Windows 10, nuova Build Insider e palla al centro

Microsoft ha rilasciato una nuova versione preliminare del prossimo Windows 10 con poche novità degne di nota a parte una lunga lista di bugfix. Il tempo della release di test è quasi finito, e già si parla del prossimo upgrade
Microsoft ha rilasciato una nuova versione preliminare del prossimo Windows 10 con poche novità degne di nota a parte una lunga lista di bugfix. Il tempo della release di test è quasi finito, e già si parla del prossimo upgrade

Microsoft ha distribuito l’ennesima Preview Build di Windows 10 tramite il canale Insider, una versione preliminare che dovrebbe dare una buona idea di quello che alla fine sarà il Fall Creators Update dell’OS-come-servizio, in arrivo questo autunno. Le nuove funzionalità sono praticamente assenti, con gli ingegneri di Redmond impegnati soprattutto a migliorare la stabilità del codice per il debutto presso il pubblico mainstream .

La Preview Build 16273 di Windows 10 include quindi notifiche a base di emoji per chi usa l’app UWP Contatti, così come il primo font basato su standard OpenType Variable Font chiamato Bahnschrift . In quest’ultimo caso Microsoft sottolinea le “nuove possibilità di espressione” date dalle permutazioni “infinite” degli stili di carattere (light, normale, grassetto e tutte le variabili intermedie) inclusi con la nuova tecnologia.

Il resto delle novità della Build 16273 è rappresentato da un gran numero di bugfix alla Shell, al browser Edge, ai dispositivi di input e più in generale ai tanti elementi software individuali che compongono Windows 10, mentre per il nuovo canale di release “Skip Ahead” si prospetta la possibilità di testare l’anteprima dell’anteprima di un’app per visualizzare i contenuti in realtà aumentata con l’hardware compatibile.

Il canale Skip Ahead è stato introdotto di recente per dare ai veri fan di Windows 10 la possibilità di visionare codice ancora più recente di quello del canale Fast del programma Insider, e stando a Microsoft sarà proprio nel canale Skip Ahead che i fan dell’OS in aggiornamento perenne potranno presto cominciare ad assaggiare una versione molto preliminare della versione di Windows 10 successiva al Fall Creators Update.

Un’ultima novità dell’ultima Build riguarda infine Windows 10 S, versione ridotta dell’OS progettata per far girare solo le app UWP e tagliare fuori il software per computer x86 (Win32) propriamente detto: la nuova variante di Windows 10 è ora accessibile tramite un link apposito e il relativo installer.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

25 08 2017
Link copiato negli appunti