WhatsApp su iPhone, un bug ha mandato in crash l'app

WhatsApp su iPhone, un bug ha mandato in crash l'app

Nelle sorse ore un fastidioso bug di WhatsApp ha mandato in crash l'app su iPhone impedendone l'utilizzo, ma ora il problema è risolto.
Nelle sorse ore un fastidioso bug di WhatsApp ha mandato in crash l'app su iPhone impedendone l'utilizzo, ma ora il problema è risolto.

Nelle scorse ore, numerosi utilizzatori di iPhone hanno iniziato a segnalare un fastidio bug legato all'uso di WhatsApp sui loro dispositivi: avviando la celebre app di messaggistica istantanea su iOS questa andava in crash, rendendo quindi difficoltoso l'uso del servizio, impedendo di consultare le chat o di avviare nuove conversazioni.

WhatsApp in crash su iPhone, ma il problema è Meta

Inizialmente si era pensato che la problematica fosse legata a qualche bug di iOS 15.2, la nuova versione del sistema operativo mobile di casa Apple rilasciata proprio nella giornata di ieri. Ben presto, però, l'ipotesi è stata esclusa, in quanto si è scoperto che il problema si manifestava anche su precedenti versioni di iOS.

Infatti, non avendo Apple rilasciato un'app nei tempi immediatamente precedenti al verificarsi dei crash e considerando che ciò avveniva pure sulla versione Beta di WhatsApp sulla piattaforma TestFlight, si è dedotto che la difficoltà derivasse dai server Meta. A conferma di ciò, c'è pure il fatto che alcuni utenti di WhatsApp Business hanno iniziato a segnalare il medesimo problema nelle stesse ore.

Nitin Gupta, Vice President ed Head of Engineering di WhatsApp, è infatti intervenuto durante il disservizio pubblicando il seguente post su Twitter.

Siamo già al lavoro sul problema. Grazie per avercelo segnalato”, le sue parole, insieme al suggerimento di attivare la Modalità Aereo sullo smartphone per evitare temporaneamente il crash. Dopo poche ore dalle prime lamentele il problema è rientrato del tutto.

Le segnalazioni, provenienti da diverse parti del mondo, sono state fatte perlopiù tramite social. La tempestività delle lamentele online è stata tuttavia fondamentale per permettere al team di WhatsApp di risolvere nel minor tempo possibile lato server. Al momento, infatti, la problematica sembra essere rientrata del tutto.

Fonte: 9to5Mac
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

15 12 2021
Link copiato negli appunti