Nascondere lo stato online di WhatsApp: il concept

Nascondere lo stato online di WhatsApp: il concept

Il concept mostra come sarebbe la funzionalità più richiesta dagli utenti di WhatsApp, fondamentale per tutelare la privacy e l'attività nelle chat.
Il concept mostra come sarebbe la funzionalità più richiesta dagli utenti di WhatsApp, fondamentale per tutelare la privacy e l'attività nelle chat.

Il team al lavoro su WhatsApp ha via via introdotto molte funzionalità dedicate alla tutela e alla protezione della privacy, alcune delle quali in conseguenza alle richieste avanzate dagli utenti, a partire dal supporto per la crittografia end-to-end. Ne manca ancora una, seppur chiesta a gran voce: quella che consentirebbe di nascondere lo stato online mostrato non appena si apre l'applicazione. C'è chi ha immaginato in che modo potrebbe essere implementata.

Come sarebbe poter nascondere lo stato online di WhatsApp

A farlo è stata la redazione del sito WABetaInfo, tra le migliori fonti del Web per tutto ciò che riguarda le anticipazioni sugli aggiornamenti in arrivo per il servizio. Lo ha fatto condividendo un concept. Per meglio capire di cosa stiamo parlando, si tratta dell'opzione che permetterebbe di non mostrare l'etichetta “online” al fianco del nome dell'utente quando è attivo nelle chat.

WhatsApp: gli utenti potranno in futuro nascondere il loro status online

Potrebbe essere implementata includendo un pulsante nella sezione delle impostazioni relativa alla privacy, in modo del tutto simile a quanto già avviene da tempo con la possibilità di nascondere la data e l'ora dell'ultimo accesso effettuato.

Un concept mostra come sarebbe la funzionalità per nascondere lo stato online di WhatsApp

È bene sottolineare che non si tratta di un rumor né di un'anticipazione: al momento non si hanno notizie dell'arrivo di una nuova funzionalità simile. Di certo, la squadra al lavoro su WhatsApp è a conoscenza di come un eventuale lancio sarebbe accolto con grande entusiasmo dalla community e di quanto contribuirebbe a fidelizzare gli utenti (sono oltre due miliardi quelli attivi in tutto il mondo su base mensile), fermando o quantomeno rallentando l'esodo verso alternative come Telegram e Signal, che nel corso del 2021 hanno fatto registrare una crescita importante.

Tra le ultime novità introdotte dall'app c'è anche quella relativa ai messaggi vocali, forma di comunicazione sempre più impiegata: permette di ascoltarne l'anteprima così da poter eventualmente decidere di eliminarli e registrarli nuovamente prima dell'invio.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

28 12 2021
Link copiato negli appunti