WhatsApp verso i pagamenti elettronici

L'azienda di Menlo Park ha rilasciato una versione Beta per Android della propria piattaforma che contiene una sezione nascosta dedicata a un sistema di micro-pagamenti fra gli utenti. Primi test in India. A quando in Europa?
L'azienda di Menlo Park ha rilasciato una versione Beta per Android della propria piattaforma che contiene una sezione nascosta dedicata a un sistema di micro-pagamenti fra gli utenti. Primi test in India. A quando in Europa?

WhatsApp si appresta a entrare nel business dei pagamenti elettronici? Stando alle indiscrezioni riportate dal sito web WABetaInfo , sembrerebbe proprio di sì. Il noto “leaker” avrebbe scoperto, nella versione Beta 2.17.295 per Android da poco rilasciata, una sezione nascosta che consente di accedere a un sistema di pagamento, denominato WhatsApp Payments . Un sistema integrato in WhatsApp che, quando sarà attivo, consentirà agli utenti di inviare denaro ai propri contatti, importi non rilevanti a quanto pare. Quanto basta, ad esempio, per raccogliere i soldi per un regalo di compleanno o per pagare una cena.

Descrizione immagine fonte immagine

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti