Vivaldi 4.1: miglioramenti per i gruppi di schede

Vivaldi 4.1: miglioramenti per i gruppi di schede

Vivaldi 4.1 introduce una nuova opzione di visualizzazione per i gruppi di schede e la possibilità di creare catene di comandi da eseguire in sequenza.
Vivaldi 4.1 introduce una nuova opzione di visualizzazione per i gruppi di schede e la possibilità di creare catene di comandi da eseguire in sequenza.

Circa una mese fa erano state annunciate numerose funzionalità dalla software house norvegese fondata da Jon von Tetzchner. Con Vivaldi 4.1 per desktop sono disponibili meno novità, ma altrettanto interessanti, tra cui una nuova modalità per visualizzare i gruppi di schede e la possibilità di creare catene di comandi.

Vivaldi 4.1: tutte le novità per desktop

Vivaldi permette di raggruppare le schede per una migliore organizzazione, sfruttando la funzionalità denominata Tab Stacks. Finora erano disponibili due opzioni: Compact (gruppi di schede in una singola barra) e Two-Level (gruppi di schede visibili su due barre). La software house ha aggiunto con la versione 4.1 una terza opzione: Accordion. In questo caso c'è una singola barra delle schede, ma quando l'utente clicca sul gruppo, le schede sono “estese” verso destra, invece che sul secondo livello.

Spostando il puntatore del mouse all'esterno, il gruppo di schede viene automaticamente chiuso. È possibile lasciarlo aperto con un doppio clic. Con un altro doppio clic si chiude il gruppo (in alternativa si può cliccare la freccia all'estremità destra). Si tratta in pratica di una combinazione delle altre due opzioni.

Vivaldi Accordion Tabs

Il browser norvegese consente di eseguire una serie di operazioni attraverso comandi rapidi assegnati a scorciatoie da tastiera o gesture del mouse. Vivaldi 4.1 include la nuova funzionalità Command Chains che permette di creare catene di comandi da eseguire in sequenza. È possibile ad esempio creare una catena di comandi che attivano la modalità a schermo intero e la modalità di lettura.

A proposito di Reader View, Vivaldi 4.1 mostra ora un timer che indica il tempo necessario per leggere un contenuto. Su Windows sono infine disponibili gli aggiornamenti silenziosi. Gli update vengono effettuati in background senza l'intervento dell'utente (ma la funzionalità può essere disattivata nelle impostazioni).

Fonte: Vivaldi
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

29 07 2021
Link copiato negli appunti