Windows 11 supporta Android 12.1: tutte le novità

Windows 11 supporta Android 12.1: tutte le novità

Microsoft ha rilasciato una nuova versione del Windows Subsystem for Android che supporta Android 12.1 e include nuove funzionalità.
Microsoft ha rilasciato una nuova versione del Windows Subsystem for Android che supporta Android 12.1 e include nuove funzionalità.

Microsoft ha annunciato la disponibilità di una nuova versione del Windows Subsystem for Android (WSA) per gli iscritti al canale Dev del programma Insider. La principale novità è il supporto per Android 12.1, ovvero la release più recente del sistema operativo Google. Sono state inoltre altre funzionalità e migliorata l’integrazione con Windows 11.

Android 12.1 su Windows 11

Gli iscritti al canale Dev del programma Windows Insider possono scaricare la nuova versione 2204.40000.15.0. Il WSA supporta Android 12.1, ma essendo una “developer preview” ci possono essere diversi bug. Microsoft sottolinea infatti che alcune app, in precedenza funzionanti, potrebbero non avviarsi o presentare comportamenti anomali. L’azienda di Redmond promette di risolvere il problema in tempi brevi con l’aiuto dei partner.

A partire da questa versione è stata disattivata la telemetria, quindi gli utenti che vogliono fornire i dati diagnostici opzionali delle app devono attivare la corrispondente voce nelle impostazioni. L’app delle impostazioni è stata anche aggiornata per mostrare in modo più chiaro le singole opzioni. Gli utenti troveranno inoltre l’elenco dei dati diagnostici e specifiche funzionalità per le app, come quella che blocca il ridimensionamento.

Molto utili le nuove impostazioni di networking avanzate che consentono di collegare le app ai dispositivi sulla stessa rete del PC. È possibile, ad esempio, riprodurre l’audio dell’app su un altoparlante esterno. Occorre però utilizzare almeno la build 22621 di Windows 11. Stesso requisito minimo per sfruttare i miglioramenti relativi all’integrazione con il sistema operativo Microsoft.

Le icone nella barra delle applicazioni mostreranno quali app Android usano microfono, posizione e altri servizi di sistema. Le notifiche delle app Android sono ora simili a quelle di Windows 11. Aggiunta inoltre la decodifica hardware per VP8/VP9 e migliorato il supporto per tastiera e mouse.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 21 mag 2022
Link copiato negli appunti