Wifi Italia: connettiamo le piazze

Wifi Italia: connettiamo le piazze

Inizia una campagna di comunicazione per promuovere Wifi Italia, una rete unica nazionale nelle piazze di borghi e città di tutto lo Stivale.
Inizia una campagna di comunicazione per promuovere Wifi Italia, una rete unica nazionale nelle piazze di borghi e città di tutto lo Stivale.

Lo si sentirà in una nuova campagna promossa dal MISE che porterà il messaggio in radio e TV fin dai prossimi giorni: “Connettiamo le piazze, nei borghi come in città”. Si tratta di una campagna di comunicazione legata al progetto Wifi Italia che punta a favorire la digitalizzazione dei cittadini attraverso una rete di hotspot accessibili in tutto lo Stivale.

Attraverso un'unica App i cittadini potranno connettersi gratuitamente e in modo semplice ad una rete Wi-Fi libera e diffusa sul territorio nazionale, che può contare su 9.589 hotspot installati nei piccoli borghi e nelle città che hanno finora aderito all’iniziativa. Sono infatti ben 3.900 le adesioni online di Comuni e ospedali italiani al progetto WiFi Italia e 463.693 gli utenti che hanno scaricato l'App.

Il progetto ha il pregio di unificare sotto un unico canale le possibilità di connessione, così che tutta Italia possa avere la sensazione di essere sotto la medesima rete Wifi. Il peccato originale sta invece nella non inclusione della rete Wifi4EU finanziata a livello europeo, i cui borghi sono ad oggi non contemplati in Wifi Italia. Potranno farlo uno ad uno tramite adesione, ma una iniziativa dall'alto sarebbe chiaramente la benvenuta per accelerare e automatizzare questa pratica che in breve tempo raddoppierebbe la capillarità di Wifi Italia nel Paese.

Il Ministero dello Sviluppo Economico, con il progetto Wifi Italia, fornisce uno strumento importante ai Comuni – nelle città come nei piccoli borghi – per far parte di una rete WiFi nazionale, libera e gratuita. Si tratta di una delle tappe del processo di digitalizzazione del Paese, al quale stiamo lavorando per ridurre il digital divide ed estendere la connessione delle nostre comunità. WiFi Italia offre ai cittadini l’opportunità di usufruire di una rete WiFi pubblica e diffusa

Anna Ascani, sottosegretaria del MISE

Borghi e città, centro e periferie, ma tutte sotto la stessa Rete.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

16 11 2021
Link copiato negli appunti