USA, la legge contro il tracciamento mobile

Presentato il testo di un nuovo disegno di legge dopo lo scandalo Carrier IQ. Produttori e telco dovranno informare gli utenti dell'eventuale presenza di software per la raccolta e trasferimento dei dati personali

Roma – Una nuova proposta di legge presentata alla U.S. House of Representatives dall’attivissimo senatore democratico Edward Markey. E le misure introdotte nel testo del Mobile Device Privacy Act (MDPA) saranno valide per carrier del calibro di AT&T così come per i principali produttori di dispositivi .

Tutti i consumatori statunitensi potranno dunque sapere se sui propri dispositivi sia stato installato un qualsiasi software per le attività di raccolta e trasferimento dei dati personali. Aziende come ad esempio HTC saranno di fatto obbligate a rivelare l’eventuale presenza di tecnologie per il tracciamento in mobilità .

Sono gli effetti legislativi dello scandalo Carrier IQ , la società che aveva infilato un rootkit su ogni genere di telefonino. Almeno 150 milioni di device tracciati in tutto il mondo , rastrellando i dati scambiati persino attraverso le connessioni sicure HTTPS.

La proposta di legge del senatore Markey avrà valore non soltanto per carrier e produttori di hardware, ma anche per tutti i servizi di telecomunicazione e quelle società che permettono agli utenti lo scaricamento di software potenzialmente tracciante . Sarà la Federal Trade Commission (FTC) a diramare una serie di regole per fare in modo che le aziende chiedano il consenso per la raccolta/trasferimento dei dati.

E, sempre secondo il nuovo testo legislativo, l’utente dovrà essere informato o al momento della vendita del dispositivo o alla prima installazione di un particolare software . Nella nota informativa, le aziende dovranno comunicare il tipo di informazioni raccolte, l’identità dei terzi a cui vengono inviate, come verranno sfruttate dopo il trasferimento.

Mauro Vecchio

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • MacUserFrom 89 scrive:
    ?…finiranno nei prossimi iMac Apple...?
    <i
    e molto probabilmente finiranno nei prossimi iMac Apple. </i
    Ma chi può pensare che dopo 273 giorni dall'ultimo upgrade degli iMac (http://buyersguide.macrumors.com/) Apple ne rilascerebbe di nuovi con solo un incremento ridicolo dello stesso proXXXXXre? Scrivere questo vuol dire non capire niente della politica commerciale e delle scelte tecniche della mela.Ad aprile usciranno nuovi iMac con Ivy Bridge e tutto quel che concerne e comporta.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 31 gennaio 2012 21.34-----------------------------------------------------------
    • max scrive:
      Re: ?…finiranno nei prossimi iMac Apple...?
      - Scritto da: MacUserFrom 89
      <i
      e molto probabilmente finiranno nei
      prossimi iMac Apple. </i



      Ma chi può pensare che dopo 273 giorni
      dall'ultimo upgrade degli iMac
      (http://buyersguide.macrumors.com/) Apple ne
      rilascerebbe di nuovi con solo un incremento
      ridicolo dello stesso proXXXXXre? Scrivere questo
      vuol dire non capire niente della politica
      commerciale e delle scelte tecniche della
      mela.

      Ad aprile usciranno nuovi iMac con Ivy Bridge e
      tutto quel che concerne e
      comporta.non è detto, han fatto un'operazione così anche con i macbook pro... il ciclo di aggiornamento di apple è generalmente di 9 mesi, quindi ci sta. a maggio usciranno i macbook pro ivy bridge, e gli imac IB usciranno a novembre. e poi a febbraio potrebbe arrivare anche un aggiornamento nel form factor, design, monitor... sarebbe ora dopo 2 anni e mezzo...
      • MacUserFrom 89 scrive:
        Re: ?…finiranno nei prossimi iMac Apple...?
        - Scritto da: max
        - Scritto da: MacUserFrom 89

        273 giorni dall'ultimo upgrade degli iMac

        (http://buyersguide.macrumors.com/)

        non è detto, han fatto un'operazione così anche
        con i macbook pro... il ciclo di aggiornamento di
        apple è generalmente di 9 mesi, quindi ci sta. a
        maggio usciranno i macbook pro ivy bridge, e gli
        imac IB usciranno a novembre. e poi a febbraio
        potrebbe arrivare anche un aggiornamento nel form
        factor, design, monitor... sarebbe ora dopo 2
        anni e
        mezzo...Da dove trai queste informazioni?Gli Ivy Bridge sono annunciati per il secondo quarto 2012 (aprile-giugno) ed un esemplare è persino annunciato con gli Xeon che dovrebbero uscire entro marzo.Inoltre a fronte dei 274 gg dall'upgrade degli iMac (9 mesi) da quello di Air e dei Mini ne sono trascorsi 196 (6,6 mesi) mentre i MBP sono appunto stati rivisti da solo 100 giorni (3,5 mesi).Credo tu ti confonda nel sostenere che l'aggiornamento avverrà a ritroso rispetto alla logica.
    • attonito scrive:
      Re: ?…finiranno nei prossimi iMac Apple...?
      Modificato dall' autore il 31 gennaio 2012 21.34
      --------------------------------------------------una scusa come un'altra per buttare la parola "apple" nell'articolo. Lascia fare, che il padrone e' contento :)
  • user_ scrive:
    quando abbassano i prezzi degli attuali
    quando abbassano i prezzi degli attuali sandy bridge i5 2300 2400 2500 2600 ???
    • Marcello Ciccone scrive:
      Re: quando abbassano i prezzi degli attuali
      Credo mai. Ormai da anni la politica di Intel è quella di posizionare nuovi prodotti con prezzi similari ai precedenti, in modo da avere un'uscita di scena automatica di questi ultimi.
      • Menestrello scrive:
        Re: quando abbassano i prezzi degli attuali
        Si e la cosa bella è che a queste CPU hanno tolto pure il core grafico integrato. Probabilmente è solo disattivato e Intel chiederà soldi a chi vuole riattivarlo!!!http://www.bitsandchips.it/9-hardware/361-intel-svela-3-nuove-cpu-core-i5-sandy-bridge
      • user_ scrive:
        Re: quando abbassano i prezzi degli attuali
        allora in futuro posso comprare un i5 2400 a minor prezzo.
      • vcgJWFfVDoG BWwmBJYr scrive:
        Re: quando abbassano i prezzi degli attuali
        http://genericaugmentin.gq/#7322 augmentin 875 price,
Chiudi i commenti