Virtual Datacenter Experience: nel cloud Microsoft

Virtual Datacenter Experience: nel cloud Microsoft

Microsoft mette a disposizione un tour virtuale e immersivo per visitare un data center dell'infrastruttura cloud Azure, senza spostarsi da casa.
Microsoft mette a disposizione un tour virtuale e immersivo per visitare un data center dell'infrastruttura cloud Azure, senza spostarsi da casa.
Guarda 12 foto Guarda 12 foto

Per far meglio comprendere il funzionamento dell’infrastruttura cloud ormai alla base di qualsiasi forma di interazione online, questa settimana Microsoft ha lanciato la Virtual Datacenter Experience, una visita virtuale all’interno dei propri data center. Per intraprenderla basta un click.

Un tour virtuale nel cloud di Microsoft Azure

L’esperienza è fruibile sia da computer sia da dispositivi mobile. Ci si trova così immersi nelle tecnologie e nei sistemi che compongono la rete allestita dal gruppo di Redmond: oltre 200 impianti a livello globale e più di 265.000 chilometri di fibra ottica sottomarina, terrestre e metropolitana, per favorire l’accesso alle risorse cloud senza scendere a compromessi in termini di sicurezza, privacy e prestazioni.

La Virtual Datacenter Experience di Microsoft

Il focus è anche sulla sostenibilità, non poteva essere altrimenti, considerando il lancio dell’iniziativa nella settimana dell’Earth Day: l’obiettivo fissato da Microsoft è quello di arrivare entro il 2025 a consumare solo energia proveniente da fonti rinnovabili.

Il tour virtuale focalizza si concentra tra le altre cose sulla riduzione al minimo dell’impatto ambientale delle operazioni cloud, sull’impiego di soluzioni hardware e software al fine di proteggere i dati e su innovazioni come il raffreddamento a liquido, le celle a combustibile a idrogeno per l’alimentazione di backup e Project Natick.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

24 04 2021
Link copiato negli appunti