Windows File Recovery per il recupero file su PC

All'esodio sullo store ufficiale senza alcun annuncio, l'utility Windows File Recovery serve per recuperare file eliminati accidentalmente.
All'esodio sullo store ufficiale senza alcun annuncio, l'utility Windows File Recovery serve per recuperare file eliminati accidentalmente.

Disponibile in download gratuito su Microsoft Store per computer con sistema operativo Windows 10 (è necessaria la versione 2004), Windows File Recovery consente di recuperare i file eliminati per errore. L’utility è stata pubblicata dal gruppo di Redmond senza alcun annuncio. Questa la descrizione.

Eliminato in modo accidentale un file importante? Cancellato l’intero disco fisso? Non siete certi del da farsi con i dati corrotti? Windows File Recovery può aiutare nel ripristino dei dati personali.

Windows File Recovery per ripristinare i file eliminati

Tra i formati supportati JPEG, PDF, PNG, MPEG, i documenti di Office, MP3, MP4, gli archivi ZIP e altri. È possibile agire su hard disk, SSD, pendrive o unità USB e schede di memoria. L’operazione va eseguita da riga di comando. Al momento non è possibile effettuare il recupero dallo storage dei servizi cloud né da risorse di rete che non siano il PC su cui è eseguito il software.

Per foto, documenti, video e altro, Windows File Recovery supporta molte tipologie di file per garantire che i vostri dati non siano persi in modo permanente.

L'utility Windows File Recovery di Microsoft

Se il ripristino dev’essere effettuato dalla memoria delle fotocamere o da supporti come le schede SD, Microsoft consiglia di affidarsi alla modalità Signature che va oltre il file system NTFS con il supporto a FAT, exFAT e ReFS. Le altre due sono Default e Segment. Maggiori informazioni e le istruzioni per l’utilizzo sulle pagine del supporto ufficiale.

Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Link copiato negli appunti