Windows 10, nuove modalità e app Web

Nata come versione OEM indipendente, Windows 10 S diventerà presto una semplice "modalità" del sistema operativo come servizio. Un sistema sempre meno ostile alle app Web, e sempre concentrato (nella prossima release) sui "Creators"

Roma – Microsoft continua a sperimentare con le funzionalità del suo sistema operativo universale , un OS che nello sforzo di estendere la propria capacità di girare un po’ ovunque si guadagnerà presto una nuova modalità di funzionamento limitata all’esecuzione delle sole app scaricate dallo Store ufficiale (UWP).

Si parla, ovviamente, di quel Windows 10 S che ha fatto il suo debutto l’anno scorso come alternativa agli economici Chromebook di Google, una versione ridotta all’osso di Windows 10 che permette di far girare solo le succitate app UWP e chiude completamente la porta (almeno sulla carta) al software per computer x86 tradizionale.

Originariamente nata come versione commerciale (SKU) nelle disponibilità dei produttori OEM, secondo le indiscrezioni nel prossimo futuro Windows 10 S si trasformerà invece in una modalità di funzionamento selezionabile dalla stessa base di installazione dell’OS completo.

Gli OEM continueranno ad avere l’opzione di installare Windows 10 S o Windows 10 , mentre gli utenti potranno passare gratuitamente da Windows 10 S a Windows 10 Home o fare l’upgrade a Windows 10 Pro al prezzo di $50. La maggioranza degli utenti che hanno acquistato un dispositivo basato su Windows 10 S sono risultati soddisfatti della scelta e delle funzionalità limitate del sistema, suggerisce Microsoft .

Nella strada lunga e tortuosa che porta al sottosviluppo tecnologico di Polaris , Microsoft farà presto l’ennesimo “stop” introducendo il supporto alle Progressive Web App (PWA): i servizi Web che usano tecnologie standard per offrire un’esperienza “simil-app” dovrebbero far parte della dotazione della prossima release di Windows 10, e questa volta Microsoft si porta avanti con il lavoro scegliendo di propria iniziativa i progetti “meritevoli” indicizzati dal motore di ricerca Bing piuttosto che attendere l’iniziativa dei singoli sviluppatori.

E parlando della prossima versione di Windows 10 , mancano oramai poche settimane al debutto ma da Redmond non sono ancora arrivati annunci ufficiali in tal senso. Anche qui le indiscrezioni – provenienti direttamente dal materiale distribuito da Microsoft agli Insider – suggeriscono che la release 1803 di Windows 10 dovrebbe chiamarsi Spring Creators Update , la terza versione per “Creativi” dopo Creators Update (1703) e Fall Creators Update (1709).

Alfonso Maruccia

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • Valerios scrive:
    OTTIENI BITCOIN!
    Per chi è interessato a guadagnare bitcoin gratis consiglio l'utilizzo di questo sito:https://tinyurl.com/ottienibitcoinSi può guadagnare fino a 0.02740988 BTC ogni ora. Inoltre ai primi tre che si registrano con il link qui sopra manderò un bonus di 0.001 bitcoin. Il sito è molto affidabile, uno dei più famosi nel suo settore.Inoltre consiglio anche questo sito, simile al precedente ma con il quale è possibile ottenere dogecoins, una criptovaluta simile ai bitcoin:https://tinyurl.com/ottienidogecoin
  • giusiof scrive:
    I can't believe
    che davanti ad una notizia come questa - uomini che stanno realizzando il futuro delle esplorazioni spaziali - sia esplosa una faida tra i sostenitori dei vari OS. Ma cosa vi dice il cervello? Ci fosse stata una, ma dico una riga costruttiva nei vostri "discorsi".
  • utente apple scrive:
    mamma mia come rosico
    [img]http://pbs.twimg.com/media/C9wUn9LXYAAQdWT.jpg[/img]
  • maxsix scrive:
    30 post e in più di metà....
    Il nostro pandaAsino si becca insulti....Roba da Olimpiadi.Io fossi in te proverei a scrivere a Putin. Sia mai....
    • ... scrive:
      Re: 30 post e in più di metà....
      - Scritto da: maxsix
      Il nostro pandaAsino si becca insulti....

      Roba da Olimpiadi.

      Io fossi in te proverei a scrivere a Putin. Sia
      mai....ti considero il peggior XXXXXXX presente su PI. detto questo, ti riconosco almeno uno straccio di coerenza, anche se rarissimamente ti capita di criticare apple. invece panda no, e' monodirezionale, sa solo sputare contro chi non e' ella sua stessa identica opinione: "linux sempre oro, tutto il resto sempre XXXXX". Con questo suo modo di fare e' riuscito ad inimiarsi anche gente "pinguina". Incapace di tacere, incapace di autoritica, incapace di dire "ho spabliato". Proprio una povera persona, una persona limitata. A questo punto viva gli XXXXXXX com te piuttosto che i monomaniaci come Panda.
    • a nome di tutti scrive:
      Re: 30 post e in più di metà....
      Meglio il panda di voi macachi di merLa.
      • Pollo scrive:
        Re: 30 post e in più di metà....
        - Scritto da: a nome di tutti
        Meglio il panda di voi macachi di merLa.Io non sono macaco se ti può interessare, non è che scrivere qualcosa di semplicemente corretto ti rende automaticamente membro di una setta.
  • Punteruolo scrive:
    Che tristezza
    Un articolo su un'affascinante e spettacolare impresa, e nei commenti cosa c'è? Il solito teatrino win/mac/linux, il solito indignato maximo, le solite uscite da esperti tuttologi da scrivania.Che noia.
    • Pollo scrive:
      Re: Che tristezza
      - Scritto da: Punteruolo
      Un articolo su un'affascinante e spettacolare
      impresa, e nei commenti cosa c'è? Il solito
      teatrino win/mac/linux, il solito indignato
      maximo, le solite uscite da esperti tuttologi da
      scrivania.

      Che noia.Guarda bene chi ha cominciato prima di sparare a zero.Riferimento: http://punto-informatico.it/b.aspx?i=4422732&m=4423426#p4423426
  • Space X scrive:
    Ovvio...
    ... essendo intelligenti, utilizzano tutto ciò che può tornare utile.Linux, Unix (MacOS), Windows... mica stanno li a farsi le guerricciole da sfigati su cosa utilizzare. Si utilizza e basta!
    • Pollo scrive:
      Re: Ovvio...
      - Scritto da: Space X
      ... essendo intelligenti, utilizzano tutto ciò
      che può tornare
      utile.
      Linux, Unix (MacOS), Windows... mica stanno li a
      farsi le guerricciole da sfigati su cosa
      utilizzare. Si utilizza e
      basta!No no, diciamo le cose come stanno con precisione: usano windows e mac (compreso MS office), per quanto riguarda tutta la parte di progettazione, calcolo e pianfiicazione (oltre agli uffici e tutto il resto) essendo questi i sistemi dove si produce meglio. Poi prendono non so quale versione di linux (probabilmente una real-time), la spogliano di tutto, la mettono in qualche sistema con almeno 3/4 nodi in cluster, con il compito di fare calcoli. In pratica un ruolo si importante, ma pianificato e studiato con altri sistemi, in pratica gli fanno fare la parte "stupida", il braccio, il gregario. Affidabile finchP si vuole, ma in realtà ha un ruolo marginale.In ogni caso, sistemi a parte, nel '69 e voli precedenti e succesivi, sono andati nello spazio e nella luna senza microsoft, apple o linux. Quindi questi sono discorsi da bimboXXXXXXX frustrati perché la semplice osservazione delle esperienze fatte, ci insegna che l'uomo utilizza lo strumento che più gli è congeniale in base a quello che è disponibile, di fatto noi informatici siamo sfigati prestati all'esigenza del momento e fare guerre su questi argomenti serve solo a cercarsi di darsi un senso prima della morte.
      • maxsix scrive:
        Re: Ovvio...
        - Scritto da: Pollo
        - Scritto da: Space X

        ... essendo intelligenti, utilizzano tutto
        ciò

        che può tornare

        utile.

        Linux, Unix (MacOS), Windows... mica stanno
        li
        a

        farsi le guerricciole da sfigati su cosa

        utilizzare. Si utilizza e

        basta!

        No no, diciamo le cose come stanno con
        precisione: usano windows e mac (compreso MS
        office), per quanto riguarda tutta la parte di
        progettazione, calcolo e pianfiicazione (oltre
        agli uffici e tutto il resto) essendo questi i
        sistemi dove si produce meglio. Poi prendono non
        so quale versione di linux (probabilmente una
        real-time), la spogliano di tutto, la mettono in
        qualche sistema con almeno 3/4 nodi in cluster,
        con il compito di fare calcoli. In pratica un
        ruolo si importante, ma pianificato e studiato
        con altri sistemi, in pratica gli fanno fare la
        parte "stupida", il braccio, il gregario.
        Affidabile finchP si vuole, ma in realtà ha un
        ruolo
        marginale.Esatto. Ma mi stavo chiedendo, ma configurano le iptables, Apache, PHP e sopratutto usano emacs o vim?XXXXX, stanotte non ci dormo su sta cosa.
        In ogni caso, sistemi a parte, nel '69 e voli
        precedenti e succesivi, sono andati nello spazio
        e nella luna senza microsoft, apple o linux.Eh, no.Giggino o' ripetente e i suoi amichetti dicono che non ci siamo mai andati.Che è tutto un foto montaggio, un gioco di ombre, una scia chimica.
        Quindi questi sono discorsi da bimboXXXXXXX
        frustrati perché la semplice osservazione delle
        esperienze fatte, ci insegna che l'uomo utilizza
        lo strumento che più gli è congeniale in base a
        quello che è disponibile, di fatto noi
        informatici siamo sfigati prestati all'esigenza
        del momento e fare guerre su questi argomenti
        serve solo a cercarsi di darsi un senso prima
        della
        morte.Il [cit] prego.Qui tutti lo usano, non si capisce per quale motivo tu no.Sei per caso il più bello?
        • Pollo scrive:
          Re: Ovvio...

          Il [cit] prego.
          Qui tutti lo usano, non si capisce per quale
          motivo tu
          no.
          Non ho ancora capito cosa significhi
          • maxsix scrive:
            Re: Ovvio...
            - Scritto da: Pollo

            Il [cit] prego.

            Qui tutti lo usano, non si capisce per quale

            motivo tu

            no.



            Non ho ancora capito cosa significhiCitare
          • Pollo scrive:
            Re: Ovvio...


            CitareSi, ma non ho capito quando usarlo. A volte mi pare di capire che si citi qualcosa che qualcuno ha scritto in passato o poco prima, e fin qua ok, a volte invece mi sembra quasi ci si autociti, cioè scrivo qualcosa ed aggiungo [cit] come ad indicare che quella è una frase che userò o qualcuno userà per citarmi.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ovvio...
            - Scritto da: Pollo



            Citare

            Si, ma non ho capito quando usarlo. A volte mi
            pare di capire che si citi qualcosa che qualcuno
            ha scritto in passato o poco prima, e fin qua ok,
            a volte invece mi sembra quasi ci si autociti,
            cioè scrivo qualcosa ed aggiungo [cit] come ad
            indicare che quella è una frase che userò o
            qualcuno userà per
            citarmi.Lascia perdere.Non si puo' discutere con un macaco che sta rosikando perche' il piu' grosso progetto di ingegneria aerospaziale degli ultimi anni utilizza linux.
          • Pollo scrive:
            Re: Ovvio...


            Lascia perdere.
            Non si puo' discutere con un macaco che sta
            rosikando perche' il piu' grosso progetto di
            ingegneria aerospaziale degli ultimi anni
            utilizza
            linux.Ma allora non ci arrivi, hai problemi di comprensione del testo, si chiama analfabetismo funzionale adesso, una volta ti dicevano meno assertivamente che eri "indietro o ritardato. Il link che hai postato ad inizio thread contiene chiaramente ed inequivocabilmente che gli ingegneri di spacex già all'epoca usavano anche iOS e windows. Il link che ti ho postato io invece è proprio palese di cosa usino adesso.Pensavo non ti facessi più vedere dopo la figuraccia di ieri.
          • panda rossa scrive:
            Re: Ovvio...
            - Scritto da: Pollo



            Lascia perdere.

            Non si puo' discutere con un macaco che sta

            rosikando perche' il piu' grosso progetto di

            ingegneria aerospaziale degli ultimi anni

            utilizza

            linux.

            Ma allora non ci arrivi, hai problemi di
            comprensione del testo, si chiama analfabetismo
            funzionale adesso, una volta ti dicevano meno
            assertivamente che eri "indietro o ritardato.Forse lo sai perche' lo dicevano a te.
            Il
            link che hai postato ad inizio thread contiene
            chiaramente ed inequivocabilmente che gli
            ingegneri di spacex già all'epoca usavano anche
            iOS e windows.Il link che ho postato dice Linux.Non dice iOS.Non dice windows.Impara a leggere.
            Il link che ti ho postato io
            invece è proprio palese di cosa usino
            adesso.Di cui non ci frega.
            Pensavo non ti facessi più vedere dopo la
            figuraccia di
            ieri.Ma quale figuraccia?La figuraccia la fanno i winari e i macachi di fronte all'evidenza che il piu' grande progetto aerospaziale e' basato su open source.
          • maxsix scrive:
            Re: Ovvio...


            Ma quale figuraccia?La tua.
            La figuraccia la fanno i winari e i macachi di
            fronte all'evidenza che il piu' grande progetto
            aerospaziale e' basato su open
            source.Nessuno ha detto questo. Qua di figure di XXXXX ne vediamo solo una, la tua.Che consiste nell'essere convinto che Space X e i razzi Falcon funzionano grazie a Linux.Sei proprio un asino, non c'è niente da fare.
          • Pollo scrive:
            Re: Ovvio...


            Il link che ho postato dice Linux.
            Non dice iOS.
            Non dice windows.Come no? Non sai leggere o non sai capire l'inglese:https://www.reddit.com/r/IAmA/comments/1853ap/we_are_spacex_software_engineers_we_launch/c8bps4j/Aspetta che ti metto la frase perché forse il tuo browser altamente configurato non apre i link:"We run LabVIEW on Windows"Secondo riferimento, in risposta alla domanda:https://www.reddit.com/r/IAmA/comments/1853ap/we_are_spacex_software_engineers_we_launch/c8boebp/a domanda: "whats's the iPhone/Android/Other ratio?"risposta: We took a poll, looks about 50-50.
            Impara a leggere.Imparato benissimo, tu evidentemente no, c'è scritto nero su bianco che usano windows e iOS


            Il link che ti ho postato io

            invece è proprio palese di cosa usino

            adesso.

            Di cui non ci frega.Non ti frega perché è la definitiva conferma che dici XXXXXte di professione
            Ma quale figuraccia?
            La figuraccia la fanno i winari e i macachi di
            fronte all'evidenza che il piu' grande progetto
            aerospaziale e' basato su open
            source.E infatti è pieno il web del loro codiceConclusione: 5 anni fa usano sistemi misti, adesso anche di più se andiamo a vedere le loro offerte di lavoro.Conclusione2: pandarossa non prova vergogna e no sa leggere (o se non altro capire).Ma continua continua che sei divertente. Fa il copia incolla ancora, magari convinci anche te stesso della XXXXXta che stai dicendo.Su dai che è iniziato il fine settimana e magari mi annoio, mi fa sempre piacere vedere un animaletto in trappola che si dimena, sono un sadico che non esercita ma se trovo un masochista perché non torturarlo?
    • Darwin scrive:
      Re: Ovvio...
      - Scritto da: Space X
      ... essendo intelligenti, utilizzano tutto ciò
      che può tornare
      utile.
      Linux, Unix (MacOS), Windows... mica stanno li a
      farsi le guerricciole da sfigati su cosa
      utilizzare. Si utilizza e
      basta!Si il contabile usa office e iphone, alle receptions hanno gli imac belli da guardare ma per il razzo spaziale utilizzano linux ;)
      • Pollo scrive:
        Re: Ovvio...


        Si il contabile usa office e iphone, alle
        receptions hanno gli imac belli da guardare ma
        per il razzo spaziale utilizzano linux
        ;)Esatto. Poi ometti di dire che utilizzano windows e probabilmente anche mac per tutta un'altra serie di attività degli ingegneri, ad esempio farci girare LabView (come dice uno degli sviluppatori), e probabilmente matlab aggiungo io.
        • Darwin scrive:
          Re: Ovvio...


          Esatto. Poi ometti di dire che utilizzano windows
          e probabilmente anche mac per tutta un'altra
          serie di attività degli ingegneri, ad esempio
          farci girare LabView (come dice uno degli
          sviluppatori), e probabilmente matlab aggiungo
          io.Labview funziona integralmente con linux fattene una ragione di vita
          • Pollo scrive:
            Re: Ovvio...

            Labview funziona integralmente con linux fattene
            una ragione di
            vitaNon hai capito e non me ne stupisco: sono gli ingegneri di SpaceX che in quel link su reddit dicono che usano Labview su windows. Leggete cribbio, parlate di razzi e non avete capito un razzo (e neppure letto).
          • maxsix scrive:
            Re: Ovvio...
            - Scritto da: Pollo

            Labview funziona integralmente con linux
            fattene

            una ragione di

            vita

            Non hai capito e non me ne stupisco: sono gli
            ingegneri di SpaceX che in quel link su reddit
            dicono che usano Labview su windows. Leggete
            cribbio, parlate di razzi e non avete capito un
            razzo (e neppure
            letto).Sai che novità...
  • panda rossa scrive:
    Nel futuro c'e' linux!
    Per completezza di informazione, ma soprattutto per sbattere in faccia la realta' a winari e macachi del forum, spaceX usa LINUX!https://www.reddit.com/r/IAmA/comments/1853ap/we_are_spacex_software_engineers_we_launch/Applicazioni mission critical, mica giochini colorati per bimbiXXXXXXX!
    • maxsix scrive:
      Re: Nel futuro c'e' linux!
      - Scritto da: panda rossa
      Per completezza di informazione, ma soprattutto
      per sbattere in faccia la realta' a winari e
      macachi del forum, spaceX usa
      LINUX!

      https://www.reddit.com/r/IAmA/comments/1853ap/we_a

      Applicazioni mission critical, mica giochini
      colorati per
      bimbiXXXXXXX!Ecco perché il terzo razzo ha fallato l'atterraggio distruggendo qui milioni di dollari che è costato.Vedi che ho sempre ragione [autoCIT.]
      • panda rossa scrive:
        Re: Nel futuro c'e' linux!
        - Scritto da: maxsix
        - Scritto da: panda rossa

        Per completezza di informazione, ma soprattutto

        per sbattere in faccia la realta' a winari e

        macachi del forum, spaceX usa

        LINUX!




        https://www.reddit.com/r/IAmA/comments/1853ap/we_a



        Applicazioni mission critical, mica giochini

        colorati per

        bimbiXXXXXXX!

        Ecco perché il terzo razzo ha fallato
        l'atterraggio distruggendo qui milioni di dollari
        che è
        costato.

        Vedi che ho sempre ragione [autoCIT.]Ma quanto stai rosikando a vedere che:1) non c'e' una XXXXXXX di apple in questo progetto2) lui puo' bruciare in un secondo quello che tu non riuscirai mai a guadagnare in mille delle tue miserabili vite
        • maxsix scrive:
          Re: Nel futuro c'e' linux!
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: maxsix

          - Scritto da: panda rossa


          Per completezza di informazione, ma
          soprattutto


          per sbattere in faccia la realta' a
          winari
          e


          macachi del forum, spaceX usa


          LINUX!








          https://www.reddit.com/r/IAmA/comments/1853ap/we_a





          Applicazioni mission critical, mica
          giochini


          colorati per


          bimbiXXXXXXX!



          Ecco perché il terzo razzo ha fallato

          l'atterraggio distruggendo qui milioni di
          dollari

          che è

          costato.



          Vedi che ho sempre ragione [autoCIT.]

          Ma quanto stai rosikando a vedere che:Occhio allasino eh
          1) non c'e' una XXXXXXX di apple in questo
          progettoAnche no. Leggi sotto.
          2) lui puo' bruciare in un secondo quello che tu
          non riuscirai mai a guadagnare in mille delle tue
          miserabili
          viteIntanto con Linux (parole tue) ha smaltato un sacco di milioni per il core centrale del razzo.Se aggiungiamo che con tesla sta bruciando miliardi di dollari ogni anno, beh, se usa linux è meglio non prenderlo come esempio.Ciao asino
          • Darwin scrive:
            Re: Nel futuro c'e' linux!
            non capisci, un razzo non e' un PC! Il SW e' l'ultimo dei problemi o non lo e' del tutto in quanto facile da governare e prevedibile, prima arriva la meccanica e idraulica connessa e poi l'elettronica e più in generale tutta la parte elettrica, poi tutti gli assemblaggi e relativi collaudi, con questo non voglio sminuire il lavoro dei programmatori anch'esso importante ma e' molto più facile che un razzo esplode a causa di ugello rotto o di una valvola bloccata piuttosto che ad una cattiva programmazione
          • maxsix scrive:
            Re: Nel futuro c'e' linux!
            - Scritto da: Darwin
            non capisci, un razzo non e' un PC!
            Eh no. Vaglielo dire ad PandaAsino però.Il resto sono solo prese per il XXXX.E si XXXXXXX anche eh ;)
    • Pollo scrive:
      Re: Nel futuro c'e' linux!
      - Scritto da: panda rossa
      Per completezza di informazione, ma soprattutto
      per sbattere in faccia la realta' a winari e
      macachi del forum, spaceX usa
      LINUX!

      https://www.reddit.com/r/IAmA/comments/1853ap/we_a

      Applicazioni mission critical, mica giochini
      colorati per
      bimbiXXXXXXX!Sei un ignorante patentato:http://www.spacex.com/careers/list?field_job_category_tid%5B%5D=691&field_job_category_tid%5B%5D=396&field_job_category_tid%5B%5D=401&field_job_category_tid%5B%5D=821&field_job_category_tid%5B%5D=406
      • Darwin scrive:
        Re: Nel futuro c'e' linux!
        Utilizzano i sistemi HW/SW messi a disposizione della National Instruments (labwiev) ora tutti i lori sistemi utilizzano Linux per funzionare
        • Pollo scrive:
          Re: Nel futuro c'e' linux!
          - Scritto da: Darwin
          Utilizzano i sistemi HW/SW messi a disposizione
          della National Instruments (labwiev) ora tutti i
          lori sistemi utilizzano Linux per
          funzionareChe cosa vuoi dire? Che quelle domande di ricerca personale sono sbagliate? No, dillo chiaramente perché io non ci arrivo. Stai sostenendo contro l'evidenza che usano solo linux? Delle due l'una: o i mega professionisti di linux non sanno aggiornare il sito web nella sezione offerte di lavoro oppure tu (e chi prima di te) stai dicendo una gran XXXXXta.
          • panda rossa scrive:
            Re: Nel futuro c'e' linux!
            - Scritto da: Pollo
            - Scritto da: Darwin

            Utilizzano i sistemi HW/SW messi a
            disposizione

            della National Instruments (labwiev) ora
            tutti
            i

            lori sistemi utilizzano Linux per

            funzionare

            Che cosa vuoi dire? Che quelle domande di ricerca
            personale sono sbagliate? No, dillo chiaramente
            perché io non ci arrivo. Stai sostenendo contro
            l'evidenza che usano solo linux? Delle due l'una:
            o i mega professionisti di linux non sanno
            aggiornare il sito web nella sezione offerte di
            lavoro oppure tu (e chi prima di te) stai dicendo
            una gran
            XXXXXta.Caro pollo, vediamo di capirci.Io ho postato un link di 5 (cinque) anni fa, quindi ad inizio del progetto spacex, non oggi che hanno effettuato il lancio, all'inizio.E il link punta ad un messaggio degli stessi ingegneri, no markettari, ingegneri del progetto, dove dicevano che si sarebbe usato linux.Oggi, a progetto ultimato e realizzato, tu ci mostri un link in cui sono richieste, in ordine di importanza, una figura di lavascale e una di programmatore ios.Quindi se cercano un programatore ios oggi, vuol dire che non ce l'hanno.E se non ce l'hanno, non ha contribuito al progetto.Ci arrivi?O vuoi un disegnino.
          • Pollo scrive:
            Re: Nel futuro c'e' linux!

            Ci arrivi?
            O vuoi un disegnino.A proposito, aggiungo, così ti scavo un pochino io la buca dove dovresti nasconderti, che se leggi bene già 5 anni fa dicevano che usavano iOS, per la precisione al 50% con android.Non so neanche perché perdo tempo con un quaqquaraaquà come te, manco il link che hai postato ti sei letto.
          • Darwin scrive:
            Re: Nel futuro c'e' linux!
            Significa che i loro razzi e le basi a terra per lanciarli utilizzano linux, il contabile magari usa office (non so), oltre a tutti gli altri clienti della National Instruments, tipicamente per automazione industriale
          • Pollo scrive:
            Re: Nel futuro c'e' linux!
            - Scritto da: Darwin
            Significa che i loro razzi e le basi a terra per
            lanciarli utilizzano linux, il contabile magari
            usa office (non so), oltre a tutti gli altri
            clienti della National Instruments, tipicamente
            per automazione
            industrialeNo, un gran paio di razzi. leggi meglio cosa ci fanno, lo capisci aprendo le posizioni disponibili. Che poi sul razzo ci debbano mettere un qualsiasi sistema real-time lo capiva anche un bambino se mai si fosse un attimo informato sulla ricerca spaziale dagli anni 60 in poi.
          • maxsix scrive:
            Re: Nel futuro c'e' linux!
            - Scritto da: Darwin
            Significa che i loro razzi e le basi a terra per
            lanciarli utilizzano linux, il contabile magari
            usa office (non so), oltre a tutti gli altri
            clienti della National Instruments, tipicamente
            per automazione
            industrialeUsano quello che gli serve per i loro scopi.Linux, come ampiamente dimostrato, è uno degli strumenti.Quindi, strano ma vero, anche Space X è un azienda come tante altre.Usano gli strumenti migliori per risolvere le necessità, senza prosciutto, senza bandiere, senza paraocchi ma sopratutto senza ferrare gli asini.Panda, hai cambiato i ferri agli zoccoli?
    • ... scrive:
      Re: Nel futuro c'e' linux!
      - Scritto da: panda rossa
      Per completezza di informazione, ma soprattutto
      per sbattere in faccia la realta' a winari e
      macachi del forum, spaceX usa ANCHE
      LINUX!

      https://www.reddit.com/r/IAmA/comments/1853ap/we_a

      Applicazioni mission critical, mica giochini
      colorati per
      bimbiXXXXXXX!fixed. sei il solito XXXXXXXX pressapochista.
    • Ubaldo scrive:
      Re: Nel futuro c'e' linux!
      - Scritto da: panda rossa
      Per completezza di informazione, ma soprattutto
      per sbattere in faccia la realta' a winari e
      macachi del forum, spaceX usa
      LINUXChe utilità può fornire un'interfaccia grafica ad un pilota automatico?C-O-G-L-I-O-N-E
      • panda rossa scrive:
        Re: Nel futuro c'e' linux!
        - Scritto da: Ubaldo
        - Scritto da: panda rossa

        Per completezza di informazione, ma
        soprattutto

        per sbattere in faccia la realta' a winari e

        macachi del forum, spaceX usa

        LINUX

        Che utilità può fornire un'interfaccia grafica ad
        un pilota
        automatico?
        C-O-G-L-I-O-N-EPer esempio a scoprire nei forum chi sono quelli che rosikano.E a quanto pare funziona benissimo, visto che ne abbiamo gia' beccato uno.
        • Ubaldo scrive:
          Re: Nel futuro c'e' linux!
          - Scritto da: panda rossa
          - Scritto da: Ubaldo

          - Scritto da: panda rossa


          Per completezza di informazione, ma

          soprattutto


          per sbattere in faccia la realta' a
          winari
          e


          macachi del forum, spaceX usa


          LINUX



          Che utilità può fornire un'interfaccia
          grafica
          ad

          un pilota

          automatico?

          C-O-G-L-I-O-N-E


          Per esempio a scoprire nei forum chi sono quelli
          che
          rosikano.
          E a quanto pare funziona benissimo, visto che ne
          abbiamo gia' beccato
          uno.Rimani comunque un C-O-G-L-I-O-N-E che spara opinioni da cerebroleso.Inoltre per tua cultura personale la distanza tra marte e la terra rappresenta la dimensione del caz*o che me ne frega di linux su space x.
  • nda scrive:
    Gira la giostra
    Mi fanno vedere un burattino che gira, gira e rigira. Nulla di più. Manco fosse una giostra. Il razzo? Con quello che sarà costato, soldi dei contribuenti, non meritava almeno una misera camera dedicata? Non no. Palle! Che girano e rigirano. Come sempre zero stelle all'orizzonte ma lui gira sempre.
    • Nome e cognome scrive:
      Re: Gira la giostra
      Si trattava di un esperimento di una società privata, ai contribuenti non è costato nulla.
      • Darwin scrive:
        Re: Gira la giostra
        - Scritto da: Nome e cognome
        Si trattava di un esperimento di una società
        privata , ai contribuenti non è costato
        nulla. che tira avanti con fondi pubblici e cha ha praticamente un unico cliente lo stato, e se non li riceve porta i libri in tribunale
        • ... scrive:
          Re: Gira la giostra
          - Scritto da: Darwin
          - Scritto da: Nome e cognome

          Si trattava di un esperimento di una società

          privata , ai contribuenti non è costato

          nulla.
          che tira avanti con fondi pubblici e cha ha
          praticamente un unico cliente lo stato, e se non
          li riceve porta i libri in
          tribunalela nasa paga spacex perche' se dovesse fare e cose per conto proprio, spenderebbe molto di piu'. inoltre la nasa / il governo USA ha tutto interesse a far crescere aziende private. Investono ora per risparmiare domani.
  • 1320an356286 scrive:
    Correzione
    "Falcon Heavy ha riacceso i razzi per seguire l'orbita ellittica che lo porterà, incidenti permettendo, direttamente sul Pianeta Rosso."Falso. Come detto da gente ben più esperta di me, non raggiungerà Marte, bensì una distanza che risulterà tangente all'orbita di Marte stesso (che in quel momento sarà da un'altra parte).Anzi, a quanto pare la riaccensione del secondo stadio è stata prolungata, quindi il payload raggiungerà la fascia di asteroidi oltre Marte.By(t)e
  • Gilgamesh_ Uruk scrive:
    Pensiero su Musk
    altra mega bufala
Chiudi i commenti