USA, è record per gli spot su web

La carta stampata e la televisione possono cominciare a tremare: nel 2005 i grandi inserzionisti negli States punteranno molto, anzi moltissimo, sul web


Los Angeles (USA) – Gli analisti non hanno dubbi: nel 2005 si consoliderà la corsa al rialzo per gli investimenti pubblicitari online che cresceranno rispetto al 2004 almeno del 20 per cento, fino a superare per la prima volta quota 10 miliardi di dollari .

Questi i numeri degli esperti dell’autorevole società di analisi eMarketer secondo cui giocheranno un ruolo fondamentale sia i link sponsorizzati che ormai dominano le attività delle grandi net-companies, da Google a Yahoo! a Microsoft, sia il fatto che un numero sempre più elevato di utenti dispone di banda larga .

Il broad band viene visto come essenziale soprattutto per la diffusione dei cosiddetti “banner visuali”, quelli che anche in Italia ormai molti siti propongono in alternativa ai formati pubblicitari più tradizionali e che vengono considerati in grado di attirare maggiormente l’attenzione dell’utente.

eMarketer segnala come la crescita esponenziale della pubblicità in rete negli USA in questi due ultimi anni si può paragonare soltanto a quanto accadde alla fine degli anni ’80 con la televisione via cavo. Se in quel caso quel tipo di pubblicità ha sottratto inserzionisti ai media tradizionali , ora da Internet ci si attende un effetto del tutto simile. Una situazione che, seppure parzialmente prevista, è destinata a non piacere a molte imprese legate ai media tradizionali. Queste sono penalizzate dal fatto che sempre più spesso nelle campagne pubblicitarie, soprattutto in quelle delle grandi imprese, all’investimento tradizionale si accompagna un sostanzioso investimento su Internet.

A “tirare” nel mercato americano della pubblicità online sono soprattutto le automobili, l’intrattenimento e i farmaci.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Nelle basi artiche.......
    - Scritto da: Anonimo
    ....citate nell'articolo lavorano degli
    scienziati e dei tecnici che dipendono dalle
    comunicazioni non solo per il loro lavoro ma
    soprattutto per la loro vita - vi ricordo di
    quella dottoressa americana che ha scoperto
    di avere un tumore e via telefono si
    è auto-operata con l'assistenza di
    alcuni chirurghi negli USA.
    Cerchiamo di capire prima di cosa stiamo
    parlando e poi caso mai di fare
    affermazioni.............Beh, senza satellite, fra mille anni gli scienziati avrebbero trovato un blocco di ghiaccio con dentro una scienziata con dentro un tumore perfettamente conservati e la scienza ci guadagna lo stesso e la lira s'impenna! :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Quanto costa mandare un satellite?
    Sì, e poi c'era la marmotta che confezionava la cioccolata...Prima parliamo di cifre, poi, semmai, facciamo confronti.
  • Perisher scrive:
    Re: Quanto costa mandare un satellite?
    - Scritto da: Anonimo
    Se questo costa solo 73 milioni di dollari
    quanto costa mandare un satellite in orbita
    per trasmettere video sulla terra?10.000 dollari al kg, a spanne.Perisher
  • Anonimo scrive:
    Nelle basi artiche.......
    ....citate nell'articolo lavorano degli scienziati e dei tecnici che dipendono dalle comunicazioni non solo per il loro lavoro ma soprattutto per la loro vita - vi ricordo di quella dottoressa americana che ha scoperto di avere un tumore e via telefono si è auto-operata con l'assistenza di alcuni chirurghi negli USA.Cerchiamo di capire prima di cosa stiamo parlando e poi caso mai di fare affermazioni.............
  • Anonimo scrive:
    Alla fine si ritorna all'uso delle HF
    Non appena satelliti e tecnologie digitali fanno cilecca, l'unica alternativa è tornare al naturale sistema di backup: antenne e radio in HF. E' l'unica alternativa per collegare (più o meno stabilmente) qualsiasi punto del pianeta.
  • Anonimo scrive:
    Re: Costi diversi
    Sono interessato anche io.email thomas.budicin@email.it
  • Anonimo scrive:
    Re: Cadessero tutti
    Domani mattina, e con molto piacere... Si vede che non le conosci !
  • Anonimo scrive:
    Re: Cadessero tutti
    Secondo te la rete globale di AT&T per dire funziona solo con i cavi ??? Dipende dal tipo di comunicazione dipende da che numero chiami il canale dove viene instradata la chiamata...Costa meno un cavo o qualche canale su un satellite... penso che oggi la comunicazione sia un bel mix di tutti i sistemi. Per cui capita che possa essere instradata su satellite.
  • Anonimo scrive:
    Re: Cadessero tutti
    perchè secondo te le comunicazioni cellulari si appoggiano su satellite? :|:|:|
  • Anonimo scrive:
    Re: Cadessero tutti
    Ma vai alle Samoa!
  • Anonimo scrive:
    Re: Costi diversi
    - Scritto da: Anonimo
    Il costo del satellite varia, e di molto, a
    seconda del numero di esemplari prodotti e
    delle tecnologie impiegate.

