Vision Mercedes Simplex, il passato è elettrico

Mercedes-Benz ha mostrato Vision Mercedes Simplex al Salone di Francoforte: è il concept di auto elettrica ispirato al modello 35PS del 1901.
Mercedes-Benz ha mostrato Vision Mercedes Simplex al Salone di Francoforte: è il concept di auto elettrica ispirato al modello 35PS del 1901.
Guarda 20 foto Guarda 20 foto

Ispirarsi al passato per guardare al futuro. È quanto ha fatto Mercedes-Benz per realizzare Vision Mercedes Simplex, un particolare concept di auto elettrica presentato in occasione del Salone di Francoforte. Allo stato attuale è più un esercizio di stile che non un modello destinato al mercato, un omaggio alla 35PS del 1901, la prima del marchio.

Vision Mercedes Simplex, passato e futuro

L’abitacolo mantiene un design minimalista ispirato all’originale, mentre all’esterno la tradizionale griglia del radiatore è sostituita da un display che mostra animazioni in 3D basate sul logo del gruppo. Una componente che serve, secondo gli autori del progetto, a fornire agli altri occupanti della strada informazioni utili sullo stato del veicolo. Come si legge nel comunicato in merito condiviso da Daimler, l’iniziativa ha lo scopo di “simboleggiare la transizione verso una nuova era in termini di design e tecnologia”.

Due posti e baricentro basso, peso ridotto al minimo così da garantire agilità e tenuta. Come già scritto, difficilmente vedremo Vision Mercedes Simplex arrivare in una qualche forma sul mercato. Così come altri concept dimostra però quale direzione potrebbe prendere l’industria automotive: non solo si va verso una forma di mobilità elettrica e più sostenibile, ma considerando la sempre più capillare familiarità con il concetto di “auto condivisa”, la diffusione di servizi come car sharing e car pooling e l’avvento delle self-driving car, i brand potranno in futuro strizzare l’occhio alla nicchia di appassionati, a coloro che nonostante le nuove tecnologie proprio non vogliono saperne di rinunciare la piacere della guida.

Fonte: Daimler
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti