Wikileaks e le soffiate di Google

Il sito punta il dito contro Mountain View per delle informazioni riservate passate sul suo conto, insieme all'accesso alla posta dei suoi redattori. Google avrebbe agito in seguito a un regolare mandato

Roma – Wikileaks si scaglia contro Google, colpevole di aver passato alle autorità informazioni sensibili sullo staff del sito di delazioni e di aver avvertito i diretti interessati con anni di ritardo.

Nonostante il suo leader Julian Assange sia ancora confinato all’interno dell’ambasciata dell’Ecuador a Londra, per evitare l’ordine di estradizione verso la Svezia dove lo aspetta il molto discusso processo per un’accusa di molestie, il sito di delazioni ha continuato la sua opera di trasparenza e proprio recentemente Assange ha pubblicato un libro in cui collega strettamente l’operato di Mountain View a quello di Washington .

Google, per la verità, è stata costretta – in base all’ Electronic Communications Privacy Act – ad inviare alle autorità i,dati richiesti in quanto ad ordinarglielo è stato un mandato emesso nel marzo del 2012 da un giudice federale per l’indagine per spionaggio avviata nei confronti della piattaforma.

Tra le informazioni fornite alle autorità vi sono email (gli indirizzi, i contenuti, i metadati ed i contatti) e gli indirizzi IP di tre membri dello staff del sito di delazioni: l’editor britannica Sarah Harrison , l’editor senior Joseph Farrell ed il portavoce Kristinn Hrafnsoon .

Sempre sotto gli ordini delle autorità, Google non avrebbe potuto avvertire prima i diretti interessati: solo adesso è stata rimossa la riservatezza dal fascicolo inerente tali operazioni.

La questione, in ogni caso, potrebbe non risolversi con il riconoscimento del mandato: per anni le autorità statunitensi si sono sentite legittimate ed hanno ordinato a Google – una delle aziende che gestisce il traffico del maggior numero di informazioni – di fornire accesso all’email di cittadini e giornalisti stranieri, di cui hanno quindi monitorato la corrispondenza, in barba a qualsiasi diritto alla privacy.

Claudio Tamburrino

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • oltrelamente scrive:
    GODURIA
    E' sempre bello vedere il burattinaio perdere. Soprattutto quando si parla di cause da lui cominciate verso colossi che dimostrano che mediaset al di fuori dei confini italiani è NESSUNO. Ma si sà, la megalomania, porta a pensare di essere il re del mondo. Vai silvio paga :D
    • Gerome scrive:
      Re: GODURIA
      io godo ogni volta che perde .. è favoloso :)- Scritto da: oltrelamente
      E' sempre bello vedere il burattinaio perdere.
      Soprattutto quando si parla di cause da lui
      cominciate verso colossi che dimostrano che
      mediaset al di fuori dei confini italiani è
      NESSUNO. Ma si sà, la megalomania, porta a
      pensare di essere il re del mondo. Vai silvio
      paga
      :D
    • silvio scrive:
      Re: GODURIA
      - Scritto da: oltrelamente
      E' sempre bello vedere il burattinaio perdere.
      Soprattutto quando si parla di cause da lui
      cominciate verso colossi che dimostrano che
      mediaset al di fuori dei confini italiani è
      NESSUNO. Ma si sà, la megalomania, porta a
      pensare di essere il re del mondo. Vai silvio
      paga
      :DNon sparare XXXXXXX amico![img]http://www.iljournal.it/wp-content/uploads/2013/10/berlusconi-sbava-XXXXXXXto.jpg[/img]
    • ... scrive:
      Re: GODURIA
      E ore torna a masturbarti con le foto di prodi
      • oltrelamente scrive:
        Re: GODURIA
        Prodi? ma per favore. LOL!! :D e comunque mi sa che è meglio non buttarla in politica altrimenti il T-1000 ci distrugge il commento con il maglio perforante :P
      • ... scrive:
        Re: GODURIA
        - Scritto da: ...
        E ore torna a masturbarti con le foto di prodi"E ore", certo. Analfabeta come sempre, vedo.
        • ... scrive:
          Re: GODURIA
          - Scritto da: ...
          - Scritto da: ...

          E ore torna a masturbarti con le foto di prodi

          "E ore", certo. Analfabeta come sempre, vedo.tu non vedi, non ne hai facOltà, avendo le fette di prosciutto sugli occhi. la sinistra champagne e caviale ti ha XXXXXXX il cervello. ciao, compagno!
  • Luppolo scrive:
    Quindi
    Se l'intermediario è passivo, mi aspetto quanto prima la riapertura di The Pirate Bay .. no ?
    • Leguleio scrive:
      Re: Quindi

      Se l'intermediario è passivo, mi aspetto quanto
      prima la riapertura di The Pirate Bay .. no
      ?Non ha mai chiuso. :|
      • Luppolo scrive:
        Re: Quindi
        - Scritto da: Leguleio

        Se l'intermediario è passivo, mi aspetto
        quanto

        prima la riapertura di The Pirate Bay .. no

        ?

        Non ha mai chiuso. :|Il sito è sparito, sulla home page hostata da un'altra parte c'è scritto "torneremo", i nodi TOR relativi sono spariti, e cercare di argomentare su PI è diventato estremamente difficile.
        • Leguleio scrive:
          Re: Quindi
          - Scritto da: Luppolo
          - Scritto da: Leguleio


          Se l'intermediario è passivo, mi aspetto

          quanto


          prima la riapertura di The Pirate Bay .. no


          ?



          Non ha mai chiuso. :|

          Il sito è sparito, sulla home page hostata da
          un'altra parte c'è scritto "torneremo", Sarà la prima volta, vero?!?Normale amministrazione per loro. Io tendo a pensare che torneranno, se hanno trovato un sito che li ospita.
          • Luppolo scrive:
            Re: Quindi

            Sarà la prima volta, vero?!?
            Normale amministrazione per loro. Io tendo a
            pensare che torneranno, se hanno trovato un sito
            che li
            ospita.Non è la prima volta però questo è un altro discorso.Siamo di fronte a due soggetti uno che FA Hosting di contenuti sotto copyright e l'altro che NON FA hosting di contenuti sotto copyright. Il primo è considerato soggetto passivo, il secondo viene perseguito penalmente con sequestro dei server.Dove è la ratio legis in tutto questo ?
    • fred scrive:
      Re: Quindi
      In quel caso no, in quanto non collaborano e non tolgono il materiale nemmeno in caso di ingiunzione.Il discorso pero' sarebbe applicabile ai cyberlocker, tipo rapidgator e simili bloccati in quanto mettono a disposizione gli strumenti per la rimozione del materiale e quindi sono disposti a collaborare.Sapendo pero' hanno messo su l'assurdo regolamento agcom che li puo' bloccare a prescindere.
      • .... scrive:
        Re: Quindi
        - Scritto da: fred
        Sapendo pero' hanno messo su l'assurdo
        regolamento agcom che li puo' bloccare a
        prescindere.in teoria no, perchè AGCOM è tenuto a contattare il gestore, a chiedere la rimozione dei contenuti specifici, a verificare successivamente, e in caso positivo, chiudere il procedimento.Peccato che questo iter lo faccia solo per i siti 'amici' (giornali, ....) negli altri casi contatta inidirizzi email inesistenti in modo da procurarsi una 'non risposta' e poter procedere...La prova la trovi nei procedimneti che pubblicano, basta leggerli per capire.Sensa contare che dai tempi del raid di megaupload, tutti i cyberlocker cancellano su segnalazione senza neppure verificare.La prova? Carica un file su un cyberlocker qualunque e segnalalo, vedrai che sparirà.
        • Leguleio scrive:
          Re: Quindi

          in teoria no, perchè AGCOM è tenuto a contattare
          il gestore, a chiedere la rimozione dei contenuti
          specifici, a verificare successivamente, e in
          caso positivo, chiudere il
          procedimento.

          Peccato che questo iter lo faccia solo per i siti
          'amici' (giornali, ....) Lo fanno con tutti. Se hai prove di negligenza in questo senso, non parlare per allusioni. Porta le prove ai carabinieri, o in procura.
          negli altri casi
          contatta inidirizzi email inesistenti in modo da
          procurarsi una 'non risposta' e poter
          procedere...Contattano le e-mail recuperabili grazie al whois. Sicuramente non fanno un'indagine conoscitiva per vedere se sono ancora in uso oppure se sono stati chiusi, a un certo punto affari del gestore, è nel suo interesse avere una e-mail unica. Dai all'Italia una rilevanza che non ha, e non ha mai avuto, nel panorama di internet. Se un'agenzia indipendente scrive ad un servere italiano dicendo che quel contenuto viola il diritto d'autore del Bhutan, credi che il gestore italiano si preoccupi se verrà oscurato in Bhutan?Ecco: uguale. A volte non è nemmeno questione di e-mail sbagliata, è che fuori dall'Italia queste comunicazioni non se le fila nessuno.
          • .... scrive:
            Re: Quindi
            - Scritto da: Leguleio

            Peccato che questo iter lo faccia solo per i
            siti

            'amici' (giornali, ....)

            Lo fanno con tutti. no, l'iter di non sbagliare l'email della comunicaziobe lo fanno solo con i siti tipo i giornali italiani.La prova, ripeto, è nei documenti che loro stessi pubblicano.Leggiteli, io l'ho fatto e non ho certo voglia di stare qui ad indicare punto per punto.Se mi paghi 300 euro però sono anche disposto a farlo.
          • Leguleio scrive:
            Re: Quindi

            La prova, ripeto, è nei documenti che loro stessi
            pubblicano.
            Leggiteli, io l'ho fatto e non ho certo voglia di
            stare qui ad indicare punto per
            punto.
            Se mi paghi 300 euro però sono anche disposto a
            farlo.Trovi persone che pagano anche 10 000 euro per le tue inoppugnabili informazioni.Uno che si firma ... ha sempre ragione. :D
          • Passante scrive:
            Re: Quindi
            - Scritto da: Leguleio

            La prova, ripeto, è nei documenti che loro
            stessi

            pubblicano.

            Leggiteli, io l'ho fatto e non ho certo
            voglia
            di

            stare qui ad indicare punto per

            punto.

            Se mi paghi 300 euro però sono anche
            disposto
            a

            farlo.

            Trovi persone che pagano anche 10 000 euro
            per le tue inoppugnabili
            informazioni.
            Uno che si firma ... ha sempre ragione. :DChi devo pagare per non leggere più i tuoi post ?
          • qwerty scrive:
            Re: Quindi
            - Scritto da: Passante
            Chi devo pagare per non leggere più i tuoi post ?basta fare così:[img]http://i.imgur.com/ZBuIRfw.png[/img]
          • .... scrive:
            Re: Quindi
            - Scritto da: Leguleio
            Contattano le e-mail recuperabili grazie al
            whois.No, è falso.Lo fanno sol ocon quelli stranieri che non siano grossi.Se devono contattarei l corriere oppure google drive, guarda caso gli indirizzi giusti li trovano.Leggiti un centinaio di pdf e lo verificherai di persona, io l'ho fatto e TU?
          • Leguleio scrive:
            Re: Quindi


            Contattano le e-mail recuperabili grazie al

            whois.

            No, è falso.
            Lo fanno sol ocon quelli stranieri che non siano
            grossi.Ah, ecco. L'AgCom italiana ha paura degli stranieri se sono grossi. E pure di quelli italiani, vedessi mai che li trasferiscono.
            Se devono contattarei l corriere oppure google
            drive, guarda caso gli indirizzi giusti li
            trovano.La questione é mal posta, non ci sono indirizzi giusti o indirizzi sbagliati. C'è solo quello, unico, portato a conoscenza del pubblico all'atto della registrazione.
            Leggiti un centinaio di pdf e lo verificherai di
            persona, io l'ho fatto e
            TU?Tutti su PI lo hanno fatto. Hanno letto e riletto i PDF dell'AgCom per trovare vizi di forma.
          • Fai l upload di un video scrive:
            Re: Quindi
            - Scritto da: Leguleio


            Contattano le e-mail recuperabili
            grazie
            al


            whois.



            No, è falso.

            Lo fanno sol ocon quelli stranieri che non
            siano

            grossi.

            Ah, ecco. L'AgCom italiana ha paura degli
            stranieri se sono grossi. E pure di quelli
            italiani, vedessi mai che li trasferiscono.



            Se devono contattarei l corriere oppure
            google

            drive, guarda caso gli indirizzi giusti li

            trovano.

            La questione é mal posta, non ci sono indirizzi
            giusti o indirizzi sbagliati. C'è solo quello,
            unico, portato a conoscenza del pubblico all'atto
            della registrazione.



            Leggiti un centinaio di pdf e lo
            verificherai
            di

            persona, io l'ho fatto e

            TU?

            Tutti su PI lo hanno fatto. Hanno letto e riletto
            i PDF dell'AgCom per trovare vizi di
            forma.Quello sotto la tua risposta l'ha fatto ed ha dato ragione al tuo interlocutore.
          • qwerty scrive:
            Re: Quindi
            - Scritto da: ....

            Leggiti un centinaio di pdf e lo verificherai di
            personaho controllato ed è pazzesco, spesso e volentieri contattano cloudflare!!!!!E' come se contattassero telecom italia: non c'entra una XXXXX con i siti che usano le sue risorse di rete.Pazzesco!E come dici tu non può essere ignoranza perchè con altri siti (quelli che chiami 'amici') non fanno la stessa cosa!grazie per la segnalazione!
          • Fai l upload di un video scrive:
            Re: Quindi
            - Scritto da: qwerty
            - Scritto da: ....




            Leggiti un centinaio di pdf e lo
            verificherai
            di

            persona

            ho controllato ed è pazzesco, spesso e volentieri
            contattano
            cloudflare!!!!!
            E' come se contattassero telecom italia: non
            c'entra una XXXXX con i siti che usano le sue
            risorse di
            rete.
            Pazzesco!
            E come dici tu non può essere ignoranza perchè
            con altri siti (quelli che chiami 'amici') non
            fanno la stessa
            cosa!

            grazie per la segnalazione!Solo quel gaggio di Leguleo non si informa e non ci crede...
          • .... scrive:
            Re: Quindi
            - Scritto da: Leguleio
            Ecco: uguale. A volte non è nemmeno questione di
            e-mail sbagliata, è che fuori dall'Italia queste
            comunicazioni non se le fila
            nessuno.falso anche questo.Visto che i siti sono epslicitati nelle determine, io, personalmente ne ho contattati alcuni spigando cosa stava succedendo e:1) mi hanno detto che non hanno ricevuto la comunicazione di AGCOM2) hanno rimosso i link che gli ho segnalato (gli stessi che erano indicati nel PDF)3) mi hanno ringraziato.tre su tre: non sei dentro queste cose e non capisco perchè tu ci voglia mettere bocca a tutti i costi.Per me discorso chiuso.
          • Leguleio scrive:
            Re: Quindi

            3) mi hanno ringraziato.In russo o in cinese?
          • Passante scrive:
            Re: Quindi
            - Scritto da: Leguleio

            3) mi hanno ringraziato.

            In russo o in cinese?Cinese lanciando cacchine di Arale.
          • Fai l upload di un video scrive:
            Re: Quindi
            - Scritto da: Leguleio

            3) mi hanno ringraziato.

            In russo o in cinese?Cinese con cacchine di arale.
          • .... scrive:
            Re: Quindi
            - Scritto da: LeguleioArgomento chiuso, dicevo.Che cosa deduci da questa immagine?[img]http://i.imgur.com/ZBuIRfw.png[/img]ah, non ringraziarmi.
    • mik origgi scrive:
      Re: Quindi
      Non può esistere un obbligo di sorveglianza in capo agli intermediari- ok allora la SIAE dovrebbe fare a meno di chiedere i compensi su tutte le feste comprensive di musica in hotel ristoranti sale da ballo etc etc - sono soggetti passivi non tenuti alla sorveglianza di quel che vi si suona..
  • Leguleio scrive:
    Assoluzione postuma
    Come ricorda il sommario dell'articolo, Yahoo Video non esiste più.
    • yahoo scrive:
      Re: Assoluzione postuma
      Caspita che notizia!
      • Leguleio scrive:
        Re: Assoluzione postuma

        Caspita che notizia!Tu pensa all'amministratore delegato Marissa Mayer, e io penso alle mie notizie:[img]http://mrpopat.in/admin/upload/wallpaper/2013092413800232511834786195.jpeg[/img]
        • yahoo scrive:
          Re: Assoluzione postuma
          Beato te tra le donne di internet! :D
        • yahoo scrive:
          Re: Assoluzione postuma
          Le "tue" notizie?(rotfl)(rotfl)Ma dicci se sono le "tue" notizie immagino che tutti quelli che hanno pubblicato (e sono davvero tanti googla....) questa qui sotto abbiano chiesto a te no?Oppure lo "sapeveno" già tutti?(rotfl)(rotfl)(rotfl)Il 15 dicembre 2010, la funzionalità su Yahoo Video per caricare un video è stato rimosso per il suo rilancio come Yahoo Screen l'anno successivo. Tutti i contenuti generati dagli utenti è stato rimosso il 15 marzo 2011.Il contenuto che Yahoo ha eliminato è stato salvato dal Team di archivio. Il rebrand di Yahoo Screen è stato lanciato a ottobre 2011, accanto a otto programmi originali.Giacche ci siamo ti do una "mia" Notizia google ha comprato youtube!(rotfl)(rotfl)(rotfl)Notiziona!
          • Leguleio scrive:
            Re: Assoluzione postuma
            (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl) (rotfl)
          • Si certo scrive:
            Re: Assoluzione postuma
            [img]http://vignette1.wikia.nocookie.net/nonciclopedia/images/f/f3/Nerd.gif/revision/latest?cb=20100807095352[/img]
        • yahoo scrive:
          Re: Assoluzione postuma
          E se non pensassi ne alle <b
          tue (sic.) </b
          notizione (già riportata in articolo) ne alla meyer di cui non frega nulla a nessuno?
          • Leguleio scrive:
            Re: Assoluzione postuma

            E se non pensassi ne alle <b
            tue (sic.)
            </b
            notizione (già riportata in articolo)
            ne alla meyer di cui non frega nulla a
            nessuno?Mayer. Melissa Mayer.
          • Si certo scrive:
            Re: Assoluzione postuma
            Certamente così ce ne cale di più.(rotfl)(rotfl)[img]http://vignette1.wikia.nocookie.net/nonciclopedia/images/f/f3/Nerd.gif/revision/latest?cb=20100807095352[/img]
        • Legaiolo scrive:
          Re: Assoluzione postuma
          [img]http://vignette1.wikia.nocookie.net/nonciclopedia/images/f/f3/Nerd.gif/revision/latest?cb=20100807095352[/img]
    • ... scrive:
      Re: Assoluzione postuma
      - Scritto da: Leguleio
      Come ricorda il sommario dell'articolo, Yahoo
      Video non esiste
      più.come ricorda il titolo, Yahoo e Mediaset, l'intermediario è passivocome ricorda il sommario, La Corte d'Appello di Milano ribalta la sentenza di colpevolezza emessa nel 2011 ai danni del fu servizio di video sharing. Il fornitore di hosting è per natura un semplice intermediario: strattonato fra copyright e libertà di espressione, non può essere l'arbitro dei diritti in giococome ricorda l'articolo, L'hosting provider non è per natura un soggetto attivo, non deve rispondere dei contenuti caricati dai propri utenti salvo che a seguito di segnalazioni circostanziate, né deve essere chiamato ad essere un soggetto attivo da qualsivoglia detentore dei diritti, che non può pretendere che la piattaforma filtri preventivamente i contenuti, ergendosi a giudicare il distillato delle libertà dei cittadini della Rete. Con queste motivazioni la Corte d'appello di Milano ha ribaltato la sentenza emessa nel 2011 dal Tribunale di Milano: RTI non aveva diritto di pretendere che Yahoo agisse per individuare e prevenire le violazioni commesse dagli utenti ai danni della controllata Mediaset e dei suoi programmi ....Oh che bello fare messaggi sui ricordi!
    • webwizard scrive:
      Re: Assoluzione postuma
      - Scritto da: Leguleio
      Come ricorda il sommario dell'articolo, Yahoo
      Video non esiste più.Già, ma Youtube è ancora in ballo per lo stesso motivo. Bello, sull'articolo di Repubblica, il racconto del precedente spagnolo con Telecinco:"Una mossa che ricacalcava quella dei giudici spagnoli della Corte d'Appello di Madrid che avevano già confermato la sentenza con la quale, nel 2008 il Tribunale aveva integralmente respinto le domande proposte da Telecinco nei confronti di YouTube nell'ambito di una vicenda gemella. Il tribunale ha quindi ribadito che per arrivare alla rimozione dei video non sono sufficienti le diffide con le quali Mediaset chiedeva alla piattaforma - in questo caso Yahoo! - di cancellare i video dei suoi programmi. Anche perché la risposta di Yahoo! era sempre "bene, ditemi dove sono", mentre Mediaset replicava: "Non è compito nostro, tocca a voi scovarli e cancellarli". "Fenomeni...
  • panda rossa scrive:
    Standing ovation per il magistrato
    Finalmente una sentenza illuminante che stabilisce una volta per tutte la totale estraneita' del provider e dei gestori di hosting.La responsabilita' QUALORA CI FOSSE e' solo dell'utente, il quale, e' bene ricordarlo, gode comunque dell'insindacabile diritto di presunzione di innocnza fino a sentenza contraria di terzo grado.E' ora di finirla con questo far west e con la legge del piu' forte.C'e' uno stato di diritto e va rispettato.
    • La SIAE scrive:
      Re: Standing ovation per il magistrato
      - Scritto da: panda rossa
      Finalmente una sentenza illuminante che
      stabilisce una volta per tutte la totale
      estraneita' del provider e dei gestori di
      hosting.

      La responsabilita' QUALORA CI FOSSE e' solo
      dell'utente, il quale, e' bene ricordarlo, gode
      comunque dell'insindacabile diritto di
      presunzione di innocnza fino a sentenza contraria
      di terzo
      grado.

      E' ora di finirla con questo far west e con la
      legge del piu'
      forte.

      C'e' uno stato di diritto e va rispettato.Altrimenti? :@
      • rockroll scrive:
        Re: Standing ovation per il magistrato
        Altrimenti? Altrimenti vieni perseguito in funzione del reato che commetti.Ma che senso ha rispondere con altrimenti? Puoi fare in paio con quelli che rispondono con e quindi? quando non hanno argomenti da controbattere.
        • ... scrive:
          Re: Standing ovation per il magistrato
          [img]http://static.uglyhedgehog.com/upload/2013/5/10/1368218614134-please_don_t_feed_the_trolls_2.png[/img]
          • Legaiolo scrive:
            Re: Standing ovation per il magistrato
            ma se sono troll extacomunitari e terun?
          • xcaso scrive:
            Re: Standing ovation per il magistrato
            Comunque stà ormai conclamato che le strade nel cyberzio sempre più aderiscano a quelle reali.(Pattugliamenti millimetrati, doganizzazione ogni 3x2 e chi più ne ha più ce ne mette)
          • Legaiolo scrive:
            Re: Standing ovation per il magistrato
            Massì il ciberzio e pure la ciberzia sono invasi da cyberComunitari e cyberTerUnToccherà metterci frontiere e tiritera e felpa ( che facciamo Milan o berghem?)
        • La SIAE scrive:
          Re: Standing ovation per il magistrato
          - Scritto da: rockroll
          <i
          Altrimenti? </i


          Altrimenti vieni perseguito in funzione del reato
          che
          commetti.Errore. Il diritto d'autore non deve sottostare alla legge. La legge deve sottostare al diritto d'autore.Parola di SIAE
          • troll detected scrive:
            Re: Standing ovation per il magistrato
            (troll)(troll1)(troll2)(troll3)(troll4)
          • Funz scrive:
            Re: Standing ovation per il magistrato
            - Scritto da: La SIAE
            Parola di SIAEPer me un kebab arrotolato poco piccante e una birretta, grazie
    • ... scrive:
      Re: Standing ovation per il magistrato
      - Scritto da: panda rossa
      Finalmente una sentenza illuminante che
      stabilisce una volta per tutte la totale
      estraneita' del provider e dei gestori di
      hosting.

      La responsabilita' QUALORA CI FOSSE e' solo
      dell'utente, il quale, e' bene ricordarlo, gode
      comunque dell'insindacabile diritto di
      presunzione di innocnza fino a sentenza contraria
      di terzo
      grado.

      E' ora di finirla con questo far west e con la
      legge del piu'
      forte.

      C'e' uno stato di diritto e va rispettato.sul tavolo del Consiglio Superiore Della Magistratura e' gia pronta la pratica per il suo trasferimento in una isola a sud della sicilia.
      • yahoo scrive:
        Re: Standing ovation per il magistrato
        Che è un posto così "sfigato" che la gente ci va in vacanza.
        • ... scrive:
          Re: Standing ovation per il magistrato
          - Scritto da: yahoo
          Che è un posto così "sfigato" che la gente ci va
          in vacanza.non quando il tuo ufficio e' in una miniera abbandonata a 150 m sottoterra, un cubicolo 2x2.5x3 raggiungibile solo da una scala a pioli... e il bagno e' in superficie :-)
          • Otelma scrive:
            Re: Standing ovation per il magistrato
            allora può essere pure a milano o bergamo si risparmia sul viaggio :D
      • Leguleio scrive:
        Re: Standing ovation per il magistrato

        sul tavolo del Consiglio Superiore Della
        Magistratura e' gia pronta la pratica per il suo
        trasferimento in una isola a sud della
        sicilia.Errore commesso da Panda Rossa e perpetuato da te: non è <B
        un </B
        magistrato, sono tre. Si chiama corte per questo.Quindi: il <B
        loro </B
        trasferimento.
        • yahoo scrive:
          Re: Standing ovation per il magistrato
          è ovvio che questa è la cosa più importante di tutta la faccenda no?(rotfl)(rotfl)
          • Leguleio scrive:
            Re: Standing ovation per il magistrato
            - Scritto da: yahoo
            è ovvio che questa è la cosa più importante di
            tutta la faccenda
            no?
            (rotfl)(rotfl)Aspetta che ne metto un po' pure io:(rotfl)(rotfl) (rotfl)(rotfl)(rotfl)(rotfl) (rotfl)(rotfl) (rotfl)(rotfl)CheXXXXXaaaaata!
          • yahoo scrive:
            Re: Standing ovation per il magistrato
            Chiaramente ora il tuo post acquista rilevanza! ;)
          • Leguleio scrive:
            Re: Standing ovation per il magistrato
            Mettiamone altri, via....;):);):);):);):);):);):);):);):);):);):);):);):);):);):);):)
          • sempre scemo scrive:
            Re: Standing ovation per il magistrato
            E vai[img]http://vignette1.wikia.nocookie.net/nonciclopedia/images/f/f3/Nerd.gif/revision/latest?cb=20100807095352[/img]
        • ... scrive:
          Re: Standing ovation per il magistrato
          - Scritto da: Leguleio

          sul tavolo del Consiglio Superiore Della

          Magistratura e' gia pronta la pratica per il
          suo

          trasferimento in una isola a sud della

          sicilia.

          Errore commesso da Panda Rossa e perpetuato da
          te: non è <B
          un </B
          magistrato,
          sono tre. Si chiama corte per
          questo.
          Quindi: il <B
          loro </B

          trasferimento....disse il tizio per il quale "internet in corea del nord proprio non esiste", gia' gia' gia'....
          • .... scrive:
            Re: Standing ovation per il magistrato
            - Scritto da: ...
            ...disse il tizio per il quale "internet in corea
            del nord proprio non esiste", gia' gia'
            gia'....E i giapponesi non conoscono Arale! (rotfl)(rotfl)(rotfl)
          • ... scrive:
            Re: Standing ovation per il magistrato
            - Scritto da: ....
            - Scritto da: ...


            ...disse il tizio per il quale "internet in
            corea

            del nord proprio non esiste", gia' gia'

            gia'....


            E i giapponesi non conoscono Arale!
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)aggia' :D se leguleio avesse conservato tutti i secchi di XXXXX (strameritati) che si e' beccato fino ad ora, potrebbe fare i soldi (ma tanti!) vendendo concime a tutti gli agricoltori europei, ahahahahaha
          • Sg@bbio scrive:
            Re: Standing ovation per il magistrato
            - Scritto da: ....
            - Scritto da: ...


            ...disse il tizio per il quale "internet in
            corea

            del nord proprio non esiste", gia' gia'

            gia'....


            E i giapponesi non conoscono Arale!
            (rotfl)(rotfl)(rotfl)Come ? Dove esce questa cosa?
    • Pantagru scrive:
      Re: Standing ovation per il magistrato
      Io non sono d'accordo. Questa deresponsabilizzazione spinta rende il provider complice (e complice interessato!) di violazione di dirito d'autore.
      • ..... scrive:
        Re: Standing ovation per il magistrato
        - Scritto da: Pantagru
        Io non sono d'accordo. Questa
        deresponsabilizzazione spinta rende il provider
        complice (e complice interessato!) di violazione
        di dirito
        d'autore.Vero.E' per questo che i casellanti dell'autostrada perquisiscono gli automobilisti quando non ci sono le pattuglie delle forze dell'ordine (rotfl)
Chiudi i commenti