Una valanga di novità in arrivo per Webex

Una valanga di novità in arrivo per Webex

Una lunga serie di novità già disponibili o in arrivo su Webex, per migliorare ulteriormente le modalità di collaborazione offerte dalla piattaforma.
Una lunga serie di novità già disponibili o in arrivo su Webex, per migliorare ulteriormente le modalità di collaborazione offerte dalla piattaforma.

La piattaforma di Cisco dedicata a collaborazione e produttività si arricchisce di una lunga serie di funzionalità inedite, annunciate nelle scorse settimane e ora in fase di rollout. Così Webex prosegue nel proprio percorso di evoluzione, andando a migliorare quanto già offerto e implementando nuove caratteristiche, così da poter rispondere alle esigenze manifestate dagli utenti.

Le novità di Webex

La parola d'ordine è lavoro ibrido, per far leva sulle potenzialità delle dinamiche sperimentate con lo smart working supportando al tempo stesso il ritorno in presenza dei professionisti. Di seguito l'elenco delle principali novità introdotte (già disponibili o in arrivo), come riportate nel comunicato stampa ricevuto in redazione.

  • Audio intelligente senza distrazioni con l'IA: la funzionalità Optimize for All Voices equalizza le voci in modo che tutti i partecipanti siano sentiti allo stesso modo, indipendentemente dalla loro posizione, mentre Speaker Selectivity permette di differenziare la voce dal rumore di fondo, rimuovendo qualsiasi disturbo.
  • Sconfiggere il burnout e favorire il coinvolgimento: la funzionalità Collaboration Insights aiuta i team a combattere la fatica e a rafforzare il benessere personale, Connections tiene traccia delle prime dieci persone con cui gli utenti hanno collaborato maggiormente durante la settimana precedente e Well-being and Cohesion di Personal Insights offrono in maniera anonima informazioni sugli orari di lavoro, una valutazione sul benessere e sui tempi di concentrazione in base agli obiettivi.
  • Ridurre lo stress e prevenire l'affaticamento da riunione: con Thrive Reset ci vogliono dai 60 ai 90 secondi per alleviare lo stress, attraverso esercizi di respirazione o più semplicemente alzandosi per distrarsi e ricaricarsi.

  • Comunicazione asincrona: solo il 48% dei partecipanti in media parla durante le riunioni, dunque un sistema asincrono come Vidcast (ora in beta) offre la possibilità di registrare, guardare e commentare un video con i propri tempi.
  • Video migliorato con l'IA: la funzionalità People Focus offre una migliore definizione e immagini ottimizzate delle espressioni del viso e del linguaggio del corpo.
  • Favorire la collaborazione creativa: Webex Whiteboarding permette di creare, trovare, modificare e condividere lavagne con chiunque, comprese le persone al di fuori della propria azienda, utilizzando qualsiasi dispositivo.
  • Eventi ibridi scalabili: grazie alle acquisizioni di Socio Labs e Slido è stato ampliato il portfolio Webex Events utile a promuovere eventi ibridi di qualsiasi tipo e dimensione, dai webinar alle grandi conferenze che coinvolgono fino a 100.000 partecipanti.
  • Traduzione simultanea: possibilità di programmare una quantità illimitata di canali linguistici con più interpreti.
  • Comunicazione fluida: interoperabilità con le soluzioni di Zoom, Microsoft e Google.
  • App integrate: previste oltre 60 integrazioni inclusi Smartsheet, Hacker Rank, Thrive Reset, Miro e Mural.
  • Visibilità in tutta l'esperienza di collaborazione: Cisco Meraki Insight e ThousandEyes permettono ai team IT di proteggere proattivamente l'esperienza di collaborazione Webex.

I nuovi dispositivi colorati di Webex

Come visibile nell'immagine qui sopra, al debutto anche dispositivi colorati come il nuovo Webex Desk Mini con display interattivo da 15,6 pollici per la personalizzazione dello spazio di lavoro. Fanno il loro esordio anche colorazioni inedite per Webex Desk da 24 pollici.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti