WhatsApp, una novità importante per la privacy

WhatsApp, una novità importante per la privacy

Presto saremo in grado di non far sapere a qualcuno di specifico l'ora dell'ultimo collegamento alle chat di WhatsApp (ed evitare così discussioni).
Presto saremo in grado di non far sapere a qualcuno di specifico l'ora dell'ultimo collegamento alle chat di WhatsApp (ed evitare così discussioni).

Tra le novità in arrivo su WhatsApp, una in particolare strizza l'occhio a coloro che necessitano di un controllo più granulare e personalizzato per quanto concerne la tutela della privacy: a breve sarà possibile escludere contatti specifici dalla visione di alcune informazioni personali, senza dover essere forzati a farlo con tutti quelli presenti in rubrica.

Info personali WhatsApp nascoste a contatti specifici

La nuova opzione “I miei contatti eccetto…” sarà disponibile per Ultimo accesso (la data e l'ora dell'ultima connessione) Immagine del profilo (la foto) e Info (i dettagli attraverso i quali ognuno può presentarsi), proprio come oggi già avviene per Stato. A renderlo noto è la sempre ben informata redazione del sito WABetaInfo, condividendo alcuni dettagli utili per capire nel dettaglio come funziona.

Tornerà utile a coloro che, ad esempio, preferiscono non far sapere ad amici, colleghi, familiari o partner quando hanno effettuato l'ultima volta l'accesso alle chat.

Al momento la distribuzione della nuova funzionalità interessa solo una piccola parte degli utenti, coinvolti dal team di WhatsApp nella fase di test. Come sempre accade in questi casi, una volta raccolti i feedback necessari ad apportare i dovuti perfezionamenti verrà resa disponibile per tutti. Capire se si è tra i fortunati è semplice: non bisogna far altro che aprire le impostazioni, accedere poi alla sezione Account e infine Privacy.

Fonte: WABetaInfo
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti