WebXR con Chrome per scavare un tunnel

WebXR con Chrome per scavare un tunnel

Google ha annunciato quattro tool che sfruttano la realtà aumentata, uno dei quali permette di vedere i luoghi dall'altra parte della Terra.
Google ha annunciato quattro tool che sfruttano la realtà aumentata, uno dei quali permette di vedere i luoghi dall'altra parte della Terra.

Google ha annunciato quattro esperimenti che permettono di testare la tecnologia WebXR con Chrome. Chi possiede uno smartphone compatibile con ARCore può utilizzare il browser per scavare un tunnel attraverso la Terra, effettuare misurazioni di oggetti reali, visualizzare la distanza sociale e vedere le foto in realtà aumentata.

Realtà aumentata in Chrome con WebXR

Il professor Lidenbrock e suo nipote Axel hanno viaggiato al centro della Terra da Reykjavik all'isola di Stromboli. Google vuole offrire una simile esperienza, senza passare da un vulcano. È infatti sufficiente eseguire Floom con l'ultima versione di Chrome per Android. Puntando la fotocamera dello smartphone verso terra viene aperto un tunnel virtuale, attraverso il quale si può vedere un luogo dall'altra parte della Terra.

Il luogo, che può essere visualizzato successivamente su Google Earth, dipende dalla posizione geografica e dall'angolazione dello smartphone. L'utente deve prima attivare il servizio di geolocalizzazione e il GPS. Sullo schermo viene indicato se dall'altra parte c'è terra o acqua.

Measure Up permette invece di misurare lunghezza, area e volume degli oggetti inquadrati dalla fotocamera. Sodar è utile per verificare il rispetto della distanza sociale. Sullo schermo viene indicato un raggio di 2 metri. Picturescape, infine, trasforma la raccolta di immagini presenti in Google Foto in una gallery AR (questo esperimento non è ancora disponibile).

Fonte: Google
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

08 04 2021
Link copiato negli appunti