WebTheatre/ Appuntamenti non umani

di Gabriele Niola - Appuntamenti che scandiscono webserie, che consentono di affrontare situazioni sempre nuove e avvincenti. Dal dating alieno a quello interreligioso, al pilota indipendente

Roma – È difficile a credersi lo spazio che ci sia presso il pubblico e la varietà che si riesca ad ottenere intorno all’argomento “dating”. Sebbene i siti di dating siano scomparsi dalle pagine delle curiosità dei quotidiani e l’affidabilità delle loro statistiche sia stata più volte messa in discussione e smentita, lo stesso l’argomento “appuntamento” in rete funziona tantissimo, specie nelle webserie. I motivi generali sono presto detti: la ricerca dell’amore più che l’amore in sé è l’argomento che regge l’80% della produzione culturale commerciale, gli appuntamenti in sé favoriscono la scansione ad episodi di una serie e infine la stranezza dei possibili incontri aiuta ad evitare la ripetitività e crea facilmente situazioni dinamiche, possibilmente divertenti.
C’è infine una ragione più azzardata che riguarda il pubblico delle webserie, al momento heavy user della rete e dunque abituato ad un tipo di comunicazione che va all’essenziale, che è scevro da condizionamenti estetici e che cerca, più che in altre forme di comunicazione, di andare all’essenza dell’altro per valutarne la compatibilità.
 
Date a Human Da questa rubrica si è parlato già parecchie volte di serie ad argomento dating e retrospettivamente è impossibile non notare come il livello medio sia altissimo. Recentemente poi la questione si è fatta più complessa e varia, le nuove webserie a tema appuntamento allargano ancora di più l’idea di partenza arrivando ad esperimenti spesso molto convincenti.
È il caso di Date a Human , che come capita sempre più spesso fa ruotare le sue vicende intorno ad un ipotetico sito di dating (lo faceva benissimo anche Catch ), solo che ambienta la storia nel futuro e nello spazio. La serie è ospitata su Babelgum ed è di fattura molto più che pregevole, ha spunti divertenti e trova un modo interessante di fare fantascienza comica, cioè traslando con intelligenza, ironia ed efficacia le dinamiche del presente in un futuro geek e citazionista. Non solo gli effetti (poveri) funzionano molto bene ma anche lo spunto di trama (la protagonista, siccome desidera solo fare sesso senza tutti quegli impegni di matrimonio e procreazione richiesti dagli umani che, nel futuro, si rivolge al sito di dating del titolo per conoscere degli alieni) ha dei risvolti più curiosi e complessi della media. Alla fine della fiera quello di cui si parla per metafora è del cambio di costumi e, ancora una volta, della contrapposizione tra chi, più cosmopolita, si abbevera ai contenuti della rete e chi invece è attaccato ad un modo più tradizionale di vedere e fruire il mondo, timoroso del nuovo e attaccato al vecchio.
 
C’è poi il curioso caso di Outside the faith , webserie di 5 episodi (e per il momento ferma al quinto) che utilizza il medesimo concept di Speedie Date , cioè fare di ogni episodio uno speed date, con la sola variante di avere tutte persone riunite fisicamente in un luogo attraverso un sito (ancora) che mira a far incontrare uomini e donne di religione diversa. Sebbene la serie sia girata bene, la scrittura è ai minimi storici, gli stereotipi regnano e addirittura si compie il clamoroso autogol di mostrare il “tipo tecnologico” facendone un’ironia banale e vaga. Niente a che vedere con la serietà sentimentale di Speedie Date.
 
Infine, come nelle mense non manca mai la scelta vegetariana, anche in WebTheatre non manca mai la scelta “dal basso”, indipendente, realizzata con poco che però va dritta al punto della questione, parlando allo spettatore da pari a pari.
Stavolta si tratta di The Best Friend , webserie che ha poco a che vedere con i siti di dating ma comunque parla di appuntamenti e della ricerca dell’amore (un po’ come faceva anche la straordinaria Hell Froze Over ).
La protagonista, come dice il titolo, non è chi cerca l’amore e va agli appuntamenti di cui si racconta, ma la sua amica più bruttina e sfigata. La serie al momento è formata solo da un pilota che è praticamente un esercizio di bravura dell’attrice principale. In esso, con un intelligente stratagemma utile ad introdurre tutta la storia, si centra l’azione prima su una telefonata con la mamma (in cui sono tirati fuori e introdotti i temi principali) e poi con una sessione dallo psicologo che finisce come un musical, riuscendo anche a dare un anteprima di quale sia il feeling e l’atmosfera di tutta la serie a venire. Per questo, nonostante ne sia uscito solo un episodio, già si può dire che The Best Friend sia una serie da seguire.

DATE A HUMAN EP. 4 – TOTAL RIP OFF!

 
OUTSIDE THE FAITH – EPISODIO 4

 
THE BEST FRIEND – PILOT

Gabriele Niola
Il blog di G.N.

I precedenti scenari di G.N. sono disponibili a questo indirizzo

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • lumaco scrive:
    Apple e sempre Apple
    Da buon cliente abituale Apple e quindi id IPAD dico: Avete tutti ragione.L'IPAD costa troppo, IPAD monta solo 256 Mb di RAM, IPAD Ha un proXXXXXre insufficente, non monta nativamente USB (anche se rimediabile con l'acXXXXXrio con 25 ) ecc..Tutti coloro i quali affermano queste cose, HANNO RAGIONE DA VENDERE, E SONO PIENAMENTE D'ACCORDO CON VOI.Ma dico anche : Che nonostante tutte queste lacune alla fine si rivelerà il miglior prodotto sul mercato (vedi Iphone e i consecutivi "Killer Iphone"), e questo mi basta per dare fiducia ad un azineda che non mi ha mai deluso e ha sempre mantenuto tutto ciò che hanno promesso.Per concludere vorrei consigliare ai signori insodisfatti dalla politica chiusa Apple di praticare un "semplicissimo" XXXXXXXXX, il quale aprirà infinite possibilità al propio device.
  • Funz scrive:
    Molto interessante
    Se mantiene le promesse, tecnicamente straccerà l'ipad (non che ci voglia molto)Se non costerà eccessivamente, farà faville.Se poi avesse pure lo schermo pixelQI come l'Adam sarebbe il massimo...Vedremo. Direi che comprare oggi un tablet (uno a caso tra quelli attualmente sul mercato) è la cretinata più grande che si possa fare...
    • pabloski scrive:
      Re: Molto interessante
      il prezzo potrebbe essere non tanto popolare
      • Funz scrive:
        Re: Molto interessante
        - Scritto da: pabloski
        il prezzo potrebbe essere non tanto popolareSe vogliono sfondare dovrà essere almeno
        • pabloski scrive:
          Re: Molto interessante
          non penso sia difficile fare prezzi migliori di apple :D
          • ruppolo scrive:
            Re: Molto interessante
            - Scritto da: pabloski
            non penso sia difficile fare prezzi migliori di
            apple
            :DI prezzi no. È il resto, che è difficile.
    • ruppolo scrive:
      Re: Molto interessante
      - Scritto da: Funz
      Se mantiene le promesse, tecnicamente straccerà
      l'ipad (non che ci voglia
      molto)http://www.corriere.it/economia/10_maggio_23/ipad-parlamentari-ue-critiche-tortora_0c0269dc-666e-11df-b272-00144f02aabe.shtml
      • ohoh scrive:
        Re: Molto interessante
        - Scritto da: ruppolo
        - Scritto da: Funz

        Se mantiene le promesse, tecnicamente straccerà

        l'ipad (non che ci voglia

        molto)

        http://www.corriere.it/economia/10_maggio_23/ipad-ma come faranno a essere informati sui dati forniti dalla ECB :http://www.ecb.int/stats/prices/hicp/html/inflation.en.htmlo nella spesa è previsto anche l'aggiornamento dei siti :o
  • xav scrive:
    wow
    finalmente un vero prodotto anti ipad...tutte le caratteristiche tecniche sono superiori: cpu, memoria, potenza grafica (peccato qualche punto in meno di risoluzione video).oltre a usb, sd, fotocamera...il sistema operativo promette bene... (con tutta la stima che ho per apple: la prima volta che ho visto iphone ho subito pensato di trovarmi difronte ad una grande rivoluzione, non dimentichiamo che dietro android c'è Google.. non esattamente un signor nessuno)vedremo il prezzo... e se tutto sto ben di dio compenserà il peso della mela stampata dietro.
  • Dott Gonzo scrive:
    Oh No!
    tutti questi dispositivi ARM...e nessuna versione di Winzozz in grado di girarci!(rotfl)
    • pabloski scrive:
      Re: Oh No!
      beh c'hanno provato a fare uno slate con windows ed è finita come sappiamopoi c'ha provato microsoft ed è finita con la cancellazione del progetto e le dimissioni in data odierna di J Allard
  • Enjoy with Us scrive:
    Ho la sensazione che...
    ... sia meglio sotto ogni profilo rispetto all'iPad:ProXXXXXre più potente, Gpu più potente, ben 1 Gbyte di ram, slot SD, due USB, se la batteria regge almeno 7-8 ore (e non c'è motivo di non crederlo) e almeno una porta USB sarà di tipo master, l'uso di un SO tipo Android su cui possa girare il parco di applicativi disponibile per linux e l'assenza delle costrizioni tipiche dei sistemi chiusi apple ne decreteranno un rapido sucXXXXX, specie se il prezzo sarà concorrenziale, ossia sotto i 300 euro!
    • sadness with you scrive:
      Re: Ho la sensazione che...
      - Scritto da: Enjoy with Us
      ... sia meglio sotto ogni profilo rispetto
      all'iPad:
      ProXXXXXre più potente, Gpu più potente, ben 1
      Gbyte di ram, slot SD, due USB, la differenza la fa il sw... non l'hw...
      se la batteria
      regge almeno 7-8 ore (e non c'è motivo di non
      crederlo)scommettiamo che dura meno?
      e almeno una porta USB sarà di tipo
      master, l'uso di un SO tipo Android su cui possa
      girare il parco di applicativi disponibile per
      linux il parco applicativi disponibili per Android...
      e l'assenza delle costrizioni tipiche dei
      sistemi chiusi appletipo?
      ne decreteranno un rapido
      sucXXXXX, specie se il prezzo sarà
      concorrenziale, ossia sotto i 300
      euro!perché non 100?
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Ho la sensazione che...
        - Scritto da: sadness with you
        - Scritto da: Enjoy with Us

        ... sia meglio sotto ogni profilo rispetto

        all'iPad:

        ProXXXXXre più potente, Gpu più potente, ben 1

        Gbyte di ram, slot SD, due USB,

        la differenza la fa il sw... non l'hw...
        Android non sembra inferiore come SO ad iPhone, anzi!

        se la batteria

        regge almeno 7-8 ore (e non c'è motivo di non

        crederlo)

        scommettiamo che dura meno?
        Staremo a vedere, certo sarebbe strano viste le specifiche!

        e almeno una porta USB sarà di tipo

        master, l'uso di un SO tipo Android su cui possa

        girare il parco di applicativi disponibile per

        linux

        il parco applicativi disponibili per Android...
        Non solo quello, in realtà si possono ricompilare i sorgenti binari per qualsiasi distro linux, anche per Android!

        e l'assenza delle costrizioni tipiche dei

        sistemi chiusi apple

        tipo?
        Tipo che non hai uno slot SD, non hai una USB non hai la batteria removibile, puoi installare solo quello che ti dice apple store?

        ne decreteranno un rapido

        sucXXXXX, specie se il prezzo sarà

        concorrenziale, ossia sotto i 300

        euro!

        perché non 100?Ce ne saranno versioni magari non così carrozzate sul lato hardware che probabilmente arriveranno in un prossimo futuro anche a quel limite di prezzo, già oggi si trovano netbook intorno ai 200 euro e qui l'hardware è sicuramente più economico.
        • sadness with you scrive:
          Re: Ho la sensazione che...
          - Scritto da: Enjoy with Us


          ProXXXXXre più potente, Gpu più potente, ben 1


          Gbyte di ram, slot SD, due USB,



          la differenza la fa il sw... non l'hw...

          Android non sembra inferiore come SO ad iPhone,
          anzi!"sembra"... vedo che parli con molta cognizione di causa... come al solito


          se la batteria


          regge almeno 7-8 ore (e non c'è motivo di non


          crederlo)



          scommettiamo che dura meno?

          Staremo a vedere, certo sarebbe strano viste le
          specifiche!ripeto: scommettiamo? Vuoi fare l'ennesima figura di quello che sbaglia ogni previsione?


          girare il parco di applicativi disponibile per


          linux



          il parco applicativi disponibili per Android...

          Non solo quello, in realtà si possono ricompilare
          i sorgenti binari per qualsiasi distro linux,
          anche per Android!chi non si mette a ricompilare i binari...


          e l'assenza delle costrizioni tipiche dei


          sistemi chiusi apple



          tipo?

          Tipo che non hai uno slot SD, non hai una USB non
          hai la batteria removibile,a parte il fatto che queste cose non hanno nulla a che vedere col "sistema chiuso", che la batteria rimovibile è di fatto inutile (hai 1000 cicli per 10 ore praticamente senza decadimento, visto di tipo di batteria utilizzata), che USB e SD li hai a disposizione tramite connettori per l'unico scopo al quale possono servire
          puoi installare solo
          quello che ti dice apple store?che è molto più di qualsiasi Android Market(a meno che ti interessi ricompilare i binari...)


          ne decreteranno un rapido


          sucXXXXX, specie se il prezzo sarà


          concorrenziale, ossia sotto i 300


          euro!



          perché non 100?

          Ce ne saranno versioni magari non così carrozzate
          sul lato hardware che probabilmente arriveranno
          in un prossimo futuro anche a quel limite di
          prezzo, già oggi si trovano netbook intorno ai
          200 euro e qui l'hardware è sicuramente più
          economico.certo... certo... intanto tu non hai ancora comprato nulla...
      • James Kirk scrive:
        Re: Ho la sensazione che...
        - Scritto da: sadness with you

        scommettiamo che dura meno?
        Il problema della durata dipende dall'uso che uno ne fa ma, personalmente, dubito che questi tablet saranno usati prevalentemente in mobilità.Io almeno li vedo più come dispositivi domestici da poltrona, e quindi se mi dura 7 ore invece che 8 non credo sia un problema.Se poi evolvessero (anche) come dispositivi da gaming è chiaro che Tegra dovrebbe risultare avvantaggiato.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 maggio 2010 23.53-----------------------------------------------------------
        • sadness with you scrive:
          Re: Ho la sensazione che...
          - Scritto da: James Kirk

          scommettiamo che dura meno?

          Il problema della durata dipende dall'uso che uno
          ne fa ma, certo, ma le 10 ore dell'iPad sono confermate, sul campo, con un utilizzo "misto"... ho ragione di credere che questo tablet nvidia possa arrivare al massimo a 6 ore
          personalmente, dubito che questi tablet
          saranno usati prevalentemente in mobilità.personalmente invece lo userei proprio così
          Io almeno li vedo più come dispositivi domestici
          da poltrona, e quindi se mi dura 7 ore invece che
          8 non credo sia un problema.lo è comunque
          Se poi evolvessero (anche) come dispositivi da
          gaming è chiaro che Tegra dovrebbe risultare
          avvantaggiato.ma anche no
          • pabloski scrive:
            Re: Ho la sensazione che...
            - Scritto da: sadness with you
            - Scritto da: James Kirk



            scommettiamo che dura meno?



            Il problema della durata dipende dall'uso che
            uno

            ne fa ma,

            certo, ma le 10 ore dell'iPad sono confermate,
            sul campo, con un utilizzo "misto"... ho ragione
            di credere che questo tablet nvidia possa
            arrivare al massimo a 6
            ore
            intendi quando non si spegne perchè ha superato i 35°?a proposito hanno risolto?
          • ruppolo scrive:
            Re: Ho la sensazione che...
            - Scritto da: pabloski
            - Scritto da: sadness with you

            - Scritto da: James Kirk





            scommettiamo che dura meno?





            Il problema della durata dipende dall'uso che

            uno


            ne fa ma,



            certo, ma le 10 ore dell'iPad sono confermate,

            sul campo, con un utilizzo "misto"... ho ragione

            di credere che questo tablet nvidia possa

            arrivare al massimo a 6

            ore



            intendi quando non si spegne perchè ha superato i
            35°?

            a proposito hanno risolto?Quando verrà contrastata la legge fisica sulla radiazione dei corpi neri, il problema sarà risolto.
      • Funz scrive:
        Re: Ho la sensazione che...
        - Scritto da: sadness with you
        la differenza la fa il sw... non l'hw...Che macacata..

        se la batteria

        regge almeno 7-8 ore (e non c'è motivo di non

        crederlo)

        scommettiamo che dura meno?E chi se ne frega? Tu stai attaccato all'ipad 10 ore su 24?

        e almeno una porta USB sarà di tipo

        master, l'uso di un SO tipo Android su cui possa

        girare il parco di applicativi disponibile per

        linux

        il parco applicativi disponibili per Android...che si stanno avvicinando fino a coincidere...

        e l'assenza delle costrizioni tipiche dei

        sistemi chiusi apple

        tipo?installare un programma che non piace ad Apple, ad esempio

        ne decreteranno un rapido

        sucXXXXX, specie se il prezzo sarà

        concorrenziale, ossia sotto i 300

        euro!

        perché non 100?forza, se sforzi il cervellino forse lo capisci anche tu...
    • Luther_Blissett scrive:
      Re: Ho la sensazione che...
      Quoto.Ho l'impressione che se un aggeggio tipo iPad fosse stato progettato e realizzato da un'azienda X invece che da Apple, invece che 1 milione ne sarebbero stati venduti 10.000.Apple dalla sua ha una straodinaria capacità di marketing e un valore aggiunto enorme legato al marchio, e questo mix di cose fa sì che poi altre aziende seguano a ruota i trends lanciati dalla Mela.Detto questo imho gli aggeggi di Apple non valgono quello (tanto) che costano. La concorrenza copiando, spesso fa meglio di Apple (mi sembra proprio il caso del tablet Nvidia), ma si sa... non c'è il fascino del simbolo della mela morsicata che fa taaaaaanto trendy! :-P- Scritto da: Enjoy with Us
      ... sia meglio sotto ogni profilo rispetto
      all'iPad:
      ProXXXXXre più potente, Gpu più potente, ben 1
      Gbyte di ram, slot SD, due USB, se la batteria
      regge almeno 7-8 ore (e non c'è motivo di non
      crederlo) e almeno una porta USB sarà di tipo
      master, l'uso di un SO tipo Android su cui possa
      girare il parco di applicativi disponibile per
      linux e l'assenza delle costrizioni tipiche dei
      sistemi chiusi apple ne decreteranno un rapido
      sucXXXXX, specie se il prezzo sarà
      concorrenziale, ossia sotto i 300
      euro!
      • cotton scrive:
        Re: Ho la sensazione che...
        quoto.Finalmente un tablet veramente interessante (sulla carta) dal punto di vista della qualità/prezzo.
        • sadness with you scrive:
          Re: Ho la sensazione che...
          - Scritto da: cotton
          quoto.
          Finalmente un tablet veramente interessante
          (sulla carta) dal punto di vista della
          qualità/prezzo.interessante "sulla carta", senza sapere le specifiche complete?qualità/prezzo, senza sapere il prezzo?parlate tanto di Mac-fanatici, ma qui vedo solo fanatici anti-Apple
          • valerivs scrive:
            Re: Ho la sensazione che...
            Quotone!
          • cotton scrive:
            Re: Ho la sensazione che...
            ma a me di apple non importa proprio un accidente, semplicemente sulla carta è meglio sto tablet della nvidia (per me ovviamente).Vivo d'altro che di apple credimi `^^
    • ruppolo scrive:
      Re: Ho la sensazione che...
      Ma quest'anno vuoi vincere l'oscar Figura di Melanzana 2010?
Chiudi i commenti