Windows 10 November 2019 Update: ci siamo quasi

Forse al via già entro i prossimi giorni la distribuzione del November 2019 Update per Windows 10: poche novità nel 19H2 confezionato da Microsoft.
Forse al via già entro i prossimi giorni la distribuzione del November 2019 Update per Windows 10: poche novità nel 19H2 confezionato da Microsoft.

Manca ormai poco all’arrivo del November 2019 Update di Windows 10. Si tratta dell’aggiornamento 19H2 (o 1909) per il sistema operativo di casa Microsoft, di cui abbiamo già scritto più volte su queste pagine come di qualcosa più simile a un Service Pack per 19H1/1903 che non a un vero e proprio major update.

Windows 10 November 2019 Update: rollout in settimana?

La redazione del sito Windows Latest ipotizza che il rollout possa prendere il via entro 24 ore, già nella giornata di martedì 12 novembre per quanto riguarda gli Stati Uniti. Per il resto del mondo il download dovrebbe invece essere disponibile a partire da mercoledì 13. Il riferimento è ovviamente all’edizione finale, non alle build di anteprima già messe da diverse settimane nelle mani di chi partecipa al programma Insider.

Considerando le dimensioni ridotte, il processo di installazione della release 1909 per Windows 10 non dovrebbe impiegare più di una decina di minuti per coloro che già hanno nel proprio dispositivo il May 2019 Update. Dipenderà ovviamente dalle risorse hardware a disposizione di ognuno.

Tra le novità figurano alcune nuove opzioni per il Centro Notifiche e un potenziamento della funzione Ricerca all’interno del File Explorer con l’integrazione dell’account OneDrive per trovare rapidamente i contenuti salvati sul cloud. Migliorerà inoltre la gestione dei consumi con ovvi benefici in termini di autonomia per chi utilizza un laptop. Ci si augura che non vi siano intoppi post-lancio come invece accaduto lo scorso anno con l’October 2018 Update, martoriato da problemi che in alcuni casi hanno portato all’irreversibile eliminazione random dei documenti.

Sarà invece un aggiornamento ben più corposo quel 20H1 che arriverà entro la prima metà del prossimo anno. L’update è già da tempo in fase di test così da raccogliere i feedback relativi alle nuove caratteristiche introdotte e utili per risolvere i bug riscontrati.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti