Venerdì e sabato è E-Privacy 2007

Questa edizione dell'ormai celebre evento annuale a Firenze ospiterà non solo una due giorni di dibattiti sulla privacy nell'era digitale ma sarà anche l'occasione per consegnare i Big Brother Award Italia 2007

Firenze – Ci saranno molti dei maggiori esperti di diritto, Internet e privacy al Convegno E-Privacy 2007 , l’appuntamento annuale organizzato dal Progetto Winston Smith nel corso del quale, tra le altre cose, si terrà anche la cerimonia di assegnazione dei premi per i Big Brother Award Italia 2007 . Tra questi, anche l’unico premio “in positivo”, quello di Eroe della Privacy che nelle edizioni precedenti era stato vinto da Stefano Rodotà e da No1984.org .

Lo scenario è quello di Palazzo Vecchio, a Firenze, dove nella due giorni (venerdì 18 – sabato 19) dedicata al controllo sociale e tecnocontrollo e ai problemi della privacy nell’era digitale sono previsti “interventi di carattere tecnologico e giuridico sul tecnocontrollo come evoluzione del controllo sociale, sulle problematiche legali in riferimento alla 196/2003 ed alla data retention prevista delle leggi vigenti e future, sulla crittografia, e su altri argomenti fortemente legati alla tutela della privacy individuale e dei diritti civili in Rete, come il diritto all’anonimato e la riforma del codice penale in materia di cybercrime”.

Al convegno, al quale è possibile partecipare gratuitamente (è gradita una email di annuncio della partecipazione all’indirizzo convegno-e-privacy@firenze.linux.it), interverranno tra gli altri esperti del calibro di Gerardo Costabile, Alessio Pennasilico, Daniele Minotti, Daniele Masini, Shara Monteleone e tanti altri, come dettagliato nel programma degli interventi .

“Il convegno ed il premio – sottolinea il Progetto Winston Smith – sono organizzati in collaborazione con Privacy International, il Comune di Firenze Quartiere 1 ed altre associazioni interessate al problema dei diritti civili in Rete e fuori”.

Informazioni e contatti sono reperibili sul sito ufficiale della manifestazione

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Si ma vabbè, si vede chiaramente!
    "Per evitare la punizione", "e" al posto di "è"... cioè ma quale ignorante ha scritto questa bufalata? Perfino i sistemi automatizzati sanno riconoscere la "e" congiunzione dalla "è" verbo... Si vede chiaramente che il linguaggio non è affatto degno di una comunicazione giudiziaria... per favore su!Ed i tonti che ci cascano chi sono? Gli stessi che hanno creduto a wanna marchi?Ma per favore... non dico che "ben gli sta", ma quasi... cioè più che altro li invito ad accendere il cervello... e se non ci riescono, ad accenderlo con della benzina! -.-''
  • Anonimo scrive:
    Italiano stentato?
    Ma se una volta i poliziotti e carabinieri veri scrivevano anche peggio di così! (rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Il fatto che l'italiano
    sia scorretto, avvalora l'ipotesi che ci possano essere davvero le forze dell'ordine dietro a tutto ciò.
  • Anonimo scrive:
    io l'ho aperto
    solo che mi chiedeva wine per aprire un file di tipo .execome mai?(linux)ne devono fare uno che formatta tutti i winzozz del pianeta... si che avrebbe uno scopo nobile!FUMO ERBA!
  • baronz scrive:
    Fake di Poste Italiane di oggi
    Si stanno evolvendo :) :) :) Oggi è arrivato questo sul genere del messaggio della polizia...|M e s s a g g i o - d i - e r r o r e||La|vostra|sessione|ha|espirato, prego|inizio|attività|ancora.A C C E D I|©| P o s t e - I t a l i a n e - 2007(rotfl)(rotfl)(rotfl)
  • Anonimo scrive:
    Demenziale
    Cosa e' così scioccante?Il fatto che l' email e' stata scritta usando un traduttore online o che abbia una parvenza di credibilita' poiche' si usa celare il botto dietro all' ufficialita' della polizia?Proprio non capisco ...Niente di nuovo , ricevo migliaia di email così ogni mese , riceviamo tutti da sempre e chissa' forse per sempre...email stupide come quella...E' veramente incredibile che a SPAM si generi ALTRO SPAM , mandando segnalazioni inutili a polizia , blog , siti del settore come puntoinformatico...Ma siano seri...Come si fanno slogan per risparmiare energia elettrica così si dovrebbero fare slogan per salvare la banda...Inferno ghiacciato...che mi tocca leggere...
    • Anonimo scrive:
      Re: Demenziale

      Come si fanno slogan per risparmiare energia
      elettrica così si dovrebbero fare slogan per
      salvare la
      banda...
      Inferno ghiacciato...
      che mi tocca leggere...stai intasando la banda
  • Anonimo scrive:
    OMG !!
    buhahahhacazzo voglio proprio ridere in faccia ai nabbi che ci sono cascati con tutte le scarpe :D
  • Anonimo scrive:
    Spam per utenti P2P? Che scemenza!
    Mai usato programmi di file sharing. Chi è che scrive ste scemenze? (rotfl)
  • Pejone scrive:
    Tentativo grossolano
    A scapito dell'ampia diffusione dell'email, il sistema è davvero dei più grossolani.Un file zip allegato!Vecchia come il cucco.......Avessero messo un link "tipo phishing" sarebbe stato sicuramente più pericoloso.E poi ti arriva via email??Siamo seri.. Se l'autorità volesse mandarti una cosa simile, potrebbe al massimo risalire al numero della tua utenza telefonica, non all'indirizzo email....-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 maggio 2007 12.38-----------------------------------------------------------
  • Anonimo scrive:
    neanche PI mi vuole .......
    ..... mi sbattono tra i troll.me poverino: solo, abbandonato e bistrattato da tuttihttp://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1990139&m_id=1990735&r=PI&d=0
  • Anonimo scrive:
    OSX
    Uso OSX su MAC.Il problema non mi tange.
    • napodano scrive:
      Re: OSX
      - Scritto da:
      Uso OSX su MAC.

      Il problema non mi tange.
      io uso Windows 2000, XP, e Ubuntu, ma il problema non mi tange lo stesso perché non son oun cretino. Prova anche tu, magari va bene anche a te.
    • Anonimo scrive:
      Re: OSX
      - Scritto da:
      Uso OSX su MAC.

      Il problema non mi tange.
      Di grazia, spettabile redazione, ma perché mai questo post è stato classificato "troll"?????Che cosa ha detto, se non la verità, fornendo altresì un'informazione?Troll? Stupefacente. Di una parzialità sgradevole e di difficile spiegazione. E ora classificate pure il mio come "flame"...
      • Anonimo scrive:
        Re: OSX
        - Scritto da:
        Di grazia, spettabile redazione, ma perché mai
        questo post è stato classificato
        "troll"?????

        Che cosa ha detto, se non la verità, fornendo
        altresì
        un'informazione?

        Troll? Stupefacente. Di una parzialità sgradevole
        e di difficile spiegazione. E ora classificate
        pure il mio come
        "flame"...Direi che classificando off topic questo, caro classificatore, ti sei qualificato per quello che sei. Ti rimanderei alla definizione di off topic, ma perdere tempo con chi, come te, usa il suo potere con arroganza è inutile.Peccato, è PI in toto che perde credibilità da comportamenti puerili e da bullo come il tuo.
    • Anonimo scrive:
      Re: OSX
      - Scritto da:
      Uso OSX su MAC.

      Il problema non mi tange.
      si infatti, tutti i vermoni che escono per osx non seli caga nessuno e lavorano indisturbaticontrolla bene quanti rootkit hai sul tuo bel osx
      • Anonimo scrive:
        Re: OSX
        - Scritto da:
        si infatti, tutti i vermoni che escono per osx
        non seli caga nessuno e lavorano
        indisturbati

        controlla bene quanti rootkit hai sul tuo bel osx
        Questo, ovviamente, non è troll e neppure flame. Chi invece cita fatti su OSX è troll, e chi fa notare l'incongruenza (veniva fornita un'informazione) off topic.Per inciso, io non conosco rootkit che funzionano su OSX. Tu? Cosa fanno questi "rootkit" di preciso? Immagino ti piaccia tanto la parola. "Rootkit", senti come suona bene...A che livello agirebbero questi "vermoni", visto che è un sistema Unix? User, root? Mi dai un paio di nomi? Reali, veri.Mi domando come i fanboy come te trovino il tempo di postare, fra un aggiornamento dell'antivirus e uno del Lavasoft...
        • Anonimo scrive:
          Re: OSX
          - Scritto da:
          Questo, ovviamente, non è troll e neppure flame.
          Chi invece cita fatti su OSX è troll, e chi fa
          notare l'incongruenza (veniva fornita
          un'informazione) off
          topic.Faccio ammenda, e ringrazio la redazione per avere mutato la classificazione del post. Fa piacere vedere che PI è ancora credibile.
    • Anonimo scrive:
      Re: OSX
      - Scritto da:
      Uso OSX su MAC.

      Il problema non mi tange.
      http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1411217Probabilmente il macaco che ha scritto quel virus è passato a windows perchè stanco di usare il computer come fermaporte.
      • Anonimo scrive:
        Re: OSX
        - Scritto da:
        Probabilmente il macaco che ha scritto quel virus
        è passato a windows perchè stanco di usare il
        computer come fermaporte.
        Hai dovuto cercare molto, vedo. Che pazienza: risalire fino al 17 febbraio 2006, per trovare un "worm" che richiede "solo" di-accettare un file sconosciuto via chat- aprirlo- fornire la password di amministratore.Una vera minaccia... Non lo era allora, figurati dopo 14 mesi... Aspetto notizie sul rootkit.Se fai tutto questo gratis, ti consiglio di trarre maggiori vantaggi dagli sforzi che fai, col rischio (certezza) di fare pessime figure. Continua pure a usare il SO che vuoi.
  • caviccun scrive:
    trojan della falsa polizia
    Se la gente è scema è giusto che si becchino il trojan o virus che sia.La natura è crudele lo so ed anche io so di esserlo ma solo i forti resistono i deboli debbono soccombere per far vivere i più forti.La gente è scema non perchè alcuni possono essere non pratici di computer che allora non direi queste cose ma perchè prima ancora di essere utenti sono "persone" con un cervello, se queste persone avessero usato il cervello avrebbero intuito che la polizia non manda certo mail, o viene a casa e ti arresta se hai commesso un crimine o ti convoca nei suoi uffici con un avviso, magari nella cassetta delle lettere di casa tua.
    • Anonimo scrive:
      Re: trojan della falsa polizia
      solo i forti
      resistono i deboli debbono soccombere per far
      vivere i più
      forti.Curati!
      • Anonimo scrive:
        Re: trojan della falsa polizia
        - Scritto da:
        solo i forti

        resistono i deboli debbono soccombere per far

        vivere i più

        forti.

        Curati!Pure tu ;)
        • Anonimo scrive:
          Re: trojan della falsa polizia
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          solo i forti


          resistono i deboli debbono soccombere per far


          vivere i più


          forti.



          Curati!


          Pure tu ;)E ti saresti "un forte"? Ma non farmi ridere, nullita'.
  • drizzt84 scrive:
    Selezione naturale
    È il solito principio, chi ci casca merita di venir infettato (come per il physhing etc)
    • bowlingbpsl scrive:
      Re: Selezione naturale
      - Scritto da: drizzt84
      È il solito principio, chi ci casca merita di
      venir infettato (come per il physhing
      etc)A parte il fatto che, allargando il concetto, non si sa dove si va a finire (cioe' si, si sa: la legge della giungla), c'e' un problema ben peggiore.Il problema e' che, se il virus si "limitasse" a brasare il disco rigido dell'infetto, sarebbe un problema SUO.Ma non lo fa. Anzi, piu' un virus e' virulento, meno danni fa al suo organismo ospite (vi ricordate CIH, che brasava il bios della MB? ESTINTO!), perche' ha modo di propagarsi con successo.I virus di oggi, sono dannosi per l'intera Rete, mica per l'untore.Quindi, se qualcuno prende un virus, e' un danno per tutti, specialmente per i poveretti che hanno la sventura di essere nella sua rubrica.Ho avuto parecchio da dire su un computer con Netsky, che ha continuato a mandarmi centinaia di K di virus PER ORA... per un annetto.Mi hanno detto che era il tal locale pubblico... che e' fallito. Spero di aver contribuito, coi miei accidenti! :D
      • Anonimo scrive:
        Re: Selezione naturale
        - Scritto da: bowlingbpsl

        - Scritto da: drizzt84

        È il solito principio, chi ci casca merita di

        venir infettato (come per il physhing

        etc)

        A parte il fatto che, allargando il concetto, non
        si sa dove si va a finire (cioe' si, si sa: la
        legge della giungla), c'e' un problema ben
        peggiore.

        Il problema e' che, se il virus si "limitasse" a
        brasare il disco rigido dell'infetto, sarebbe un
        problema
        SUO.
        Ma non lo fa. Anzi, piu' un virus e' virulento,
        meno danni fa al suo organismo ospite (vi
        ricordate CIH, che brasava il bios della MB?
        ESTINTO!), perche' ha modo di propagarsi con
        successo.

        I virus di oggi, sono dannosi per l'intera Rete,
        mica per
        l'untore.

        Quindi, se qualcuno prende un virus, e' un danno
        per tutti, specialmente per i poveretti che hanno
        la sventura di essere nella sua
        rubrica.

        Ho avuto parecchio da dire su un computer con
        Netsky, che ha continuato a mandarmi centinaia di
        K di virus PER ORA... per un
        annetto.
        Mi hanno detto che era il tal locale pubblico...
        che e' fallito. Spero di aver contribuito, coi
        miei accidenti!
        :D

        Quoto.Anch'io, dentro la NAT fastweb, vedo girare di tutto continuamente.Ora un router wireless mi protegge anche i pc appena installati e da patchare, ma prima era una gara! :(
    • Anonimo scrive:
      Re: Selezione naturale
      - Scritto da: drizzt84
      È il solito principio, chi ci casca merita di
      venir infettato (come per il physhing
      etc)Tu invece sei infettato dal virus dell'ignoranza.
  • MandarX scrive:
    una volta ...
    una volta un mio amico mi aveva detto allarmato che aveva ricevuto un'email dall'FBI perche aveva degli mp3LOL-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 maggio 2007 10.51-----------------------------------------------------------
    • TUBU scrive:
      Re: una volta ...
      A me invece il KGB mi intimò di non scaricare piùMP3 pena soggiorno gratuito in siberia...
    • bowlingbpsl scrive:
      Re: una volta ...
      - Scritto da: MandarX
      una volta un mio amico mi aveva detto allarmato
      che aveva ricevuto un'email dall'FBI perche aveva
      degli
      mp3Quello (od una sua variante italiana) era un noto scherzo di un sito (ora non mi ricordo quale).Anche se, mi pare, era scritto nell'ultima riga che lo stavano prendendo in giro... ci cascavano in tanti.Ho anche visto una presa in giro del senso di paranoia circa "il Grande Fratello (quello di Orwell!) ti osserva!", su un sito americano dove, scrivendo il tuo numero di assistenza sociale (qod un qualsiasi altro numero), ti dicevano che si, avevano dei dati su di te. Visualizza una tua foto.Uno scimmione. ;)Era bello mandare un link a qualcuno... e leggere la risposta.
  • Anonimo scrive:
    Mi pare una esagerazione
    [Questo indicherebbe che il mittente ha avuto "un accesso tramite banche dati che ha permesso un invio su una così larga scala"]Ma se le mail sono ormai esposte in bella vista (e in "malo modo" ovvero senza "conversioni" di sorta tipo "ciccio [ At ] cicciuzzo [Dot] Com" per ingannare i malware) ovunque, che cosa centra la "banca dati" ???
  • Anonimo scrive:
    Re: E' stato inviato dai sistemi della p
    quell'ip il 202.30 etc etc non ha mandato direttamente email al destinatario. se guardi bene l'header ha solo comunicato con un mta a quanto pare della madama...
    • Anonimo scrive:
      Re: E' stato inviato dai sistemi della p
      - Scritto da:
      quell'ip il 202.30 etc etc non ha mandato
      direttamente email al destinatario. se guardi
      bene l'header ha solo comunicato con un mta a
      quanto pare della
      madama...Non ho l'email sotto mano. Posta gli header.
  • Anonimo scrive:
    Altra minaccia dalle Major ?
    Dopo le: - Minacce di cause legali a scopo di estorsione - Rootkit che danneggiano i pc - Pressioni per tasse ingiuste sui supporti (veri e propri furti legalizzati) - Prezzi da rapina - Volontà di poter decidere loro le perquisizioni e parteciparvi direttamente - Utilizzo di tecniche da Hacker per monitorare i pc di chi fa uso di P2P - Violazioni della privacy - Tentativi di danneggiamento dei dati e di rallentamento delle reti P2P - Pressioni sui provider - Pressioni sui governiLa cosa non mi stupirebbe.
    • Anonimo scrive:
      Re: Altra minaccia dalle Major ?
      - Scritto da:
      Dopo le:

      - Minacce di cause legali a scopo di estorsione
      - Rootkit che danneggiano i pc
      - Pressioni per tasse ingiuste sui supporti
      (veri e propri furti legalizzati)
      - Prezzi da rapina
      - Volontà di poter decidere loro le
      perquisizioni e parteciparvi direttamente
      - Utilizzo di tecniche da Hacker per
      monitorare i pc di chi fa uso di P2P
      - Violazioni della privacy
      - Tentativi di danneggiamento dei dati e
      di rallentamento delle reti P2P
      - Pressioni sui provider
      - Pressioni sui governi

      La cosa non mi stupirebbeSi' certo, e allegano un trojan con funzionalita' di dowloader che installa un dialer per quale ragione, scusa? Svegliatevi, parlate di major americane che vi vogliono fregare e c'avete i ladri (Telecom, Eutelia) direttamente in casa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Altra minaccia dalle Major ?
      - Scritto da:
      Dopo le:

      - Minacce di cause legali a scopo di estorsione
      - Rootkit che danneggiano i pc
      - Pressioni per tasse ingiuste sui supporti
      (veri e propri furti legalizzati)
      - Prezzi da rapina
      - Volontà di poter decidere loro le
      perquisizioni e parteciparvi direttamente
      - Utilizzo di tecniche da Hacker per
      monitorare i pc di chi fa uso di P2P
      - Violazioni della privacy
      - Tentativi di danneggiamento dei dati e
      di rallentamento delle reti P2P
      - Pressioni sui provider
      - Pressioni sui governi

      La cosa non mi stupirebbe.Si' certo come no... e per questo hanno mandato un trojan che scarica un dialer. Ma svegliatevi, parlate di minacce delle major americane e i ladri (Telecom, Eutelia) ce li avete in casa.
    • Anonimo scrive:
      Re: Altra minaccia dalle Major ?
      PI FOTTITI
  • Anonimo scrive:
    Capitano della polizia?
    "Sono capitano della polizia", ecco io già mi fermavo qui, data l'evidenza del falso prima ancora di arrivare alle frasi vagamente scritte in italiese.
  • Sperya scrive:
    L'ho segnalato direttamente alla Polizia
    Ieri mattina ne ho trovati sette di questi messaggi nella mia casella di posta! Coinvolgendo un'autorità pubblica, ho ritenuto di segnalarlo direttamente a loro tramite il sito della Polizia di Stato.A noi fa ridere una siffatta mail, ma ci sono veramente tante, tante persone di tutte le età che ci cascano, perchè hanno un uso di internet e tecnologia limitato (e limitante!).
  • Anonimo scrive:
    Si è capito al volo che era un trojan
    [img]http://www.repubblica.it/2003/g/sezioni/cronaca/truffa/truffa/stor_1910996_123046.jpg[/img]Paura, eh? :D(troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
  • pikappa scrive:
    Il virus colpisce solo windows
    Oltre ad essere un virus idiota :-)Ci tenevo a dirlo che tutte le altre piattaforme non hanno problemi, salvo la rottura di ricevere questi messaggi
    • Anonimo scrive:
      Re: Il virus colpisce solo windows
      Windows Vista NON è affetto
      • Anonimo scrive:
        Re: Il virus colpisce solo windows
        - Scritto da:

        Windows Vista NON è affettocertoi cero, e per tirar giù il w2k l'unico modo è staccar la spina, lo sappiamo lo sappiamo...(rotfl)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Il virus colpisce solo windows
        - Scritto da:

        Windows Vista NON è affettose è per quello non è neanche un S.O.
  • manila scrive:
    A parte il fatto che non è un virus..
    E poi bisogna essere particolarmente utonti eh..L'italiano è sgrammaticato, poi prendi ad esempio il file, lo "desarchivi" come sta scritto li, e devi darci la password per aprire lo zip, e poi fare doppio click sull'allegato..E poi ripeto non è un vero e proprio virus..E' al massimo un Trojan.Downloader che, una volta controllata lassenza di debugger, inietta il proprio payload allinterno di svchost.exe e scarica un dialer, denominato msupdate.exe.Il dialer, dalle dimensioni di 47104 bytes, può effettuare chiamate ai seguenti numeri:8991614** Voiceplus S.r.l8991030** Karupa S.p.A008819391004** Numero satellitare Crea il seguente file:C:WINDOWSsystem32msmmi.exe E le seguenti chiavi di registro: HKEY_LOCAL_MACHINESoftwareMicrosoftWindowsCurrentVersionRun msmmi = C:WINDOWSsystem32msmmi.exeHKEY_LOCAL_MACHINESoftwaremsmmiQuindi da qui e un virus, ce ne corre..
    • Anonimo scrive:
      Re: A parte il fatto che non è un virus..
      - Scritto da: manila
      E poi ripeto non è un vero e proprio virus..

      E' al massimo un Trojan.Downloader i virus sono classificati in:virus classicitrojanwormsdialersecc.Con il termine virus si intende tutte le categorie possibili
      • Anonimo scrive:
        Re: A parte il fatto che non è un virus.
        sistemato
      • manila scrive:
        Re: A parte il fatto che non è un virus.

        Con il termine virus si intende tutte le
        categorie possibiliCasomai si intende con il termine Malware, non virus.http://it.wikipedia.org/wiki/Malwareehttp://it.wikipedia.org/wiki/Virus_%28informatica%29Nell'ambito dell'informatica un virus è un frammento di software, appartenente alla categoria dei malware , che è in grado, una volta eseguito, di infettare dei file in modo da riprodursi facendo copie di sé stesso, generalmente senza farsi rilevare dall'utente.
        • Anonimo scrive:
          Re: A parte il fatto che non è un virus.
          - Scritto da: manila
          Casomai si intende con il termine Malware, non
          virus.beccati questo e crepa:http://www.kaspersky.it/Malware/Virus.asp"Virus", in questo contesto, è un termine generico che raccoglie diverse tipologie di codici maligni: virus classici, worm legati a email, worm legati ad Internet, trojan, backdoorora puoi andare!
    • Anonimo scrive:
      Re: A parte il fatto che non è un virus.

      8991614** Voiceplus S.r.l
      8991030** Karupa S.p.Abombardiamo queste ditte! zeppiamole di virus!'mo apro il delphi... :Ddossiamole!!! :@ :@ :@ :@
  • Anonimo scrive:
    SPF!!!
    Perchè la polizia di stato non usa SPF per proteggere il suo dominio?Perchè i grandi provider non usano la verifica SPF sui loro SMTP server?Con questo sistema l'attacco si sarebbe facilmente potuto contenere, se non eliminare!CiaoAlessandro
    • Anonimo scrive:
      Re: SPF!!!
      - Scritto da:
      Perchè la polizia di stato non usa SPF per
      proteggere il suo
      dominio?

      Perchè i grandi provider non usano la verifica
      SPF sui loro SMTP
      server?

      Con questo sistema l'attacco si sarebbe
      facilmente potuto contenere, se non
      eliminare!

      Ciao
      AlessandroMa stai parlando di Sygate Personal Firewall ??
      • Anonimo scrive:
        Re: SPF!!!


        Ma stai parlando di Sygate Personal Firewall ??No. Parla di questo:http://it.wikipedia.org/wiki/Sender_Policy_FrameworkCiao.
  • sirbone72 scrive:
    Re: E i programmi della P.A.?
    Chiunque abbia avuto a che fare con la Sogei sa che non sono all'altezza...
  • Anonimo scrive:
    buffoni
    non le apriamo neppure queste mail, da anni, ci csscano solo i piccioni, quelli si che vanno protetti da loro stessi.
  • Anonimo scrive:
    phishing pseudoPoste
    io, invece, sto avendo una email quasi ogni giorno riguardo al presunto aggiornamento dei miei dati nel sito poste.itMi arriva sull'indirizzo email che uso per i newsgroups.
    • baronz scrive:
      Re: phishing pseudoPoste
      anche io, vogliono i dati della mia poste pay ahhahahahahahahaha ;)
      • Xendorf scrive:
        Re: phishing pseudoPoste
        Li vogliono pure della mia ... ma li vorrei anch'io dato che NON ho una postepay (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl)
    • Anonimo scrive:
      Re: phishing pseudoPoste
      io le apro e ci metto dei codici a caso pensando che qualcuno "dall'altra parte" ci perderà del tempo a provarli :)
      • Anonimo scrive:
        Re: phishing pseudoPoste
        - Scritto da:
        io le apro e ci metto dei codici a caso pensando
        che qualcuno "dall'altra parte" ci perderà del
        tempo a
        provarli
        :)da qualche parte avevo sentito che c'è un nuovo sport:trovare l'insulto in inglese più pesante da inserire nelle form!(rotfl)così quando i pzmrd si leggono i log... ;)
    • Anonimo scrive:
      Re: phishing pseudoPoste
      Ormai ne ricevo anche io due o tre al giorno...Ma perchè insistere se i dati glie li ho gia dati tutte le volte che me li hanno chiesti? :D :D
      • Anonimo scrive:
        Re: phishing pseudoPoste
        Io di quelle mail di "Poste Italiane" ne ricevo a decine... invece di questa della "Polizia" ancora nessuna traccia... strano...
        • Anonimo scrive:
          Re: phishing pseudoPoste
          - Scritto da:
          Io di quelle mail di "Poste Italiane" ne ricevo a
          decine... invece di questa della "Polizia" ancora
          nessuna traccia...
          strano...ti senti trascurato?(geek)
  • Anonimo scrive:
    azz non mi conosce proprio nessuno
    Sono depresso. Mai una mail con un virus, poco spamm, niente bufale.Neanche i delinquenti mi agano.
  • Anonimo scrive:
    Selezione naturale
    Scusate, ora non vorrei sembrare arrogante o saccente, però se a uno gli arriva una mail con l'allegato, per giunta scritta in un italiano che sembra essere uscito dal traduttore automatico di google, e apre l'allegato forse se lo merita di essere infettato, Windows o non Windows...E' la selezione naturale, non vedo perché fare tanto scalpore, perché una cosa è essere ignoranti, una cosa è essere totalmente idioti.
    • Anonimo scrive:
      Re: Selezione naturale
      Purtroppo però questi idioti una volta infetti danno fastidio anche a chi non se lo merita.Con spam spedito dai loro sistemi infetti, con attacchi DDOS, e più semplicemente sono una piaga per Internet in genere perché tutte le loro attività rallentano le comunicazioni, intasano le mailbox e danno fastidi enormi quando si parla di milioni di computer infetti.
  • Wakko Warner scrive:
    Mi ricorda tanto...
    ...questo virus: Siccome noi nela Albania no ha esperienza di softuer e programmaziona, questo virus albanese funziona su principio di fiducia e cooperazia.Allora, noi prega voi adesso cancela tutti i file di vostro ar disc e spedisce questo virus a tutti amici di vostra rubrica.Grazia per fiducia e cooperazia. Piuttosto mi chiedo... ma chi è che ci crede più a ste cose? (newbie)Posso capire un niubbo che ha comprato il PC ieri... e non ha mai visto Internet prima... ma dai... uno con anche un minimo di esperienza dovrebbe oramai essere in grado di riconoscerli a fiuto...Sigh, ho finito adesso di lavorare per oggi... quasi quasi mano un'email ai miei clienti dicendo che mi sono beccato il virus albanese e che purtroppo il lavoro sul loro software procede a rilento a causa del vento contrario 8)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 maggio 2007 01.05-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      a parecchi,non e' arrivato na mazzaa
      ma come si fa' a credere a ste cretinate,da poppante scolaresco!!!che tristezza,l'ignoranza!!
    • Guybrush scrive:
      Re: Mi ricorda tanto...
      - Scritto da: Wakko Warner[...]
      Piuttosto mi chiedo... ma chi è che ci crede più
      a ste cose?
      (newbie)Be'... dove lavoro io, all'arrivo del virus di Albania, su 80 dipendenti, 78 hanno riso, uno l'ha preso sul serio e mi ha telefonato, l'altro... mi ha avvisato che a breve mi avrebbe telefonato qualcuno per chiedermi cosa fare (il capo).
      Posso capire un niubbo che ha comprato il PC
      ieri... e non ha mai visto Internet prima... ma
      dai... uno con anche un minimo di esperienza
      dovrebbe oramai essere in grado di riconoscerli a
      fiuto...Purtroppo no.Chi usa il computer come se fosse un'aspirapolvere o un tostapane, ad esempio ed ha una scarsa conoscenza della lingua italiana (tipo un immigrato che lavora in italia) potrebbe cascarci con tutte le scarpe.GT
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi ricorda tanto...
        - Scritto da: Guybrush

        - Scritto da: Wakko Warner
        [...]

        Piuttosto mi chiedo... ma chi è che ci crede più

        a ste cose?

        (newbie)

        Be'... dove lavoro io, all'arrivo del virus di
        Albania, su 80 dipendenti, 78 hanno riso, uno
        l'ha preso sul serio e mi ha telefonato,
        l'altro... mi ha avvisato che a breve mi avrebbe
        telefonato qualcuno per chiedermi cosa fare (il
        capo).




        Posso capire un niubbo che ha comprato il PC

        ieri... e non ha mai visto Internet prima... ma

        dai... uno con anche un minimo di esperienza

        dovrebbe oramai essere in grado di riconoscerli
        a

        fiuto...
        Purtroppo no.
        Chi usa il computer come se fosse
        un'aspirapolvere o un tostapane, ad esempio ed ha
        una scarsa conoscenza della lingua italiana (tipo
        un immigrato che lavora in italia) potrebbe
        cascarci con tutte le
        scarpe.

        GTse capita cio' e' colpa sopra tutto degli informatici che per anni non hanno istruito i propri utenti , contribuendo a are false illusioni sull'utilizzo dell'informatica, confusione sui ruoli tra i vari soggetti , mancanza di rispetto verso il lavoro prodotto.Io non sorvolerei con leggerezza il problema.
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi ricorda tanto...
          - Scritto da:
          se capita cio' e' colpa sopra tutto degli
          informatici che per anni non hanno istruito i
          propri utenti , contribuendo a are false
          illusioni sull'utilizzo dell'informatica,
          confusione sui ruoli tra i vari soggetti ,
          mancanza di rispetto verso il lavoro
          prodotto.
          Io non sorvolerei con leggerezza il problema.Sostituisci "informatici" con "Microsoft".Che ha creato un sistema operativo in cui chiunque può fare tutto. Anche da remoto.E ha narcotizzato i suoi utenti... oops scusa, clienti.C'è chi osanna Microsoft per aver portato un PC in ogni casa. Ma averlo portato in questo modo barbaro ha portato disgrazie, tra l'altro creando danni anche a chi, tramite Internet, deve convivere con PC zombie.
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi ricorda tanto...
            Alla fine è sempre colpa della Microsoft e addirittura degli informatici...Se vogliamo essere pignoli, allora, la colpa è della Apple che per prima ha messo in produzione un sistema con mouse e finestre. La Microsoft all'epoca era ancora legata al suo MS-DOS che non era certamente user-frendly...Poi dovete capire che il computer altro non è se non un elettrodomestico... Non esistono solo gli smanettoni... Ci sono anche quelle persone che vogliono le cose semplici a portata di click ed alle quali non interessa affatto sapere cosa sia un file o come funziona l'email... A loro interessa esclusivamente utilizzare dei servizi.Tutta la facilità d'uso che i moderni sistemi hanno introdotto, se da un lato migliora la vita alle persone, dall'altro introduce delle minacce (come quella di prendersi un virus per una email di spam palesemente fasulla). Non è compito degli informatici istruire la gente... E' come se i costruttori di taglia-erba o dei forni dovessero istruire le persone che non si devono mettere le mani dentro un taglia-erba mentre è in funzione. Oppure che se mettono loro figlio dentro il forno mentre questo è a 400 gradi, forse loro figlio uscirà un po' più croccante...
          • Sgabbio scrive:
            Re: Mi ricorda tanto...
            Non è tanto l'interfaccia grafica ma come è strutturato il sistema operatovo è putroppo microsoft ha qualche problemino in questo campo (anche se con Vista uno sforzo in questo senso l'hanno fatto), però non si è sicuri nemmeno con un sistema operativo rubusto e con un buon sistema di permessi, se l'utilizzatore non sa quello che fà.Il manuale d'uso secondo te per cosa lo fanno? Solo per farti pagare della carta in più ? :D
          • Anonimo scrive:
            Re: Mi ricorda tanto...
            Quello che intendevo io è che non si può obbligare la gente ad imparare come funziona nel dettaglio un sistema per poterlo usare al meglio. Dobbiamo metterci in testa che i computer non sono cose per smanettoni. Sono elettrodomestici che servono soprattutto per semplificare la vita alla gente comune. Gli "informatici" cercano di creare applicazioni che siano il più possibile user-friendly e che nascondano il più possibile il funzionamento dello stesso.Ad un automobilista non interessa sapere come funziona un motore a scoppio, come funzionano gli ingranaggi del cambio, quando le valvole si alzano per far entrare la benzina ecc... Interessa sapere come si accende la macchina, come si cambiano le marce, come si gira e come si frena... Se vogliono possono approfondire il discorso della meccanica, altrimenti se hanno problemi spendono soldi e chiamano il meccanico anche per le stupidate più ovvie.Lo stesso vale per i computer. Se tu hai l'interesse per il come funziona è solo a tuo vantaggio ma questo non implica che debba essere la norma.I computer sono nati per semplificare la vita alla gente... E quindi la gente non deve sentirsi obbligata a dover imparare come funziona un computer... Deve imparare ad utilizzarlo il computer. In modo da ottenere dei vantaggi da questo utilizzo.Microsoft ha semplicemente cercato di rendere i proprio prodotti il più user-friendly possibile. In modo che tutto quello che c'è sotto possa rimanere nascosto all'utente finale.Il problema principale loro è stato quello di rendere l'utente amministratore di sistema in modo che possa in maniera semplice installare le applicazioni. Forse (come dici tu) adesso con Vista ha trovato la giusta via di mezzo tra semplicità d'uso e maggior sicurezza... Ora l'utente principale non è più administrator, e per fare delle "cose" delicate gli viene chiesto un milione di volte...P.S.A me quello che fa ridere ogni volta che leggo i commenti su PI è vedere i fanatici del pinguino additare a M$ (bella simbologia lamer ;-)) ogni problema del mondo...
      • bowlingbpsl scrive:
        Re: Mi ricorda tanto...
        - Scritto da: Guybrush
        Chi usa il computer come se fosse
        un'aspirapolvere o un tostapane, ad esempio ed ha
        una scarsa conoscenza della lingua italiana (tipo
        un immigrato che lavora in italia) potrebbeNon e' necessario che sia straniero. Ho visto fior di strafalcioni da terza elementare (la mancata conoscenza dei verbi ausiliari, senza dover citare l'ignoranza assoluta dell'esistenza del congiuntivo) da parte di fior di gente "madrelingua". Molti di loro, con almeno un diploma in tascaIl problema, invece, e' che il computer non e' un tostapane. Chi legge PI, lo sa senza dubbio, maaa... quanti, magari con la coscienza sporca da P2P vari, ci cascheranno? BTW, la prima cosa in assoluto che io faccio, quando tocco un Windows qualunque, e' togliere "nascondi estensioni per file conosciuti". Che, non capisco perche', continua ad essere attivato (almeno fino a W2000, che io sappia) di default.Leggere le estensioni, e' un primo, modesto passo (si, lo so, non basta). :D
        • Anonimo scrive:
          Re: Mi ricorda tanto...
          - Scritto da: bowlingbpsl
          BTW, la prima cosa in assoluto che io faccio,
          quando tocco un Windows qualunque, e' togliere
          "nascondi estensioni per file conosciuti". Che,
          non capisco perche', continua ad essere attivato
          (almeno fino a W2000, che io sappia) di
          defaultE' sempre stato attivato di default, pure in XP e Vista. E "nascondi i file di sistema" invece che senso ha? E ti chiede pure "ma sei sicuro" quando lo abiliti!!! :|
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi ricorda tanto...

      Posso capire un niubbo che ha comprato il PC
      ieri... e non ha mai visto Internet prima... ma
      dai... uno con anche un minimo di esperienza
      dovrebbe oramai essere in grado di riconoscerli a
      fiuto...io pensavo fosse una notizia vecchia:http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1984606&r=PIquesta tanto per guardare alle strategie simili:http://punto-informatico.it/p.aspx?id=1986484&r=PI
  • Anonimo scrive:
    Mi ricorda il virus abanese
    Tempo fa girava un virus albanese che pregava l'utentedi cliccare sul virus per installarlo...UGUALEEEE!!!!!!
    • Wakko Warner scrive:
      Re: Mi ricorda il virus abanese
      - Scritto da:

      Tempo fa girava un virus albanese che pregava
      l'utentedi cliccare sul virus per
      installarlo...

      UGUALEEEE!!!!!!
      LOL abbiamo avuto la stessa impressione! http://punto-informatico.it/pm.aspx?id=1990139&m_id=1990615&r=PI
      • Anonimo scrive:
        Re: Mi ricorda il virus abanese
        hai ragione .. ah me lo son trovato anchio nella posta quella mail lol... subito cestinata
      • MeMedesimo scrive:
        Re: Mi ricorda il virus abanese
        Idem... però è drammatico constatare che il virus "albanese" si dimostra così pericoloso semplicemente impostando un falso mittente autorevole...- Scritto da: Wakko Warner

        - Scritto da:



        Tempo fa girava un virus albanese che pregava

        l'utentedi cliccare sul virus per

        installarlo...



        UGUALEEEE!!!!!!



        LOL abbiamo avuto la stessa impressione!
    • Anonimo scrive:
      Re: Mi ricorda il virus abanese
      - Scritto da:

      Tempo fa girava un virus albanese che pregava
      l'utentedi cliccare sul virus per
      installarlo...

      UGUALEEEE!!!!!!
      Vero, anche il livello di grammatica non cambia molto!
      • TUBU scrive:
        Re: Mi ricorda il virus abanese
        Purtroppo su 1000 utilizzatori almeno 700 non sono smaliziati nel riconoscere e rendere inattivo un virus.Anzi sono proprio poche le persone che navigando su Internet sono in grado di non farsi fregare...L'esperienza in questo campo è importante.Io cmq questo messaggio nn l'ho ricevuto...
  • Anonimo scrive:
    HO AVUTO UN INTUIZIONE...
    In questi giorni il caso del 4000 denunciati da parte della Pepperlint sta intasando blog, forum, newgroup... E BASTA !I MEDIA NON NE PARLANO.Dai giornali silenzio assoluto, l'argomento e' tabu'.Forse chi ha messo in scena questa trovata (che poi ricalca abbastanza fedelmente la richiesta fatta dalla Pepperlint agli utenti condivisori) voleva lanciare un messaggio di qualche tipo.Certo...secondo me avrebbe avuto piu' successo senza allegare il trojan e scrivendo direttamente la situazione in oggeto, ma forse si tratta di qualche spinta umoristica, chissa'.Solo a me e' venuta in mente questa intuizione ?
    • Anonimo scrive:
      Re: HO AVUTO UN INTUIZIONE...
      - Scritto da:
      In questi giorni il caso del 4000 denunciati da
      parte della Pepperlint sta intasando blog, forum,Peppermint? Chi sono?Ahhh i RICATTATORI ti germania.
    • Anonimo scrive:
      Re: HO AVUTO UN INTUIZIONE...
      - Scritto da:
      In questi giorni il caso del 4000 denunciati da
      parte della Pepperlint sta intasando blog, forum,
      newgroup... E BASTA
      !
      Solo a me e' venuta in mente questa intuizione ?Sì, solo a te.
    • Anonimo scrive:
      Re: HO AVUTO UN INTUIZIONE...
      - Scritto da:
      Certo...secondo me avrebbe avuto piu' successo
      senza allegare il trojan e scrivendo direttamente
      la situazione in oggeto, ma forse si tratta di
      qualche spinta umoristica,
      chissa'.


      Solo a me e' venuta in mente questa intuizione ?Ee cosa vuole che le dica...si vede che Lei e' un genio.
    • Anonimo scrive:
      Re: HO AVUTO UN INTUIZIONE...
      - Scritto da:
      Forse chi ha messo in scena questa trovata (che
      poi ricalca abbastanza fedelmente la richiesta
      fatta dalla Pepperlint agli utenti condivisori)
      voleva lanciare un messaggio di qualche
      tipoMA PER FAVORE! (rotfl)(rotfl)(rotfl)
      Certo...secondo me avrebbe avuto piu' successo
      senza allegare il trojanSi' certo sai com'e', aveva tempo da perdere e per lanciare il messaggio s'e' messo a tirar su (o rubare) decine di migliaia di indirizzi e-mail e a creare un trojan... ma era per una giusta causa... ma per favore... rotfl... ma come vi vengono in mente certe cazzate... :D
      • Anonimo scrive:
        Re: HO AVUTO UN INTUIZIONE...

        Si' certo sai com'e', aveva tempo da perdere e
        per lanciare il messaggio s'e' messo a tirar su
        (o rubare) decine di migliaia di indirizzi e-mail
        e a creare un trojan... ma era per una giusta
        causa... ma per favore... rotfl... ma come vi
        vengono in mente certe cazzate...
        :DColpa dell'educazione cattolica ricevuta da piccolo, immagino... si tende sempre a pensare che ci sia qualche buon diavolo pronto a dare una mano a chi sta peggio di lui nel mondo, e invece la dura realta' e' tutt'altra, vero ?..
  • mosfet scrive:
    Virus problemi che non mi riguardano.
    Per natura non apro gli allegati sopratutto di provenienza sospetta ma sono tranquillo lo stesso dove sbaglio io mi copre il mio antivirus fidato Linux.Ciao(linux)(linux)(linux)(linux)(linux)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 maggio 2007 00.48-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Virus problemi che non mi riguardano.
      sicuro sicuro?http://www.viruslist.com/en/viruslistfind?objs=virus&words=linuxDoS.Linux.Chass[ Virus Encyclopedia ]This malicious program is designed to conduct Denial of Service attacks on a remote server. It is a Linux ELF file. The file is 4 240 bytes in size. It is written in C++.Backdoor.Linux.Phobi.l[ Virus Encyclopedia ]Exploit.Linux.ProcSuid.g[ Virus Encyclopedia ]Backdoor.Linux.Phobi.k[ Virus Encyclopedia ]Exploit.Linux.Small.ae[ Virus Encyclopedia ]Exploit.Linux.Small.ad[ Virus Encyclopedia ]Exploit.Linux.Race.l[ Virus Encyclopedia ]Exploit.Linux.Foda.h[ Virus Encyclopedia ]Exploit.Linux.Local.ae[ Virus Encyclopedia ]Exploit.Linux.Local.af[ Virus Encyclopedia ]
      • Anonimo scrive:
        Re: Virus problemi che non mi riguardano
        - Scritto da:
        sicuro sicuro?

        http://www.viruslist.com/en/viruslistfind?objs=vir

        DoS.Linux.Chass
        [ Virus Encyclopedia ]
        This malicious program is designed to conduct
        Denial of Service attacks on a remote server. It
        is a Linux ELF file. The file is 4 240 bytes in
        size. It is written in
        C++.

        Backdoor.Linux.Phobi.l
        [ Virus Encyclopedia ]


        Exploit.Linux.ProcSuid.g
        [ Virus Encyclopedia ]


        Backdoor.Linux.Phobi.k
        [ Virus Encyclopedia ]


        Exploit.Linux.Small.ae
        [ Virus Encyclopedia ]


        Exploit.Linux.Small.ad
        [ Virus Encyclopedia ]


        Exploit.Linux.Race.l
        [ Virus Encyclopedia ]


        Exploit.Linux.Foda.h
        [ Virus Encyclopedia ]


        Exploit.Linux.Local.ae
        [ Virus Encyclopedia ]


        Exploit.Linux.Local.af
        [ Virus Encyclopedia ]Qualcuno conosce gli effetti di questi virus su un utente senza privilegi?Sono in grado si guadagnare i privilegi di root?
        • Anonimo scrive:
          Re: Virus problemi che non mi riguardano

          Qualcuno conosce gli effetti di questi virus su
          un utente senza
          privilegi?

          Sono in grado si guadagnare i privilegi di root?Cosa mi serve guadagnare i privilegi di root se il mio scopo è rubare i tuoi dati personali?
          • mosfet scrive:
            Re: Virus problemi che non mi riguardano
            - Scritto da:

            Qualcuno conosce gli effetti di questi virus su

            un utente senza

            privilegi?



            Sono in grado si guadagnare i privilegi di root?

            Cosa mi serve guadagnare i privilegi di root se
            il mio scopo è rubare i tuoi dati
            personali?Peccato che sono tutti una variante di un unico virus.I dati sensibili sono su una penna usb che linux monta solo con privilegi di root cosi come gli accessi hai file.Tornate a windows va che è meglio.Ciao-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 maggio 2007 12.49-----------------------------------------------------------
          • Anonimo scrive:
            Re: Virus problemi che non mi riguardano
            Aggiungi anche che e' un piccolo programma (non e' corretto definirlo virus in quanto non infetta e non si replica ma viene semplicemente lanciato) per lanciare attacchi DoS, e non ruba dati, che su Linux un file eseguibile non puo' partire da dentro un'email semplicemente cliccandolo e non parte semplicemente cliccandolo nemmeno se lo salvi su disco e che in tutti casi per ogniuno di questi "casi" ce ne sono almeno altri 30.000 per Windows. Quindi i difensori di Windows come si difendono ora ?Ogni volta che si parla di un virus gli utenti Linux fanno notare che Linux non ha questi problemi, gli utenti windows ribattono postando il link alla descrizione di qualcuno dei rarissimi codici maligni per Linux esistenti, io faccio sempre notare questi piccolissimi particolari menzionati sopra e poi nessun winaro ha coraggio di ribattere ancora. Chissa' come mai ?!?!?Ora arrivera' qualcuno a menzionare magari uno dei 3 virus per Linux che riescono a replicarsi, ma tanto restano particolari come: in 1 click non lancio un eseguibile e rimane efficace solo in condizioni molti particolari (come la presenza di un servizio particolare) e cmq sono 3 contro migliaia per windows. E' inutile Linux e' piu' sicuro di concezione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Virus problemi che non mi riguardano
            - Scritto da:
            su Linux un file eseguibile non puo' partire da
            dentro un'email semplicemente cliccandolo e non
            parte semplicemente cliccandolo nemmeno se lo
            salvi su disconon dire cavolate, gli eseguibili esistono anche su linux e perciò partono con un click. Se non partissero come farebbero gli utenti ad eseguire i programmi? ad installare i programmi?
          • Anonimo scrive:
            Re: Virus problemi che non mi riguardano
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            su Linux un file eseguibile non puo' partire da

            dentro un'email semplicemente cliccandolo e non

            parte semplicemente cliccandolo nemmeno se lo

            salvi su disco

            non dire cavolate, gli eseguibili esistono anche
            su linux e perciò partono con un click. Se non
            partissero come farebbero gli utenti ad eseguire
            i programmi? ad installare i
            programmi?AHAHAHAHAHA... ahahahah... Dio mio che demenzialita'... ora i programmi si installano per forza con un click... ahahaha...
          • Anonimo scrive:
            Re: Virus problemi che non mi riguardano
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            su Linux un file eseguibile non puo' partire da

            dentro un'email semplicemente cliccandolo e non

            parte semplicemente cliccandolo nemmeno se lo

            salvi su disco

            non dire cavolate, gli eseguibili esistono anche
            su linux e perciò partono con un click. Se non
            partissero come farebbero gli utenti ad eseguire
            i programmi? Deve intervenire root o un gestore di pacchetti lanciato da root per avere i permessi, se vuoi che lo usino tutti gli utenti.A livello utente un user puo' settare i permessi per lanciare un programma, ma il programma non potra' ad esempio ne' installarsi fuori dalla home, ne' accedere al sistema, ne' agire su funzioni come aprire porte di rete o montare volumi.
            ad installare i programmi?con la password di root :)
          • Anonimo scrive:
            Re: Virus problemi che non mi riguardano
            Col Ca... sotto linux se prima non setti l'attributo eseguibile un file eseguibile e' solo un file di dati totalmente inerte!!! Ignorante !!!
          • Anonimo scrive:
            Re: Virus problemi che non mi riguardano
            - Scritto da:
            su Linux un file eseguibile non puo' partire da
            dentro un'email semplicemente cliccandolo e non
            parte semplicemente cliccandolo nemmeno se lo
            salvi su disco a no? e come mai che io scarico sempre programmi per linux e li metto in esecuzione con un semplice click?
          • Anonimo scrive:
            Re: Virus problemi che non mi riguardano
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            su Linux un file eseguibile non puo' partire da

            dentro un'email semplicemente cliccandolo e non

            parte semplicemente cliccandolo nemmeno se lo

            salvi su disco

            a no? e come mai che io scarico sempre programmi
            per linux e li metto in esecuzione con un
            semplice
            click?Li metti in esecuzione o richiami il gestore di pacchetti ?Ci dai un link di esempio di questi programmi che scarichi ed avvii con un click ?
          • Anonimo scrive:
            Re: Virus problemi che non mi riguardano
            Non ti rispondera' mai e' solo un troll che linux non l'ha mai visto e non ha una mezza idea di come funzioni l'installazione dei programmi sotto di esso ne tanto meno come funzionino i permessi sui file in linux e che un file per essere eseguibile deve prima avere permesso di esecuzione.
          • Anonimo scrive:
            Re: Virus problemi che non mi riguardano
            - Scritto da:
            Non ti rispondera' mai e' solo un troll che linux
            non l'ha mai visto e non ha una mezza idea di
            come funzioni l'installazione dei programmi sotto
            di esso ne tanto meno come funzionino i permessi
            sui file in linux e che un file per essere
            eseguibile deve prima avere permesso di
            esecuzione.Lo so, lo so, ma lasciarlo senza risposta avrebbe potuto confondere qualche altro ignaro, magare piu' onesto ed in cerca di informazioni.
          • mosfet scrive:
            Re: Virus problemi che non mi riguardano
            Rpm si installano attraverso il richiamo del gestore pacchetti sotto root.Stesso discorso per .debGli con estensione sh possono essere eseguiti anche da home alcuni altri con privilegi da root ma entrambi devono essere abilitati all'esecuzione.Poi ci sono quelli compressi da codice sorgente che devono essere scompattati e poi installati di norma ./configure make make install da root seguendo il file leggimi possono accompagnare opzioni in base al programma.NESSUN PROGRAMMA DI DEFAULT PUÒ ESSERE ESEGUITO SE NON GLI DAI I PERMESSI DI ESECUZIONE.chmod ti dice qualcosa?Torna cliccare su execiao-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 17 maggio 2007 18.40-----------------------------------------------------------
    • Anonimo scrive:
      Re: Virus problemi che non mi riguardano
      Attualmente Linux è sicuramente la migliore soluzione per navigare sicuri in rete.Sospetto però che se la percentuale di adozione presso le "masse" raggiungesse percentuali anche solo del 20-30%, comincierebbero a girare e-mail con allegati tipo#!/bin/bashrm -rf $HOME/*E' noto che Linux è intrinsecamente più sicuro di Win$, ma è altrettanto evidente che la causa più frequente di danni ai sistemi informatici si trova tra il monitor e la tastiera...
  • Anonimo scrive:
    Se l'avessero scritto i carabinieri
    Forse sarebbe stato più credibile: è sgrammaticato forte... :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Se l'avessero scritto i carabinieri
      In effetti anche l'italiano usato mi sembra verosimile :D
    • Anonimo scrive:
      Re: Se l'avessero scritto i carabinieri

      Forse sarebbe stato più credibile: è
      sgrammaticato forte...
      :DMa anche i poliziotti non scherzano, studiano l'arte del manganello in accademia, non certo dialettica :D
  • Anonimo scrive:
    Mitico GMAIL
    non passa nienteeeeee miticissimo ^^
    • Anonimo scrive:
      Re: Mitico GMAIL
      di spam ne passa parecchio però
      • Anonimo scrive:
        Re: Mitico GMAIL
        - Scritto da:
        di spam ne passa parecchio peròA me ormai lo filtra al 99,9% e i falsi positivi sono rarissimi.
      • Anonimo scrive:
        Re: Mitico GMAIL
        - Scritto da:
        di spam ne passa parecchio però1 ogni 100, forse.e se premi "segnala come spam" quel tipo di messaggio non lo vedi più.penso che quell di Google abbiano il miglior filtro che io abbia mai visto...(ma come fanno?)
        • Anonimo scrive:
          Re: Mitico GMAIL
          - Scritto da:

          - Scritto da:

          di spam ne passa parecchio però

          1 ogni 100, forse.

          e se premi "segnala come spam" quel tipo di
          messaggio non lo vedi
          più.

          penso che quell di Google abbiano il miglior
          filtro che io abbia mai
          visto...
          (ma come fanno?)Basta dare un occhio dentro alle mail. A google sanno quante volte ti trombi la morosa. Sono grandi. Sanno come grandefratellare benissimo. Conquistare la fiducia e' il primo passo per le migliori inchiappettate.
    • Anonimo scrive:
      Re: Mitico GMAIL
      - Scritto da:
      non passa nienteeeeee miticissimo ^^quoto
    • Anonimo scrive:
      Re: Mitico GMAIL

      non passa nienteeeeee miticissimo ^^Se hai le mail su un server con anti-virus non passa comunque.
  • Anonimo scrive:
    Duri a capirla! Muoiono infetti piuttoto
    PASSATE A LINUX e avrete risolto tutti i problemi di infezioni da VIRUS.
    • Anonimo scrive:
      Re: Duri a capirla! Muoiono infetti piut
      - Scritto da:
      PASSATE A LINUX e avrete risolto tutti i problemi
      di infezioni da
      VIRUS.Sei sei fesso non c'è OS che tenga, puoi cascare in una rete di phishing, così come puoi aprire un bell'allegato con un script sh/pl o altro e fotterti lo stesso.Puoi anche non essere root ma la /home te la possono sempre cancellare.Conta la periferica tra il monitor e la sedia!Linux ha praticamente zero infezioni perchè gli utenti sono più skillati.
      • Anonimo scrive:
        Re: Duri a capirla! Muoiono infetti piut
        - Scritto da:
        Linux ha praticamente zero infezioni perchè gli
        utenti sono più
        skillatiVero. Soprattutto per quello... e anche perche' non ha "colabrodo" Internet Explorer, il piu' bacato componente di Windows in assoluto.
        • Anonimo scrive:
          Re: Duri a capirla! Muoiono infetti piut
          Infatti basta usare firefox anche su windows per salvarsi quanto basta dai virus e dai fanatici (soprattutto)
          • Anonimo scrive:
            Re: Duri a capirla! Muoiono infetti piut
            - Scritto da:
            Infatti basta usare firefox anche su windows per
            salvarsi quanto basta dai virus e dai fanatici
            (soprattutto)per quanto ottimo se fai partire un .exe non c'è FF o padre pio che tenga...
          • Anonimo scrive:
            Re: Duri a capirla! Muoiono infetti piut
            - Scritto da:
            Infatti basta usare firefox anche su windows per
            salvarsi quanto basta dai virus e dai fanatici
            (soprattutto)Quando usi Esplora Risorse che programma pensi di utilizzare?Windows è *comunque* basato su explorer
          • rogledi scrive:
            Re: Duri a capirla! Muoiono infetti piut
            - Scritto da:

            - Scritto da:

            Infatti basta usare firefox anche su windows per

            salvarsi quanto basta dai virus e dai fanatici

            (soprattutto)

            Quando usi Esplora Risorse che programma pensi di
            utilizzare?

