Windows 7, il Touch Pack è servito

Microsoft ha rilasciato come download pubblico Touch Pack, una collezione di giochi e applicazioni che sfruttano le capacità multitouch di Windows 7

Roma – Un anno dopo averlo messo a disposizione degli OEM, la scorsa settimana Microsoft ha deciso di rilasciare pubblicamente sul Web il Touch Pack per Windows 7, una raccolta di tre giochi e tre applicazioni che dimostrano le capacità multitouch native di Seven. Fino ad oggi era possibile ottenere (legittimamente) questo software solo acquistando un nuovo PC dotato di touch screen e certificato Windows Touch.

Le tre applicazioni, inizialmente concepite da Microsoft per girare su Surface , consistono in Globe Surface , Surface Collage e Lagoon : il primo è una sorta di Google Earth che permette di esplorare il pianeta utilizzando mappe 2D o 3D; il secondo è un visualizzatore di immagini che permette di manipolare le proprie foto sullo schermo e impostarle come sfondo di Windows; l’ultimo è quello che Microsoft definisce un “simulatore d’acqua”, ossia un programma che ricrea un ambiente acquatico popolato di rocce e di pesci e configurabile anche come screensaver.

I giochi inclusi nel Touch Pack sono invece Blackboard , un puzzle basato sulla fisica dove bisogna risolvere livelli via via più complessi utilizzando gli strumenti a disposizione; Rebound , una sorta di hockey da tavolo dove la pallina viene controllata per mezzo di sfere attraversate da un campo elettrico; e Garden Pond , un rilassante giochino ambientato in alcuni laghetti giapponesi.

Touch Pack, scaricabile gratuitamente da qui in svariate lingue, tra cui l’italiano, può essere installato sulle edizioni Home Premium, Professional e Ultimate di Windows 7. Naturalmente per sfruttarne le caratteristiche è necessario disporre di un monitor touch screen e multitouch, come quello di cui sono dotati alcuni dei più recenti modelli di notebook convertibili e di PC all-in-one.

Nel video sottostante vengono mostrati tutti i programmi inclusi nel Touch Pack.

Alessandro Del Rosso

La tua email sarà utilizzata per comunicarti se qualcuno risponde al tuo commento e non sarà pubblicato. Dichiari di avere preso visione e di accettare quanto previsto dalla informativa privacy

  • ephestione scrive:
    e addio il teorema di shannon :D
    ancora mi ricordo quando, più di una decina di anni fa, leggevo sull'allora punto informatico (poi diventato ricettacolo di pubblicità) che i 56k erano già un bel regalo della tecnologia al limite imposto ai doppini in rame dal teorema di shannon, che se ricordo bene era di 30 e qualcosa kbaud... non bps ma baud ;)E adesso si sono inventati il modo per arrivare a 300mbps in condizioni ideali :D
    • Luca Annunziata scrive:
      Re: e addio il teorema di shannon :D
      sono tecnologie veramente diverse, non credi?ricordo pure io l'eccitazione del V90, quando ancora in commenti non erano un ricettacolo di trollate... :D ;)
      • attonito scrive:
        Re: e addio il teorema di shannon :D
        - Scritto da: Luca Annunziata
        sono tecnologie veramente diverse, non credi?
        ricordo pure io l'eccitazione del V90, quando
        ancora in commenti non erano un ricettacolo di
        trollate... :D
        ;)ahahah il bue che da del cornuto all'asino :D
        • Luca Annunziata scrive:
          Re: e addio il teorema di shannon :D
          e tu chi saresti? :D
          • attonito scrive:
            Re: e addio il teorema di shannon :D
            - Scritto da: Luca Annunziata
            e tu chi saresti? :DIo? nessuno.Tu il bue, Dephestione l'asino.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: e addio il teorema di shannon :D
            non posso fare io l'asino?
          • attonito scrive:
            Re: e addio il teorema di shannon :D
            - Scritto da: Luca Annunziata
            non posso fare io l'asino?eh, anche se la butti su ridere come al solito, ma sostanza non cambia.
          • Luca Annunziata scrive:
            Re: e addio il teorema di shannon :D
            cioè? che tu hai provato a fare un flame e io non ho abboccato? :)-----------------------------------------------------------Modificato dall' autore il 29 aprile 2010 09.33-----------------------------------------------------------
      • ephestione scrive:
        Re: e addio il teorema di shannon :D
        certo certo... il V90 "strizzava" a forza di compressione dei dati, ed infatti non erano più "baud" reali, ma bps... mentre questo utilizza canali di modulazione completamente diversi... la mia era una considerazione "umanistica", "allora" ancora non avevo uno straccio di connessione, e mi entusiasmavo a leggere che erano usciti i modem nientemeno che a 33.6, più veloci nientemeno che del 15% rispetto ai 28.8 e ci si era ormai avvicinati a saturare il rame.. adesso leggo che sulla carta si può arrivare a diecimila volte quella velocità :D fa un certo effetto, ma sempre umanisticamente eh, per il resto non mi sorprende più di tanto ;)
      • Fab scrive:
        Re: e addio il teorema di shannon :D
        - Scritto da: Luca Annunziata
        sono tecnologie veramente diverse, non credi?
        ricordo pure io l'eccitazione del V90, quando
        ancora in commenti non erano un ricettacolo di
        trollate... :D
        ;)Quando ancora i commenti non c'erano! :D
  • anonimo utente scrive:
    intanto fastweb mi ha declassificato
    ...dopo anni di 8 mega il mese scorso mi ha 'declassificato' la linea ad una 2 mega perchè sostiene che all'improvviso (durante la notte) sia comparso un mostruoso rumore di fondo.Per anni ho scaricato a 600-700Kb/s senza alcun problema e da un mese vado a 100K scarsi... Ed io, povero illuso, che stavo aspettando la 20 mega...Ormai rido per non piangere, ma fastweb a giorni perderà un suo cliente storico...
    • lino scrive:
      Re: intanto fastweb mi ha declassificato
      spegni l'hag x 2 minuti e poi lo riaccendi dovrebbe partire in automatico la riqualificazione che dura 24ore, se nn si risolve chiama l'Help Desk
      • anonimo utente scrive:
        Re: intanto fastweb mi ha declassificato
        Magari... e' esattamente da un mese che chiamo l'help desk a giorni alterni, ma niente da fare: il doppino si è 'degradato' (secondo loro) e le riqualifiche falliscono. Il passaggio da 8 a 2 mega mi viene confermato dagli operatori.Ultimamente un paio di gentilissimi operatori mi hanno detto che è inutile che sto a... chiamare tutti i giorni, perchè se il sistema ha deciso di abbassare la velocità, allora non c'è più nulla da fare (da parte loro).Ho anche minacciato disdetta, ma mi hanno semplicemente ignorato.
        • pentolino scrive:
          Re: intanto fastweb mi ha declassificato
          semplice: mollali.Anni fa dovetti passare per la rubrica "Ragione e torti" di Pc Professionale per avere (parte) di un sacrosanto rimborso che mi doveva fastweb. Inutile aggiungere che da allora non lo considero più come fornitori di un servizio a me utile.
        • ninjaverde scrive:
          Re: intanto fastweb mi ha declassificato

          semplicemente
          ignorato.Credo che nel tuo caso Fastweb usi una linea della Telecom (quella col doppino).Ed ovviamente la Telecom non ha nessun interesse a migliorare le cose.Diversamente se ti arrivasse fino in casa o per lo meno in prossimità una linea ottica Fastweb allora il discorso sarebbe ben diverso.Può anche darsi che rientrando in Telecom poi forse metteranno le cose a posto loro ...chissà....Fatti fare prima le carte da una maga....(ghost)
    • diegot scrive:
      Re: intanto fastweb mi ha declassificato
      - Scritto da: anonimo utente
      ...dopo anni di 8 mega il mese scorso mi ha
      'declassificato' la linea ad una 2 mega perchè
      sostiene che all'improvviso (durante la notte)
      sia comparso un mostruoso rumore di
      fondo.

      Per anni ho scaricato a 600-700Kb/s senza alcun
      problema e da un mese vado a 100K scarsi...


      Ed io, povero illuso, che stavo aspettando la 20
      mega...

      Ormai rido per non piangere, ma fastweb a giorni
      perderà un suo cliente
      storico...Videnda simile per me con infostrada, andavo a 3,5Mega fino a giugno scorso, poi mi hanno XXXXto la banda a 2 Mega.Ho chiamato l'assistenza e mi hanno detto che a seguito di controlli avevano verificato errori di comunicazione e quindi avevano impostato quel taglio.Alle mie rimostranze di non aver mai aperto segnalazioni in merito a malfunzionamenti mi hanno detto che non potevano farci niente.La realta' dei fatti secondo me e' che per avere banda per tutti devono per forza limitare la banda massima delle varie connessioni.
      • DarkOne scrive:
        Re: intanto fastweb mi ha declassificato
        - Scritto da: diegot
        La realta' dei fatti secondo me e' che per avere
        banda per tutti devono per forza limitare la
        banda massima delle varie
        connessioni.Esattamente questo è il punto :)Ma questi operatori possono agire come meglio credono...nessuno controlla un ca***.
    • Lino scrive:
      Re: intanto fastweb mi ha declassificato
      Io li Ho mandati a XXXXXX perché avevano fatto la stessa cosa...ho messo alice e vado di nuovo ad 8 mega......e magia...senza cambiare linea, senza cambiare centrale ne niente....lo fanno solo per ridistribuire la banda che hanno.
      • Mirko scrive:
        Re: intanto fastweb mi ha declassificato
        è solo un problema di redistribuzione, se su quella linea hanno un tot disponibile (ad esempio diciamo 60megabit) fino a quando hanno 3 clienti che la richiedono daranno 20 megabit cad, quando ci saranno 10 clienti 6 cad, quando arrivano a 30 2 megabit cad.poi se ritengono interessante la cosa comprano sempre se disponibile altra banda e sistemano le cose ma credo comincino a farlo solo se vedono clienti disdire.
  • attonito scrive:
    [OT] certo che mi fa brutto...
    ... vedere cosi' pochi post negli articoli di Maruccia: da quando e' diventato serio, i suoi articoli sono un deserto.Possiamo flammare e trollare un po', per cortesia?Se lo pagano in base ai post degli articoli, tra 4 mesi me lo vedo sutto un ponte, vestito di stracci che cerca di scaldarsi brusciando cassette della frutta usate dentro un bidone e alcolizzato con il vino del cartone.
    • pentolino scrive:
      Re: [OT] certo che mi fa brutto...
      analfabeta, hai scritto 'sutto'; che non te lo hanno imparato all' itagliano?Viva linux e abbasso winzozz!P.s: era giusto così per trollare un po'
      • attonito scrive:
        Re: [OT] certo che mi fa brutto...
        - Scritto da: pentolino
        analfabeta, hai scritto 'sutto'; che non te lo
        hanno imparato all'
        itagliano?
        Viva linux e abbasso winzozz!



        P.s: era giusto così per trollare un po'ah meno male, hai messo il PS, stava partendo con gli sfanculi :DRagazzi, Avanti cosi'!
    • Alfonso Maruccia scrive:
      Re: [OT] certo che mi fa brutto...
      ...e non scordarti il portatile lercio alimentato a energia fotovoltaica e con Internet solo nel range degli hotspot Wi-Fi pubblici :-P
  • Nome e cognome scrive:
    Il doppino non è un problema
    A casa mia arriva il classico doppino, un paese poco distante dalla città.Bene, a distanza di qualche klm c'è un mini dslam che supporta un 8 mega totale, per quello ho i cassici 640kb massimi (ma pago per una 7 mega tra l'altro, e il tipo voleva vendermi la 20 mb).Il problema non sono questi cavi di rame, sono gli apparati che li collegano ad essere obsoleti e totalmente insufficienti.Che si sbrigassero ad aggiornarli quindi, perchè i 2-7 mega (se sono effettivi) sono già una banda molto larga per un utilizzo casalingo.Già mi vedo: contratto Alice 300 mega, la super-autostrada digitale, ma poi tagliata ai soliti 640kb...
    • The_GEZ scrive:
      Re: Il doppino non è un problema
      Ciao Nome e cognome !
      A casa mia arriva il classico doppino, un paese
      poco distante dalla
      città.
      Bene, a distanza di qualche klm c'è un mini dslam
      che supporta un 8 mega totale, per quello ho i
      cassici 640kb massimi (ma pago per una 7 mega traBenvenuto nel club ...Fino a 3 anni fa 56K poi finalmente arriva l' ADSL ... 640Kb ... quando l' offerta minima era 2 mega ... ora l' offerta minima è 7 mega ... e dio sempre a 640Kb ...Ci fosse almeno modo di fare qualcosa contro questa TRUFFA, pagare uguale per andare 10 volte più lento.
      • anonimo utente scrive:
        Re: Il doppino non è un problema
        Io mi sento ancora peggio: andavo ad 8 mega e mi hanno XXXXto a 2 scarsi (pagando sempre uguale).Se ti interessa la mia vicenda, ho scritto un post più in basso.
  • deneb scrive:
    azz
    100 Gbps al secondo?? che misuriamo l'accelerazione??
  • hp sucks scrive:
    Alice 400 Mega???
    già vedo la nuova offerta telecom, senza costi aggiuntivi (per telecom) e senza aumenti di banda (per noi!)
    • daniele scrive:
      Re: Alice 400 Mega???
      - Scritto da: hp sucks
      già vedo la nuova offerta telecom, senza costi
      aggiuntivi (per telecom) e senza aumenti di banda
      (per
      noi!)E quale sarebbe la nuova offerta ? :D
    • amtsea hotmail.co m scrive:
      Re: Alice 400 Mega???
      sì esatto. 400 mb in download e 640kbps in upload :-D
  • Enjoy with Us scrive:
    Tecnologia assolutamente inutile!
    300 Mbit/s sono sui primi 400 metri, poi già ad un Km si scende a 100 Mbit/sUso di due doppini in contemporanea, cosa che generalmente non è disponibile nelle comuni abitazioni, a meno di non ricablarle con la centralina!Sistemi di schermatura innovativi, che richiedono ovviamente la sostituzione dei doppini di rame in uso...Ma abbiate pazienza, se con l'attuale infrastruttura tale tecnologia non funziona a cosa serve?Se devo ricablare tutto, tanto vale usare la fibra ottica, che sono scemo a ricablare tutto con doppini in rame (due per utente)? Che risparmio avrei rispetto alla fibra ottica, che mi consente comunque velocità superiori?
    • MeX scrive:
      Re: Tecnologia assolutamente inutile!
      il doppio doppino non é un grosso problema, la potenzialitá della tecnologia puó essere risparmiare i costi della fibra nel raggio di 400km dalla centralina.Arrivi alla centralina con fibra e da li con il rame ragguingi le abitazioni
      • attonito scrive:
        Re: Tecnologia assolutamente inutile!
        - Scritto da: MeX
        il doppio doppino non é un grosso problema, la
        potenzialitá della tecnologia puó essere
        risparmiare i costi della fibra nel raggio di
        400km dalla
        centralina.

        Arrivi alla centralina con fibra e da li con il
        rame ragguingi le
        abitazioniDividi per mille, pero'.
        • MeX scrive:
          Re: Tecnologia assolutamente inutile!
          no non hai capito.Ogni utenza arriva con il suo doppino
          • attonito scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            no non hai capito.
            Ogni utenza arriva con il suo doppinosei tu che non hai capito, hai scritto "400Km" quando l'articolo dice "400m"
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            si scusa, il concetto non cambia.Anziché dovre portare fibra a casa, la porto nel raggio di 400 metri, puó essere un bel risparmio
          • attonito scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            si scusa, il concetto non cambia.
            Anziché dovre portare fibra a casa, la porto nel
            raggio di 400 metri, puó essere un bel
            risparmioCerto, il mio era un appunto sui numeri, non sul concetto.
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            ah scusa, con dividi per 1000 pensavo ti riferissi alla banda disponibile :D
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            si scusa, il concetto non cambia.
            Anziché dovre portare fibra a casa, la porto nel
            raggio di 400 metri, puó essere un bel
            risparmioCambia invece e molto, una parte significativa delle centraline è posta infatti a distanze ben superiori ai 400 metri e il dover utilizzare due doppini telefonici è un problema significativo in qualsiasi appartamento, visto che solo in una minoranza è previsto il doppio doppino, poi bisogna cambiare la tecnologia di schermatura, insomma bisogna cambiare tutti i doppini esistenti... come già detto a quel punto tanto vale mettere una fibra ottica!
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            si, ma se so che con il doppino posso arrivare a 300mb mi basta portare la fibra a 400 metri di raggio e non farla arrivare i ogni singolo appartamento
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            si, ma se so che con il doppino posso arrivare a
            300mb mi basta portare la fibra a 400 metri di
            raggio e non farla arrivare i ogni singolo
            appartamentoForse non ci siamo ancora capiti, la tecnologia proposta richiede comunque la sostituzione dei doppini esistenti, visto che la maggior parte dei costi è legata proprio ai lavori di sostituzione piuttosto che al tipo dei cavi è semplicemente folle utilizzare la vecchia tecnologia in rame al posto della ben più performante fibbra ottica. Vuoi continuare ad arrampicarti sugli specchi? Fai pure!
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            continuo a pensare che il nuovo doppino costi "al metro" meno della fibra, io metterei la fibra... le aziende tendono a non essere cosí lungimiranti :)
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            continuo a pensare che il nuovo doppino costi "al
            metro" meno della fibra, io metterei la fibra...
            le aziende tendono a non essere cosí lungimiranti
            :)Ti hanno postato chiaramente i costi per utente sostenuti ogni mese da telecom per il doppino di rame paragonati ai costi della fibra, hai potuto constatare come la differenza sia di pochi centesimi, mi sembra evidente che l'uso di due doppini per utente raddoppi tali costi e renda il doppino sensibilmente meno conveniente rispetto alla fibra e tieni presente che non ho tenuto conto dei maggiori costi del nuovo tipo di doppino e delle apparecchiature di controllo a corredo che per forza di cose saranno superiori a quelle di una classica ADSL... che poi un'azienda possa essere poco lungimirante d'accordo, ma spendere di più per avere prestazioni inferiori non è questione di lungimiranza...
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            quello é quanto fa pagare TELECOM a TE!Secondo TELECOM non ci fa il suo bel ricarico sul rame?
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            quello é quanto fa pagare TELECOM a TE!
            Secondo TELECOM non ci fa il suo bel ricarico sul
            rame?E sulla fibra no? Te la da sottocosto perchè è un ente di beneficenza?
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            no, fa un prezzo che non sia fuori mercato sulla fibra, e non puó permettersi un alto margine, questo le consente di alzare artificiosamente il prezzo del rame avvicinandolo alla fibra e massimizzando il profitto
      • James Kirk scrive:
        Re: Tecnologia assolutamente inutile!
        Guarda che, grossomodo (non dappertutto, ovviamente) è già così.Alla centralina di quartiere (o di isolato) arriva la fibra e da li partono i pre-esistenti doppini, spesso vetusti.E tra tirare un secondo doppino e la fibra il costo è quasi identico perchè il grosso della spesa è dato dalla manodopera.
        • MeX scrive:
          Re: Tecnologia assolutamente inutile!
          si ma nel momento in cui il doppino va sostituito costa di meno un doppino di rame a 300mbs che la fibra
          • ullala scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            si ma nel momento in cui il doppino va sostituito
            costa di meno un doppino di rame a 300mbs che la
            fibraNon necessariamente!Quello che dici è tutto meno che scontato!Il rame costa ormai un occhio della testa (miniere alla frutta)I costi della fibra sono in picchiata!E sono destinati a scendere ancora.
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            fatto sta che ti costa sempre meno della fibra
          • ullala scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            fatto sta che ti costa sempre meno della fibraIl punto è per quanto?Senza contare che In molti casi il rame costa già ora di più.E fra un paio di anni è molto verosimile che il rapporto sia invertito a favore della fibra.
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            non lo so per quanto, tu lo sai?
          • ullala scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            non lo so per quanto, tu lo sai?Molto probabilmente certo prima che questa tecnologia sia di uso pratico!E considera che devi raddoppiare il numero dei filiQuesto lo so già ora! :D Morale se dovessi investirci non lo farei!
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            nemmeno io... ma la lungimiranza delle aziende si ferma a quanto fare di profitto nel prossimo trimestre... come Autostrade SPA che rinnova gli autogrill invece di allargare le autostrade
          • Beeg Gik scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            Facciamo ordine e cerchiamo di capire le ragioni di MeX.Il rame costa poco meno della fibra (al metro), quello che voi non avete fin qui considerato (non ho letto gli altri 70 messaggi) è la terminazione... quella in rame costa 20 centesimi, quella in fibra costa 200 euro! Oddio, poi magari per i grandi numeri ti costerà 100 euro... siamo sempre in rapporto di 1 a 500. Cablale tu 100 case con la fibra...Inoltre le apparecchiature di distribuzione: una porta in rame costa 1 euro, 1 porta in fibra 200 (che per fattori di economia dimezzerà). Poi ci sarà la banda passante del concentratore che farà lievitare il prezzo: un concentratore in grado di gestire diciamo 100 utenze da 300 mbps deve avere una banda passante di almeno 500 Gbps...Auguri!Ah, poi quanti di voi hanno oggi una connessione stabile di almeno 10 mbit? Io son fortunato perchè ho una VDSL2 32/3 mbit/s (26,6 mbit/s download e 3 mbit/s upload effettivo con ping stabile di 22 ms su server a 300 km) ad un costo di 40 euro/mese.Non ho dovuto cambiare nessun doppino (ok, sono uno dei fortunati che vive a 600 m dalla centrale, ovvero entro i fatici 1000 m teorici).Ma vi assicuro che gli 8 mbit qui ci sono ormai ovunque e sono sufficienti.Le telco dovrebbero preoccuparsi di offrire un servizio stabile a tutti, perchè 8 mbit ben serviti sarebbero già sufficienti! E senza necessità di cambiare infrastruttura in modo massivo.Se poi vogliamo parlare di fibra... ben venga, ma pensare che la cosa sia economica è come - per citare una frase celebre pronunciata da vero genio del marketing - pensare che il presidente degli stati uniti sia abbronzato!
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: Beeg Gik
            Facciamo ordine e cerchiamo di capire le ragioni
            di
            MeX.

            Il rame costa poco meno della fibra (al metro),
            quello che voi non avete fin qui considerato (non
            ho letto gli altri 70 messaggi) è la
            terminazione... quella in rame costa 20
            centesimi, quella in fibra costa 200 euro! Oddio,
            poi magari per i grandi numeri ti costerà 100
            euro... siamo sempre in rapporto di 1 a 500.
            Cablale tu 100 case con la
            fibra...

            Inoltre le apparecchiature di distribuzione: una
            porta in rame costa 1 euro, 1 porta in fibra 200
            (che per fattori di economia dimezzerà). Poi ci
            sarà la banda passante del concentratore che farà
            lievitare il prezzo: un concentratore in grado di
            gestire diciamo 100 utenze da 300 mbps deve avere
            una banda passante di almeno 500
            Gbps...

            Auguri!

            Ah, poi quanti di voi hanno oggi una connessione
            stabile di almeno 10 mbit? Io son fortunato
            perchè ho una VDSL2 32/3 mbit/s (26,6 mbit/s
            download e 3 mbit/s upload effettivo con ping
            stabile di 22 ms su server a 300 km) ad un costo
            di 40
            euro/mese.
            Non ho dovuto cambiare nessun doppino (ok, sono
            uno dei fortunati che vive a 600 m dalla
            centrale, ovvero entro i fatici 1000 m
            teorici).
            Ma vi assicuro che gli 8 mbit qui ci sono ormai
            ovunque e sono
            sufficienti.

            Le telco dovrebbero preoccuparsi di offrire un
            servizio stabile a tutti, perchè 8 mbit ben
            serviti sarebbero già sufficienti! E senza
            necessità di cambiare infrastruttura in modo
            massivo.

            Se poi vogliamo parlare di fibra... ben venga, ma
            pensare che la cosa sia economica è come - per
            citare una frase celebre pronunciata da vero
            genio del marketing - pensare che il presidente
            degli stati uniti sia
            abbronzato!http://www.villasimius.sardegna.it/mercatino/Fibra_ottica/Kit_acXXXXXri.htmlFatti un giro, non mi sembra che i terminatori per fibra ottica costino poi tanto, ne tantomeno i router, tutto sommato anzi mi sembra che i prezzi non siano tanto lontani da quelli del doppino, poi volendola dire tutta la telco non paga certo l'impianto di casa tua, ma solo l'arrivo del doppino/fibra a casa tua!Se avessi visto gli altri messaggi avresti trovato anche un interessante diesamina dei costi Doppino Vs fibra di Telecom, che evidenzia come i costi fra utente con doppino e utente con fibra siano assai vicini.Questa soluzione futuribile che per ora lavora solo in laboratorio e solo per distanze inferiori ai 400 metri, richiede due doppini speciali per utente e il rifacimento di tutto il cablaggio dell'ultimo miglio!E' ovvio che qualsiasi tecnologia in grado di aumentare le prestazioni della rete esistente senza richiedere una ricablatura dell'ultimo miglio sia assai interessante per le telco, ma questa visto che richiede di ricablare tutto lo è molto meno!
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            fatto sta che ti costa sempre meno della fibraCaro Mex, assodato che i costi per sostituire i doppini nell'ultimo miglio sono legati essenzialmente ai lavori di posa, tu per casa tua cosa faresti? Metteresti la fibra che ti garantisce comunque una banda ben più ampia e soprattutto la possibilità di ulteriori migliorie in futuro, cambiando solo i trasduttori o ti rivolgeresti ad una soluzione "tirata" di una vecchia tecnologia, per risparmiare pochi spiccioli?http://www.cavel.it/html/i_manuale_4.htmSi riferisce ai cavi coassiali ma il concetto è lo stesso!"Le maggiori fonti di costo sono dovute alle opere di scavo per i costi di impianto e alle attività di delivery e assurance per i costi di esercizio; questi ultimi sono tanto maggiori quanto maggiore è la parte di rete in rame che viene mantenuta. Ne consegue che le soluzioni che prevedono una maggior penetrazione della fibra ottica comportano maggiori costi di impianto e minori costi di esercizio."http://leos.unipv.it/lecture/Commento_alla_presentazione_Cerquozzi.pdfQui invece ci riferiamo proprio all'ultimo miglio!
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            continui a non capire.Immagina di vendere 10mbCon la fibra arrivi fino ad una centrale, e poi con un cavo di rame da 300mb servi 30 utenti.Se fai TUTTO in Fibra ti costa di piú.
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            continui a non capire.

            Immagina di vendere 10mb
            Con la fibra arrivi fino ad una centrale, e poi
            con un cavo di rame da 300mb servi 30
            utenti.

            Se fai TUTTO in Fibra ti costa di piú.Sei Tu che non capisci, se devo ricablare comunque l'ultimo miglio sarei folle a farlo con una tecnologia obsoleta e che a conti fatti mi costa almeno quanto la fibbra ottica!Ti hanno già fatto il cacolo dei costi di telecom Italia per fibbra e doppini di rame vecchio tipo, qui devi installare dei nuovi doppini con un isolamento innovativo e quindi più costoso (fosse anche solo per la novità) ed inoltre devi installare ben 2 doppini per utenza, fai un po di conti e vedrai che il costo per telecom è quasi doppio rispetto alla fibbra!Ma di cosa stai ancora parlando?
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            allora quelli che lo stanno sviluppando sono degli idioti
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            allora quelli che lo stanno sviluppando sono
            degli
            idiotiSe le condizioni sono quelle dette direi proprio di si! Non vedo proprio futuro per una tecnologia che promette 300 Mbit/s quando le fibre ottiche arrivano ai Tbit/s e che richieda comunque la ricablatura degli impianti esistenti, riuscissero ad ottenere anche solo 60 Mbit/s ma usando l'infrastruttura attuale allora sarebbe tutto un'altro discorso!
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            peccato che tu non sia in un laboratorio a fare scoperte sensazionali, un genio sprecato :(
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            peccato che tu non sia in un laboratorio a fare
            scoperte sensazionali, un genio sprecato
            :(Peccato che tante supposte scoperte geniali rimangano sulla carta, chi si ricorda dei superfloppy? O magari del Betamax o ancora del super VHS? O ancora dei minidisc? Per non parlare degli aerogel che da anni dovrebbero rivoluzionare l'uso dei materiali o la fusione fredda ecc...Peccato che poi queste mirabolanti innovazioni quando devono fare i conti fra costi/benefici risultino magari fallimentari... ecco questa "innovazione" rappresenta la summa delle innovazioni inutili e che non vedranno mai il mercato, al contrario di altre che ho citato prima e che magari col tempo e con l'affinamento tecnologico potranno avere qualche possibilità!
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            guarda che il betamax si usa ancora adesso...il minidisk era una bella idea, ma qualcuno ne ha avuta una migliore (lettori MP3) ma "ai tempi" il potenziale c'era...
          • Nome e cognome scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            Ho sperimentato a casa mia, nel mio piccolo, quanto costa la rete via cavo.In pratica ho fatto fare due preventivi, uno con rete 100, uno con rete giga doppia schermatura, ed una con fibra.La rete 100 e la giga eran oin pratica la stessa cosa, così come la fibra. Ovvero il costo totale del "cavo" era simile.Anche la manodopera più o meno era la stessa, certo costava quasi 10 volte il costo del cavo (circa 200 metri con 10 punti rete).Il problema era il costo abnorme per gli switch, quindi immagino i costi allucinanti di questi apparati per usi esterni come nelle centrali Telecom... per intenderci erano costi diev volte superiori, da 100 a 1000 euro per un solo switch!!!Poi con la fibra c'erano molti problemi, quindi avrebbero dovuto farmi un paio di dorsari e poi da quelle partire con il cavo normale.
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            il prezzo di vendita che fanno a te é diverso dal costo.Sicuramente sul doppino ci guadagnavano di piú che sulla fibra
          • Nome e cognome scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            Mi sono dimenticato: i preventivi li ho fatti 5 anni fa... forse oggi la fibra costa molto meno.Anche se consultando qualche negozio online ho visto prezzi ancora molto alti, e gli switch gigabit sono calati parecchio anche loro.
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            in 5 anni non cala solo la fibra, magari cala piú velocemente rispetto al rame riducendo la forbice, ma suppongo che i costi della fibra ottiva restino ancora piú alti del rame
          • Nome e cognome scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            E' invece aumentata la manodopera, perchè un amico ha fatto la stessa cosa e la spesa era più alta del 10% circa.In totale ha speso quasi la stessa cifra.Comunque ormai ho già dato per la rete e sono contento di aver usato il cavo.
          • ullala scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            in 5 anni non cala solo la fibra, magari cala piú
            velocemente rispetto al rame riducendo la
            forbice, ma suppongo che i costi della fibra
            ottiva restino ancora piú alti del
            rameNo è sbagliato il concetto il costo del rame cresce (non cala) quello della fibra cala!La fibra costa ora (al pubblico) circa 3 euro al metro (cavo ottico tipo loose 12 fibre 50/125um guaina LDPE, con protezione antiroditore in filati vetrosi) Un doppino a sezione solida (quelli usati da telecom) in rame costa + o meno 0.25 - 0.3 euro metro.Se aggiungi i costi di gestione (e il maggior costo manutenzione e alimentazione) i costi del "posato in opera" arrivi ad un costo di gestione (sono dati telecom) di 3,06 Euro/mese a doppino (distanza calcolata media di 4KM dalla centrale) contro i 3.92 della fibra.Ripeto non sono dati miei!Se consideri che il costo del rame aumenta piuttosto rapidamente questa distanza (0.84 euro/mese) rischia di essere erosa rapidamente!
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            eih non ho detto che il rame costerà sempre meno della fibra.Ho detto che il rame costa meno della fibra.
          • ullala scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            eih non ho detto che il rame costerà sempre meno
            della
            fibra.
            Ho detto che il rame costa meno della fibra.Si lallero!Calcolatrice!
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            eih non ho detto che il rame costerà sempre meno
            della
            fibra.
            Ho detto che il rame costa meno della fibra.Mex inutile che ti arrampichi sugli specchi, tu per una differenza di costi che è minima ti compreresti davvero una 500 rispetto ad una Ferrari?
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            per te un'azienda che deve cablare una nazione se ne infischia di differenze "minime" di prezzo? sottovaluti sempre i VOLUMI
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            per te un'azienda che deve cablare una nazione se
            ne infischia di differenze "minime" di prezzo?
            sottovaluti sempre i
            VOLUMISei tu che non sai fare i conti DUE doppini di rame = quasi il doppio del costo di una fibbra ottica!Questa nuova tecnologia per funzionare richiede infatti DUE doppini per utenza e ricordati che già una normale ADSL con due doppini raggiunge tranquillamente i 40 Mbit/s!
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            ok, allora chi sta sviluppando questa tecnologia investendoci sacchi di euro é un idiota, mandagli un messaggio cosí la smettono di perdere tempo
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            ok, allora chi sta sviluppando questa tecnologia
            investendoci sacchi di euro é un idiota, mandagli
            un messaggio cosí la smettono di perdere
            tempoSe mi dai la loro email gli mando volentieri un avviso, magari in futuro me ne saranno grati!
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            scrivi a rame@youaredoingitwrong.com
          • James Kirk scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            si ma nel momento in cui il doppino va sostituito
            costa di meno un doppino di rame a 300mbs che la
            fibraCredo che il prezzo al mt. della fibra sia anche inferiore al rame, ma poi la fibra necessita in casa di un apparecchio per la conversione nei segnali elettrici che, probabilmente, è più costose del model adsl (che comunque andrebbe sostituito nel caso del doppio doppini da 300 Mb)Comunque il materiale è nell'ordine di poche decine di per installazione, con differenze ampiamente ripagabili con il consumo energetico inferiore della fibra (sono impianti che devono durare 20-30 anni).Fastweb (parlo di qualche anno fa) dava agli elettricisti circa 200-250 a forfait per installazione. Oltretutto se in una casa nuova il cablaggio costa poco, cablare le case nei nostri centri storici richiede ancora più tempo ed impegno di manodopera.
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            no, in casa non hai bisogno di far arrivare la fibra... basta un cavo CAT, la fibra é il router apposito sta in cantina e tutti arrivano al router con cavo CAT
          • James Kirk scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            Guarda, non so cosa arrivi da me, ma di certo non è rame (le due fibre sembrano 2 capelli custoditi in un grosso cavo di plastica). In cantina c'e un Catalyst che, da quel che ho capito, è una specie di switch.Poi la centralina Fastweb in casa (che chiamano HAG) ti fornisce diverse uscite ciascuna con un IP diverso e per questo penso che sia una specie di router molto semplificato.Comunque direi che stiamo andando decisamente off-topic.
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            boh... l'ultima volta che ho visto un HAG arrivava un CAT
          • ullala scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            boh... l'ultima volta che ho visto un HAG
            arrivava un
            CATDipende da dove lo hai visto non dappertutto fw ha la fibra!
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            l'ho visto a Torino centro, da un amico che ha 10Mb
          • iome scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            si ma nel momento in cui il doppino va sostituito
            costa di meno un doppino di rame a 300mbs che la
            fibraCaro venusiano, parli di cose che non conosci, ma soprattutto non comprendi quello che ti stanno dicendo i tuoi interlocutori. IL COSTO DELLA FIBRA E' MARGINALE.Inoltre, la manutenzione dlla fibra è inferiore di un ordine di grandezza rispetto al rame. Se hai compreso, batti un colpo.
          • Nome e cognome scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            Ma soprattutto ci sarebbe lavoro per un sacco di gente, perchè bisognerebbe ricablare tutto il territorio.Altro che cassa integrazione.
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            si tutti i laureati in "immagine e telecomunicazione" "ingenieria gestionale" e altre XXXXXte del genere a cablare... si si me li vedo a correre a portare il CV
          • Nome e cognome scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            Magari qualcuno si dai.Prima un bel corso e poi un po' di pratica sul territorio... tipo una specializzazione insomma...
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            la fibra costa di piú di un cavo di rame.
          • iome scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            la fibra costa di piú di un cavo di rame.
          • ullala scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            la fibra costa di piú di un cavo di rame.Ripeti con me:3 euro il metro il cavo ottico a 12 fibre (sai contare fino a 12?)0.30, 0.25 il metro il doppino un (uno) doppino!6 X 0.3 = 1.8 euri il metro.Il rame ha la spiacevole tendenza a dovere essere sostituito in media 3 volte più spesso della fibra La fibra diventa opaca ma il rame si ossida più in fretta).1.8 X 3 = ???Serve calcolatrice?Se aggiungi i costi di gestione (vedi altro post) in effetti la fibra (alto costo terminazione) torna a essere leggermente (84 centesimi/mese per "utente giunzione" in più) più a utente ma è trascurabile e per di più tende a invertirsi rapidamente a favore della fibra!
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            costa di più.
          • ullala scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            costa di più.Se la metti così in termini assoluti invece costa di meno (12 fili) :pIn termini relativi invece costerà meno fra qualche meseSperiamo che le telco non ti prendano a fare l'amministratore delegato! :DSe questi sono i tuoi risparmi!
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            infatti non ho detto che a lungo termine é sicuramente meglio investire sulla fibra, ho solo detto che il rame costa meno della fibra
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            infatti non ho detto che a lungo termine é
            sicuramente meglio investire sulla fibra, ho solo
            detto che il rame costa meno della
            fibraE vai di arrampicate pur di non ammettere di aver torto!Stavi commentando la notizia di un futuribile sistema che per ora funziona solo in laboratorio per aumentare la capacità dati di un doppino di rame... Io ho detto che era una cagata e tu li a sostenere che invece è una sublime invenzione!Peccato che richieda centraline entro i 400 metri, cosa che in un gran numero di casi non è, peccato che richieda una ricablatura con nuovi doppini il cui costo sarà sicuramente più elevato di quelli attuali, peccato che richieda DUE doppini di rame per utente, cosa che raddoppia i costi utente/mese fin qui riportati da Telecom e rendendoli quindi significativamente più alti di quelli per la fibra e peccato infine che la fibra consenta velocità di trasmissione di gran lunga più elevati.Mex abbi la compiacenza di ammettere di aver sbagliato una volta tanto!
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            Enjoy, se a casa ti portano la fibra hai anche bisogno di apparati di rete molto piú costosi, il rame invece é compatibile con le infrastrutture attuali.Secondo il futuro é fibra sottoterra, wireless per l'ultimo miglio
          • iome scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            Enjoy, se a casa ti portano la fibra hai anche
            bisogno di apparati di rete molto piú costosi, il
            rame invece é compatibile con le infrastrutture
            attuali.

            Secondo il futuro é fibra sottoterra, wireless
            per l'ultimo
            miglioVaneggi, il wireless per l'ultimo miglio è la cagata finale LOL
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            dipende dal wireless
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            Enjoy, se a casa ti portano la fibra hai anche
            bisogno di apparati di rete molto piú costosi, il
            rame invece é compatibile con le infrastrutture
            attuali.

            Secondo il futuro é fibra sottoterra, wireless
            per l'ultimo
            miglioSei tu che vaneggi, in futuro coesisteranno fibra e doppini di rame e sai come? A mano a mano che sostituiranno i vecchi impianti metteranno la fibra!
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            non saprei... Fastweb ha smesso da un bel po' di mettere giú fibra
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            non saprei... Fastweb ha smesso da un bel po' di
            mettere giú
            fibraOvvio, i costi della messa in posa di nuovi cavi sono elevati, se per avere velocità decenti (fino a 20 mbit/s) non c'è bisogno di mettere mano all'infrastruttura, perchè mai dovrebbe farlo? Stai tranquillo che se tuttavia in futuro dovesse procedere alla sostituzione dei cavi dell'ultimo miglio dei suoi clienti, certo non utilizzerebbe tale nuova tecnologia su doppini di rame!
          • MeX scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            si ma un conto é posare 10km di cavo... un conto allacciare 10 appartamenti
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            si ma un conto é posare 10km di cavo... un conto
            allacciare 10
            appartamenti Cosa c'è che ancora non capisci?Questa nuova tecnologia è fatta per l'ultimo miglio, richiede l'uso di due doppini innovativi per utente anzichè uno e richiede quindi di rifare tutto il cablaggio dell'ultimo miglio + ovviamente la sostituzione di tutte le centraline connesse, da lato utente ovviamente il modem ADSL non funzionerà più ed andrà sostituito con uno nuovo ben più costoso!Non si tratta di 10 Km o di 10 Metri di cavo! Ci vuole lo stesso lavoro necessario per ricablare i fibra ottica, ma con prestazioni sulla carta almeno 100 volte inferiori!Mex fai un favore a tutti ammetti di aver sbagliato e chiudiamola qui, non ci stai facendo una gran bella figura.
          • Beeg Gik scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            Facciamo ordine e cerchiamo di capire le ragioni di MeX.Il rame costa poco meno della fibra (al metro), quello che voi non avete fin qui considerato (non ho letto gli altri 70 messaggi) è la terminazione... quella in rame costa 20 centesimi, quella in fibra costa 200 euro! Oddio, poi magari per i grandi numeri ti costerà 100 euro... siamo sempre in rapporto di 1 a 500. Cablale tu 100 case con la fibra...Inoltre le apparecchiature di distribuzione: una porta in rame costa 1 euro, 1 porta in fibra 200 (che per fattori di economia dimezzerà). Poi ci sarà la banda passante del concentratore che farà lievitare il prezzo: un concentratore in grado di gestire diciamo 100 utenze da 300 mbps deve avere una banda passante di almeno 500 Gbps...Auguri!Ah, poi quanti di voi hanno oggi una connessione stabile di almeno 10 mbit? Io son fortunato perchè ho una VDSL2 32/3 mbit/s (26,6 mbit/s download e 3 mbit/s upload effettivo con ping stabile di 22 ms su server a 300 km) ad un costo di 40 euro/mese.Non ho dovuto cambiare nessun doppino (ok, sono uno dei fortunati che vive a 600 m dalla centrale, ovvero entro i fatici 1000 m teorici).Ma vi assicuro che gli 8 mbit qui ci sono ormai ovunque e sono sufficienti.Le telco dovrebbero preoccuparsi di offrire un servizio stabile a tutti, perchè 8 mbit ben serviti sarebbero già sufficienti! E senza necessità di cambiare infrastruttura in modo massivo.Se poi vogliamo parlare di fibra... ben venga, ma pensare che la cosa sia economica è come - per citare una frase celebre pronunciata da vero genio del marketing - pensare che il presidente degli stati uniti sia abbronzato!
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: Beeg Gik
            Facciamo ordine e cerchiamo di capire le ragioni
            di
            MeX.

            Il rame costa poco meno della fibra (al metro),
            quello che voi non avete fin qui considerato (non
            ho letto gli altri 70 messaggi) è la
            terminazione... quella in rame costa 20
            centesimi, quella in fibra costa 200 euro! Oddio,
            poi magari per i grandi numeri ti costerà 100
            euro... siamo sempre in rapporto di 1 a 500.
            Cablale tu 100 case con la
            fibra...

            Inoltre le apparecchiature di distribuzione: una
            porta in rame costa 1 euro, 1 porta in fibra 200
            (che per fattori di economia dimezzerà). Poi ci
            sarà la banda passante del concentratore che farà
            lievitare il prezzo: un concentratore in grado di
            gestire diciamo 100 utenze da 300 mbps deve avere
            una banda passante di almeno 500
            Gbps...

            Auguri!

            Ah, poi quanti di voi hanno oggi una connessione
            stabile di almeno 10 mbit? Io son fortunato
            perchè ho una VDSL2 32/3 mbit/s (26,6 mbit/s
            download e 3 mbit/s upload effettivo con ping
            stabile di 22 ms su server a 300 km) ad un costo
            di 40
            euro/mese.
            Non ho dovuto cambiare nessun doppino (ok, sono
            uno dei fortunati che vive a 600 m dalla
            centrale, ovvero entro i fatici 1000 m
            teorici).
            Ma vi assicuro che gli 8 mbit qui ci sono ormai
            ovunque e sono
            sufficienti.

            Le telco dovrebbero preoccuparsi di offrire un
            servizio stabile a tutti, perchè 8 mbit ben
            serviti sarebbero già sufficienti! E senza
            necessità di cambiare infrastruttura in modo
            massivo.

            Se poi vogliamo parlare di fibra... ben venga, ma
            pensare che la cosa sia economica è come - per
            citare una frase celebre pronunciata da vero
            genio del marketing - pensare che il presidente
            degli stati uniti sia
            abbronzato!http://www.villasimius.sardegna.it/mercatino/Fibra...Fatti un giro, non mi sembra che i terminatori per fibra ottica costino poi tanto, ne tantomeno i router, tutto sommato anzi mi sembra che i prezzi non siano tanto lontani da quelli del doppino, poi volendola dire tutta la telco non paga certo l'impianto di casa tua, ma solo l'arrivo del doppino/fibra a casa tua!Se avessi visto gli altri messaggi avresti trovato anche un interessante diesamina dei costi Doppino Vs fibra di Telecom, che evidenzia come i costi fra utente con doppino e utente con fibra siano assai vicini.Questa soluzione futuribile che per ora lavora solo in laboratorio e solo per distanze inferiori ai 400 metri, richiede due doppini speciali per utente e il rifacimento di tutto il cablaggio dell'ultimo miglio!E' ovvio che qualsiasi tecnologia in grado di aumentare le prestazioni della rete esistente senza richiedere una ricablatura dell'ultimo miglio sia assai interessante per le telco, ma questa visto che richiede di ricablare tutto lo è molto meno!
      • Enjoy with Us scrive:
        Re: Tecnologia assolutamente inutile!
        - Scritto da: MeX
        il doppio doppino non é un grosso problema, la
        potenzialitá della tecnologia puó essere
        risparmiare i costi della fibra nel raggio di
        400km dalla
        centralina.

        Arrivi alla centralina con fibra e da li con il
        rame ragguingi le
        abitazioniMetri, non Chilometri è proprio quello il problema caro Mex!
        • MeX scrive:
          Re: Tecnologia assolutamente inutile!
          vedo che hai letto il resto... era ovviamente un'errore di digitazione il concetto non cambia
          • Enjoy with Us scrive:
            Re: Tecnologia assolutamente inutile!
            - Scritto da: MeX
            vedo che hai letto il resto... era ovviamente
            un'errore di digitazione il concetto non
            cambiaSi si certo...
    • pentolino scrive:
      Re: Tecnologia assolutamente inutile!
      Mi pare che molti abbiano frainteso il tuo post, con il quale sono d' accordo.Un conto era a suo tempo l' adsl che permetteva velocità maggiori con i cavi già posati; qui invece parliamo di una super adsl che probabilmente non funzionerà con i cablaggi esistenti e dunque si parla di ricablare.Per tutte le considerazioni espresse sotto direi che dovendo ricablare oggi non ci sia molta furbizia nel farlo con i cavi in rame... che poi ricablare tutto costi comunque un' enormità è un altro discorso, per cui penso che i 20 Mega saranno vicini al massimo ancora per un bel po'!
Chiudi i commenti