Via libera alle sanzioni contro Microsoft

La corte di prima istanza ha stabilito che non c'è ragione di attendere la conclusione dell'appello per dare corpo ai rimedi stabiliti dall'antitrust europeo. Esulta FSF Europe. Microsoft: va bene così


Bruxelles – E’ stata respinta dalla corte europea di prima istanza la richiesta di Microsoft di sospendere le sanzioni imposte dall’Antitrust alla stessa Microsoft fino alla conclusione dell’appello, contro le scelte delle autorità europee garanti del mercato.

La corte europea ha stabilito che l’esecuzione delle sanzioni, vale a dire il versamento di quasi 500 milioni di euro e la realizzazione di una versione ridotta di Windows , unitamente ad una maggiore informazione ai competitor , non significa sferrare un colpo mortale al colosso di Redmond. Quantomeno, i giudici hanno stabilito che gli avvocati di Microsoft non hanno fornito sufficienti ragioni per motivare la sospensione delle sanzioni.

Come noto, la sanzione economica imposta a Microsoft è la più elevata mai comminata dalla Commissione ad un’azienda per abuso di posizione dominante ma è bene evidenziare che rappresenta solo, si fa per dire, l’1,6 per cento del volume d’affari complessivo della softwarehouse fondata da Bill Gates.

Non è un caso che in una nota rilasciata dall’azienda poco dopo la decisione della Corte, Microsoft abbia messo l’accento più che sull’aspetto economico della vicenda sulla questione tecnologica . Una versione ridotta di Windows, ossia priva del Media Player, secondo l’azienda non solo confligge con le necessità dei consumatori ma può mettere in crisi una notevole quantità di società continentali che sul Windows attuale hanno costruito prodotti e servizi.

Microsoft, nonostante la decisione del tribunale europeo, ha dichiarato di “essere incoraggiata da molti aspetti della discussione affrontati dalla Corte nel merito del caso ” che secondo l’azienda “ha riconosciuto alcuni dei nostri argomenti come ben fondati”. Ora d’altra parte l’attenzione si focalizzerà sull’appello al quale Microsoft si presenta da un lato con le argomentazioni di sempre sul fronte dell’innovazione, rappresentata anche dall’integrazione del Media Player in Windows, e dall’altro con la spinta dei tanti analisti americani che hanno duramente contestato la scelta della Commissione .

Elemento chiave del procedimento e della richiesta di sospensiva di Microsoft sono poi le informazioni che l’azienda deve cedere ai propri concorrenti attorno all’integrazione di middleware in Windows, ossia di applicativi alternativi a quelli di Microsoft, per esempio quelli nel settore multimediale. Informazioni sui protocolli e altri dettagli della programmazione che sulla carta dovrebbero consentire ai competitor di realizzare software capace di integrarsi in Windows quanto quello sviluppato da Microsoft. Una situazione che l’azienda di Redmond ha sempre contestato ritenendo, tra le altre cose, pericolosa sul fronte della sicurezza una integrazione così profonda col sistema operativo se realizzata da aziende terze.

Una tesi alla quale non credono i sostenitori del software libero che, come Free Software Foundation Europe e Samba Team, si sono presentati in aula sostenendo come l’aumentata interoperabilità non può che garantire una migliore sicurezza e anche una maggiore competizione sul fronte della qualità, con conseguenti benefici per tutti.

“Speriamo – conclude la nota di Microsoft – che i problemi messi in luce dalla Corte consentiranno alle parti di giungere ad un accordo. Come abbiamo sempre dichiarato, riteniamo che vi siano modi migliori (del processo antitrust,ndr.) per affrontare temi tanto complessi e tecnici e senza danneggiare i consumatori o il settore tecnologico europei”.

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    Re: Forza NeverEver
    - Scritto da: Alex¸tg
    Ci sono troppi strati nei computers e nelle
    piattaforme odierne: come diceva Shrek, sono
    come le cipolle. Lo penso da tempo e
    continuo a pensarlo.e sarebbe male cio'?costruire qualcosa a strati e' centrale. quando non costruivamo le cose a strati usavamo il basic e il fortran (e anche allora c'erano degli strati cmq).La gestione a strati e' la concretizzazione della natura umana di gerarchizzare le competenze, in modo che ogni cosa faccia una cosa e la faccia bene, avendo comunque possibilita' di controllo high level.
  • Anonimo scrive:
    Re: per lino non è colpa dell'admin
    - Scritto da: la zinzula
    Quasi sicuramente il fatto che il sorgente
    e' pubblico permette ai malintenzionati di
    trovare piu' facilmente quei bachi che
    magari in programmi blindati come Office o
    simili sono meno immediati da trovare.Veramente le statistiche dimostrano il contrario.
    Del resto le vittime sono sempre quelle
    realta' piu' diffuse ...Come windows su 64 bit ??? Diffusissimo ed evirato.
  • la zinzula scrive:
    Re: l'open supersicuro ahahhahahhahhaah

