sulla
            vetrina.perchè sanno che c'è un sacco di gente al mondo che vive e tira avanti di abitudini, anche le piu' elementari al mondo c'è addirittura una valanga di gente a cui se gli mettessi la turca al posto del WC non sarebbe nemmeno piu' capace di mettersi in posizione per defecare
          • dont feed the troll/dovella scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: Fiber
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: doc allegato velenoso




            Visto che questo non è mai sucXXXXX è
            facile

            dire


            che il mercato richiede Windows ma è


            profondamente


            errato.



            Una dimostrazione di questo fatto e' che
            c'e'
            un

            sacco di XP che ancora gira, nonostante non
            sia

            piu' preinstallato da

            tempo.



            C'e' gente che non si accontenta di windows,
            ma

            vuole proprio

            xp.



            E io ho visto piu' di una bottega di computer

            mettere il cartello "si installa xp" sulla

            vetrina.


            perchè sanno che c'è un sacco di gente al mondo
            che vive e tira avanti di abitudini, anche le
            piu' elementari
            Ora non per avercela sempre con te ma, fammi capire perchè il tuo giudizio morale è negativo quando la gente è così stupida da non voler passare da XP a 7, ma diventa positivo se la gente è così ignorante da non voler passare da Windows a un altro sistema operativo.La tua morale è elastica?Ma soprattutto quale che seia il tuo, o il mio giudizio morale, cosa c'entra tutto questo con la questione?

            al mondo c'è addirittura una valanga di gente a
            cui se gli mettessi la turca al posto del WC non
            sarebbe nemmeno piu' capace di mettersi in
            posizione per
            defecareE ma dopo 2 giorni impara.Togliamo 6 mesi windows a tutti e vedi come imparano tutto una volta a usare un altro s.o.
          • nome e cognome scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: doc allegato velenoso


            Visto che questo non è mai sucXXXXX è facile
            dire

            che il mercato richiede Windows ma è

            profondamente

            errato.

            Una dimostrazione di questo fatto e' che c'e' un
            sacco di XP che ancora gira, nonostante non sia
            piu' preinstallato da
            tempo.

            C'e' gente che non si accontenta di windows, ma
            vuole proprio
            xp.

            E io ho visto piu' di una bottega di computer
            mettere il cartello "si installa xp" sulla
            vetrina.Vedi? Se il mercato lo richiede...
          • panda rossa scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: nome e cognome

            E io ho visto piu' di una bottega di computer

            mettere il cartello "si installa xp" sulla

            vetrina.

            Vedi? Se il mercato lo richiede...Vedo cosa? Se il mercato lo richiede, il produttore del sistema pero' ben se ne guarda dal fornire quanto richiesto dal mercato.Chiediamoci che xp viene installato, visto che il mercato lo richiede.
          • BRinformatica scrive:
            Re: GIUSTO
            Da un anno circa non esistono più le licenze di windows xp, quindi è probabile che vengano installate versioni taroccate.
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: BRinformatica
            Da un anno circa non esistono più le licenze di
            windows xp, quindi è probabile che vengano
            installate versioni taroccate.Quindi il mercato non offre quello che gli utenti chiedono :)
          • nome e cognome scrive:
            Re: GIUSTO

            Quindi il mercato non offre quello che gli utenti
            chiedono
            :)Compri un bel 7 ultimate e hai xp gratis.
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: nome e cognome

            Quindi il mercato non offre quello che gli
            utenti

            chiedono

            :)

            Compri un bel 7 ultimate e hai xp gratis.Alla faccia del mercato libero (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • BRinformatica scrive:
            Re: GIUSTO
            Se vuoi il mercato libero puoi scegliere...se vuoi xp si va di macchina virtuale, se non ti sta bene microsoft, hai la scelta...ma di cosa stiamo parlando?
          • nome e cognome scrive:
            Re: GIUSTO

            Chiediamoci che xp viene installato, visto che il
            mercato lo
            richiede.Microsoft infatti ti fornisce una versione di xp anche sui nuovi sistemi operativi e fino a pochissimo tempo fa avevi diritto di downgrade, vedi che se il mercato chiede i produttori si adeguano? Brucia cosi' tanto che linux non lo voglia nessuno? In fondo è un bene per il tuo snobbismo da informatico, se tutti usassero linux ti toccherebbe trovare qualcosa di diverso e magari finiresti ad usare windows.
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: nome e cognome

            Chiediamoci che xp viene installato, visto

            che il mercato lo richiede.
            Microsoft infatti ti fornisce una versione di xp
            anche sui nuovi sistemi operativi e fino a
            pochissimo tempo fa avevi diritto di downgrade,Ma diritto di downgrade non ha mai voluto dire che ti dava il SO che volevi, M$ ti fornisce 7 anche se tu vuoi vista o XP, poi sono fatti tuoi installarli; quindi col cavolo che fornisce quello che la gente vuole, altrimenti non avrebbe fornito solo 7 quando tutti volevano XP.
            vedi che se il mercato chiede i produttori si
            adeguano? Spiegami come si adeguano a chi vuole XP fornendogli 7, e non sto parlando di linux eh !
            Brucia cosi' tanto che linux non lo
            voglia nessuno? In fondo è un bene per
            il tuo snobbismo da informatico, se tutti
            usassero linux ti toccherebbe trovare
            qualcosa di diverso e magari finiresti
            ad usare windows.Pensala un po' come vuoi.
          • nome e cognome scrive:
            Re: GIUSTO

            Ma diritto di downgrade non ha mai voluto dire
            che ti dava il SO che volevi, M$ ti fornisce 7
            anche se tu vuoi vista o XP, poi sono fatti tuoi
            installarli; quindi col cavolo che fornisce
            quello che la gente vuole, altrimenti non avrebbe
            fornito solo 7 quando tutti volevano
            XP.Evidentemente più gente voleva 7 e chi voleva aveva l'alternativa. Del resto anche le macchine hanno gli optional...
            Spiegami come si adeguano a chi vuole XP
            fornendogli 7, e non sto parlando di linux eh
            !Se vuoi xp ti compri la 7 ultimate e hai xp.
            Pensala un po' come vuoi.Ci mancherebbe...
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: nome e cognome

            Ma diritto di downgrade non ha mai

            voluto dire che ti dava il SO che

            volevi, M$ ti fornisce 7 anche se tu

            vuoi vista o XP, poi sono fatti tuoi

            installarli; quindi col cavolo che

            fornisce quello che la gente

            vuole, altrimenti non avrebbe

            fornito solo 7 quando tutti

            volevano XP.
            Evidentemente più gente voleva 7 e chi voleva
            aveva l'alternativa. Del resto anche le macchine
            hanno gli optional...Le statistiche dicono esattamente il contrario: la gente non voleva 7 e microsoft ha usato il suo monopolio per forzare il mercato, come al solito.

            Spiegami come si adeguano a chi vuole XP

            fornendogli 7, e non sto parlando di linux

            eh !
            Se vuoi xp ti compri la 7 ultimate e hai xp. Il che dimostra quanto microsoft e' in grado di forzare il mercato.

            Pensala un po' come vuoi.
            Ci mancherebbe...
          • nome e cognome scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: doc allegato velenoso
            Veramente non sappiamo cosa richiede VERAMENTE il
            mercato visto che, fino ad oggi, le persone non
            hanno avuto una REALE libetà di scelta e si sono
            quindi ridotte a "credere di scegliere" quello
            che in modo subdolo gli viene
            imposto.Lo sappiamo eccome cosa richiede il mercato, abbiamo visto cosa è sucXXXXX quando un intero segmento è stato proposto in due varianti (netbook), sappiamo cosa è sucXXXXX quando un'azienda ha tentato di vendere un'alternativa (Dell), sappiamo che i rivenditori se ricevono richieste in numero anche minimo propongono alternative: basta vedere cosa viene venduto nei mediaworld ... eppure linux niente.
            Se in OGNI negozio, supermercato, catene di
            informatica ci fossero sempre stati pc e notebook
            con e senza SO (con relativa differenza di
            prezzo) allora e solo allora si potrebbeCi sono stati... abbiamo avuto per mesi lo stesso modello di pc venduto con linux e con windows (i vari netbook) e quello con windows costava spesso di più, il risultato lo conoscete.
          • panda rossa scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: doc allegato velenoso

            Veramente non sappiamo cosa richiede
            VERAMENTE
            il

            mercato visto che, fino ad oggi, le persone
            non

            hanno avuto una REALE libetà di scelta e si
            sono

            quindi ridotte a "credere di scegliere"
            quello

            che in modo subdolo gli viene

            imposto.

            Lo sappiamo eccome cosa richiede il mercato,
            abbiamo visto cosa è sucXXXXX quando un intero
            segmento è stato proposto in due varianti
            (netbook),Ecco, ricordiamolo che cosa abbiamo visto.Abbiamo visto la peggior distribuzione linux da una parte, che faceva schifo pure a me.E dall'altra invece e' stato riesumato XP, dismesso solo pochi mesi prima, per poter rientrare in un segmento di mercato da cui sarebbe stata irrimediabilmente espulsa.Rispondi un po a me invece: quelle decine di milioni di iso della netbook remix, da chi saranno state scaricate ed installate?Tutti i netbook che vedo io in giro hanno tutti linux.Solo qualcuno e' rimasto col dual boot piu' per pigrizia che per necessita'.
            sappiamo cosa è sucXXXXX quando
            un'azienda ha tentato di vendere un'alternativa
            (Dell), Certo che lo sappiamo: e' arrivato l'abusatore di posizione dominante a dire: "Picciotti, linux volete mettere? E sta bene. Ma u patrinu dicesse che se mettete linux, la oem vi costera' 100 euro. Baciamo le mani."
            sappiamo che i rivenditori se ricevono
            richieste in numero anche minimo propongono
            alternative: basta vedere cosa viene venduto nei
            mediaworld ... eppure linux niente....nei mediaworld. Potevi anche dire l'esselunga.Chi e' che va a comprare strumenti al mediaworld? Giusto quello che il computer lo usa solo per fessbuk.

            Se in OGNI negozio, supermercato, catene di

            informatica ci fossero sempre stati pc e
            notebook

            con e senza SO (con relativa differenza di

            prezzo) allora e solo allora si potrebbe

            Ci sono stati... abbiamo avuto per mesi lo stesso
            modello di pc venduto con linux e con windows (i
            vari netbook) e quello con windows costava spesso
            di più, il risultato lo
            conoscete.Si che lo conosco. Io ho preso quello con linux, e ci ho messo netbook remix e va che e' una meraviglia.
          • pippo75 scrive:
            Re: GIUSTO

            Certo che lo sappiamo: e' arrivato l'abusatore di
            posizione dominante a dire: "Picciotti, linux
            volete mettere? E sta bene. Ma u patrinu dicesse
            che se mettete linux, la oem vi costera' 100
            euro. Baciamo le
            mani."E hanno anche ragione a chiedere questo.Se firmano un contratto di esclusiva poi devono rispettarlo.Sono anni che dicono che questi dovrebbero essere vietati ( e per questo sono passato come trollino e pagato da M$ ).
            ...nei mediaworld. Potevi anche dire l'esselunga.
            Chi e' che va a comprare strumenti al mediaworld?
            Giusto quello che il computer lo usa solo per
            fessbuk.ci vanno anche gli altri.la stampante che vende MW non penso sia divera da quello del negozio superspecializzato.
          • panda rossa scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: pippo75

            Certo che lo sappiamo: e' arrivato
            l'abusatore
            di

            posizione dominante a dire: "Picciotti, linux

            volete mettere? E sta bene. Ma u patrinu
            dicesse

            che se mettete linux, la oem vi costera' 100

            euro. Baciamo le

            mani."

            E hanno anche ragione a chiedere questo.
            Se firmano un contratto di esclusiva poi devono
            rispettarlo.
            Sono anni che dicono che questi dovrebbero essere
            vietati ( e per questo sono passato come trollino
            e pagato da M$
            ).Lo sei! E' inutile che ti metti a fare il santarellino.Li conosci tu questi contratti, per parlare di esclusiva?Oppure e' la solita ginnastica alle dita delle 23:30?

            ...nei mediaworld. Potevi anche dire
            l'esselunga.

            Chi e' che va a comprare strumenti al
            mediaworld?

            Giusto quello che il computer lo usa solo per

            fessbuk.

            ci vanno anche gli altri.

            la stampante che vende MW non penso sia divera da
            quello del negozio
            superspecializzato.No, ma il negozio superspecializzato ha delle stampanti che mw non propone altrimenti non potrebbe poi guadagnare su cartucce e toner.
          • pippo75 scrive:
            Re: GIUSTO

            Lo sei! E' inutile che ti metti a fare il
            santarellino.
            Li conosci tu questi contratti, per parlare di
            esclusiva?
            Oppure e' la solita ginnastica alle dita delle
            23:30?Non si è sempre detto che MS se vendi solo windows ti fa un prezzo, se installi anche altri OS ti alza il prezzo?Domanda facile facile: quale forma di contratto prevede questa ipotesi?Puoi usare google se non sai la risposta.
          • panda rossa scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: pippo75

            Lo sei! E' inutile che ti metti a fare il

            santarellino.

            Li conosci tu questi contratti, per parlare
            di

            esclusiva?

            Oppure e' la solita ginnastica alle dita
            delle

            23:30?

            Non si è sempre detto che MS se vendi solo
            windows ti fa un prezzo, se installi anche altri
            OS ti alza il
            prezzo?
            Domanda facile facile: quale forma di contratto
            prevede questa
            ipotesi?
            Puoi usare google se non sai la risposta.Non serve google, lo sanno anche i bambini.Si chiama "abuso di posizione dominante".
          • pippo75 scrive:
            Re: GIUSTO

            Non serve google, lo sanno anche i bambini.
            Si chiama "abuso di posizione dominante".Avvocati e giudici di tutto il mondo invece non lo sanno, neanche quelli di aduc.Altrimenti il contratto sarebbe nullo e le ditte potrebbero ignorarlo.
          • nome e cognome scrive:
            Re: GIUSTO

            Ecco, ricordiamolo che cosa abbiamo visto.
            Abbiamo visto la peggior distribuzione linux da
            una parte, che faceva schifo pure a
            me.ROTFL, ricordiamolo vah visto che questa è la scusa che tirate fuori ogni volta... Dell mini 10 - ubuntuHP mini - suse 11 / ubuntuDell inspiron mini 9 (2008) - ubuntuAsus EEE - xandrosCi stai dicendo che ubuntu e suse sono le peggiori distribuzioni linux?
            E dall'altra invece e' stato riesumato XP,
            dismesso solo pochi mesi prima, per poter
            rientrare in un segmento di mercato da cui
            sarebbe stata irrimediabilmente
            espulsa.Quindi il vecchissimo XP ha stracciato il nuovissimo linux...
            Rispondi un po a me invece: quelle decine di
            milioni di iso della netbook remix, da chi
            saranno state scaricate ed
            installate?Visto che canonical è ancora in perdita quante?
            Tutti i netbook che vedo io in giro hanno tutti
            linux.Ahaha si certo... ma poi esci dalla cantina e guardati realmente in giro.
            Certo che lo sappiamo: e' arrivato l'abusatore di
            posizione dominante a dire: "Picciotti, linux
            volete mettere? E sta bene. Ma u patrinu dicesse
            che se mettete linux, la oem vi costera' 100
            euro. Baciamo le
            mani."E pensa, potevano vendere un sistema operativo di sicuro sucXXXXX come linux a costo zero...ma hanno preferito tenersi il prezzo di windows basso.
            ...nei mediaworld. Potevi anche dire l'esselunga.
            Chi e' che va a comprare strumenti al mediaworld?
            Giusto quello che il computer lo usa solo per
            fessbuk.Giusto, infatti se andiamo dai rivenditori troviamo linux a pacchi... chi è che diceva che Dell non vende pc con linux in Italia? Tu dove li compri i tuoi netbook?
            Si che lo conosco. Io ho preso quello con linux,
            e ci ho messo netbook remix e va che e' una
            meraviglia.Bravo. Il resto del mondo ha preso quello con xp ci ha lasciato xp e va una meraviglia...
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: nome e cognome

            Nella mia immaginazione c'e', in quella

            del tizio a cui rispondevo no, a te

            giudicare quale delle due si avvicina

            meglio al mondo reale.
            La tua è appunto immaginazione, il mondo reale
            dice che un fornitore da al mercato quello che il
            mercato richiede.Non hai mai aperto un libro di economia vero ?
          • nome e cognome scrive:
            Re: GIUSTO


            mercato richiede.

            Non hai mai aperto un libro di economia vero ?Io si, tu sei mai uscito dalla cantina? No, vero? Per inciso, tornate a ricordarmi... cosa è sucXXXXX quando i netbook venivano proposti con entrambi i sistemi? Cosa ha richiesto il mercato avendo a disposizione la scelta?
          • panda rossa scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: nome e cognome


            mercato richiede.



            Non hai mai aperto un libro di economia vero
            ?

            Io si, E poi lo avrai immediatamente richiuso non essendo in grado di capire neppure il titolo.
            tu sei mai uscito dalla cantina? No, vero? Tu manco ti immagini che cosa ho io in cantina.
            Per inciso, tornate a ricordarmi... cosa è
            sucXXXXX quando i netbook venivano proposti con
            entrambi i sistemi? Cosa ha richiesto il mercato
            avendo a disposizione la
            scelta?Gia' detto e ripetuto, ma e' inutile, tu non avendo cervello non hai memoria e sarebbero parole al vento.
          • nome e cognome scrive:
            Re: GIUSTO

            E poi lo avrai immediatamente richiuso non
            essendo in grado di capire neppure il
            titolo.Per leggere il titolo non serve aprire il libro, non te l'hanno spiegato alla scuola dei cantinari?

            tu sei mai uscito dalla cantina? No, vero?
            Tu manco ti immagini che cosa ho io in cantina.Per fortuna, non amo i film dell'orrore.
            Gia' detto e ripetuto, ma e' inutile, tu non
            avendo cervello non hai memoria e sarebbero
            parole al
            vento.In cantina non ti hanno spiegato nemmeno che scripta manent, rifletti prima di scrivere, le tue boiate sono eterne nel fantastico mondo di internet e il fatto che reinstalli periodicamente linux sul tuo pc non le cancella dalla rete.
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: nome e cognome


            mercato richiede.



            Non hai mai aperto un libro di economia vero
            ?

            Io si, tu sei mai uscito dalla cantina? No, vero?

            Per inciso, tornate a ricordarmi... cosa è
            sucXXXXX quando i netbook venivano proposti con
            entrambi i sistemi? Cosa ha richiesto il mercato
            avendo a disposizione la scelta?Hai notato che le macchine non erano proprio uguali ?Vatti a leggere i tread del tempo e ti accorgerai della fregatura.
          • nome e cognome scrive:
            Re: GIUSTO

            Hai notato che le macchine non erano proprio
            uguali
            ?
            Vatti a leggere i tread del tempo e ti accorgerai
            della
            fregatura.Certo certo, vatti a guardare le specifiche e ti accorgerai che l'unica fregatura era il linux installato.
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: nome e cognome

            Hai notato che le macchine non erano proprio

            uguali

            ?

            Vatti a leggere i tread del tempo e ti
            accorgerai

            della

            fregatura.

            Certo certo, vatti a guardare le specifiche e ti
            accorgerai che l'unica fregatura era il linux
            installato.Se il mercato fosse equilibrato come dite sarebbero state semplicemente due installazioni possibili sull'identicha macchina. Che non lo fosse e' solo l'ennesima dimostrazione che il mercato non e' equilibrato.
          • nome e cognome scrive:
            Re: GIUSTO

            Se il mercato fosse equilibrato come dite
            sarebbero state semplicemente due installazioni
            possibili sull'identicha macchina. Che non lo
            fosse e' solo l'ennesima dimostrazione che il
            mercato non e'
            equilibrato.Quindi che differenza c'era tra il mini 10 con linux e quello con windows?
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: nome e cognome

            Se il mercato fosse equilibrato come dite

            sarebbero state semplicemente due
            installazioni

            possibili sull'identicha macchina. Che non lo

            fosse e' solo l'ennesima dimostrazione che il

            mercato non e' equilibrato.
            Quindi che differenza c'era tra il mini 10 con
            linux e quello con windows?Vai a leggerti le discussioni in cui se ne e' parlato qua al tempo, a me sembra di ricordare caratteristiche hw inferiori ma non posso essere preciso senza scartabellare e non ho tutto questo tempo.
          • nome e cognome scrive:
            Re: GIUSTO

            Vai a leggerti le discussioni in cui se ne e'
            parlato qua al tempo, a me sembra di ricordare
            caratteristiche hw inferiori ma non posso essere
            preciso senza scartabellare e non ho tutto questo
            tempo.Non è questione di discussioni... io ho comprato un eee box b202 con freedos (anzi alla fine mi è arrivato con installato sopra red flag linux prontamente brasato), costava meno, e ha le stesse caratteristiche hardware del b 202 con windows. Eppure pare non se ne vendano.
          • krane scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: nome e cognome

            Vai a leggerti le discussioni in cui se ne e'

            parlato qua al tempo, a me sembra di
            ricordare

            caratteristiche hw inferiori ma non posso
            essere

            preciso senza scartabellare e non ho tutto
            questo

            tempo.

            Non è questione di discussioni... io ho comprato
            un eee box b202 con freedos (anzi alla fine mi è
            arrivato con installato sopra red flag linux
            prontamente brasato), costava meno, e ha le
            stesse caratteristiche hardware del b 202 con
            windows. Eppure pare non se ne vendano.Si parlava dei primi Dell usciti con linux qualche anno fa.
      • BRinformatica scrive:
        Re: GIUSTO
        Invece puoi, basta trovare un rivenditore che ti vende pc vuoti....
      • p4bl0 scrive:
        Re: GIUSTO
        - Scritto da: enriker
        Il 99% acquista il PC e basta non sceglie il
        software

        Comunque io parlo da moderato io vorrei vedere
        maggiore scelta di sistemi OS (che siano distro
        Linux o altri
        sistemi...)

        in alternativa mi devono dire lo vuoi con
        Windows? Io dico No. "Va bene il computer costa
        100 in meno perchè non prendi il software..."
        invece non posso
        scegliere...a parte che è molto meno di 100, la risposta sarebbe"Va bene, il computer costa 20 in <b
        più </b
        perché al 99% delle gente va bene windows quindi è già installato su tutti i pc; quindi togliendo il valore (ridicolo) della licenza e aggiungendo il lavoro per spazzare via il sistema si arriva a 20 in più"

        Non sto facendo un discorso pro-Linux e basta
        parlo in generale di concorrenza (per qualsiasi
        OS)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 novembre 2011 12.29-----------------------------------------------------------
        • krane scrive:
          Re: GIUSTO
          - Scritto da: p4bl0
          - Scritto da: enriker

          Il 99% acquista il PC e basta non sceglie

          il software Comunque io parlo da moderato io

          vorrei vedere maggiore scelta di sistemi OS

          (che siano distro Linux o altri sistemi...)

          in alternativa mi devono dire lo vuoi con

          Windows? Io dico No. "Va bene il computer

          costa 100 in meno perchè non prendi il

          software..." invece non posso scegliere...
          a parte che è molto meno di 100, la risposta
          sarebbe "Va bene, il computer costa 20 in
          <b
          più </b
          perché al 99% delle
          gente va bene windows Secondo le statistiche alla gente va benissimo Windows XP.Quindi c'e' qualche altra forza che costringe i produttori ad installare qualcos'altro che la gente non vuole.
          quindi è già installato su tutti i pc;Ma non perche' lo vuole la gente, che da anni ormai lo ranza via per installarci XP. Lo dicono le statistiche eh, guarda la penetrazione di Vista e di 7 e' evidente.
          quindi togliendo il valore (ridicolo) della
          licenza e aggiungendo il lavoro per spazzare via
          il sistema si arriva a 20 in più"Ma perche' installano qualcosa che la gente non vuole ? Chi le costringe ?

          Non sto facendo un discorso pro-Linux e basta

          parlo in generale di concorrenza (per
          qualsiasi OS)Attenzione pero': per un soggetto in posizione dominante non valgono le stesse regole degli altri.http://it.wikipedia.org/wiki/Antitrust
          • p4bl0 scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: p4bl0

            - Scritto da: enriker


            Il 99% acquista il PC e basta non
            sceglie



            il software Comunque io parlo da
            moderato io



            vorrei vedere maggiore scelta di
            sistemi
            OS


            (che siano distro Linux o altri
            sistemi...)



            in alternativa mi devono dire lo vuoi
            con


            Windows? Io dico No. "Va bene il
            computer


            costa 100 in meno perchè non prendi il


            software..." invece non posso
            scegliere...


            a parte che è molto meno di 100, la risposta

            sarebbe "Va bene, il computer costa 20 in

            <b
            più </b
            perché al 99%
            delle

            gente va bene windows

            Secondo le statistiche alla gente va benissimo
            Windows
            XP.

            Quindi c'e' qualche altra forza che costringe i
            produttori ad installare qualcos'altro che la
            gente non
            vuole.potrebbe essere che non glielo vendano più, non lo so.. io parlavo di windows in generale


            quindi è già installato su tutti i pc;

            Ma non perche' lo vuole la gente, che da anni
            ormai lo ranza via per installarci XP. Lo dicono
            le statistiche eh, guarda la penetrazione di
            Vista e di 7 e'
            evidente.la gente si tiene quello che ha su. quelli che tolgono 7 per metterci xp sono pochi (a livelli di privati intendo)


            quindi togliendo il valore (ridicolo) della

            licenza e aggiungendo il lavoro per spazzare
            via

            il sistema si arriva a 20 in più"

            Ma perche' installano qualcosa che la gente non
            vuole ? Chi le costringe
            ?che la gente non lo voglia lo dici tu, perchè a parte molti commentatori su PI, non sono così tanti che preferiscono avere linux* o nessun sistema



            Non sto facendo un discorso pro-Linux e
            basta


            parlo in generale di concorrenza (per

            qualsiasi OS)

            Attenzione pero': per un soggetto in posizione
            dominante non valgono le stesse regole degli
            altri.
            http://it.wikipedia.org/wiki/Antitrust
        • panda rossa scrive:
          Re: GIUSTO
          - Scritto da: p4bl0
          - Scritto da: enriker

          Il 99% acquista il PC e basta non sceglie il

          software



          Comunque io parlo da moderato io vorrei
          vedere

          maggiore scelta di sistemi OS (che siano
          distro

          Linux o altri

          sistemi...)



          in alternativa mi devono dire lo vuoi con

          Windows? Io dico No. "Va bene il computer
          costa

          100 in meno perchè non prendi il
          software..."

          invece non posso

          scegliere...

          a parte che è molto meno di 100,C'e' qua un rivenditore che ha partecipato al thread e ha detto che e' 100 euro.E nonostante questo insisti col fud?
          la risposta
          sarebbe
          "Va bene, il computer costa 20 in <b
          più
          </b
          E in tal caso io direi "Grazie, provo a sentire al negozio di fronte."
          perché al 99% delle gente va bene
          windows quindi è già installato su tutti i pc;Al 99% della gente non va bene perche' non sa.Il 99% della gente subisce. E paga.
          quindi togliendo il valore (ridicolo)Puoi darli a me 100 euro se per te e' un importo ridicolo.
          della
          licenza e aggiungendo il lavoro per spazzare via
          il sistema si arriva a 20 in
          più"Abbiamo gia' appurato che tu non vendi computer, perche' avresti gia' chiuso se ragioni in questo modo.
          • p4bl0 scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: p4bl0

            a parte che è molto meno di 100,

            C'e' qua un rivenditore che ha partecipato al
            thread e ha detto che e' 100
            euro.
            E nonostante questo insisti col fud?fud? l'ha detto pure lui che <b
            PER LUI </b
            sono 100, mentre per i produttori che acquistano pacchetti enormi è molto meno


            la risposta

            sarebbe

            "Va bene, il computer costa 20 in
            <b

            più

            </b


            E in tal caso io direi "Grazie, provo a sentire
            al negozio di
            fronte."


            perché al 99% delle gente va bene

            windows quindi è già installato su tutti i
            pc;

            Al 99% della gente <s
            non </s
            va bene perche' non sa.FIXED
            Il 99% della gente subisce. E paga.sono d'accordo


            quindi togliendo il valore (ridicolo)
            Puoi darli a me 100 euro se per te e' un importo
            ridicolo.v. sopra


            della

            licenza e aggiungendo il lavoro per spazzare
            via

            il sistema si arriva a 20 in

            più"

            Abbiamo gia' appurato che tu non vendi computer,
            perche' avresti gia' chiuso se ragioni in questo
            modo.non pensare che io sia contrario alla rimozione di default del preinstallatostavo solo dicendo come stanno attualmente le cose, non mi pare finora di aver espresso un'opinione diversa dalla tua.. anzi non l'avevo espressa affatto
        • sbrotfl scrive:
          Re: GIUSTO
          - Scritto da: p4bl0
          - Scritto da: enriker

          Il 99% acquista il PC e basta non sceglie il

          software



          Comunque io parlo da moderato io vorrei
          vedere

          maggiore scelta di sistemi OS (che siano
          distro

          Linux o altri

          sistemi...)



          in alternativa mi devono dire lo vuoi con

          Windows? Io dico No. "Va bene il computer
          costa

          100 in meno perchè non prendi il
          software..."

          invece non posso

          scegliere...

          a parte che è molto meno di 100, la risposta
          sarebbe
          "Va bene, il computer costa 20 in <b
          più
          </b
          perché al 99% delle gente va bene
          windows quindi è già installato su tutti i pc;
          quindi togliendo il valore (ridicolo) della
          licenza e aggiungendo il lavoro per spazzare via
          il sistema si arriva a 20 in
          più"120 euro per una formattazione??? EstiXXXXX!



          Non sto facendo un discorso pro-Linux e basta

          parlo in generale di concorrenza (per
          qualsiasi

          OS)
          --------------------------------------------------
          Modificato dall' autore il 11 novembre 2011 12.29
          --------------------------------------------------
          • p4bl0 scrive:
            Re: GIUSTO
            - Scritto da: sbrotfl
            - Scritto da: p4bl0

            - Scritto da: enriker


            Il 99% acquista il PC e basta non
            sceglie
            il


            software





            Comunque io parlo da moderato io vorrei

            vedere


            maggiore scelta di sistemi OS (che siano

            distro


            Linux o altri


            sistemi...)





            in alternativa mi devono dire lo vuoi
            con


            Windows? Io dico No. "Va bene il
            computer

            costa


            100 in meno perchè non prendi il

            software..."


            invece non posso


            scegliere...



            a parte che è molto meno di 100, la risposta

            sarebbe

            "Va bene, il computer costa 20 in
            <b

            più

            </b
            perché al 99% delle gente va bene

            windows quindi è già installato su tutti i
            pc;

            quindi togliendo il valore (ridicolo) della

            licenza e aggiungendo il lavoro per spazzare
            via

            il sistema si arriva a 20 in

            più"

            120 euro per una formattazione??? EstiXXXXX!50 per 1h di lavoro di cui 30 sono quelli che i produttori ti rimborsano per la licenza di win oem (c'era stato parecchio tempo fa un articolo che parlava di qualcuno che era riuscito a farsi rimborsare e il rimborso era intorno ai 30)







            Non sto facendo un discorso pro-Linux e
            basta


            parlo in generale di concorrenza (per

            qualsiasi


            OS)


            --------------------------------------------------

            Modificato dall' autore il 11 novembre 2011
            12.29


            --------------------------------------------------
    • georgio scrive:
      Re: GIUSTO
      - Scritto da: Darth Vader
      Quand'è che ADUC pomuoverà una class action un
      po' più seria, per esempio contro le RC Auto dai
      prezzi
      gonfiati?magari! ma non esiste solo l'ADUC, fino ad ora i mezzi a disposizione di chi lotta per un mercato veramente libero sono assai spuntatinoi possiamo solo 1) appoggiare eventuali associazioni o lobby, 2) rivolgerci direttamente alla giustizia, 3) scegliere bene chi votare (posizioni liberaliste non si trovano, e non ceertamente nella destra di oggi)
      Chi non vuole il Windows sul PC si faccia
      restituire i soldi. Ma per il 99% che vuole il SO
      preinstallato, che i linari la smettano di
      piagnucolare.la cacchiata che fai è di appiccicare la bandiera di linaro (piagnucoloso) a chi vuole un sistema sanoforse è più facile prendersela con i presunti "linari" che fare qualcosa per sanare davvero la situazione
  • nome e cognome scrive:
    CVD
    Come ho sempre detto... senza sistema operativo il pc non è completo quindi il produttore ha il diritto / dovere di vendere il computer con il sistema operativo che vuole, così come decide di che marca deve essere l'hard disk o qualsiasi altro componente.Fine dei giochi. Ci sono produttori che offrono sistemi operativi diversi da windows pre-installati, comprate quelli e non rompete le palle.
    • krane scrive:
      Re: CVD
      - Scritto da: nome e cognome
      Come ho sempre detto... senza sistema operativo
      il pc non è completo quindi il produttore ha il
      diritto / dovere di vendere il computer con il
      sistema operativo che vuole, così come decide di
      che marca deve essere l'hard disk o qualsiasi
      altro componente.
      Fine dei giochi. Ci sono produttori che offrono
      sistemi operativi diversi da windows
      pre-installati, comprate quelli e non rompete le
      palle.Noi acquistiamo da Dell ed HP e non ci vendono altro che windows 7 che noi dobbiamo formattare per metterci XP o linux a causa dei noti problemi con toad e varie VPN; se hai contatti con qualche ditta in grado di garantire assistenza on site 7/7 in tutta italia dammi il contatto che compro subito da loro.
      • Darth Vader scrive:
        Re: CVD
        - Scritto da: krane
        - Scritto da: nome e cognome

        Come ho sempre detto... senza sistema
        operativo

        il pc non è completo quindi il produttore ha
        il

        diritto / dovere di vendere il computer con
        il

        sistema operativo che vuole, così come
        decide
        di

        che marca deve essere l'hard disk o qualsiasi

        altro componente.


        Fine dei giochi. Ci sono produttori che
        offrono

        sistemi operativi diversi da windows

        pre-installati, comprate quelli e non
        rompete
        le

        palle.

        Noi acquistiamo da Dell ed HP e non ci vendono
        altro che windows 7 che noi dobbiamo formattare
        per metterci XP o linux a causa dei noti problemi
        con toad e varie VPN; se hai contatti con qualche
        ditta in grado di garantire assistenza on site
        7/7 in tutta italia dammi il contatto che compro
        subito da
        loro.I produttori migliori preinstallano Windows. Annovera il costro di reinstallazione nell'ambito dei costi di un sistema operativo "alternativo" (che fa tanto progressista e sinistrorso).Anche a me piacerebbe comprare una Mercedes prodotta da FIAT. Mi dicono che non si può.
        • krane scrive:
          Re: CVD
          - Scritto da: Darth Vader
          - Scritto da: krane

          - Scritto da: nome e cognome


          Come ho sempre detto... senza sistema

          operativo


          il pc non è completo quindi il
          produttore
          ha

          il


          diritto / dovere di vendere il computer
          con

          il


          sistema operativo che vuole, così come

          decide

          di


          che marca deve essere l'hard disk o
          qualsiasi


          altro componente.




          Fine dei giochi. Ci sono produttori che

          offrono


          sistemi operativi diversi da windows


          pre-installati, comprate quelli e non

          rompete

          le


          palle.



          Noi acquistiamo da Dell ed HP e non ci
          vendono

          altro che windows 7 che noi dobbiamo
          formattare

          per metterci XP o linux a causa dei noti
          problemi

          con toad e varie VPN; se hai contatti con
          qualche

          ditta in grado di garantire assistenza on
          site

          7/7 in tutta italia dammi il contatto che
          compro

          subito da

          loro.
          I produttori migliori preinstallano Windows.Quindi mi stai dicendo che il tizio sopra ha torto ? Beh, e' quello che dico anche io.
          Anche a me piacerebbe comprare una Mercedes
          prodotta da FIAT. Mi dicono che non si
          può.Pero' puoi comprare mercedes.
          • Darth Vader scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: krane
            - Scritto da: Darth Vader

            - Scritto da: krane


            - Scritto da: nome e cognome



            Come ho sempre detto... senza
            sistema


            operativo



            il pc non è completo quindi il

            produttore

            ha


            il



            diritto / dovere di vendere il
            computer

            con


            il



            sistema operativo che vuole, così
            come


            decide


            di



            che marca deve essere l'hard disk o

            qualsiasi



            altro componente.






            Fine dei giochi. Ci sono
            produttori
            che


            offrono



            sistemi operativi diversi da
            windows



            pre-installati, comprate quelli e
            non


            rompete


            le



            palle.





            Noi acquistiamo da Dell ed HP e non ci

            vendono


            altro che windows 7 che noi dobbiamo

            formattare


            per metterci XP o linux a causa dei noti

            problemi


            con toad e varie VPN; se hai contatti
            con

            qualche


            ditta in grado di garantire assistenza
            on

            site


            7/7 in tutta italia dammi il contatto
            che

            compro


            subito da


            loro.


            I produttori migliori preinstallano Windows.

            Quindi mi stai dicendo che il tizio sopra ha
            torto ? Beh, e' quello che dico anche
            io.


            Anche a me piacerebbe comprare una Mercedes

            prodotta da FIAT. Mi dicono che non si

            può.

            Pero' puoi comprare mercedes.Perché tu un Apple non lo puoi comprare?
          • krane scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: krane

            - Scritto da: Darth Vader


            - Scritto da: krane



            - Scritto da: nome e cognome




            Come ho sempre detto... senza

            sistema



            operativo




            il pc non è completo quindi il


            produttore


            ha



            il




            diritto / dovere di vendere il

            computer


            con



            il




            sistema operativo che vuole,
            così

            come



            decide



            di




            che marca deve essere l'hard
            disk
            o


            qualsiasi




            altro componente.








            Fine dei giochi. Ci sono

            produttori

            che



            offrono




            sistemi operativi diversi da

            windows




            pre-installati, comprate
            quelli
            e

            non



            rompete



            le




            palle.







            Noi acquistiamo da Dell ed HP e
            non
            ci


            vendono



            altro che windows 7 che noi
            dobbiamo


            formattare



            per metterci XP o linux a causa
            dei
            noti


            problemi



            con toad e varie VPN; se hai
            contatti

            con


            qualche



            ditta in grado di garantire
            assistenza

            on


            site



            7/7 in tutta italia dammi il
            contatto

            che


            compro



            subito da



            loro.




            I produttori migliori preinstallano
            Windows.



            Quindi mi stai dicendo che il tizio sopra ha

            torto ? Beh, e' quello che dico anche

            io.




            Anche a me piacerebbe comprare una
            Mercedes


            prodotta da FIAT. Mi dicono che non si


            può.



            Pero' puoi comprare mercedes.

            Perché tu un Apple non lo puoi comprare?Quindi mi stai confermando che qualsiasi pc che non sia un Machintosh ha imposto il sistema operativo scelto da microsoft.Stai continuando a darmi ragione riguardo al solito concetto che era gia' uguale quando apple non era ancora X86.
          • Darth Vader scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: krane
            Quindi mi stai confermando che qualsiasi pc che
            non sia un Machintosh ha imposto il sistema
            operativo scelto da
            microsoft.E' un po' più sottile. Qualunque produttore di PC che non sia Apple considera più conveniente vendere il PC con Windows preinstallato oppure, alla peggio, senza sistema operativo. Perché supportare un utente non skillato nella installazione di un SO diverso è una rogna che chi ci ha provato ha pagato a caro prezzo.

            Stai continuando a darmi ragione riguardo al
            solito concetto che era gia' uguale quando apple
            non era ancora
            X86.Bah, con la differenza che forse tu la consideri una cosa negativa io invece la considero naturale così come per tutti gli altri oggetti: telefoni, tablet, game console, mediacenter, lettori DVD, lavatrici, lavastoviglie etc.
          • krane scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: krane

            Quindi mi stai confermando che qualsiasi

            pc che non sia un Machintosh ha imposto il

            sistema operativo scelto da microsoft.
            E' un po' più sottile.Guarda che l'ho scritto prima e l'hai quotato via.
            Qualunque produttore di PC che non sia Apple
            considera più conveniente vendere il PC con
            Windows preinstallato oppure, alla
            peggio, senza sistema operativo. Perché
            supportare un utente non skillato nella
            installazione di un SO diverso è una rogna che
            chi ci ha provato ha pagato a caro prezzo.Come dimostrato in tribunale quello che e' sucXXXXX a chi ci ha provato - 2000: la Be Inc., produttrice del sistema operativo BeOS e in cattive condizioni finanziarie, sta prendendo accordi con Hitachi per la preinstallazione di BeOS assieme a Windows sui computer dellazienda giapponese. Microsoft minaccia Hitachi di aumentare il costo delle licenze OEM se lazienda dovesse preinstallare BeOS e laccordo sfuma. Be accusa Microsoft di abuso di posizione dominante e di pratiche commerciali anticoncorrenziali; la causa si conclude nel 2003: Microsoft risarcisce Palm [8], che nel 2001 aveva acquistato Be, con 23 milioni di dollari.

            Stai continuando a darmi ragione riguardo al

            solito concetto che era gia' uguale quando

            apple non era ancora X86.
            Bah, con la differenza che forse tu la consideri
            una cosa negativa io invece la considero naturale
            così come per tutti gli altri oggetti: telefoni,
            tablet, game console, mediacenter, lettori DVD,
            lavatrici, lavastoviglie etc.A me non sembra che le lavatrici impongano un detersivo.
          • panda rossa scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: krane

            Quindi mi stai confermando che qualsiasi pc
            che

            non sia un Machintosh ha imposto il sistema

            operativo scelto da

            microsoft.

            E' un po' più sottile. Qualunque produttore di PC
            che non sia Apple considera più conveniente
            vendere il PC con Windows preinstallato oppure,
            alla peggio, senza sistema operativo. Perché
            supportare un utente non skillato nella
            installazione di un SO diverso è una rogna che
            chi ci ha provato ha pagato a caro prezzo.Se vende senza SO non deve proprio supportare niente.Oppure il negoziante, quando vende del software in scatola e' tenuto a fornire supporto anche di quello all'utente non skillato?
          • Darth Vader scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Darth Vader

            - Scritto da: krane


            Quindi mi stai confermando che
            qualsiasi
            pc

            che


            non sia un Machintosh ha imposto il
            sistema


            operativo scelto da


            microsoft.



            E' un po' più sottile. Qualunque produttore
            di
            PC

            che non sia Apple considera più conveniente

            vendere il PC con Windows preinstallato
            oppure,

            alla peggio, senza sistema operativo. Perché

            supportare un utente non skillato nella

            installazione di un SO diverso è una rogna
            che

            chi ci ha provato ha pagato a caro prezzo.

            Se vende senza SO non deve proprio supportare
            niente.
            Oppure il negoziante, quando vende del software
            in scatola e' tenuto a fornire supporto anche di
            quello all'utente non
            skillato?Vero.
          • panda rossa scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: panda rossa

            Se vende senza SO non deve proprio supportare

            niente.

            Oppure il negoziante, quando vende del
            software

            in scatola e' tenuto a fornire supporto
            anche
            di

            quello all'utente non

            skillato?

            Vero.A quale delle due ipotesi hai risposto "vero"?
          • Darth Vader scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Darth Vader

            - Scritto da: panda rossa



            Se vende senza SO non deve proprio
            supportare


            niente.


            Oppure il negoziante, quando vende del

            software


            in scatola e' tenuto a fornire supporto

            anche

            di


            quello all'utente non


            skillato?



            Vero.

            A quale delle due ipotesi hai risposto "vero"?Se vendi un PC nudo non devi fare supporto all'installazione.
          • panda rossa scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Darth Vader


            - Scritto da: panda rossa





            Se vende senza SO non deve proprio

            supportare



            niente.



            Oppure il negoziante, quando vende
            del


            software



            in scatola e' tenuto a fornire
            supporto


            anche


            di



            quello all'utente non



            skillato?





            Vero.



            A quale delle due ipotesi hai risposto
            "vero"?

            Se vendi un PC nudo non devi fare supporto
            all'installazione.Quindi la scusa del supporto ad utenti non skillati non regge.Il venditore puo' benissimo tenere dei pc senza SO oppure su ordinazione renderli disponibili senza SO e si toglie pure la grana dell'assistenza.
          • Darth Vader scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: panda rossa
            Quindi la scusa del supporto ad utenti non
            skillati non
            regge.
            Il venditore puo' benissimo tenere dei pc senza
            SO oppure su ordinazione renderli disponibili
            senza SO e si toglie pure la grana
            dell'assistenza.Se il produttore ha deciso che non gli interessa più vendere PC può fare benissimo come dici tu. Perché se hai due PC sullo scaffale uno con e uno senza SO, il primo ti rimane lì sullo scaffale molto più a lungo.Si chiama legge della domanda e dell'offerta.
          • panda rossa scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: panda rossa

            Quindi la scusa del supporto ad utenti non

            skillati non

            regge.

            Il venditore puo' benissimo tenere dei pc
            senza

            SO oppure su ordinazione renderli disponibili

            senza SO e si toglie pure la grana

            dell'assistenza.

            Se il produttore ha deciso che non gli interessa
            più vendere PC può fare benissimo come dici tu.
            Perché se hai due PC sullo scaffale uno con e uno
            senza SO, il primo ti rimane lì sullo scaffale
            molto più a
            lungo.

            Si chiama legge della domanda e dell'offerta.Considerando che per togliere il SO dalla macchina basta un click, il venditore puo' tenere sullo scaffale macchine con quel so, e poi, al cliente chiede: "C'e' windows preinstallato. Lo lasciamo?"Se il cliente dice "no grazie!", clicca, lo toglie e gli vende un computer senza so.
          • Darth Vader scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Darth Vader

            - Scritto da: panda rossa


            Quindi la scusa del supporto ad utenti
            non


            skillati non


            regge.


            Il venditore puo' benissimo tenere dei
            pc

            senza


            SO oppure su ordinazione renderli
            disponibili


            senza SO e si toglie pure la grana


            dell'assistenza.



            Se il produttore ha deciso che non gli
            interessa

            più vendere PC può fare benissimo come dici
            tu.

            Perché se hai due PC sullo scaffale uno con
            e
            uno

            senza SO, il primo ti rimane lì sullo
            scaffale

            molto più a

            lungo.



            Si chiama legge della domanda e dell'offerta.

            Considerando che per togliere il SO dalla
            macchina basta un click, il venditore puo' tenere
            sullo scaffale macchine con quel so, e poi, al
            cliente chiede: "C'e' windows preinstallato. Lo
            lasciamo?"
            Se il cliente dice "no grazie!", clicca, lo
            toglie e gli vende un computer senza
            so.Significa dividere il PC dal SO a livello di prodotto: doppia gestione, doppio approvvigionamento, voci diverse in ERP, formazione al venditore che mediamente è poco più di un magazziniere... Insomma COSTI.
          • panda rossa scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: Darth Vader
            Significa dividere il PC dal SO a livello di
            prodotto: doppia gestione, doppio
            approvvigionamento, voci diverse in ERP,
            formazione al venditore che mediamente è poco più
            di un magazziniere... Insomma
            COSTI.Il venditore deve sapere che cosa vende.Perche' quello che vende scarpe, di scarpe se ne intende, mentre chi vende pc e' poco piu' di un magazziniere?
          • Darth Vader scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Darth Vader


            Significa dividere il PC dal SO a livello di

            prodotto: doppia gestione, doppio

            approvvigionamento, voci diverse in ERP,

            formazione al venditore che mediamente è
            poco
            più

            di un magazziniere... Insomma

            COSTI.

            Il venditore deve sapere che cosa vende.
            Perche' quello che vende scarpe, di scarpe se ne
            intende, mentre chi vende pc e' poco piu' di un
            magazziniere?Vai a parlare con un addetto di reparto di un qualsiasi centro commerciale. Poi ne riparliamo.Credi che se fossero dei fini professionisti starebbero a fare un lavoro così poco pagato?
          • panda rossa scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Darth Vader




            Significa dividere il PC dal SO a
            livello
            di


            prodotto: doppia gestione, doppio


            approvvigionamento, voci diverse in ERP,


            formazione al venditore che mediamente è

            poco

            più


            di un magazziniere... Insomma


            COSTI.



            Il venditore deve sapere che cosa vende.

            Perche' quello che vende scarpe, di scarpe
            se
            ne

            intende, mentre chi vende pc e' poco piu' di
            un

            magazziniere?


            Vai a parlare con un addetto di reparto di un
            qualsiasi centro commerciale. Poi ne
            riparliamo.In un centro commerciale mi aspetto vasto assortimento e prezzi bassi, non certo competenza da parte degli addetti.E comunque l'addetto al reparto utensileria del castorama di trapani ci capisce.
            Credi che se fossero dei fini professionisti
            starebbero a fare un lavoro così poco
            pagato?Eccone un altro che misura le cose con l'euro invece che col cervello.
          • sixam scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: Darth Vader
            E' un po' più sottile. Qualunque produttore di PC
            che non sia Apple considera più conveniente
            vendere il PC con Windows preinstallato oppure,
            alla peggio, senza sistema operativo. Perché
            supportare un utente non skillato nella
            installazione di un SO diverso è una rogna che
            chi ci ha provato ha pagato a caro prezzo.
            Forse riusciremo a raggiungere almeno un obiettivo: il pc se lo compra solo chi lo deve usare o imparare ad usare, non chi lo vede in sconto all'ipermercato...Bye by SixaM 8-]
          • Darth Vader scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: sixam
            - Scritto da: Darth Vader

            E' un po' più sottile. Qualunque produttore di
            PC

            che non sia Apple considera più conveniente

            vendere il PC con Windows preinstallato oppure,

            alla peggio, senza sistema operativo. Perché

            supportare un utente non skillato nella

            installazione di un SO diverso è una rogna che

            chi ci ha provato ha pagato a caro prezzo.


            Forse riusciremo a raggiungere almeno un
            obiettivo: il pc se lo compra solo chi lo deve
            usare o imparare ad usare, non chi lo vede in
            sconto
            all'ipermercato...

            Bye by SixaM 8-]Certo, e la metà di noi informatici non servirebbe più a nulla perchè si venderebbero la metà dei PC. Io non so te, ma preferisco continuare ad avere un lavoro ed accettare che i PC siano preinstallati.
          • panda rossa scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: Darth Vader
            Certo, e la metà di noi informatici non
            servirebbe più a nulla perchè si venderebbero la
            metà dei PC. Io non so te, ma preferisco
            continuare ad avere un lavoro ed accettare che i
            PC siano
            preinstallati.Quindi il tuo e' un lavoro parassita che sfrutta le incompetenze altrui.Io invece preferisco un mondo con maggior cultura informatica e maggior consapevolezza da parte della gente.
          • panda rossa scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: Darth Vader
            Seguo semplicemente il tuo delirio. Secondo te se
            uno fa una cosa che io non so fare e me la vende
            allora è un
            parassita.Si se tu ti approfitti del suo stato di ignoranza.
          • Darth Vader scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Darth Vader


            Seguo semplicemente il tuo delirio. Secondo
            te
            se

            uno fa una cosa che io non so fare e me la
            vende

            allora è un

            parassita.

            Si se tu ti approfitti del suo stato di ignoranza.Ma che cacchio dici? Il panettiere che ti vende il pane approfitta del fatto che tu non abbia voglia o la competenza di impastare il pane tutti i giorni? Ma ridi almeno quando dici certe XXXXXXXte o ci credi proprio?
          • panda rossa scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: Darth Vader
            Ma che cacchio dici? Il panettiere che ti vende
            il pane approfitta del fatto che tu non abbia
            voglia o la competenza di impastare il pane tutti
            i giorni? Ma ridi almeno quando dici certe
            XXXXXXXte o ci credi
            proprio?Il panettiere che mi vende il pane, mi vende anche la farina, il lievito, la pasta madre e talvolta mi da' pure dei consigli sulla cottura, se volessi fare il pane a casa mia.Ti e' piu' chiaro il concetto adesso?
          • nome e cognome scrive:
            Re: CVD


            uno fa una cosa che io non so fare e me la
            vende

            allora è un

            parassita.

            Si se tu ti approfitti del suo stato di ignoranza.Quindi tu che fai il programmatore e/o sistemista sei un parassita, giusto?
          • panda rossa scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: nome e cognome


            uno fa una cosa che io non so fare e me
            la

            vende


            allora è un


            parassita.



            Si se tu ti approfitti del suo stato di
            ignoranza.

            Quindi tu che fai il programmatore e/o sistemista
            sei un parassita,
            giusto?Un parassita nei confronti di chi? Del server?
          • nome e cognome scrive:
            Re: CVD


            Quindi tu che fai il programmatore e/o
            sistemista

            sei un parassita,

            giusto?

            Un parassita nei confronti di chi? Del server?E' il server che ti paga?
          • panda rossa scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: nome e cognome


            Quindi tu che fai il programmatore e/o

            sistemista


            sei un parassita,


            giusto?



            Un parassita nei confronti di chi? Del
            server?

            E' il server che ti paga?Senti, io sono stufo di spiegare un semplice concetto che capisce pure un bambino dell'asilo.Ci riprovo per l'ultima volta.Per le volte successive ti metto un link a questo messaggio.C'e' un server.Se quel server si ferma la perdita economica che genera il disservizio e' molto piu' alta dello stipendio che prendo.Quindi l'azienda che <b
            mi commissiona l'attivita' </b
            paga volentieri un sistemista esperto che non fa un XXXXX per quasi tutta la giornata, pur di evitare un costoso disservizio che potrebbe capitare se il sistema, che e' complesso, non fosse presidiato e non vi siano tempestivi interventi ogni qualvolta si manifestano i sintomi di qualcosa che non va.Corollario: alle poste preferiscono non stipendiare un sistemistahttp://www.radiortm.it/2011/06/04/ragusa-sdp-blocco-continuo-sos-dagli-uffici-postali/
          • nome e cognome scrive:
            Re: CVD

            Quindi l'azienda che <b
            mi commissiona
            l'attivita' </b
            paga volentieri un
            sistemista esperto che non fa un XXXXX per quasi
            tutta la giornata, pur di evitare un costoso
            disservizio che potrebbe capitare se il sistema,
            che e' complesso, non fosse presidiato e non vi
            siano tempestivi interventi ogni qualvolta si
            manifestano i sintomi di qualcosa che non
            va.Ma perché serve un sistemista esperto per mettere a posto un server? starai mica approfittando dell'ignoranza in materia del proprietario del server? Non potrebbe sistemarlo l'addetto alla reception? Cosi' nel mentre fa un altro lavoro? No perché stando a quanto dici chi sfrutta l'ignoranza altrui per guadagnare è un parassita, quindi tutti sono parassiti ...
          • krane scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: nome e cognome

            Quindi l'azienda che <b
            mi
            commissiona

            l'attivita' </b
            paga volentieri un

            sistemista esperto che non fa un XXXXX per
            quasi

            tutta la giornata, pur di evitare un costoso

            disservizio che potrebbe capitare se il
            sistema,

            che e' complesso, non fosse presidiato e non
            vi

            siano tempestivi interventi ogni qualvolta si

            manifestano i sintomi di qualcosa che non

            va.

            Ma perché serve un sistemista esperto per mettere
            a posto un server? starai mica approfittando
            dell'ignoranza in materia del proprietario del
            server? Non potrebbe sistemarlo l'addetto alla
            reception? Cosi' nel mentre fa un altro lavoro?Io ci provo sempre a spiegare al mio boss i problemi, ma questo di solito se ne va con il mal di testa dicendo: risolvi tu :)Che e' piu' o meno quello che succede a me quando mi parla di problemi commerciali :(
            No perché stando a quanto dici chi sfrutta
            l'ignoranza altrui per guadagnare è un parassita,
            quindi tutti sono parassiti ...Ma la conoscienza non e' magia o miracolo eh, anzi a me fa piacere diffonderla il piu' possibile.
          • nome e cognome scrive:
            Re: CVD

            Ma la conoscienza non e' magia o miracolo eh,
            anzi a me fa piacere diffonderla il piu'
            possibile.E' quello che sto cercando di spiegare a panda, appena esce dalla cantina forse ci arriva.
          • panda rossa scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: nome e cognome

            Ma la conoscienza non e' magia o miracolo eh,

            anzi a me fa piacere diffonderla il piu'

            possibile.

            E' quello che sto cercando di spiegare a panda,
            appena esce dalla cantina forse ci
            arriva.Tu che cosa stai spiegando a me?Io sono qui che scrivo pagine e pagine di documentazione su che cosa fare quando si accende questo o quell'allarme per evitare che mi chiamino a casa di notte!E nonostante tutto, prova un po' ad indovinare.... mi chiamano lo stesso!Io agisco per diminuire il mio lavoro, per fare in modo che qualcun altro possa venire qui al mio posto e io possa andarmene in ferie senza il maledetto telefonino di reperibilita', e tu mi vieni a dare del parassita?Ma vatti un po' a scavare la fossa e seppellitiscici!
          • krane scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: nome e cognome

            Ma la conoscienza non e' magia o miracolo eh,

            anzi a me fa piacere diffonderla il piu'

            possibile.
            E' quello che sto cercando di spiegare a panda,
            appena esce dalla cantina forse ci arriva.Se sei cosi' bravo studia mezz'ora e prendi il suo posto, cosi' lo lasci senza lavoro e gli dai la dimostrazione.
        • james scrive:
          Re: CVD
          - Scritto da: Darth Vader

          Anche a me piacerebbe comprare una Mercedes
          prodotta da FIAT. Mi dicono che non si
          può.Ma che esempio è?Ti risulta che Microsoft producavenda direttamente pc? Sono due produttori quelli da te citati. Come dire"Anche a me piacerebbe comprare un pc HPprodotta da DELL."Micorosft qui non centra proprio niente, produce solo software. Può sempre mettersi a produrre pc con il suo OS e lasciare OS free gli altri.E comunque qui si parlava del rimborso di una licenza che uno è OBBLIGATO a pagare anche se non la vuole e che non utilizzerà mai. A questo punto non capisco come mai ti chiedano di accettare la licenza alla prima accensione, visto che non accettandola comunque te la devi tenere. Fosse gratis...
      • mr_caos scrive:
        Re: CVD
        - Scritto da: krane
        Noi acquistiamo da Dell ed HP e non ci vendono
        altro che windows 7 che noi dobbiamo formattare
        per metterci XP o linux a causa dei noti problemi
        con toad e varie VPN; se hai contatti con qualche
        ditta in grado di garantire assistenza on site
        7/7 in tutta italia dammi il contatto che compro
        subito da
        loro.Sai perchè acquisti PC con windows 7? Non è perchè non li trovi con linux. Una semplice ricerca con Google e ne trovi quanti ti pare.In realtà è perchè... ti costerebbe molto di piu'. Sia in termini di denaro che di servizi ai quali dover rinunciare.Puo' sembrare paradossale, ma per ragioni di economia di scala, la diffusione di windows fa si che installazione ed assistenza costino meno. Andando ampiamente a ripadare i costi della licenza.Alla fine, cosi' come in ogni altro mercato, vuoi prodotti di nicchia. Paga. O falli da solo.
        • krane scrive:
          Re: CVD
          - Scritto da: mr_caos
          - Scritto da: krane

          Noi acquistiamo da Dell ed HP e non

          ci vendono altro che windows 7 che noi

          dobbiamo formattare per metterci XP o

          linux a causa dei noti problemi con

          toad e varie VPN; se hai contatti con

          qualche ditta in grado di garantire

          assistenza on site 7/7 in tutta italia

          dammi il contatto che compro subito da

          loro.
          Sai perchè acquisti PC con windows 7? Non è
          perchè non li trovi con linux. Una semplice
          ricerca con Google e ne trovi quanti ti
          pare.Benissimo, allora visto che non so cercare sapresti gentilmente indicarmi una catena che risponda alle esigenze che ho scritto sopra ? Assistenza on site 7/7 in tutta italia ?Grazie.
          In realtà è perchè... ti costerebbe molto di
          piu'. Sia in termini di denaro che di servizi ai
          quali dover rinunciare.
          Puo' sembrare paradossale, ma per ragioni di
          economia di scala, la diffusione di windows fa si
          che installazione ed assistenza costino meno.
          Andando ampiamente a ripadare i costi della
          licenza.
          Alla fine, cosi' come in ogni altro mercato, vuoi
          prodotti di nicchia. Paga. O falli da solo.Tu parli di un mercato sano, ritengo che quello dell'informatica sia inquinato da un monopolio.
          • mr_caos scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: krane
            Benissimo, allora visto che non so cercare
            sapresti gentilmente indicarmi una catena che
            risponda alle esigenze che ho scritto sopra ?
            Assistenza on site 7/7 in tutta italia
            ?
            Grazie.E' esattamente quello che dicevo. Trovi tutti i pc con linux che vuoi, ma li pagherai di piu' e/o dovrai rinunciare a certi servizi.
            Tu parli di un mercato sano, ritengo che quello
            dell'informatica sia inquinato da un
            monopolio.Come il mercato sia arrivato alla situazione odierna è un altro (lungo) discorso. Attualmente è cosi', prendere o lasciare...
          • krane scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: mr_caos
            - Scritto da: krane

            Benissimo, allora visto che non so cercare

            sapresti gentilmente indicarmi una catena che

            risponda alle esigenze che ho scritto sopra ?

            Assistenza on site 7/7 in tutta italia ?

            Grazie.
            E' esattamente quello che dicevo. Trovi tutti i
            pc con linux che vuoi, ma li pagherai di piu' e/o
            dovrai rinunciare a certi servizi.Cioe' i servizi che normalmente servono ad un'azienda, questo a causa dell'abuso di posizione dominante di un'azienda.

            Tu parli di un mercato sano, ritengo che

            quello dell'informatica sia inquinato da un

            monopolio.
            Come il mercato sia arrivato alla situazione
            odierna è un altro (lungo) discorso. Attualmente
            è cosi', prendere o lasciare...Ma certo: lasciamo che i monopolisti facciano quello che gli pare al di la' delle leggi ! Allora perche' combattere droga o camorra ?
          • mr_caos scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: krane
            Ma certo: lasciamo che i monopolisti facciano
            quello che gli pare al di la' delle leggi !
            Allora perche' combattere droga o camorra
            ?Il monopolio non è di per se un reato. L'abuso lo è.
          • krane scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: mr_caos
            - Scritto da: krane

            Ma certo: lasciamo che i monopolisti facciano

            quello che gli pare al di la' delle leggi !

            Allora perche' combattere droga o camorra ?
            Il monopolio non è di per se un reato. L'abuso lo
            è.Appunto, quindi proprio questo caso.Gli abusi di microsoft sono stati dimostrati in piu' occasioni; ti ricordo che a tale proposito in francia c'e' voluta una sentenza per imporre a microsoft di interrompere questo abuso ed imporre ai costruttori di pc di mettere il prezzo di windows a parte.
          • mr_caos scrive:
            Re: CVD

            Appunto, quindi proprio questo caso.Evidentemente no visto che la sentenza è stata favorevole a Microsoft.
          • krane scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: mr_caos

            Appunto, quindi proprio questo caso.
            Evidentemente no visto che la sentenza è stata
            favorevole a Microsoft.Di quale sentenza in particolare parli ?20 Stati usa contro microsoft ?http://demidov.tv/giganti/google/1-google-indagine.html" La causa, presentata nel 1998, la U. S. Dipartimento di Giustizia con il supporto di 20 stati degli Stati Uniti, accusato Microsoft per abuso di monopolio sopprimere la concorrenza di altri browser. Il caso ci sono voluti due anni, a seguito della quale è stato condannato Microsoft per la separazione in due società indipendenti: uno era quello di concentrarsi sullo sviluppo di un sistema operativo, laltra per fare il software applicativo. "Oppure europea ?http://www.infoleges.it/NewsLetter/Articoli/Scheda.aspx?IDArticolo=52La Commissione europea, dopo cinque anni di indagini, ha condannato Microsoft Corporation per abuso di posizione dominante. Secondo lAntitrust europea il gigante dellinformatica non ha rispettato la normativa europea sulla concorrenza sfruttando il suo quasi monopolio per ottenere una posizione dominante sia nel mercato dei sistemi operativi dedicati ai server di fascia bassa sia nel mercato dei media player. Il gigante americano è stato condannato a pagare una multa di poco superiore ai 497 milioni di euro.Oppure le altre in corso attualmente ?
          • mr_caos scrive:
            Re: CVD
            Parlo di questa che stiamo commentando. Tutte le altre azioni legali, concluse o in corso, sono del tutto indipendenti.
          • krane scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: mr_caos
            Parlo di questa che stiamo commentando. Tutte le
            altre azioni legali, concluse o in corso, sono
            del tutto indipendenti.Ah, bhe allora ci vediamo qua tra 4 o 5 anni, quando ci saranno sentenze definitive anche nelle cause che nasceranno da qua.
          • doc allegato velenoso scrive:
            Re: CVD
            il monopolio porta automaticamente con se l'abuso come la storia insegna
          • georgio scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: mr_caos
            - Scritto da: krane

            Tu parli di un mercato sano, ritengo che
            quello

            dell'informatica sia inquinato da un

            monopolio.

            Come il mercato sia arrivato alla situazione
            odierna è un altro (lungo) discorso. Attualmente
            è cosi', prendere o
            lasciare...si, ma visto che la notizia parla di una sentenza, il giudice non può confermare tale regime, è qui il problema: il monopolio è garantito e protetto dallo stato, che protegge le società con monopolii con il cappello con cui copre tutte le società di questo mondo, chiudendo un occhio invece dove il monopolio andrebbe sanzionatonon si tratta di bandiere ideologiche, semplicemente di (reale) libera concorrenzapoi possiamo permettere a chiunque di rubare, ammazzare o che, se a te va bene benvenuto
          • mr_caos scrive:
            Re: CVD
            Il monopolio non è di per se un reato. L'abuso lo è.
          • panda rossa scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: mr_caos
            Il monopolio non è di per se un reato. L'abuso lo
            è.L'abuso del monopolio e' il core business di M$.
          • georgio scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: mr_caos
            Il monopolio non è di per se un reato. L'abuso lo
            è.ammesso che quel che dici sia scritto da qualche parte nel codice civile, definisci un attimino abuso di monopolio (in termini legali, perchè in termini "chiacchere da bar") non m'interessa
        • solito scrive:
          Re: CVD
          - Scritto da: mr_caos
          Sai perchè acquisti PC con windows 7? Non è
          perchè non li trovi con linux. Una semplice
          ricerca con Google e ne trovi quanti ti
          pare.
          In realtà è perchè... ti costerebbe molto di
          piu'. Abuso di posizione dominante
      • nome e cognome scrive:
        Re: CVD

        Noi acquistiamo da Dell ed HP e non ci vendono
        altro che windows 7 che noi dobbiamo formattare
        per metterci XP o linux a causa dei noti problemi
        con toad e varie VPN; se hai contatti con qualche
        ditta in grado di garantire assistenza on site
        7/7 in tutta italia dammi il contatto che compro
        subito da
        loro.Dell vende pc con linux, comprate quelli.
        • krane scrive:
          Re: CVD
          - Scritto da: nome e cognome

          Noi acquistiamo da Dell ed HP e non ci
          vendono

          altro che windows 7 che noi dobbiamo
          formattare

          per metterci XP o linux a causa dei noti
          problemi

          con toad e varie VPN; se hai contatti con
          qualche

          ditta in grado di garantire assistenza on
          site

          7/7 in tutta italia dammi il contatto che
          compro

          subito da

          loro.

          Dell vende pc con linux, comprate quelli.Ma credi che non abbiamo gia' parlato con i loro commerciali ?Dell NON vende pc con linux in italia, non l'ha MAI fatto.
          • nome e cognome scrive:
            Re: CVD

            Dell NON vende pc con linux in italia, non l'ha
            MAI
            fatto.E comprateli da un altro fornitore che li prende all'estero, che razza di ufficio acquisti avete?
          • krane scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: nome e cognome

            Dell NON vende pc con linux in italia, non

            l'ha MAI fatto.
            E comprateli da un altro fornitore che li prende
            all'estero, che razza di ufficio acquisti
            avete?Indicamelo.A me basta che fornisca assistenza on site 7/7 in tutta italia.
          • nome e cognome scrive:
            Re: CVD

            Indicamelo.
            A me basta che fornisca assistenza on site 7/7 in
            tutta
            italia.Perché dell o hp ti forniscono assistenza onsite 7/7 in tutta Italia su desktop e laptop? Avete un fornitore di assistenza, fatevi fare un preventivo per un parco macchine con linux... si fregherà le mani.
          • krane scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: nome e cognome

            Indicamelo.

            A me basta che fornisca assistenza on site
            7/7 in tutta italia.
            Perché dell o hp ti forniscono assistenza onsite
            7/7 in tutta Italia su desktop e laptop? Avete un
            fornitore di assistenza, fatevi fare un
            preventivo per un parco macchine con linux... si
            fregherà le mani.E invece ti dice che non te li puo' fornire a causa del fatto che altrimenti microsoft gli aumenta i costi delle OEM, puoi chiamare se non ci credi.
          • nome e cognome scrive:
            Re: CVD

            E invece ti dice che non te li puo' fornire a
            causa del fatto che altrimenti microsoft gli
            aumenta i costi delle OEM, puoi chiamare se non
            ci
            credi.Eh? Guarda che un fornitore terzo compra macchine da HP o Dell con windows preinstallato e ci installa linux, mica paga la licenza OEM: ti fornisce un servizio. Con le economie di scala te lo fa pagare come un windows o meno visto che poi lucra con il supporto... c'è chi lo fa, eppure...
          • krane scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: nome e cognome

            E invece ti dice che non te li puo' fornire a

            causa del fatto che altrimenti microsoft gli

            aumenta i costi delle OEM, puoi chiamare se

            non ci credi.
            Eh? Guarda che un fornitore terzo compra macchine
            da HP o Dell con windows preinstallato e ci
            installa linux, mica paga la licenza OEM: ti
            fornisce un servizio. Con le economie di scala te
            lo fa pagare come un windows o meno visto che poi
            lucra con il supporto... c'è chi lo fa, eppure...E quale grosso fornitore lo fa in italia ?Quello che dici tu lo fa il piccolo fornitore, il che esclude che le grosse ditte comprino da lui. Noi qui facciamo lo stesso lavoro e questo ci fa perdere tempo, quindi soldi, oltre a buttare via i soldi della licenza.
          • nome e cognome scrive:
            Re: CVD

            E quale grosso fornitore lo fa in italia ?
            Quello che dici tu lo fa il piccolo fornitore, il
            che esclude che le grosse ditte comprino da lui.
            Noi qui facciamo lo stesso lavoro e questo ci fa
            perdere tempo, quindi soldi, oltre a buttare via
            i soldi della
            licenza.Bah grossi fornitori dipende cosa intendi, in Italia non esistono grossi fornitori, sicuramente asystel lo fa, basta pagare, e tutto sommato è un'aziendina. Voi per fare quel lavoro vi farete anche pagare, e la licenza non vi costa assolutamente nulla visto che la comprate assieme al pc.
          • krane scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: nome e cognome

            E quale grosso fornitore lo fa in italia ?

            Quello che dici tu lo fa il piccolo
            fornitore,
            il

            che esclude che le grosse ditte comprino da
            lui.

            Noi qui facciamo lo stesso lavoro e questo
            ci
            fa

            perdere tempo, quindi soldi, oltre a buttare
            via

            i soldi della licenza.
            Bah grossi fornitori dipende cosa intendi, in
            Italia non esistono grossi fornitori, sicuramente
            asystel lo fa, basta pagare, e tutto sommato è
            un'aziendina.
            Voi per fare quel lavoro vi farete anche pagare,
            e la licenza non vi costa assolutamente nulla
            visto che la comprate assieme al pc.Non e' vero che non ci costa nulla soprattutto perche' ne paghiamo a centinaia al mese, se tutti quei soldi crescono che li diano a me, o almeno che vadano ad una ditta italiana non a regalo agli usa.
          • nome e cognome scrive:
            Re: CVD

            Non e' vero che non ci costa nulla soprattutto
            perche' ne paghiamo a centinaia al mese, se tutti
            quei soldi crescono che li diano a me, o almenoQuant'è l'importo in fattura della licenza windows?
            che vadano ad una ditta italiana non a regalo
            agli
            usa.Non li comprate da dell italia?
          • krane scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: nome e cognome

            Non e' vero che non ci costa nulla
            soprattutto

            perche' ne paghiamo a centinaia al

            mese, se tutti quei soldi crescono che

            li diano a me, o almeno
            Quant'è l'importo in fattura della licenza
            windows?Questo e' uno dei grandi misteri della vita lo sai ?Sempre che non me lo sappia dire tu.

            che vadano ad una ditta italiana non

            a regalo agli usa.
            Non li comprate da dell italia?E Dell Italia le licenze di windows da cli le compra secondo te ?
      • Lemon scrive:
        Re: CVD

        Noi acquistiamo da Dell ed HP e non ci vendono
        altro che windows 7 che noi dobbiamo formattare
        per metterci XP o linux a causa dei noti problemi
        con toad e varie VPN; se hai contatti con qualche
        ditta in grado di garantire assistenza on site
        7/7 in tutta italia dammi il contatto che compro
        subito da
        loro.Ecco i tuoi PC con Linux della Dell, acquistabili in Italia, assistenza 24x7:http://premier.dell.com/content/products/productdetails.aspx/precision-m6600?c=it&l=it&s=pad&cs=RC1084457&~oid=it~it~616177~pauto_wm6600n1~~http://premier.dell.com/content/products/productdetails.aspx/workstation-precision-t3500?c=it&l=it&s=pad&cs=RC1084457&~oid=it~it~616177~pauto_wt3500n1~~Scommetto che non ti vanno bene.Comunque se sono troppo cari tieni presente che ci sono anche dei server entry level che costano meno e sono senza sistema operativo
        • krane scrive:
          Re: CVD
          - Scritto da: Lemon

          Noi acquistiamo da Dell ed HP e non ci
          vendono

          altro che windows 7 che noi dobbiamo
          formattare

          per metterci XP o linux a causa dei noti
          problemi

          con toad e varie VPN; se hai contatti con
          qualche

          ditta in grado di garantire assistenza on
          site

          7/7 in tutta italia dammi il contatto che
          compro

          subito da

          loro.

          Ecco i tuoi PC con Linux della Dell, acquistabili
          in Italia, assistenza
          24x7:

          http://premier.dell.com/content/products/productde

          http://premier.dell.com/content/products/productde
          Scommetto che non ti vanno bene.
          Comunque se sono troppo cari tieni presente che
          ci sono anche dei server entry level che costano
          meno e sono senza sistema operativoMa quali server ? A noi servono portatili !! Stai continuando a dimostrare che il mercato non e' equilibrato.Comunque ci forniamo gia' da Dell e non forniscono portatili con linux preinstallato o senza SO; anzi attualmente forniscono esclusisamente windows 7 che noi ranziamo per mettere XP utilizzando una licenza a volume degradata...Puoi chiamarli se non ci credi.
    • enriker scrive:
      Re: CVD
      @nome e cognomeIl problema che l'offerta nei negozi (compresi quelli online) è sbilanciata...Quasi tutti i computer hanno Windows, poi ci sono gli Apple..non sono ancora riuscito a vedere in un negozio (se non in rarissimi casi online) un computer con una distribuzione linux (es: Ubuntu. Fedora, Debian..ecc.), Chrome OS (non mi piace questo OS ma chiunque deve poter scegliere). o altri OS; lo stesso discorso vale per computer senza OS.Se io posso scegliere veramente allora il problema non ci sarebbe ma invece i negozi non permettono veramente di scegliere....!!!
      • pippo75 scrive:
        Re: CVD

        Se io posso scegliere veramente allora il
        problema non ci sarebbe ma invece i negozi non
        permettono veramente di
        scegliere....!!!hai provato: http://lmgtfy.com/?q=comperare+un+pc+con+mandriva+preinstallato
      • Fiber scrive:
        Re: CVD
        - Scritto da: enriker
        @nome e cognome
        Il problema che l'offerta nei negozi (compresi
        quelli online) è
        sbilanciata...
        Quasi tutti i computer hanno Windows, poi ci sono
        gli Apple..non sono ancora riuscito a vedere in
        un negozio (se non in rarissimi casi online) un
        computer con una distribuzione linux (es: Ubuntu.
        Fedora, Debian..ecc.), Chrome OS (non mi piace
        questo OS ma chiunque deve poter scegliere). o
        altri OS; lo stesso discorso vale per computer
        senza
        OS.
        Se io posso scegliere veramente allora il
        problema non ci sarebbe ma invece i negozi non
        permettono veramente di
        scegliere....!!!Notebook Pc finiti senza Windows 7 preinstallato non li vedi o ne vedi pochissimi in giro perchè sono antieconomici = rimangono quasi tutti invenduti e sul groppone al venditore perchè trannechè qualche invasato che vuole solo Linux per il resto non li compra nessunose tu lavorassi sapresti che o guadagni e vendi senza accumuli sulla groppa o cambi lavoro e vai a zappare per magnar la pagnotta ..ti ho fatto anche la rima-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 10 novembre 2011 15.23-----------------------------------------------------------
        • Toad scrive:
          Re: CVD
          - Scritto da: Fiber
          - Scritto da: enriker
          se tu lavorassi sapresti che o guadagni e vendi
          senza accumuli sulla groppa o cambi lavoro e vai
          a zappare per magnar la pagnotta..Se tu lavorassi sapresti cos'e' Toad e come va male su 7.
          • panda rossa scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: Toad
            - Scritto da: Fiber

            - Scritto da: enriker


            se tu lavorassi sapresti che o guadagni e
            vendi

            senza accumuli sulla groppa o cambi lavoro e
            vai

            a zappare per magnar la pagnotta..