    Poi devi onsiderare il costo del vettore che
    paghi un tot (molto) al kg ed a volume.
    (più è grosso e pesante
    più il vettore deve essere potente
    quindi costoso). Se il satellite è
    piccolo e leggero puoi chiedere un passaggio
    (sempre pagando al kg) su qualche lancio non
    a pieno carico o far un lancio in
    multi-utente (piccoli statelliti di ricerca
    si lanciano in questo modo).

    Se poi vuoi orbite non standard sei fritto:
    lanci sicuramente da solo.Veramente interessante.Se si volesse approfondire l' argomento hai dei link?
  • Anonimo scrive:
    Ha ragione
    E' l'unico sano qui dentro, cadessero tutti !
  • Anonimo scrive:
    Costi diversi
    Il costo del satellite varia, e di molto, a seconda del numero di esemplari prodotti e delle tecnologie impiegate.Poi devi onsiderare il costo del vettore che paghi un tot (molto) al kg ed a volume. (più è grosso e pesante più il vettore deve essere potente quindi costoso). Se il satellite è piccolo e leggero puoi chiedere un passaggio (sempre pagando al kg) su qualche lancio non a pieno carico o far un lancio in multi-utente (piccoli statelliti di ricerca si lanciano in questo modo).Se poi vuoi orbite non standard sei fritto: lanci sicuramente da solo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Quanto costa mandare un satellite?
    Abbastanza per vaccinare tutti i bambini di questo mondo, costruire scuole e fornire una ricchezza base comune per tutta l'umanita'.Ma poi chi oggi guadagna 1000 guadagnerebbe 100 o magari 10, visto che queste cose si reggono proprio sul fatto che ci sono poveracci che muoiono e "esseri superiori" che incassano.Non mi stupisco piu' di niente.CoD
  • Anonimo scrive:
    Re: Quanto costa mandare un satellite?
    - Scritto da: Anonimo
    hai qualche milionata di euro che ti supera?
    :DTanto per sapere visto che per il digitale terrestre lo stato ha dato centinaia di milioni di euro.
  • Anonimo scrive:
    Re: Quanto costa mandare un satellite?
    - Scritto da: Anonimo
    Se questo costa solo 73 milioni di dollari
    quanto costa mandare un satellite in orbita
    per trasmettere video sulla terra?hai qualche milionata di euro che ti supera? :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Cadessero tutti
    - Scritto da: Anonimo
    Almeno si potrebbe parlare con qualcuno piu'
    di 5 minuti sensa
    essere disturbati da qualle trillo ,
    cicalio. melodia,urlo,rumore molesto .
    Scegli meglio le persone con cui parlare!:D
  • Anonimo scrive:
    Quanto costa mandare un satellite?
    Se questo costa solo 73 milioni di dollari quanto costa mandare un satellite in orbita per trasmettere video sulla terra?
  • Anonimo scrive:
    Cadessero tutti
    Almeno si potrebbe parlare con qualcuno piu' di 5 minuti sensaessere disturbati da qualle trillo , cicalio. melodia,urlo,rumore molesto .
Chiudi i commenti