Windows 10, i numeri della propaganda

Microsoft glorifica i risultati di mercato del nuovo OS come servizio parlando di un'adozione senza precedenti, mentre le statistiche di utilizzo su PC prospettano una situazione parecchio diversa

Roma – Microsoft inaugura il nuovo anno comunicando gli importanti risultati raggiunti da Windows 10, sistema operativo universale focalizzato su cloud e mobile che sarebbe ora attivo su 200 milioni di dispositivi diversi. Numeri che, a volerli guardare bene, restituiscono una fotografia confusa delle reali performance di mercato del nuovo prodotto-servizio di Redmond.

In quei 200 milioni c’è infatti di tutto, visto che Microsoft ha incluso anche le console Xbox One (aggiornate con l’ultimo firmware basato sul nuovo OS), i terminali mobile Lumia e qualsiasi altro apparato su cui qualcuno ha fatto girare Windows 10 nell’ultimo mese tra i “dispositivi con Windows 10 attivo”.

Redmond fa il confronto con Windows 7 e Windows 8 e incensa Windows 10 come un successo senza precedenti, anche se in realtà il confronto è problematico visto che con le precedenti release dell’OS la corporation calcolava le licenze vendute tramite i canali commerciali più che le “attivazioni” mensili del sistema.

Windows 10 è inoltre gratuito per il primo anno, mentre Windows 7 e Windows 8 gratuiti non lo sono mai stati; anche il trend di aggiornamento a Windows 10, come evidenziato dalle statistiche di navigazione Web di NetMarketShare , dovrebbe piuttosto preoccupare Microsoft visto che l’adozione del nuovo sistema (a costo zero fino all’estate del 2016) rallenta di mese in mese e riesce al massimo a tallonare il market share dell’oramai obsoleto Windows XP.

Al di là della lettura dei numeri fornita da Microsoft, insomma, Windows 10 non sfonda: la corporation è arrivata a spingere l’installazione/upgrade dell’OS con tecniche da adware (“aggiornare ora” o “aggiornare stanotte”) generando una reazione poco accomodante da parte degli utenti più attenti, mentre l’invasività del monitoraggio sull’utilizzo del sistema – che alimenta buona parte dei numeri succitati – si fa sempre più allarmante e inquietante .

Microsoft non si scompone e riferisce che i settori aziendale ed educativo adorano Windows 10 e sono pronti all’upgrade di massa, un vero e proprio tentativo di adottare un campo di distorsione della realtà simile a quello alla base del business Apple . Redmond e il CEO Satya Nadella sono però disposti a concedere spazio ai fatti concreti nel commentare l’andamento del business nel settore mobile, con un market share da zerovirgola che Steve Ballmer aveva già criticato aspramente e Nadella definisce addirittura “insostenibile”. Ma oggi contano di più i servizi e le app usate dai clienti, chiosa l’ad di Redmond.

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • panda rossa scrive:
    Lo vogliamo ricordare un grande artista?
    E' venuto a mancare oggi un grande artista, protagonista indiscusso della musica degli ultimi 30 e piu' anni.Lo vogliamo ricordare?E ricordare anche che a differenza di altri parassiti ancorati ad un modello medievale e antiquato, questo grande artista, sempre piu' avanti dei suoi tempi, per primo aveva caldeggiato di creare nuovi modelli e di utilizzare la rete per una distribuzione e fruizione universale della musica?
    • panda rotta scrive:
      Re: Lo vogliamo ricordare un grande artista?
      - Scritto da: panda rossa
      E' venuto a mancare oggi un grande artista,
      protagonista indiscusso della musica degli ultimi
      30 e piu'
      anni.

      Lo vogliamo ricordare?Mettilo come avatar assieme all'inventore di Debian.
  • w le videoteche scrive:
    Cuesta volta avete esagierato
    Mi havete scancellato il messagio di nuovo preparatevi hs daverr mssaggio dai miei avvocati, piratoni rottinculi!
  • Pianeta pianeta scrive:
    ...
    Certo che se lasci sempre i tre puntini...Non ti riconosce nessuno... :D
  • Piratone scrive:
    Appena scaricato Quo Vado...
    Senza pagare un XXXXX di una XXXXXXX! Però c'è solo in qualità DVD, non ancora in alta definizione! EcchemXXXXXXX, vediamo di essere più veloci!FanXXXX ai cinematografari e ai videotechini 8)
    • Lungo braccio della legge scrive:
      Re: Appena scaricato Quo Vado...
      Segnalato Polizia sezione antipirateria.
      • Piratone scrive:
        Re: Appena scaricato Quo Vado...
        - Scritto da: Lungo braccio della legge
        Segnalato Polizia sezione antipirateria.Segnala, segnala, XXXXXXXX, tanto io posto solo con Tor. Quo vadis? AFFANXXXX! 8)
    • Sei un cazzaro scrive:
      Re: Appena scaricato Quo Vado...
      Il massimo che esiste in rete è LD TELESYNC ... audio buono, ma video sempre su treppiedi!La solita versione sfigata.
      • Il cazzaro sei tu scrive:
        Re: Appena scaricato Quo Vado...
        - Scritto da: Sei un cazzaro
        Il massimo che esiste in rete è LD TELESYNC ...
        audio buono, ma video sempre su
        treppiedi!
        La solita versione sfigata.Si vede che non sei capace di cercare.
  • passione video scrive:
    CHI SCARRICA AIUTA IL TERORISMO SALAMICO
    ... e anche la petofilia! Lo acconferma una nuova ricerca scienfifica dell'ANVI.L'abollizione dello internet si rende sempre più necessaria, e sarebbe anche una mossa positiva, Ci guadagnerebbero i settori più avvanzati dell'ecco nomia, per esempio le videoteche...P.S.: stavolta se mi accensurate vi addenuncio! Questo sito incita alla prateria!
  • Luco, giudice di linea mancato scrive:
    Ancora sul "furto di contenuti"
    Tarantino, vieni qui in Italia e ti dimostro io la differenza tra furto (non ti lascio manco le mutande) e copia (mi limito a fare foto alla tua camera d'albergo)
    • tutto video scrive:
      Re: Ancora sul "furto di contenuti"
      - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
      Tarantino, vieni qui in Italia e ti dimostro io
      la differenza tra furto (non ti lascio manco le
      mutande) e copia (mi limito a fare foto alla tua
      camera
      d'albergo) mi ricordi toto' quando davanti all polizia si giustica dicendo che non aveva rubato il portofoglio ma bensi' trovavo nella tasca
    • panda rotta scrive:
      Re: Ancora sul "furto di contenuti"
      - Scritto da: Luco, giudice di linea mancato
      Tarantino, vieni qui in Italia e ti dimostro io
      la differenza tra furto (non ti lascio manco le
      mutande) e copiaEssendo un esperto in furto puoi dimostrarlo facilmente.
  • tutto video scrive:
    Gatta buia
    Molto bene ci pensa la polizia a sbatterli in gatta buia, se sono arrivati fino in nuova zelenda arrivano anche a questi, i lacrimoni di scuse li potrai leggere dalle lettere che scriveranno con la matita in cella perche' i pc saranno a loro preclusi per un sacco di tempo
  • pirlo scrive:
    parapirli
    Le masse ammassate che vengono munte da aziende e stati sono per l'appunto senza testa, e come tali agiscono.Non ci sarebbero major o minor se la gente scegliesse con oculatezza le proprie distrazioni.Invece quello che fanno gli ammassati è proprio evitare la cultura per darsi anima e core alla cul-tura.Malgrado le belve siano molto più potenti di noi vermiciattoli nudi, siamo noi ad averle confinate nelle riserve.Ma l'abbiamo fatto facendo valere le nostre scelte con l'intelligenza.E le masse l'intelligenza non ce l'hanno proprio; ecco perché quattro dirigenti di aziende e quattro politici in croce mantengono sotto scacco miliardi di persone.Altro che major e pir(l)ati.
    • intrattenit ore scrive:
      Re: parapirli
      Non è facile cambiare gusti quando sin da bambini si viene intrattenuti con la spazzatura. Una minoranza della popolazione ci riesce, va nei musei, apprezza i palazzi rinascimentali, si legge libri di Storia seri e imparziali (non certo quelli delle scuole), ecc... Ma la maggioranza purtroppo è rinXXXXXXXXta sin dalla tenera età, e non riesce a "svegliarsi" in seguito.L'industria dell'intrattenimento, salvo poche lodevoli eccezioni, è sempre servita a rinXXXXXXXXre le masse affinchè non si facessero troppe domande sul sistema in cui vivono, e ad indottrinarle affinchè sin da bambini credessero di vivere nel migliore dei mondi possibili, invece che in uno dei più iniqui e sbagliati. E' sempre stato così: nell'Antica Roma si usavano gli spettacoli dei Gladiatori, oggi invece facebook, star wars, o anche il nostrano checco zalone. All'epoca il sistema da difendere era il potere Imperiale, oggi invece il capitalismo, il libero scambio e le multinazionali.Quello che sta succedendo, grazie alla pirateria, è che i buffoni di corte ora incominciano a guadagnare meno che in passato. E questo è un bene, perchè se si XXXXXXXno, magari smettono anche di fare il loro mestiere, e le masse rinXXXXXXXXscono di meno. E magari c'è qualcuno in più che si sveglia.
    • Basilisco di Roko scrive:
      Re: parapirli
      E tu sei uno che si è fatto mungere, altrimenti non avresti scritto tale protesta
      • pirlo scrive:
        Re: parapirli
        Quello che sono io non ha alcuna importanza, in quanto non sono l'argomento in discussione.Siamo tutti noi, e la tua reazione difensiva dimostra che ci sei dentro anche tu.
        • Basilisco di Roko scrive:
          Re: parapirli
          Che soluzione proponi? Sentiamo
          • pirlo scrive:
            Re: parapirli
            La tua comunicazione si riduce solo a difesa/attacco?Parlare dei problemi richiede intelligenza per trovare collaborazione costruttiva, che migliori tutti coloro che collaborano.Non è benvenuta la furbizia, in quanto è un succedaneo dell'intelligenza, ed impoverisce tutti, anche il furbo.
          • Basilisco di Roko scrive:
            Re: parapirli
            In altre parole, non hai soluzioni da proporre, sai solo piagnucolare
          • Basilico di Obelix scrive:
            Re: parapirli
            - Scritto da: Basilisco di Roko
            In altre parole, non hai soluzioni da proporre,
            sai solo
            piagnucolareAllora soluzioni tu! Roko birloko andiamo....proporri, noi siamo senza solubzioni.
          • ... scrive:
            Re: parapirli
            - Scritto da: pirlo
            Non è benvenuta la furbizia, in quanto è un
            <b
            succedaneo </b
            dell'intelligenza,Ma come cristo parli?!
            ed impoverisce tutti, anche il furbo.Tipica frase da non-furbo.
          • Basilico di Obelix scrive:
            Re: parapirli
            - Scritto da: Basilisco di Roko
            Che soluzione proponi? SentiamoApri bene le orecchie, non vorrei che ti perdessi qualche vocale.
      • Basilico di Obelix scrive:
        Re: parapirli
        - Scritto da: Basilisco di Roko
        E tu sei uno che si è fatto mungere, altrimenti
        non avresti scritto tale
        protestaTu invece sei un munto e bismunto felice, vero?
  • pirro scrive:
    pirluzzi
    Abbaso le maior!!Vivva i pirratti!!
    • sfasciavide oteche scrive:
      Re: pirluzzi
      - Scritto da: pirro
      Abbaso le maior!!
      Vivva i pirratti!!Videotechino, sei troppo XXXXXXXX anche per trollare. Goditi il kebab nel local della tua ex video.
  • passione video scrive:
    Ricerca scientifica
    Buongiorno, volevo afformarvi di una nuova ricerca scientifica cheddiche che il 70% dei scarriconi sono anche petofili, il 30% rubbano, il 20% diventano terorisdi salamici.Io credo che questi dati sono anquientanti, devono far riflettere. Perchè non proibire lo internet una volta per tutte? Si aiuterebbe lecco nomia, anche settori importanti, per esempio le videoteche...
    • DONALDINO PAPERINO scrive:
      Re: Ricerca scientifica
      - Scritto da: passione video
      Perchè non proibire lo
      internet una volta per tutte? GIA' FATTO! :@[img]http://i.imgur.com/JRI3eEe.jpg[/img]
    • iojohn scrive:
      Re: Ricerca scientifica
      E rifare le elementari no?
      • DONALDINO PAPERONZOL O scrive:
        Re: Ricerca scientifica
        - Scritto da: iojohn
        E rifare le elementari no?centri di addestramento per terroristi!Chiudere anche quelle! :@[img]http://i.imgur.com/JRI3eEe.jpg[/img]
    • Il fuddaro scrive:
      Re: Ricerca scientifica
      - Scritto da: passione video
      Buongiorno, volevo afformarvi di una nuova
      ricerca scientifica cheddiche che il 70% dei
      scarriconi sono anche petofili, il 30% rubbano,
      il 20% diventano terorisdi
      salamici.

      Io credo che questi dati sono anquientanti,
      devono far riflettere. Perchè non proibire lo
      internet una volta per tutte? Si aiuterebbe lecco
      nomia, anche settori importanti, per esempio le
      videoteche...Avrei una domanda da farti planetario. Mi dici perchè il postino porta la corrispondenza cinque volte al giorno a casa tua quando tu sei fuori casa?Scadenze della fu videoteca, o tua moglie... fà il caffè buono?
    • richerca di chimica scrive:
      Re: Ricerca scientifica
      - Scritto da: passione video
      Buongiorno, volevo afformarvi di una nuova
      ricerca scientifica cheddiche che il 70% dei
      scarriconi sono anche petofili, il 30% rubbano,
      il 20% diventano terorisdi
      salamici.

      Io credo che questi dati sono anquientanti,
      devono far riflettere. Perchè non proibire lo
      internet una volta per tutte? Si aiuterebbe lecco
      nomia, anche settori importanti, per esempio le
      videoteche...Un consiglio cambia pusher.
  • Pianeta Video scrive:
    ...
    Questa volta i pirati l'hanno fatta grossa! Hanno scherzato col fuoco! @^
    • Pianeta Fesso scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Video
      Questa ben detto citrù!
    • videocotech ino scrive:
      Re: ...
      - Scritto da: Pianeta Video
      Questa volta i pirati l'hanno fatta grossa! Hanno
      scherzato col fuoco!
      @^Eccerto senza fuoco come si cucina il kebab? :D
    • Il cliente ha sempre ragione scrive:
      Re: ...
      A proposito di fuoco: occhio a quel kebab che mi sembra un po' troppo cotto, e non dimenticarti di mettere la salsetta piccante.
  • uomo che fissava le capre scrive:
    Crociati
    Sono pirati cosa volete farci anziche' investire soldi per i film i cineasti devono investirli per combattere la criminalita' e' cosi' che va il mondo, poi chi li difende sono gli stessi personaggi che vanno nei forum a parlare delle cose storte del mondo che se li senti San Francesco, Ghandi e Martin Luther King non sono nessuno al loro confronto ma appena possono.........e sono gli stessi che quando c'e' da rimboccarsi le maniche spariscono meglio di Casper il fantasmino.Mi ricordano i crociati del closed/open che difendono l'impossibile per poi crakkare tutti i programmi possibili e immaginabili appena gli fa comodo, paga la licenza oppure lascialo sullo scaffale quel benedetto prodotto non dare scappatoie, cercati un'altra strada da percorrere
    • .... scrive:
      Re: Crociati
      - Scritto da: uomo che fissava le capre
      Sono pirati cosa volete farci anziche' investire
      soldi per i film i cineasti devono investirli per
      combattere la criminalita' e' cosi' che va il
      mondo, poi chi li difende sono gli stessi
      personaggi che vanno nei forum a parlare delle
      cose storte del mondo che se li senti San
      Francesco, Ghandi e Martin Luther King non sono
      nessuno al loro confronto ma appena
      possono.........e sono gli stessi che quando c'e'
      da rimboccarsi le maniche

      spariscono meglio di Casper il fantasmino.
      Mi ricordano i crociati del closed/open che
      difendono l'impossibile per poi crakkare tutti i
      programmi possibili e immaginabili appena gli fa
      comodo, paga la licenza oppure lascialo sullo
      scaffale quel benedetto prodotto non dare
      scappatoie, cercati un'altra strada da
      percorreresei analfabeta?
    • Izio01 scrive:
      Re: Crociati
      - Scritto da: uomo che fissava le capre

      Mi ricordano i crociati del closed/open cheCon questa frase, hai perso per strada il senso che potevi avere.
      difendono l'impossibile per poi crakkare tutti i
      programmi possibili e immaginabili appena gli fa
      comodo, paga la licenza oppure lascialo sullo
      scaffale quel benedetto prodotto non dare
      scappatoie, cercati un'altra strada da
      percorrereSul software ti do ragione. Sulla temibile pirateria audiovisiva, invece, da cittadino stufo, che ha comprato un sacco di DVD/BD, ti dico che le major hanno rotto. Hanno rotto perché hanno duemila privilegi che a noi comuni mortali sono negati, hanno mezza polizia che lavora per loro, e continuano ad usare la corruzione per farsi creare leggi sempre più vantaggiose. Sempre a loro esclusivo uso e consumo, s'intende.Le pratiche di "lobbying fantasioso" sono ben documentate nei documenti leaked di Sony. Tu sei contento di sapere che queste m***e pagano politici e legislatori, e quindi le leggi servono loro molto più di tutto il paese? Sei contento che per loro sia stata creata un'AGCOM che blocca siti senza bisogno che intervenga un giudice (e senza multe se la richiesta di blocco dovesse poi dimostrarsi un abuso) mentre se a te rubano la macchina o svaligiano la casa, nessuno muoverà mai un dito al di là della compilazione della denuncia? Che se anche segnali alla finanza un finto sito ecommerce truffaldino, faranno in tempo a crollare le piramidi, prima che qualcuno decida di fare qualche verifica e agire di conseguenza? Che se oggi compri un hard disk, alla SIAE vanno più soldi di quanti ne incassi chi quell'hard disk l'ha progettato e costruito?Quindi al diavolo le major; queste tirate, magari, falle qualche volta anche a loro e ai loro metodi poco ortodossi! Quando puoi comprare il legislatore, legge e giustizia diventano due cose completamente distinte!
      • uomo che fissava le capre scrive:
        Re: Crociati
        Hanno 2000 privilegi perche' hanno i soldi per oliare tutti i meccanismi lasciali soli invece e i soldi prima o poi finiscono anche per loro,se tu inizi a percorrere una nuova strada saranno loro prima o poi a doverti inseguire, la scapattoia furba da solo a loro dei vantaggi anche la fama e la popolarita' porta a loro dei soldi
        • webwizard scrive:
          Re: Crociati
          E poi scassano i XXXXXXXX senza un danno effettivo evidente. The Hateful Eight ha già incamerato più di trenta milioni in due settimane, nonostante lo screener online. Che XXXXXXX pretendono, alla fine ?
          • Il fuddaro scrive:
            Re: Crociati
            - Scritto da: webwizard
            E poi scassano i XXXXXXXX senza un danno
            effettivo evidente. The Hateful Eight ha già
            incamerato più di trenta milioni in due
            settimane, nonostante lo screener online. Che
            XXXXXXX pretendono, alla fine
            ?Che i fessi li ingozzino a filo continuo, le mega ville sono tante da mantenere, le mogli e le amanti anche.
      • rockroll scrive:
        Re: Crociati
        - Scritto da: Izio01
        - Scritto da: uomo che fissava le capre



        Mi ricordano i crociati del closed/open che

        Con questa frase, hai perso per strada il senso
        che potevi
        avere.


        difendono l'impossibile per poi crakkare
        tutti
        i

        programmi possibili e immaginabili appena
        gli
        fa

        comodo, paga la licenza oppure lascialo sullo

        scaffale quel benedetto prodotto non dare

        scappatoie, cercati un'altra strada da

        percorrere

        Sul software ti do ragione. Sulla temibile
        pirateria audiovisiva, invece, da cittadino
        stufo, che ha comprato un sacco di DVD/BD, ti
        dico che le major hanno rotto. Hanno rotto perché
        hanno duemila privilegi che a noi comuni mortali
        sono negati, hanno mezza polizia che lavora per
        loro, e continuano ad usare la corruzione per
        farsi creare leggi sempre più vantaggiose. Sempre
        a loro esclusivo uso e consumo,
        s'intende.
        Le pratiche di "lobbying fantasioso" sono ben
        documentate nei documenti leaked di Sony. Tu sei
        contento di sapere che queste m***e pagano
        politici e legislatori, e quindi le leggi servono
        loro molto più di tutto il paese? Sei contento
        che per loro sia stata creata un'AGCOM che blocca
        siti senza bisogno che intervenga un giudice (e
        senza multe se la richiesta di blocco dovesse poi
        dimostrarsi un abuso) mentre se a te rubano la
        macchina o svaligiano la casa, nessuno muoverà
        mai un dito al di là della compilazione della
        denuncia? Che se anche segnali alla finanza un
        finto sito ecommerce truffaldino, faranno in
        tempo a crollare le piramidi, prima che qualcuno
        decida di fare qualche verifica e agire di
        conseguenza? Che se oggi compri un hard disk,
        alla SIAE vanno più soldi di quanti ne incassi
        chi quell'hard disk l'ha progettato e
        costruito?
        Quindi al diavolo le major; queste tirate,
        magari, falle qualche volta anche a loro e ai
        loro metodi poco ortodossi! Quando puoi comprare
        il legislatore, legge e giustizia diventano due
        cose completamente
        distinte!Sono ultradaccordo, quotissima!Sia chiaro, questi concetti non sono una giustificazione alla pirateria, sono solo lo sfogo di chi le cose le vede per quel che sono e non tollera la situazione di privilegio unilaterale che questi signori si sono costruiti a suon di mazzette. L'articolo parla di pirateria sulle ultime uscite natalizie; questo tipo di pirateria selvaggia su produzioni appena uscite non va bene manco a me, è giusto che chi ha prodotto abbia il GIUSTO guadagno senza intoppi di sorta, ma dopo diciamo 5 anni dalla prima uscita, XXXXX mucca, la pirateria la capisco e, mannaggia, la giustifico, ca...volo, ca...spita, e che c...ribbio! Possiamo discutere su quei 5 anni, anno + anno -, nei quali si recuperano ampiamente gli investimenti e si genera un EQUO profitto, ma pretendere a suon di leggi amiche il rispetto di 70 anni post mortem (aumentabili a piacere), dico settanta, di copertura di poi chi sa quali gioielli, è un sopruso schifoso ai danni della cultura conoscenza di massa che fa veramente ribollire di nausea.
        • videocotech ino scrive:
          Re: Crociati
          - Scritto da: rockroll
          veramente ribollire di
          nausea.Si ma a quanto pare non fa ribollire l'italiano e neppure il vocabolario.E a me ribolle il ginocchio della lavandaia e giacche ci siamo pure l'itterizia.Qui il ribollitore che passe e chiude sul rock and roll ribollito
        • Il fuddaro scrive:
          Re: Crociati
          - Scritto da: rockroll
          - Scritto da: Izio01

          - Scritto da: uomo che fissava le capre





          Mi ricordano i crociati del closed/open che



          Con questa frase, hai perso per strada il senso

          che potevi

          avere.




          difendono l'impossibile per poi crakkare

          tutti

          i


          programmi possibili e immaginabili appena

          gli

          fa


          comodo, paga la licenza oppure lascialo
          sullo


          scaffale quel benedetto prodotto non dare


          scappatoie, cercati un'altra strada da


          percorrere



          Sul software ti do ragione. Sulla temibile

          pirateria audiovisiva, invece, da cittadino

          stufo, che ha comprato un sacco di DVD/BD, ti

          dico che le major hanno rotto. Hanno rotto
          perché

          hanno duemila privilegi che a noi comuni mortali

          sono negati, hanno mezza polizia che lavora per

          loro, e continuano ad usare la corruzione per

          farsi creare leggi sempre più vantaggiose.
          Sempre

          a loro esclusivo uso e consumo,

          s'intende.

          Le pratiche di "lobbying fantasioso" sono ben

          documentate nei documenti leaked di Sony. Tu sei

          contento di sapere che queste m***e pagano

          politici e legislatori, e quindi le leggi
          servono

          loro molto più di tutto il paese? Sei contento

          che per loro sia stata creata un'AGCOM che
          blocca

          siti senza bisogno che intervenga un giudice (e

          senza multe se la richiesta di blocco dovesse
          poi

          dimostrarsi un abuso) mentre se a te rubano la

          macchina o svaligiano la casa, nessuno muoverà

          mai un dito al di là della compilazione della

          denuncia? Che se anche segnali alla finanza un

          finto sito ecommerce truffaldino, faranno in

          tempo a crollare le piramidi, prima che qualcuno

          decida di fare qualche verifica e agire di

          conseguenza? Che se oggi compri un hard disk,

          alla SIAE vanno più soldi di quanti ne incassi

          chi quell'hard disk l'ha progettato e

          costruito?

          Quindi al diavolo le major; queste tirate,

          magari, falle qualche volta anche a loro e ai

          loro metodi poco ortodossi! Quando puoi comprare

          il legislatore, legge e giustizia diventano due

          cose completamente

          distinte!

          Sono ultradaccordo, quotissima!

          Sia chiaro, questi concetti non sono una
          giustificazione alla pirateria, sono solo lo
          sfogo di chi le cose le vede per quel che sono e
          non tollera la situazione di privilegio
          unilaterale che questi signori si sono costruiti
          a suon di mazzette.
          E chiediti con quali dindini questi signori pagano le mazzette?
          L'articolo parla di pirateria sulle ultime uscite
          natalizie; questo tipo di pirateria selvaggia su
          produzioni appena uscite non va bene manco a me,
          è giusto che chi ha prodotto abbia il GIUSTO
          guadagno senza intoppi di sorta, ma dopo diciamo
          5 anni dalla prima uscita, XXXXX mucca, la
          pirateria la capisco e, mannaggia, la giustifico,
          ca...volo, ca...spita, e che c...ribbio!
          Non XXXXX mucca, ma XXXXX gregge.
          Possiamo discutere su quei 5 anni, anno + anno -,
          nei quali si recuperano ampiamente gli
          investimenti e si genera un EQUO profitto, ma
          pretendere a suon di leggi amiche il rispetto di
          70 anni post mortem (aumentabili a piacere), dico
          settanta, di copertura di poi chi sa quali
          gioielli, è un sopruso schifoso ai danni della
          cultura conoscenza di massa che fa
          veramente ribollire di
          nausea.Se dipendesse da loro altro che 70anni sarebbe eterno.
      • rockroll scrive:
        Re: Crociati
        Doppio intervento, non so cancellarlo.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 gennaio 2016 19.01-----------------------------------------------------------
        • rockntroll scrive:
          Re: Crociati
          Modificato dall' autore il 08 gennaio 2016 19.01
          --------------------------------------------------E 'sti XXXXX!
        • videocotech ino scrive:
          Re: Crociati
          - Scritto da: rockroll
          Doppio intervento, non so cancellarlo.
          --------------------------------------------------
          Modificato dall' autore il 08 gennaio 2016 19.01
          --------------------------------------------------Prova a ribollire!(rotfl)(rotfl)
  • ... scrive:
    Pirateria? ho la soluzione!
    Hollywood smetta di fare film, semplice: via il cane, via la rogna.
    • Il fuddaro scrive:
      Re: Pirateria? ho la soluzione!
      - Scritto da: ...
      Hollywood smetta di fare film, semplice: via il
      cane, via la
      rogna.La rogna di questi tempi è l'uomo che la porta al cane!
    • Basilisco di Roko scrive:
      Re: Pirateria? ho la soluzione!
      Infatti fanno solo più film da guardare in sala.
  • Elrond scrive:
    Ma cosa c'entra Google?
    Ma si sono accorti che, nell'anno 2015, esistono anche altrimotori di ricerca?
    • panda rossa scrive:
      Re: Ma cosa c'entra Google?
      - Scritto da: Elrond
      Ma si sono accorti che, nell'anno 2015, esistono
      anche altrimotori di
      ricerca?Probabilmente se ne sono accorti e avranno visto che non hanno gli stessi soldi di google.
    • Sg@bbio scrive:
      Re: Ma cosa c'entra Google?
      - Scritto da: Elrond
      Ma si sono accorti che, nell'anno 2015, esistono
      anche altrimotori di
      ricerca?Google è un'azienda grossa e potente che può quanto meno dire spesso la sua sulle pretese delle major. Non è un caso che in gran segreto complottarono contro di lei.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 gennaio 2016 20.53-----------------------------------------------------------
      • rockroll scrive:
        Re: Ma cosa c'entra Google?
        - Scritto da: Sg@bbio
        - Scritto da: Elrond

        Ma si sono accorti che, nell'anno 2015, esistono

        anche altrimotori di

        ricerca?

        Google è un'azienda grossa e potente che può
        quanto meno dire spesso la sua sulle pretese delle
        major. Non è un caso che in gran segreto
        complottarono contro di
        lei.Credo anch'io.
        • videocotech ino scrive:
          Re: Ma cosa c'entra Google?
          - Scritto da: rockroll
          - Scritto da: Sg@bbio

          - Scritto da: Elrond


          Ma si sono accorti che, nell'anno 2015,
          esistono


          anche altrimotori di


          ricerca?



          Google è un'azienda grossa e potente che può

          quanto <i
          meno dire </i
          spesso la sua sulle
          pretese
          delle

          major. Non è un caso che in gran segreto

          complottarono contro di

          lei.

          Credo anch'io.Ma come non ribolli la nausea?(rotfl)(rotfl)
  • panda rossa scrive:
    Io ne ho viste di code che voi umani...
    Io ne ho viste code che voi umani non potreste immaginarvi:gente vestita da jedi con spade laser al cinema dei bastioni di via don Orione,e ho visto altra gente ridere nel buio vicino alle porte del cinema Tannhäuser, dove davano il capolavoro di Checco Zalone.E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo,come lacrime nella pioggia.È tempo di morire.-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 08 gennaio 2016 12.54-----------------------------------------------------------
    • cotechino scrive:
      Re: Io ne ho viste di code che voi umani...
      - Scritto da: panda rossa
      È tempo di morire.e magari ... il fatto è che non muoiono mai le loro pretese...Gli unici a "morire" (con gran gioa dei kebabbari) sono i "poveri" (si fa per dire) videotechini.. (evidentemente considerati sacrificabili) per il resto tocca pazientare ancora...
    • Izio01 scrive:
      Re: Io ne ho viste di code che voi umani...
      - Scritto da: panda rossa
      Io ne ho viste code che voi umani non potreste
      immaginarvi:
      gente vestita da jedi con spade laser al cinema
      dei bastioni di via don Orione,Lì per lì avevo pensato che "code" fosse un refuso. Grande! (rotfl)
      e ho visto altra gente ridere nel buio vicino
      alle porte del cinema Tannhäuser, dove
      davano il capolavoro di Checco Zalone.
      E tutti quei momenti andranno perduti nel tempo,
      come lacrime nella pioggia.
      È tempo di morire.
      --------------------------------------------------
      Modificato dall' autore il 08 gennaio 2016 12.54
      --------------------------------------------------
    • bubba scrive:
      Re: Io ne ho viste di code che voi umani...
      - Scritto da: panda rossa
      Io ne ho viste code che voi umani non potreste
      immaginarvi:
      gente vestita da jedi con spade laser al cinema
      dei bastioni di via don
      Orione,
      e ho visto altra gente ridere nel buio vicino
      alle porte del cinema Tannhäuser, dove
      davano il capolavoro di Checco
      Zalone.bravo panda :De ricordiamo che sono citazioni provenienti da un film del 1982, a sua volta ispirato da un romanzo del 1968.... se uno volesse acculturarsi, acquisendo & distribuendo liberamente queste opere piu vecchie di matusalemme, verrebbe additato come pedoterropiratista :P (i brevetti industriali invece durano 20 anni..)
    • rico scrive:
      Re: Io ne ho viste di code che voi umani...
      Forse è tempo di cambiare nome, non di morire.Che ne dici di Obi "Ian" Kenobi ?
Chiudi i commenti