    Vedo che questo thread ha come voto
    "inutile". Non è che la verità
    fa male? Brucia molto, cari linari dei miei
    stivali? Guarda che a) PHP e' indipendente dalla piattaforma:puoi installarti un sistema locale anche in Windows (cerca queste tre chiavi EasyPhp, AppServ WMServ) e in locale lo ho incastrato in IIS per dirne una ...b) phpBB e' codice php e di conseguenza ha i suoi casini sia in Win32 che in Linux : la "colpa" è del software, non del sistema operativo.Come detto altrove io uso sia Linux che Windows perchè reputo entrambi validi in determinati punti di vista e le battaglie che leggo adesso mi ricordano quelle "amiga is better than pc" del tutto inutili come questo thread e come giustamente hai fatto notare ...
  • Anonimo scrive:
    Re: Un divertimento per cerebrolesi
    - Scritto da: Anonimo
    Chi scrive virus deve essere un cerebroleso
    o un disadattato, senza offesa per queste
    due categorie, che almeno hanno avuto questo
    problema non certamente per colpa loro.
    Mentre invece le persone normali, non hanno
    scusanti e hanno bisogno di una regolata
    delle rotelline del cervello in un campo di
    lavoro, duro, del genere facciamogli
    spostare una montagna, poi la facciamo
    rimettere dove era prima... fino a quando un
    improvviso miglioramento del contenuto
    cerebrale non li renda degni di essere
    riammessi ad una vita normale, ma a
    coltivare i campi naturalmente.Visto che ti piace tanto parlare, perchè non dai il buon esempio?
  • Anonimo scrive:
    Perchè il sig. Mechano non commenta?
    Come da topic :D
  • Anonimo scrive:
    Re: Complimenti.
  • Anonimo scrive:
    Re: l'open supersicuro ahahhahahhahhaah
    - Scritto da: Anonimo
    strano tutti contro iis al tempo di blaster,
    ora a fare una brutta fine sono sw open e
    tutto tace.

    please non tiriamo in ballo l'admin, qui e
    il sw che fa caxxare

    byeVedo che questo thread ha come voto "inutile". Non è che la verità fa male? Brucia molto, cari linari dei miei stivali? :D:D
  • Trin scrive:
    Re: ed ecco le solite scuse
    - Scritto da: Anonimo
    [cut]
    Scusami ma ultimamente hai installato una
    delle nuove distro che bazicano in giro, no
    io si e devo dire che tra il ciarpame che si
    portano dietro vedo che il mio pentium 4 fa
    fatica ad andare, swappa di continuo, mentre
    winxp tacciato per anni di troppa grassezza
    gira che è un piacere.LOLcmq infilare un live cd non vuol dire installare :p
  • Anonimo scrive:
    Re: ed ecco le solite scuse
    - Scritto da: Anonimo

    Su Linux non scappa piu' di tanti, su
    Win i

    bug bloccano interi paesi... Sara' che
    Win

    e' intrinsecamente concepito male.



    assolutamente se gli utenti che lavorano su
    win2000 o winxp sono logati come user (e non
    come admin come capita) i virus ti fanno un
    baffo, hai voglia a lanciare il pif a mano
    se non hai i diritti di scrittura sul
    registri, il sistema ti ferma.
    quindi come vedi ritorniamo ad un problema
    di amministrazione.Suicuro. Peccato però che di default, almeno su Windows 2000, non sono correttamente settati i permessi alle directory di sistema, e quindi anche uno user può spianare la directory c:winnt... e di conseguenza un virus può benissimo installarsi...
    su lino anche se definisci un utente come
    user normale ecco che se il nostro novellino
    è un po sgamato ti trova il modo
    semplicemente leggendo un file di diventare
    root e far danni,Si ? E quale file ?...

    Magare e' un bene, visto che windows con

    tutte le sue dll belle ordinate e' un

    colabrodo evirato.


    ecco perche il tuo lino non avra mai sucesso
    mentre win vivra in eterno.Perchè è un colabrodo ?
    Scusami ma ultimamente hai installato una
    delle nuove distro che bazicano in giro, no
    io si e devo dire che tra il ciarpame che si
    portano dietro vedo che il mio pentium 4 fa
    fatica ad andare, swappa di continuo, mentre
    winxp tacciato per anni di troppa grassezza
    gira che è un piacere.Se non sei capace è meglio che lasci perdere...
  • Anonimo scrive:
    Re: ed ecco le solite scuse
    - Scritto da: Anonimo

    Su Linux non scappa piu' di tanti, su Win i

    bug bloccano interi paesi... Sara' che Win

    e' intrinsecamente concepito male.
    assolutamente se gli utenti che lavorano su
    win2000 o winxp sono logati come user (e non
    come admin come capita) i virus ti fanno un
    baffo, hai voglia a lanciare il pif a mano
    se non hai i diritti di scrittura sul
    registri, il sistema ti ferma.
    quindi come vedi ritorniamo ad un problema
    di amministrazione.Falso: quasi tutti gli advisor M$ che riguardano "errori per cui un utente e' in grado di prendere il controllo completo del computer" sono una scalata ai diritti che risulta piuttosto facile in M$: pensa che lo stesso registro quando sei utente lo usi in modo misto user/dmin... Con nimbda ti arrivava un programmino che si chiama _root_ e funziona su tutti i Win 2000, ti consente di lanciare qualsiasi comando come fossi root qualsiasi utente stessi usando !
    su lino anche se definisci un utente come
    user normale ecco che se il nostro novellino
    è un po sgamato ti trova il modo
    semplicemente leggendo un file di diventare
    root e far danni,Per bucare un linux o uno unix infatti ci vuole un hacker, per prendere root su un win basta un virus.
    questo si che risulta un bug del sistema
    operativo anzi peggio un errore di
    progettazione.Sara' per questo che gli unix tengono su internet da anni, mentre i sistemi M$ cadono regolarmente per ondate di stupidi virus.


    Per lino la colpa non e dell'admin ma


    dell'anarchia assoluta che esiste per

    questo so.



    Magare e' un bene, visto che windows con

    tutte le sue dll belle ordinate e' un

    colabrodo evirato.
    ecco perche il tuo lino non avra mai sucesso
    mentre win vivra in eterno.Lunix e unix c'erano prima di win e ci saranno anche dopo, ricordo Amiga fanatici che dicevano le steesse cose (anzi davano motivazioni di gran lunga piu' intelligenti), eppure unix c'e' ancora, e non si becca la pletora di virus che regolarmente fermano le reti aziendali.
    Scusami ma ultimamente hai installato una
    delle nuove distro che bazicano in giro, no
    io si e devo dire che tra il ciarpame che si
    portano dietro vedo che il mio pentium 4 fa
    fatica ad andare, swappa di continuo, mentre
    winxp tacciato per anni di troppa grassezza
    gira che è un piacere.Anche una ferrari in mano ad uno che non sa guidare finisce contro i pali o non si accende.
  • Anonimo scrive:
    Re: ed ecco le solite scuse

    Su Linux non scappa piu' di tanti, su Win i
    bug bloccano interi paesi... Sara' che Win
    e' intrinsecamente concepito male.
    assolutamente se gli utenti che lavorano su win2000 o winxp sono logati come user (e non come admin come capita) i virus ti fanno un baffo, hai voglia a lanciare il pif a mano se non hai i diritti di scrittura sul registri, il sistema ti ferma.quindi come vedi ritorniamo ad un problema di amministrazione.su lino anche se definisci un utente come user normale ecco che se il nostro novellino è un po sgamato ti trova il modo semplicemente leggendo un file di diventare root e far danni,questo si che risulta un bug del sistema operativo anzi peggio un errore di progettazione.

    Per lino la colpa non e dell'admin ma

    dell'anarchia assoluta che esiste per
    questo

    so.

    Magare e' un bene, visto che windows con
    tutte le sue dll belle ordinate e' un
    colabrodo evirato.ecco perche il tuo lino non avra mai sucesso mentre win vivra in eterno.Scusami ma ultimamente hai installato una delle nuove distro che bazicano in giro, no io si e devo dire che tra il ciarpame che si portano dietro vedo che il mio pentium 4 fa fatica ad andare, swappa di continuo, mentre winxp tacciato per anni di troppa grassezza gira che è un piacere.
  • Anonimo scrive:
    Re: per lino non è colpa dell'admin
    - Scritto da: Anonimo

    Cambiamento di rotta, fino ad adesso era

    colpa

    del SO, improvvisamente diventa colpa

    dell'amministratore.

    Pagliaccio:|
    infatti basta rileggere i commenti per nimda
    baster ecc... per vedere come i commenti
    cambiano quando di mezzo ci va il proprio
    SO.
    ai tempi di nimda la colta era dell'so, ora
    stranamente la colpa e dell'admin.
    Peccato che se su win effettivamente la
    colpa e dell'admin, visto neanche la
    capacita di questo di rispondere alla
    richiesta di un download di patch che
    partono in automatico, nel caso di so open
    ti devi segnare a decine di forum per poter
    gestire le decine e decine di sw open che
    bivaccano dormienti sui nostri scatoloni
    lino.Risultato : Windows e' pieno di virus, gli uffici restano bloccati per giorni a causa sua.
    E ovvio che prima o poi un codicillo scappa,
    o la libreria tal dei tali sviluppata da
    cocozzo in lituania, ed ecco che ti trovi a
    server scoperto.Su Linux non scappa piu' di tanti, su Win i bug bloccano interi paesi... Sara' che Win e' intrinsecamente concepito male.
    Per lino la colpa non e dell'admin ma
    dell'anarchia assoluta che esiste per questo
    so.Magare e' un bene, visto che windows con tutte le sue dll belle ordinate e' un colabrodo evirato.
  • Anonimo scrive:
    Re: per lino non è colpa dell'admin

    Cambiamento di rotta, fino ad adesso era
    colpa
    del SO, improvvisamente diventa colpa
    dell'amministratore.
    Pagliaccio:|infatti basta rileggere i commenti per nimda baster ecc... per vedere come i commenti cambiano quando di mezzo ci va il proprio SO.ai tempi di nimda la colta era dell'so, ora stranamente la colpa e dell'admin.Peccato che se su win effewttivamente la colpa e dell'admin, visto neanche la capacita di questo di rispondere alla richiesta di un download di patch che partono in automatico, nel caso di so open ti devi segnare a decine di forum per poter gestire le decine e decine di sw open che bivaccano dormienti sui nostri scatoloni lino.E ovvio che prima o poi un codicillo scappa, o la libreria tal dei tali sviluppata da cocozzo in lituania, ed ecco che ti trovi a server scoperto.Per lino la colpa non e dell'admin ma dell'anarchia assoluta che esiste per questo so.
  • Anonimo scrive:
    E' incredible
    si parla di bravura o meno in questi post, e non quanto sia figlio di buona donna quello che ha scritto il virus...
  • Anonimo scrive:
    Un divertimento per cerebrolesi
    Chi scrive virus deve essere un cerebroleso o un disadattato, senza offesa per queste due categorie, che almeno hanno avuto questo problema non certamente per colpa loro.Mentre invece le persone normali, non hanno scusanti e hanno bisogno di una regolata delle rotelline del cervello in un campo di lavoro, duro, del genere facciamogli spostare una montagna, poi la facciamo rimettere dove era prima... fino a quando un improvviso miglioramento del contenuto cerebrale non li renda degni di essere riammessi ad una vita normale, ma a coltivare i campi naturalmente.
  • Anonimo scrive:
    Re: l'open supersicuro ahahhahahhahhaah
    - Scritto da: la zinzula

    - Scritto da: Anonimo

    strano tutti contro iis al tempo di
    blaster,

    ora a fare una brutta fine sono sw open
    e

    tutto tace.



    please non tiriamo in ballo l'admin,
    qui e

    il sw che fa caxxare

    E invece te lo tiro fuori l'admin dei forum!

    Sul sito ufficiale di phpBB la patch per
    aggiornare a phpBB 2.0.11 era disponibile da
    18 novembre 2004

    Sul sito italiano di phpBB la medesima
    è stata segnalata il 19 novembre
    2004

    La versione PLUS di phpBB ha rilasciato
    l'aggiornamento il 28 novembre 2004

    Aggiungo anche che sia Open Source sia
    Windows sono tutti soggetti a bachi.
    I supporti sia pubblici che privati, sia a
    pagamento che gratis servono appunto ad
    appurare e risolvere questi problemi.

    Bisognerebbe educare gli utenti e gli admin
    di siti e similia a prendersi la
    responsabilita' di aggiornare i propri
    prodotti perchè non esiste il
    software sicuro in nessuno dei due
    schieramenti.

