WhatsApp, stanno per arrivare le Communities: cosa sono?

WhatsApp, arrivano le Communities: cosa sono?

La nuova funzionalità in arrivo su WhatsApp è indirizzata principalmente a coloro che si trovano a dover gestire le chat di gruppo.
La nuova funzionalità in arrivo su WhatsApp è indirizzata principalmente a coloro che si trovano a dover gestire le chat di gruppo.

Come anticipato nella prima metà di ottobre, il team di WhatsApp è al lavoro su una caratteristica del tutto inedita chiamata Communities. A svelare di cosa si tratta è ancora una volta la sempre ben informata redazione del sito WABetaInfo: niente bacheche social integrate nell'applicazione, ma una feature che tornerà utile a coloro che si trovano quotidianamente a dover amministrare le chat di gruppo.

Communities: la prossima novità di WhatsApp

Stando alle informazioni trapelate, ogni Community sarà in grado di accogliere al suo interno più gruppi e gli amministratori potranno gestire con semplicità gli utenti che ne fanno parte, invitandone di nuovi attraverso la semplice condivisione di un link o di un codice QR.

A chi potrà tornare utile una nuova funzionalità di questo tipo? Si pensi ad esempio al contesto scolastico, dove i membri delle singole classi sono riuniti all'interno di specifici gruppi, a loro volta raggruppati in una Community attraverso la quale l'istituto può diffondere informazioni o comunicati. Lo stesso vale per l'ambito aziendale, solo per fare un altro esempio. Ogni scambio è protetto da crittografia end-to-end. Di seguito i primi screenshot condivisi da WABetaInfo.

Le Communities di WhatsApp

La feature Communities di WhatsApp si trova al momento in fase di sviluppo e non è ancora disponibile per il test. Non è noto quando farà il suo debutto ufficiale.

Fonte: WABetaInfo
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti