Wii riprodurrà i DVD, ma solo nel 2008

Chi aveva sperato in Babbo Natale resterà deluso: una versione di Wii in grado di riprodurre i film su DVD arriverà non prima del prossimo anno

Tokyo – Per la gioia dei futuri acquirenti di Wii, Nintendo ha ufficialmente confermato lo sviluppo di una versione della propria console con supporto alla riproduzione dei film DVD. Ma, a dispetto delle previsioni iniziali, che parlavano di seconda metà del 2007, il nuovo modello arriverà sul mercato soltanto il prossimo anno.

Nella sezione Q&A del proprio sito giapponese, Nintendo spiega che la scelta di posticipare l’aggiornamento di Wii è stata presa per scongiurare il rischio di rallentare l’attuale efficienza produttiva : alla vigilia delle festività natalizie Nintendo non può permettersi intoppi nella produzione della richiestissima Wii.

L’azienda ha anche ammesso che i costi della licenza DVD sono più alti del previsto , e potrebbero costringerla ad elevare il prezzo della propria console: una mossa che risulterebbe decisamente inappropriata, specie nel periodo pre-natalazio. È tuttavia probabile che la mamma di Mario non alzerà il prezzo di Wii neppure in futuro, preferendo invece aspettare che i margini di guadagno crescano a sufficienza per coprire i costi della licenza DVD.

Voci di una Wii con supporto DVD circolavano ancor prima che la console arrivasse sul mercato, ma la conferma quasi ufficiale è arrivata un anno fa , quando Sonic Solutions annunciò che il proprio player software CinePlayer CE sarebbe stato utilizzato in Wii. Inizialmente alcuni avevano sperato che il player in questione avrebbe potuto essere installato anche sugli attuali modelli di Wii, magari per mezzo di un semplice aggiornamento del firmware. L’ultimo annuncio di Nintendo sembra però cancellare definitivamente queste speranze.

L’azienda ha puntualizzato che la prossima versione di Wii, al di là della capacità di riprodurre i DVD, non apporterà altre modifiche all’attuale console .

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • unaDuraLezione scrive:
    questa è qualità...
    contenuto non disponibile
  • open scrive:
    Multifile installer
    Da giorni cerco ad accedere alla pagina di Youtube del Multifile installer (http://it.youtube.com/multifile_installer) ma non riesco ad entrare.
  • Dario scrive:
    Volevate l'alta definizione?
    Eccola che arriva!Lenta come una lumaca e con vantaggi insignificanti (al momento).Meglio 24 MB/s della tv terrestre o 4-7 Mb/s della TvTube?Qualcuno avrà capito che le reti non sono pronte a queste robbe?
    • dev/null scrive:
      Re: Volevate l'alta definizione?
      - Scritto da: Dario
      Eccola che arriva!
      Lenta come una lumaca e con vantaggi
      insignificanti (al
      momento).

      Meglio 24 MB/s della tv terrestre o 4-7 Mb/s
      della
      TvTube?
      Qualcuno avrà capito che le reti non sono pronte
      a queste
      robbe?La rete, in quanto veicolo di informazioni digitali, sarà la tv del futuro, non credo ci siano dubbi.TV ieri era uno scatolotto con dentro un demodulatore uhf/vhf, oggi è uno scatolotto con dentro un decoder digitale, domani sarà sicuramente uno scatolotto con dentro un'interfaccia lan.Cambierà radicalmente l'accesso ai contenuti.Chi dice che la tv del futuro non sarà su internet in parte ha ragione perchè la tv del futuro non si chiamerà più TV, di sicuro però la tv del futuro prenderà il posto della tv tradizionale.Già su joost viaggiano le pubblicità in italiano, se questo non è un segnale 'forte'....Già ora io e tantissime altre persone preferiscono avere una postazione multimediale in salotto capaca ANCHE di farti vedere la tv, ma capace soprattutto di farti vedere altre cose: contenuti video, video online, joost, giochi, posta, messenger.
    • cognome scrive:
      Re: Volevate l'alta definizione?
      ??? ma che dici ?io mi guardo VOLENTIERI un film o cartone animato quando vogliosu internet ( o sulla tv attraverso la console Wii con telecomando wireless) non ci vuole tanto a scaricarlo soprattutto se conti che non ha pubblicità il guadagno in tempo e comodità è immenso non so se hai notato ma anche le connessioni in rete sono sempre più veloci
  • Tsukishiro Yukito scrive:
    Che senso ha?
    potrebbero occorrere anche 30 minuti per vedere comparire i nuovi cortometraggi E allora tanto vale che me li scarichi sul disco!Il bello dei Tubi in rete è proprio lo streaming : vedo subito la robba senza attendere chissà quanto, e chissenefrega se la qualità non è altissima. Che senso ha ingigantire i filez se poi devo aspettere mezz'ora per vederli?
    • Sgabbio scrive:
      Re: Che senso ha?
      credo che parli dell'elaborazione da parte dei loro server.comunque il limite dei 100 mega andavano stretti però vedo lo stesso filmati recenti che durano più di 10 minuti però
      • callipigia scrive:
        Re: Che senso ha?
        la qualità dei video è penosa, bisogna dirlo, ogni cosa fatta per migliorarla è benvenuta e porterà sicuramente benefici rendendo più bello il vedere dei video, e si distingueranno meglio quelli fatti bene da quelli fatti male e da quelli squisitamente amatoriali.ma avremo tutti abbastanza banda per vedere questi video?la rete italiana collasserà prima?se ragioniamo a livello globale, quale percentuale di popolazione potrà fruirne?
    • Prima di pubblicare un tuo commento assi scrive:
      Re: Che senso ha?
      beh si potranno vedere i brufoli di chi annuncia una strage in una qualche scuola...
    • monossido scrive:
      Re: Che senso ha?
      io l'avevo inteso come:"ci vogliono 30min perchè il file venga uppato"poi...bho..
Chiudi i commenti