VoIP anche per Yahoo

Il nuovo servizio telefonico online di Yahoo si va ad aggiungere alla piattaforma di instant messaging. Una novità che profila una battaglia tariffaria e di qualità con tutti i big del settore


Las Vegas – La griglia di partenza dell’offerta VoiP è finalmente completa: Yahoo martedì scorso ha annunciato che si appresta a lanciare il suo nuovo servizio “telefonico” online per gli utenti americani. Dopo Skype , AOL , Microsoft e Google gli statunitensi si ritrovano con un’ampia offerta VoIP, ed è solo questione di tempo prima che tutto questo si riversi anche nei paesi europei.

Dallo scorso dicembre Yahoo aveva iniziato a testare il servizio Phone out , come funzione aggiuntiva della propria applicazione di Instant Messaging. La stessa strategia adottata dai diretti competitor: un piccolo software da scaricare gratuitamente, che poi a pagamento permette di effettuare chiamate verso telefoni fissi e cellulari, e gratuitamente verso altri PC. La nota positiva è legata alle tariffe applicate; Yahoo ha confermato che rispetto a Skype, ad esempio, le telefonate al di fuori degli Stati Uniti saranno del 20/30% più economiche e quelle nazionali non superiori ai 2 centesimi di dollari al minuto.

“Adesso le tariffe diventeranno il vero terreno di scontro”, ha dichiarato Maribel Lopez, analista di Forrester Research . La funzione di ricezione chiamate da telefoni fissi o cellulari, che quindi implica l’assegnazione di un numero telefonico, sfrutta un sistema ad abbonamento: 2,99 dollari al mese oppure 29,99 dollari all’anno. “E’ evidente che l’offerta per le chiamate verso mobile e fisso diventerà l’elemento chiave per conquistare nuovi clienti”, ha aggiunto Lopez.

Brad Garlinghouse, vice presidente di Yahoo, durante la conferenza stampa di presentazione ha dichiarato che il lancio del nuovo servizio è sostenuto da solide partnership, come quella con Plantronics , produttrice di cuffie e accessori per la telefonia, VTech , produttrice di dispositivi USB e Siemens , fornitrice di telefoni cordless compatibili.

“In verità la maggior parte dei servizi IM sembrano uguali. Hanno tutti a che fare con gli stessi operatori tradizionali utilizzati dagli utenti”, ha aggiunto Lopez. Lo sviluppo, però, guarda anche alla risoluzione di uno dei problemi che inizialmente avevano afflitto tutti i protagonisti del settore: la qualità dell’audio. Yahoo ha deciso di abbandonare il precedente provider software – X10 – che si occupava di questo aspetto, per il ben più affermato Global IP Sound , già utilizzato da AOL, Google e Skype.

Sotto il profilo marketing non vi è nessuna novità, perché, come altri, Yahoo ha integrato nel pannello di comunicazione un banner pubblicitario.

A questo punto la sfida è aperta. Windows Live, dotato di VoIP, dovrà vedersela anche con Yahoo. A Redmond i motori di ricerca iniziano a diventare un problema: vogliono proprio la competizione. Anche Google Talk proietta la sua ombra.

Dario d’Elia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Anonimo scrive:
    che ne pensate
    in generale, di DELL?Nell'autunno del 2007 (!) vorrei comprare il nuovo computer e ... comincio ad informarmi.Nel Marzo 2003 ho acquistato un Dimension 4550.Con il quale mi trovo bene.Ho scoperto, purtroppo troppo tardi, che la porta Ethernet non funziona e che per il monitor LCD non è prevista alcuna garanzia sui difetti dei pixel.Così pure ho l'impressione che gli aggiornamenti per il firmware/software sia terminato un po' troppo presto.Forti dubbi, invece, li ho sulla stampante : Lexmark. Che ora vendono con il proprio nome. Forse in USA sono al top, ma qui in Italia si fa fatica persino a trovare l'inchiostro!
    • Anonimo scrive:
      Re: che ne pensate
      per i monitor ti consiglio Q.bell,sono gli unici che in italia ti danno garanzia di 3 anni e sostituzine anche con con 1 solo dead pixel !Lo faceva anche viewsonic ma e' un pezzo che non si vedono piu'...bohper il resto dell non e' malaccio come nb, preferisco gli assemblati pero' per i fissi
    • Anonimo scrive:
      Re: che ne pensate
      - Scritto da: Anonimo
      in generale, di DELL?
      Nell'autunno del 2007 (!) vorrei comprare il
      nuovo computer e ... comincio ad informarmi.

      Nel Marzo 2003 ho acquistato un Dimension 4550.
      Con il quale mi trovo bene.
      Ho scoperto, purtroppo troppo tardi, che la porta
      Ethernet non funziona e che per il monitor LCD
      non è prevista alcuna garanzia sui difetti dei
      pixel.
      Così pure ho l'impressione che gli aggiornamenti
      per il firmware/software sia terminato un po'
      troppo presto.
      Forti dubbi, invece, li ho sulla stampante :
      Lexmark. Che ora vendono con il proprio nome.
      Forse in USA sono al top, ma qui in Italia si fa
      fatica persino a trovare l'inchiostro!Dal mio punto di vista ottimi computerNell'ultima azienda a Roma con cui ho collaborato avevano tutto dell: dai desktop ai server. Mai un problema. L'unica volta in un anno in cui si è sfasciato un hard disk su 50 pc installati, l'hanno sostituito in meno di 48 ore.Io ho usato io maniera moolto pesante e senza tanti riguardi un Dell Latitude D510 e non ha mai dato il minimo segno di cedimento. Ora sono un felice utilizzatore di un Latitude X1.
  • Anonimo scrive:
    Veramente belli
    Questi PC Alienware ma troppo cari per i comuni mortali. Se ci scappa un terno al lotto ci si può fare un pensierino...giusto per fare lo sborone con gli amici.
    • Alessandrox scrive:
      Re: Veramente belli
      - Scritto da: Anonimo
      Questi PC Alienware ma troppo cari per i comuni
      mortali. Se ci scappa un terno al lotto ci si può
      fare un pensierino...giusto per fare lo sborone
      con gli amici.Beh cari neanche tanto... certo quel beldesktop da 5000 dollaroni e' un po' caruccio ma se guardi gli altri prezzi.... i server per esempio me li aspettavo piu' cari.Certo poi ci metti Windows Server e ti becchi la mazzata...Il design e' figo ma piuttosto inquietante.Quei due occhioni alieni che mi guardano fissi mi mettono i brividi.
Chiudi i commenti