            Windows è *comunque* basato su explorersi...... explorer.exe è differente da iexplore.exe ....uno è explorer.. explorer.exeInternet Explorer invece ... iexplore.exenon confondiamo le idee.... MS aveva vinto un processo se non mi sbaglio, facendo credere alla corte che i due eseguibili fossero lo stesso programma
          • Anonimo scrive:
            Re: Duri a capirla! Muoiono infetti piut
            - Scritto da: rogledi

            - Scritto da:



            - Scritto da:


            Infatti basta usare firefox anche su windows
            per


            salvarsi quanto basta dai virus e dai fanatici


            (soprattutto)



            Quando usi Esplora Risorse che programma pensi
            di

            utilizzare?



            Windows è *comunque* basato su explorer

            si......
            explorer.exe è differente da iexplore.exe ....

            uno è explorer.. explorer.exe

            Internet Explorer invece ... iexplore.exe


            non confondiamo le idee.... MS aveva vinto un
            processo se non mi sbaglio, facendo credere alla
            corte che i due eseguibili fossero lo stesso
            programma
            Fai cosi':- crea una cartella chiamata "www.google.com" sul desktop- apri Internet Explorer e digita www.google.com nella barra dell'indirizzo...E OPPPSSS... (rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Duri a capirla! Muoiono infetti piut
        - Scritto da:
        - Scritto da:

        PASSATE A LINUX e avrete risolto tutti i
        problemi

        di infezioni da

        VIRUS.

        Sei sei fesso non c'è OS che tenga,Sacrosanto, ma un po' di aiuto non guasta :P
        puoi cascare
        in una rete di phishing, così come puoi aprire un
        bell'allegato con un script sh/pl o altro e
        fotterti lo
        stesso.Hemm, e da quando uno script in allegato e' eseguibie? a casa mia sono tutti read only.

        Puoi anche non essere root Dho, ti faccio notare che il signor root non riceve posta: usa un alias che tira su un utente :) (per ovvi motivi!)
        ma la /home te la
        possono sempre
        cancellare.Be' devi scaricare uno script, _renderlo_eseguibile_, ed eseguirlo......e non puo' fare niente al difuori della home, mentre tutti i programmi sono altrove: gia' un bel passo avanti.

        Conta la periferica tra il monitor e la sedia!

        Linux ha praticamente zero infezioni perchè gli
        utenti sono più
        skillati.Hemm no, molti utenti linux non hanno la ben che minima idea di quello che fanno: uno una volta si e' spacciato per 'esperto' perche' sapeva montare la chiavetta USB :))Quello che ti salva sono i permessi sui file system (che sono veri e non 'superabili'), la protezione della memoria, multitasking, no suid per gli script, codice conoscibile (non ti tocca di fare 50 hacks per integrare un SW con altri), maggiore uso di file di testo piuttosto che binari (e che ci sta in un .doc? ma davvero serve un file binario per un documento di testo o la posta?), ...Have fun!
    • Anonimo scrive:
      Re: Duri a capirla! Muoiono infetti piut
      - Scritto da:
      PASSATE A LINUX e avrete risolto tutti i problemi
      di infezioni da
      VIRUS.la solita frase fatta del ragazzetto che usa il PC da 2 giornima vai a studiare
      • Anonimo scrive:
        Re: Duri a capirla! Muoiono infetti piut
        - Scritto da:

        - Scritto da:

        PASSATE A LINUX e avrete risolto tutti i
        problemi

        di infezioni da

        VIRUS.

        la solita frase fatta del ragazzetto che usa il
        PC da 2
        giorni

        ma vai a studiareLa solita frase del solito che non capisce una mazza.
    • Nabla scrive:
      Re: Duri a capirla! Muoiono infetti piut
      - Scritto da:
      PASSATE A LINUX e avrete risolto tutti i problemi
      di infezioni da
      VIRUS...inoltre si risolve anche il problema dei videogiochi... troppi fanno male.Nabla
      • Anonimo scrive:
        Re: Duri a capirla! Muoiono infetti piut

        ..inoltre si risolve anche il problema dei
        videogiochi... troppi fanno
        male.

        Nabla
        http://cedega.com/gamesdb/http://www.transgaming.com/index.php?module=ContentExpress&func=display&ceid=36&meid= ;) (linux)
  • Anonimo scrive:
    Certo che
    di fantasia ne occorre veramente tanta per chiamare il capitano di Polizia che indaga sulla presenza di uno, dicansi uno!, file MP3 col cognome Mazzi :D :D
  • Anonimo scrive:
    Fortuna Attivissimo...
    che ha detto qualcosa di utile. Che era un virus l'avevano capito praticamente tutti, ma come rimuoverlo, cosa fa, aspetta e spera. Però è lui che salva le persone, il massimo esperto in Italia 8) 8)
    • Anonimo scrive:
      Re: Fortuna Attivissimo...
      Massimo esperto pure in ingegneria edile ed aeronautica: ricordarsi la puntata di Mentana sull'11 settembre.(Non ce l'ho con i complottisti o anti-complottisti: solo spererei in qcuno più qualificato del ns Attivissimo che, per quanto possa essere in gamba, non è certo un tuttologo alla pico de' paperis... come pare si ponga ultimamente)
    • Anonimo scrive:
      Re: Fortuna Attivissimo...
      ma chi attivissimo LA BUFALA CHE RIFILA BUFALE?CHI LO CONOSCE LO EVITA (ghost)(ghost)(ghost)(rotfl)
      • Anonimo scrive:
        Re: Fortuna Attivissimo...
        - Scritto da:
        ma chi attivissimo LA BUFALA CHE RIFILA BUFALE?

        CHI LO CONOSCE LO EVITAE si rosica :@
      • Anonimo scrive:
        Re: Fortuna Attivissimo...
        - Scritto da:
        ma chi attivissimo LA BUFALA CHE RIFILA BUFALE?

        CHI LO CONOSCE LO EVITA
        (ghost)(ghost)(ghost)(rotfl)Fammi indovinare: Anche tu credevi nel complotto 11 settembre :D !
    • Anonimo scrive:
      Re: Fortuna Attivissimo...
      - Scritto da:
      che ha detto qualcosa di utile. nel suo campo è bravo.negli altri...è un troll!
      Che era un virus
      l'avevano capito praticamente tutti, ma come
      rimuoverlo, cosa fa, aspetta e spera. Però è lui
      che salva le persone, il massimo esperto in
      Italia 8)
      8)ah, allora è per quello che siamo nella mrd! è il massimo esperto...andiamo bene :'(
    • Anonimo scrive:
      Re: Fortuna Attivissimo...
      - Scritto da:
      che ha detto qualcosa di utile. Che era un virus
      l'avevano capito praticamente tutti, ma come
      rimuoverlo, cosa fa, aspetta e spera. Però è lui
      che salva le persone, il massimo esperto in
      Italia 8)
      8)veramente e' Svizzero.
    • Anonimo scrive:
      Re: Fortuna Attivissimo...

      ...Però è lui che salva le persone, il massimo esperto in Italia è una tua idea? se non è così metti la fonte, chi è che lo definisce il Massimo esperto?x me le cose che fa le fa bene, e sono utili][e8
  • Anonimo scrive:
    pure io lo voglio
    va di moda, dove sta? mandatemelo a
Chiudi i commenti