    Nel caso di phpBB esiste una newsletter,
    esistono fior fiore di supporti
    internazionali (basta semplicemente cliccare
    nella riga dei crediti) e mentre si da la
    caccia assidua all'ultima versione di un
    software la medesima forma mentis non esiste
    in merito all'uso di applicativi Open Source
    quali phpBB e phpNuke per citarne alcuni.

    E quindi è colpa dell'admin se non va
    a vedere ogni tanto (o si iscrive alla
    newsletter o tiene sotto controllo il forum
    o mette come pagina iniziale del browser il
    sito di phpBB) al pari dei bombardamenti
    virali causati da pc zombie i cui utenti non
    fanno l'aggiornamento perchè a me
    "non mi beccano i virus" o "perchè
    non ho voglia di aspettare lo scaricamento
    del file".Cambiamento di rotta, fino ad adesso era colpa del SO, improvvisamente diventa colpa dell'amministratore.Pagliaccio:|
  • Anonimo scrive:
    Re: Per i babbazzi del forum
    - Scritto da: Alex¸tg
    Sai... neanch'io mi sento in lotta, pero`
    penso a un fatto: in giro c'e` tanta gente
    che comincia ora a interessarsi di questo
    settore, e se questa gente sente dire, senza
    opportuni chiarimenti, che "open sorci" o
    che "Winzozz" fanno schifo
    tout-court, va a finire che non
    avendo termini di paragone nella propria
    esperienza, ci crede sulla parola.

    E` quella la mia paura, e tutto sommato il
    perche` rispondo alle trollate. E` un lavoro
    che faccio saltuariamente, ma che in effetti
    non finisce mai... mah, e prima o poi mi
    rompero` anch'io.Non vorrai mica che qualcuno ti supplichi dicontinuare per sentirti importante?i
  • Anonimo scrive:
    Re: Forum schizofrenico
  • Anonimo scrive:
    Re: Complimenti.

    Certo sarebbe preferibile avere una mailing
    list per gli amministratori dei forum per
    essere avvertiti, ma la versione 0.11 era
    fuori da un po' ed e' stato detto e ridetto
    di aggiornare.Basta fare un subscribe al forum Io ci vado ogni giorno su quel forum su liste di IIS e Apache {ho server con entrambi i sistemi} e tutti i clienti sono forzatamente iscritti alla lista.Io avviso loro e controllo, mica basta aprire un server e vendere spazi per stare tranquilli.
  • la zinzula scrive:
    Re: l'open supersicuro ahahhahahhahhaah
    - Scritto da: Anonimo
    strano tutti contro iis al tempo di blaster,
    ora a fare una brutta fine sono sw open e
    tutto tace.

    please non tiriamo in ballo l'admin, qui e
    il sw che fa caxxareE invece te lo tiro fuori l'admin dei forum!Sul sito ufficiale di phpBB la patch per aggiornare a phpBB 2.0.11 era disponibile da 18 novembre 2004 Sul sito italiano di phpBB la medesima è stata segnalata il 19 novembre 2004 La versione PLUS di phpBB ha rilasciato l'aggiornamento il 28 novembre 2004 Aggiungo anche che sia Open Source sia Windows sono tutti soggetti a bachi.I supporti sia pubblici che privati, sia a pagamento che gratis servono appunto ad appurare e risolvere questi problemi.Bisognerebbe educare gli utenti e gli admin di siti e similia a prendersi la responsabilita' di aggiornare i propri prodotti perchè non esiste il software sicuro in nessuno dei due schieramenti.Nel caso di phpBB esiste una newsletter, esistono fior fiore di supporti internazionali (basta semplicemente cliccare nella riga dei crediti) e mentre si da la caccia assidua all'ultima versione di un software la medesima forma mentis non esiste in merito all'uso di applicativi Open Source quali phpBB e phpNuke per citarne alcuni.E quindi è colpa dell'admin se non va a vedere ogni tanto (o si iscrive alla newsletter o tiene sotto controllo il forum o mette come pagina iniziale del browser il sito di phpBB) al pari dei bombardamenti virali causati da pc zombie i cui utenti non fanno l'aggiornamento perchè a me "non mi beccano i virus" o "perchè non ho voglia di aspettare lo scaricamento del file".
  • Anonimo scrive:
    Re: Per i babbazzi del forum
    Sai... neanch'io mi sento in lotta, pero` penso a un fatto: in giro c'e` tanta gente che comincia ora a interessarsi di questo settore, e se questa gente sente dire, senza opportuni chiarimenti, che "open sorci" o che "Winzozz" fanno schifo tout-court , va a finire che non avendo termini di paragone nella propria esperienza, ci crede sulla parola.E` quella la mia paura, e tutto sommato il perche` rispondo alle trollate. E` un lavoro che faccio saltuariamente, ma che in effetti non finisce mai... mah, e prima o poi mi rompero` anch'io.
  • Anonimo scrive:
    Re: Forum schizofrenico
    Mmmh... certo che li devi odiare molto questi open sorci, tanto che nel farlo se anche fosse, ti sei abbassato piu` sotto del loro livello, tirando notevoli c@zzate in generale.Io sto con chi funziona meglio, e con chi mi rende piu` semplice intervenire quando qualcosa va storto, con chi mi documenta e mi rende piu` trasparente "quel che c'e` dietro", e a parita` di fattori con chi mi fa pagare di meno (oh, saro` tirchio?), e a proposito, phpBB e` stato uno di questi, ai tempi in cui lo usavo: ogni tanto e` ammessa una catastrofe, puo` capitare, e finche` e` una non invalida proprio niente della reputazione che attribuisco a un prodotto, specie sapendo chi e cosa c'e` dietro. Se per dimostrare quanto l'open-source sia un'approccio sbagliato si prende come esempio proprio phpBB, se ne uscira` sempre scornati, perche` a parte questa occorrenza, dal punto di vista tecnico si sono comportati meglio di moltissimi programmatori "dell'altra sponda" (ma garantito al limone).Comunque, a parte le nuove denominazioni e il tifo per l'una o l'altra parte, almeno non metterci anche il termine "hacker", perche` non ha una connotazione ne` politica ne` criminale.No, guarda, come ne ho abbastanza di quelli che insultano senza ritegno chi usa Windows o software MS in genere, ne ho anche abbastanza di quelli che deridono l'open-source su basi davvero assurde, un po' cioe` come i governi quando tentano di far passare una legge che per i loro interessi conta molto, ma e` eticamente discutibile. Stesso sintomo, quindi mi viene da pensare: stessa causa. Allora, dillo chiaro e tondo e non incolpare nessuno: hai paura che ti freghino il lavoro o il prestigio? E` una motivazione valida, ma non ti aggrappare a discorsi del genere, vaghi e offensivi. Si, li fanno anche i fanatici di Linux a tutti i costi, ma appunto, imitarli non e` un gran pregio... mah, devo dire che sulle tue motivazioni ho tirato a indovinare, perche` davvero non ne trovo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Forum schizofrenico
    - Scritto da: Anonimo
    Mi piace la schizofrenia dei commenti di
    questi forum. Quando vi è la notizia
    di un qualsiasi worm/virus che colpisce un
    qualsiasi prodotto Microsoft, tutti a
    crititcarla, anche se per caso la patch
    fosse già disponibile da mesi.
    Ora che la voragine è presente in un
    software open source, la colpa non è
    certamente degli svliuppatori di phpBB, ma
    solo ed esclusivamente degli amministratoriBravo, te ne sei accorto anche tu, in realtà questa non è schizofrenia ma è IPOCRISIA.Cito, da http://www.demauroparavia.it/59977"IPOCRISIA: simulazione di buone qualità o di buoni propositi attraverso azioni o atteggiamenti falsamente virtuosi, per ingannare qcn. o per ottenerne i favori: condannare l?i. diffusa, l?i. dei falsi devoti, nascondere qcs. sotto, dietro la maschera dell?i. | comportamento o discorso da ipocrita: non sopporto tutte queste ipocrisie"In particolare l'ipocrita critica qualcosa di un'altro, senza criticare se stesso specialmente se questo qualcosa ce l'ha anche lui.Ora che hanno scoperto gli "open bug", oltre che il trito e ritrito "open source", si staranno mobilitando per seminare FUD e per proteggere i loro interessi.
    dei siti, che ovviamente non aggiornano la
    versione phpBB. Anzi, a detta di qualcuno
    gli sia di lezione (ma anche se picchiano
    qualcuno per strada gli sta bene
    perché non va ogni giorno in palestra
    a fare il corso di autodifesa?)Certo, sono gli stessi che osannano gli "hacker" e in via più generale chiunque si comporti come loro, cioè chi ti entra in casa violando il tuo domicilio lasciando il bigliettino "la tua serratura non è molto efficace".Sono gli stessi che idolatrano gli hacker che sono per definizione tutti "buoni" e che perdonano loro qualsiasi atto cambiando subito banderuola definendoli cattivoni "cracker" e negando che siano mai stati hacker, non appena si sospetta che un hacker abbia fatto qualcosa di male; usano tanti altri nomignoli degni del miglior fumetto, in particolare hanno sempre in bocca il "troll".Vorrei vedere se capitasse a loro di trovarsi la casa sottosopra, vorrei vedere se sarebbero così contenti della visita così come pretendono ( e imporrebbero ) che gli altri siano.
    Io invece direi di diffidare dal 90% del
    software open sviluppato in PHP: èConcordo appieno, anche io ho sviluppato in php del MIO codice ( sì: io sono un professionista e spazio tra più linguaggi e piattaforme ), e non l'ho sicuramente regalato in giro, e dopo aver dato un'occhiata alla miriade di pacchetti php sono arrivato alla tua stessa conclusione.
    fatto con il sedere, il codice generalmente
    è scadente, e se non escono disastri
    come questo (si parla di migliaia di siti
    defacciati) è solo perché la
    diffusione di tali sw non è
    paragonabile a quella di phpBBGiusto.Grazie per l'invervento,Ti ricordo che i sostenitori ipocriti dell'open source "senza sé e senza ma" e di Linux, per ottenere sempre ragione, usano una scaletta che è più o meno questa:1- non è vero quello che dici2- lo dici per sentito dire, dimostralo in modo scientifico3- è vero, il problema ce l'hai, è tuo, ma sei sfigato4- idem come sopra ma sei incompetente5- non è un problema del software "open source", è un problema dell'hardware, ci vuole hardware nuovo e costoso, mica penserai usare il software "open source" su hardware closed e "Cacao"!6- hai segnalato alla communità l'errore invece di lamentarti? è colpa tua, devi farlo.7- beh se il software che cerchi non funziona o manca di qualche funzionalità puoi sempre pensarci tu: la documentazione e i tool di sviluppo sono LIBERI!8- se non ci pensi tu paga un professionista, il software "open source" non è gratis, non è "free as a beer but free as freedom", i professionisti "open $ource" si pagano profumatamente eccome! la libertà si paga a caro prezzo! paga, paga, $oldi, $oldi, doblooni9- sei un trollCiao!Francesco
  • Anonimo scrive:
    Re: Per i babbazzi del forum
    braccia non bracce :)
  • Anonimo scrive:
    Per i babbazzi del forum
    Ho letto dei commenti incredibili da parte dei soliti lamers-trolls-babbazzi che spopolano da queste parti.Allora mettiamo in chiaro un po' di cose:1) Qualsiasi software ha dei bachi, è inevitabile, ed inoltre più è complesso e più aumenta la probabilità che siano presenti bachi più o meno gravi. Questo indipendentemente dal fatto che il codice sorgente sia aperto, chiuso, inscatolato o come ca..o vi pare.2) Non c'entra niente l'eterna diatriba fra software closed source e open source, che spesso si realizza in Linux vs Windows. Rilassatevi, non siamo mica in un gioco di lotta!!!3) Gli amministratori di rete facciano il loro lavoro invece di farsi le seg.e sul posto di lavoro guardando film porno. Bisogna controllare gli aggiornamenti almeno settimanalmente, se non quotidianamente, per tutti i prodotti software utilizzati.Insomma finitela con "open source sicuro? ahahah" oppure "il mio cliente ha una versione di phpBB vecchia MENO DI UN ANNO"... l'informatico è un mestiere serio, non per i pastasciuttari italici che sanno aggioranare "a patch del windows su windowsuppadate". Invece di rovinare la figura dell'informatico qui in Italia (facendoci dare stipendi da fame!!!) andate a coltivare, c'è bisogno di tante bracce durante il raccolto.
  • Anonimo scrive:
    Re: l'open supersicuro ahahhahahhahhaah

    e anche ai tempi di blaster la colpa era
    dell'admin dato che la patch era già
    disponibile da oltre un mese
    infatti sui "MIEI" server non è mai
    arrivato :DE per Sasser di chi era la colpa?
  • Anonimo scrive:
    Re: l'open supersicuro ahahhahahhahhaah
    - Scritto da: Anonimo
    strano tutti contro iis al tempo di blaster,
    ora a fare una brutta fine sono sw open e
    tutto tace.

    please non tiriamo in ballo l'admin, qui e
    il sw che fa caxxare

    byee anche ai tempi di blaster la colpa era dell'admin dato che la patch era già disponibile da oltre un meseinfatti sui "MIEI" server non è mai arrivato :D
  • Anonimo scrive:
    Re: l'open supersicuro ahahhahahhahhaah
    - Scritto da: Anonimo
    strano tutti contro iis al tempo di blaster,
    ora a fare una brutta fine sono sw open e
    tutto tace.Come ho detto sopra c'e` del vero: qualche critica ci poteva stare tutta.
    please non tiriamo in ballo l'admin, qui e
    il sw che fa caxxareE come sopra: vedi, non si puo` andare a vedere come e` fatto un software closed, per definizione. Ma a phpBB, lo dico anche a te, gli hai dato un'occhiata? Sulla base di questa sola, pur grossa falla, venuta fuori dopo anni di onorato servizio nel fuoco quotidiano di un'enormita` di forums che probabilmente assommano un totale mai raggiunto da qualsiasi altro portale o servizio del genere, affermare che fa "caxxare"... dico, guardalo: e` li`.
  • Anonimo scrive:
    Re: Forza NeverEver
    - Scritto da: Anonimo
    In un software come in un computer ci sono
    tanti di quei buchi che attendono solo di
    essere scoperti...Mah, suona un po' come la scoperta dell'acqua calda.E quindi restando in tema, e` una questione di filosofia:o e` semplice, o funziona peggio.Il mondo sembra generalmente ambire verso la seconda opzione, cosa tutto sommato ammirevole. C'e` da sperare che una volta raggiunto un certo livello di funzionalita`, si dara` il tempo al software esistente di stabilizzarsi.Ci sono troppi strati nei computers e nelle piattaforme odierne: come diceva Shrek, sono come le cipolle. Lo penso da tempo e continuo a pensarlo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Forum schizofrenico
    - Scritto da: Anonimo
    Mi piace la schizofrenia dei commenti di
    questi forum. Quando vi è la notizia
    di un qualsiasi worm/virus che colpisce un
    qualsiasi prodotto Microsoft, tutti a
    crititcarla, anche se per caso la patch
    fosse già disponibile da mesi. Hmm... nonostante la mia non nascosta antipatia per Microsoft e per le multinazionali in genere, ammetto che c'e` un po' di vero in quel che dici. Anch'io mi sono stupito del fatto che non ci fossero "infiammature" contro phpBB, pero` vedi... phpBB e` tutto sommato una gran bella opera, e` gratuito (e vale il "a caval donato..."), e soprattutto puo` essere modificato come vuoi per adattarlo ai tuoi bisogni, cosa che molti dsi divertono un sacco a fare (e per altri e` indispensabile). Racchiude insomma piu` utilita` di un software closed di fascia media, e non si puo`, perche` non avrebbe senso , negare questo insieme di fattori. Probabilmente, piu` che di essere di parte... be', come fai a inc@zzarti davvero tanto contro qualcuno che ti fa un regalo? Pero` un po' ci starebbe: questa vulnerabilita` era presente da tempo, anche se non scoperta, ed era tutto sommato prevedibile pensandoci un po' su`.
    Ora che la voragine è presente in un
    software open source, la colpa non è
    certamente degli svliuppatori di phpBB, ma
    solo ed esclusivamente degli amministratori
    dei siti, che ovviamente non aggiornano la
    versione phpBB. Anzi, a detta di qualcuno
    gli sia di lezione (ma anche se picchiano
    qualcuno per strada gli sta bene
    perché non va ogni giorno in palestra
    a fare il corso di autodifesa?)Mah, a parte che quelli che osannano MS fanno la stessa cosa: puntano il dito verso la mancanza di voglia per scaricare gli aggiornamenti automatici, di installare i service packs... ma a parte questo, in fondo anche qui c'e` una parte di colpa.
    Io invece direi di diffidare dal 90% del
    software open sviluppato in PHP: è
    fatto con il sedere, il codice generalmente
    è scadente, e se non escono disastri
    come questo (si parla di migliaia di siti
    defacciati) è solo perché la
    diffusione di tali sw non è
    paragonabile a quella di phpBBNon posso parlare per il fantomatico "90% del software open sviluppato in PHP", ma a phpBB hai un po' dato un'occhiata? A me sembra che abbiano fatto un buon lavoro, anche nei limiti dei mezzi a disposizione. E`:- organizzato razionalmente;- strutturato in modo praticamente perfetto;- facilmente modificabile ed espandibile (prova, se vuoi);- scalabile e portabile (per forza di cose).Saranno stati (e direi di si`) un po' superficiali su quell'highlighter, e il problema che se ne e` sviluppato e` stato una vera catastrofe, un buco grande come una casa, pero` e` un po' pochino per saltare a conclusioni come le tue.Si, il PHP non e` perfetto, e phpBB nemmeno (magari in confronto a te saro` anche di bocca buona ma i miei standard qualitativi li soddisfa), ma mi sai fare un esempio di software perfetto?
  • baldios scrive:
    Re: Forum schizofrenico
    - Scritto da: Anonimo
    Mi piace la schizofrenia dei commenti di
    questi forum. Quando vi è la notizia
    di un qualsiasi worm/virus che colpisce un
    qualsiasi prodotto Microsoft, tutti a
    crititcarla, anche se per caso la patch
    fosse già disponibile da mesi. Personalmente quando le patch erano già presenti ho letto sempre una maggioranza di accuse a chi non le aveva applicate per tempo...
    Ora che la voragine è presente in un
    software open source, la colpa non è
    certamente degli svliuppatori di phpBB, ma
    solo ed esclusivamente degli amministratori
    dei siti, che ovviamente non aggiornano la
    versione phpBB.Certamente la colpa é di chi ha commesso gli errori nella scrittura del php (o di chi ha usato la vulnerabilità per defacciare), ma, una volta informati di cio' gli utilizzatori dello script e messa rapidamente a disposizione la patch e una versione non vulnerabile, di chi é la colpa se non si aggiorna?
    Anzi, a detta di qualcuno
    gli sia di lezione (ma anche se picchiano
    qualcuno per strada gli sta bene
    perché non va ogni giorno in palestra
    a fare il corso di autodifesa?)Calza molto poco, leggi sopra...

    Io invece direi di diffidare dal 90% del
    software open sviluppato in PHP: è
    fatto con il sedere, il codice generalmente
    è scadente, e se non escono disastri
    come questo (si parla di migliaia di siti
    defacciati) è solo perché la
    diffusione di tali sw non è
    paragonabile a quella di phpBBNessuno costringe qualcuno ad impiegare software open scritto in php (puo' essercene di closed? o intendi gpl?), ma ciascuno sceglie e si assume i rischi della scelta valutandoli insieme ai vantaggi che tale scelta comporta.Meglio poter scegliere che essere costretti, o no? :)
  • Anonimo scrive:
    Forza NeverEver
    Non c'è sicurezza che tenga, sia che si tratti di opensource che di applicativi a pagamento...In un software come in un computer ci sono tanti di quei buchi che attendono solo di essere scoperti...Se uno è curioso, può scoprire in rete tanti di quei computers sforacchiati che le stelle dell'universo sono ben poca cosa.Complimenti ai ragazzi di NeverEver: un giorno li dovremo ringraziare per aver contribuito a farci capire come possano essere fallaci ed evanescenti i bits da cui ci siamo fatti imbrigliare...Tutti!water...loo
  • Anonimo scrive:
    Forum schizofrenico
    Mi piace la schizofrenia dei commenti di questi forum. Quando vi è la notizia di un qualsiasi worm/virus che colpisce un qualsiasi prodotto Microsoft, tutti a crititcarla, anche se per caso la patch fosse già disponibile da mesi. Ora che la voragine è presente in un software open source, la colpa non è certamente degli svliuppatori di phpBB, ma solo ed esclusivamente degli amministratori dei siti, che ovviamente non aggiornano la versione phpBB. Anzi, a detta di qualcuno gli sia di lezione (ma anche se picchiano qualcuno per strada gli sta bene perché non va ogni giorno in palestra a fare il corso di autodifesa?)Io invece direi di diffidare dal 90% del software open sviluppato in PHP: è fatto con il sedere, il codice generalmente è scadente, e se non escono disastri come questo (si parla di migliaia di siti defacciati) è solo perché la diffusione di tali sw non è paragonabile a quella di phpBB
  • Anonimo scrive:
    Re: Complimenti.
    Complimenti a te che non aggiorni nulla allora!Certo sarebbe preferibile avere una mailing list per gli amministratori dei forum per essere avvertiti, ma la versione 0.11 era fuori da un po' ed e' stato detto e ridetto di aggiornare.I miei Forum e server sono tutti a posto
  • Anonimo scrive:
    Re: l'open supersicuro ahahhahahhahhaah
    - Scritto da: Anonimo
    Purtroppo, invece di postare, bisognerebbe
    collegare il cervello, altrimeti le caxxate
    si scrivono.
    Ma, forse, è una caratteristica di
    chi non sua sw open.Infatti : il loro modo di pensare e' questo : leggono le caxate pubblicitarie su MSN, poi vengono qui e Clik -
    Avanti -
    Click -
    Avanti -
    Click -
    Avanti.
  • Anonimo scrive:
    Re: l'open supersicuro ahahhahahhahhaah
    - Scritto da: Anonimo

    -

    please non tiriamo in ballo l'admin,
    qui e

    il sw che fa caxxare



    Invece tiriamolo in ballo l'admin,
    perchè con la versione aggiornata del
    software, che tappa quelle
    vulnerabilità già conosciute,
    il sw le caxxate non le fa più.

    Purtroppo, invece di postare, bisognerebbe
    collegare il cervello, altrimeti le caxxate
    si scrivono.
    Ma, forse, è una caratteristica di
    chi non sua sw open.

    byAhhhhhhh terribile, hanno colpito l'OPEN, un complottodei monopolisti.
  • Anonimo scrive:
    Re: Complimenti.
    - Scritto da: Anonimo
    Sono molto deluso...
    ad un mio cliente hanno defacciato l'intero
    server perché possedeva una versione
    di phpbb di meno di un anno fa.Domanda: e tu da quando è uscito il bug che cosa hai fatto?
  • Anonimo scrive:
    Re: l'open supersicuro ahahhahahhahhaah
    -
    please non tiriamo in ballo l'admin, qui e
    il sw che fa caxxare
    Invece tiriamolo in ballo l'admin, perchè con la versione aggiornata del software, che tappa quelle vulnerabilità già conosciute, il sw le caxxate non le fa più.Purtroppo, invece di postare, bisognerebbe collegare il cervello, altrimeti le caxxate si scrivono.Ma, forse, è una caratteristica di chi non sua sw open.by
  • Anonimo scrive:
    l'open supersicuro ahahhahahhahhaah
    strano tutti contro iis al tempo di blaster, ora a fare una brutta fine sono sw open e tutto tace.please non tiriamo in ballo l'admin, qui e il sw che fa caxxarebye
  • Anonimo scrive:
    Re: Complimenti.
    - Scritto da: Anonimo
    Sono molto deluso...
    ad un mio cliente hanno defacciato l'intero
    server perché possedeva una versione
    di phpbb di meno di un anno fa.

    Questo bug ha dell'incredibile. Non è
    possibile star lì a controllare
    giorno per giorno se viene scoperta una
    vulnerabilità su phpbb. E' assurdo
    che uno worm ti spazza via un server
    nonostante vengano tenuti aggiornati i
    pacchetti del sistema operativo...

    bahsecondo me ti guardi un po' di film porno al lavoro...
  • Anonimo scrive:
    Re: Complimenti.
    - Scritto da: Anonimo
    Sono molto deluso...
    ad un mio cliente hanno defacciato l'intero
    server perché possedeva una versione
    di phpbb di meno di un anno fa.

    Questo bug ha dell'incredibile. Non è
    possibile star lì a controllare
    giorno per giorno se viene scoperta una
    vulnerabilità su phpbb. E' assurdo
    che uno worm ti spazza via un server
    nonostante vengano tenuti aggiornati i
    pacchetti del sistema operativo...

    bahTipico esempio deludente di come va il sistema.Chi fornisce il servizio di supporto al cliente, se ne frega (e si, a lavorare bene si fa fatica) e le conseguenze sono quelle che si vedono sui siti defacciati.E' il motivo per cui Wind/Libero e' stato colpito (......il fornitore non ci ha passato la patch).
  • Giambo scrive:
    Re: Complimenti.
    - Scritto da: Anonimo
    Sono molto deluso...
    ad un mio cliente hanno defacciato l'intero
    server perché possedeva una versione
    di phpbb di meno di un anno fa.E di cosa si lamenta ?!? Colpa sua ! Magari non installa i service packs e non aggiorna l'antivirus dal '99 ...
    Questo bug ha dell'incredibile. Non è
    possibile star lì a controllare
    giorno per giorno se viene scoperta una
    vulnerabilità su phpbb.Si, invece, e' cosi' che funziona, benvenuto in Internet !E se non ti va' bene o cambi mestiere o non ti lamenti se il tuo sito viene defacciato.
    E' assurdo
    che uno worm ti spazza via un server
    nonostante vengano tenuti aggiornati i
    pacchetti del sistema operativo...Il sistema operativo in questo caso non c'entra un tubo.
  • Anonimo scrive:
    Re: Complimenti.
    - Scritto da: Anonimo
    Sono molto deluso...
    ad un mio cliente hanno defacciato l'intero
    server perché possedeva una versione
    di phpbb di meno di un anno fa.
    mah e te non avevi aggiornato il pacchetto?inoltre se phpbb da questi problemi ... perche' non cambi? :-)(lo so' e' troppo carino, lo hanno tutti e piace al cliente)
    Questo bug ha dell'incredibile. Non è
    possibile star lì a controllare
    giorno per giorno se viene scoperta una
    vulnerabilità su phpbb.Scusa non vorrei polemizzare... Ma se amministri un sito e ti pagano mi dici chi e' che dovrebbe verificarne la sicurezza?
    E' assurdo
    che uno worm ti spazza via un server
    nonostante vengano tenuti aggiornati i
    pacchetti del sistema operativo...

    bah1) cambia applicativo2) cambia OS3) metti le patchmi paiono alternative piu` o meno valide per evitare problemi scegli te quella/e piu' attraenti... :-)Ciao
  • Anonimo scrive:
    virus educativo per gli amministratori
    di siti web.Cosi' appare evidente a tutti, quali sono i siti ben amministrati e quelli in mano agli incapaci.Se c'era la patch, anche solo di 15gg prima, e non e' stata messa, la colpa dell'amministratore e' palese.Ridicola poi la giustificazione dei responsabilli di Wind: "il fornitore (???) non ci aveva dato la patch"; ovvio che hanno scelto un fornitore inaffidabile, colpa loro.Viene immediatamente da pensare che i nostri dati sensibili, in Wind, non siano in buone mani.
  • Anonimo scrive:
    Re: Complimenti.
    - Scritto da: Anonimo
    Sono molto deluso...
    ad un mio cliente hanno defacciato l'intero
    server perché possedeva una versione
    di phpbb di meno di un anno fa.1 anno ti pare poco????????? anzi che ha resistito fino ad ora
  • Anonimo scrive:
    Re: Complimenti.
    Sono molto deluso...ad un mio cliente hanno defacciato l'intero server perché possedeva una versione di phpbb di meno di un anno fa.Questo bug ha dell'incredibile. Non è possibile star lì a controllare giorno per giorno se viene scoperta una vulnerabilità su phpbb. E' assurdo che uno worm ti spazza via un server nonostante vengano tenuti aggiornati i pacchetti del sistema operativo...bah
  • Anonimo scrive:
    Complimenti.
    La comunità non commenta; commento io.Complimenti a phpBB.
Chiudi i commenti