Very Mobile: ora SIM ed eSIM si attivano anche con SPID

Very Mobile: ora SIM ed eSIM si attivano anche con SPID

Very Mobile apre ufficialmente le porte all'attivazione di SIM ed eSIM tramite SPID: il processo è effettuabile a partire da questi giorni.
Very Mobile: ora SIM ed eSIM si attivano anche con SPID
Very Mobile apre ufficialmente le porte all'attivazione di SIM ed eSIM tramite SPID: il processo è effettuabile a partire da questi giorni.

Lo SPID è uno strumento incredibilmente utile per accedere a servizi per il cittadino comodamente da Internet, via app e browser. Dallo scorso ottobre, per di più, l’AGCOM ha confermato la possibilità di attivare SIM e MNP con SPID, CIE e CNS per semplificare il processo di identificazione e accesso a una scheda telefonica, contrastando al contempo il fenomeno dello SIM swapping.

Ebbene, gradualmente anche i vari operatori italiani si stanno adeguando a questa nuova decisione. Da ieri, 6 dicembre 2023, è Very Mobile a consentire l’attivazione di SIM con SPID.

Very Mobile apre le porte allo SPID

Il Sistema Pubblico di Identità Digitale viene ufficialmente supportato dall’operatore virtuale verde appoggiato a WindTre per l’attivazione di una nuova SIM o di una scheda in portabilità. È sufficiente, pertanto, essere registrati con uno tra gli Identity Provider accreditati da AgID per ottenere il proprio numero di telefono nuovo di zecca e la propria offerta preferita.

Very Mobile

Al momento l’operatore ha preferito limitarsi ad abilitare solo lo SPID come nuovo processo di autenticazione. Ricordiamo, comunque, che oltre all’accesso con tale sistema è possibile registrarsi mediante caricamento dei documenti e contestuale registrazione di una video identificazione per il riconoscimento, un metodo ormai diffuso tra tutti gli operatori che offrono l’attivazione online. Non è chiaro quando Very Mobile consentirà anche l’attivazione con CIE e CNS.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 7 dic 2023
Link copiato negli appunti