Windows: niente aggiornamenti opzionali a dicembre

Windows: niente aggiornamenti opzionali a dicembre

Microsoft informa che a causa della scarsa operabilità durante le feste natalizie, Windows non riceverà aggiornamenti opzionali a dicembre.
Microsoft informa che a causa della scarsa operabilità durante le feste natalizie, Windows non riceverà aggiornamenti opzionali a dicembre.

Il Natale si avvicina, per tutti, compresi i collosi della tecnologia, e infatti Microsoft ha da poco informato ufficialmente che durante il mese di dicembre ormai inoltrato non rilascerà aggiornamenti opzionali tramite Windows Update per Windows. Il motivo? È presto detto: l’azienda durante le feste natalizie ha operatività limitata, motivo per cui si concentrerà solo e soltanto sugli update di sicurezza per tutte le versioni supportate di Windows 11, Windows 10 e Windows 8, comprese le varianti Server.

Windows: questo mese Microsoft non rilascerà update opzionali

In virtù di quanto comunicato, oltre al consueto aggiornamento di sicurezza mensile (relase B) a dicembre non si avrà l’aggiornamento cumulativo opzionale che di solito viene rilasciato verso la fine del mese (release C).

Per chi non lo sapesse oppure non lo ricordasse, i rilasci di tipo B avvengono all’interno di quello che l’azienda chiama Patch Tuesday e che avviene il secondo martedì di ogni mese, per tutta la durata dell’anno. In tale occasione, il colosso di Redmond implementa solo ed esclusivamente aggiornamenti di sicurezza, oltre ad abilitare tutti i bug fix che sono stati implementati all’interno dell’aggiornamento opzionale di tipo C rilasciato il mese precedente. Questo dicembre, il Patch Tuesday è caduto la scorsa settimana, precisamente il giorno 13.

Da tenere presente che la regolare manutenzione mensile per entrambe le versioni riprenderà a gennaio. Per cui, con ogni probabilità non ci saranno correzioni di bug particolarmente significativi nel Patch Tuesday del prossimo mese (atteso per il 10 gennaio), in quanto l’aggiornamento in questione include correzioni di sicurezza dei precedenti aggiornamenti opzionali.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Fonte: Microsoft
Link copiato negli appunti

Ti potrebbe interessare

Pubblicato il 20 dic 2022
Link copiato negli appunti