Western Digital, dischi ibridi ultrasottili

L'azienda statunitense dello storage annuncia nuove unità HDD. Che incorporano memoria flash per velocizzare le operazioni. Da montare preferibilmente negli ultrabook

Roma – Ultra-sottili, ultra-veloci e ibridi: sono i nuovi dischi HDD da 2,5 pollici presentati da Western Digital, pensati per l’impiego in scenari sempre più portatili senza però rinunciare alla grande capienza che da sempre caratterizza lo storage su supporto magnetico.

Spessi appena 5 millimetri, i nuovi dischi ibridi di WD contengono una certa quantità di memoria NAND Flash (SSD) accanto ai tradizionali piatti rotanti: un siffatto setup permette di avere unità di storage ad alta capacità con “eccellenti performance”, dice la società statunitense.

Pensate per essere installate negli ultrabook, nei tablet e negli altri sistemi ultra-portatili, le unità ibride di WD dovrebbero avvicinare le performance di SSD e HDD e rappresenterebbero la soluzione ideale per lo storage dei nuovi PC super-sottili.

Parimenti a quanto succede nelle soluzioni “ibride” della concorrenza, nei dischi WD la componente SSD viene impiegata come cache per caricare le applicazioni e i dati usati più spesso dall’utente. Le unità si incaricheranno poi di fare il backup dei dati su celle di memoria (MLC) SSD verso la componente magnetica per garantire maggiore affidabilità e longevità ai dischi.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Trollone scrive:
    Mulo?
    A me sembra una XXXXX.Comunque se non fanno qualcosa per il rumore penso che l'effetto sorpresa posssono anche scordarselo.
  • ninjaverde scrive:
    Futuro
    Certamente un mulo biologico per ora ha caratteristiche superiori a questo, ma la via è aperta per macchine molto più efficienti e leggere di questo prototipo. Leggere e più piccole se occorre. Magari un mulo a 6 zampe, così se se ne rompe una continua a camminare può essere un esempio. Oppure droni-scarafaggi che camminano e volano. La tecnologia si evolve più velocemente della civiltà. C'è gente che uccide solo perchè uno brucia le pagine di un libro (sacro, ma è solo un libro), oppure c'è chi deve arricchirsi all'infinito, anche se non userà che una infinitesima parte del suo denaro.Questi problemi evolutivi non risolti porteranno all'uso di armi sempre più sofisticate, per guerre o per dominare i popoli. Il terrorismo è ormai un buon motivo per costruire droni sempre più sofisticati e piccoli, in modo da poter spiare o colpire terroristi, ma potrebbero anche essere usati per il terrorismo stesso: armi a doppio taglio.Purtroppo la tecnologia non serve per aumentare la saggezza umana, e questo è un grosso problema.Per ora ci si accontenta di tanti bei giocattoli...
  • eleirbag scrive:
    Come sempre
    lo sviluppo arriva dalla ricerca militare e, oggi, in minima parteda quella spaziale.Comunque interessa poco il motivo per cui sia stato sviluppato, interessapiuttosto l'utilizzo pratico in tutte quelle attività civili in cuitale robot, o meglio delle sue evoluzioni, potrà venir impiegato da quiin poi.E' veramente impressionante l'algoritmo che lo fa muore sui terreniaccidentati :o
  • Claudio-Porcellana scrive:
    mulo meccanico versus mulo animale
    mi sa che siamo lontani dal mulo animaleleggo che un mulo può trasportare anche un quintale, e dopo circa 6/7 ore di cammino si ferma e deve essere scaricato e rifocillatonon so quante ore possa camminare quello meccanico, ma se non trova una ricarica lungo i 30 km è fritto, mentre il mulo può sempre brucare qualcosa lungo la viase il mulo meccanico "muore" non te lo puoi mangiare, e non lo puoi usare la notte per scaldartisu terreni impervi e non troppo duri come si vede a un certo punto del video, deve strisciare con le zampe piegate e magari si arena ...non parliamo se dovesse camminare nella nevebeh, se guardiamo l'altro filmato del cane meccanico, pare che nella neve se la cavi benissimo e pure su una lastra di ghiaccio, anche se immagino che in questi casi il consumo aumenti e l'autonomia si riducala cosa più strana comunque è che il sistema di "camminata" più efficiente sembra essere quello di due persone rivolte in direzione opposta, invece che rivolte tutte e due nella stessa direzione-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 12 settembre 2012 23.28-----------------------------------------------------------
    • Luke1 scrive:
      Re: mulo meccanico versus mulo animale
      Modificato dall' autore il 12 settembre 2012 23.28
      --------------------------------------------------
    • ndr scrive:
      Re: mulo meccanico versus mulo animale

      leggo che un mulo può trasportare anche un
      quintaleE un quintale è tipo mille mila chili, vero?...ahah, epic fail...
      • Claudio-Porcellana scrive:
        Re: mulo meccanico versus mulo animale
        guarda che lo so benissimo cos'è un quintale, avendo superato di un pochino la licenza elementare ...infatti non ho citato il dato per dire che il mulo animale è superiore, ma solo per puntualizzare che non è poi tanto lontano da quello meccanicodel quale per altro non è dato di sapere in quali condizioni cammina per 30 kmanche nelle auto si dice che fa tot km con tot di benzina, ma i dati sono sempre dichiarati in condizioni ideali, che possono essere ben diverse da quelle reali
        • ndr scrive:
          Re: mulo meccanico versus mulo animale

          infatti non ho citato il dato per dire che il
          mulo animale è superiore, ma solo per
          puntualizzare che non è poi tanto lontano da
          quello
          meccanicoNon lontano da quello meccanico??Secondo te quanti anni ci vorranno per raddoppiare, triplicare le prestazioni di questo robot? quanti invece per far evolvere il mulo a sei zampe con autonomia estesa e carico maggiorato? la capisci la differenza?Non è lontano? E' più che lontano..... Come ho detto in un altro post, anche il cavallo era meglio della prima auto con motore a scoppio...ma se avessero ragionato come fai tu staremmo ancora a dire quanto è bello il medioevo.Ma ti immagini le implicazioni? ...una carrozzina per disabili in grado di salire le scale? Cosa facciamo, li mettiamo a dorso di mulo che tanto è quasi uguale?...e non cominciamo a dire "si stava meglio quando si stava peggio", risparmiatecelo...
          • Claudio-Porcellana scrive:
            Re: mulo meccanico versus mulo animale
            chi vivrà vedrà ...devi ammettere però che non tutte le promesse della scienza si avverano e la storia della scienza è piena di flopper esempio, la conquista dei pianeti o anche solo della Luna resta ancora un miraggio, e anche la stazione spaziale per quanto mirabolante, non ha raggiunto che pochi degli obiettivi previsti inizialmente
          • ndr scrive:
            Re: mulo meccanico versus mulo animale

            per esempio, la conquista dei pianeti o anche
            solo della Luna resta ancora un miraggio, e anche
            la stazione spaziale per quanto mirabolante, non
            ha raggiunto che pochi degli obiettivi previsti
            inizialmenteCerto, infatti nessuno ha mai sentito parlare di pannelli solari, di apparecchiature dall'efficienza energetica ottimizzata, di elettronica miniaturizzata, di materiali tecnici leggerissimi e resistenti, di isolanti di ultima generazione, di satelliti meteo e gps....continua pure a cavalcare il mulo, mentre qua fuori il mondo si evolve...
          • Aleb scrive:
            Re: mulo meccanico versus mulo animale
            Si sarebbe potuto fare già da tempo, ma non ci sono i soldi.
          • Claudio-Porcellana scrive:
            Re: mulo meccanico versus mulo animale
            una carrozzina per disabili in grado di salire le scale?c'è già e si chiama ascensore ...LOL
          • ndr scrive:
            Re: mulo meccanico versus mulo animale
            - Scritto da: Claudio-Porcellana
            una carrozzina per disabili in grado di salire le
            scale?

            c'è già e si chiama ascensore ...
            LOLEh già, perchè in tutte le case c'è un ascensore, e chi invecchia o subisce una malattia invalidante se ne può in caso installare uno demolendo mezza casa, o al massimo se ne compra una senza barriere architettoniche, facile....e certamente ogni ufficio pubblico ed ogni ambulatorio è accessibile, soprattutto nei centri storici ove non puoi spostare manco un sasso....e per ogni scalino sul marciapiede c'è un ascensore apposito...si....c'è ben poco da lollare caro Claudio...
          • Claudio-Porcellana scrive:
            Re: mulo meccanico versus mulo animale
            e ti pare che con le dimensioni medie delle scale di una casa media ci si possa far passare un bestione del genere?e pensa un po se il bestione cade fracassando gli scalini ...non mi convinci per nulla
          • ndr scrive:
            Re: mulo meccanico versus mulo animale
            - Scritto da: Claudio-Porcellana
            e ti pare che con le dimensioni medie delle scale
            di una casa media ci si possa far passare un
            bestione del
            genere?

            e pensa un po se il bestione cade fracassando gli
            scalini
            ...
            non mi convinci per nullaNon devo certo convincerti ma mi rifiuto di pensare che esista gente così ottusa......Secondo il tuo "ragionamento" invece di installare un pannello fotovoltaico sul tetto ci dovrei appoggiare un intero satellite, visto che la tecnologia nasce da quello...sveglia............
          • Aleb scrive:
            Re: mulo meccanico versus mulo animale
            Veramente si chiama "esoscheletro".
        • collione scrive:
          Re: mulo meccanico versus mulo animale
          direi invece che il mulo animale E' superiore a questo giocattolone pieno d'olioin tanto non fa tutto quel fracasso, ha una potenza simile, consuma infinitamente meno e ha una muscolatura flessibile invece che dei pistoni idraulici rigidinel campo della robotica il problema della compliance ( cioè rendere gli attuatori elastici ) è IL problema che oggi si sta cercando di affrontareunitamente alla non disponibilità di fonti d'energia sufficientemente dense, è il grande blocco che non ha permesso l'ingresso dei robot nella vita quotidianal'algoritmo che lo fa camminare è sicuramente ben fatto, ma manca d'intelligenza ed adattavitàalla fine siamo ben lontani dai robot del film Terminator
    • Freedom of choice scrive:
      Re: mulo meccanico versus mulo animale
      claudio, questo è un progetto militare.un mulo vero non potrà mai sparare... :
    • saverio_ve scrive:
      Re: mulo meccanico versus mulo animale
      Come altri hanno detto trascuri alcune cose:1 Il mulo meccanico evolve col tempo, l'animale no.2 Il mulo meccanico può essere corazzato, l'animale è vulnerabile.3 Il mulo meccanico può essere radioguidato, l'animale no.4 Il mulo meccanico può essere usato in condizioni atmosferiche avverse (gas nocivi, temperature proibitive), l'animale no.5 Il mulo meccanico può essere paracadutato, l'animale no.Ora il tuo bilancino va meglio ?
      • Claudio-Porcellana scrive:
        Re: mulo meccanico versus mulo animale
        -------------------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 20 maggio 2014 17.21-----------------------------------------------------------
        • Freedom of choice scrive:
          Re: mulo meccanico versus mulo animale
          - Scritto da: Claudio-Porcellana
          hai detto bene: potrebbe
          ma quale mezzo può andare a 100kmh e portare
          3000kg oggi come oggi?
          [...] un mezzo volantenon credo che all'epoca dei fratelli wright avessero già bene in mente la portata, sia in termini di autonomia e "gittata" che in termini di capienza e capacità di carico, di un moderno C-130...da qualche parte bisogna pure iniziare a sperimentare.
          [...] che usa una micropila atomica come
          fonte di energiaperò pensa, ne hanno appena mandato uno su marte.solo che ha le ruote.e non fa neanche dieci metri al giorno.mi ripeto:quello è un progetto militare...avrà a bordo un mitragliatore e un lanciarazzi.ovviamente stabilizzati.potrà essere comandato da remoto o anche autonomamente.seguirà degli obiettivi anche complessi, grazie ai molti sensori.potrà accompagnare i fanti o muoversi in solitudine.ci saranno "greggi" di questi cosi che invaderanno foreste e villaggi.non importa che fa rumore: quello del diesel verrà coperto da quello dei colpi e delle esplosioni.sarà impossibile sfuggire.sarà spietato....altro che muli veri...detto questo, capirete come molti dei post che ho letto mi sembrino inutili.purtroppo. :|-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 14 settembre 2012 17.25-----------------------------------------------------------
  • Davide Messi scrive:
    incredibile ma...
    premesso che è davvero spettacolare (ok, trotta e non galoppa, ma si muove davvero in modo impressionante)... non è più efficiente/intelligente il classico mulo degli alpini?
    • Be&O scrive:
      Re: incredibile ma...
      Si ma questo fa più Metal Gear Solid !! (rotfl)E soprattutto penso che un mulo non ti attraversa un incendio.E inoltre trovati un mulo e quel robo la che ti insegue di notte, quale ti fa più paura ?
    • ndr scrive:
      Re: incredibile ma...
      - Scritto da: Davide Messi
      premesso che è davvero spettacolare (ok, trotta e
      non galoppa, ma si muove davvero in modo
      impressionante)... non è più
      efficiente/intelligente il classico mulo degli
      alpini?Quando hanno costruito la prima auto con motore a scoppio sembrava un giocattolo per gente stravagante, che sferragliava e sbuffava, con un'efficienza ridicola e scomodità estreme.Il cavallo era certamente meglio.Eppure....Ogni tanto dovreste ampliare i vostri orizzonti mentali, gente, avete il paraocchi proprio come quello dei cavalli.Anche perchè, come per tutte le tecnologie, questa sarà in futuro applicata al di fuori del contesto militare, una volta migliorata, sperimenatta ed ottimizzata. Pensate solo a una carrozzina che invece delle ruote abbia un sistema mutuato da questo, e che quindi possa ad esempio salire gli scalini.......
      • ... scrive:
        Re: incredibile ma...

        Pensate solo a una carrozzina che invece delle
        ruote abbia un sistema mutuato da questo, e che
        quindi possa ad esempio salire gli
        scalini.......TAXIIIII... hiiiii... sbank... "Insegua quella carrozzina!"
    • Funz scrive:
      Re: incredibile ma...
      - Scritto da: Davide Messi
      premesso che è davvero spettacolare (ok, trotta e
      non galoppa, ma si muove davvero in modo
      impressionante)... non è più
      efficiente/intelligente il classico mulo degli
      alpini?In realtà se cerchi i video del big dog vedi che galoppa eccome.La gente comunque non si rende conto di quanto sia incredibile che abbiano fatto un robot che si muove in maniera così naturale su terreni accidentati, scoscesi, addirittura sul ghiaccio.
  • daniele_dll scrive:
    Perfetto per passare inosservati!
    Lento e rumoroso! Quale soldato americano potrebbe non desiderarlo? :sbonk:
    • gnammolo scrive:
      Re: Perfetto per passare inosservati!
      ahahahhahaha vero! che caga..ta... buono solo per essere usato in zone contaminate/radioattive
  • attonito scrive:
    Vecchio, sei sicuro di cio' che scrivi?
    "correre al galoppo per circa 20 miglia"ho guardato il video, ma di "galoppo" completo nemmeno l'ombra: il coso, li, non stacca tutte e 4 le zampe dal terreno, ce ne sempre una o due appoggiate.E per galoppo di intende "staccare tutte e 4 le zampe dal terreno", non facciamo come al solito che arriva annunziata a girare la frittata sulle parole.http://it.wikipedia.org/wiki/Galoppo
Chiudi i commenti