            Se tu lavorassi sapresti cos'e' Toad e come va
            male su
            7.Ma magari lavora anche, ma chi deve lavare i bagni non e' molto interessato a connettersi ai database.
      • nome e cognome scrive:
        Re: CVD
        - Scritto da: enriker
        @nome e cognome
        Il problema che l'offerta nei negozi (compresi
        quelli online) è
        sbilanciata...
        Quasi tutti i computer hanno Windows, poi ci sono
        gli Apple..non sono ancora riuscito a vedere in
        un negozio (se non in rarissimi casi online) un
        computer con una distribuzione linux (es: Ubuntu.
        Fedora, Debian..ecc.), Chrome OS (non mi piace
        questo OS ma chiunque deve poter scegliere). o
        altri OS; lo stesso discorso vale per computer
        senza
        OS.
        Se io posso scegliere veramente allora il
        problema non ci sarebbe ma invece i negozi non
        permettono veramente di
        scegliere....!!!Anche quando vado dal macellaio faccio fatica a trovare carne di canguro... ti sei chiesto il perché?
        • enriker scrive:
          Re: CVD
          Una cosa è la carne o qualcosa di fisico rara !! Ma un OS che non ha costi di licenza (o un prezzo più basso) avrà un costo sicuramente basso per installarlo (immagino che usano quei programmi ghost per creare immagini dell'hard disk)..e poi un computer standard si può costruire per funzionare con diversi OS...Non capisco il costo...
          • nome e cognome scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: enriker
            Una cosa è la carne o qualcosa di fisico rara !!
            Ma un OS che non ha costi di licenza (o un prezzo
            più basso) avrà un costo sicuramente basso per
            installarlo (immagino che usano quei programmi
            ghost per creare immagini dell'hard disk)..e poi
            un computer standard si può costruire per
            funzionare con diversi OS...Non capisco il
            costo...Questo è quello che credi tu, un produttore di pc ha l'obbligo di supportare i suoi clienti in caso di problemi quindi se ti fornisce linux, oltre ad installarlo, deve mettere in piedi una struttura di supporto apposita.E al contrario di quanto dicono su questo forum linux è fonte infinita di problemi quando viene utilizzato come sistema desktop.
          • panda rossa scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: nome e cognome
            - Scritto da: enriker

            Una cosa è la carne o qualcosa di fisico
            rara
            !!

            Ma un OS che non ha costi di licenza (o un
            prezzo

            più basso) avrà un costo sicuramente basso
            per

            installarlo (immagino che usano quei
            programmi

            ghost per creare immagini dell'hard disk)..e
            poi

            un computer standard si può costruire per

            funzionare con diversi OS...Non capisco il

            costo...

            Questo è quello che credi tu, un produttore di pc
            ha l'obbligo di supportare i suoi clienti in caso
            di problemi quindi se ti fornisce linux, oltre ad
            installarlo, deve mettere in piedi una struttura
            di supporto
            apposita.Abbiamo gia' stabilito che puo' vendere i computer senza SO e quindi non e' tenuto a fornire alcuna assistenza.
            E al contrario di quanto dicono su questo forum
            linux è fonte infinita di problemi quando viene
            utilizzato come sistema
            desktop.Tu non fai testo.Linun non e' fonte di alcun problema quando viene utilizzato con il prerequisito richiesto: il cevello.
          • nome e cognome scrive:
            Re: CVD

            Abbiamo gia' stabilito che puo' vendere i
            computer senza SO e quindi non e' tenuto a
            fornire alcuna
            assistenza.Chi l'ha stabilito? Tu? Come fai a sapere che il prodotto funziona una volta portato a casa? Come fai a sapere che il problema è dovuto all'hardware e non al software?
            Tu non fai testo.
            Linun non e' fonte di alcun problema quando viene
            utilizzato con il prerequisito richiesto: il
            cevello.Chi usa il cervello non ha problemi con linux, visto che non lo installa.
          • panda rossa scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: nome e cognome

            Abbiamo gia' stabilito che puo' vendere i

            computer senza SO e quindi non e' tenuto a

            fornire alcuna

            assistenza.

            Chi l'ha stabilito? Tu? Come fai a sapere che il
            prodotto funziona una volta portato a casa? Come
            fai a sapere che il problema è dovuto
            all'hardware e non al software?



            Tu non fai testo.

            Linun non e' fonte di alcun problema quando
            viene

            utilizzato con il prerequisito richiesto: il

            cevello.

            Chi usa il cervello non ha problemi con linux,
            visto che non lo
            installa.Abbiamo appena scoperto che tu non solo non sai che cos'e' linux, ma neppure sai che cos'e' il cervello.
          • krane scrive:
            Re: CVD
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: nome e cognome


            Abbiamo gia' stabilito che puo'

            vendere i computer senza SO e quindi

            non e' tenuto a fornire alcuna assistenza.

            Chi l'ha stabilito? Tu? Come fai a

            sapere che il prodotto funziona una volta

            portato a casa?

            Come

            fai a sapere che il problema è dovuto

            all'hardware e non al software?
            Abbiamo appena scoperto che tu non solo non sai
            che cos'e' linux, ma neppure sai che cos'e' il
            cervello.Ne' che cosa sono i test hw presenti nei bios attuali.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 11 novembre 2011 09.48-----------------------------------------------------------
        • panda rossa scrive:
          Re: CVD
          - Scritto da: nome e cognome

          Anche quando vado dal macellaio faccio fatica a
          trovare carne di canguro... ti sei chiesto il
          perché?Perche' non ci sono canguri in italia ed importarla non sarebbe conveniente.In australia la vendono ed e' pure buona.
          • nome e cognome scrive:
            Re: CVD

            Perche' non ci sono canguri in italia ed
            importarla non sarebbe
            conveniente.
            In australia la vendono ed e' pure buona.Bravo vedi che se ti applichi capisci? Sostituisci canguri con linari e ottieni la stessa cosa, ti basta trovare un paese con molti linari e sei a posto.
          • enriker scrive:
            Re: CVD
            Perchè la maggior parte delle persone che comprano il computer con Windows sono consapevoli? Non credo..Scelgono il PC sapendo che ci sono le finestre, il desktop, il menu avvio e ci gira office, photoshop i giochi... :)Quindi veramente il merceto richiede consapevolmente un computer con Windows o si compra solo per "abitudine" (spero di avere trovato le parole giuste). A me sembra un anomalia nel mercato degli OS per PC..Non è un messaggio solo a favore di Linux, è un messaggio in generale pro-concorrenza (qualsiasi OS in più sul mercato è sempre una cosa buona per poter scegliere) ;)
          • enriker scrive:
            Re: CVD
            Poi non capisco che costo ha in più vendere un notebook senza OS, non c'è neanche il costo della licenza...bohIo non sono contento di un mercato con solo un sistema operativo per notebook/netbook (l'Apple non si può confrontare perchè fa anche l'hardware), questo vuol dire che l'azienda può far pagare quanto vuole la licenza tanto non c'è concorrenza, ma ci sono alcuni in questo forum che sono contenti così..boh
    • dalek scrive:
      Re: CVD
      certo! mi compro 2 pc identici - uno con windows e il secondo con linux
    • italyAno scrive:
      Re: CVD
      Perchè mai senza sistema operativo un pc non sarebbe completo?Cosa gli manca?Allora un produttore di TV deve dartela con i canali gia memorizzati altrimenti la TV nn è completa?Se compri un pc compmpri...una macchina...dell'HARDWARE, punto fine della storia. Cosa ci fai con una macchina (software) non influisce sulla definizione di macchina. Visto che di SW non c'è solo il sistema operativo, dovresti preinstallare anche tutti i sw disponibili per quel sistema, visto che solo con il solo sistema operativo non ci fai nulla, per poter rispettare la sentenza appena emessa.Sono anche due parole diverse, e nn mi sembra che vogliano dire la stessa cosa.
  • georgio scrive:
    allora il colpevole è il produttore
    uno dei tanti casi di provvedimenti che normano una materia senza nessuna competenza. Un pc è parte integrante e indivisibile di hardware e software?allora se ci sono dei problemi di sistema operativo mi devo rivolgere e rivalere sul produttore, che sia HP piuttosto che Asus o Lenovo ecc., unico responsabile del "blocco" da lui prodotto e venduto, poi sarà lui che potrà rivolgersi e rivalersi sul produttore del SO!!
    • samang0 scrive:
      Re: allora il colpevole è il produttore
      - Scritto da: georgio
      uno dei tanti casi di provvedimenti che normano
      una materia senza nessuna competenza. Un pc è
      parte integrante e indivisibile di hardware e
      software?se lo hai comprato con software incluso, allora vuol dire che lo volevi cosìnon ho mai visto nessuno tornare dalla fiat per chiedere il rimborso della tapezzeria, dal momento che non gli piace e che vorrebbe inserirne una propria

      allora se ci sono dei problemi di sistema
      operativo mi devo rivolgere e rivalere sul
      produttore, che sia HP piuttosto che Asus o
      Lenovo ecc., unico responsabile del "blocco" da
      lui prodotto e venduto, poi sarà lui che potrà
      rivolgersi e rivalersi sul produttore del
      SO!!suppongo che devi rivolgerti a chi ha pacchettizzato e venduto il prodotto ad un prezzo da lui stesso decisomi sembra logico e corretto
      • georgio scrive:
        Re: allora il colpevole è il produttore
        - Scritto da: samang0
        - Scritto da: georgio

        uno dei tanti casi di provvedimenti che
        normano

        una materia senza nessuna competenza. Un pc è

        parte integrante e indivisibile di hardware e

        software?

        se lo hai comprato con software incluso, allora
        vuol dire che lo volevi
        così

        non ho mai visto nessuno tornare dalla fiat per
        chiedere il rimborso della tapezzeria, dal
        momento che non gli piace e che vorrebbe
        inserirne una
        propriae questo che c'entra? ho scritto la parte sopra per la conclusione successiva!

        allora se ci sono dei problemi di sistema

        operativo mi devo rivolgere e rivalere sul

        produttore, che sia HP piuttosto che Asus o

        Lenovo ecc., unico responsabile del "blocco"
        da

        lui prodotto e venduto, poi sarà lui che
        potrà

        rivolgersi e rivalersi sul produttore del

        SO!!

        suppongo che devi rivolgerti a chi ha
        pacchettizzato e venduto il prodotto ad un prezzo
        da lui stesso
        decisoè quello che ho scritto!magari sarò stato poco chiaro, prova comunque a rileggerela conclusione a cui arriviamo è la stessa, altro discorso può essere se è corretto o no. Bada bene, non ho detto che vale una interpretazione o un'altra, secondo me ci possono essere diverse possibilità:1) un produttore ti vende solo l'hardware, senza sw, e basta2) un produttore ti vende hw e il sw dentro, ma come pacchetti separati (le conseguenze legali ci sono, mi sembra ovvio, ad es. nel sopracitato caso di problemi o danni, ma volendo anche di prezzi, possibilità o meno di installare altro senza problemi di garanzia, forse ripercussioni anche a livello di discorso sul monopolio ecc.)3) un produttore ti vende hw e sw come blocco unico (un caso credo assimilabile alla Apple), anche qui con conseguenze diversel'importante è che esista sia a livello normativo che più semplicemente contrattuale e di comunicazione al pubblico chiaro, ed esplicitoe comunque non esiste solo il produttore, esiste anche il cliente e il mercato, con una serie di doveri e diritti che non può essere diemnticato o legiferato "alla carlona"
      • panda rossa scrive:
        Re: allora il colpevole è il produttore
        - Scritto da: samang0
        - Scritto da: georgio

        uno dei tanti casi di provvedimenti che
        normano

        una materia senza nessuna competenza. Un pc è

        parte integrante e indivisibile di hardware e

        software?

        se lo hai comprato con software incluso, allora
        vuol dire che lo volevi
        cosìOppure non lo volevo cosi', ma come lo volevo non c'era, e quello era la cosa che piu' si avvicinava a quello che volevo e poi ci avrei messo le mani sopra per farlo diventare come volevo io.
        non ho mai visto nessuno tornare dalla fiat per
        chiedere il rimborso della tapezzeria, dal
        momento che non gli piace e che vorrebbe
        inserirne una propriaPerche' la tappezzeria la scegli quando ordini la macchina.C'e' qualcuno che ti fa scegliere il SO al momento dell'ordine del computer?



        allora se ci sono dei problemi di sistema

        operativo mi devo rivolgere e rivalere sul

        produttore, che sia HP piuttosto che Asus o

        Lenovo ecc., unico responsabile del "blocco"
        da

        lui prodotto e venduto, poi sarà lui che
        potrà

        rivolgersi e rivalersi sul produttore del

        SO!!

        suppongo che devi rivolgerti a chi ha
        pacchettizzato e venduto il prodotto ad un prezzo
        da lui stesso
        deciso

        mi sembra logico e correttoTuttavia questo qualcuno, quando vai a lamentarti che l'oggetto che ti ha venduto non funziona come dovrebbe, ti risponde che il sistema operativo non e' di sua competenza e che devi rivolgerti a M$.
      • italyAno scrive:
        Re: allora il colpevole è il produttore


        non ho mai visto nessuno tornare dalla fiat per
        chiedere il rimborso della tapezzeria, dal
        momento che non gli piace e che vorrebbe
        inserirne una
        propria
        almeno Fiat di da ampia scelta di tessuti e colori....fossero anche solo 2.
      • solito scrive:
        Re: allora il colpevole è il produttore
        - Scritto da: samang0
        non ho mai visto nessuno tornare dalla fiat per
        chiedere il rimborso della tapezzeria, dal
        momento che non gli piace e che vorrebbe
        inserirne una
        propriaAlla fiat manco ti propongono un contratto in cui devi esplicitamente accettare un contratto di licenza d'uso per la tapezzeria, in cui viene per altro indicato un rimborso in caso tu non voglia accettare.
      • Carlo scrive:
        Re: allora il colpevole è il produttore
        - Scritto da: samang0
        - Scritto da: georgio

        uno dei tanti casi di provvedimenti che
        normano

        una materia senza nessuna competenza. Un pc è

        parte integrante e indivisibile di hardware e

        software?

        se lo hai comprato con software incluso, allora
        vuol dire che lo volevi
        così

        non ho mai visto nessuno tornare dalla fiat per
        chiedere il rimborso della tapezzeria, dal
        momento che non gli piace e che vorrebbe
        inserirne una
        propriaSe però la macchina si blocca per un problema alla centralina, avrò il diritto di rivalermi sulla fiat, oppure devo andare da chi ha prodotto la centralina, scusami?E cosa fare se nel software della centralina c'è scritto che se si blocca sono cavoli miei e questa notizia l'ho solo dopo aver compreto la macchina, scusami?
    • dalek scrive:
      Re: allora il colpevole è il produttore
      anche linux e parte integrante col pc
  • came88 scrive:
    Nullità della licenza OEM di windows
    Se windows è parte integrante del computer, poiché la licenza OEM non vale perché non è conoscibile prima dell'acquisto del computer stesso, comprando un computer con Windows preinstallato di fatto si sta acquistando Windows, non una licenza di Windows (l'unico contratto perfezionato è di acquisto di un computer, e Windows fa parte del computer...) :DSbaglio?
    • hugo3is scrive:
      Re: Nullità della licenza OEM di windows
      - Scritto da: came88
      Se windows è parte integrante del computer,
      poiché la licenza OEM non vale perché non è
      conoscibile prima dell'acquisto del computer
      stesso, comprando un computer con Windows
      preinstallato di fatto si sta acquistando
      Windows, non una licenza di Windows (l'unico
      contratto perfezionato è di acquisto di un
      computer, e Windows fa parte del
      computer...)
      :D
      Sbaglio?esattoquando il cliente acquista il PC in pratica ha un rapporto/accordo con il produttore del PC (che comprende hardware e software)stessa cosa se acquisto un cellulare (i quali spesso contengono software e componenti hardware di aziende completamente diverse)bisogna sempre rivolgersi imho a chi confeziona e vende il prodotto (con tutte le sue caratteristiche e prezzo totale), il quale secondo il buon senso dovrebbe essere il primo responsabile nei confronti dell'utente dal quale ha ricevuto i soldini
  • carlo2002 scrive:
    Bella batosta
    A mio parere la causa è stata intentata in modo balengo.Non è una vergogna e non è che il giudice non è competente in tecnologia.La difesa di Microsoft srl ha smontato tutto troppo facilmente.Letta l'ordinanza, sono quelli dell'ADUC che sembrano venirne fuori come degli sprovveduti in materia giuridica.E lo dico da estimatore di GNU/Linux, oppositore di microzozz e del copyright.E adesso gli tocca anche pagare le spese processuali e la pubblicazione dell'articolo. A quanto ammonterà la spesa?
    • dont feed the troll/dovella scrive:
      Re: Bella batosta
      - Scritto da: carlo2002
      A mio parere la causa è stata intentata in modo
      balengo.
      Vero.
      Non è una vergogna e non è che il giudice non è
      competente in
      tecnologia.
      Concordo.
      La difesa di Microsoft srl ha smontato tutto
      troppo
      facilmente.
      Letta l'ordinanza, sono quelli dell'ADUC che
      sembrano venirne fuori come degli sprovveduti in
      materia
      giuridica.Concordo.
      E adesso gli tocca anche pagare le spese
      processuali Non è vero.
  • iRoby scrive:
    Peccato
    Ci tenevo a questa causa.Io sono tra quelli che ha ottenuto il rimborso da Acer, 50 per il Win7 Home Prof. preinstallato su un Timeline 1810TZ.E sono tra i sostenitori paganti di ADUC.Spero che ricorrano in appello. È un'indecenza anche secondo me il livello di ignoranza tra giudici e magistrati!
    • dont feed the troll/dovella scrive:
      Re: Peccato
      - Scritto da: iRoby
      Ci tenevo a questa causa.
      Io sono tra quelli che ha ottenuto il rimborso da
      Acer, 50 per il Win7 Home Prof. preinstallato su
      un Timeline
      1810TZ.

      E sono tra i sostenitori paganti di ADUC.

      Spero che ricorrano in appello. È
      un'indecenza anche secondo me il livello di
      ignoranza tra giudici e
      magistrati!Ti invito a leggere il documento originale.I giudici hanno ragione, è colpa di Aduc che ha posto male la questione.Anche io sono sostenitore pagante, e la cosa mi fa XXXXXXXre ancora di +.
  • ABOLIRE IL COPYRIGHT scrive:
    Disgustoso
    Semplicemente disgustoso.P-)
  • mr_caos scrive:
    Ma smettetela...
    ...di rendervi ridicoli. Veramente credete che aver installato linux 3 volte nella vita, vi renda piu' competenti di un giudice?
    • ABOLIRE IL COPYRIGHT scrive:
      Re: Ma smettetela...
      si, si... :-O
    • panda rossa scrive:
      Re: Ma smettetela...
      - Scritto da: mr_caos
      ...di rendervi ridicoli. Veramente credete che
      aver installato linux 3 volte nella vita, vi
      renda piu' competenti di un
      giudice?E a te invece, il postare le tue frustrazioni in forma anonima ti rende forse piu' ricco?
    • pignolo scrive:
      Re: Ma smettetela...
      - Scritto da: mr_caos
      ...di rendervi ridicoli. Veramente credete che
      aver installato linux 3 volte nella vita, vi
      renda piu' competenti di un
      giudice?Uhm... aspetta... forse... No. La tua frase non ha proprio senso.
    • Mela avvelenata scrive:
      Re: Ma smettetela...
      - Scritto da: mr_caos
      ...di rendervi ridicoli. Veramente credete che
      aver installato linux 3 volte nella vita, vi
      renda piu' competenti di un
      giudice?Ed il giudice quante volte l'ha fatto? :P
    • Carlo scrive:
      Re: Ma smettetela...
      - Scritto da: mr_caos
      ...di rendervi ridicoli. Veramente credete che
      aver installato linux 3 volte nella vita, vi
      renda piu' competenti di un
      giudice?Parole in libertà.Per dirla tutta, basta installarlo anche una sola volta, non è necessario formattare ogni tot.
  • ercolinux scrive:
    Il gioco delle 3 carte
    Ho letto quasi tutta l'ordinanza: è incredibile! MS Italia non risulta collegata a MS Usa (a parte il presidente di MS Italia che ricopre varie cariche tra europa e sede centrale e la quota di maggioranza dell'azienda che è di proprietà MS USA e di una sua controllata, ma essendo una SRL non trasferisce gli obblighi legali ai soci). Quindi alla fine i rivenditori se ne lavano le mani passando la palla a MS Italia, MS Italia però è un mero agente senza rappresentanza quindi non legalmente perseguibile e MS USA non è chiamabile in causa visto MS Italia è una srl.In pratica nessuno ha l'obbligo di soddisfare il contratto stipulato (tranne il cliente).E questa è un anomalia (spero) unica in Italia: io acquisto un prodotto con una licenza che fino a dopo l'acquisto non posso leggere e che mi obbliga verso una società terza ma che solleva la stessa da qualsiasi responsabilità o dovere verso di me. Esempione veloce di cosa succederebbe in altri casi:Compro una casa da un costruttore e scopro che l'impianto elettrico è stato fatto dalla ditta Fili e Lampade che mi obbliga a usare solo suoi prodotti per la manutenzione e che vincola la possibilità di smontare i lampadari per rivenderli o eventualmente sostituirli con altri al fatto di vendere anche la casa. Ma d'altra parte se ci sono problemi loro non sono interpellabili ma devo rivolgermi al costruttore. Voi la comprereste una casa così? Io no...
    • angelo riccardi scrive:
      Re: Il gioco delle 3 carte
      quindi quello che c'e' scritto in quelle spataffie e' OVVIAMENTE NULLO. quindi posso prendere xp dal mio netbook e metterlo sul fisso. mica sto piratando...
      • solito scrive:
        Re: Il gioco delle 3 carte
        Si ma poi ti trovi vittima dello "abuso di posizione di multinazionale che ti fa un sedere cosi' perche' ci ho i soldi e tu sei solo un lemning da spremere"
    • dalek scrive:
      Re: Il gioco delle 3 carte
      chiama il tuo zio muratore e pialli tutto
  • Metal_neo scrive:
    Ma che giudice è?
    "Come se si dicesse che un prodotto fatto in Cina e importato in italia ci si trovi dentro un cinese".Ma che senso ha? Il computer è solo una macchina. Il matto che ci sia Windows installato significa che sia stato installato a forza perchè non ho mai sentito nessuno dire: "voglio quel computer e mi raccomando installatemi anche Windows".Magari ci troviamo davanti al classico caso italiano dove i giudici non hanno sufficienti conoscenze tecniche per valutare questioni dell' ITC, non lo so, ma questo è solo un abuso degli utenti finali.
  • ercolinux scrive:
    Questa si che è libertà...
    Perfetto! Con una sentenza del genere di aprono un sacco di possibilità anche in altri settori: pensate al settore telefonico, vuoi un telefono ti becchi anche la sim obbligatoria anche se non vuoi e la paghi (inclusa nel prezzo magari a 50-100 o con un bel contrattino da 20/mese) d'altra parte senza sim il telefono non funziona.Compri la macchina? Bene beccati il pieno di benzina non rifondibile: ovviamente la benzina la mettiamo con un piccolo sovrapprezzo che so 20-30 al litro (bisogna pur pagare il ragazzo che va a fare il pieno, giusto?)Inoltre se alla MS non sono scemi (cosa che non è sicuramente) un bel aumento di 20-30 per le licenze destinate all'Italia e tutti felici e contenti (i prezzi delle licenze che venivano restituiti dalle poche ditte che lo facevano erano solo la metà o un terzo del prezzo delle licenze OEM più basse).
    • ginfitz69 scrive:
      Re: Questa si che è libertà...
      - Scritto da: ercolinux
      Perfetto! Con una sentenza del genere di aprono
      un sacco di possibilità anche in altri settori:
      pensate al settore telefonico, vuoi un telefono
      ti becchi anche la sim obbligatoria anche se non
      vuoi e la paghi (inclusa nel prezzo magari a
      50-100 o con un bel contrattino da 20/mese)
      d'altra parte senza sim il telefono non
      funziona.Tutti i telefonini hanno un OS preistallato da sempre ma mai nessuno si è lamentato perche' vorrebbe utilizzare un'altro OS.
      • sbrotfl scrive:
        Re: Questa si che è libertà...
        - Scritto da: ginfitz69
        - Scritto da: ercolinux

        Perfetto! Con una sentenza del genere di
        aprono

        un sacco di possibilità anche in altri
        settori:

        pensate al settore telefonico, vuoi un
        telefono

        ti becchi anche la sim obbligatoria anche se
        non

        vuoi e la paghi (inclusa nel prezzo magari a

        50-100 o con un bel contrattino da 20/mese)

        d'altra parte senza sim il telefono non

        funziona.

        Tutti i telefonini hanno un OS preistallato da
        sempre ma mai nessuno si è lamentato perche'
        vorrebbe utilizzare un'altro
        OS.Da qui si capisce che manco hai letto... lui parla di sim non di os
      • sanghino scrive:
        Re: Questa si che è libertà...
        - Scritto da: ginfitz69
        - Scritto da: ercolinux

        Perfetto! Con una sentenza del genere di
        aprono

        un sacco di possibilità anche in altri
        settori:

        pensate al settore telefonico, vuoi un
        telefono

        ti becchi anche la sim obbligatoria anche se
        non

        vuoi e la paghi (inclusa nel prezzo magari a

        50-100 o con un bel contrattino da 20/mese)

        d'altra parte senza sim il telefono non

        funziona.

        Tutti i telefonini hanno un OS preistallato da
        sempre ma mai nessuno si è lamentato perche'
        vorrebbe utilizzare un'altro
        OS.E infatti io posso scegliere un telefono piuttosto che un altro anche in base al OS del telefono .... Ma dico io, lasciare la scelta all'utente finale o non è la cosa più semplice ?!? Quello attuale è un sistema ridicolo e basta.
        • Darth Vader scrive:
          Re: Questa si che è libertà...
          - Scritto da: sanghino
          - Scritto da: ginfitz69

          - Scritto da: ercolinux


          Perfetto! Con una sentenza del genere di

          aprono


          un sacco di possibilità anche in altri

          settori:


          pensate al settore telefonico, vuoi un

          telefono


          ti becchi anche la sim obbligatoria anche
          se

          non


          vuoi e la paghi (inclusa nel prezzo magari
          a


          50-100 o con un bel contrattino da
          20/mese)


          d'altra parte senza sim il telefono non


          funziona.



          Tutti i telefonini hanno un OS preistallato da

          sempre ma mai nessuno si è lamentato perche'

          vorrebbe utilizzare un'altro

          OS.


          E infatti io posso scegliere un telefono
          piuttosto che un altro anche in base al OS del
          telefono ....Perché, da quando non puoi comprarti un Mac se non vuoi Windows? Da quando non puoi comprarti un PC senza sistema operativo? Io lo faccio regolarmente, a meno che non voglia un hardware specifico (tipo il mio laptop Dell o il telefono Galaxy).


          Ma dico io, lasciare la scelta all'utente finale
          o non è la cosa più semplice ?!? Quello attuale è
          un sistema ridicolo e
          basta.La maggioranza di noi non vuole scegliere. Cerco di essere più chiearo: <u
          <b
          NON VOGLIO LA ROGNA DI INSTALLARMI UN SISTEMA OPERATIVO SU TUTTI GLI ELETTRODOMESTICI O APPARATI CHE COMPRO </b
          </u
          • panda rossa scrive:
            Re: Questa si che è libertà...
            - Scritto da: Darth Vader
            La maggioranza di noi non vuole scegliere. Cerco
            di essere più chiearo: <u
            <b
            NON
            VOGLIO LA ROGNA DI INSTALLARMI UN SISTEMA
            OPERATIVO SU TUTTI GLI ELETTRODOMESTICI O
            APPARATI CHE COMPRO </b
            </u

            Nessuno vuole attaccare questa rogna a voi ignoranti.Vogliamo semplicemente non essere costretti a pagare a M$ la tassa sull'ignoranza anche noi che il cervello lo sappiamo usare.
          • Darth Vader scrive:
            Re: Questa si che è libertà...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: Darth Vader


            La maggioranza di noi non vuole scegliere.
            Cerco

            di essere più chiearo: <u
            <b

            NON

            VOGLIO LA ROGNA DI INSTALLARMI UN SISTEMA

            OPERATIVO SU TUTTI GLI ELETTRODOMESTICI O

            APPARATI CHE COMPRO </b
            </u




            Nessuno vuole attaccare questa rogna a voi
            ignoranti.
            Vogliamo semplicemente non essere costretti a
            pagare a M$ la tassa sull'ignoranza anche noi che
            il cervello lo sappiamo
            usare.Fammi capire: ma questo vale anche per Apple? Perché non mi sembra che la cosa indigni nessuno: OSX, iOS, Android etc. etc. arrivano tutti preinstallati (e fammi dire: meno male, sai che palle doversi installare tutti i SO di qualsiasi cagata che compro).
          • panda rossa scrive:
            Re: Questa si che è libertà...
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: panda rossa

            - Scritto da: Darth Vader




            La maggioranza di noi non vuole
            scegliere.

            Cerco


            di essere più chiearo: <u

            <b


            NON


            VOGLIO LA ROGNA DI INSTALLARMI UN
            SISTEMA


            OPERATIVO SU TUTTI GLI ELETTRODOMESTICI
            O


            APPARATI CHE COMPRO </b

            </u







            Nessuno vuole attaccare questa rogna a voi

            ignoranti.

            Vogliamo semplicemente non essere costretti a

            pagare a M$ la tassa sull'ignoranza anche
            noi
            che

            il cervello lo sappiamo

            usare.

            Fammi capire: ma questo vale anche per Apple?Che c'entra apple?
            Perché non mi sembra che la cosa indigni nessuno:
            OSX, iOS, Android etc. etc. arrivano tutti
            preinstallati (e fammi dire: meno male, sai che
            palle doversi installare tutti i SO di qualsiasi
            cagata che
            compro).Apple vende apple, mica vende computer.E android con apple non ha nulla a che vedere...Idee poche ma ben confuse a quanto pare.
          • Darth Vader scrive:
            Re: Questa si che è libertà...
            - Scritto da: panda rossa
            Idee poche ma ben confuse a quanto pare.Mi pare che, come al solito, dimostri di non cappire solo quello che ti conviene.Sarò più chiaro: la polemica sui PC preinstallati con Windows avrà senso solo dal momento in cui tutti gli apparati verranno venduti su con un sistema a scelta del cliente. E per tutti intendo MAc, iPhone, Telefoni Android, console videogame, PSP, Nintendo, lettori DVD, decoder digitali terrestri, modem/router/access point, lavastoviglie, lavatrici... tutto ciò che ha bisogno di un software o firmware per funzionare.Finanto che non ci sarà l'obbligo per tutti di vendere HW nudo non vedo perché ci debba essere per i produttori di PC. Punto e basta.
          • panda rossa scrive:
            Re: Questa si che è libertà...
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: panda rossa

            Idee poche ma ben confuse a quanto pare.

            Mi pare che, come al solito, dimostri di non
            cappire solo quello che ti
            conviene.

            Sarò più chiaro: la polemica sui PC preinstallati
            con Windows avrà senso solo dal momento in cui
            tutti gli apparati verranno venduti su con un
            sistema a scelta del cliente. E per tutti intendo
            MAc, iPhone, Telefoni Android, console videogame,
            PSP, Nintendo, lettori DVD, decoder digitali
            terrestri, modem/router/access point,
            lavastoviglie, lavatrici... tutto ciò che ha
            bisogno di un software o firmware per
            funzionare.Ripeto: se tu sei abituato ad usare un computer alla stregua di un frullatore e' un LIMITE TUO.Il computer e' uno strumento FATTO PER ESSERE PROGRAMMATO, prima ancora che fatto per far girare programmi gia' esistenti.L'elevata configurabilita' di un computer (non troverai mai due computer con i dati perfettamente uguali, neppure alla prima accensione, a differenza delle lavatrici) ne fa uno strumento diverso da lavatrici e frullatori.
            Finanto che non ci sarà l'obbligo per tutti di
            vendere HW nudo non vedo perché ci debba essere
            per i produttori di PC. Punto e
            basta.Inutile discutere con chi ha un solo neurone e neppure lo usa.
          • ginfitz69 scrive:
            Re: Questa si che è libertà...

            Il computer e' uno strumento FATTO PER ESSERE
            PROGRAMMATO, prima ancora che fatto per far
            girare programmi gia'
            esistenti.vero
            L'elevata configurabilita' di un computer (non
            troverai mai due computer con i dati
            perfettamente uguali, neppure alla prima
            accensione, a differenza delle lavatrici) ne fa
            uno strumento diverso da lavatrici e
            frullatori. veroQuindi i vari computer Apple devono avere la possibilità di cambiare SO. Semplice.A meno che tu non consideri i computer Apple una specie evoluta di lavatrice.
          • panda rossa scrive:
            Re: Questa si che è libertà...
            - Scritto da: ginfitz69

            Il computer e' uno strumento FATTO PER ESSERE

            PROGRAMMATO, prima ancora che fatto per far

            girare programmi gia'

            esistenti.

            vero


            L'elevata configurabilita' di un computer
            (non

            troverai mai due computer con i dati

            perfettamente uguali, neppure alla prima

            accensione, a differenza delle lavatrici) ne
            fa

            uno strumento diverso da lavatrici e

            frullatori.

            vero

            Quindi i vari computer Apple devono avere la
            possibilità di cambiare SO.
            Semplice.
            A meno che tu non consideri i computer Apple una
            specie evoluta di
            lavatrice.Infatti e' possibile.Lo dice perfino ruppolo che c'e' una cosa chiamata bootcamp per installarci windows.La differenza e' che OSX non e' in vendita separata, ne' in licenza OEM.OSX fa parte integrante dell'oggetto apple.
          • krane scrive:
            Re: Questa si che è libertà...
            - Scritto da: panda rossa
            - Scritto da: ginfitz69


            Il computer e' uno strumento FATTO PER
            ESSERE


            PROGRAMMATO, prima ancora che fatto per
            far


            girare programmi gia'


            esistenti.



            vero




            L'elevata configurabilita' di un
            computer

            (non


            troverai mai due computer con i dati


            perfettamente uguali, neppure alla prima


            accensione, a differenza delle
            lavatrici)
            ne

            fa


            uno strumento diverso da lavatrici e


            frullatori.



            vero



            Quindi i vari computer Apple devono avere la

            possibilità di cambiare SO.

            Semplice.

            A meno che tu non consideri i computer Apple
            una

            specie evoluta di

            lavatrice.

            Infatti e' possibile.
            Lo dice perfino ruppolo che c'e' una cosa
            chiamata bootcamp per installarci
            windows.
            La differenza e' che OSX non e' in vendita
            separata, ne' in licenza
            OEM.
            OSX fa parte integrante dell'oggetto apple.Inoltre apple non e' in posizione dominante.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Questa si che è libertà...

            OSX fa parte integrante dell'oggetto apple.La caratteristica principale del software OEM è data dal fatto che il software viene conXXXXX in licenza allutente finale come parte integrante del PC sul quale viene installato.
          • krane scrive:
            Re: Questa si che è libertà...
            - Scritto da: nome e cognome

            OSX fa parte integrante dell'oggetto apple.
            La caratteristica principale del software OEM è
            data dal fatto che il software viene conXXXXX in
            licenza allutente finale come parte integrante
            del PC sul quale viene installato.Ma qua stiamo parlando di un software che non viene dato solo il quel modo come OSX, ma anche venduto a parte, cambia solo il prezzo tra le due versioni alla fine.
          • nome e cognome scrive:
            Re: Questa si che è libertà...

            Ma qua stiamo parlando di un software che non
            viene dato solo il quel modo come OSX, ma anche
            venduto a parte, cambia solo il prezzo tra le due
            versioni alla
            fine.Anche osx viene venduto a parte.
          • krane scrive:
            Re: Questa si che è libertà...
            - Scritto da: nome e cognome

            Ma qua stiamo parlando di un software che non

            viene dato solo il quel modo come OSX, ma
            anche

            venduto a parte, cambia solo il prezzo tra
            le
            due

            versioni alla

            fine.

            Anche osx viene venduto a parte.http://punto-informatico.it/b.aspx?ticks=634566234035215000&i=3331080&m=3334046#p3334046
          • krane scrive:
            Re: Questa si che è libertà...
            - Scritto da: Darth Vader
            - Scritto da: panda rossa

            Idee poche ma ben confuse a quanto pare.

            Mi pare che, come al solito, dimostri di non
            cappire solo quello che ti
            conviene.

            Sarò più chiaro: la polemica sui PC preinstallati
            con Windows avrà senso solo dal momento in cui
            tutti gli apparati verranno venduti su con un
            sistema a scelta del cliente. E per tutti intendo
            MAc, iPhone, Telefoni Android, console videogame,
            PSP, Nintendo, lettori DVD, decoder digitali
            terrestri, modem/router/access point,
            lavastoviglie, lavatrici... tutto ciò che ha
            bisogno di un software o firmware per
            funzionare.

            Finanto che non ci sarà l'obbligo per tutti di
            vendere HW nudo non vedo perché ci debba essere
            per i produttori di PC. Punto e basta.Gli attori di mercato in posizioni dominanti non sono soggetti alle stesse regole degli altri.
          • james scrive:
            Re: Questa si che è libertà...
            Apple, per quanto non non condivida niente della sua politica, vende hardware e software, un pacchetto completo per intenderci. Microsoft vende solo il software. Chiara la differenza?Lo stesso vale per tutti gli altri dispositivi da te citati. Se Microsoft si mettesse a produrrevendere pc, potrebbe usare benissimo il suo OS, lasciando però tutti gli altri pc "os free".Qui comunque si stava discutendo sul rimborso, cosa sacrosanta per me. Sarò libero di non accettare la licenza e di chiedere il rimborso per una cosa che mai userò?
          • BRinformatica scrive:
            Re: Questa si che è libertà...
            ciao, ti invito a leggere i miei post di spiegazione di poco fa.....ciao!
          • krane scrive:
            Re: Questa si che è libertà...
            - Scritto da: BRinformatica
            ciao, ti invito a leggere i miei post di
            spiegazione di poco
            fa.....ciao!E che sei l'avvocato di micrsosoft ? I tuoi post spiegano come funziona il mercato oem ma ti ricordo che e' un mercato inquinato da un monopolista.
          • BRinformatica scrive:
            Re: Questa si che è libertà...
            Non sono l'avvocato di nessuno, anzi, mi pare che non hai capito molto quello che ho scritto, perché vado esattamente contro il sistema Microsoft, proponendo proprio quella libertà di scelta che qui si chiede!
          • Lemon scrive:
            Re: Questa si che è libertà...
            - Scritto da: BRinformatica
            Non sono l'avvocato di nessuno, anzi, mi pare che
            non hai capito molto quello che ho scritto,
            perché vado esattamente contro il sistema
            Microsoft, proponendo proprio quella libertà di
            scelta che qui si
            chiede!Lascia perdere, se non sei con loro sei contro di loro, mai contraddirli altrimenti sei pagato da MS!!! ocio!!!
          • Darwin scrive:
            Re: Questa si che è libertà...
            Se difendi una politica mafiosa, a quel punto penso che:- o hai il prosciutto sugli occhi- sei pagato da microsoft
          • Darwin scrive:
            Re: Questa si che è libertà...
            - Scritto da: Darth Vader
            E per tutti intendo
            MAc,I Mac li produce Apple, come il suo OS.Di conseguenza decide lei cosa fare.
            iPhone,Come sopra.
            Telefoni Android,Ci sono già i primi HTC con bootloader unlocked.Se trovi la versione dell'OS per quel telefono è in bene, altrimenti rimani con quello che hai.
            console videogame,
            PSP, Nintendo,Stesso discorso fatto per Apple.
            lettori DVD, decoder digitali
            terrestri, modem/router/access point,
            lavastoviglie, lavatrici... tutto ciò che ha
            bisogno di un software o firmware per
            funzionare.Stai mischiando capre e cavoli.Il firmware non è un sistema operativo.Il sistema operativo è un elemento secondario e non prescinde la vita di una macchina, a differenza del firmware.Quest'ultimo, invece, è vitale ed è progettato per lavorare esclusivamente con la macchina ospite.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 13 novembre 2011 10.58-----------------------------------------------------------
    • Darth Vader scrive:
      Re: Questa si che è libertà...
      - Scritto da: ercolinux
      Perfetto! Con una sentenza del genere di aprono
      un sacco di possibilità anche in altri settori:
      pensate al settore telefonico, vuoi un telefono
      ti becchi anche la sim obbligatoria anche se non
      vuoi e la paghi (inclusa nel prezzo magari a
      50-100 o con un bel contrattino da 20/mese)
      d'altra parte senza sim il telefono non
      funziona.Guarda che ci sono già: si chiamano telefoni sim-locked. Se lo vuoi non locked lo paghi di più.
  • korg91 scrive:
    che schifo
    Che schifo
  • Nome e cognome scrive:
    Scandaloso
    Non ho altre parole.Ma quanto hanno ricevuto i giudici da M$?
    • panda rossa scrive:
      Re: Scandaloso
      - Scritto da: Nome e cognome
      Non ho altre parole.
      Ma quanto hanno ricevuto i giudici da M$?Piu' o meno quello che hanno ricevuto i parlamentari per giurare che quella la' era la nipote di Mubarak.
    • enriker scrive:
      Re: Scandaloso
      Giudici che non capiscono niente di computer!!Posso capire se un software è residente in una memoria ROM (quindi non si può cancellare) o al limite su una memoria flash. Come si fa a considerare Windows come un sistema embed (visto che secondo il giudice è parte integrante di un PC quindi Windows dovrebbe essere il firmware del computer!!!) se è installato sull'hard disk (un unità removibile per giunta) creando una partizione, tutto facilemte eliminabile...
      • hujok1m scrive:
        Re: Scandaloso
        - Scritto da: enriker
        Giudici che non capiscono niente di computer!!
        Posso capire se un software è residente in una
        memoria ROM (quindi non si può cancellare) o al
        limite su una memoria flash. Come si fa a
        considerare Windows come un sistema embed (visto
        che secondo il giudice è parte integrante di un
        PC quindi Windows dovrebbe essere il firmware del
        computer!!!) se è installato sull'hard disk (un
        unità removibile per giunta) creando una
        partizione, tutto facilemte
        eliminabile...le cose tecniche qui non centrano e probabilmente il giudice avrà i suoi consulenti in materiafatto sta che se tu compri un PC comprensivo di Hard Disk, Tastiera, Software, Manuale, etc.. allora per qualsiasi reclamo devi rivolgerti a chi te lo ha venduto, altrimenti sarebbe il caosinoltre quando acquisti un PC ne accetti tutte le licenze contenute (altrimenti non lo avresti acquistato)in fondo un PC è un insieme di pezzi (fisici e non) che dal punto di vista tecnico sono separabili e sostituibili, stessa cosa per le autovetture (composte da pezzi di una miriade di aziende diverse)semplice da capire no?
        • panda rossa scrive:
          Re: Scandaloso
          - Scritto da: hujok1m

          inoltre quando acquisti un PC ne accetti tutte le
          licenze contenute (altrimenti non lo avresti
          acquistato)Eh no.Quando acquisto il pc non accetto nessuna licenza.La licenza la devo accettare alla prima accensione, e contestualmente posso anche non accettarla, ma il pc l'ho acquistato comunque.Se mi compare il popup di accettazione di una licenza allora quel software non puo' essere considerato "embedded", a differenza del bios per esempio che c'e', e' preinstallato, e non devi accettare alcuna licenza.Quindi l'avvocato ha fatto una pessima arringa, e il giudice e' stato tratto in inganno dalle chiacchere di quell'altro, con questa bella sentenza rivoltante.
          in fondo un PC è un insieme di pezzi (fisici e
          non) che dal punto di vista tecnico sono
          separabili e sostituibili, stessa cosa per le
          autovetture (composte da pezzi di una miriade di
          aziende diverse)

          semplice da capire no?Il pc si, ma il software no.
        • solito scrive:
          Re: Scandaloso
          - Scritto da: hujok1m
          inoltre quando acquisti un PC ne accetti tutte le
          licenze contenute (altrimenti non lo avresti
          acquistato)Ma non ha senso: e se per errore compri qualcosa che contiene una licenza che dice che possono fare con i tuoi dati tutto quello che volgiono senza chiederti niente?I software hanno una licenza che prevede accettazione,i beni mobili no.Non puoi obbligarmi ad un contratto per un detersivose compro una lavatrice.
Chiudi i commenti